UnaBottaeVia

Commenti

UnaBottaeVia
Newbie
12/07/2020 | 10:22

  • Like
    0

Ciao a tutti.

Tornando un attimo sul discorso di come vestirsi.....
Ognuno ha i suoi gusti insindacabili. Quindi va tutto bene ma...
Le thai girls osservano due cose fondamentali. Se puzzi o se indossi sempre le stesse T-shirts.

Il sapone costa poco e la doccia è agggratiss quindi laviamoci più spesso.
C'è gente che esce la mattina dall'hotel e rientra alle due di notte.
La barba incolta in europa è forse simbolo di uomo vissuto, In Thai è sinonimo di uomo Gorilla-scimpanzè-scimmia.
Su questo spendo anche una parola sulla cura del corpo e sul depilarsi i punti strategici....

Dato che i vestiti in Thai costano niente le girls ne comprano a chili e un capo non viene utilizzato più di una volta senza lavarlo.
Se noi turisti indossiamo più volte in un giorno la stessa T-shirts, la thai girl lo nota e non ci facciamo bella figura.
Questo è quello che ho potuto capire su come rapportarci con loro nel modo di vestirci.

Tutto il resto poi è solo correlato al proprio (buon) gusto personale.

UnaBottaeVia
Newbie
29/06/2020 | 09:30

  • Like
    1

@SardoKan said:
A me stavano attaccate al piffero, altro che cellulare !!

Si ma perchè non c'era campo e lo cercavano con un "antennino".....
Scusate la battuta cretina ma qui l'atmosfera è diventata pesante.
Pace raga....

UnaBottaeVia
Newbie
28/06/2020 | 11:24

  • Like
    1

@birichen said:
Se mi vien bisogno di un medico e/o di un ospedale, tiro fuori i soldini e pago, fine della storia.
Pensate che uno senza assicurazione ma ben dotato di credit card e cash non venga curato ?
Pensate che sia più conveniente fare l'assicurazione? cazzi vostri io non la penso così
Oltre che svantaggioso tra le franchigie e le rotture di balle per chiedere il rimborso, preferisco pagare sul posto e fine della storia, vengo curato allo stesso modo e forse meglio, nel caso l'importo sia elevato, io i soldini per pagare li ho, quindi stai tranquillo signor furbastro che nessuno farà collette per me.

Ciao @birichen.
Vero.
Se si tratta di andare in ospedale e pagare un intervento di routine.
Se invece bisogna organizzare un piano di rientro in patria o altro di più complicato (esempio rintracciare un chirurgo per interventi particolari) vorrei vedere la tua carta di credito dove arriva.
Conosco colleghi infortunati, uno in sud africa e l'altro dopo un incidente in macchina in polonia, dove l'assicurazione ha organizzato un volo privato di rientro in Italia.
Certo non si parla di assicurazioni di poche decine di euro.
L'ultima volta in Thai ho fatto un'assicurazione di 187 euro per tre mesi che garantiva un massimale di 1,5 milioni di euro. Solo ed esclusivamente sanitaria. Incidenti, malattie ecc.ecc.

UnaBottaeVia
Newbie
28/06/2020 | 10:44

  • Like
    0

Non capisco come mai tutto quello che viene scritto possa essere inteso come un attacco alla propria persona.

Anch' io penso che "non sia più la thailandia di una volta", ed è così.
Anche l' Italia non lo è più (quella di una volta).
Le cose cambiano e non sempre in meglio.
Dichiarando ciò non voglio dire che i residenti siano alla canna del gas ecc ecc.
Ai colleghi che non capiscono perchè ci ostiniamo a rimanere aggrappati a ricordi di come era la Thai molti anni fà posso solo dire che non lo capite perchè non l'avete vissuta.
Perchè ci torno ? perchè, a mio parere, ne vale ancora la pena. Posso però dire che non è più la stessa Thailandia di prima senza offendere nessuno ?

Propongo però uno stop ai nostalgici della vecchia Thai perchè mi rendo conto che abbiamo un pò rotto i coglioni....

Sarebbe poi bello avere un 3d che possa ospitare tutti i pareri dei colleghi su dove si potrebbe vivere con 2.000 euro al mese.... mi interesserebbe molto.

UnaBottaeVia
Newbie
26/06/2020 | 14:22

  • Like
    0

@Amilcare1911 said:
A parte tutti i legittimi discorsi se tutto tornerà come prima, io due conti su come potrei vivere a Pattaya con 50.000 bath me li sono fatti:
15.000 affitto + spese bollette ecc
6.000 mangiare (200 x 30 gg)
9.000 birra nei beer bar (300 x 30 gg, equivalgono a 5 birre solo per me oppure 2 con lady, sempre se andassi tutte le sere, magari invece son di più se mi "riposo" e passeggio solo per strada 1 o 2 giorni a settimana)
6.000 spesa (200 x 30 gg, comprendere bere e qualcosa da mangiare per casa e i pochi trasporti)
10.000 donne (2.500 x 4 settimane, considero un long time o due short a settimana)
6.000 Assicurazione + varie + imprevisti
52.000 Totale.

Considerazioni:
Su affitto credo che con 15.000 mi trovo un buon appartamento vicino alle zone "calde" in modo da non spendere nulla per trasporti.
Cibo: qua mangio già una sola volta al giorno, caffè al mattino, un frutto a mezzogiorno, e alla sera pasto normale, sono sempre stato così, il mio corpo non richiede altro, facendo anche alle volte anche lavori abbastanza faticosi, e molto sport (bici e corsa) Quindi con 200 bath al giorno pur mangiando sempre fuori me ne avanzano di sicuro.
Donne: per quello che trombo qua in Italia, farmene una in una settimana con long time che mi trombo alla sera e al mattino, oppure due short time nel bar di turno, per tutto l'anno, per me è già una bella vita.
Divertimento: non metterò mai piede in gogo o discoteche che non mi piacciono, non bevo superalcolici, solo birra. Se una volta voglio farmi un gogo con spese annesse, il resto della settimana me lo passerò seduto a vedere passare gnocca.
Questo poi per il primo anno, se poi mi trovo bene e voglio restare là per il resto della vita, ho abbastanza risparmi per comprarmi un appartamento, dopo un anno di ricerche, facendo magari anche un buon affare, quindi dopo tolte le spese di 2/3000 bath per la casa mi restano 12.000 bath per fare il vero signore e magari aggiungere più divertimento o meglio più donne. O noleggio o acquisto di uno scooter.
52.000 bath Sono sempre circa 1.500 euro al mese, ma se fai pensione + affitto della casa e ufficio di proprietà che lascerei qua mi bastano e avanzano per mettere via anche qualcosa e cambiare vita.

Be... i cadaveri spendono ancora meno.
5555555 scherzo neee.
Le mie esigenze sono più o meno uguali.
Però spendo molto di più nel cibo.

UnaBottaeVia
Newbie
26/06/2020 | 08:11

  • Like
    2

Ho assistito personalmente ad un incidente con il motorino di un italiano, residente nel mio stesso hotel, con frattura della spalla e contusioni varie.
Se non presentava la carta di credito in ospedale manco lo cagavano.
Inoltre, dato che era anche in stato di ebrezza (e chi non lo è a Pattaya?) ha dovuto pagare i danni ad alcune auto parcheggiate in strada coinvolte nello schianto.
Per farla breve circa 8000 euro di spesa (se non ricordo male).

L'assicurazione è d'obbligo a mio parere.
Io non ho mai viaggiato senza sia per lavoro che per turismo.
Se poi si è dei "giovanotti" sessantenni ancora meglio..... si sa che i problemi, ad una certa età, sono sempre dietro la porta.

UnaBottaeVia
Newbie
15/06/2020 | 10:42

  • Like
    0

Il problema non sono i 50k che potrebbero essere sufficienti.

Il problema e dove vuoi andare a vivere. In Thailandia, su un isoletta dove anche volendo non trovi niente da fare o a Pattaya dove anche non volendo qualche cosa da fare la trovi sempre ?
Farti bastare 50k nel mondo dei balocchi è possibile ma arduo e la voglia di farti un giro sulla giostra è sempre viva.
Non per niente molti pensionati residenti scelgono altre località con meno "distrazioni".

Concordo poi col collega che nota come l'educazione del virus non crei (magicamente) problemi dove c'è bussines.

UnaBottaeVia
Newbie
13/06/2020 | 11:10

  • Like
    0

@antothai said:
@UnaBottaeVia

Per piacere... non cominciare con paragoni ad minchiam pure tu...

Tu hai scritto...

@UnaBottaeVia said:
... Un po li giustifica il fatto che 80% degli stranieri viene in Thai per scopare le loro figlie.
Panzoni di oltre 50 anni che si scopano 20enni non possono pretendere poi di essere ben visti dalla popolazione.

Io ti ho risposto...
Invece i loro connazionali Thai che si tengono le loro figlie e nipoti come mia noi oppure gig... Nessuno di loro è vecchio e panzone... vero?!?!?

Non conosco le tue abitudini... ma io le ragazze Thai non le ammazzo... nemmeno le stupro... le pago... quindi il tuo paragone che ci azzecca?!?!?!?!?
E non ne ho mai nemmeno messa incinta qualcuna per poi dileguarmi alla velocità della luce... cosa, invece, molto Thai.

Poi, sarò sempre stupido io ma nemmeno riesco a capire il paragone o la differenza tra gli Italiani disonesti che aumentano i prezzi e gli onesti Thai che aumentano normalmente i prezzi...

Ciao Antothai.
Senza voler fare polemica che non mi piace.

Cito.
."ma io le ragazze Thai non le ammazzo... nemmeno le stupro... le pago... quindi il tuo paragone che ci azzecca?!?!?!?!?"
Era un esempio per dire che, chi fa un qualsiasi reato o atto "discutibile", non può giustificarsi che altri fanno peggio. La gravità del reato rimane.
Ora trombarsi una 20enne non è un reato chiaramente, ma posso dire che non è sicuramente ben visto dalla maggior parte dei Thailandesi ?

Cito.
"Poi, sarò sempre stupido io ma nemmeno riesco a capire il paragone o la differenza tra gli Italiani disonesti che aumentano i prezzi e gli onesti Thai che aumentano normalmente i prezzi...".
Nessuno qui è stupido.
Forse è una cosa mia ma mi da fastidio che qualcuno mi fotta soldi con il bene placido delle autorità. La differenza sta nel fatto che in Italia (per esempio) puoi denunciare il ladro qua no.

UnaBottaeVia
Newbie
13/06/2020 | 09:02

  • Like
    0

@antothai said:
@UnaBottaeVia

Invece i loro connazionali Thai che si tengono le loro figlie e nipoti come mia noi oppure gig... Nessuno di loro è vecchio e panzone... vero?!?!?

Tanto per capirci peso 120 kg e ho quasi 60 anni..... non trombo 20enni però.

Se uno uccide una persona, il fatto non diventa meno grave se molti altri ne uccidono due.

Per me 50.000 per vivere in Thai è sufficiente. Da barboni e ammazzandosi di seghe.

L' aumento dei prezzi, agli stranieri, è prassi comune. Noi Italiani siamo maestri in questo...taxi, ristoranti,negozi ecc ecc.
La cosa che fa arrabbiare (me) è che un conto è trovare gente disonesta che aumenta il prezzo (noi), un altro è che l'aumento di prezzo per il turista sia NORMALE prassi accettata da tutti.

Io mi sono rassegnato ad un rientro in Thai per l'anno prossimo.
Mi sono messo l'anima in pace W.

UnaBottaeVia
Newbie
12/06/2020 | 08:57

  • Like
    0

Che i Thai siano razzisti è fuori discussione.
Chi come me ci ha lavorato assieme lo sa.
Un po li giustifica il fatto che 80% degli stranieri viene in Thai per scopare le loro figlie.
Panzoni di oltre 50 anni che si scopano 20enni non possono pretendere poi di essere ben visti dalla popolazione.
Chi ha del bussines nel turismo lo tollera (malamente) ma il resto della Thailandia no.

UnaBottaeVia
Newbie
10/06/2020 | 08:27

  • Like
    0

@siamhousepattaya said:
i cinesi mediamente hanno sempre pagato di piu della media le donne senza problemi nei posti dove vi siano farang.Nei posti per asian partono da prezzi maggiori
nelle disco degli indiani di pattaya le donne chiedevano dai 2000 bht in su

Ciao Siam credo che questa fosse rivolta a me.
Indubbiamente tu, che vivi in loco, saprai meglio di mè come gira il bussines in Pattaya e quindi ne prendo atto.

Solamente ho assistito più volte a discussioni con indiani che volevano super sconti con esercenti di locali o prostitute.
Litigi alle 5.00 di mattina con le prostitute perchè non volevano pagare il pattuito (questo anche con arabi) ecc ecc.
Immaginavo che, per le trattative estenuanti, da parte dei clienti, ci fosse un un abbassamento delle tariffe in automatico.
I turisti cinesi sono, per la gran parte, in gruppi organizzati con le mogli e non credo che siano interessati al mondo hard.

Ok sbagliavo.

UnaBottaeVia
Newbie
09/06/2020 | 09:32

  • Like
    1

Bella discussione sull'aumento dei prezzi o no in Thai (si accettano scommesse?).
Dopo aver consultato la mia sfera magica di vetro voglio dire anch'io la mia.

Tutto dipenderà da come apriranno le frontiere e a chi.

Se si ipotizza un ritorno alla normalità con un boom di stranieri, i prezzi rimarranno uguali o aumenteranno pure.

Se l'apertura ai turisti sarà graduale i prezzi tenderanno a scendere. I turisti avranno di che scegliere e opteranno per la stragnocca che chiede 2000 anziche 4000.
Concordo che la mentalità Thai è contorta ai nostri occhi, ma dopo aver chiesto 4000 per una decina di volte e aver perso il cliente si adegueranno.
La mentalità Thai è strana ma quella del cliente straniero no......

Poi ci sono i masochisti che opteranno per quella da 4000. Sicuramente ma molto pochi.

Se all'inizio apriranno le frontiere solo agli indiani e cinesi mi viene da ridere. I prezzi scenderanno a 500 Bath.

UnaBottaeVia
Newbie
05/06/2020 | 09:26

  • Like
    0

@ric74
E' quello che oramai affermo da anni....non ci sono più gli specchi di una volta !!

UnaBottaeVia
Newbie
04/06/2020 | 11:25

  • Like
    0

@ric74 said:
UnaBottaeVia

Ieri ho letto i commenti del mio amico amilcare1911 e quando dico amico lo dico con orgoglio perchè mi fregio di questo rapporto per la persona che è!!!quando ho letto mi sono stupito come la quarantena oltre che creare rabbia repressa crei anche delle regressioni linquistiche enormi, lui ha una cultura non indifferente!!!! Letto il commento volevo replicare a quello da lui scritto senza nemmeno interpellarlo.Non lo conosco bene, ma di più , ti posso assicurare che non ha scritto male ma peggio, l'interpretazione che si evince leggendo il suo post travia completamente quello che lui è! letto cosi sembrerebbe che se ne sbatte le palle di poter essere un possibile veicolo di infezione per gli altri,lui parlava solo della sua salute, quando siamo tornati a febbraio quando le linee guida non erano ancora in vigore lui già manteneva distanza sociale,cercava il distacco per l'incolumità altrui. Lui sarebbe per l'auto quarantena obbligtoria come il buon senso direbbe . Piccolo aneddoto, a pattaya prendiamo due moto taxi, pattuiamo chiaramente 200 bath, 100 a testa, all'arrivo il tipo fa il furbo e dice 200 a testa, a me va subito il sangue al cervello e gli dico, con faccia incazzata vedi che hai capito propio male, erano 50 a testa per l'andata poi quando ci riporti altri 50 che in tutto fanno 200 bath, cosi è meglio? interviene lui paga 200 gli lascia pure la mancia di 20 dicendo poverino dai mi fanno pena, questo è lui!!!! Solo per dire che come si legge ultimamente nel forum lui non è un arido puttaniere senza scrupoli,. Per altri argomenti non commento perchè sapendo di cosa parla non è assolutamente questo il posto per commentare. Detto questo le mie precisazioni non sono per difenderlo, perchè primo non è ha bisogno visto che è in grado da solo, ma perchè trovo ingiusto che una persona buona come lui possa passare per altro, più che per lui forse lo faccio per me per spirito di giustizzia tutto mio. Vi lascio aspettando nuove notizie di aperture di passi in avanti per una nuova normalità ,con la speranza di leggere un nuovo filone di discussione fatto da un nuovo utente che chiede: qualcuno sa dirmi la differenza tra lt e st

Ciao @ric74.
Non c'era bisogno di difendere nessuno.
La mia non voleva essere una critica verso chi NON CONOSCO e se è parsa tale me ne scuso.
Tanto è vero che, tra parentesi, mi ci sono messo anch'io tra quelli infastiditi dai limiti imposti dalla quarantena.
Volevo solo far capire che molte volte alcune scelte che ci danno veramente fastidio sono inevitabili.
E per finire affermo, per far pace con tutti........ W la fica!!

UnaBottaeVia
Newbie
03/06/2020 | 09:45

  • Like
    3

@Amilcare1911 said:
Non volevo intervenire visto che quello che penso io del virus non credo importi a nessuno. Così come il parere di altri non importa e me
Ma visto che di notizie su ripartenza del turismo a livello mondiale latitano, passo un po' il tempo facendo informazione. Almeno se qualcuno ha

ancora voglia di aver paura di un virus che non ti uccide lo faccia, ma almeno con condizione di causa.

Ciao Amilcare1911.
Non sapevo se rispondere o no a questo tuo post.
Non mi piace la polemica ma mi piacerebbe farti vedere un altro punto di vista.. se me lo permetti.

Cito.
"Io spero proprio di salutarvi alla massima età di 60 anni, andare oltre sarebbe un incubo e una sofferenza per me."
Quando avrai 60 anni ne riparliamo.

Cito.
"Organizzassero almeno dei voli "charter" per gente a cui non frega un cazzo e è disposto a rischiare la vita pur di viverla."
Mi ricordi un mio paesano che si vantava di non temere la morte e di correre sempre in auto "assaporando la vita" o "meglio un giorno da leone che 100 da pecora".
Mi permetto solo di ricordare che sulla strada non ci sei solo tu. C'è altra gente che vive con i suoi problemi e NON GLIENE FREGA UNA CIPPA se sei temerario. Si parla di morire o rimanere gravemente invalidato perchè coinvolto in un incidente causato da un imprudente (sono buono dai) guidatore.
Padri di famiglia, studenti, ragazze 16enni ecc..ecc.
Tu magari sei disposto a rischiare per una fregna calda (ti capisco fratello) e a te il virus farà pure una cippa. Ma tu non sei solo. Se vai in giro e infetti altra gente meno fortunata di te che poi CREPA non è che ci sia poi da vantarsene.

Cito.
"(quindi il 50% dei deceduti e risultati poi positivi al Cavid aveva più di 3,3 patologie gravi)".
Hai ragione ma come patologie gravi, per esempio, rientrano malattie come ipertensione (ne sofro da anni senza grossi problemi), diabete, o problemi renali che sono normalmente tenuti sotto controllo da farmaci.
Insomma malattie che non sono di persè mortali ma che il corona virus ha peggiorato fino a causare decessi.

Cito.
" (notate bene il sito riporta proprio DECEDUTI E POSITIVI, NON DECEDUTI PER, onestà del sito "
Ma è normale questo. Come hiv questo virus non uccide direttamente l'ospite ma crea delle condizioni avverse che danno spazio a varie infezioni , polmoniti ecc che portano alla morte.
Quindi il paziente muore per polmonite ma veicolata dal virus.

Cito.
"Quando poi vedo che in Thailandia sono morti ben 58 persone su 70 milioni...che dire...lì ci sono 420.000 i positi all'HIV per fare un paragone, sarebbero da chiuderi i voli per questo non per Covid."
Su questo sono parzialmente d'accordo.
Comunque le discussioni si muore più di questo che di quest'altro non hanno senso.
Se io sono in un letto di ospedale e sto morendo soffocato per il corona virus, non me ne frega una cippa se 100.000 altre persone sono morte di hiv.
Non contesto i dati che hai scritto ma il tuo punto di vista, secondo me, un pò anarchico. Io non ho paura... a me non succede niente.... io me ne fotto...
Quando si fanno le cose, a livello globale, si devono prendere misure per tutti, anche per i più deboli.
Misure che possono rompere (a me per primo) le palle a chi vorrebbe invece vivere una vita libera.

UnaBottaeVia
Newbie
03/06/2020 | 09:06

  • Like
    1

@travelingforpussy said:

@UnaBottaeVia said:
Fica !!

Magari qualcuno si chiede perchè si chiama Gnoccatravels.com e fà una ricerca nel post ...
Almeno una volta la parola la trova

FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA! FICA!

Sono con tè amico!!!!! rialziamo il topic ratio del thread!!!

5555555555555555555555555555555555555555555555555555555555555555555

UnaBottaeVia
Newbie
02/06/2020 | 09:48

  • Like
    1

Fica !!

Magari qualcuno si chiede perchè si chiama Gnoccatravels.com e fà una ricerca nel post ...
Almeno una volta la parola la trova

UnaBottaeVia
Newbie
31/05/2020 | 09:50

  • Like
    0

@ItalianHeaun

Anche le storie "normali", tolto i primi periodi di romantico innamoramento, tendono a smorzarsi col tempo.

Tieni a mente che....
Anche la cosa più meravigliosa diventa monotona nel tempo.
Ci saranno molti più problemi legati a una mentalità totalmente aliena per noi europei.
Esigenze sempre pressanti provenire dalla famiglia di lei che rimarrà sempre più importante di tè.
Vita da prostituta che ha avuto prima di conoscerti che, ora non sembra importante, ma dopo lo diverrà.
Estraneità al paese dove vuoi vivere per lingua, tradizione e cultura.
Ogni volta che parlerà con un thailandese non saprai mai cosa sta dicendo.... spero tu non sia geloso.

Questo presumendo che lei sia veramente innamorata di tè.
Pensa se invece sei uno dei tanti probabili sponsor che ha in questo momento.
Molte volte la scelta dello sponsor "definitivo" è legata alla convenienza più che al cuore.

Per farla breve.....auguri (senza ironia).

Cazz...post vecchiotto ho visto ora...

UnaBottaeVia
Newbie
27/05/2020 | 13:37

  • Like
    0

@Exxxpert said:
@UnaBottaeVia
Il test sierologico, mi corregga chi è competente in materia, ESCLUDE che tu sia venuto a contatto con il virus in passato ma non garantisce che tu non lo stia "incubando" dentro di te e sia asintomatico.

Correto. Gli asintomatici dovrebbero risultare positivi per aver creato gli anticorpi.
Chi è nei primi giorni di contagio non ha anticorpi quindi il test sarà negativo.

UnaBottaeVia
Newbie
27/05/2020 | 08:45

  • Like
    0

Per mia curiosità. A cosa servirebbe un test sierologico in aeroporto ?

PS non ho letto il commento di @estologo

UnaBottaeVia
Newbie
27/05/2020 | 08:43

  • Like
    0

Senza voler offendere nessuno o voler insegnare il lavoro altrui.

Mi risulta che ci siano due possibili test da fare per il coronavirus.

1) Tampone nasofaringeo. Rileva se non sbaglio la presenza del virus e la sua carica virale.
Unico test "affidabile" fatto in due riprese che determina se si è contagiosi o no.
Risultato ottenuto in alcuni giorni di tempo.

2) Test sierologici con prelievo di qualche goccia di sangue dall' esito immediato (15 minuti).
Questi test non sono affidabili al 100%. Non rilevano il virus ma solo gli anticorpi.
Quindi, se risultassi positivo, io ho gli anticorpi ma potrei essre già guarito o avere la malattia
in corso ed essere quindi contaggioso.
Se risulto negativo potrei essere stato infettato ma essendo i primi giorni non aver sviluppato
ancora gli anticorpi.

 Tutto questo per mia curiosità. A cosa servirebbe un test del genere all' aeroporto ?

UnaBottaeVia
Newbie
25/05/2020 | 13:16

  • Like
    0

@sexybangkok said:

@UnaBottaeVia said:
Per capirci.
Una chiusura forzata dei barettini e gogo bar per un lungo periodo, ne farà fallire la maggior parte.
Le ragazze, senza clienti e strutture, saranno costrette a trovarsi un lavoro "normale".

una ex mignotta un lavoro "normale", per capirci quelli da 15/18mila baht al mese per lavorare 9 ore al giorno in fabbrica (perche' il titolo di studio della maggior parte di loro questo gli permeterebbe di trovare) non lo vanno a fare... e sinceramente le capisco pure... il bar e' chiuso? Internet e' pieno di possibilita' e le ragazze lo sanno bene... non e' che far la mignotta in thai e' solo stare al bar....

Vero. Internet è piena di offerte ma con solo i thai come clienti la vedo dura spuntare 4000-6000 bath a colpo.
Si lo so ci sono tantissimi thai ricchi ma hanno altri circuiti dove pescare.
Non accetterebbero mai una professionista scopata da stranieri.
Se ciò è vero (ripeto spero di no) il governo Thailandese mossi i primi passi, chiuderà anche queste vie secondarie per stoppare la prostituzione.
Non dimentichiamoci che la prostituzione, in Thailandia, è tuttora illegale.

UnaBottaeVia
Newbie
25/05/2020 | 13:10

  • Like
    0

@Exxxpert said:
@UnaBottaeVia
Io sono a conoscenza di varie attività legate al c.d. turismo sessuale che proprio in questo periodo stanno cercando partners per espandere le attività, ragionando come gli stocks scontati.
Per le ragazze: - breve periodo se ne tornano nei paeselli dalle famiglie dai figli ecc - medio periodo si possono anche trovare un lavoro come dici "normale" - lungo periodo...una che vendendo il proprio corpo guadagna cifre che possono arrivare fino a 100.000 bath al mese o superiore non si accontenterà MAI di un lavoro che magari riesce a cavare 15.000 al mese.

Vedremo.
Io parlavo di ragazze normali non di quelle da 4000 bath a colpo.
Quelle hanno gli sponsor e al massimo si sistemeranno a mo di pulce su uno di questi.
Che poi qualcuno abbia pensato di approfittare del periodo nero per "accaparrarsi" locali a prezzi stracciati non lo metto in dubbio.
Tutto starà al governo se permetterà ancora questo tipo di bussines e ciò non dipenderà certo da quanti investimenti ci saranno.
Come sopra.....si vedrà.

UnaBottaeVia
Newbie
25/05/2020 | 09:08

  • Like
    0

Per capirci.
Una chiusura forzata dei barettini e gogo bar per un lungo periodo, ne farà fallire la maggior parte.
Le ragazze, senza clienti e strutture, saranno costrette a trovarsi un lavoro "normale".

UnaBottaeVia
Newbie
25/05/2020 | 08:49

  • Like
    0

Io proporrei una visione più ampia del "problema corona virus".
Oramai sono molti i campanelli d'allarme, in Italia e Europa, che sento a proposito di una volontà di sfruttare questa emergenza corona virus per togliere diritti e libertà individuali alle persone.

Se si guarda in questa ottica (forse distorta) il comportamento del governo Thai, qualche cosa si spiega.
Da tempo il governo ha cercato di favorire il turismo cosidetto normale al turismo sessuale.
Non ci è mai riuscito a causa delle non poche resistenze di chi è nel settore e ci guadagna.
Ora con la chiusura, di fatto, dei locali e con l' allontanamento dei clienti stranieri, non vorrei che il governo Thai tentasse un "colpo di spugna" come soluzione al problema.
Ci sono molti soldi in ballo e sarà difficile rinunciare al turismo sessuale ma tutto, con i thailandesi. è possibile.

Chiaramente è un ipotesi che spero non si realizzi per ovvi motivi.

UnaBottaeVia
Newbie
15/05/2020 | 13:09

  • Like
    2

Non ricordo con chi, ma qui si era detto di tutto e di più sul comportamento della cina riguardo all'epidemia.
Questo report (a chi può interessare) chiarisce abbastanza bene l' accaduto.
https://www.facebook.com/100000842197539/posts/2964068950297816/?sfnsn=scwspwa&extid=BaLH7e35SdWsRSyo&d=w&vh=i

UnaBottaeVia
Newbie
08/05/2020 | 10:20

  • Like
    0

@siamhousepattaya said:
Sono molto pessimista sia qui che lì
Benvenuto nel club.

UnaBottaeVia
Newbie
08/05/2020 | 10:18

  • Like
    1

Conosco un turista italiano che ha dovuto, causa annullamento volo, cambiare la destinazione e atterrare a Monaco sempre con la Thai.
In questi giorni, previa sua domanda documentata, gli hanno rimborsato tutte le spese del viaggio per l'Italia che ha avuto. Noleggio auto ecc..
Questo sta a significare che, anche se in crisi, la compagnia è affidabile.

UnaBottaeVia
Newbie
06/05/2020 | 22:16

  • Like
    0

UnaBottaeVia
Newbie
06/05/2020 | 18:30

  • Like
    1

@Roben71.

Dimenticavo.... la tabella che hai fatto vedere è vera ma alcune malattie (es il cancro) sono radicate in tutto il mondo, il coronavirus in pochissime aree.
Immagina se tutto il mondo fosse nella stessa situazione bergamasca e poi ti renderai conto che qualche differenza c'è.

UnaBottaeVia
Newbie
06/05/2020 | 18:25

  • Like
    1

@Roben71 Ciao.

Non è vero che sono inclusi, nei dati che danno, tutti i decessi.
Vengono conteggiati solo quelli morti e col coronavirus accertato.
Casomai è il contrario. Moltissimi morti per coronavirus non sono stati conteggiati perchè non hanno fatto il tampone. Due miei vicini di casa per esempio. Sono venuti in fretta e furia a portare via le salme per cremarle ma non sono stati conteggiati.

Non voglio gufare, ci mancherebbe, ma non avere avuto al sud molti casi vi espone al virus molto di più ora. Noi al nord abbiamo raggiunto una parziale immunità di gregge che voi non avete.

Il palsma è un ottima cura oramai conprovata ma che non è possibile usare sulla grande massa come un vacino per ovvi motivi.
Bisogna avere molti donatori.
Per fare una dose delle molte da somministrare ci vogliono minimo la quantità di due prelievi. Poi il sangue va trattato e l'estratto (il plasma) deve poi essere purificato. Insomma un procedimento lungo che non permette un uso a "tappeto".
E' un po come l'oro....raro.

Il virus che perde la carica ma!! me lo auguro pure io.

UnaBottaeVia
Newbie
06/05/2020 | 10:00

  • Like
    1

@Roben71 said:
@torero_loveBkk se il 2020 è andato allora mi dispiace dirlo sia per noi e che per voi che state li in thailandia, che la situazione sarà irrecuperabile.
tra l altro da ieri qui in italia è tornato tutto normale.. e se entro il 18 non ci saranno aumenti riprendera tutto come giusto che sia.. testimonianza che il virus ormai non ha piu potenza!
quindi se ci sono altre cose sotto allora amen..

Probabilmente tu vivi in un Italia differente dalla mia.
Io sono nel bergamasco e ti assicuro che di normale, in giro per le strade, non c'è niente.
Si è solo ripreso l'attività lavorativa, a causa del fallimento imminente di moltissime imprese del posto.
Tutto il resto è solo "cinema" come diceva mio padre. Vi ricordo che i decessi giornalieri sono ancora tanti.
La cosa buffa e che tutti pensano che queste persone che si ammalano e muoiono sono "gli altri",
Sono sicuro che la pensavano così anche quelli morti ieri.
Domani ci potrei essere io o ognuno di voi (cazz... addio ferie).

UnaBottaeVia
Newbie
02/05/2020 | 10:05

  • Like
    2

Dimenticavo.
Stiamo entrando nella cosidetta fase 2. Abbiamo ancora circa 350 morti al giorno. Non so se mi spiego. dopo una trentina di morti la thailandia ha bloccato tutto.
La fase due non è legata alla pandemia che è ancora uguale in Italia ma è dovuta all'esigenza di riprendere l'attività (ri)produttiva dell'Italia o saremo falliti.
In parole povere ci tengono ancora a casa perchè c'è un alto rischio di contagio ma gli operai possono lavorare....a loro rischio e pericolo.
Purtroppo non saprei cosa si potrebbe fare altrimenti.

UnaBottaeVia
Newbie
02/05/2020 | 09:57

  • Like
    0

Vi leggo sempre volentieri e mi sono reso conto che...
E' vero !! Un pelo di fica tira più di un carro di buoi.

Pensare di programmare una vacanza ora, anche con date di fine anno è un utopia.
La pandemia durerà molto a lungo e viaggiare non sarà cosi semplice.
Inoltre come un collega ha già fatto notare, anche riuscendo a raggiungere la thailandia cosa si rischia di NON trovare ?
Comunque due giorni fà ho letto che il premier Thai ha negato categoricamente un' apertura del turismo ad una domanda riguardante la cina.
Prima la salute dei thailandesi e dopo il bussines. Se dice questo dei cinesi, maggiore fonte di turisti in Thai figuriamoci cosa farà per noi miseri italianucci....

Riguardo alle indecisioni e ai dietro front del governo Thailandese nel gestire questa crisi tengo a dire che...
1) Vorrei che la crisi in Italia fosse stata gestita così. Sicuramente ci sarebbero stati meno morti.
Vero è che abbiamo avuto uno stato di "calamità" molto più difficile da gestire ma però bisogna anche chiedersi perchè l'abbiamo avuta.
2) Cambiare direttive così rapidamente non sempre è sinonimo di incoerenza ma semplicemente un "aggiustare il tiro" mano a mano che le cose emergono. Da noi, in Italia, alcuni sbagli che sono costati la vita a migliaia di persone sono ancora perpetrati con noncuranza.

Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi Calypso2_right_home
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI