MatusaSex

Escortime

Commenti

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
30/10/2020 | 16:10

  • Like
    0

Conferma dell'altroieri, dal sito della Farnesina:
28.10.2020
MADAGASCAR: COVID-19. Aggiornamento: Il Governo del Madagascar ha annunciato che, come misura precauzionale per ridurre il rischio di contagi, non sarà consentito l’accesso ai passeggeri provenienti dall’Italia (e da Germania, Belgio, Spagna, Francia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Russia e Ucraina). Per deroghe in presenza di casi eccezionali, si potrà contattare l’Ambasciata del Madagascar nel Paese di provenienza.
Collegamenti aerei da altre destinazioni restano al momento attivi, pur con numerose e imprevedibili cancellazioni.
A chiunque dovesse viaggiare verso il Madagascar è richiesto un tampone negativo al nuovo coronavirus (effettuato non oltre 72 ore prima del viaggio), e verrà richiesto di sottoporsi a nuovo tampone all'arrivo con obbligo di attesa dei risultati (normalmente 48 ore) nella struttura di residenza e acquisto di una scheda SIM locale per garantire la rintracciabilità.
A partire dal 15 marzo le navi da crociera non possono attraccare in nessun porto del territorio malgascio. Si ricorda a chi parte dall’Italia di far riferimento alle disposizioni italiane in materia di spostamenti da/per l’estero, per le quali si rimanda alla sezione “COVID-19. NORMATIVA ITALIANA” posta all’inizio di questo avviso.
A seguito della rimozione dello stato di urgenza sanitaria, tutte le attività commerciali sono adesso aperte ed eventi pubblici e sportivi saranno consentiti, pur nel limite massimo di 200 persone e nel rispetto di stringenti misure sanitarie. Rimangono in vigore misure di contenimento della pandemia quali l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi pubblici. I governi locali potranno prendere le necessarie misure restrittive nell’eventualità di un nuovo aumento dei casi.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sul Covid-19 si prega di consultare il Focus Coronavirus sulla homepage di questo sito e la sezione Situazione sanitaria di questa scheda.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
24/10/2020 | 19:01

  • Like
    1

Facciamo un gioco per alleviare la quarantena.
Stasera su Rai4, canale 21 c'è il film Bangkok dangerous, con molti esterni girati - indovinate dove - proprio a BKK. Chi riconosce e posta più luoghi non vince niente, ma almeno per un paio d'ore non ha pensato a nulla. Buona visione.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
20/10/2020 | 15:47

  • Like
    0

@sexybangkok said:
si arrivera' al paradosso che i soliti noti diranno "non e' piu' la thailandia di xx anni fa che non era gia' piu' la thailandia di xy anni fa"

praticamente un loop psico-spazio-temporale

E cosa dovrei dire io che sono stato per la prima volta a BKK negli anni '70? Che non era più la Thailandia di xyz anni fa? Ufficialmente era un viaggio organizzato come <<pellegrinaggio>> ma ci portarano anche in un soapy e, una sera, ad assistere a uno spettacolo di sesso dal vivo in un locale della Sukhumvit, con tanto di passarella di ragazze numerate per una consumazione rapida tra una performance artistica e un'altra. A proposito: non mi ricordo di aver mai letto recensioni di spettacoli simili, esistono ancora? Buon lockdown a tutti.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
19/10/2020 | 18:08

  • Like
    0

Come se non bastasse, i TG parlano di generalizzati disordini di piazza e il sito della Farnesina consiglia la massima cautela. Chi è in loco può cortesemente confermare o smentire/ridimensionare? Grazie

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
19/10/2020 | 14:43

  • Like
    0

Visto che siamo in tema di previsioni catastrofiche, vi metto il link a un mio cazzeggio agostano.

https://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/159844/l-astrologia-e-lavvenire-del-puttaniere/#c1

come diceva Totò? non è vero, ma.....

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
29/09/2020 | 23:42

  • Like
    0

@Feynman said:
....
Nessuno per esempio che abbia fatto una recensione tipo “Gnoccatravel sulla riviera romagnola in tempo di Covid”.
......

Ehhh, ci manca proprio GLC! Chissà cosa avrebbe scritto in queste circostanze... Non è più lo Gnoccatravels di qualche tempo fa!

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
28/09/2020 | 10:22

  • Like
    0

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
24/09/2020 | 21:07

  • Like
    0

@draghetto80 said:
Per esempio sul sito di viaggi di Weroad vedo che vendono pacchetti di viaggio per la Thailandia a capodanno, per la thai come per molte altre destinazioni, io ho linkato solo quello relativo alla thai. Ma che cazzo mettono a fare il pacchetto in vendita che tanto già si sa che non si potrà mai andarci per capodanno??
https://www.weroad.it/viaggi/thailandia-a-360-gradi/turno-10492

Penso sia come i biglietti di Alitalia: intanto fanno cassa, poi.... campa cavallo che l'erba cresce!

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
23/09/2020 | 18:32

  • Like
    0

Posto anche qui il comunicato completo della Farnesina.

MADAGASCAR

  • 23.9.2020
    MADAGASCAR: COVID-19. Aggiornamento

Il Governo del Madagascar ha annunciato una parziale riapertura dei collegamenti aerei. A partire dall'1 ottobre saranno consentiti alcuni collegamenti internazionali per turismo con l'isola di Nosy Be (ma non sarà poi possibile proseguire dall'isola verso il resto del paese) e gli aeroporti regionali di Antsiranana, Toamasina, Taolagnaro e Toliara riapriranno i collegamenti con alcuni paesi e isole della regione (tra cui Sud Africa, Mauritius e Réunion). Continueranno ad operare alcuni speciali voli di rimpatrio. In ragione della progressiva riduzione del traffico aereo a livello globale, si raccomanda a tutti i connazionali che intendano rientrare in Italia di rivolgersi tempestivamente alla compagnia aerea di riferimento oppure all’Ambasciata a Pretoria e ai Consoli Onorari ad Antananarivo e Nosy Be per l’individuazione di rotte ancora utilizzabili per raggiungere l’Italia. A chiunque dovesse viaggiare verso il Madagascar è richiesto un tampone negativo al nuovo coronavirus (effettuato non oltre 72 ore prima del viaggio), e verrà richiesto di sottoporsi a nuovo tampone all'arrivo con obbligo di attesa dei risultati (normalmente 48 ore) nella struttura di residenza e acquisto di una scheda SIM locale per garantire la rintracciabilità. Si ricorda che il DPCM 7 settembre 2020 non consente spostamenti per turismo verso i Paesi inclusi nell’elenco E dello stesso DPCM, che comprende anche il Madagascar, e che, per i rientri dal Madagascar, al momento, continua ad essere prevista la quarantena fiduciaria di 14 giorni presso la propria abitazione.

A partire dal 15 marzo le navi da crociera non possono attraccare in nessun porto del territorio malgascio. Il 21 marzo il Governo del Madagascar ha dichiarato lo stato di emergenza sanitaria su tutto il territorio nazionale, rinnovato più volte e da ultimo esteso fino al 4 ottobre.

L’intensità delle misure restrittive è andata variando a seconda dell’andamento dei contagi. I trasporti pubblici stanno gradualmente riprendendo, inclusi i collegamenti aerei interni (con obbligo di tampone negativo effettuato non oltre le 72 ore prima del viaggio) e i collegamenti terrestri con la capitale Antananarivo e tra quasi tutte le regioni. Rimane in vigore un coprifuoco da mezzanotte alle 4 del mattino, ma quasi tutte le attività commerciali sono adesso aperte, pur nel rispetto di stringenti misure sanitarie.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sul Covid-19 si prega di consultare il Focus Coronavirus sulla homepage di questo sito e la sezione Situazione sanitaria di questa scheda.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
23/09/2020 | 18:23

  • Like
    0

Confermato stamattina dal sito della Farnesina:

MADAGASCAR

  • 23.9.2020
    MADAGASCAR: COVID-19. Aggiornamento
    Il Governo del Madagascar ha annunciato una parziale riapertura dei collegamenti aerei. A partire dall'1 ottobre saranno consentiti alcuni collegamenti internazionali per turismo con l'isola di Nosy Be (ma non sarà poi possibile proseguire dall'isola verso il resto del paese) e gli aeroporti regionali di Antsiranana, Toamasina, Taolagnaro e Toliara riapriranno i collegamenti con alcuni paesi e isole della regione (tra cui Sud Africa, Mauritius e Réunion). Continueranno ad operare alcuni speciali voli di rimpatrio. In ragione della progressiva riduzione del traffico aereo a livello globale, si raccomanda a tutti i connazionali che intendano rientrare in Italia di rivolgersi tempestivamente alla compagnia aerea di riferimento oppure all’Ambasciata a Pretoria e ai Consoli Onorari ad Antananarivo e Nosy Be per l’individuazione di rotte ancora utilizzabili per raggiungere l’Italia. A chiunque dovesse viaggiare verso il Madagascar è richiesto un tampone negativo al nuovo coronavirus (effettuato non oltre 72 ore prima del viaggio), e verrà richiesto di sottoporsi a nuovo tampone all'arrivo con obbligo di attesa dei risultati (normalmente 48 ore) nella struttura di residenza e acquisto di una scheda SIM locale per garantire la rintracciabilità.** Si ricorda che il DPCM 7 settembre 2020 non consente spostamenti per turismo verso i Paesi inclusi nell’elenco E dello stesso DPCM, che comprende anche il Madagascar, e che, per i rientri dal Madagascar, al momento, continua ad essere prevista la quarantena fiduciaria di 14 giorni presso la propria abitazione.**
    A partire dal 15 marzo le navi da crociera non possono attraccare in nessun porto del territorio malgascio. Il 21 marzo il Governo del Madagascar ha dichiarato lo stato di emergenza sanitaria su tutto il territorio nazionale, rinnovato più volte e da ultimo esteso fino al 4 ottobre.
    L’intensità delle misure restrittive è andata variando a seconda dell’andamento dei contagi. I trasporti pubblici stanno gradualmente riprendendo, inclusi i collegamenti aerei interni (con obbligo di tampone negativo effettuato non oltre le 72 ore prima del viaggio) e i collegamenti terrestri con la capitale Antananarivo e tra quasi tutte le regioni. Rimane in vigore un coprifuoco da mezzanotte alle 4 del mattino, ma quasi tutte le attività commerciali sono adesso aperte, pur nel rispetto di stringenti misure sanitarie.
    Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sul Covid-19 si prega di consultare il Focus Coronavirus sulla homepage di questo sito e la sezione Situazione sanitaria di questa scheda.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
22/09/2020 | 15:48

  • Like
    0

Sembra confermata la riapertura dell'isola dal primo di ottobre, anche se con restrizioni. Sul sito del Ministero del Turismo malgascio però ancora non se ne parla. Ovviamente sono fatte salve le disposizioni italiane in merito.
https://www.ttgitalia.com/stories/internazionale/163658_il_madagascar_riapre_nosy_be_richiesti_test_e_quarantena_per_entrare/
Comunque un pensierino prima di andarci lo farei. La curva dei contagi sembra si stia appiattendo, ma è ancora in salita e il rimedio tradizionale a base di artemisia annua, sbandierato dalle autorità quando i contagi e i decessi erano al minimo, non sembra abbia funzionato molto.
https://covid19.who.int/region/afro/country/mg
Come già detto in altro luogo, mi hanno annullato il viaggio che avevo programmato per maggio scorso, con rilascio di relativo vaucher. L'ho riprogrammato per maggio-giugno prossimo e se qualcuno si troverà, o intende andare, a Madirokely in quel periodo mi farà picere incontrarlo.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
18/09/2020 | 21:01

  • Like
    0

@forzanat said:
.......
Le alternative ci sono ma dipende dai gusti e dalle restrizioni ancora in vigore.
In Rep. Dominicana e Kenya sono aperti ma hanno in vigore il coprifuoco dalle 9 pm fino al mattino e dunque locali chiusi.
Anche il Brasile è aperto.
E' indubbiamente allettante per chi può farsi un lungo periodo nelle Thai ma non tutti vorranno spendere quelle cifre per l'alloggio nel lungo periodo preferendo spendere la differenza per altre cose.......

In RD, al BlackBeards, hanno risolto il problema facendo restare le ragazze e il personale nella struttura durante il coprifuoco. In Thailandia ci avranno pensato? PS questo NON è un incitamento ad andare in RD!

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
15/09/2020 | 16:59

  • Like
    1

Voi, che avete più esperienza di me, pensate che nei succitati alberghi, con una mancetta più o meno generosa, la girl ve la farebbero salire anche se siete in quarantena?

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
12/09/2020 | 12:10

  • Like
    0

In questi tempi di forzata mancanza di recensioni, lancio un concorso per impiegare fruttuosamente (!) il tempo libero. I precedenti: ho pubblicato questa foto invitando a finire la canzone della Ferri <Tutti al mare, tutti al mare / a mostrar le chiappe chiare>
4.jpg

@Mark66 ha risposto
con li pesci in mezzo all'onde noi sannamo a diverti:::::::
tutte culone inchiavabili!!

Allora mi è venuta l'idea di votare, una volta tanto, la chiappa più brutta e anche , una volta che ci siete, eventualmente anche quella che non vi dispiacerebbe assaggiare. All'uopo (che bella espressione) indicheremo col numero 1 la prima a sinistra e col 7 l'ultima a destra.
Rompo io il ghiaccio: quella inguardabile è la mumero 5, mantre la numero uno non mi dispiacerebbe.
Fatevi sotto!

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
12/09/2020 | 11:46

  • Like
    0

@Mark66
purtroppo è quello che passa il convento...
Però mi hai dato un'idea per questi tempi di magra. Lancio un concorso per la chiappa più brutta. Vediamo chi vince

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
10/09/2020 | 11:26

  • Like
    0

... a mostrar le chiappe chiare...

4.jpg

poi non ricordo più come continuava!

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
09/09/2020 | 15:05

  • Like
    0

Se dividiamo la popolazione italiana per il numero dei decessi per covid, vediamo che è morto un italiano ogni 1.700/1.800 abitanti circa. E' notizia di oggi, da confermare, che è stata sospesa la sperimentazione di un vaccino perché ha dato dei problemi a un volontario su 50.000. Ora, secondo voi, è meglio avere un morto ogni 1.700/1.800 abitanti o un serio problema ogni 50.000?

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
08/09/2020 | 18:06

  • Like
    0

Ultima comunicazione dal BlackBeards: il personale e le ragazze non hanno ottenuto il permesso di muoversi per lavoro durante le ore di coprifuoco, quindi per non recare disagi agli ospiti, si sono organizzati e resteranno nella struttura.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
08/09/2020 | 01:23

  • Like
    0

Sì, con un sostanzioso sovrapprezzo puoi chiedere un metallizzato.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
08/09/2020 | 01:19

  • Like
    0

Dal sito della Farnesina:
UCRAINA: COVID-19. Aggiornamento: Alla luce del peggioramento del quadro epidemiologico e in particolare della crescita del numero di contagi da COVID-19 registratasi nelle ultime settimane e al fine di contenere la diffusione dell’epidemia, le Autorità ucraine hanno disposto, a partire dalla mezzanotte del 28 agosto 2020, per un periodo al momento limitato a un mese (fino quindi alla mezzanotte del 28 settembre 2020) ma che potrebbe essere ulteriormente prorogato alla scadenza, il divieto generale di ingresso nel Paese, qualunque sia il mezzo di trasporto utilizzato, a tutti gli stranieri, anche a coloro provenienti da “zone verdi” come l’Italia, ad eccezione delle seguenti categorie: coniugi, figli o genitori di cittadini ucraini; titolari di permesso di soggiorno, temporaneo o indeterminato; viaggiatori in transito entro le 48 dall’ingresso, dietro esibizione di prova documentale che si proseguirà il viaggio; studenti iscritti a corsi di studio in Ucraina; personale in servizio nelle Forze Armate ucraine; rifugiati; personale delle Rappresentanze diplomatico-consolari e delle Organizzazioni Internazionali; membri di delegazioni ufficiali; equipaggi e personale viaggiante dei mezzi di trasporto; professionisti del settore della cultura invitati da Istituzioni culturali ucraine; atleti partecipanti a eventi sportivi e accompagnatori; ingressi per trattamenti medici presso strutture sanitarie ucraine; lavoratori e tecnici specializzati, invitati da imprese ucraine.
Per informazioni e chiarimenti sulle misure, è attiva una linea verde, raggiungibile al numero +38 044 527 63 63, a cura delle Autorità di Frontiera ucraine.
Tutti i cittadini stranieri che entrano in Ucraina, ad eccezione dei rifugiati, del personale militare e del personale delle Rappresentanze diplomatico-consolari e delle Organizzazioni Internazionali, devono essere provvisti di assicurazione sanitaria che preveda esplicitamente la copertura Covid-19. Per i dettagli si rimanda alla sezione sanitaria della presente Scheda (Avvertenze).
Le persone rientranti nelle categorie sopra richiamante e che arrivano da Paesi identificati come “zona rossa” sono inoltre sottoposte all’obbligo di isolamento fiduciario per un periodo di 14 giorni, a meno che non si dimostri di aver trascorso gli ultimi 14 giorni prima dell’ingresso in Ucraina in una “zone verde” oppure si sia in grado di esibire un PCR test con esito negativo effettuato entro le 48 ore precedenti il momento di attraversamento della frontiera. E’ possibile, in alternativa, sottoporsi a PCR test all’arrivo in Ucraina, nel qual caso l’obbligo di isolamento fiduciario decade in caso di esito negativo del test.
La distinzione dei Paesi in “zona verde” e “zona rossa” è operata dalle Autorità ucraine, sistematicamente aggiornata in base all'evoluzione del quadro epidemiologico e consultabile al seguente link (solo in ucraino).
Alla luce di quanto precede e, in particolare, delle misure adottate dalle Autorità ucraine, i collegamenti aerei, compresi quelli da e verso l’Italia, potrebbero subire cancellazioni senza preavviso già dalle prossime ore.
Si raccomanda pertanto a chiunque abbia già acquistato un biglietto aereo con qualsiasi provenienza e con destinazione o semplice transito in Ucraina, di verificare preventivamente con la compagnia aerea, quanto più a ridosso della data prevista per l’imbarco, che il volo sia effettivamente operato.
Per ulteriori informazioni sul regime di ingressi, assicurazione e situazione sanitaria nel Paese si consiglia di consultare il portale del Gabinetto dei Ministri dedicato all'emergenza sanitaria (in inglese); il sito del Ministero della Salute ucraino (solo in ucraino) e anche il sito Visit Ukraine (https://visitukraine.today/, in inglese).
I collegamenti internazionali via terra sono ripresi gradualmente a partire dal 22 maggio 2020 ma restano comunque soggetti all’evoluzione della situazione epidemiologica e vanno presi in considerazione salvo verifica delle condizioni di ingresso/transito nei Paesi confinanti. Qui di seguito il link ad una mappa interattiva inerente alla situazione dei trasporti.
Resta sempre possibile, sia per i cittadini stranieri che per i cittadini ucraini, uscire dal Paese con auto privata attraverso i valichi di frontiera aperti (la situazione alle frontiere è consultabile qui).
Per ulteriori informazioni sulle misure adottate dalle autorità locali, consultare la sezione Situazione Sanitaria di questa Scheda

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
06/09/2020 | 11:03

  • Like
    0

In RD la curva dei contagi inizia ad appiattirsi solo ora
https://covid19.who.int/region/amro/country/do

Negli Usa la situazione è peggiore
https://covid19.who.int/region/amro/country/us

Per un confronto, questa è l'Italia
https://covid19.who.int/region/euro/country/it

Da tener presente, informazione che nella comunicazione che ci propinano in patria manca quasi sempre, che la popolazione degli USA è di circa 330 mlni di abitanti, dell'Italia di circa 62 mlni e in RD di soli 10 mln. E' facile fare le proporzioni e trarre le conclusioni.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
06/09/2020 | 10:43

  • Like
    0

@mikimombasa said:
@Exxxpert io ci ho passato un mese da @siamhousepattaya e posso dire che e una persona correttisima e onesta,non di certo uno che fa finte risate poi te la mette nel culo,diciamo un uomo duro ma giusto.

Concordo perfettamente. Sono stato diverse volte da lui, quando ancora gestiva la SiamHouse, e l'ho frequentato anche dopo che l'ha chiusa. Mi ha sempre dato ottimi consigli e mi ha seguito ed aiutato ad orientarmi quando ero alle prime armi in Thailandia. Bisogna però ammettere che l'arte della diplomazia non è il suo forte, dice pane al pane e culo al culo, e questo a qualcuno può far rodere il chiccherone....

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
06/09/2020 | 10:17

  • Like
    0

@jasper said:
Funziona come quando si deve scegliere il colore dell'auto ?

Sì, ma quando te la consegnano devi controllarla bene. Ad esempio, la seconda da destra presenta un difetto di verniciatura allo sportello - pardon, alla chiappa - di destra.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
06/09/2020 | 01:15

  • Like
    1

E' un affare! Se prevede anche 2-3 di escort a settimana (sono vecchietto, mi accontento di poco!) ci vado di corsa.....

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
06/09/2020 | 01:06

  • Like
    0

Ciao, ma dove ha preso la brutta traduzione in italiano della newsletter mensile del BB, che a me è sempre arrivata in inglese? Per quanto riguarda invece il contenuto, io non sarei così enfatico. Io penso che tu al BB non ci sia mai stato (come pure in RD), altrimenti sapresti che è nella <cifra> del resort il GFE, che comporta anche la contiguità con le chicas, al bar, al ristorante, alla disco, a bordo piscina... Chicas che si propongono, ti avvicinano, ti parlano, si strusciano, fanno le gattine come fidanzatine... Distanziamento e mascherina, se fossero attuate, snaturerebbero l'atmoscfera tipica del BB e, se non lo fossero, farebbero sorgere altre criticità. Devi infatti sapere che la clientela è praticamente tutta made in USA, con rarissime eccazioni come il sottoscritto, e con buona presenza di coloured. Non è una questione di xenofobia, ma è sotto gli occhi di tutti come gli statunitensi siano ancora in piena crisi covid, che non sembra possa risolversi in poco tempo.. Ora gli ambienti comuni si possono disinfettare quanto si vuole, ma le chicas, che sono praticamente in comune, no! E il rischio di contagio indotto è ben presente, anche se non sono in grado di determinarne la probabilità. Per questo motivo, a scopo precauzionale, penso di rinviare a tempi migliori la puntata che avevo previsto per Halloween, indipendentemente da permessi e restrizioni che venissero dell'Italia o dalla RD. Alla prossima Newsletter.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
06/09/2020 | 00:40

  • Like
    0

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
02/09/2020 | 21:45

  • Like
    0

Ok, grazie per le precisazioni. In questo periodo siamo tutti in crisi di astinenza, di fica ovviamente. Poi, detto per inciso, vista la situazione locale del contagio, indipendentemente da autorizzazioni e/o divieti vari, sto valutando concretamente la possibilità di rinunciare alla puntata al BlackBeards che avevo in programma per Halloween.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
02/09/2020 | 21:16

  • Like
    0

@Itaconeti said:
@MatusaSex

certo che per la rd puoi entrare a quelle condizioni che hai citato

è dall'italia - e da tutta l'unione europea - che non puoi andare legalmente in rd per motivi di turismo

perchè rd nel dpcm del governo sul covid fa parte della lista F - i paesi considerati a più alto rischio covid - per i quali cito 'non sono quindi consentiti spostamenti per motivi di turismo'

come puoi leggere sul sito ufficiale del ministero degli esteri
http://www.viaggiaresicuri.it
sulla home cliccando 'ENTRA per tutte le info'

però certo per turismo di fatto ci puoi andare lo stesso illegalmente - rischiando le relative sanzioni e il costo del biglietto se non ti fanno partire - perchè sono consentiti viaggi per motivi extra-turistici come lavoro studio ecc.

compri il biglietto e se non ti controllano - o ti controllano e dai falsa documentazione di inesistenti motivi extra-turistici - parti e arrivi

ciascun collega faccia come preferisce ma con le info corrette

Scusa, ma lo conosci lo spagnolo? Il testo che ho postato per informazione riguarda esclusivamente le misure temporanee adottate dalla Repubblica Dominicana, e valide erga omnes,. pubblicato dal Ministero del Turismo locale. Stop. Perché parli di informazioni non corrette? Dove le trovi? Dove ho mai scritto che si può andare tranquillamente e legalmente per turismo in RD?
Ho pubblicato il comunicato, anche se non l'ho specificato, solo per far rilevare la differenza tra RD, paese considerato arretrato, e l'Italia in materia di prevenzione del contagio (tamponi per tutti) e di misure per aiutare il settore turistico (assistenza a carico dello stato in caso di positività). Tutto qui.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
01/09/2020 | 16:18

  • Like
    0

Copio e incollo dal sito ufficiale del ministero del turismo dominicano.

INFORMACIÓN ACTUALIZADA AL 31 DE AGOSTO DE 2020:
A partir del 30 de julio y hasta el 14 de septiembre, se solicitará a todos quienes deseen ingresar al país un resultado negativo de la prueba PCR (o de Reacción en Cadena de Polimerasa, por sus siglas en inglés) de los cinco días anteriores a su fecha de llegada. En caso de no disponer de este resultado, el personal gubernamental realizará una prueba rápida sin costo adicional para el pasajero. De igual manera, se hace una evaluación de la condición de salud a la llegada y, aquellas personas que presenten síntomas de COVID-19 o cuyo resultado de prueba sea positivo, serán aisladas en centros habilitados para su atención. La prueba rápida arroja resultados confiables en menos de 10 minutos a través de un análisis de serología en sangre. Los niños menores de cinco años y los miembros de tripulaciones están exentos de la prueba. A partir del 15 de septiembre se aplicará una prueba rápida de aliento que las autoridades realizarán de manera aleatoria a entre el 3% y el 10% de los viajeros a su llegada al país, manteniendo las excepciones mencionadas anteriormente. La prueba también se aplicará a viajeros que presenten síntomas.** También a partir del 15 de septiembre, se otorgará de manera temporal, gratuita y hasta diciembre de 2020 a todo turista que visite un hotel, durante el proceso de check-in, un plan de asistencia al viajero que además de cobertura de emergencias, incluye las pruebas del COVID-19 y costos por estadía prolongada y cambios de vuelos**. Todas las personas que ingresen a República Dominicana deberán completar, además de los formularios de inmigración y aduana, una Declaración Jurada de Salud del Viajero en la que dan fe de no haber presentado síntomas en las últimas 72 horas y proporcionan sus datos de contacto para los siguientes 30 días. La declaración de salud será entregada a los pasajeros para su firma por el personal de aeropuertos, o por la aerolínea.
Da notare l'assistenza che verrà data in caso di positività. Penso che, al momento, non ci sia bisogno di altro.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
01/09/2020 | 15:51

  • Like
    1

@Itaconeti said:
non capisco cosa serva qua continuare ad abbaiare alla luna che se non riaprono al turismo internazionale la thai crolla visto che dubito che chi in thai decide tenga conto di questo forum 😆

mi pare invece più interessante cercare di capire perchè nonostante il peso del turismo internazionale sull'economia - % più o meno - stanno scegliendo la strada della chiusura con eccezioni insignificanti

dal capire il perchè forse si può anche capire quali possono essere le condizioni e i tempi della possibile riapertura futura

Io la butto là, prendila come ipotesi. Le strutture sanitarie private sono per pochi e quelle pubbliche non sono in grado di reggere una forte ondata pandemica con decine di migliaia di morti. Dovendo decidere tra due mali, per evitare possibili forti tensioni sociali, visti anche i passati accadimenti, hanno preferito strozzare il turismo, considerato anche il risultato del famigerato sondaggio che indicava gli stranieri come untori. Se così fosse, non penso riapriranno prima del vaccino e forse solo su certficato di avvenuta vaccinazione.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
26/08/2020 | 16:53

  • Like
    0

... e per fortuna, aggiungo, secondo i dati dell'OMS stanno a contagi ZERO!

https://covid19.who.int/region/searo/country/th

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
26/08/2020 | 16:33

  • Like
    0

Bando alle ciance: questa è la situazione dei viaggi a questa mattina, fresca fresca dal sito della Farnesina...

26.8.2020
THAILANDIA: COVID-19. Aggiornamento : Le autorita’ thailandesi hanno prorogato al 30 settembre lo stato di emergenza nazionale decretato il 26 marzo in risposta all’emergenza sanitaria causata da COVID-19. Non sono consentiti i transiti aeroportuali. Rimangono chiuse dal 21 marzo tutte le frontiere terrestri. È fatto divieto a tutti gli stranieri di entrare nel territorio thailandese. Eccezioni sono previste per il rientro dei cittadini thailandesi all’estero, diplomatici e familiari, equipaggi di aerei e navi, persone in possesso di un permesso di lavoro, familiari di cittadini thailandesi, personale impegnato nel trasporto di merci necessarie, stranieri necessitanti di cure mediche (ad esclusione del Covid-19) e relativi accompagnatori. Ad eccezione degli equipaggi e del personale impegnato nel trasporto di merci necessarie, a tutti è richiesto un certificato medico "fit to fly" rilasciato non più di 72 ore prima della partenza. E’ previsto per tutte le categorie l’obbligo di osservare 14 giorni di quarantena, a proprie spese, presso strutture e alberghi indicati dalle Autorita’. Le relative istanze di autorizzazione all’ingresso in Thailandia devono essere presentate all’Ambasciata thailandese competente in base al Paese in cui ci si trova, che, in caso di accoglimento dell’istanza, provvedera’ ad assegnare un posto, a spese dell’interessato, su un volo diretto in Thailandia.
Fino al 30 settembre e’ previsto per i cittadini italiani l’obbligo di munirsi di visto d’ingresso in Thailandia.
E’ stata inoltre disposta la proroga fino a nuovo ordine della sospensione del traffico aereo di linea in arrivo, ad eccezione dei voli di rimpatrio di cittadini thailandesi, sui quali puo’ essere autorizzato dalle Autorita’ thailandesi tramote le rispettive Ambasciate l’imbarco delle persone non thailandesi appartenenti alle categorie sopra menzionate. Thai Airways ha sospeso la tratta aerea Fiumicino-Bangkok e Milano-Bangkok. Sono operanti dalla Thailandia, in ogni caso, voli di linea per destinazioni europee. In ogni caso, ai connazionali presenti nel Paese e che intendano rientrare in Italia, si raccomanda di verificare l’operatività del proprio volo.
Misure restrittive vengono applicate anche per i viaggiatori in arrivo su navi provenienti da paesi dove si sono registrati importanti casi di contagio (tra cui l’Italia). Tutte le persone, prima dello sbarco, dovranno osservare un periodo di quarantena di 14 giorni a bordo della nave, mentre sono previste una serie di adempimenti da parte del Comandante della nave (tra i quali l’invio di documentazione attestante l’assenza per i passeggeri di sintomi di contagio da COVID), la cui violazione viene sanzionata con una multa.
Il governo della Thailandia ha inoltre approvato la proroga fino al 26 settembre per i visti dei cittadini stranieri nel Paese. I cittadini stranieri in Thailandia i cui visti siano scaduti a partire dallo scorso 26 marzo potranno soggiornare nel paese fino al 26 settembre senza presentare domande per la proroga. Il Governo thailandese ha comunicato tutti coloro che sono nel Paese con un visto turistico o in regime di esenzione dal visto dovranno lasciare il Paese entro il 26 settembre, perche’ oltre quella data saranno considerati irregolarmente presenti sul territorio. Si raccomanda di non attendere i giorni immediatamente precedenti tale scadenza, perche’ i posti disponibili sui voli in uscita potrebbero a quel punto essere molto limitati.
Sono proibiti tutti gli eventi che prevedono assembramenti di persone. Sono state inoltre introdotte pene severe per la diffusione di notizie false sul COVID-19, anche tramite social network. E’ richiesto di indossare mascherine e, in alcuni casi, anche di installare una apposita Tracking app.

... e non mi sembra sia molto incoraggiante, indipendentemente dall cambio, dal pil, dal pel e da menate varie!

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
23/08/2020 | 19:58

  • Like
    0

@Itaconeti
concordo in tutto, si può dire che mi hai letto nel pensiero!

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
17/08/2020 | 17:17

  • Like
    0

Dimenticavo la possibilità di fare il pendolare. Ci sono i vantaggi già descritti, ma gli svantaggi non sono da poco, tra i quali evidenzio lo stress, almeno per me, di ripetuti lunghi viaggi in aereo. Tra i costi, oltre agli spostamenti, bisogna considerare anche il mantenimento di un'abitazione in Italia o il costo di un affitto quando si rientra. Se poi si pensa di trasferire definitivamente la residenza, ci sono paesi, es. Messico, che offrono condizioni vantaggiosissime ai pensionati che vanno a vivere lì, ovviamente portandosi appresso la pensione.

MatusaSex
Silver
Joder en Toto |  51-100
17/08/2020 | 17:01

  • Like
    0

Tutte condivisibili le considerazioni di cui sopra.
Sicuramente i fattori climatici incidono in maniera determinante nella scelta. Anche la lingua ha la sua importanza. Personalmente non ho problemi col francese (Madagascar) e collo spagnolo me la cavo discretamente, mentre il mio inglese è pessimo. Ora se si sta fuori per un breve periodo ci si può arrangiare, ma, se ci si dovesse trasferire, la lingua occorre saperla o la si dovrà imparare.
Anche la cultura e la mentalità dei locali è fondamentale: andreste a vivere in Afghanistan coi talebani, anche lì se il costo della vita fosse un decimo di quello italiano e potreste fare la vita da nababbo colla pensione sociale?
Purtroppo il Paradiso in Terra non esiste! Esistono però diverse enclaves dove potersi adagiare con maggiore o minore soddisfazione, secondo i gusti e le esigenze personali.
Alcune precisazioni riguardo la tabella che, ovviamente, rispecchia solo me e quindi non può avere valore universale, ma può essere utile come base di partenza per discussioni e confronti.
Bangkok, ma valido per tutte le destinazioni, corna facendo: al momento sono autosufficiente, ma cosa potrei/dovrei fare nel caso che col passare del tempo non lo fossi più? Una badante in loco? Un pensionato fronte mare? Un ritorno con le pive nel sacco? Un dolce infarto cavalcando? Ancora non ho la soluzione.
Pattaya. Ho soggiornato sia nella ex SiamHouse di Mario sulla Thappraya, che nella 2nd Rd (grattacielo blu-Honey2) e su WS e il problema non è mai stato il rumore, quanto il traffico caotico per raggiungere le mie destinazioni. Devo però confessare che la mia allergia al traffico risale alla fine degli anno '90, quando per andare in sede passavo 2 ore e 1/2 - 3 ore al giorno in macchina, imbottigliato nel traffico.
Santo Domingo, sanità. Certamente la sanità pubblica non è all'altezza, ma quella privata mi dicono che funzioni molto bene, anche se si fa pagare. Life: non ho preso in considerazione solo la movida, che non posso fare 365 giorni l'anno, ma tutta la serie di manifestazioni, culturali e non, che si susseguono nel corso dell'anno.
Boca Chica. Sì, la sanità locale può essere un problema, ma S.D. è vicinissima. Per le chicas bisogna sapere dove andare, ad esempio nel giardinetto, pomposamente chiamato Parque Central, che sta tra la Duarte e la San Rafael , davanti all'omonima chiesa e alla fermata dei mezzi pubblici. Lì dalla mattina, dalle 9,30-10, c'è il passaggio di tutte le chicas che vengono dall'entroterra e si recano alla spiaggia in caccia di turisti, preferibilmente americani danarosi, e posso assicurare che ce ne sono molte di ottimo livello.
Sosua. Sanità concordo, ma Puerto Plata è vicina. Money, se si sta sulla Clisante e dintorni i prezzi sono da spennaturisti, mentre se ci si sposta e si va nei loro locali si trovano prezzi molto convenienti, anche se non metterei la mano sul fuoco per quanto riguarda l'igiene. Comunque il posto è da rivalutare, in quanto dicono che la sindaca ha ripreso a stronzeggiare e la Clisante esq Rosen si è svuotata. Qualcosa si è spostato più a nord, in zona casinò, ma sembra che la qualità scarseggi.
Sicurezza. Non l'ho presa in considerazione come voce, perché se eviti le zone ritenute pericolose e ti comporti con giudizio ed accortezza, in qualsiasi posto ti trovi, sei relativamente sicuro di non avere grane.
Qualcuno ha altre località da condividere?

Escortadvisor escorta Bookingsescort_right Escortime moscarossa_right Haima_desktop escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI