Kukushonok

EscortimeNobiliseduzioni_M1

Like

FlautoMagico
Gold
Roma |  36-50
08/07/2018 | 16:16

  • Like
    1

@Michel appunto! A non provare si fallisce sempre…

FlautoMagico
Gold
Roma |  36-50
08/07/2018 | 14:11

  • Like
    1

Io ci sono fidanzato con una ventenne e passa, vuole un uomo, non un pupo che si fa lavare la biancheria dalla mamma, tutto qui.

FlautoMagico
Gold
Roma |  36-50
08/07/2018 | 11:35

  • Like
    1

Se sei interessato a questa fascia d'età dove la facilità degli incontri si riduce devi metterti in testa che devi modificare la tua vita, devi cioè metterti nelle condizioni di frequentare più ventenni possibili in modo da pescare nel mucchio. Ora non ti dico che nel tempo libero devi fare l'istruttore di una squadra femminile ma la cosa non guasterebbe affatto. Oppure lavorare vicino a un call center. Oppure aprire un sito di poesie.

Altra via è quella di cercare le tipe precoci che non amano i coetanei, in genere sono persone interessate alla cultura, area in cui i maschi sono carenti a quella età per vari motivi.

Michel
Newbie 26-35
08/07/2018 | 09:41

  • Like
    2

Si é tranquillamente possibile e non ci vedo nulla di strano.
Non sono testimone diretto avendo 30 anni, ma ho una sorella e molte amiche più giovani che prediligono gente dai 10/15 fino ai 20/22 anni in più, sicuramente non per motivi di soldi ma per semplice piacere e perché trovano i coetanei poco o per niente attraenti - ahimè dovrei dire se ripenso a certe situazioni in cui mi sono visto rimbalzato a favore di gente più grande di me. Alcune di loro hanno storie che durano da tempo e funzionano alla grande.
I problemi secondo me se li fanno molto di più gli uomini che le donne in questi casi.

ir_pelato
Gold
provincia di pisa  |  36-50
08/05/2016 | 15:16

  • Like
    7

se siete i sosia di alvaro vitali non scopate nemmeno a lourdes

:bz

Itaconeti
Gold
Avalon
11/03/2018 | 19:24

  • Like
    1

con 750 euro al mese mi pare impensabile vivere a mezzo con l'estero tenendo la casa in italia

quindi volendo tenersi una casa di proprietà si tratta di aumentare il potere d'acquisto e questo è possibile solo spostandosi dall'italia

io farei così

la pensione al lordo senza la trattenuta delle tasse per i residenti si ha solo in bulgaria - per sempre - e in portogallo per 10 anni

ma non vale se la pensione è da dipendente pubblico

tasse ridotte in altri posti per esempio alle canarie

in questi posti e in tutta l'unione europea vale la copertura sanitaria

dunque se vendi la casa in italia e la compri in portogallo rimani proprietario di una casa e hai la copertura sanitaria

ma con pensione più alta di ora e livello dei prezzi più basso dell'italia soprattutto se vai in una zona non turistica del portogallo

migliori di molto anche il clima con un lungo periodo caldo secco e temperato

con il potere d'acquisto raddoppiato e il periodo caldo molto più lungo del portogallo a questo punto vedi cosa puoi mettere da parte per fare gt in inverno in paesi a basso costo

per esempio 3 mesi con normale assicurazione di viaggio in paesi dove puoi stare 3 mesi con visto turistico senza dover uscire e rientrare con le relative spese

volendo basso costo e visto turistico di 3 mesi in america latina c'è la colombia

in asia non conosco la situazione attuale dei visti

questo è quello che farei a partire da 750 euro mensili di pensione volendo tenermi casa di proprietà

Sclerotics
Newbie
11/03/2018 | 17:23

  • Like
    1

Salve amici di Gnoccatravel,
seguo da moltissimo tempo questa grande comunita'
Ho bisogno dei vostri consigli.
Single e senza figli, vicino alla soglia dei 60 anni, con un reddito pensionistico fisso intorno ai 750 eur mensili disponibili, casa dove vivo di mia proprieta', vorrei trascorrere un 7-8 mesi all' anno ( da inizio ottobre a fine aprile ) lontano dall' Italia, in Paesi dove vivere questi mesi in un ambiente vivace e ben fornito di gnocca. La mia destinazione prediletta e' l' Asia, pensavo al Vietnam, Cambogia, Indonesia, Filippine.
Il problema principale e' il mio reddito non certo elevato.
In Italia me la cavo per il rotto della cuffia, in quanto vivo solo nella mia casa di proprieta' in montagna, non pago affitto e spese condominiali bassissime, non ho l' auto, quindi niente bollo, assicurazione e altre spese, e mi muovo con i mezzi pubblici.
Stando all' estero dovrei spendere per una stanza in affitto, biglietto aereo, visti vari e altre spesucce.
Ci sto ragionando sopra da molto tempo, e ad un calcolo approssimativo, cercando una sistemazione non oltre i 200 euro di affitto mensile, mi resterebbero all' incirca sui 400 euro netti disponibili. Starei all' estero senza assicurazione sanitaria in quanto non potrei permettermela per il costo rapportato al mio basso reddito.
Mi chiedo se ne vale la pena tentare di campare i 7 - 8 mesi all' estero con circa 400 euro netti, che probabilmente mi basterebbero solo per il mangiare, qualche massaggio un paio di volte la settimana, e per il discorso gnocca dovrei cercarmela obbligatoriamente free, a costo zero, ma la cosa penso sia dura data la mia eta', oppure restarmene in Italia, dove mi rompo le palle ma ce la faccio a campare, pur se con mille difficolta'.

Grazie per i suggerimenti

snowblade
Gold
20/02/2018 | 12:50

  • Like
    2

Note di servizio
2 autovelox volanti : 1 galleria dopo burgher king 80 km
2 dopo 4/5 km appena dopo la zona della frana di 1 mese fa , 500 mt
60 km

Viaggiatore955
Newbie
19/02/2018 | 23:17

  • Like
    1

@Distroyer invece da mie fonti (lei in primis) anche un'altra superprenotata (forse più di tutte le altre citate) ovvero Kate dovrebbe smettere a breve o non torna più dopo aver fatto le prime tre di Gennaio. Spero ovviamente ci ripensi ma mi ha spiegato il motivo e la comprendo....sensazionale davvero, ho avuto la fortuna di andarci una volta casualmente e mi ha sconvolto.

Comunque le donne nei lupanari fortunatamente vanno e vengono....come le nuvole...mai inseguirle....a volte ritornano.

toulouselautrec
Silver
11/03/2018 | 13:59

  • Like
    1

Col Bancomat nessun supplemento in CHF, a differenza della MasterCard.
In media, considera una maggiorazione cambio di 3-3,5 millesimi rispetto al cambio BCE del giorno.
Esempio mio personale, il mese scorso, a fronte di un cambio ufficiale CHF/EUR di 1,1505, ho pagato a 1,1479 (maggiorazione poco sotto i 3 millesimi) ma questa è stata una mia botta di c##o.
Considera anche l'effetto data valuta, ossia l'operazione viene addebitata sul conto 3 giorni lavorativi dopo la strisciata, il che complica il confronto.
Raccomando di verificare con la tua banca il limite di importo giornaliero / mensile per non fare figuracce alla reception, e se necessario fattelo cambiare.
La MasterCard, oltre alla maggiorazione 10% in CHF, applica pure condizioni peggiori sul cambio (esempio personale recente out-of-Globe, 1,5 cents = 15 millesimi di maggiorazione rispetto al cambio BCE).

TheDoc
Newbie
06/03/2018 | 04:31

  • Like
    1

20180302_023012.jpg

Gira la ruota,
Gira la ruota,
Gira la ruota,

ormai era una settimana che giravo sta minchia di ruota quando domenica 25 febbraio 2018

20180225_195103.jpg

Non ci credevo. Si era fermata sulla casella GLOBE!!!
All'inizio faccio confusione con le date. Capisco che la vincita è valida per il 250218. Cazzo mi dico ma è oggi stesso! Ah! Mi pareva strano mi dico. Ecco dove stava la fregatura. Si certo, vinci, ma ci devi andare il giorno stesso. Mi sto quasi incazzando veramente quanto riguardo meglio e metto a fuoco che la vincita è valida fino al 25.05.2018. Ah! Adesso si ragiona mi dico. Ok ho tre mesi di tempo per riscuotere la vincita. Eh! Ma chi li aspetta tre mesi. Io di certo no. Se devo fare una cosa la faccio il prima possibile. E se il locale prendesse fuoco? O se avessi un incidente invalidante? Ogni lasciata è persa. Ci devo andare il prima possibile, sempre con un tagesplan che mi piace chiaramente. Come potete immaginare se ho postato il codice è perché ci sono già andato, ma ho trovato il tempo di scrivere a riguardo solo ora. Quindi sorry, se mai vi avesse punto vaghezza di scrivervi il codice e presentarvi il giorno dopo alla reception del Globe. E sorry se dalle 19:30 circa di domenica 25 febbraio la ruota si è bloccata per tre ore o più. È stata tutta colpa mia. Quando qualcuno vince, la ruota si blocca per diverse ore. Poi si riprende con 20 giri a disposizione per ora.
In realtà non sono stato solo fortunato, ma moooolto fortunato per una serie di motivi:

1-Perché ho vinto, prima cosa e ovvia
2-Perche tra i 6 FKK è uscito quello che per me e molti di voi è il migliore, il Tempio, La Mecca del sesso come molti lo chiamano.
3-Perché il giorno dopo, lunedì 26 febbraio, ma guarda che coincidenza, mi sarei trovato in zona per un paio di giorni per motivi di lavoro
4-Il lunedi e il giovedi sono i miei giorni favoriti perché giorni di nudo. Mi piace sempre vedere e controllare la merce prima di comperare. Tra i due giorni preferisco il lunedì perché moooolto tranquillo come giorno con poca concorrenza. Dovevo solo quindi sperare che il tage plan del giorno dopo lunedi 26 febbraio fosse decente. Le probabilità erano comunque buone perché già quello di domenica 25 febbraio per me era ottimo.

Lunedi 26 Febbraio 2018
Sveglia alle 06:00. Non ancora apro completamente gli occhi che istintivamente allungo la mano sul mio comodino dove ho il mio ipad. Prima di tutto, prima di una doccia, un caffè, lettura di quotidiani, devo controllare il tagesplan del globe di lunedi 26 febbraio 2018. Ottimo!! Me gusta!! Ci sono!!.
Si parte direzione Zurigo. Finito con il dovere alle ore 18:00 sono davanti al Globe. Entro e trovo Angelo alla reception. Ci facciamo la solita chiacchierata di qualche minuto e poi arriva il momento di pagare l'entrata. Mi dice sono 105 chf (come se non lo sapessi ma forse ha visto che ancora non tiravo fuori la moneta elvetica e deve aver provato a ricordarmelo). Io gli allungo solo i 10 chf di cauzione. E li resto? mi dice. Io gli dico oggi ho solo questi. E lui come solo questi! E io questi più questo. Gli allungo un foglietto a mo' di pizzino contenete l'email del globe con codice di vincita e scadenza. Ci siamo capiti? gli dico sorridendo. E lui ah! Ma che culo dai! Quindi che cosa hai vinto? Hey! Gli dico, non fare l'indiano. Vedi che c'è scritto chiaramente cosa ho vinto. Trattasi di entrata gratis più ciulata gratis di 30 min. Si si dice lui scusa è che è la prima volta che si presenta uno che ha vinto quando ci sono io alla reception. Traffica un po' al bancone e mi da l'ok per entrare nel parco giochi. Che figata entrare senza pagare l'entrata. Alla fine rimango fino alla chiusura ovvero alle 02:00. Fatto anche la doccia insieme a diverse globine a quell'ora. È stata un'ottima serata con pochissimi clienti come generalmente succede di lunedì. Ho fatto tre camere. La prima con Cassandra. Bella la scena dopo la camera. Andiamo alla reception per pagare. C'è ancora Angelo. Gli stringo la mano e gli dico pensaci tu a saldare qui. Lui sta allo scherzo e risponde certo caro nessun problema ci penso io. Saluto lui e Cassandra per rientrare nel parco giochi. Cassandra mi guarda come a dire ma che cazzo fa questo! Ma chi è il fratello di Ingo?
La seconda globina che porto in camera è Daisy. La terza la sua sorellastra Zelia. Per me si è trattato di 3 novità e con loro fanno 45 diverse globine testate ad oggi.
Tutte e 3 ottime performance da globe quindi inutile dire cose già risapute. Qui si cade sempre in piedi! Alla fine 280 chf invece di 515 chf per entrata e tre ciulate globali. Direi ottimo!
Solo una considerazione adesso. Quando ho lasciato Cassandra mentre mi allontanavo con la coda dell'occhio ho visto Angelo allungare a Cassandra 120 chf. Io in 6 anni che frequento il Globe ho sempre pagato 140 chf/30min in zona armadietti. Ho sempre visto poi le globine andare in zona reception dopo il mio pagamento ma ho sempre pensato solo per ridare la chiave indietro. Ora, ho scoperto l'acqua calda, ma se ho visto bene funziona dunque che dei 140 chf loro devo dare 20 chf al Globe? Quindi alla fine loro guadagnano 120 chf? E pensare che in Ticino spesso viene chiesta la stessa cifra per una prestazione da zero sigle e magari pure svogliata !!!
Gira la ruota.

Ad maiora

AlbertoDP
Newbie
04/03/2018 | 11:27

  • Like
    1

@kim65
In Svizzera conviene pagare in franchi(anche per pagare solo l'hotel)
Quando salgo(in auto), mi fermo a Vacallo, appena varcato il confine di Maslianico..c'e' la via dei distributori e gia il primo sulla destra ha il cambio soldi all'interno..di solito fanno 1 cent in meno di quello che puoi vedere anche sull'app del telefono
P.s. Ricordati il bollino autostradale se non hai ancora varcato il confine quest'anno

Viaggiatore955
Newbie
03/03/2018 | 15:53

  • Like
    1

@Kim65 nulla di personale ma se vai indietro di 10/20 pagine la domanda è stata fatta tot volte nel frattempo idem data la risposta. non ha senso scrivere sempre le stesse cose se già trattate idem domande ripetute...........buona lettura

toulouselautrec
Silver
03/03/2018 | 12:01

  • Like
    2

Secondo me fai meglio a stare a casa. Per sabato prossimo la meteo dà pure freddo e neve sulla strada.

sololapunta
Newbie
03/03/2018 | 01:21

  • Like
    1

@flyfish
Ragazzi ma se devo mangiare bene vado da mia nonna li ci vado x chiavare. Sabato prox son su ditemi se ne vale la pena.. se le troie sono tutte incazzate sto a casa... se devo chiavare una incazzata ho mia moglie gratis..
Del new blueup avete info.
W la figa

passatoredellago
Silver
rimini |  36-50
21/02/2018 | 16:29

  • Like
    3

@Peter_parker_
Infatti è quello l'intento delle nazifemministe rendere impossibile la vita ai gestori, ragazze e clienti-punter tutti al rogo, tradotto in un unica parola "svedizzare" ci lavorano da sotto piano piano mi auguro che non riescano mai

Itaconeti
Gold
Avalon
21/01/2018 | 04:29

  • Like
    3

@dom.1011

effettivamente prima di fidel cuba era solo il bordello degli americani

fidel l'ha fatta diventare il bordello di mezzo mondo e di questo come gt gli va dato merito

dom.1011
Newbie
21/01/2018 | 03:54

  • Like
    2

@Jerry72 Mi meraviglio di te che dici di essere latinoamericano,dicendo che a Cuba prima dell'avvento di Castro si stava meglio! Meglio chi?? I filoamericani, i grandi proprietari terrieri,i mafiosi, i grandi signori sfruttatori del 70% della popolazione e mi tengo anche basso! Ma che storia hai studiato? Si Cuba infatti era il bordello esclusivo degli yankee infami! Poi che la rivoluzione nn ha portato quel benessere che aveva fatto credere, allora qui posso essere d'accordo con te, ma nn sparare cazzate per favore! Un popolo nn fa una rivoluzione se sta veramente bene come dici tu! Poi dimmi una cosa tu che sei un laureato in scienze politiche, Cuba a che nazione la potresti paragonare? Un ultima cosa e chiudo,nn c è al mondo un altro paese che è sotto embargo da quasi 60 anni!

manfred
Silver
21/01/2018 | 01:42

  • Like
    1

ok prof sei tu che sei uscito, e non hai postato prova dei miliardi di raoul! ma fornire prove per voi filo-yankee è sempre superfluo ...vi si deve credere sulla parola!!

manfred
Silver
21/01/2018 | 00:49

  • Like
    1

@jerry72 eccolo il supereroe del liberalismo yankee, siamo tutti certi che avrai la casa piena di autorevoli libri e ricerche sulla storia di Cuba e che i fine settimana tieni lezioni universitarie sul tema, si le tue non sono di certo banali nozioni prive di fondamento lette e sentite dai media di influenza yankee, no tu sei un autorità in materia. Mi piacerebbe fossi nato in una baracca di fango da una famiglia di schiavi neri nella cuba pre-rivoluzionaria, saresti stato meglio che in tutta l'america latina!!! Ciao e posta prova dei miliardi (di cosa poi?) di raul

Viaggiatore904
Silver
15/02/2018 | 18:33

  • Like
    1

Ci ha sempre fatto ridere... e alla fine è riuscito pure a farci piangere.

zorro1
Newbie
16/11/2017 | 21:48

  • Like
    1

lucastar,non offenderti,piuttosto poniti delle domande.
sei illeggibile.
i forum sono scambio di nformazioni,punti di vista,momenti di ilarità,condivisione di stati d animo,
magari anche occasioni di amicizia.comunque in generale è scambio.
qui,anche al più incallito dei puttanieri,spesso capita di confessare quella volta che una ragazza li ha storditi da quanto gli era piaciuta e le volte che si è pure fatto fregare(me compreso!!).
orsù..se hai voglia di comunicare prenditi il tuo tempo e usa un linguaggio che non sia telegrafia o robotica...

Mr._Free
Newbie
16/11/2017 | 10:16

  • Like
    1

@lucastar è il mio lavoro rileggere, partecipare, criticare, adesso come la metti?
La lingua del Forum e l'italiano non il robotico.

Mr._Free
Newbie
16/11/2017 | 00:53

  • Like
    1

Io scriverei in una forma migliore, questo è un Forum non il tuo taccuino degli appunti. Così è illeggibile.

Mr._Free
Newbie
09/11/2017 | 23:26

  • Like
    1

@ilducaviola non ti scusiamo affatto, i discorsi politici falli fuori dal forum.

curiosone2015
Gold
09/11/2017 | 13:30

  • Like
    2

Secondo me ormai di ragazze normali ce ne sono rimaste pochissime in Ucraina. Con il regime visa free la stragrande maggioranza sono già partite a cercar fortuna in Europa. Sono rimaste quelle che vivono bene e che non hanno come obiettivo quello di conoscenere stanieri. Con il salario che prendono un mese di lavoro in Italia ad esempio corrisponde a 12 mesi di lavoro in Ucraina. Ovvio che tutti cercano di venire in Europa anziche lavorare per sopravvivere da loro. Gli unici che in Italia fanno soldi oltre ai disonesti sono proprio gli ucraini che dopo un tot di lavoro rientrano in patria e si comprano la casa. Provate voi a lavorare un tot in italia e riuscire a comprare casa qui, impossibile.

nato_nelle_lastre
Newbie
17/10/2017 | 11:57

  • Like
    1

Carissimi,
vi scrivo sinteticamente di ritorno da STOCCARDA, dove ho trascorso una bella giornata al SAKURA.
Come detto sono circa 5 anni che frequento Stuttgart e vi avevo aggiornato, un mesetto fa, sui vari PARADISE e SAFARI (dicendovi che lì, al momento, succhiano esclusivamente CON preservativo).
Grazie a Dio al SAKURA pocciano la fava anche a crudo!
Scottato dalla precedente esperienza negli altri due locali, stavolta ho sempre chiesto prima di salire in stanza e in tutti e 4 i casi non ho avuto nessuna resistenza o problematica a riguardo.
C'è da dire che forse il tutto è stato favorito dal fatto che le conoscevo già le ragazze, pero' credo che in questo FKK ci sia una maggiore "apertura" circa in non uso del condom.
Un saluto a tutti!

simon76
Newbie
Un po' qua un po' la...
20/08/2017 | 18:08

  • Like
    1

@FlautoMagico said:
Ma cos'è questa vita di flagellazioni?

Si impara una lingua se si è costretti perché l'interlocutore ha deciso di non farlo al posto nostro, e allora ci tocca o per guadagnare (il cinese) o per la figa (il russo) o per non pagare (il portoghese).

Se piacete a una donna (prima condizione) e vi arrangiate con il traduttore automatico apprezzerà sempre il gesto e non mancherà di sottolineare la vostra intraprendenza, se invece andate a vendere palloni gonfiati la prima cosa che farà è cercare una scusa per non proseguire la conversazione.

Provate, non fate i timidi.

Tra le varie armi per sedurre una donna c'è il farle ridere, temo che con Google translate si faccia fatica a fare un po'di umorismo o sarcasmo. Anche per vendere i palloni gonfiati un po'di "parlantina" non guasta 😁.

Cosacco
Silver
04/10/2016 | 01:27

  • Like
    5

@Braveheart è un "illuminato", e lo sarà per sempre ;-)

Il titolo di questo post dice tutto. Rimane un problema di fondo: la vera disperazione del maschio italiota è quella di non riuscire nemmeno a capire gli "illuminati" che gli indicano una strada. Perché, per definizione, l'italiota crede sempre di saperla più lunga...e infatti, da approssimativo e furbetto, fa sempre la fine dell'italiota.

random
Newbie
12/08/2017 | 06:57

  • Like
    1

Ciao a tutti, approfitto dell argomento per dire 2 cose.
A volte non capisco perche si cerca gnocca free in posti a pagamento e viceversa. Se io parto con l idea di pay, non mi creo il problema, cerco la nazione piu economica (viaggio, hotel, tariffa pay) e vado.
A kiev la qualita é alta, forse piu alta d europa, con 50€ ti fai un ora, 100€ 2ore, qualche volta con studentesse non prof, ma non c e paragone con escort nostrane o di strada, o Fkk svizzeri-tedeschi solo per creditcar man.
Quindi se si va solo per pay, si calcolano 150€ al giorno, e in 3-4gg hai investito 600€ di gnocca...cosa che si rischia di spendere in una sola serata in qualche Locale Inn preso da alcool e mania di protagonismo.
Risparmio mangiando, spostandomi e nei break delle 3 al giorno si gira a zonzo a tempo perso e magari tra un coffee e museo..chissa, fortuna.
Altrimenti si cambia modus operandi, Ukraine, girls o no, é povera, abbiamo un cambio invidiabile e cmq l offerta di uscire da li e cambiare vita c e, quindi togliendo le furbe e scroccone, c e la fauna di chi cade alle favole...allora portatevi vestito, camicia e cravatta e inventatevi un ruolo manager, lo star da solo giustifica la presenta x lavoro, a quel punto si parla inglese, perche si sta li solo x 2gg di meeting. La girl ci crede e magari ti lascia whattup e inizia conversazione quando torni, e li devi continuare bluff fino al ritorno e vedrai Che da furba e scroccona si trasforma in cubana d assalto. Saremo anche tamarri e pizza e mandolino, ma l arte del teatro é nostra innata...io per esempio mi compro i fratelli o figli ( x le milf), lavoro o possibilita di uscire da li...
Sara brutto, ma non venitemi a dire che a cuba, brasile e dintorni non vi facevate le fighette con magliette e matite, e i tanti italiani hanno ingravidato ai tempi promettendo Bella Vida. Chiudo dicendo che le viziate dipendono anche da come le tratti, anche un escort missile da 300-400€, un giorno vorra smettere, scegliera un ciccione ricco impotente o un ragazzo smart ? Sta a voi farvi trovare ready, ecco perche io opterei sempre per un vino ben invecchiato che potrebbe svernare a breve e magari farlo solo x divertimento perche sta gia in pensione.

sexyfinder
Newbie
12/08/2017 | 19:36

  • Like
    2

Vorrei vedere te manfred in queste situazioni del c.... e poi ne riparliamo.

poliglotta
Silver
04/09/2015 | 02:11

  • Like
    1

@Tango69 di cosa ti lamenti scusa? Con 80euro hai fatto un esperienza da film di hollywood , con trombata inclusa

Una di quelle rsperienze che raccconterai hai giovani quando sarai un vecchio sdentato

un esperienza piena di emozioni e che emozioni...altro che gardaland...

e poi sei stato messo alla prova... mai probabilmente hai visto la morte e la paura cosi vicino ed e questo il motivo per cui viaggiare...secondo me ti rimproveri il fatto di nn essere stato qll altezza piu che le umiliazioni ed il torto subiti

quello che nn mandi giu e il panico che ti ha soprafatto e la tua insoddisfazione nel tuo modo di reagire ..il tutto si legge chiaramente dal tuo breve racconto.figurati dal vivo che emozione

Invece dall esterno devo dirti che nn te la sei cavata male anzi.

e non biasimarti troppo che tutti i gg ce lo mettono a bottega vedi tasse accise

bollette assicurazioni bqnche prodotti scadenti...e noi nn facciam un bel niente

che vuoi che sia sto giochetto da ragazzi...anzi quando torni li io porterei loro una bella scatola di cioccolatini in segno di ringraziamento( avvelenati ovvio;)

gorgos
Silver
24/05/2015 | 03:51

  • Like
    3

Vedrai che quel senso di vergogna non è altro che rabbia repressa e sparirà, quanto prima cercherai di gratificarti con una gnocca. Cmq, quei balordi hanno rischiato brutto con la legge Cinese, che non sono per niente leggere, magari ti avrebbero ammonito, ma per loro eran cazzi, vedi che esiste la pena di morte laggiù ( non per questo caso) ma tanto per capire.

Non crearti timore per le prossime avventure.

ElFlaco
Gold
23/05/2015 | 18:52

  • Like
    1

Solidarietà al collega @TANGO69

TANGO69
Newbie
23/05/2015 | 14:24

  • Like
    7

Ciao a tutti,

sono appena rientrato dalla Cina e vi racconto la mia disavventura capitatami proprio l'ultima sera a Shanghai nella centralissima Nanjing Road.

Premetto che, avendo letto vari forum prima di partire, sapevo della truffa delle degustazioni di the (si tratta di coppiette che ti fermano con la scusa di far loro una foto, poi attaccano bottone e ti invitano con loro ad una cerimonia di the: alla fine paghi un conto salatissimo perché scopri che in realtà avevate prenotato l'intera saletta tutta per voi), ma non avevo letto null'altro di tipicamente pericoloso. Anzi, proprio qui su GT avevo letto che a Nanjing Rd era facile incontrare delle ragazze che ti proponevano un massage o direttamente uno ST, ma senza mettere in guardia da particolari pericoli.

Nanjing Road (da People Square fino al Bund, circa 3 km) pullula incredibilmente di gente che ti ferma ogni 10 mt (non esagero) con cataloghi con foto di orologi, o di ragazze per massaggi o, appunto, chiedendo di far loro una foto. Non ho mai visto un'insistenza simile: nel tentativo di non essere disturbato giravo con gli occhiali scuri a specchio e facendo anche finta di parlare al cellulare, ma quelli se ne fregavano altamente e si mettevano alle costole per un intero isolato, anche se continuavo a dire di no.

Così ho fatto per tutto il mio soggiorno a Shanghai, ho sempre tirato dritto rifiutando ogni proposta: non tanto per ragioni di sicurezza (non avevo letto di nessun particolare invito a cautela a riguardo), ma soprattutto perché non sapevo che tipo di ragazza poteva capitarmi e con quale effettiva prestazione, visto che per via della lingua non era così facile intendersi.

Proprio l'ultima sera, mentre passeggiavo sul Bund e stavo per tornare al mio appartamento, mi si avvicina e mi prende sottobraccio una ragazza cinese molto bella, fisico notevole, alta 1.70 capelli lunghi, con buon inglese, e comincia a farmi un sacco di complimenti tipo "handsome", "very smart", ecc (per la verità ero vestito elegante in giacca blu perché ero appena andato al supergrattacielo WFC, e quindi sul momento i complimenti mi erano sembrati sinceri). Del resto, avendo letto di free lance che potevano abbordarti in quella zona, non mi sono insospettito più di tanto. La tipa mi fa subito delle domande per inquadrare la situazione (guardacaso le stesse della truffa del the): sei da solo o in gruppo? da quanto sei qui? sei qui per lavoro o vacanza? Poi mi invita a prendere un caffè in un bar (rifiuto l'invito, ipotizzandolo una variante del the) per poi andare nella sua stanza lì vicino. Io le dico che potevamo andare nel mio appartamento, a 5 fermate di metro da lì e le mostro la chiave con la targhetta con l'indirizzo (la metro avrebbe chiuso dopo un'ora, alle 23.00 e non volevo cercarmi un taxi di notte per rientrare, non volevo perdere troppo tempo perché dopo poche ore -alle 9.00- dovevo già essere in aeroporto per il rientro in Italia e dovevo anche ultimare la valigia). Allora lei dice "Perché andare così lontano, visto che la mia stanza è proprio qui a due passi?". L'osservazione mi sembrava ragionevole, ma avevo ancora qualche dubbio, e quindi le dico che non mi fidavo ad andare in un posto sconosciuto. Allora lei ribatte "Ma cosa temi, la mia stanza è proprio qui su Nanjing Road, è pieno di gente e pieno di polizia, cosa potrebbe succederti?"

Mi sembrava che il discorso filasse, la tipa mi ispirava e dunque le mi difese si abbassano un pò. Lei mi prende per mano come una fidanzata (era un modo per tenermi accalappiato) e a passo svelto ci dirigiamo verso il suo alloggio, che era effettivamente lì vicino in una stradina appena defilata della Nanjing Rd.

Durante il breve tragitto mi conferma il prezzo di 100Y (15 Euro, decisamente poco, forse questo doveva insospettirmi) con bj scoperto e full service e, su mia domanda, mi conferma che sarei stato proprio con lei e non con altre (quindi che era una free lance e non una procacciatrice conto terzi).

Appena svoltati nella stradina, entriamo in un piccolo edificio con tutta l'aria di un bordellino con varie stanze e all'ingresso 5 ragazzine in minigonna, magroline e niente di che. Questo mi tranquillizzava, nel senso che non ero capitato in un appartamento isolato dove poterti capitarti di tutto, ma in locale a piano terra, in zona centralissima e in cui era evidente cosa si facesse (in quel momento ho anche pensato alla sorpresa di vedermi addebitato il costo della stanza, cosa che avrei cmq accettato di buon grado, dato il costo basso della prestazione e la bellezza della ragazza).

Veniamo ricevuti da un'altra ragazza con l'aria della tenutaria della maison e ci accomodiamo tutt'e tre in una stanzetta molto piccola con un divanetto angolare rosso in similpelle, un tavolino e un televisore. Dopo pochi secondi entrano le cinque ragazzine (dall'aria molto spenta) e la tenutaria mi invita a sceglierne una. Guardo sconcertato la tipa che con grande faccia di bronzo mi dice di essere indisposta e che cmq quelle ragazze erano brave. Detto questo, si alza, saluta e va via.

A quel punto dovevo decidere se andare via anch'io oppure incassare con filosofia la fregatura e, visto che orma ero lì, accontentarmi di un incognito bj e mediocre sveltina, per di più su quegli scomodi divanetti.

Era la mia ultima sera a Shanghai, per tutta la settimana niente sesso, 100Y sono un prezzo ridicolo, e quindi decido per la seconda: pago i 100Y alla tenutaria e, prima ancora che potessi scegliere la ragazza, quella tra loro più spigliata mi si avvicina e toccandomi il pisello dai pantaloni mi invita a stare con lei, dicendomi che faceva bei pompini.

Ma sì, accetto: la tenutaria esce e la ragazza mi fa sedere sul divanetto, si china a slacciarmi le scarpe e mi aiuta a togliermi la giacca, i pantaloni e la camicia. Qui la situazione diventa ulteriormente missile: mi aspettavo il bj e invece la tipa rende subito il preservativo. Insisto per il concordato pompino e lei dice che si intendeva che me lo avrebbe applicato con la bocca invece che con le mani.

"Okay, andate affanculo, mi avete fregato" -ho pensato- "pazienza, mi faccio almeno questa scopata veloce e me ne vado alla svelta da questo posto del cazzo!".

Infatti vengo dopo pochi minuti e la tipa si riveste e si allontana molto velocemente dicendo che andava a farsi una doccia (mi è sembrato alquanto strano, visto che non ce n'era alcun bisogno per come si era svolta la cosa).

Lei esce frettolosamente dalla stanzetta ed io inizio a rivestirmi. Mentre mi rivestivo, per 3-4 volte la tenutaria apriva un poco la porta per vedere a che punto ero e mi chiedeva "tutto ok?". "Tutto ok" rispondevo io, che tuttavia non capivo affatto tutta questa inutile premura.

Non appena mi sono completamente rivestito, la porta si apre ed entrano nella stanzetta quattro uomini sulla trentina, uno di corporatura media e gli altri più grossi di me (nb: io sono alto 1,82 e peso 80 kg).

Entrano e si chiudono la porta alle spalle. Da soli riempivano tutta la stanza, già piccolissima: per di più uno fumava e in pochi minuti la stanza si è riempita di fumo, che fra l'altro non sopporto.

Quello che fumava e conduceva la conversazione in inglese mi dice "We must speak, sit down". Io rispondo che dovevo andare via e quello con tono perentorio mi urla "Sit down!!".

Capisco che era meglio assecondarli e ci sediamo tutti e cinque, molto vicini tra noi in quello spazio angusto. Il tipo esordisce dicendo che in Cina il sesso a pagamento è illegale e che se non volevo finire in una prigione cinese bisognava trovare una soluzione. Capisco che era un'estorsione bella e buona e che sarebbe stata solo una perdita di tempo chiedergli di qualificarsi o ribattere che non era un problema suo ecc. Vado al sodo, tiro fuori dalla giacca i pochi contanti che avevo con me (80 Euro e circa 90Y, pari a 13€), li metto sul tavolino dicendo che ho solo quelli, che possono prenderli pure e lasciarmi andare. Non ho ovviamente estratto dalle tasche della giacca la carta di credito, il cellulare IPhone4 e la chiave del mio appartamento. A quel punto però il tipo mi chiede di consegnargli la chiave (evidentemente edotto dalla girl che mi aveva abbordato). La tiro fuori, lui legge attentamente l'indirizzo e la posa sul tavolo. Io entro in panico, immaginavo che mi avrebbero sequestrato lì chissà fino a quando, mentre loro andavano a ripulire la mia stanza (senza cassaforte, soldi in valigia e soprattutto con il passaporto a vista, senza il quale la mattina dopo non sarei più potuto ripartire).

In preda a disperazione, tento di fuggire con un balzo improvviso verso la porta, riesco anche ad aprirla e mettere un piede fuori ma lo spazio era troppo ristretto, eravamo tutti molto vicini tra noi e quelli mi placcano subito alle spalle, uno mi blocca con uno strangolamento mentre gli altri mi tenevano ferme gambe e braccia e mi ricacciano di forza sul divano, dove mi immobilizzano e iniziano a frugarmi nelle tasche di pantaloni e giacca, tirando fuori la carta di credito e il cell e posandoli sul tavolino accanto alla chiave. In quel momento ho provato terrore e non avrei scommesso di uscire vivo da lì, non sapevo che reazione potevano avere di fronte alla mia tentata fuga, né se potessero bastare quei pochi soldi per lasciarmi andare, né se fossero armati. Sapevo solo che ero in mano a balordi cinesi in un posto sì centrale, ma in cui nessuno alla fine mi aveva visto entrare. Quando mollano un pò la presa e riesco a parlare, tento la carta diplomatica e dico che potevo dargli anche qualcosa in più ma dovevamo andare insieme nel mio appartamento perché giù all'ingresso c'era la vigilanza che non li avrebbe fatti passare senza di me. Ovviamente fiato sprecato. Ormai avevo dato per spacciato l'IPhone, temevo razzie notturne con la mia carta di credito (avevo il numero di emergenza x bloccarla proprio sul telefono) e soprattutto non sapevo quanto tempo si sarebbero presi e quindi se poi facevo in tempo a prendere l'aereo per il rientro.

I tipi parlano un pò fra loro e il mio interlocutore mi dice che in cinque minuti mi avrebbero lasciato andare. Al che prende un semplice foglietto di carta e vi scrive "80 Euro", spiegandomi che li avrebbero trattenuti loro per sistemare la mia difficile posizione con la giustizia cinese ed invitandomi a firmare, come fosse una regolarissima ricevuta. Io ho apposto una firma falsa perché mi era balenato il sospetto che potessero poi riempire il foglio a piacimento utilizzando la mia firma come una specie di autorizzazione per entrare nel mio residence. Invece, con mia grande sorpresa, mi hanno restituito tutto il resto (chiave, cell, carta di credito), comprese le poche banconote di soldi cinesi, dicendomi solo che potevo andare, senza aggiungere altro (tipo minacce di non denunciare il fatto e simili).

E' stato tale il mio sollievo che andando via li ho pure istintivamente ringraziati.

A mente fredda posso dire con certezza che i quattro non avevano nessuna intenzione di farmi del male, anche durante la breve colluttazione hanno evitato di farmene: uno stava per darmi un pugno nello stomaco mentre ero bloccato ma se ne è visibilmente

trattenuto, un altro mi ha accostato più volte il pugno stretto al viso per minacciarmi ma senza mai toccarmi. Buonismo? Timore che mandandomi in ospedale avrei raccontato la storia? Che subendo violenza potevo rivolgermi alla polizia?

In ogni caso ci hanno tenuto a spacciare una rapina vera e propria con un favore che mi stavano facendo, finanche regolarizzato con ricevuta: mi hanno da subito spiegato che per la legge cinese io ero passibile di arresto per aver fatto sesso a pagamento (e questo doveva rappresentare per me la fondamentale ragione per tacere) e loro in fondo mi hanno aiutato non denunciando il fatto, dunque gli 80€ erano un equo compenso per tanto.

Tutta questa attenzione simulatoria si comprende facilmente considerando che io ero cmq a conoscenza dell'ubicazione di questo bordellino, e quindi sia il luogo che le persone rimanevano in ogni caso ben individuabili in caso di eventuali denunce alla polizia.

Mi è anche venuto il dubbio che i tipi fossero addirittura poliziotti o strettamente legati alla polizia: d'accordo che hanno usato le cautele di cui sopra e imbastito una bella manfrina, ma fino a che punto è ragionevole pensare che questi commettano rapine a ciclo continuo, confidando solo sulla convinzione di non essere denunciati per il timore del malcapitato di turno, che rimane cmq a conoscenza della loro via e numero civico?

Va inoltre evidenziato che la polizia presente in Nanjing Rd sa benissimo di questi pseudo massage in zona ma, nonostante le loro leggi, ha un atteggiamento di assoluta tolleranza verso gli innumerevoli e fastidiosi procacciatori. Della serie che del fastidio arrecato ai turisti non gliene frega proprio niente e se ci casca il pollo, cazzi suoi.

Spero di essere stato utile e occhi aperti!!

P.s. da "pollo" in su, si accettano meritati insulti

^_^

Escortadvisor escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right Bacirosa_home bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI