oceanblue

Commenti

oceanblue
Newbie
12/04/2017 | 23:01

  • Like
    0

Impossibile dire di no al grande, mitico @bobafett . Felicissimo della festa, felicissimo del meraviglioso clima!
Ancora un grazie immenso!

oceanblue
Newbie
30/03/2017 | 09:42

  • Like
    0

Eccolo! Scusate il ritardo!
@azzocrc ... sinceramente la storia dei preservativi usati a terra... la vedo plausibile, Ma credo sia "roba di giornata". Nel senso... che abbia visto io non c'è un servizio di pulizia a camera finita. La ragazza ramazza i ferri del mestiere alla meglio e fuori tutti.
Le camere a inizio giornata sono fresche e linde, dopo svariati usi... credo non ci siano tutte queste sicurezze.
Diciamo che la filosofia lì è molto diversa dai nostri carinziani. Lì non vai per amoreggiare, quanto per "torare". Se vai per amoreggiare, non ti basta il camino acceso e la candele che facciano da cornice ai boccoli della tua bella, se vai per torare... la cosa cambia parecchio...

PS: Ci si vede presto!

oceanblue
Newbie
20/02/2017 | 00:38

  • Like
    1

... @scramble1024 direi che prima bisognerebbe conoscere i propri demoni... cosa difficilissima anche e sopratutto per il sottoscritto.

Sto seguendo questo thread dall'inizio e sinceramente non saprei nemmeno cosa dire. Credo sia la quarta o quinta storia che leggo in giro per il web a tal proposito con i dovuti particolari. Semplice puntare il dito e ridere. Forse ancora più semplice mandare un abbraccio di comprensione.
Credo però che nessuno sia al sicuro, primi tra tutti chi si sente al sicuro.
Anche perché possiamo levare gli scudi contro le professiniste mantidi ma... a casa? Le nostre amiche no pay siamo sicuri non siano per certi versi peggiori?

oceanblue
Newbie
08/01/2017 | 20:23

  • Like
    0

@__Peppe__ indubbiamente Angel non lascia indifferenti, sia per gli amanti del genere teen skinny che per chi predilige altro. Una tappa di saluto al diavoletto biondo è quasi d'obbligo (almeno per me e per molti miei amici). Diciamo che di carattere non è propriamente espansiva - non è la tipa che va dagli orsetti - e unito al fatto che ormai gode di una sua cerchia, magari può dare una impressione superficiale di antipatia. In realtà a farci quattro chiacchiere (quando la si trova libera, ovviamente) per mia esperienza più di uno l'ha trovata solare e simpatica (nei limiti del consentito all'interno dell'fkk). Poi ognuno ha il suo modo di fare ed essere, che come si dice, può piacere ad alcuni ed indisporre altri, Se poi però ci si è presi di petto dall'inizio, sarà difficile ricomporre...
Al momento la considero una senatrice all'interno del locale (nonostante la giovane età).

oceanblue
Newbie
04/01/2017 | 21:45

  • Like
    0

Concordo con messer @polacchetto . Capodanno per i senior era tutto fuorché ormonale. Di ormonale ci poteva solo essere l'elettricità nell'aria, vedere i neofiti girare come trottole e vederli poi seduti in un misto di sconsolata impazienza sulle scale aspettando per la loro camera.
Per i neofiti invece la serata non poteva che essere ormonale. Vedere apparire e sparire le loro prede doveva essere ai loro occhi un circo senza pari...

oceanblue
Newbie
04/01/2017 | 12:38

  • Like
    0

L'ho sempre detto. Il successo di ogni gita è solo uno. La compagnia, i miei stupendi merenderi. Senza di loro, per me tutto sarebbe più povero. Il locale è stupendo, le ragazze fantastiche. Ma l'ingredente segreto, quello che rende tutto magico è solo uno. Saluto tutti coloro che hanno contribuito a rendere unica la festa e i giorni precedenti, oltre che il personale del locale, sempre gentilissimo.
Ho trovato il locale in piena forma, non solo i giorni precedenti capodanno, ma anche il dì di festa, supportando l'impatto di una grande moltitudine che si è riversata a partire dal primo pomeriggio.
La line up del locale è sempre ottima, rispetto a quest'autunno sicuramente qualche novità di rilievo, almeno per me, e i miei porticcioli sicuri. Stupenda più del solito il demonietto biondo (Angel), abbagliante nella sua bellezza Lorena, ciclonica Lena, ipnotica Hillary, seducente Rania, misteriosa come un fiore orielntale Silva... sempre sorridenti Graziella e l'irresistibile Ruby... che dire poi di quella meravigliosa matta di Lola? Grande assente Valentina, new entry (almeno per me) che non mi ha sicuramente lasciato indifferente...
Se l'ingrediente segreto del successo della gita sono gli amici, beh... gli elementi cardine sono loro, le ragazze e il locale, il grende lei motiv.
Grazie a tutti voi, matti!

oceanblue
Newbie
02/01/2017 | 16:57

  • Like
    1

L'ultimo post di Checco mi da l'occasione per uno spunto di riflessione che già mi frullava per la testa da tanto.
Non ho la poesia di Checco, non possiedo il suo animo nobile e il suo grande cuore (nessuna battuta, chiunque conosca anche solo superficialmente Checco potrà confermare e anzi rilanciare), tuttavia credo in queesto momento di avere un po' di buon senso per tradurre e rilanciare.
Gli FKK sono inferno e paradiso, come potrebbero esserlo gioco d'azzardo e alcool. Le sensazioni che ti riescono a regalare sono stupende sul momento, rischiano di lasciare vuoti "dopo". Di questo tutti noi frequentatori credo ce ne siamo resi conto. Sono convinto che ogni persona abbia il suo proprio fisiologico, un suo equilibrio tra quanto poter assorbire per avere sensazioni meravigliose senza dopo risentire della fase "down". Trovare questo equilibrio, cosa difficilissima - per me per primo - credo sia la chiave di volta per vivere questi posti al meglio. Avere una compagnia con la quale viverla, poter condividere non solo i momenti allegri, ma anche quelli tristi o strani, credo non abbia prezzo.
Questa è più o meno l'idea che mi sto facendo durante i miei pellegrinaggi.
Spero questo periodo sia per il grande Checco un momento di riflessione (tranquillo, in futuro ne serviranno anche a me - e già ora sto scappando da questi momenti che mi sarebbero molto più che necessari...), che lo facciano tornare in maniera sempre più smagliante... e con un nuovo mood.

Tranquillo Checco... i sogni non scompariranno mai. Guarda le stelle in cielo... per ogni stella che cade... quante se ne formano?

oceanblue
Newbie
17/12/2016 | 20:58

  • Like
    1

Il grande @checco merita la palma di poeta, a mio umile giudizio.
Ormai è quasi noioso fare un elenco di nomi e prestazioni, anche se mi rendo conto sono stati il leit motiv che ci ha fatti conoscere. Eppure ha ragione, e come al poeta lascerei questa licenza. In questo momento sono superflui nomi e numeri. Solo le sensazioni valgono.
E non me ne voglia @Gnoccatravel se appoggio il modus di @checco. In fondo l'fkk è anche questo. Sensazioni. Emozioni. Una recensione di questo genere può voler dire tantissimo a chi sa leggere.
Grazie Checco.
Non preoccuparti. I ricordi non sbiadiranno. Al massimo si parcheggeranno in un angolo. Pronti ad esplodere...

oceanblue
Newbie
11/11/2016 | 09:24

  • Like
    0

Segnalo un dettaglio che ho rilevato.
I "nuovi" post sui 3d che seguo sono segnalati in alto, accando al nome del thread, in una strisciolina blu. Non sempre corrispondono ai veri "nuovi", ovvero i post ancora da leggere.
Inoltre quando lo apro, non sempre mi porta al primo messaggio "non letto" come nella versione precedente del forum.
Ripeto, magari sarà stato un caso, magari è un qualcosa che si sistemerà nel tempo. Intanto faccio la segnalazione, nell'ottica che anche noi utenti nel nostro piccolo possiamo contribuire a redner eil forum uno spazio confortevole dove stare e ritrovarci
Merci a @Gnoccatravels

oceanblue
Newbie
07/11/2016 | 15:09

  • Like
    1

Confesso, ho riletto due volte la recensione dell'immenso @Checco... specie l'ultima parte, quella delle riflessioni. Per me che sono stato tutta la vita assetato di notizie e descrizioni, adesso è il momento della riflessione.
Come Ha scritto Checco, pur conoscendo tanta gente, le persone che si possono chiamare amiche sono poche, e aggiungerei che spesso si conoscono nei posti più impensati. Credo il momento della zingarata sia uno di questi posti.
Credo, nella mia postilla alla grande recensione, sia impossibile aggiungere altro. O meglio. Le informazioni sul locale e sulle fanciulle ormai sono fin troppo note a tutti, e gli aggiornamenti corrono sempre più sul filo e sui piccoli post quotidiani.
Quello che non si trova, quello che è raro stupendo leggere, sono le sensazioni di un merendero di grande spessore come il grande @Checco.
Le sensazioni su quello che si prova ad avvicinarsi, a vivere e poi a ripensare alla giornata.
Chi può dienticare la tavolata dietro di noi, 20 persone chiassose ammutolite sentendo parlare un piccolo manipoli di merenderi dei suoi due giorni FKK? Chi può dimenticare i balli, la festa, le risate, le infinite chiacchierate insieme? Chi può dimenticare forse qualche piccolo momento di maliconia, duante le confessioni di qualche merendero, in privata e separata sede, circa l'esperienza di un mondo parallelo che per la sua peculiarità e novità, si fatica ancora a inquadrare e capire?
Checco ha parlato della felicità. Solo questo meriterebbe un capitolo a parte. Un capitolo da discutere e vivere solo con chi ormai può capire chi vive questo mondo parallelo. I merenderos.
A voi tutti, grazie.
A te, Checco, grazie per una recensione così bella.

oceanblue
Newbie
21/10/2016 | 16:49

  • Like
    1

Cosa dire... quando ci sono gli amici, il clima non può non essere bello. Se poi a questo si aggiunge che gli amici abbiano voglia di fare festa... credo ci sia tutto.

Inutile ripetere come al momento stia vivendo il clima fkk, un'isola felice, quasi un moderno decamerone.

Inutile chiedere quale dei due sia meglio, tra i due, i tre o tutti gli fkk del mondo. Il migliore è quello dove puoi fare festa e stare bene con gli amici. Il resto appare contorno. Beninteso, diamo per scontato la pulizia, la cortesia e la buona vivibilità del locale in generale, e così dovrebbe essere, ma considero sempre l'impegno e la professionalità di chi lavora dentro che comunque ho sempre trovato ottima.

A parte queste elucubrazioni però direi che il Wellcum è sempre un locale di ottimo livello come servizi e vivibilità generale, la piscina sempre calda, il wellness sempre ottimo e stupenda la zona lounge.

Delle ragazze non posso dire granchè. Ciascuno di noi ha la/le sue preferite, a seconda di questo può cambiargli la giornata.

Conosciuto un terzetto nuovo, molto giovani, si appostano sui divanetti a U tra il bar e l'uscita dello spogliatoio femminile. Simpaticissima la leonessa già cantata da @bobafett , e le new entry Samanta e Amalia. Proprio quest'ultima devo menzionale per avermi ammaliato con i suoi occhietti furbi e vispi, non facendomi ripiangere la scelta.

Grazie ragazzi, è stata una giornata stupenda!

oceanblue
Newbie
23/09/2016 | 03:02

  • Like
    0

La bulgara alta stangona dovrebbe essere Nicole... indubbiamente non passa inosservata...

oceanblue
Newbie
19/09/2016 | 15:52

  • Like
    0

Grande @BaloCassa... grande.

Credo non si possa aggiungere altro. E' difficile trovarlo - e sopratutto mantenerlo - e per questo avvincente. Quando poi si trova - l'equilibrio tra il fare i buoni con il regalino (o semplicemente tornare - alle volte già quello è un regalo) e i cattivi evitando la ragazza, ti fa stare più sereno lì dentro...

oceanblue
Newbie
19/09/2016 | 14:26

  • Like
    0

COncordo con l'amico @BaloCassa , Cassandra appare molto interessante. Non mi è dispiaciuta nemmeno Vika, appare molto affettuosa... anche se poi alla fine non è stata realmente nel mirino...

oceanblue
Newbie
19/09/2016 | 13:16

  • Like
    1

Ho sempre detto, si deve trovare una quadra quando si frequentano posti come gli fkk. Non è semplice, concordo, ma se si riesce poi è difficile staccarsi.

Ormai si è capito che è utopia salire solo per cercare performance da pse da tutte quelle che ci piacciono. Qualcuna (e più di qualcuna) le fa di prassi, ma certamente non è la regola. Qualcun'altra le fa solo se ben coltivata (anche qua, esistono vari modi per coltivarla - e forse con una donna il bello è anche il piacere della scoperta di come renderla perfetta per i nostri luridi voleri :) ). Qualcun'altra non lo farà mai, non è nella sua indole. Quando si è fatto pace con questo, a mio parere, si può iniziare a trovare la propria personale quadra.

La mia l'ho trovata nel piacere di rivedere gli amici, di fare festa con loro. Le ragazze ci sono, si èuò - limitatamente - fare festa anche con loro, ben consci però che loro sono solo una parte della giornata, la ciliegina. Questa ciliegia oggi è un po' amara? Pazienza, domani si cambia e speriamo sia un po' meno amara. Altrimenti si cambierà ancora. La ciliegia buona la si troverà.

Confesso, è quello che in questo momento mi sta succedendo. Sono un po' lento a decidere (ok, ho tempi biblici - non ridete troppo) il mio sorriso l'ho portato a casa.

E che sorriso...

Nadia, appena arrivata dal Funpalast di Vienna. Dolce, sorridente, parla molto più volentieri inglese che italiano. Non ci si aspetti da lei PSE, è una fidanzatina. Ma questo mi voleva per iniziare la giornata.

Poi la rivelazione. Penso il suo fisico strepitoso non abbia bisogno di presentazioni. Lorena, fresca di spostamento dall'Andiamo. Fa luce quando cammina. Da tanta bellezza non mi aspettavo una camera coinvolgente, invece a sorpresa... sono sceso con un sorriso e il cuore che mi batteva forte. Se ho ben capito non è semplice, la ragazza, per questo se si trova una quadra è ancora più bello.

Poi lei. Lena. Quando fai buone camere temi sempre che l'incanto si rompa. A me almeno succede questo. Ho parlato di lei ad un amico... l'avessi mai fatto, non me la mollava più... :) Ma quando sono entrato in camera... non ci credevo. Al momento è un prodigio. Riesce a variare la camera e a non renderla ridondante. Una frase mi veniva, mentre tornavo a casa. Passione umana e maestria tecnica.

oceanblue
Newbie
08/09/2016 | 18:21

  • Like
    0

60 dal lunedì al mercoledì. .. il resto dei giorni 85.

Ora è in funzione una fidelity card, una sorta di cashback. Più spendi (entrate da 60 a parte), più accumuli. Si spendono per entrate (raggiunto il livello) o consumazioni (del locale, non per le ragazze - la precisazione farà ridere ma...)...

oceanblue
Newbie
28/08/2016 | 13:49

  • Like
    0

@Bepi81 mi viene da dire che, come sempre, è la compagnia che ti fa grande la giornata.

La presenza delle ragazze in genere la si dovrebbe verificare con la fanciulla stessa, nel momento in cui la vedi...

Selena. .. peccato l'ultima volta che l'ho vista avesse il fidanSato. .. è un musetto irresistibile...

oceanblue
Newbie
27/08/2016 | 20:40

  • Like
    0

Maledetto l'angioletto... e io che volevo fare il bravo...

oceanblue
Newbie
23/08/2016 | 23:03

  • Like
    0

Da non dimenticare... se la lasci fare è una tigre. Ho avuto comunque prova finora della maestria della sua tecnica...

oceanblue
Newbie
23/08/2016 | 20:32

  • Like
    0

Non ho idea da dove provengano... a naso mi sembra siano capitate per un passaparola ma direttamente dalla madrepatria.

Mi sembrano in "vacanza estiva".

Poi sai... il mio naso non è quello di un tempo...

oceanblue
Newbie
23/08/2016 | 20:26

  • Like
    0

Per Lena il termine "gatta delvatica" ci sta tutto... credo sia proprio bella sua natura, non una finzione scenica...

oceanblue
Newbie
23/08/2016 | 03:41

  • Like
    0

oceanblue
Newbie
23/08/2016 | 03:39

  • Like
    1

E’ Ferragosto. Appuntamento lì, per motivi logistici di alcuni e per dare un giro alla Carinzia, che resta comunque sempre stupenda.

Anche questa volta ho difficoltà ad aggiungere qualcosa alla descrizione del locale che già è stata fatta. Direi che le impressioni dell’ottimo merendero @AMiMePiase non necessitano di ulteriori integrazioni.

Del resto, credo sia giusto dare a Cesare quel che è di Cesare. Ogni locale ha punti oscuri e punti di luce. A seconda di chi vede (e scrive), può metterne in risalto alcuni e tralasciarne altri, ma credo la buona volontà, laddove vista, vada messa in evidenza. Noto anche io come tutti la mancanza dell’idromassaggio e del bagno turco, per esempio (spero in sola temporanea manutenzione) ma l’ho vista come una mancanza minore, essendo estate. Apprezzo invece varie cose del locale, come lo sforzo volto ad una politica commerciale dei prezzi (60 € lunedì, martedì e mercoledì e la nuova tessera cashback) e l’impegno che ha messo per la festa (i giochi a premi durante il pomeriggio, magari chiassosi, ma una nota di colore nel sonnecchioso pomeriggio marinaresco) e credo siano cose giuste da mettere in evidenza.

Anche qui il clima ragazze mi sembra tranquillo, ma ripeto, credo sia complice il fatto che ormai siamo conosciuti e le ragazze hanno preso le misure, sapendo se e come insistere. Segnalo con una lacrimuccia la mancanza quel giorno di Rina, la mia mitica dall’accento romano, il ritorno (per me che non la vedevo da una vita) di Irina (sempre sorridente) oltre che di Ina (sempre molto bella) e Alina (sempre una bomboniera). Presente anche la senatrice Emma (piccola grande colonna per il locale) ed Anka, anch’ella sempre bellissima.

Presente però anche una delegazione dalla lontana Russia/Ucraina, al cui fascino non sono riuscito a sottrarmi. Ho visto un mio amico tornare con il sorriso più ebete del solito dopo una camera con Ilona e… via in giostra. Stanziata più volte Alex (Sasha), credo di aver visto poche volte le stelle così da vicino. Peccato si fermi poco tempo.

Anche qua la mia considerazione di fondo. Il locale ha fatto molto per rendersi attrattivo per la clientela, e di questo devo darne atto. Senza la compagnia, però, la giornata non sarebbe stata assolutamente la stessa. Un caloroso abbraccio a tutti i merenderi che hanno contribuito a renderla tale.

oceanblue
Newbie
23/08/2016 | 03:32

  • Like
    1

Apro un nuovo thread non per altro, quanto per tentare di razionalizzare il periodo temporale all’interno del quale scrivere i vari post.

Come ho già scritto, cosa descrivo a fare il locale? Cosa devo ancora aggiungere?

Il locale è a mio parere la più bella delle tre strutture, più nuova ed elegante e gode della vista migliore. Ma questo si sa già. Il team presenta la cordialità di sempre e come al solito contribuisce a creare un clima familiare molto piacevole che, come già scritto altrove, è l’habitat naturale dove le compagnie possono stare e prosperare.

Ma se, come dicevo, il clima prospera sulla bontà del locale, la gran parte della riuscita della giornata è dovuta alla compagnia. Tra chi arrivava e chi andava, tra chi saliva e veniva dato per disperso su (non sulle montagne), tra i grandi giochi e tuffi in piscina, i momenti lì sono sempre spettacolari.

Nonostante molte grandi assenze di alcune stelle del passato, non posso dire che le nuove non siano all’altezza. Mi è stata presentata dal sorriso sempre sornione di Manuela (colonna bulgara del locale) una sua conterranea che devo dire non mi ha lasciato indifferente. Già decantata da illustri senatori, durante la mia ultima salita era assente. Questa volta era presente e no, non mi poteva scappare. Bellissima, fisico da modella, giovanissima (19 anni), signora negli atteggiamenti, nei modi e nel parlare, quanto travolgente nel letto. Nicole, sei una perla rara.

Che dire poi di Charlie, spettacolare serba dai capelli corvini? Spesso seduta con amici fidati, sono riuscito ad incontrarla solo a tarda sera. Bene, diciamo che io sono l’uomo degli incontri serali, quasi furtivi, quando l'atmosfera si distende. In quei momenti scattano gli istinti della foresta. Se la donzella riesce ad illudermi che anche per lei è lo stesso, la camera mi risulta uno spettacolo. Mi risulta il livello che amo definire la “la camera della buonanotte”, che dovrebbe essere la più importante della giornata. Il mio incontro con Charlie è stato così. Partito a tarda notte sui divani fronte bar in un inglese imbarazzantemente fluente, ci siamo trovati a ridere e scherzare come due vecchi amici. La camera è stata una semplice conseguenza del clima che avevamo creato. Non ho goduto di sigle da pse, quanto di un'atmosfera selvaggia che il suo sguardo penetrante e il possente quanto flessuoso corpo d’atleta mi hanno saputo dare. Tornato in sala, l’ho definita “una camera spirituale”. Grandiosa Charlie. Vorrei egoisticamente sperare tu non sia di passaggio ma… forse ti auguro di esserlo.

Altra potente stella nel firmamento d’agosto per me si è accesa quando meno me l’aspettavo. Un amico mi ha presentato quegli occhi, tenebrosi e sorridenti. Se non ti soffermi a guardarla, non la noti tra le altre. Capello biondo lungo, trucco e parrucco abbastanza classico, a memoria pochi tatuaggi, peraltro molto molto discreti. Proprio questa discrezione è il segnale, però, di quello che è la brace che cova sotto la cenere. Non parla ancora bene l’italiano e l’inglese, ma è molto molto viva e intelligente, e le basta pochissimo per capire cosa ama chi le sta davanti. Molto adattiva, ha fatto felice più di un mio amico. Raramente poi con me ho visto un mix così potente di passione umana e maestria tecnica. Promossa a pieni voti Lena.

Anche qua un abbraccio ai merenderi che hanno contribuito a fare di queste giornate uno spettacolo di leggera spensieratezza e risate fino a stare male.

oceanblue
Newbie
23/08/2016 | 03:21

  • Like
    0

Cosa descrivo a fare il locale ormai? Chi non ha sotto gli occhi la mitica scalinata che porta al paradiso? Chissà perché solo lì mi vengono in mente le parole “se di amarla ti vien la voglia/basta prenderla per la mano/e ti sembra di andar lontano/lei ti guarda con un sorriso/non credevi che il paradiso/fosse solo lì al primo piano”.

Eppure il paradiso – a modo mio – lo trovo anche al piano terra, come ho già scritto, nelle interminabili ore spese a chiacchierare e a ridere con gli amici tra il buffet, il wellness e lo scouting tra le ragazze.

E’ agosto, gli ingressi e il clima sono potrebbero essere alterati rispetto agli altri mesi. Il locale mi è apparso in buona salute, docce calde e salvo in rari momenti asciugamani sempre presenti. Nessuna nuova, buone nuove dicono. Molto ha aiutato il clima del locale anche l’ottimo Martin, che si è prodigato nelle grigliate e nella spillatura della birra (ottima l’accortezza sua di chiedere a tutti come volessero la cottura e il condimento – grande Martin). Il clima generale mi è parso sereno, le ragazze in linea di massima non apparivano nervose né insistenti. Sarà comunque perché ormai conoscono me e il gruppetto, quindi hanno preso le misure.

Oltre alle solite note, non posso non segnalare la new entry Gya (diversa rispetto alla Gya del Wellcum), che direi sta mietendo molte vittime. Difficile, devo dire, non perdersi nei suoi occhioni, nel suo sorriso sempre a 32 denti. Non mi dilungo sulla camera, ciascuno trova la sua personale quadra con la ragazza a seconda del feeling che instaura con lei in sala. Devo dire comunque che con la fanciulla è facile instaurarlo.

Concludo la parte dell’Andiamo con la mia solita. I locali ormai li conosciamo. A meno di ventate climatiche strane (se ci fossero ad Agosto, la cosa sarebbe grave), ormai già si sa tutto. Può essere segnalata una nuova ragazza o la mancanza di un’altra ma il clima è lo stesso. Quello che fa grande il locale, a mio parere, è la compagnia e come il locale favorisce il benessere generale delle compagnie.

Un caloroso abbraccio ai merenderi che hanno contribuito a fare grande la giornata e in particolare al grande @bobaffet che è sempre un piacere rivedere.

oceanblue
Newbie
23/08/2016 | 03:13

  • Like
    1

Quanti di noi non sono mai stati in gita scolastica, in quella che fu “l’età più bella”? Credo non ci sia nulla di meglio di un animo scanzonato e leggero per guidare l’ideazione e il compimento di una trasferta tra amici. Tale è stato per me, mentre studiavamo e concordavamo i dettagli all’interno del mitico gruppetto che si è creato per i sette giorni del condor (quattro giorni bonus).

Bando ai sentimentalismi. Passiamo alle cose pratiche.

Pur se lanciata per scherzo come “viaggio di istruzione”, tale è stato, almeno per me. Come ho scritto ad un ottimo merendero, quando si entra lì dentro, si deve lasciare quasi completamente la testa che ci porta nei nostri FKK canonici. Confesso, mi aspettavo il solito FKK, forse più grande, sullo stile di quei pochi tedeschi che ho visto. Sul sito avevo visto lo special 7 ingressi a 450,00€ (quindi circa 60 a testa, contro i 90,00€ dell’ingresso singolo) e questa piccola attenzione mi aveva fatto credere che il Golden fosse una fotocopia dei nostri. Particolare strano però, scritto sul sito, era che offrissero “quotidiani gratuiti”. Strano. Mai viste sale lettura nei nostri canonici. Mah, proviamo…

Mi sono reso conto nel parcheggio stesso che la piccola “attenzione” relativa allo sconto altro non era che un semplice claim commerciale, una scusa per scrivere qualcosa per richiamare l’attenzione con un po’ di colore, per non far scordare agli avventori abituali che il loro “Club” era sempre lì.

Ecco, gli avventori tipici. Quelli fanno il locale. Nei nostri siamo “noi italiani”, gente comune di ogni estrazione che va lì per passare la giornata tra saune, bangi turchi, social con amici e ragazze, partite di pallavolo quando il tempo lo consente. Il locale e le ragazze ne tengono conto, in maniera più o meno adattiva.

Anche al Golden Time. Gli avventori tipici però mi sono apparsi manager, professionisti, imprenditori di livello che prendono il locale come “Club”, dove passare qualche ora (solo qualche ora) per rilassarsi leggendo il giornale, bevendo qualche drink con un amico imprenditore, accompagnato da qualche stuzzichino. Poi se scatta il “voglino”, ci sono le ragazze. Ci sono ovviamente anche quelli che passano più ore, ma sono di meno. Non scordiamoci che siamo a Vienna.

Secondo questo schema è organizzato tutto. Il buffet è sufficiente ma non di livello “cena” vera e propria. Non ci sono tavoli per mangiare, solo tavolini su cui appoggiarsi. Saune, bagni turchi ci sono ma non godono di un’area a se stante, si trovano nella sala grande, messi in una zona discretamente riparata. Il giardino estivo, a poche decine di metri dal quale corre una sopraelevata, presenta invece una vasca piscinetta, una zona relax e alcuni gazebi atti alla ginnastica. Le camere sono allineate a questa filosofia. Pur se ben sistemate con luci soffuse, specchi e qualche orpello, si rivelano semplici stanzette ricavate da tramezzi, prive di lavelli e docce.

Insomma, in quest’ottica gli italiani turista fai da te – passo la giornata a guardare e provarci con le ragazze – vengono guardati con sufficienza, pur all’interno della proverbiale cordialità viennese.

Capitolo ragazze (il più succoso). Qua vengono le note belle e stridenti allo stesso tempo. Da quanto ho capito, le ragazze sono libere da una vera e propria pianificazione, sia oraria che giornaliera. Non c’è un tetto massimo o minimo e in questi giorni estivi erano vicine al minimo. Parliamo comunque di una 60ina abbondante. Il livello di bellezza direi che è mediamente molto buono. Presenti vari etnie, anche se la predominante è quella rumena. Le ragazze si allineano mediamente allo schema di “Club viennese”. In generale le ho viste poco invadenti. Attendono il cliente, lo assecondano in maniera discreta. Qualcuna, magari proveniente da tour di altri fkk, vede e asseconda l’italiano che cerca un po’ di coinvolgimento secondo i nostri canoni.

Andiamo sul pratico. I prezzi sono invitanti. 60 la mezz’ora. Sembra buona. Peccato poi vada tutto su prezzi di mercato. Almeno per gli avventori spot come noi. Le voci sono state contrastanti. Avendo visto i clienti mordi e fuggi alcune ragazze devono aver fatto cartello per mettere l’fk a 40. Alcune l’hanno proposto più discretamente a 20, altre non hanno aderito e lo hanno fatto compreso nel menù base (almeno per chi praticava – altre non l’avrebbero dato per tutto l’oro del mondo). Gli altri extra erano più costosi (60 CIM e 120 Rai2).

Erano presenti alcune ex carinziane delle quali però non ricordo il nome, ma ho preferito sperimentarne di nuove.

Molto bella è stata Sofia, rumena dalla pelle bianchissima, dagli occhi intensi e dalla lunga treccia, anche se la sua continua richiesta di extra mi ha fatto calare rapidamente il sentimento. Mi ha fatto invece vedere le stelle Emily, sedicente spagnola (senza tanto approfondire) dagli occhi giovani e sognanti. Presentatatmi dal grande @Checcopower, è stata una perla che non ho potuto esimermi dal far conoscere agli altri. Particolare l’amico di Udine, è tornato dalla camera con i cuoricini al posto degli occhi, come gli smile di WhatsApp. Poi è arrivata lei. Faceva luce mentre camminava. Dire bellissima credo sia riduttivo. E’ stata la prima con la quale mi sono accompagnato dicendo ai miei amici “andrò senza fare nulla, la sua bellezza è imbarazzante e mi bloccherà quasi di sicuro”. Romina, moldava, indescrivibile nella freschezza dei suoi spettacolari 20 anni. Particolare un vistoso teschio nero sulla gamba, sormontato da un gufo.

Non so se tornerò a breve – lungo, ma devo dire che l’esperienza è stata molto interessante dal punto di vista didattico, strepitosa per la compagnia. Quando si riesce a creare un feeling all’interno di un gruppo, tutto poi diventa mito. Vi tralascio i numerosi aneddoti che hanno accompagnato il viaggio, nulla porterebbero alla recensione in se, quanto mi si permetta un piccolo appunto personale. Nulla è più bello di un gruppetto di bambini che va a fantasticare al parco giochi, ridendo come scemi senza pensare al domani. Del resto, non conosco nessuno che non ricerchi in qualche modo un suo angolo di incantata spensieratezza.

Il mio, al momento, è questo.

oceanblue
Newbie
01/07/2016 | 13:27

  • Like
    0

Ricapitolando... Piscina e wellness tutto funzionante a pieno regime?

oceanblue
Newbie
18/06/2016 | 02:31

  • Like
    0

Parole stupende. Vere...

"ci sono solo io, completamente assorto su me stesso, intento ad ascoltare e scovare le necessità del mio corpo (Ho sete ? Ho fame ? Ho voglia di compagnia di una bionda ? Di una bruna ? Di un massaggio ? Di farmi una nuotata ? Di ritornare in sauna ? .... Peccato che non ci sia una piccola palestra a disposizione....). Quello è il mio momento magico al Wellcum. Una sensazione di benessere psicofisico indescrivibile."

oceanblue
Newbie
16/06/2016 | 13:03

  • Like
    0

Ciao @TouchDown , Darina è facilmente riconoscibile. Capelli biondi che arrivano poco sopra le spalle, spesso raccolti a coda. Tre tatuaggi, uno sotto il seno sinistro, colorato, discreto. Staziona nella zona bar, al centro dell'ellisse dalla parte del muro (non della piscina, per intenderci.

Molto bella Lorena, giovane vicina di sgabello di Darina, devi però trovare una quadra con lei.

Impossibile, almeno per me, non segnalare Vicky, ora Lavinia e Nossa. Stazionano nei divanetti vicino al ristorante, lato cinema. Sono impressioni personali, ovviamente, che possono essere però smentite dalle tue personali quando ti troverai vicino alle ragazze.

Il resto è pelle, direi. Quando si è lì, si deve ascoltare, a parere mio, solo se stessi, e quello che ti sentit di fare.

Come dico io, ci sono due strade. O vai su per la bellezza, oppure per il GFE. In base a quello che in quel momento ti senti... sono giuste entrambe...

:)

oceanblue
Newbie
14/06/2016 | 19:13

  • Like
    0

Sono provocatorio, lo so, quando mi chiedo se le ragazze preferiscano uno da 700 al posto di 10 da 70. Se la risposta sarebbe fuori da ogni dubbio (uno da 700 che più di due o tre trombate in una giornata non può fare, e il resto del tempo racconta la storia della sua vita - ci sta, se a lui piace, mio massimo rispetto - mentre la ragazza pensa ai cazzi suoi fingendo di stargli dietro), ci sono invece mille altre considerazioni (io ne faccio tre perchè sono limitato, ma qualche buon'anima mi aiuterà a trovarne altre)... :)

Siamo sicuri che i tipi da 700 bastino per tutte le ragazze, costituendo un gettito costante e continuo?

Siamo sicuri i tizi da 700 verranno sempre e comunque da soli, portati da una mano magica, e non siano - molti di loro - semplicemente annoiati fallowers di nerd da pochi soldi, che poi trovano il paradiso lì? E se il nerd quel giorno proponesse ai vari paperoni un semplice lap dance italiano e lì loro trovassero soddisfazione?

Siamo sicuri che tutti vadano là solo per "scopate fotoniche con fighe fotoniche" e non "anche" per quello, ma sopratutto per la compagnia o per staccare dalla routine quotidiana, così che un locale valga un altro, quando si alzi troppo il tiro?

Il pistolotto per dire che... se chi offre un servizio vuole provare a riposizionarsi nel mercato, ben venga (nulla in contrario), ma... ha considerato tutto?

Certo, ho portato all'estremo il ragionamento. Al momento si sta semplicemente provando a far mettere a listino in maniera più seria un servizio che è sempre stato border line, tra il "il bacio è intimo, non lo concedo a tutti", il "voglio un extra" e il "fa parte del servizio"...

Ci riusciranno?

oceanblue
Newbie
13/06/2016 | 22:15

  • Like
    0

Due puntualizzazioni.

Non volevo scrivere 500 nel mio post ma 50.

Non concordo nemmeno io in via personale con gli extra citati, cosa che come ho già detto ancora non mi ha toccato mancando io da un po' dal locale.

La mia era una semplice riflessione su quello che sto sentendo.

Tutt'al più che ho anche già rilanciato.

Dato che chi sbraita è cliente attento anche al deca. .. non è che sia una tecnica volta a scremare chi non spende e spande?

Ok ma... come mi faceva giustamente notare un altro merendero. .. possono permettersi di perdere la parte povera della clientela?

La ragione non la faccio io, torno a dire, ma il mercato. ..

oceanblue
Newbie
13/06/2016 | 16:40

  • Like
    0

Come ho già scritto, se portare la camera a 100 e tutto il resto extra (daty incluso? ho letto bene??) con un listino variabile da 30 a 500 - salvo il rai2 a 100) con neofiti sarà una tecnica che paga, allora hanno ragione loro. La parola passa ora alla clientela, ovvero all'altra faccia del mercato. Se la clientela non batterà ciglio e dirà ok... nessun problema, hanno ragione. La ragione la farà il cassetto.

Spero solo che le interviste resteranno veritiere. Già è un po' antipatico fare le interviste, spero poi non diventino trabocchetti (mi è successo di una che in arena mi dicesse si fk, poi in camera, ... "ups, mi ero dimenticata di dirti che è incluso solo se fai dalle due stanze in su altrimenti sono 30 extra" - "nessun problema gioia, capisco quello che dici, è più giusto che tu baci solo il tuo fidanZato, non me che sono uno sconosciuto, proseguiamo con il 70ello").

Da parte loro spero ci sia almeno l'onestà dell'intervista in arena... poi la palla passa a noi, alla clientela...

oceanblue
Newbie
13/06/2016 | 16:28

  • Like
    0

Ordinariamente nel 70ello dovrebbe compreso FK e BBJ. In realtà se il BBJ è praticamente un servizio standard, questo non vale per l'FK, che la ragazza - per suoi rispettabili motivi etici - può decidere di non concedere a priori.

Chiaramente è buon uso l'intervista della fanciulla per evitare incazzature poi al piano superiore.

Nemmeno mi pare opportuno dire che se ti presenti fresco e pulito hai una maggiore possibilità di ottenere le grazie (pay) della fanciulla piuttosto che se ti presenti dopo un bagno nelle fogne... :)

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE