Margerita_top_logo

Braveheart68

Commenti

Braveheart68
Silver
19/01/2020 | 17:01

  • Like
    3

Weekend a Bangkok in Business? E allora? Prendo due aerei al mese per lavoro, adesso sono a Ginevra e mi rode pure il culo perché è domenica e me ne starei tanto bene a casa mia. Che vuoi dimostrare? Che ti ficchi in mezzo a una discussione in cui non c'azzecchi nulla e della quale vista la faccia da ebete che ti ritrovi, manco hai capito nulla?

Braveheart68
Silver
16/01/2020 | 22:39

  • Like
    0

@Tarzan. Allora questo è un paese libero e io dico quello che voglio. Se lo vuoi stare a sentire bene, se vuoi controbatterlo bene due volte. Ma se vuoi chiudermi la bocca, beh hai proprio sbagliato tipo. Io parlo quando mi pare e piace, se non ti sta bene vai altrove e cambia canale. Due, il fatto che il mondo vada in una certa direzione non vuol dire che mi debba andar bene. Ergo a me chi usa la parola "noleggio"parlando di una donna, già si qualifica da solo. A me le donne piacciono più che a te. Ma io ci metto la faccia e gioco con chi è al mio livello. Tu noleggi io no. E ora cessa di intervenire nei miei post. Non sei d'accordo con me è lo abbiamo capito. Io ho detto la mia è te la tua. Per quanto la vuoi tirare ancora?

Braveheart68
Silver
16/01/2020 | 18:24

  • Like
    0

Rio, l'Ucraina è tecnicamente un failed state, per vari motivi. Chiaro che dove c'è penuria di pecunia, o una ineguale distribuzione del reddito, vi siano questi fenomeni. Caso analogo Cuba. Il tasso di prostituzione nell'isola è notevolmente alto, tra la popolazione cubana immigrata a Miami è a tassi fisiologici. Kiev ha un alto tasso di turismo sessuale. Il turista sessuale si relaziona con un certo tipo di donne. Chi si mette "in vendita" su badoo o tinder per farsi importare è un certo tipo di donna. E chi va con un certo tipo di donna è, anche lui, un certo tipo di uomo. Ma questa tipologia di persona con la donna ucraina media non ha nulla a che vedere. E basta con ste minchiate della mentalità della donna sottomessa ,dell'uomo che comanda. Sono minchiate morte e finite con l'unione sovietica. Chi si sottomette lo fa per uno scopo. Finiti i soldi finita la giostra, lo volete capire o no? Poi se uno parla russo e va a fare il semiresident a Kharkiv, o a fankulovski, chiaro che hai più possibilità. Ma è tale quale senza nessunissima differenza a fare il semiresident in Romania o Germania. Chi va a Kiev o fa gli import si relaziona con un unica categoria di persona. Punto, basta co sta diatriba. Così come chi fa lo Sugar Daddy a New York. Ma chi voi incontrare? Santa Maria Goretti ?

Braveheart68
Silver
16/01/2020 | 18:05

  • Like
    0

Braveheart non mi sembra ti abbia mai citato ne dato dell'imbroglione. Se l'ho fatto dimmi dove, perché a me non risulta. Ho solo appoggiato il discorso di Kol che metteva in diretta relazione la presenza di scroccone con quella dei turisti sessuali. Poi sul fatto che a me facciano ribrezzo sia gli uni che gli altri, penso di poter avere una personale opinione in merito, no?

Braveheart68
Silver
15/01/2020 | 04:35

  • Like
    0

Certo che mettono foto "in tiro", certo che hanno smartphone con internet tinder e tutto il resto.
Sono scroccone? Certo che si! Ma sui siti di dating lo sono il 99%. E se fai ricerca su quei siti, ma chi cazzo vuoi trovare Santa Maria Goretti che rida' la vista ai poveretti? Poi bisogna vedere se lo stile di vita esibito, corrisponde a quello reale. Non credo che un Ucraina con un lavoro decente e possibilità di pagarsi le cose da se si metta a smarchettare su Instagram. Però noi si cerca quella da importare a basso prezzo, a cui raccontare cazzate per portarsela a letto e poi sparire belli e lill.Nel caso in cui invece incontrarono quella che dice"almeno se la devo smollare ad un deficente, voglio guadagnarci pure io, ecco che arrivano censura ed ostracismo. Non si capisce o non si vuol capire che le due situazioni sono strettamente legate.

Braveheart68
Silver
15/01/2020 | 04:22

  • Like
    0

Mava? Grazie esimio dottore per avermi chiarito quello che in 50 anni non ero riuscito a capire. Senti ho un altro dubbio esiziale: per avere l'acqua calda, la leva devo girarla verso il blu o verso il rosso? Illuminami ti prego

Braveheart68
Silver
14/01/2020 | 10:52

  • Like
    0

Morale morale, morale. Ma che cazzo significa morale. Io parlo di fisica. Azione e reazione. Sapete che significa. Che se io sorrido posso aspettarmi un sorriso, se io do un pugno in faccia e mi aspetto un sorriso, facile che mi arrivi un pugno in faccia. Questo si applica sia in Ucraina sia ovunque. Non sono mai stato in Ucraina vero,ma di colleghe ucraine ne ho diverse. Se volete sapere cosa hanno in comune è un antupatia fuori dal comune. Due programmatici. Ebbene loro di scrocconaggio non ne sanno nulla non ne sanno nulla di turisti sessuali o altro. Ergo quando voi parlate di ucraine, già parlate di una minoranza che cerca o si relaziona con il turista sessuale. Chiaro che questa minoranza in Ucraina Thailandia Cuba Brasile Repubblica Dominicana Costa D'Avorio, cerca il pollo da accalappiare per sopravvivere. E noi qui giù a buttare fiumi di inchiostro virtuale su fascino Free Pay indipay e minchiate varie. La verità è che voi turisti sessuali gli state sur cazzo. Se vi potessero sparare in mezzo agli occhi lo farebbero. A parità di soldi non vi cagherebbero. Fanno bene fanno male non lo so. Ma è così. Quindi di che parliamo. A loro interessano i soldi e a voi una trombata. Uno imbroglia l'altro. Punto. Questo Kol cercava di dire. Poi a me di mandarino Gerry Tarzan e cita non frega nulla. Non vado sul personale. De minimis non curar praetor.

Braveheart68
Silver
13/01/2020 | 09:01

  • Like
    0

Però massaggi erotici, salon Bianco, Strada Eneas,22. Chiedi di Tania. Ottima scelta te L'assicuro. Per mangiare Curtea Barilorcucina tradizionale e al Caminetto fanno ottime pizze.Per la miglior "Cioè va de Burta", minestra di trippa c'è Daft. Anche Casa cu Flori, sempre in centro non è male ma un po caro. Per ballare consigliati il Fratelli e l'Heaven. Buon viaggio.

Braveheart68
Silver
13/01/2020 | 03:54

  • Like
    0

Del resto basti vedere cosa è accaduto nel Baltico, in Polonia, Repubblica Ceca,Ungheria, grazie ai turisti sessuali. Caso strano li il "fascino" e le cazzate non tirano più. Chissà perché. Mo si è creato sto mito dell'UCRAINA. Vediamo quanto dura ancora.

Braveheart68
Silver
13/01/2020 | 03:46

  • Like
    0

Gerry, ripeto nulla contro di te. Facevo un discorso generico sul fatto che, per par condicio, come si pubblicano i profili tinder delle scroccone, bisognerebbe pubblicare anche quelli degli intortatori di mestiere. I disonesti sono ovunque e non bisogna essere stati in Ucraina per riconoscerli. Tra l'altro sono stato in posti simili con dinamiche uguali.
@Tarzan Tu hai la capacità di capire solo il bianco nelle interlinee quando scrivo. Un conto è un avventura in cui entrambi sono consapevoli di ciò che si fa e sanno che di tratta appunto di un avventura a termine, un conto è promettere una storia futura facendo credere a chi versa in una situazione di indigenza, che noi potremmo aiutarlo e poi defilarsi dopo aver ottenuto una scopata. Sono due situazioni entrambe disoneste certamente, ma almeno la prima, occhio che non vede cuore che non duole, non lascia strascichi, l'altra fa si da generare nella persona colpita rabbia e rancore nei confronti di tutti gli stranieri tout court. Non penso che a Kiev i turisti sessuali godano di buona reputazione. Tutto qui.

Braveheart68
Silver
12/01/2020 | 21:06

  • Like
    0

Naturalmente rivolto in generale e non contro Gerry.

Braveheart68
Silver
12/01/2020 | 21:04

  • Like
    1

Caro Tarzan, una cosa sono le parole che si dicono durante un corteggiamento altro è illudere una persona. La sezione Ucraina è quella dove più si riscontrano falsità e meschinità
Ok sono povere, ok sono cresciute in una mentalità ancora anni 50. Ok sono materialista. Ma perché prenderle in giro? Sapete cosa significa vivere in quelle condizioni? Volete aiutarle? Si? Allora comportatevi bene. No? Lasciatele perdere. Non c'entra nulla essere puttanieri. Il puttaniere si rapporta con una che volontariamente si offre per denaro. Nulla a che dire. A puttane ci vado pure io se capita. Ma prendere in giro delle poveretta, no. Questa è meschinità. Alla quale come reazione, corrisponde la meschinità di chi cerca di approfittarsi dello straniero. Non accade solo in Ucraina. La stessa cosa accade a Cuba o ovunque ci siano tali squilibri. Volete giocare un tipo di partita dove venite apprezzati per quello che siete? Bene siate onesti e non topi di fogna. Quelli non piacciono a nessuno, neanche a chi per difficoltà di vita fa finta di farseli piacere per poi fregarmi appena può. Non mi sembra difficile da capire.

Braveheart68
Silver
12/01/2020 | 18:15

  • Like
    3

Concordo con @Kol. La solita doppia morale. Leoni quando si va per fregare, e poi a puntare il dito quando le fregature le riceviamo. Perchè, caro Gerry, illudere una persona significa imbrogliare.Promettere una vita migliore e poi defilarsi e moralmente molto più sporco che non scorccare una cena, o un mazzo di fiori, che vista la grande differenza di reddito comunque per uno stipendio occidentale è nulla.

Come dice Kol se si è fighi lo si è ovunque, e non venitemi a dire che altrove mancano le belle donne. E che non son cosi cretine, o anzi non hanno bisogno di credere alle cavolate che i sex tourists propinano.

Quindi ad ogni imbroglione corrisponderà una scroccona. Ecco il motivo per cui, res sic stantibus, mi tengo e mi terrò lontano da Kiev e dall'Ucraina.

Braveheart68
Silver
02/01/2020 | 12:14

  • Like
    0

Scusate nell augurare il meglio a tutti per il prossimo 2020, vi prego d NON CITARMI, in beghe in cui non sono coinvolto, ne voglio esserlo. Con Mr est mi sono chiarito di persona e non voglio avere a che fare con persone che usano il forum come sfogatoio personale.

Grazie per l'attenzione.

Braveheart68
Silver
30/12/2019 | 17:13

  • Like
    0

@Mimmo.di.Kiev
Quello che da tempo andavo dicendo pure io.... Comunque всех с Новым годом..

Braveheart68
Silver
30/11/2019 | 19:00

  • Like
    0

@Rech said:
Ma comunque io apprezzo chi va in Ucraina o in Russia, fa il ricco cercando di conquistarle spendendoci parecchi soldi nella settimana che sta lì, raccontandogli qualche cazzata e poi sparire dalla loro vista

Io, se avessi i soldi per farlo, farei la stessa cosa. Questo tipo di ragazze hanno dalla loro la bellezza ma non sono assolutamente ragazze da relazione. Quindi se uno riesce a scoparsele con qualche cazzata e invitandole in posti costosi ben venga, sennò addio.

Inutile perdere tempo in lunghi corteggiamenti ed essere completamente onesti con ragazze che tanto si sa già in partenza non vanno bene (o comunque non ci interessano) per relazioni a lungo termine

Purtroppo sono ancora uno studente e non posso farlo per mancanza di mezzi finanziari

Beh cerca di apprezzare qualche modello di vita più sano e usa i tuoi soldi per qualche scopo più nobile quando li avrai.

Chi si comporta nel modo che tu tanto ammiri non è un uomo ma UN PEZZO DI MERDA.

Ricordati il bene fatto FORSE ti viene ricompensato, ma il male SICURAMENTE ritorna e colpisce più duro e senza pietà.

Non ti piace la Russia o l'Ucraina? Bene non ci andare.
Niente ti da il diritto di ingannare un altra persona chiunque essa sia. Uno dei motivi, certo non l'unico, del materialismo delle russe , è proprio perchè si son trovati a che fare con persone di quel calibro.

Poi ricordati pure che ogni persona , uomo o donna che sia, è UNICA ED IRRIPETIBILE, quindi i comportamenti del singolo/singola, non vanno ascritti ad un popolo ma alla singola persona.
E ricordati pure che i soldi piacciono a tutti/tutte , e i comportamenti del genere li ritrovi anche nei ricchissimi Stati Uniti , in Italia, in Islanda e su Venere. Cambia solo la cifra . In fondo avanti ai soldi siamo tutti puttane in vendita.

Io una russa me la sono sposata e la maggior parte dei problemi che ho avuto con la mentalità russa sono stati più quelli di una deresponsabilizzazione, vale a dire l'uomo sei tu e tutti i problemi li devi risolvere tu. Ma mentirei se mia moglie avesse mai ceduto alle lusinghe di chi aveva i soldi. E credimi tipi simili ne abbiamo incontrati. Se ne sono tutti tornati con la coda tra le gambe. Loro e i loro soldi. I soldi vanno e vengono. Ma i principi, se sono sani, restano. In Russia , in Ucraina e ovunque.
Fine del sermone.

Braveheart68
Silver
29/11/2019 | 11:48

  • Like
    0

Ragazzi ......nun se stamo a pija per culo.....chi va in viaggio per un limitato periodo di tempo in un posto qualunque esso sia, ha un grande handicap. La limitata disponibilità di tempo. Immaginiamo un turista straniero che venga a Roma, o in una qualunque città italiana e decida di fare un GT tra le locali. Innanzitutto andra giocoforza in un albergo situato in zona centrale o semi centrale, dove si trovano tutte le attrattive turistiche, perchè non di sola fica si vive. La sera sarà più facile che si trovi in un pub a trastevere o testaccio, dove incontrerà più facilmente turisti come lui che persone del luogo. Sarà difficile che andrà che so in un locale a Centocelle, sia per la limitata conoscenza della lingua, sia pure perchè non ne saprà nulla di dove si incontrano le locali, e soprattutto non è addentro AI MECCANISMI SOCIALI CHE REGOLANO I RAPPORTI TRA LE PERSONE. Non ha fisicamente il tempo di dedicarvisi perchè ha un limitato numero di giorni a disposizione. Diverso il caso in cui sia un residente o uno che resta ALMENO sei mesi, che sono il minimo necessario , e dico minimo, per capire come girano le cose. Mettiamoci in testa che noi in una qualunque città straniera siamo delgi outsider e quindi, giocoforza saremo più facilemte a contatto di quelle fasce della popolazione locale che interagiscono con gli stranieri. Ergo in Ucraina le cosiddette scroccone , scammer, indipay, chiamatele come volete. La brava ragazza ucraina, sta creatura mitologica che aleggia sempre come il Convitato di Pietra, non è che non esiste o non la da allo straniero, ma l'80 per cento delle volte manco riesce ad incontrarlo lo straniero perchè i giri che frequenta non si intersecano con quelli che quasi obbligatoriamente il turista segue. Anche se il turista viaggiasse per i paeselli ucraini, comunque sia il tempo che ha a disposizione è limitato e soprattutto nei piccoli centri le dinamiche sociali sono ancora più insulari e difficili da interpretare. Ho passato diversi anni all'estero come expat e alla fine mi sono reso conto di una cosa...i locali stanno con i locali e gli expat con gli expat e qualche locale che magari ha passato tempo all'estero quindi si sente lui più espatriato che locale, oppure non ha amicizie in loco. Quindi il problema della lingua, russa, ungherese , turca o quello che sia, è solo il primo dei problemi. Del resto quanti di noi in Italia hanno amici stranieri che frequentano e sono inseriti in un gruppo? L'Ucraina sembra la terra promessa perchè tante ragazze frequentano gli stranieri con la speranza di cavarne fuori qualche soldoo altri vantaggi. Ma tolte quelle rimorchiare in Ucraina non da maggiori speranze di successo che non farlo altrove. Questo al netto di tutto il resto

Braveheart68
Silver
20/11/2019 | 19:10

  • Like
    0

E non sei tanto lontano dall'Ucraina se ne senti la mancanza, poi a Varsavia di Ucraine studentesse e lavoratrici è pieno cosi.

Braveheart68
Silver
20/11/2019 | 19:08

  • Like
    0

Meglio Varsavia, ha prezzi tuttora bassi per una capitale, gli affitti sono in salita e prima che si verifichi una bolla immobiliare come quella in atto a Praga conviene comprare. Poi sei protetto dalle leggi UE, molta minore corruzione e un mercato sempre in crescita...almeno fin che mamma Germania continua a funzionare. A Kiev basta un colpo di stato che perdi tutto. IMHO

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 20:08

  • Like
    0

@MrEst74 said:

@Onlyforfun said:

@MrEst74 said:

@
Mmmm...i deals.....mmmm a me questo già mi puzza di esterofilorusso con un nuovo nick

Elementare Watson😎😎

Intenzioni buone le tue ma, caro amico,...mi ritiro da questa rece che si è riempita di troll...

Un sentito ringraziamento al re dei lamentini bravehearth che ha iniziato sto gran casino

Comunque stamo proprio in Italia, nun ce sta un cazzo da fa. Ci dividiamo sempre fra Guelfi e Ghibellini.

In un qualunque altro forum straniero sto post avrebbe avuto si e no dieci thread e poi amici come prima. Qui invece si apre na gazzarra, solo per aver detto che io a Kiev non andrei. Che poi che te frega a te. Meglio cosi no? Un concorrente di meno.
Io ti stimo e ti voglio cosi bene, e ora sono serio, che ti auguro con il cuore di trovare la felicità in Ucraina.
Se non vado è proprio grazie alle tue recensioni che mi han fatto capire che per me li non è aria. Quindi è stata utile senza dubbio.

Va bo io la pianto qua.

Se lo semo visto e misurato regà,.
Buenas a tutti

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 19:43

  • Like
    0

@LordGnocca said:

@MrEst74 said:

@Ungheria69 said:

@LordGnocca said:
Io vado in Ucraina dal 2009, ci ho addirittura comprato una casa e chi parla di free a Kiev mi fa ammazzare dalle risate ogni volta, a meno che non parliamo di cessi
W la spocchia

Free non e’ = a gratis e’ stato detto ampiamente nel 3d.. sei li dal 2009 non hai ancora scopato una free? Dai qualche consiglio se sei davvero cosi’ esperto invece di fare solo battute..

Certo che se sei lì dal 2009 e non sei mai riuscito a rimorchiare una singola ragazza, cazzo devi avere grossi problemi relazionali

Guarda io non ho problemi come te per questo non racconto cazzate come fai tu
Tu a Kiev ti scopi ladyboy ucraini e li paghi pure
Ma con quella faccia che ti ritrovi non mi sorprendo
Due minuti che sono qui e già mi hanno inviato la tua foto.....basso, pelato, vecchio, faccia da ebete, con le rughe....davanti a un barchino neozelandese
Ma dove vuoi scopare free tu? Nemmeno a Lourdes

Oddio a regà me fate mori......er barchino neozelandese no dai.....è troppo pure pe me.
Aho se je dice bene se lo rimorchia Carola Rackete
Si fa per scherzare eh....tanto ce ne son tante di cose su cui incazzarsi che sull'Ucraina ci possiamo anche ridere.

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 19:14

  • Like
    0

@Rech said:
Alla fine, il riassunto di tutto è che le ucraine ancora oggi sono disposte a sopportare una grande differenza di età e di di livello estetico in cambio di uno standard di vita elevato, per questo mostrarsi facoltosi e con uno stile di vita superiore alla media ancora funziona ed è in grado di produrre risultati.
Altrove in Europa non funziona più sia per un miglioramento delle condizioni economiche sia perchè non sono più disposte a contraccambiare età ed aspetto fisico in un ragazzo per una vita più agiata (promessa o reale che sia)

Chapeau!

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 19:11

  • Like
    0

@Ungheria69 said:
@Rech ma cosa c’entra.. noi qui parliamo di fighe e tu ci parli di backpackers a berlino..’lascia stare l’Ucraina e fatti un interrail e vai in ostello a dormire.. in Ucraina non tutte le belle ragazze hanno un iphone ultimo modello tu nelle 24 ore che ci sei stato ne avrai viste 10 e adesso ti atteggi a uomo di mondo quando nella tua vita avrai guadagnato meno di 10 000 euro in totale.. adesso pls lascia il 3d e torna tra 10/15 anni..

Ma che cazzo centra quanto uno guadagna? Ma che secondo te il valore di una persona si dimostra dalla dichiarazione dei redditi? Ma nel 2019 ancora cosi stai messo? Mi preoccupi compà! Poi che c'è di male ad andare negli ostelli? pensa che ci vado pure io a Budapest o Varsavia perchè mi diverto di più a stare in mezzo ai giovani che non a dormire in un 5 stelle in cui paghi dieci volte tanto dei servizi assolutamente inutili e hanno tutti lo stesso squallido sapore in tutto il mondo. E poi a me piace molto più il tipo backpackers zaino in spalla e viaggiatrice wild and free che non quella tutta perfettina ed azzimata con le labbra a canotto che viaggia con i soldi dei poveri stronzi che la importano. Quanta povertà a questo mondo.

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 19:03

  • Like
    0

@Ungheria69

Manco vero...basta andare al Veroslieget sedersi li a chiedere un informazione o a parlare e se sei fortunato te la porti anche a mangiare un hamburger o un porkolt li al quartiere ebraico in Wesselyin Utca.. Oppure anche al Szimpla Kert un ruin pub dove organizzano meeting di ungheresi ed expat e c'è una bella atmosfera e si può conoscere.

Non tutte vogliono la BMW , il ristorante costoso e tutta sta ostentazione e sta finzione. Ci si complica la vita con tutte ste cazzate.

Un trucco che mi sento di dare a tutti. Siate semplici e siate voi stessi. Se vi apprezzano bene avete trovato il paradiso, se no siate felici due volte. Vi risparmiate senza dubbio una fregatura

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 18:58

  • Like
    0

@Ungheria69 said:

@Braveheart68 said:

@El_jardinero_ said:
Come al solito i sognatori e i viaggiatori da salotto stanno spammando pure questo thread. Il trucco con i vari cansbero, brevehart, mandarino e gnoccolo, sarebbe quello di nemmeno leggere cosa scrivono e ignorarli totalmente. Spero di farlo pure io che quando vedo scrivere il sognatore da tastiera mandarino Non riesco a ignorarlo

Il viaggiatore da tastiera si è fatto quest'anno nell'ordine: Repubblica Ceca, Polonia, Francia, Germania, Belgio ,Olanda, Polonia, Ungheria, Slovacchia, Slovenia e Inghilterra e ora è in partenza per l'Oman a inizio dicembre

Tu invece?

Domanda senza polemica, hai viaggiato tanto complimenti.. cosa hai portato a casa? Voto della tipa, come la hai rimorchiata e se ti sei divertito?

Io mi diverto sempre dovunque vado sia se scopo se no. Ho portato a casa qualche trombata, ho alzato dei contatti che rivedrò forse in futuro.

In Ungheria e Slovacchia ho dei contatti fissi ormai andandoci spesso. In Germani a e Olanda ho trovato molta facilità nell'instaurare chiacchere al bar o nei parchi. La propensione alla onenight stand invece la vedo più in ceche e ungheresi se gli piaci non si fanno problemi. Simpatiche le polacche ma un po menose e scaldacazzi. Voti non lo so...se una mi piace e mi ci trovo bene ed è intelligente e scocca l'intesa per me è un 10 a prescindere.

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 18:40

  • Like
    0

@sonosemprenuts
Lampante e non capisco perché questo possa dar fastidio. Come non capisco per quale alchimia una ventenne ungherese schifi giustamente un 50 enne, anche se io una storiella con una budapestina venticinquenne conosciuta a Roma l'ho avuta, mentre un Ucraina sarebbe attratte da chissà quali doti nascoste. Sono donne tutt' e due no? Del resto a vent'anni noi mica eravamo attratti dalle 50 enni no? Quindi tutta sta mitologia si attaglia o alle scroccone oppure a chi se la passa male. Ma non è una prerogativa Ucraina. Se in Islanda ci fosse un tracollo economico accadrebbe la medesima cosa. Anzi forse già accade. Cambiano solo le cifre.

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 15:42

  • Like
    0

@El_jardinero_ said:
Come al solito i sognatori e i viaggiatori da salotto stanno spammando pure questo thread. Il trucco con i vari cansbero, brevehart, mandarino e gnoccolo, sarebbe quello di nemmeno leggere cosa scrivono e ignorarli totalmente. Spero di farlo pure io che quando vedo scrivere il sognatore da tastiera mandarino Non riesco a ignorarlo

Il viaggiatore da tastiera si è fatto quest'anno nell'ordine: Repubblica Ceca, Polonia, Francia, Germania, Belgio ,Olanda, Polonia, Ungheria, Slovacchia, Slovenia e Inghilterra e ora è in partenza per l'Oman a inizio dicembre

Tu invece?

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 15:38

  • Like
    0

@Ungheria69

Carissimo, io non mi sono lamentato, ho solo detto e non volevo scatenare un putiferio, che io non andrei li perchè oggi come oggi sembra che per andare a conoscere ragazze in Ucraina devi, vestirti bene , saper cantare Celentano (che odio), dare l'impressione di essere un vincente affermato, avere, e lo dici anche tu, una buona capacità di spesa e insomma costruirti un po un personaggio. Visto che io sono uno piuttosto alla buona preferisco posti dove magari entro in un posto mi siedo al bancone avanti ad una buona birra e attacco bottone con una. Oppure durante una passeggiata ad un parco e poi come va va. Tutte ste strategie da social network, ste foto con centomila filtri in località esotiche, tutto sto voler ostentare a me da noia. Poi ancora con sto fatto della donna sottomessa. Ma sottomessa de che? Al cinema forse. Mr Est cita una foto in cui io ero abbracciato ad una ragazza. Bene , lupus in fabula, la tipa in questione era Ucraina di Vinnitsya 25 o 30 anni non ricordo. Bene avrei voluto farvi sentire cosa ne pensava lei delle ragazze di Kiev instagrammine varie. Lei vive in Cina, ha un buon lavoro come istruttrice fitness e divemaster, un bel tipino furbetto ma di una simpatia eccezzionale.E molto intelligente. E qui veniamo al secondo punto. Il modello di ragazza ucraina qui riportato è o la sedicente studentessa che sogna di fare la modellina a Dubai, che ha come unico scopo nella vita viaggiare, farsi importare eccetera, oppure in antitesi, la sempliciotta di paese zero cultura magari divorziata con prole , che farebbe di tutto pur di lasciare la miseria in cui vive. Come a dire tutte le italiane sono o le coatte di Torpigna, oppure le buzzicone di Fara Sabina. Chiaro che il campione di riferimento va anche preso in considerazione. Possibile che tutte quelle che postate qui, non facciano altro che farsi selfie, gonfiarsi le labbra a canotto, fare viaggi in giro per il mondo, fare le foodies e pensare a trucco e parrucco? Cazzo ce ne sarà una che vuole fare il medico o l'avvocato, oppure che lavora come ragioniera dalle 8 alle 5. O no? Chiaro che si, solo che su Instagram o Mamba non ci si mettono e non vanno al CHI a lanciare bottiglie di chambpagne a chi canta Celentano. Sto dicendo solo che già come Gt se voglio andare a Kiev mi troverò facilmente piu a donne di questo tipo che altro. Non è una lamentela ma un opinione. Tutto qui.

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 12:49

  • Like
    0

Studiare la cultura? beh oddio , tra madre montenegrina ex fidanzata (10 anni) polacca e attuale moglie russa, forse un po di differenze tra le varie componenti del variegato mondo slavo le conosco che dici? Senza andare a scomodare il padreterno con bestemmie che squalificano solo chi le dice,non ho citato le culture ceca e polacca che come giustamente tu dici, sono un qualcosa di totalmente diverso da quella russa ed ucraina, ma ho fatto un accostamento tra la situazione che c'era in questi paesi all'indomani della caduta del muro, per inciso si verificarono gli stessi fenomeni in Germania Est,e nei Baltici, quindi paesi di cultura protestante luterana ancora più distanti dalla Russia come mentalità. Ho solamente detto che la disponibilità delle ucraine al giorno d'oggi è dovuta senza meno alla situazione economica del paese. Del resto tu che sei stato li tante volte non puoi non aver notato lo stato delle infrastrutture penoso che c'è nel paese, o non puoi certo negare che nella provincia ucraina la popolazione viva male. Ergo , ed è normale che sia così, uno straniero colto e benestante soprattutto benestante perchè diciamolo senza ipocrisie, senza soldi non si canta messa, viene visto come un viatico per una vita migliore. Poi ci possiamo mettere dentro tutto quello che vuoi, l'uomo più grande che viene visto come più maturo ed affidabile, il fatto che a molte di queste manchi il padre e via dicendo, ma il motivo è principalmente economico. Lo dimostra il fatto che già se vai a Mosca, la musica cambia e la ventenne moscovita già, per tua stessa ammissione, è diversa come impostazione da una coetanea ucraina. Ora non voglio stare qui a fare un trattato. Dico semplicemente che per me, la possibilità di trovare a Kiev delle scroccone, è molto più alta che non altrove in Europa. Mentre quella di trovare delle free è assolutamente analoga a quella di una qualunque altra città europea. Poi se tu mi vieni a parlare di gusti personali allora hai vinto in partenza. Io sono una persona schietta, a me piacciono le persone semplici e dirette. In una relazione poi addirittura mi piacciono le donne intelligenti più che le belle bamboline pronte a dirti sempre si. Ma questo sono io e non pretendo di imporre a nessuno la mia idea.Quella mentalità che vede l'uomo comandare che a te tanto piace, a me invece sta sulle balle, perchè ne conosco i contro, e ti assicuro non son pochi, vivendoli nella quotidianeità. Attaccarmi dicendo che io sia grasso e brutto o che non faccio sport o che la tipa di cui parlavo sopra fosse un cesso, non squalifica me e ne rende piu bravo te. Per come sono fatto io, e per come oggi viene dipinta anche da frequentatori assidui su queste pagine , l'Ucraina io oggi sconsiglierei di andarci. Poi siamo su un gruppo che condivide gli stessi interessi e non capisco tutto questo scannarsi. Se ti dico che preferisco una Golf ad una Clio non credo te la prenderesti cosi no? Sembra che l'Ucraina sia un tuo feudo personale....ma chis e ne frega in fondo no?

Braveheart68
Silver
11/11/2019 | 09:17

  • Like
    1

Come dice giustamente il buon Rech, non è che le ucraine in toto siano il male assoluto. Solo che giocoforza per limiti di tempo , di conoscenza della lingua e altro, il GT al 99 per cento dei casi finisce nelle maglie di una rete orientata ad un certo tipo di turismo. Del resto facile fare un paragone fra un Ucraina che vive a Kiev e che lavora nell'industria dello scrocconaggio e un Ucraina emigrata a Praga. Vedrete che si tratta proprio di due mondi diversi. Kiev per motivi culturali economici e geopolitici, sta ancora nella fase in cui si son trovate i Baltici, la Russia è i paesi del centro Europa all'inizio e per tutto il decennio dei 90. Quando,e mi auguro presto per il popolo ucraino, questa situazione finora,allora potremo dire quanto ancora fingersi businessman di successo e cantare canzoni di Albano al karaoke garantirà ancora sfracelli con le ragazze con metà dei propri anni. Guardate ora che si dice della Polonia e dell'Ungheria. Ah, sono tutte melanzane, hanno i tatuaggi sono occidentalizzate, non ci sono più le mezze stagioni, ah cara lei quando c'era lui i treni partivano in orario e amenità varie. La verità è che oggi polacche e ungheresi non guardano più allo straniero perché il prodotto locale riesce benissimo a soddisfare le loro aspettative tanto quanto potrebbe fare uno straniero. Ma è così anche a Mosca San Pietroburgo ed Ekatwrinburg, anche se in Russia il mito dell'Italia resiste ancora. Ma le russe sono già molto più emancipate e meno uomo dipendenti rispetto al passato. Poi spesso si confonde la cultura sovietica con l'attitudine allo scrocconaggio che sin due cose ben diverse. Quindi, per me, rimorchiare oggi a Kiev al di fuori dei soliti canali non è garanzia di maggior successo rispetto al farlo in una qualunque altra città europea.

Braveheart68
Silver
10/11/2019 | 23:25

  • Like
    0

Braveheart68
Silver
10/11/2019 | 19:13

  • Like
    1

@U-craniaMania

Caro il mio amico. Io non sto sul salotto e non critico nessuno. Per me in Ucraina ci potete prendere pure la residenza. Tuttavia non esiste un altra sezione su questo sito, cosi piena di individui che sembrano avere in tasca la soluzione magica per scopare . E guarda caso tutti quelli che vanno in Ucraina, sono businessman di successo, hanno il grano, hanno 50 anni e ne dimostrano ventisette, sono palestrati e attirano le ventenni. Poi parlando con gente che li ci va per lavoro una volta si e l'altra pure il quadro risulta essere questo. Una forte presenza di scoccone e indipay da una parte, quelle che , i viaggi, i selfie ,lo champagne ,le foto su instagram,il Chi e poi le normali, quelle che camminano sguardo a terra e hanno un lavoro normale e che di un certo tipo di turismo ne hanno le scatole piene, e che se gli chiedi un informazione tirano dritte guardandoti con odio perchè , giustamente, di turisti sessuali ne han piene le palle. Ora dimmi, con quale categoria il GT ha più probabilità di venire a contatto, statisticamente parlando? Parlo di Kiev eh, perchè altrove in Ucraina magari la situazione è diversa, L'Ucraina vive un momento molto difficile e quindi chi può emigra all'estero in Polonia o ad ovest a studiare o a lavorare. Le altre quelle che non hanno ne arte e ne parte e che sono mediamente bellocce si dedicano allo sfruttamento del loro aspetto fisico per farsi mantenere, scroccare cene e via dicendo. Legittimo per carità è la loro vita e non la mia. Tuttavia se io debba scegliere di interfacciarmi con un tipo di donna che mi vede come un bancomat a due gambe o con una che invece giudica secondo altri canoni, beh io scelgo la seconda opzione. E non perchè come afferma mister Est, io sia la copia del brutto anatroccolo, ma perchè con una donna , bella o brutta che sia, io ci devo entrare in sintonia. Che sintonia può nascere da una finzione. In cui una parte finge di essere quello che non è , e l'altra finge di essere interessata solo per un vantaggio personale? E' una truffa da parte di entrambi. Se devo fingere per farmi una trombata beh non fa per me. Che me ne frega di scoparmi Marina, Svetlana ,Ekaterina, Irina, se poi non le rivedrò più? E se mi viene a costare pure un occhio della testa beh....va bene che i soldi non me li porto nella tomba , ma mica li regalo. Mr Est onestamente nella sua guida, molto ben fatta e in certi punti veritiera, asserisce che piu ti allontani dall'Ucraina verso ovest meno funzionano i suoi egregi consigli. perchè? Donne sono le Ucraine e donne sono ad esempio le polacche. Solo che le polacche se ne fottono se sei un businessmen o se ti presenti con un look govanile.perchè la ventenne polacca media NON HA BISOGNO di uscire con uno che ha venti anni di più e anzi la cosa , giustamente, le repelle. Questog eneralizzando. All'Ucraina invece il cinquantenne gli fa schifo lo stesso ma magari lo vede come un viatico per migliorare la propria condizione, perchè quella è l'unica situazione che ha. Prova a mettere in atto le stesse tattiche con un Ucraina che vieve a Londra ad esempio e poi dimmi se vai in porto o meno. Comunque niente contro chi va in Ucraina e chi ci si trova bene.

Braveheart68
Silver
10/11/2019 | 13:07

  • Like
    1

Caro amico mio devo corregerti. Io pratico sport da combattimento sono alto un metro e ottantadue per 90 kg di peso. Mangio moderatamente non ho mai adorato le abbuffate. Non ho mai pubblicato foto in costume o nudo quindi da dove si vedrebbe che io sia grasso non so. Comunque vabbè certo venti anni li ho passati da un pezzo. Poi le belle donne esistono in tutto il mondo. Ci sono cruccche oggettivamente molto belle e ucraine oggettivamente molto brutte. Si può essere delle belle donne e anche intelligenti. La bellezza non esclude l'intelligenza e non è sinonimo di dolcezza. Non voglio mandare il thread in vacca, ma di quanti thread dell'UCRAINA questo sito ha bisogno? Ormai dopo che in 500 thread vi siete detti di tutto e di più vi siete insultati , ricorsi ad ogni genere di bassezza, chiamato le donne ucraine con i peggiori appellativi, tu hai pubblicato una guida per spendaccioni e quell'altro per rimorchiare casi umani rimasti intrappolati nel reattore di Chernobyl, di che altro vogliamo parlare? Boh

Braveheart68
Silver
10/11/2019 | 12:45

  • Like
    0

Non ho esperienze a Kiev ne ho vogli di averne. Chiedo scusa per essere intervenuto.

Braveheart68
Silver
10/11/2019 | 12:23

  • Like
    1

@MrEst74

Non è pessimismo da salotto e non ho detto che il posto sia una merda. Certo non è bello.

E non sono solo io a dirlo. Quello che, a detta mia lo rende una merda, è la presenza di un certo tipo di turisti. Ma questa è la mia personalissima opinione , non vuole essere certo il Verbo incarnato.

Qualche tempo fa sono andato per lavoro in Lussemburgo. Essendo gli hotel in quel posto maledettamente cari, mi sono fermato a Treviri, una ridente cittadina tedesca sulle rive della Mosella. Ebbene li con la scusa di farmi una foto dinanzi al duomo ho attaccato bottone con una locale molto carina. Parla che ti riparla (sono ben ferrato nella lingua di Goethe), siamo andati a pranzo assieme e abbiamo trascorso un bel pomeriggio. Per inciso, ma non è questo un elemento importante, ognuno ha pagato il suo.

Ora, rispondimi con scincerità, se avessi voluto fare la stessa cosa a Kiev, mi sarebbe riuscita? Fortissime dubito. Avrei dovuto prima scegliere fra dozine di profili su Instagram, Snapchat, Badoo, Mamba e Bamba. Avrei dovuto presentarmi con i fiori in mano , dicendo di essere un businessman di successo(te la rubo scusa), oppure di trovarmi li per partecipare a chissà quale conferenza della minchia o qualunque altra scusa per non apparire un turista sessuale. Se mi riusciva di andare al ristorante avrei dovuto offrire io e magari se non andavo al ristorante XY dove spendi 100$ a persona ,lei pensa che sei pezzente e non viene, Avrei dovuto presentarmi , vestito come un pinguino a festa perchè loro vogliono l'uomo ben vestito. Insomma avrei dovuto imbastire una recita. Invece li con due parole dopo un po mi trovavo in compagnia di una bella donna con il quale intavolare una discussione che richiedesse quattro neuroni invece dell'unico richiesto dalle ucraine che frequentano il CHI o quale altro posto di grido. Metteteci poi il volo gli alberghi che poi manco poco costano perchè in UA si ragiona in Grivna ma si spende in dollari,tutti i cazzi e mazzi di cui sopra, ditemi voi che divertimento ci sia a farsi spennare. belle donne? Ma perchè Polacche Ceche, Austriache, Ungheresi ,o Slovacche, hanno qualcosa da invidiare alle Ucraine ?
Ergo per me, the game isn't worth the candle, per dirla alla maccheronica.

Se invece parliamo di Russia allora il discorso cambia e di molto.

Escortadvisor escorta Bookingsescort_right moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI