azzocrc

Commenti

azzocrc
Silver
15/04/2019 | 10:04

  • Like
    0

Salve, colleghi...
C'è qualcuno che sale in Carinzia sabato 27 aprile, con partenze dal Triveneto? Sono a piedi!

azzocrc
Silver
20/02/2019 | 17:38

  • Like
    0

@licantropo_teutonico Grazie a te per l'empatia! Non è facile essere equilibrati quando si è punter a periodi alterni: quando ero teutonico (all'Artemis ho lasciato un pezzo di cuore e due pezzi di portafogli) anch'io ero seriale, adesso... un po' meno!
Spero di beccarti alla prossima trasferta. Viva la figa

azzocrc
Silver
11/02/2019 | 10:49

  • Like
    0

COSTO INGRESSO: 85 euro.

COSTO CAMERA ed EXTRA: 70 euro/mezz'ora, CIM 50 euro, ANAL 100 euro.

COSTO e LUOGO PERNOTTAMENTO: camera doppia uso singola, 102 euro

SITO: http://wellcum.at/

Ciao colleghi, era da un po’ che non passavo per Hohenthurn… ed ancora di più che non scrivevo. Lavoro mannaro, sempre di fretta in questa vita terrena! Con un paio di scudieri mi sono presentato di buon ora in reception, già nel primo pomeriggio. Giornata piena di orsi per circa una sessantina abbondante di ragazze; molte ancora in “vacanza”, ma anche diversi angelici visini nuovi. Ho avuto modo di conoscere una paio di ragazzotti laziali, con cui abbiamo passato divertenti momenti sia in arena che in hydrojacuzzi. Piacere tutto mio, invece, l’aver incontrato il mio omonimo friulano: ormai dalla Slovenia alla Carinzia ci becchiamo sempre. Idolo!
Bene… Let’s talk about the pussy, now! Faccio un po’ il punto della situazione solo sulle ragazze che ho stanzato io; quelle dei miei colleghi, stavolta le lascio perdere: ormai uno fa il fidan$ato, mentre l’altro ha gusti mooolto difficili da poter tradurre in recensione.

ANDREA - Uno degli ultimi acquisti di Cristiano al recente figa mercato, proveniente dal Marina (non so se per libero arbitrio o se “a parametro zero” visti i recenti problemi che imperversano laggiù). Capelli castani, occhi da cerbiattina, labbra generose (ma non volgari), una seconda di seno e tanta disponibilità ai preliminari, ovvero il suo cavallo di battaglia. Sa alternare l’hardcore con il softcore. Grande acquisto. Promossa a pieni voti. Il mio omonimo da 34 anni d’esperienza nel Puttanicesimo la tiene nel suo cerchio magico. Voto 8,5

AISHA - Odalisca arabeggiante dal califfato di… Romania. Giovane ragazza dai capelli ed occhi (stupendi) neri come la pece; forte rossetto rosso fuoco. Un po’ passiva in arena: tende la rete ed aspetta il cliente sui divanetti vicino all’uscita in piscina. Bel fisico, davvero una modella; partecipazione discreta e non di più. Se “è la somma che fa il totale”, non può che venir fuori una buona camera, ma ha ampi margini di miglioramento. Voto 7+

DALIA - La camera più bella della giornata. Ragazza con un caschetto biondo meschato ed un piercing al naso. Acquisto praticamente fresco di giornata from Fun Palast United di Vienna; talmente fresco che ci ho dovuto parlare in inglese. Tende al GFE. Ha due assi nella manica: la cavalcata e il doggystyle. A proposito di ciò, debbo raccontare un aneddoto, anche se so che finirò per essere riconosciuto. Non so cosa possa avermi creato disordine al pancino, ma nel periodo a cavallo della sua camera, ho dovuto palleggiare per parecchio tempo una scorreggia che, da persona educata, non potevo rilasciare in pubblico, ma che puntualmente finiva per abortire ogni qualvolta mi recassi in toilette. Ebbene, proprio durante la suddetta ovina top position, non so, mi sarò rilassato così tanto che l’ho mollata in tutto il mio relax ed il suo fragore (meno male che almeno non era aromatica). La ragazza, senza fermarsi (indice di alta professionalità), ha detto in stentato italiano: “Amico mmio, cossa tu fai? No va bene cossì!” - Io, rimanendo sulla sua bassa qualità dell’italico idioma, non ho potuto esimermi dal fare outing e risponderle in tutta franchezza: “Amore, tu ringrazia solo che io no mollata mentre tu faceva belo poPPino!” - Chiuso il momento splatter, ci siamo ritornati su, a coito ultimato e ci abbiamo riso su. Ora, premesso che da navigato trapano, non mi smonto mai in itinere; ma se fosse capitato ad uno da carattere un po’ più flebile, molto probabilmente la camera sarebbe finita lì. Un plauso a lei che ha saputo minimizzare senza fermarsi. Voto 9

MIRA - Puledrina molto vispa, solita stazionare nell’emiciclo tra il bar e la spa. Capelli castani tendenti al ramato; indossava delle sexy calze a rete; seconda abbondante di seno; piercing al naso. Ragazza giovane (ma non giovanissima), ma decisamente specializzata nel preliminari. Tutto sommato una camera senza infamia e senza lode: la consiglio soprattutto come last room of the day proprio in virtù delle sue qualità orali. Voto 7

GINEVRA - Cioccolatino cubano dalla capigliatura afro, natiche di marmo e generoso seno made in chirurgia. La ragazza ci sa fare: è molto ironica, sa accompagnare la camera con la giusta armonia; ottimi preliminari. Mentre la tenevo a pecora ho notato che aveva il lato b letteralmente sfondato, con tanto di tortellino estroflesso! Qualche camera a me precedente non sarà andata tanto liscio come l’olio, per lei. Tutto sommato, camera positiva anche questa. Voto 7

Alla fine della fiera sono più che soddisfatto. Purtroppo non ho beccato la camera da 10, ma sono comunque felice di non aver beccato il missile. Un’ultima mansione anche per la cucina che, stavolta, è stata molto all’altezza (ovviamente inficiano molto anche i miei gusti in merito, eh).

Dio benedica la figa… See you soon

azzocrc
Silver
06/02/2019 | 18:17

  • Like
    0

Salve orsi! Spero di uscire dal letargo questo sabato. Trovo qualcuno in arena?

azzocrc
Silver
27/06/2018 | 21:41

  • Like
    2

COSTO INGRESSO: 85 euro.

COSTO CAMERA ed EXTRA: 70 euro/mezz'ora. CIM 50 euro, ANAL 100 euro.

SITO: http://www.marinaclub.si/

Salve a tutti! Vi chiedo anticipatamente scusa se ultimamente ho scritto poco, ma la vulva richiede tempo. E quest'anno ne ho avuto davvero poco per fare il letterato post-coitum, soprattutto nelle mie ultime uscite. Ma stavolta non sarò egoista e condividerò con voi le mie emozioni...

Giornata non particolarmente trafficata: non tanti orsi per essere un sabato, ma un buon numero di lavoratrici. Piscina gelata complice la giornata non proprio estiva per quanto serena, ristorante tutto sommato più che sufficiente: poca pasta e tanto, tantissimo pollo (spiedino, arrosto, fritto… wow… pareva fossimo a casa Amadori!)

Premessa. Purtroppo per voi ci sono due cose che io non faccio: baciare e pompa cabrio. Lo so che alla stragrande maggioranza di voi interessano le recensioni soprattutto per queste due cose. Insultatemi pure… Ma non so che dirvi. Quando non sei single ed in continua attività sessuale, certi rischi diventano eccessivi. E tra il declinare la trasferta FKK e il farla limitandone i rischi, io opto per la seconda chance. Ma veniamo adesso alle puledre…

CATERINA - Bionda ragazza tranquilla parcheggiata al bancone del bar, lato macchina del caffè. Bel seno, camera tranquilla, tende al GFE. Voto 8

DARIA - Perla del locale. Morettina rumena, bassina e tutto pepe. Seno quanto basta, culo da favola, nessuna ombra di cellulite. Gira un po’ ovunque: io l’ho caricata outdoor, appena si esce in piscina sulla sinistra. Come anticipato non sono uno che ama baciare, ma ad un certo punto mi ha preso il calco del palato con la lingua senza che gliel’avessi chiesto. E’ un jolly: fa sia la dominatrice che la fidanzatina. Poco più che ventenne ed un grande futuro davanti a sé. Voto 10

LIA - Bionda occhialuta che ama pascolare in lungo ed in largo. Ha un grosso tatuaggio sulla coscia sinistra. Fisicamente non è il massimo, in quanto senza tacco 20 il bagagliaio inizia a cedere, ma è una navigata del mestiere. Sa usare la lingua: sia nel verbo che nell’oralsex. Voto (tutto sommato) 6,5

LUIZA - Già stanzata altre volte. E’ un portento. Con lei c’è chimica che con le altre bisogna costruire. Bionda 27enne che tiene la colonna del bancone (tra la macchina del caffè e le prime camere). Non un grande seno, ma sicuramente un camere sempre divertente. E’ una di quelle che bacia e fa tutto cabrio: io declino e mi concentro a sventrarla da tutti i versanti. Ormai sa che me la tengo sempre verso la fine onde evitare precox eiaculatio. Ma la cosa sta bene ad entrambi, anche se le tocca poi sciacquarsi con acqua fredda. Voto 9

LEILA - Bionda teen rumena dagli occhi azzurri come il cielo in cui far volare il mio uccello. Sabato aveva un bikini verde molto sexy. Soda, magra e con una seconda scarsa di seno. Tuttavia il mio omonimo amico di Udine dalla mitica Ford di 400mila km tutto casa ed fkk me l’aveva anche sconsigliata; MAI contraddire un punter navigato come lui; MAI contraddire un punter di 32 anni e 9 mesi di esperienza! Io ho voluto fidarmi del mio pisellino che tirava e mi sono beccato il semi-missilino, nel senso che il coinvolgimento della puledrina era decisamente inversamente proporzionale alla bontà che natura madre le ha donato. Non la consiglio, sebbene sia davvero una bambolina. Voto 6-

Ragazzi, spero di esservi stato utile. Come sempre cerco di servire l’uccello prossimo come fosse il mio. Saluto il mio amico omonimo ed il suo socio veronese, con la speranza di rincontrarci presto.
Viva la figa!

azzocrc
Silver
07/06/2018 | 09:27

  • Like
    0

Titano è una garanzia. Non scherziamo, ragazzi! Dovrebbe scrivere un libro di memorie, che ogni punter degno di questo nome dovrebbe avere sul proprio comodino e leggerne alcune pagine ogni sera prima di chiudere gli occhi. E sognare (in attesa di polluzioni notturne)

azzocrc
Silver
05/03/2018 | 19:48

  • Like
    0

@Gnoccatravel @titano Ovviamente la data esatta è sabato 3 marzo. Sorry. Correggete voi?! Thanks

azzocrc
Silver
05/03/2018 | 19:40

  • Like
    0

Sì. Credo di sì. Ovviamente non ne sono sicuro. Ma l'intimo azzurrino sabato lo aveva solo lei.
Amico @zambro Julien non fa la pecora con quelli col randello XL. Non ho una spiegazione se non qualche lacuna anatomica della giumenta...

azzocrc
Silver
05/03/2018 | 19:32

  • Like
    1

@Ingegnere82 Mamma mia che pezzo di figa! La n°1 di sabato. Inavvicinabile x quanto tirava. L'ho pressata parecchio. All'improvviso è ricomparsa verso l'1 di notte, ma dopo una sigaretta è scappata via e non l'ho più beccata

azzocrc
Silver
05/03/2018 | 18:47

  • Like
    0

COSTO INGRESSO: 85 euro.

COSTO CAMERA ed EXTRA: 70 euro/mezz'ora. CIM 50 euro, ANAL 100 euro.

SITO: http://www.marinaclub.si/

Ciao a tutti! Breve recensione su una puntata slovena. Chi mi conosce sa che preferisco il Wellcum, ma il weekend particolarmente innevato mi ha deciso di "ripiegare" sul Marina. Ripiego?! "Mi è dolce naufragar in questo mare..."
Ovviamente non era la prima volta che picchiavo al Marina, ma devo dire la verità ho trovato un ambiente molto "familiare": tantissimi orsi, molti dei quali decisamente habitué con legami sociali molto stretti con le operatrici del settore. Molti si vedeva lontano un miglio che erano orsi seriali! Mi ha colpito un signore over60 (almeno): è stato tutta la giornata a ballare, bere, fumare senza mai fermarsi... Un idolo!

L'ambiente avrebbe bisogno di un po' di restyling. E' un po' piccolino: ha appena 14 camere e tra le 19 e le 23 c'è una fila antipatica. Non oso immaginare sabato prossimo che c'è la festa della donna! In arena non si può fumare (ed è anche comprensibile), ma sebbene sia previsto un gabbiotto non è munito di aspiratore: praticamente una camera a gas! Il cibo? Non male: ogni volta che vengo qui la scelta e la qualità è all'altezza dell'obolo di ingresso.

Le ragazze tuttavia sono un po' pressanti. O almeno lo sono più dell'Andiamo e del Wellcum che comunque non hanno la politica del Globe o del Babylon, per intenderci. Ma veniamo alla qualità ed al servizio della merce. Premetto di aver rimbalzato più volte (e su santo consiglio delle recensioni della Bibbia Gnoccatravels) una bella red-head teen che porta il nome di KRISS: un bel body rosso con su scritto "missile terra aria". Incuriosito dalla sua fama, proprio perché è una gran bella patatina, ho chiesto conferma al primo orso che ho visto uscire dal talamo con lei. Tutto confermato: trattasi di missile Kim Jong Un della peggior qualità terra-terra.

AMANDA - Bella brigantella biondo scuro. Seno abbondante e naturale. Figa stretta e profumata gusto Chilly. Culetto saggio nell'incarcata a pecora e senza ombra di cellulite. Davvero di qualità. Più vicina ai 30 che ai 20, ma ben soda. A pecora rende parecchio. Solita stazionare tra il bancone e il divanone ad angolo del gabbiotto fumatori. Voto 8.

MARIANA - Castana milfona 40enne, con delle bocce (rifatte) che fanno spavento. Staziona al bancone del bar, vicino alla macchina del caffè, dal lato del cinema. Ha un bel viso che richiama tutte le sue origine venezuelane. Non è sodissima sui fianchi, ma non è nemmeno calante come svariate giovincelle che ho visto passarmi davanti. Tuttavia compensa le sue imperfezioni con una professionalità disarmante: orale da panico, mai frettolosa, spagnola da infarto. Bisogna andarci piano anche con un banale missionario: con quelle due bocce che si ritrova è un attimo e il testosterone sale alle stelle e spari tutto dentro ben lontano dal suono del gong della mezz'ora. Voto 8.

LUIZA - Bionda sbarazzina coi capelli sulle spalle. Passa gran parte del tempo a ballare proprio al varco tra il bancone e le scale. Ha una seconda onesta e non ha il classico culo a mandolino, ma ha due occhi azzurri da gattina e lavora il randello da vera professionista. Ha circa 30 anni e, per gli amanti del genere, è una GFE: di sicuro è divertente sia in arena che in fila, oltre che (ovviamente) in camera. Il suo cavallo di battaglia è lo smorzacandela. Ama farsi slinguazzare ovunque: FK free, BJ cabrio, cunnilingus senza extra, ma io non essendo amante del genere ho declinato le offerte anche quando mi ha sparato la sua gnocchetta in pieno viso insistendomi a ripassargliela ben bene con la mia lingua (a proposito: profuma di Nivea). Ma io sono un uomo duro ed ho bypassato oral superflui e le ho dato giù di badile. Voto 9.

MISS X - Purtroppo non ricordo il nome. E dico "purtroppo" perché è stato un mezzo missile; forse è stata frettolosa la mia intervista, ma il post coitum è stato decisamente freddo, formale. Non che uno si aspetti le coccole, ma nemmeno una frettolosità nel lasciare il talamo così sfuggente come mi è capitato (eravamo ancora nel medio pomeriggio, senza fila per le camere). Ha i capelli molto lunghi, castano chiaro con una caratteristica piega a boccoli elicoidali. Sabato vestiva con un intimo azzurro in due pezzi con qualche trasparenza di pizzo. Occhi da cerbiattina e under 25. E' solita pascolare su tutto il campo. Sicuramente c'è di meglio. Voto 6.

That's all, my friends! Spero di essere stato esauriente, minuzioso e soprattutto utile. Saluto i colleghi storici del forum, sperando di incontrarne presto qualcuno, al Wellcum o qui al Marina.
Viva la gnocca!

azzocrc
Silver
30/01/2018 | 21:56

  • Like
    1

Arrivano ulteriori dettagli sul missile di cui sopra. Ha un cuoricino tatuato sul cuore con tanto di frequenza da elettrocardiogramma... Qualcuno la conosce e ne ricorda il nome? Riccia...

azzocrc
Silver
29/01/2018 | 18:11

  • Like
    5

COSTO INGRESSO: 85 euro.

COSTO CAMERA ed EXTRA: 70 euro/mezz'ora, CIM 50 euro, ANAL 100 euro.

COSTO e LUOGO PERNOTTAMENTO: 62 euro camera doppia al Wellcum.

SITO: https://wellcum.at/

Salve a tutti i punter! Il Wellcum è sempre il Wellcum. Ed appena superi i 3 mesi d'assenza, ritornarci è sempre come fosse una prima volta. Mancavo da un po' in effetti (ottobre 2017) sebbene le ultime due volte non abbia nemmeno recensito (chiedo venia... non capiterà più!)
Sabato l'atmosfera era tranquilla. Nonostante il sabato prima ci fosse stato lo Ski-evento, ma soprattutto nonostante sabato 27 fosse in programma la festa del compleanno dell'Andiamo! A proposito: un amico punter da Udine detto "Camel" dice aver fatto prima un giro all'Andiamo, ma avendo trovato il parcheggio semivuoto ancora verso le 17, ha deciso di ritornare sui suoi passi a tinte fucsia elettrico del Wellcum...

Come al solito non vado mai a caccia da solo. Stavolta mi accompagnavano il mio scudiero di fiducia ed uno scudiero novellino, oltre all'amico @1_bru che, a quanto leggo, già ha recensito... Maialino!

Ebbene, nel nostro insieme abbiamo avuto modo di fornicare con diverse operatrici. @1_bru già ha cantato delle esperte mani della milfona MONIKA... oppure degli indomabili ricci della stangona FLORY (per quanto mi riguarda, una da podio in questo trombodromo)... ed anche della felice sorpresa SAMYRA.... Bene, fratello!

AMELIA - Camera standard. Staziona all'uscita dei camerini: minuta con folti ricci d'oro. La ragazza ci sa fare. Vuoi la dolcezza? Eccola! Vuoi la ginnastica? Accontentato! Diciamo che sa giocare su tutti i campi come king Roger Federer. Il suo forte è il gioco aereo: così minuta è uno spettacolo aprirla, girarla e rigirarla al volo come una sedia sdraio. Bene, bene, bene (ma non benissimo) - VOTO 8

NATY - Operatrice non particolarmente avvenente. Alta, mora, occhi verdi, ma di sicuro non cattura l'occhio. Il mio scudiero di fiducia è rimasto catturato dalla dolcezza della tipa in questione. Grande lavoratrice, dotata di somma pazienza. Una vera GFE: solita stazionare sui divanetti (lato muro) vicino all'uscita in piscina. Il suo cavallo di battaglia è il CIM (ovviamente extra) - VOTO 7,5 (oggettivo)

LENA - Beh... cazzarola... avevo letto tante canzoni in merito... Sicuramente c'è stata qualche omonimia in passato... ma diamine... qua siamo a livello di top5 di tutte le sex-workers a cui ho elargito pecunia in tutta la mia vita (e credetemi... ne ho elargita tanta!). La tipetta è molto bella: labbra generose, occhi da gattina, natiche disegnate da Giotto, fichetta invitante, capelli biondo platino (a volte raccolti in chignon a volte liberi appena sulla spalla). La ragazza (giovane, ma non teen) la si trova spesso nell'angolo bulgaro tra il camerino e il deejay. Una camera incredibile: almeno 7 posizioni! Sai quando si crea l'alchimia: io proponevo la sex-position e lei la perfezionava rendendo l'amalgama meno faticosa. Come ho smorzato la candela con lei, non l'ho mai smorzata in tutta la mia vita. Da provare. - VOTO 10 e lode

RAINA ??? - Purtroppo non sono sicuro sul nome. E dico "purtroppo" perché il mio scudiero novellino ha beccato un missile terra-aria decisamente fastidioso. Lavorerò nell'ombra per avere conferma sul nome. Di certo è una altina (al netto dei tacchi) con capelli ricci castani ed un bel paio di occhi, ma non è Flory, ovviamente; la vacca in esame pascola su tutto il territorio della malga e, cosa più importante, è consapevole di lanciare missili come il coglioncello nordcoreano. Nonostante fosse passato un po' di tempo dal bombardamento l'ho avvicinata fingendo interesse (ma le puttane hanno sempre una marcia in più...) ed ovviamente avendomi visto con il missilato di turno, ha pensato bene di cambiarsi il nome, dicendomene uno palesemente in contrasto con quello che riesce a stento a ricordare il mio socio. Anzi, non escludo che lo faccia di default. In definitiva ha superato brillantemente l'intervista downstairs, ma saliti in camera non ha mantenuto una parola che fosse una (niente baci, nemmeno a stampo... niente boccaponcio cabrio... niente che non fosse stato assicurato in precedenza senza extra). Fosse capitato a me, le avrei offerto 200 euro di extra ma solo per un peeing on face. Stronza di merda - VOTO 4

BELLA - Una sicurezza. Questa tipetta dal visino simpatico. Capelli castano/rossi, belle natiche sode, sorriso da scolaretta, seno giusto. E' riconoscibile anche dalla voce un po' rauca. Spesso sta sui divanetti del caminetto, ma è una di quelle che gira. Il suo cavallo di battaglia è la pecorina: accomodante, tutt'altro che spigolosa, con una vista mozzafiato su un buco del culo letteralmente sfondato. Il suo forte è anche l'orale: non amo tanto la pompa (e in arena mi prendono x culo tutti i colleghi punter, in verità) ma la tipa in esame ci sa fare sul serio, "porca vacca"! Non ama tanto chiacchierarare, non è affatto GFE, ma da talentuosa del mestiere sa quando parlare (e cosa dire) e quando tacere. La prossima volta che salgo in Carinzia, dovrò assolutamente rifarle l'esame (soprattutto l'orale): la professionalità si dimostra con costanza e perseveranza. Mi è un po' dispiaciuto beccarla "da quasi scarico": l'ho dovuta trapanare senza tregua, ma lei - professionale come poche - ha confermato i miei sospetti trivellatori solo a coito raggiunto. Anzi, durante la doccia seguente (insieme, ovvio) mi ha detto che avrebbe chiuso lì la serata (sebbene fossero appena le 23) per palese cedimento strutturale dello strumento di lavoro. Ed infatti così è stato. Mi spiace, gentili lavoratrici alla lettura (perché lo so che leggete), ma non potete pretendere tutte sempre e solo orsetti alla prima camera che spruzzano subito la loro felicità. E' il rischio del mestiere. Dice un proverbio "chi va per questi mari, questi pesci acchiappa" e come dice il mio maestro @sandokan2012 non bisogna mai mostrare il fianco al vezzo: in camera si va in guerra e se non combatti, finisci per soccombere (tigre, benedetta... quanto mi mancano i tuoi consigli con quella mezza manica su)! - VOTO 8

KATIA - Una piacevole sorpresa. Ragazza gentile: si propone, ma non è invadente, anzi... direi anche con piacevole autoironia. Occhi da cerbiatto, capelli biondi, seno grande e rifatto (bene); non è magrissima, ma i suoi 2-3 kili in più li ha ben distribuiti, tanto è vero che non ha rotolini sui fianchi o buchetti strani sulle chiappe. Gira spesso nel locale. E' riconoscibile anche per le scritte che ha sulla coscia sinistra (a tal proposito, una volta le ho chiesto se ci fossero scritti dei versi della Bibbia... Lei si è girata e seria: "Cos'è Bibbia?!" - vi lascio immaginare le risate del mio gruppo...) In camera si dimostra talentuosa. Nonostante la mole (è anche tra le più alte del locale) sa muoversi bene in ogni posizione. Scommetto che scalerà presto le preferenze nel locale... - VOTO 8+

Purtroppo non ho altri nomi, perché mai come stavolta, il mio gruppetto ha deciso di scambiarsi le "opinioni". E' stata una bella serata. Un ultimo paio di considerazioni: un apprezzamento per il ristorante finalmente accettabile dopo tempo (non che si mangi eccellente né io sia uno col pelo sullo stomaco, ma ultimamente era diventato veramente una schifezza... seppur capisco che non si vada lì per mangiare, ma 85 euro sono 85 euro... il cibo deve essere almeno sufficiente, diamine) ed un apprezzamento per la musica, finalmente orecchiabile, commerciale e italiana e/o internazionale ultimamente ci eravamo fossilizzato solo sul rumeno che animava le vaccarelle della malga, ma smontava decisamente chi dovrebbe pagarle il lavoro svolto.

Bene così... Un saluto a tutti ed alla prossima!

azzocrc
Silver
27/01/2018 | 17:05

  • Like
    1

Uhm... Io non amo baciarle in bocca, ma sui capelli non ho mai avuto problemi. Anzi, quando ho la puledra a pecora sono solito usare le tette o i capelli come briglie: qualcuna ha fatto storie... Aria no. Mai!

azzocrc
Silver
26/01/2018 | 23:29

  • Like
    1

Quando è in forma, x bellezza e prestazione, la numero 1 è Aria. Ma è incostante come Icardi: o la top player della serata o la peggiore della giornata... Lunatica!

azzocrc
Silver
26/01/2018 | 18:56

  • Like
    1

Miriam... Cavallina parcheggiata sul divanone sulla sinistra appena si entra in arena. Giumenta focosa, che tuttavia si placa con il passare del tempo. Stanzata più di una volta: prestazione standard o anche di più, ma solo se la si stanza nel pomeriggio (visto che di sera sono tutte di fretta e lei non fa eccezione)

azzocrc
Silver
03/05/2017 | 19:06

  • Like
    0

@Gnoccatravels Non va...
Non mi fa inserire tutti i tag @funpalast @goldentime @vienna né tantomento mi fa scegliere la sezione GnoccaPay... Saluti!

azzocrc
Silver
03/05/2017 | 19:00

  • Like
    0

A distanza di una settimana dalla mia trasferta, scrivo due righe sul mio soggiorno asburgico. La prima tappa l'ho fatta al Golden Time che il collega @cinghialutra quota spesso. Ingresso 90, mezz'ora standard 60, extra da contrattare ogni volta. Io l'ho trovato molto "cittadino" nel senso che non è maestoso come il Wellcum o l'Andiamo. Al tempo stesso, l'angolo spa manca di una bella hydrojacuzzi e la piscina stessa è un po' piccolina; per non parlare dell'angolo gastronomico, l'assenza di veri e propri tavoli (eccezion fatta x una saletta laterale) non rende merito alla tranquillità della gola. Stanze non particolarmente grandi, ma va beh: in un FKK si va soprattutto per altro che non x ciò che ho sinora menzionato. La gnocca è presente e di qualità medio-alta: trattasi di un sabato sera, presenti circa una quarantina di unità. Ho riconosciuto (e salutato) più di una operaia svincolatasi dal Wellcum; la cosa che più ho notato (essendo novizio del posto) è la poca insistenza delle ragazze alla camera, sebbene ci si diverte in arena e ci si prende confidenza facilmente. Indubbiamente in Carinzia sono molto più aggressive (buon x il GT, ovvio!). Non ricordo i nomi delle ragazze con cui sono stato, ma posso tranquillamente affermare che al GoldenTime si trova di tutto: dalla teen, alla milfona, passando per la busty e via discorrendo. Ovviamente di gran lunga made in Draculandia... Nella mia comitiva (circa una dozzina di camere) non è stato afferrato nessun missile. In conclusione: promosso con voti alti, ma non quanto il Wellcum

Il giorno dopo ho fatto invece la piacevole scoperta del Fun Palast. Era molto meno pubblicizzato sul forum, ma mi ha fatto veramente un impressione migliore, tant è che il giorno dopo ci sono ritornato. Ingresso 80, mezz'ora standard 60, extra da contrattare. A primo impatto la struttura sembra essere più vasta, più areata; acqua e fontane da tutte le parti; piscina interna: sicuramente mette più tranquillità propedeutica al relax. Anche qua la spa era limitata ed il giardino esterno utilizzabile praticamente solo x prendere il sole. Presente angolo ristorazione con comodi tavoli: in due giornate ho trovato cucina migliore di quella del Golden Time, ma questi sono dettagli e gusti troppo personali.
E veniamo alla qualità della carne: davvero ottima qualità! Giovani veneri dell'est (ho trombato pure una turca) dalla carrozzeria dalla media decisamente alta. Ho soggiornato sia una domenica che un lunedì: in entrambi i casi si superava di poco la ventina di unità, ma i cessi erano veramente di misura; il resto mi ha stupito. Anche qui, su una decina di camera, non sono stati intercettati missili. In conclusione: promosso con voti alti, ma non quanto la Carinzia

In definitiva, se dovessi tornare a Vienna per un mordi e fuggi solitario, non esiterei a scegliere la tranquillità e la qualità del FunPalast. Viceversa, dovessi tornarci in compagnia, ricercando anche un briciolo di mondanità nel locale, mi toccherebbe fiondarmi al Golden Time.

Buona fica a tutti...

azzocrc
Silver
29/03/2017 | 19:10

  • Like
    0

Addirittura preservativi usati a terra? Non mi sembra una cosa tanto normale... Né questa né tantomeno quella di fare le pulizie solo a fine giornata... Siete sicuri di questo?
@oceanblue Tu che dici?
Ad un affezionato del Wellcum come me, quali pro e contro ti senti di soffiare?
P.S. Non ti ho più beccato al Wellcum

azzocrc
Silver
26/03/2017 | 19:46

  • Like
    1

COSTO INGRESSO: 85 euro.

COSTO CAMERA ed EXTRA: 70 euro/mezz'ora, CIM 50 ANAL 100 euro.

COSTO e LUOGO PERNOTTAMENTO: pernottamento in hotel interno.

SITO: http://wellcum.at/

Allora, rapido (per quanto possibile) excursus della giornata di ieri al Wellcum, trascorsa con il mio solito compagno di merendine. Fila solo verso le 18 e di massimo 5’. Ingresso alle ore 13e30 e fauna già particolarmente numerosa. Orsetti relativamente pochi tant è che ho notato una strana abitudine nelle ragazze: passeggiare in coppia mano nella mano a proporsi in coppia (ovviamente con intero obolo cadauna). La consuetudine è andata avanti almeno fino alle 16e30/17, quando il numero degli orsi iniziava a salire e con essi il rapporto domanda/offerta virava verso il pareggio di bilancio.

Come ho fatto in passato, censirò le ragazze in ordine cronologico sparso siano esse obliterate dal sottoscritto che quelle timbrate dal mio collega. Mi piace “tentare” di rimanere anonimo.

In un altro post ho già specificato che la qualità della fauna (a mio parere) persevera su alti canoni; una piacevole sorpresa è stata la musica in quanto quella rumena è stata ridotta all’osso a fronte di quella più conosciuta, commerciale inglese, orecchiabile e cantabile; netto passo indietro per la cucina, davvero una delusione (senza pasta come le ricarichiamo le batterie? Con i grassi ed unti piatti asburgici?!)

MIRIAM - Missile terra-terra, diciamo come quelli che partono dalla Corea del Nord: non fanno danni apparenti, ma sono pur sempre missili. Staziona all’ingresso, made in Draculandia. Premetto che non bacio le signorine in questione, quindi la cosa non mi interessa. Ma da punter navigato, prima di salire in camera mi piace conversare sui diritti ed i doveri di ognuno (proprio x non aver imprevisti). Senza chiederglielo ha premesso che il FK valeva extra. Manco ho chiesto quanto xché davvero la cosa non mi interessava. Chiarita la giurisprudenza, sono salito in camera xché la cavalla in questione merita eccome nonostante la terza esposta fosse rifatta. “E non stringere il capezzolo” (manco mi ero accorto di averlo sfiorato)… “E non toccare capeli… hofatopiega” (e che cazzo!)… Ho deciso di alzare i giri del motore, ho alzato la frequenza del pistone nel cilindro, ho tagliato il traguardo con olimpionica nonchalance, ho pagato e ringraziato. A mai più.

ANITA - Simpatica ragazza di origini indiane (dice lei): pelle olivastra, occhi neri e sorriso disarmante. Staziona sul primo divanetto prima dei due gradini che portano alla Spa. Promossa a pieni voti. Sa fare il suo lavoro con calma e passione. Rispetta i tempi del cliente, non va mai fuori tema, ma il suo forte sono gli esami orali. Tettine piccole, ma sincere. Buona.

FLORY - Giumenta alta dai lunghi ricci castano chiaro. Pascola per tutta la sala. Lavora tantissimo. Dice di essere turca. Promossa a pieni voti. Sa assecondare i movimenti in maniera sensuale nonostante sia una statua imponente con una seconda naturale. A letto sa fare praticamente tutto e non stressa con richieste extra. Ottima.

MARIA - Mora puledrina, dai modi gentili. Made in Dacia. Una discreta operaia, senza infamia e senza lode. Per gli amanti delle GFE. Non chiede extra, anzi è lei che propone il FK. E’ solita errare nell’arena, ma spesso staziona tra i divanetti verso l’uscita in piscina ed il caminetto. Discreta.

LUNA (o LENA o LAMIA, non ricordo… ma inizia sicuro per “L” ed è un bisillabo from Romania ) - Lunghi capelli mossi castano scuro. Molto “aggressiva e promettente”. Nel senso che sa persuadere il cliente promettendo tante cose, forse troppe viste che alcune promesse non le mantiene. Come il famoso FK che io non amo, ma che per il mio socio è basilare. La calma non è nelle sue corde, in quanto ama assecondare con troppa manovalanza la ritmica della pompa (tra l’altro “cabrio” solo previa insistenza). Forse non conviene navigarla nell’orario di massima affluenza di orsi. “Chi va piano, va sano e va lontano”… “Gioco di mano, gioco da villana”. Mediocre.

ADELINA - Simpatica ucraina dai lunghi capelli corvini. Direi un gran pezzo di cernia, visto che ieri era avvolta in un’attillata rete da pesca rosa. Una cernia decisamente strana, perché munita di generosissime ghiandole mammarie (non originali). Il top lo raggiunge con il ciupa-ciupa, ma anche a pecorina sa come far ululare il maschio italico e non. Buona.

JENNY (mi pare) - Moretta dalle generose zizze naturalissime, una delle quali munita di una farfalla che, vista la dimensione del “supporto”, se sbattesse le ali scatenerebbe un tornado. Credo sia Moldava. Sa come convincerti come salire in camera. Appena ti stendi a letto, ti infila un capezzolo in bocca… e così facendo hai ben poco da lamentarti se talvolta si mostra un po’ meno caliente di come si era presentata. Ma non siamo qui a spaccare il pelo pubico: ritengo che la cosa cada nella campana gaussiana che non può assicurare il medesimo zelo in tutte le camere con tutti i clienti. Discreta.

ARIA - Bionda modella dagli occhi da cerbiatta. Spesso è al bar vicino agli erogatori (o macchina del caffè… boh). Fisico marmoreo, mammelle non originali ma perfette, sorriso ammaliante, labbra trivellanti, natiche cerchiate da Giotto, forno caldo che ci si può infornare la torta della nonna. Inutile aggiungere altro. Ottima.

Spero di essere stato esaustivo e mai banale. Non vedo l’ora di rituffarmi in arena. Un saluto all’amico padovano con cui ho dovuto sportellare per fargli vedere chi fosse Jasmine (che ieri “tanto x cambiare”, ha lavorato tantissimo ed è stato impossibile x me impallinare)…

Bye bye (e viva la figa, sempre!)

azzocrc
Silver
26/03/2017 | 08:23

  • Like
    1

Fauna ancora valida e su ottimi standard. Qualcuna fa la furbetta con le richieste extra (come in altri Fkk, "ogni mondo è paese"), ma basta esser chiari in arena prima di salire x non avere sorprese (o leggere le recensioni).
Finalmente hanno deciso di cambiare stile musicale limitando solo al minimo quella musicaccia rumena che piaceva solo alle draculine erranti (tanto pop e commerciale... se non altro canta pure l'ospite pagante)
Cucina? Non ho mai mangiato così male come ieri! E non sono affatto di gusti sopraffini... Menù scarno e di pessima qualità. Pasta? Dispersa! La cosa più simile era un 'pastone freddo giallounto' dai non chiari condimenti (maionese? zafferano? uova? Boooh...) Almeno una penna al pomodoro semplice dovrebbe esserci di default...
Tirando le somme: ragazze promosse e locale rimandato.
Seguirà topic con recensione della fauna transumata

azzocrc
Silver
03/12/2016 | 19:26

  • Like
    0

@Lustful ti ha già risposto lo zio @sandokan2012 (anche in maniera ampiamente esauriente, mi pare)
@torobrianzolo L'hotel è ottimo. Stanze efficienti, pulite, con tv italiana (sebbene l'ultima volta mi hanno inculato con una cella dalla tv ko). Secondo me, se passi una giornata in arena a spender soldi in lussuria è ridicolo andarsene in una bettola lì nei dintorni solo x risparmiare un 50euro...

azzocrc
Silver
16/11/2016 | 08:54

  • Like
    0

Grazie x i complimenti. Un saluto a tutti e buona caccia...

azzocrc
Silver
14/11/2016 | 20:48

  • Like
    0

Decisamente! Poi mi dirai... Sabato ha lavorato tantissimo! Ad un certo punto temevo avesse già smontato. Top tra le top. Mi spiace non ricordarne il nome preciso. Ma non sarà difficile trovare una tedesca in un rumenaio. Ha anche un vistoso tatuaggio sulla schiena

azzocrc
Silver
14/11/2016 | 13:11

  • Like
    2

COSTO INGRESSO: 85 euro.

COSTO CAMERA ed EXTRA: 70 euro/mezz'ora, CIM 50 ANAL 100 euro.

COSTO e LUOGO PERNOTTAMENTO: pernottamento in hotel interno.

SITO: http://wellcum.at/

Si ritorna finalmente nell’arena oltreconfine più cara. Sempre in compagnìa di un fido compare da me battezzato ed iniziato all’attività di punter. Spiace non aver ritrovato lo zio @sandokan2012 ma fiero di aver stretto amicizia con i colleghi Balli, Moro e Vannucchi della sezione toscana ed un simpatico tortellino di quella emiliana.

Entriamo verso le 14. Già dal primo giro di ricognizione ci accorgiamo che la fauna è particolarmente valida nonché numerosa: siamo già sulle 30 unità, ma arriveremo a circa 50 verso le 18. Dopo tale incoraggiante premessa, ci dirigiamo al ristorante per pranzare. La qualità del cibo, sia a pranzo che a cena, non è eccelso. Anzi, debbo dire che sia notevolmente regredito rispetto alle ultime trasferte. Forse con il ritornello che “non si va lì x mangiare”, la direzione si sta facendo prendere un po’ troppo la mano; tuttavia, glisso sull’argomento xché se non entriamo nel merito dei gusti vaginali, non vedo xché dovremmo farlo in quelli culinari.

Clientela presente non particolarmente numerosa. Forse il picco si è raggiunto verso le 19. Mai una coda alle camere. Presumibilmente tutti in attesa della “festa di compleanno” di sabato prossimo. Di conseguenza ragazze particolarmente appropinquanti, seppur nei limiti della moderazione e del garbo.

Ragazze selezionate (in due, ovviamente): 10 unità. Eccole sottocensite, in ordine sparso.

LAVINIA - Biondina made in Romania. Particolarmente simpatica ed accomodante. Vera GFE. Residente sul grande divano a sinistra dell’ingresso. Seno (ben) rifatto, ma non eccessivo. Per gli amanti del genere 90-60-90. Boccaponcio cabrio. Giudizio: buono.

STELLA - Vera rivelazione della trasferta. Rumena dai lunghi capelli lisci rosso prugna, lato b in alto rapporto con il girovita, generoso seno naturale, sorriso da cerbiattina. Staziona nei divanetti che precedono l’uscita in piscina. Bellissima camera: blowjob scoperto, accomodante nelle posizioni, poco invadente in arena, molto amante della conversazione sobria. Giudizio: ottimo.

IVET - Gode buona fama nel forum questa pin up della Dacia. Fisico minuto, seno proporzionale alla statura, lunghi capelli mossi castano con colpi di sole, anch’essa sita presso i divanetti verso l’uscita in piscina. Tuttavia, non una camera da ricordare. Apparentemente simpatica, dal sorriso disarmante, ma non particolarmente accomodante in stanza. Spesso con gli occhi nel vuoto, eccessiva nei gemiti, preliminari rigorosamente coperti, capelli raccolti manco dovesse fare le pulizie, saccente circa le dimensioni XL del cliente. Giudizio: sufficiente.

JASMINE - Non la si scopre certo oggi. Già stanzata in passato, ma è sempre come la prima volta. Quando la qualità raggiunge tali livelli, credo sia impossibile se non delittuoso, andare al Wellcum e non godere di una mezz’oretta in sua presenza. Biondissima dagli occhi azzurrissimi. Solita pascolare per tutto l’ambiente. Formosa, mediamente altina (al netto dei tampoli in dotazione), preliminari sempre scoperti, dolci e lenti. Non disdegna coccole prima di salire in battaglia, anche temporeggianti. Cavalla di razza. Giudizio: ottimo.

ALEXIS - Bellezza mediterranea, seppur prelevata nel paradisiaco angolo bulgaro, sotto il televisore. Capelli molto mossi, lunghi e mori, fisico minuto, sorriso ed occhi da bellezza molto giovane (sebbene non sia proprio una ventenne). Limitata nel seno. Labbra lucidate di passionale rosso fuoco. Bravissima nel rendere ardente i preliminari. Sa’ come far salire l’ormone anche laddove sia stata stanzata dopo aver sparato diversi colpi. In virtù di ciò si è passati al sesso senza mai sosta onde evitare di sforare e/o finire a secco. Mi ha definito prima “trapano” e poi “sex machine”. Non che le abbia creduto, ma oggettivamente non mi sono fermato mai. Ero veramente un coniglio. Ho ancora le ginocchia infuocate. Ciononostante non si è mai lamentata della mia suina attività, né tantomento ha avuto modo di mettermi fretta. Anzi! Non proprio una divinità, ma sicuramente da quotare. Giudizio: più che buono.

"SINNY" - Il nome sarà sicuramente errato. Non lo ricordo. Eppure una camera con lei l’avevo fatta anche in passato. Ma basta descriverla x capirci: caschetto platinato, ampio tatuaggio sulla schiena, occhi azzurrissimi e made in German! Ho avuto modo di consigliarla anche all’amico Vannucchi. Il giudizio è universale… Vera professionista: in conversazione, preliminari, friendly, sessualmente attiva e partecipativa, sa bene quando parlare e quando tacere durante il rapporto, sa quando addolcirsi e quando maialarsi. Diciamo che “sente” molto il randello del cliente e, di conseguenza, sa come interagire. Preliminari cabrio. Doccia simultanea prima e dopo. Non è un caso che abbia dimenticato il nome: veramente ti fa partire col cervello! Giudizio: eccellente.

JESSICA - Altro frutto dell’albero bulgaro. Mora; capello lungo e mosso. Sembra siciliana. Occhi grandi. Molto educata (non vorrei stereotipare, ma è una qualità che si riscontra più spesso nel Bulgarian corner che non tra le colleghe draculine): ha sopportato almeno 5-6 rifiuti nel corso di un’intera giornata sempre con la serenità che si dovrebbe; quando la si è portata in stanza ha avuto modo di mostrare tutte le sue qualità. Sia nell’orale che in una pecorina da sogno, con annesso affettuoso schiaffetto accompagnatore. Non particolarmente appariscente, ma valida. Giudizio: buono.

RUBY - Non la scopriamo certo oggi. Albanese giovane e pazzerella. Contorsionista e lolita. Mora dai lunghi capelli lisci. Stanzata verso fine campagna. Ovviamente stanca: ha lavorato tantissimo. Purtroppo non una stanza da ricordare, proprio xché ad una certa ora non si può pretendere la freschezza del primo pomeriggio. La altre recensioni sono sicuramente molto affidabili della mia. Giudizio: sufficiente.

MONICA - Missile. Ha insistito parecchio (e già questo non mi piace). Ma il mio collega è di animo troppo nobile x rifiutare così a lungo… Poi in stanza è stata un po’ sbrigativa, poco comprensiva, un po’ manesca e tutt’altro che delicata nei confronti di un uccello che aveva già volato abbastanza. Forse nervosa xché impegnata poco e bramosa di scendere subito in arena a riaprire la caccia. Ma, diciamo, poco rispettosa dei 70 euro del mio collega. Anche xché insistente nel proporre extra. La si può trovare passeggiare lungo l’arena (spesso nervosamente a caccia di clienti) ma sempre all’interno del territorio rumeno; non giovanissima, viste le piccole zampe di gallina che si affacciano ai suoi occhi neri; lunghi capelli neri lisci. Giudizio: insufficiente.

DEDEA - Ventenne nettare bulgaro. Capelli rossi, sorriso da cerbiatta; poco insistente e sempre educato. In camera ha raggiunto livelli da pro navigata. Sicuramente un diamante del vivaio che in breve scalerà posizioni. La si trova nell’angolo bulgaro, vicino allo spogliatoio delle ragazze. Minuta, ma bravissima nei preliminari e nel seminare delicatezza. Lei sì che sa come trattare un arnese che ha già lavorato tantissimo. Scopata di lato dà quel qualcosa in più, in cui mette in risalto soprattutto la giovane freschezza delle sue carni. Giudizio: distinto.

Spero vi sia piaciuto il mio lavoro. Io solo a scriverlo ho avuto continue erezioni che già mi è partito il conto alla rovescia x la prossima trasferta. Un abbraccio a tutti, un affettuoso saluto ai sopracitati 4 nuovi amici e, come sempre, viva la figa!

azzocrc
Silver
14/06/2016 | 13:17

  • Like
    1

Wow... Mi assento un attimo dal forum e mi tocca leggere di reclute qualsiasi che attaccano il mio amico @sandokan2012 Personalmente ho avuto l’impressione che fosse un fake, un pappone o addirittura “una di loro”, perché non sta in cielo né in terra a difendere così a spada tratta un comportamento del genere. E non sono ipocrita: se avessi una sorella zoccola direi esattamente le stesse cose! Ma non perché “il cliente ha sempre ragione”: assolutamente! Ma perché certi “magheggi” (o “truffe”, chiamiamole col proprio nome, a sentir dall’esperienza di @TouchDown ) vanno assolutamente denunciati alla platea del forum al fine di ridurre tali inconvenienti. Il forum nasce per questo. Reputo quindi saggia la decisione di bannare shane. Personalmente ritengo che il forum ha più bisogno dei consigli della nostra tigre bulgaroaracnofila che non delle arringhe difensive di un caporale qualsiasi. Non a caso quando spulcio il forum, scorro sempre via a media velocità, sino a quando non arrivo ad un post di Sandokan: ebbene, lì mi fermo, prendo fiato e leggo tutto con calma... :-)

@sandokan2012 come dissi qualche tempo fa ad @oceanblue sto avendo dei problemini per cui ho marcato assenza. Ma spero di riprendermi presto e raggiungervi entro la fine di giugno. Ciao

azzocrc
Silver
27/04/2016 | 13:42

  • Like
    0

@oceanblue Ma che fine hai fatto?! Ce la sgargarozziamo 'na bella birra quanto prima?

azzocrc
Silver
25/04/2016 | 13:10

  • Like
    0

@BigLeb credimi: non volevo affatto ironizzare. Anzi, mi spiace se tu abbia pensato fossi sarcastico... Non mi sarei mai permesso, tanto più che ti conosco (ci ha presentati lo zio @sandokan2012 un mesetto fa). E' che veramente il lessico tuo e dello zio mi diverte parecchio... Come sopra: "we are the world" è troppo bella, come battuta :-) Ciao ragazzi e... mi raccomando... duri, eh!

azzocrc
Silver
24/04/2016 | 13:35

  • Like
    0

@BigLeb @sandokan2012 "Tritapassere"... "Stai sereno" alla E.Letta... La nonchalance nell'affermare "L'avrò timbrata almeno una ventina di volte"... Ogni volta che leggo i vostri post (che siano rece o flash d'agenzia) mi ribalto dalle risate... Che spasso che siete!

Ultimamente ho avuto qualche problemino. Appena mi riprendo fisicamente ci vediamo su che mi sono ripromesso almeno un'oretta e mezza di vip room con 3 odalische e champagne. Un abbraccio a tutti e continuate così! Ciao zio tritapassere! :-)

azzocrc
Silver
19/03/2016 | 19:26

  • Like
    1

@HitHot Credo che la ricerca geografica sia alquanto urgente. Essendo un social tutto sommato "non-ufficiale" renderebbe più facile il fine del mezzo :-) Grande idea, comunque. I miei complimenti!

azzocrc
Silver
17/03/2016 | 15:38

  • Like
    0

Ragazzi, non so se sia un'investitura o un semplice complimento, ma già essere eletto nipote di @sandokan2012 mi sta rendendo orgoglioso di gravitare nell'universo degli gnoccapunter...

azzocrc
Silver
15/03/2016 | 13:13

  • Like
    1

Giornata di sesso e divertimento al FKK Wellcum - sabato 12 marzo 2016 - recensione di AzzoCrC

Costo ingresso: 85 euro

Costo prestazione: 70 euro / 30’. Extra: 100 euro anal; 50 euro cim

Ragazze presenti: circa 50 (comprese le top Gloria, Chris, Paulina ed Angel)

Sito web: www.wellcum.at

Quello che si è osservato al Wellcum lo scorso sabato 12 marzo è stato un qualcosa di epocale. Da umile writer lo definirei almeno il G8 dei punter, in cui nella medesima località vulvica si sono incontrati almeno 8 tra i migliori punter del panorama mitteleuropeo. Inutile aggiungere che io non ne faccia ancora parte, ma sto lavorando per questo. Ho tanto da imparare…

La mia trasferta è stata accompagnata da un mio amico fidato con cui ho avuto modo di condividere le recensioni che andrò ad elargirvi.

Entriamo in arena verso le 13 e tra uno spuntino ed una chiacchiera, ci riprendiamo dal viaggio disquisendo (chi prima, chi dopo) dello gnoccamenù con mostri sacri quali il sommo @sandokan2012, @seven, @oceanblue, @rozz, il mitico @Big Leb e tanti altri cultori della carne.

Confermo quanto anticipato da @sandokan2012. Le signorine iniziano a rendersi conto dell’importanza del confronto on line tra i vari punter. A fine performance è capitato che sia stato effettivamente chiesto il parere della prestazione: un po’ come quando a fine interrogazione, l’alunna chiede al prof “come sono andata?” Il total naked ha iniziato ad risultare la maggioranza solo dopo le 22. Sino ad allora la maggior parte in bikini ed altrettante in topless. Ristorante decisamente migliorato: sia come qualità che come quantità. Pulizia sempre impeccabile. Wellness scorrevole (hydro-jacuzzi intasata solo nel tardo pomeriggio). Unità lavoratrici intorno alla cinquantina; clienti molti di più,

ma ben dilazionati nel tempo: fila alle camere solo verso le 22 e per non più di una mezz’oretta.

Ecco, di seguito, le signorine con cui io ed il mio socio abbiamo avuto modo di gozzovigliare un po’ di amor profano. Inutile dirle che sono tutte (o quasi) compaesane del sommo Gheorghe Hagi:

JANINA – Giovane ed avvenente mora, dalle forme particolarmente proporzionali, un retrobottega che canta ed un sorriso che incanta. Staziona spesso sul tavolino accanto ai gradini che portano all’angolo cinema-wellness. Avevo letto recensioni altalenanti: in effetti è un po’ incostante durante il lavoro, ma alla fine produce un buon lavoro.

RELUKA – Nuovo acquisto del locale. Bionda, capelli non lunghissimi, occhi verdissimi, non parla ancora l’italiano. Staziona su uno sgabello del bar, lato ristorante. Avrà di che sgomitare con la concorrenza, ma il talento c’è. Buona anch’essa.

FIORENTINA – Uno dei più bei lati b del locale: tonico, rotondo e proporzionale ad un girovita snello. Capelli lunghi e castani. Indubbiamente fa parte dell’universo GFE. Da consigliare soprattutto come prima camera perché mette tranquillità, lavora con calma e scarica gradualmente tutta l’adrenalina accumulata durante il viaggio. Distinta.

YVETTE – Mora consigliatami da @sid. Fisico da modella, ma relativamente frettolosa. E’ solita pascolare per tutto il locale, ma avendola agganciata nell’ora di punta forse si sarà fatta tradire dalla fretta di foraggiare subito un altro cliente. Messo in chiaro le cose, è stata addomesticata ed ha recuperato una piena sufficienza. Discreta.

JASMINE – Alta bionda con i capelli molto mossi ed occhi azzurrissimi. Risiede all’ingresso dell’arena, tra il bar e lo spogliatoio femminile, ma non di rado la si vede darsi alla prateria. Decisamente GFE. Consigliabile per chi vuole una fidanzatina. FK senza problemi. Ottima.

LUCIA – In ogni grande e duraturo banchetto, non si trova solo il caviale, le ostriche e lo champagne. Come vuole la tradizione, un pasto completo comporta anche la semplicità di uno spaghetto aglio&olio o di una corposa pasta&fagioli. Ecco. Stiamo parlando della milfona del locale. Capello corto, enorme davanzale da abusivismo edilizio, ma tanta tanta passione e qualità nel proprio lavoro. Non avrà più il fisico da pin-up come le altre donzelle, ma grazie alla professionalità lavora molto di più di tante veline di legno. Fa un deep-throat da urlo! Nonostante la natura non sia stata avara con la mia attrezzatura. Per chi cerca qualcosa di diverso. Tutto sommato, più che buona.

DEA – Come da legge dei grandi numeri, eccolo lì il missile terra-aria che ti sale su per il deretano. E dire che la soffiata di evitare l’area Houston (angolo ingresso in piscina – divanetto lungo) l’avevamo anche avuta da un collega triestino. Ma la qualità dell’esemplare dotato di lunghi capelli neri, dolce sorriso e buona proporzionalità nelle forme ha giocato un brutto scherzo. Ebbene sì “Houston, abbiamo un problema!” – Preliminari molto manuali, oltre il limite di velocità, reticenza alla interazione digitale e, cosa più importante, difficoltà ad essere addomesticata all’empatìa che nel suo lavoro è basilare nel rapporto col cliente. Molti missili, talvolta, sono oggettivi; bisogna considerare quanto merluzzo si è pescati sino a quella camera, quanto prosecco si è bevuto, quanto si è carichi dal lavoro settimanale, quanto esigente sia il cliente stesso… Tuttavia un minimo di cortesìa e qualità deve essere di default, altrimenti non bisogna lamentarsi di essere tacciati di missilagine. Ed è questo il caso! Il forum serve soprattutto a questo: digobén, @sandokan2012? Insufficiente.

MAYA

(o mya, mi viene un dubbio) – Consigliatami anch’essa da @sid. Lunghi capelli castano chiarissimo, magra al punto giusto, natiche di marmo. Staziona sul grande divanone sulla sinistra dell’ingresso dell’arena. Dovrebbe essere una top del locale perché sono più le volte che l’ho vista predata che quelle in cui andava a caccia. Vera professionista. In camera è professionalmente flemmatica e sa emettere la giusta colonna sonora sempre nei momenti più opportuni (suvvìa, non penserete mica che godano davvero?!). Morricone! Distinta.

ANGEL – Bionda cavallina con un vistoso tatuaggio sulla coscia destra. Sicuramente il miglior prodotto del vivaio asburgico. 19enne già pronta per grandi palcoscenici: non so a che età abbia sbaccellato il primo pisello, ma x l’età che si ritrova sa ricoprire sia il ruolo di PSE che di GFE. Tuttavia ama cacciare e pascolare lungo tutto la superficie del locale, sebbene spesso era solito sostare sul divanetto immediatamente di fronte all’entrata. Si ringraziano i consigli di due top punter del suddetto G8. Ottima.

SIMONA – La camera meglio riuscita. Top ancora poco censita sul forum, in cui il talento cristallino si abbina alla tecnica ed all’abnegazione lavorativa. Bionda con leggere mesches verde-rosa senza fissa dimora in arena. L’ho scoperta così, per caso, in seguito allo spettacolino alla lapdance. Mi incuriosiva molto mettere in pratica su di un comodo giaciglio quelle sue movenze atletiche nonché contorsionistiche. Sul talamo è partita molto PSE: l’ho assecondata sino varcare la soglia del sado. Non avevo voglia di pagare extra, quindi siamo rimasti su quello standard: la prossima volta non escludo di portarmela in suite insieme alle due bulgare tanto care a @sandokan2012 (che, ahimé, ancora debbo degustare) e fare Sodoma & Gomorra con la mia torre di Babele, ma ben lontani dalla Mesopotamia.

Spero di essere stato molto esaustivo. Resto tuttavia aperto a qualsiasi forma di critica e/o delucidazione. Colgo l’occasione per salutare i top punter di cui sopra ed auguro a tutti felici e copiose eiaculate.

azzocrc
Silver
07/03/2016 | 19:53

  • Like
    0

Io sto ancora aspettando il referto di @Big Leb... :-) Sabato 12 ci sarà qualche top punter in arena?

azzocrc
Silver
01/03/2016 | 19:29

  • Like
    0

Wow... che caos! Stiamo calmi: la figa serve per rilassarsi

:-))

Io ho frequentato il Wellcum come l'Andiamo, ovviamente ho anche recensito, ma (soprattutto) mi sono letto e riletto tutte le discussioni in merito.

A tre mesi dalla nuova gestione, manca tuttavia il parere di un habitué su progressi/regressi del Wellcum rispetto al passato. Ovviamente non mi interessa se c'è Tizia o Caia: i gusti sono personali. Io mi riferisco al comfort, al wellness, al cibo, ma (soprattutto) alla gentilezza del personale copulante e non :-) Sìa chiaro che i missili volano ovunque: ovviamente io mi riferisco ad una "tendenza generale". Manco da novembre al Wellcum e sbarcherò a brevissimo, ma solo per un giorno... Che dite: insisto sul Wellcum o ritorno all'Andiamo? E soprattutto perché...?

azzocrc
Silver
09/01/2016 | 12:53

  • Like
    0

Carenza di recensioni, lieve incremento del tasso di diffidenza... Qua si parla più di "Andiamo"... Cosa sta succedendo al Wellcum? C'è qualche habitué che può tracciare un bilancio del primo mese di nuova gesione, sottolineandone le regressioni ed i miglioramenti?

azzocrc
Silver
17/12/2015 | 18:59

  • Like
    0

@F.T.

Wow... roba fresca di giornata, insomma... Mai come adesso le recensioni vanno fatte con raziocinio, distacco e professionalità. Credo di risalire nel 2016 e da qui a quel momento farò ping-pong tra le recensioni del Wellcum e quelle dell'Andiamo

Bandito il total-naked? Beh... Non credo sia la fine del mondo. Non mi sento di biasimare chi è legato a ciò (da cui l'acronimo FKK), ma personalmente l'abbigliamento intimo lo trovo più igienico, intrigante e... arrapante!

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI