Viaggio nel paradiso Thai - apr ’19

A circa una settimana dal ritorno in Italia, anche se il trauma da rientro ancora si fa sentire, butto giù la recensione del mio primo viaggio ad aprile 2019 in quell’angolo di paradiso chiamato Thailandia.

Piccola presentazione: 31 anni, aspetto medio, fisico atletico (alto 1.70), inglese molto buono.

Intro: volevo fare una versione molto sintetica per chi è interessato solo alle info salienti senza leggersi chilometri di scritto e una più lunga dove davo anche un contorno di sensazioni e impressioni. Alla fine, invece, ho deciso per una recensione completa a cui poi aggiungere degli approfondimenti su argomenti che a me avrebbe fatto comodo leggere prima di organizzare il viaggio o prima di arrivare sul luogo. Ovvero:

  • Uso delle app di dating prima di partire e sul luogo
  • Il free, cosa ti dà e cosa ti toglie
  • Info di logistica, spostamenti e cose da fare nei vari posti (incluse opportunità pay)

La mia esperienza:

Vacanza in solitaria divisa tra città e mare, come anche le intenzioni divise tra natura/relax e figa.
Bkk 10 apr-15 apr / Koh Kood 16 apr-20 apr / Koh Tao 21 apr-25 apr / Ao Nang 25 apr-28 apr / Bkk 28 apr-2 mag.
In generale non mi sono fatto mancare nulla e non ho badato troppo al risparmio (almeno in relazione alle mie tasche); per dare un riferimento a chi si vuole fare un’idea di budget, il costo totale di tutto-tutto ha sfiorato i 5k €.

La mia impressione sui posti: Bangkok ha luci e ombre, posti lussuosi e servizi organizzati al pari di una città europea, in mezzo a sporcizia, degrado e confusione. Koh Kood è la natura in senso assoluto in mezzo a mare e spiagge mozzafiato, oltre al quale non c’è assolutamente nulla se non qualche resort, due villaggi di pescatori e vari ristorantini ai lati della via principale. Koh Tao è strepitosa sul lato naturale al pari di Koh Kood, ma ha un turismo e attrazioni turistiche molto più sviluppate che accolgono principalmente backparckers giovani dal nord europa/USA e la loro sete di alcool; è rifornita in piccolo, ma più o meno di tutto, di attrazioni sessuali pay dal livello estetico e prestazionale medio-basso. Ao Nang si dice che è una Patong in miniatura…non essendo mai stato a Patong non saprei, ma il mare è discreto, il posto molto turistico e le relative possibilità pay ampiamente presenti con livelli anche medio-alti.

Figa free: molti contatti li ho costruiti su ThaiFriendly nei 3 mesi prima di partire. Di questi ho via via fatto delle selezioni e alla fine ho concluso con 4 ragazze, di cui una venuta in vacanza con me a Koh Kood. Inoltre ho usato Tinder in loco per altri incontri free con ottimi risultati. Il free è stato vero free senza TFR o regalini, ovviamente al netto delle spese vive fatte in comune e pagate da me (pranzi/cene, biglietti, taxi, ecc.). Il tutto senza fare da parte mia il finto tonto e nessuna è andata via delusa o con il muso per non aver ricevuto compenso. Il mio giudizio è che se non c’è troppa differenza di età, non si è dei trogloditi e si sa parlare in inglese (va bene anche un livello basico), il free è ampiamente fattibile e con delle sensazioni molto belle.

Figa pay: a Koh Tao un massaggio thai con trombata per 2000 baht all inclusive, bellezza della ragazza media come anche la prestazione che però non valeva il prezzo. Ad Ao Nang oil massagge con bj finale in camera mia una mattina/ora di pranzo a 1000 baht all inclusive, tutti meritati. Sempre ad Ao Nang trombata con un ladyboy per 1300 baht (non avevamo concordato limiti di tempo, alla fine sono state 3 ore e 2 shots); è stata la prima volta con un ladyboy/trans e decisamente inaspettata perché non mi ha mai attratto il genere, mi sono fatto trascinare dalla voglia di fare un’esperienza che comunque è stata piacevole, ma che non sento la necessità di rifare. A Bangkok sono stato 4 volte al Chrome Bar, ma sono salito sopra solo 2 volte (le altre avevo appuntamento a breve con delle free); infatti l’ambiente è molto rilassato e piacevole anche solo per bere una birra, ho fatto amicizia con il papasan gay Joy e la mamasan Jenny; quando ho avuto tempo per un nuru massage sono stato 1h con Nook per 2000 baht e 2h in un threesome con Maya e un’altra ragazza scelta da lei per 6000 baht (3000x2); il servizio è molto bello, Nook decisamente la più bella ragazza presente in quei giorni e molto partecipativa; anche il threesome con Maya e l’altra è stato bello (entrambe molto attive, Maya più porca, esteticamente tutte e due niente di particolare), ma anche questa è stata una cosa che volevo fare per esperienza e senti di poter dire che preferisco l’1vs1.

Conclusione: ogni viaggio di per sé è una grande esperienza, ma posso dire che la Thai mi ha veramente lasciato qualcosa dentro. Mi sono trovato benissimo da subito, seppur con le dovute cautele e gli occhi aperti. Ho vissuto a pieno emozioni intense grazie alle persone che ho incontrato lì, anche se in qualche modo proprio quelle persone mi hanno limitato in ciò che ho visto e sperimentato…e che sarà materiale per il prossimo viaggio nella Terra del Sorriso!!!!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile
Mille_erotici_mobile

stunned84
11/05/2019 | 21:47
Colonia |  26-35
Silver

Bella rece!

Che non manchino mai fighe e vittorie

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

In Thai il free esiste!

Questa l'ho già sentita...

TRANS
escort_forumit

aurelius01
12/05/2019 | 10:05
Shangri-La |  51-100
Newbie

Concordo e condivido molti aspetti della rece @Alexbond , anche per recente esperienza diretta.. Anzi hai fatto anche piu' mare, molto bene.
Si, un buon trend questo da qualche anno a questa parte, tra l'altro facile da realizzare se si vuole.
Ci sono vari modi d'intendere una vacanza/viaggio in Thai. Ognuno il suo.

Ho visto fare cose agli ItaGlioti che voi umani...

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Escort_directory

Bombi
12/05/2019 | 10:31
Prov. Di Socmel |  36-50
Newbie

Piuttosto stilizzata mi piace ma ....soffermarsi raccontando qualche aneddoto in piu l avrei gradito spero in un to be continued😉😆😜

Felina_Barcellona-mobile

@Alexbond

non mi tornano un paio di punti.
1) come hai fatto a spendere 5000€? io ho speso la medesima cifra ma spendendo 4000 bath al giorno per scopare + bevute e mance varie nei gogo bar + hotel 5 stelle in una vacanza 2 sett bangkok 2 sett pattaya. Tu sei stato 3 settimane e gran parte del viaggio sei stato in località dove il costo della vita è molto minore rispetto alla capitale a bangkok e tra l'altro avevi una tipa appresso (da te definita free) quindi neanche ti sei preoccupato di spendere per altre donne.
2) scopare con le free, assodato che è possibilissimo in thailandia, funziona in modo leggerermente diverso, serve più tempo e più possibilità di restare "in zona", probabilmente è la tipa che si è fatta la vacanza "free" a tue spese.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

Bombi
12/05/2019 | 12:22
Prov. Di Socmel |  36-50
Newbie

Siori e siori fuoco alle micce e avanti con lo show....😂😂😂

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mombasa_resort

Si anche secondo me 5000 euro sono tanti , forse compatibili con 20/25 giorni a Bangkok ma altre parti costa notevolmente meno. Magari se ci dai qualche dettaglio in più riusciamo a capire . Per curiosità dove ritorneresti ? E cosa eviteresti ?

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Trans_Secret_mobile

gian1983
12/05/2019 | 15:44
Venezia |  26-35
Newbie

Maper spendere 5k hai sbocciato moet in disco?😅 Mi sembrano tantini...

TRANS
moscarossa_recensioni
link massaggi mobile

DATING APP IN THAI

INTRO: La Thailandia mi ha sempre affascinato, ma tranne le info qui sul forum (che mi hanno aiutato enormemente) e altre info in giro per il web, la mia conoscenza di là era pressoché zero. Pertanto ho trovato utilissimo interagire con le thai attraverso i social prima di arrivare in loco in modo da capire un po’ cosa e come pensano e da costruire qualche rapporto da spendermi poi sul posto. Inoltre, parlare con qualcuno che sta là, come anche tutta la fase organizzativa della vacanza, ti fa sentire già un po’ con la testa in vacanza, cosa che non mi sembra affatto male.
L’uso di un’app di dating sul luogo ha risposto, invece, a logiche diverse. Premetto che, se devo trovare compagnia nello stesso posto in cui sono, preferisco l’approccio e il contatto dal vivo e infatti, prima di ora, non avevo mai usato app o simili. Tuttavia ho percepito una certa diffidenza delle thai ad aprirsi in pubblico (bts, ristoranti, in giro per strada, ecc.) ad uno sconosciuto, quindi, tranne in 1 occasione a Koh Tao, i miei tentativi fatti non sono andati oltre qualche sorriso o qualche battuta. L’app, al contrario, ti permette di fare un filtro tra chi è aperto a fare conoscenze e chi no, a chi piaci e a chi no, chi parla inglese e chi no. Insomma, ti fa risparmiare una marea di tempo.

SOCIAL USATI – ThaiFriendly (spoiler importante, ATTENZIONE AI GRUPPI SU FACEBOOK!!!!)

DESCRIZIONE: Per la selezione del social da utilizzare a distanza ho letto un po’ in giro e un po’ l’articolo di @SexyBangkok e mi sono diretto su ThaiFriendly. L’app è molto semplice da usare e si può accedere sia da app vera e propria che da sito internet. In generale la funzionalità è buona, forse solo la messaggistica è leggermente lenta e tiene in memoria solo un numero limitato di messaggi cancellando quelli più vecchi. La versione free è già completa di tutto con filtro geografico, filtro per solo donne o donne+ladyboy, numero di persone da poter contattare giornalmente illimitato e numero di messaggi da poter inviare illimitato. Tuttavia ci sono alcune limitazioni come il fatto di poter mandare solo 1 messaggio ogni 10 minuti e non poter contattare user popolari (che alla fine sono veramente pochi). La versione a pagamento ha dei vantaggi quali messaggi senza limiti temporali e questi compariranno in alto nella posta della ricevente, contatti chiunque, il tuo profilo viene riportato in alto nella lista quanto accedi, possibilità di non comparire online e qualche altra cavolata.
Io mi sono iscritto a dicembre e sono partito per la Thai ad inizio aprile. Ho usato il sito in versione free fino a febbraio quando ho sottoscritto l’abbonamento di 3 mesi per 45€ (??? non mi ricordo esattamente, ma più o meno stiamo lì) in modo da far scadere il tempo in concomitanza con il mio ritorno in Italia ad inizio maggio. Anche con la versione free ho trovato diversi contatti, due dei quali ho poi incontrato effettivamente, quindi non è obbligatoria la funzione a pagamento. Tuttavia la differenza si fa sentire sia in termini di visibilità (quindi persone che scrivono a te per la prima volta), sia in termini di risposte ai messaggi inviati. Direi che l’attività sottoscrivendo un piano a pagamento si moltiplica per 3 volte. Pertanto consiglio un primo uso free, per ambientarsi e vedere se ci si trova, e poi se si vuole avere qualcosa di più pagare l’abbonamento vista la cifra non esagerata.

RAGAZZE: C’è un po’ di tutto e per tutti i gusti. Il range di età medio presente è tra i 20 e i 35 anni. Con il filtro geografico, selezionando i posti più rinomati (Bkk, Pattaya, Phuket) c’è sempre un elevato numero di user online. Nel sito sono presenti molti ladyboys (circa un 20% del totale), ma facilmente eliminabili o ricercabili grazie al filtro. In base alla mia esperienza ripartirei la composizione delle utenti, ladyboys inclusi, in: 50% estranee al sex business + inglese decente, 20% estranee al sex business ma solo thai, 30% un mix di massaggiatrici e freelance. Il livello estetico è variegato come nella realtà, diversi scaldabagni, la maggior parte discrete, alcune carine, rare veramente fighe (nessuna modella super-stra-mega figa). Ovviamente all’aumentare della bellezza, aumenta anche la probabilità che appartenga al sex business, ma ci sono sempre le eccezioni.

CONSIGLI SULL’USO: L’uso è abbastanza risaputo e scontato. Dopo qualche messaggio di presentazione, si chiede il contatto su Line (o altro social, ma consiglio Line perché non devi dare riferimenti personali come per Whatsapp, Facebook, Instagram, ecc.) e si prosegue la discussione lì.
Ora mi permetto di dare qualche consiglio sentendomi per pochi secondi come Gesù nel tempio e anche di mettere in guardia da eventuali situazioni spiacevoli (!!!!). Escludendo chi sta sul sito per ricercare clienti, la stragrande maggioranza, inutile prendersi in giro, è alla ricerca di un fidanzato. Le ragazze a cui andrebbe bene anche una botta e via sono poche, sicuramente non ve lo diranno nel primo messaggio e quella botta se la faranno dare solo da chi decidono loro. Pertanto, visto che noi vogliamo solo del sesso e difficilmente ci vogliamo impegnare in una relazione, per arrivare allo scopo la cosa fondamentale è non parlare di sesso!!!! Quello che ho capito è che nessuna thai vuole essere trattata da “holiday girlfriend” o tantomeno da troia. Anche quelle che poi a letto con voi per la trombata di una notte soltanto ci verranno eccome! Quindi sta a noi saper intavolare una discussione che possa sfociare in un rapporto di conoscenza che, a sua volta, possa trasformarsi in un appuntamento arrivati in Thai e andare a segno.
In generale per arrivare a meta, dando per scontato di non essere trogloditi, ci sono 2 modi.
1) Molto difficile su ThaiFriendly (meno in altre app tipo Tinder): passare molto tempo alla ricerca di quelle che, dopo un po’ di tempo, messaggi e conoscenza, ti diranno esplicitamente che a letto con te, per una sola volta, ci verranno.
2) Estremamente facile: beccare tutte quelle che cercano un fidanzato, promettere mari, monti e amore eterno, farsi la trombata o la vacanzetta insieme e poi sparire lasciando la malcapitata con il cuore infranto.
Ci possiamo prendere in giro quanto vogliamo con le sfumature varie del nostro atteggiamento, ma questo è. Ognuno si comporta come dice la propria coscienza e non mi sembra il luogo di parlare di morale.
Tuttavia, anche le Thai hanno messo in modo il cervello e sviluppato anticorpi tanto meschini quanto l’atteggiamento dei marinai farang. La soluzione, immagino dopo innumerevoli lacrime versate, è facile e quasi banale, ma non l’ho mai letta in giro e, quindi, ci tenevo a condividerla. Esistono vari gruppi privati su Facebook dove le thai, che solitamente bazzicano sui social di dating, si ritrovano e dove postano le foto del “lui” di turno con le info di base chiedendo se qualche altra thai ci sta parlando e in che termini. Considerando che questi gruppi non sono affatto piccoli (migliaia di utenti), capite bene che la probabilità che le ragazze con cui stante parlando facciano parte di almeno uno di questi gruppi non è affatto trascurabile.

LA MIA ESPERIENZA: Io, per le motivazioni scritte sopra e per avere info sui migliori posti da visitare, ho contattato tantissime ragazze, molte delle quali mi hanno risposto. Con parecchie la discussione è proseguita su Line, chi con solo qualche messaggio poi finito nel nulla e chi con diversi messaggi. A circa 1 mesetto dalla partenza ho deciso di tagliare i contatti con chi avevo legato meno e lasciarmi solo quelle 4/5 ragazze che avevo voglia di incontrare (cosa poi successa ma ne parleremo nel prossimo capitolo riguardo al “free”).
In generale nelle discussioni ho cercato di mantenere una mia dignità, senza dichiarare amore o millantare follie per nessuna. Ho sempre fatto presente che una relazione a distanza non fa per me, ma devo ammettere che ho camminato spesso sul filo del rasoio.
Fatto sta che un giorno mi scrivono diverse ragazze che non sentivo da tanto e che a malapena ricordavo. Rispondo ad una di queste e mi dice che c’è qualcuna che sta facendo un check con la mia foto profilo di LIne su Facebook. Abbastanza incredulo chiedo altre info e dopo diversi “è una cosa segreta, ti prego non mettermi nei casini”, mi passa uno screenshot di questo post con il mio bel faccino. Il bello è che l’autrice del post manco me la ricordavo!!! Non dico che non la conoscevo perché evidentemente lei conosceva me, però di sicuro non era tra le mie amiche. Sono decisamente incazzato, rispondo agli altri messaggi “insoliti” e tutte alla fine volevano avvertirmi di questa storia. Anche la thai con cui dovevo andare insieme a Koh Tao, e con cui finirà male anche grazie a questa storia, mi passa degli screenshot e mi fa vedere che il gruppo conta quasi 20k utenti!!! Ad ogni modo, per non avere ulteriori casini, non contatto l’autrice del post e la storia finisce lì. Tra l’altro, neanche lei contatta me…io dico la stupidità, cazzo ti chiedi in giro se ho una fidanzata thai se poi manco mi vuoi incontrare??? Ed è da escludere che lo avesse fatto al posto di una sua amica, perché nessuna è saltata fuori dicendo “guarda la mia amica ha scoperto che bla bla bla”. Io avevo abbastanza la coscienza pulita e anche i commenti al post si sono mantenuti neutrali. Diverse ragazze hanno scritto “sì, ci ho parlato ma non ho programmi per incontrarlo” ed è tutto finito là. Ad ogni modo fate attenzione, soprattutto se siete dalla bocca larga che per una cosa del genere magari si parlano tra di loro a vostra insaputa e vi salta la vacanza con la thai di turno!

SOCIAL USATI – Tinder

DESCRIZIONE: Tinder non ha bisogno di presentazioni, anche se io non l’avevo mai usata. L’app permette di mettere un like ai profili di chi geograficamente ti sta vicino. Se il like è ricambiato allora puoi inviare un messaggio. Non mi sono soffermato troppo a capire le funzionalità free e quelle con abbonamento premium (immagino che hai un numero limitato di swipe al giorno oltre a non poter vedere chi ti ma messo mi piace al profilo ma devi ricercarlo a furia di swipe). Ho fatto subito 1 mese di piano premium per circa 16 €. L’ho installato a Koh Tao vista la vacanza saltata con la ragazza thai, ma alla fine mi è stato più utile nei centri più grandi come Ao Nang e Bangkok. L’ho usata nei ritagli di tempo mettendo like senza neanche guardare il profilo e aspettando eventuali match.

RAGAZZE: Anche qui c’è un po’ di tutto come in ThaiFriendly. Stesso range di età medio tra i 20 e i 40 anni. Tre differenze sostanziali rispetto a TF:
1) Ci trovi molte turiste farang, totalmente assenti in TF
2) Tra le thai, la percentuale di mestieranti aumenta
3) La fama di luogo di incontri a breve termine è risaputa anche in Thailandia e, quindi, è molto più probabile che l’altra persona non stia cercando il boyfriend farang, ma sia più incline al 1 night stand. Ho detto più incline…non che è scontato o che te lo verrà a sbandierare, e in ogni caso ti farà rimanere nell’incertezza fino a quando non gli appoggerai l’uccello nella patata.

CONSIGLI SULL’USO: Anche qui si può decidere dopo qualche messaggio se dare il contato Line o meno. Per la natura degli incontri a volte è superfluo. Giusto se serve mandare una posizione o una foto, allora conviene passare su Line. Sempre per la natura degli incontri, non penso ci siano da temere gruppi Facebook o altro, anche perché la “lei” dopo aver consumato o dopo aver passato la notte con noi, sparirà al pari nostro.

LA MIA ESPERIENZA: Su Tinder ho pescato decisamente bene e con soddisfazione. Questo sia per il livello estetico, sia per le prestazioni sessuali, sia per l’assenza di quella sensazione strana per cui pensi di stare ferendo i sentimenti dell’altra persona. Anzi, alla fine è stata una lei a darmi buca la seconda sera, mentre a me avrebbe fatto piacere rivederla (ora non dite perché ha capito che non le hai dato nulla la prima sera perché vi assicuro non è così; semplicemente o voleva rimanere a casa perché stanca come mi ha detto oppure dopo 20 ore passate insieme voleva staccarsi; la sento ancora sporadicamente). Come detto prima, in 2 dei 3 incontri rimediati su tinder (2 Ao nang, 1 Bkk), sono rimasto nell’incertezza di concludere o meno fino alla fine. Addirittura 1 mi ha mandato in bianco il pomeriggio (anche se con atteggiamento ambiguo) per poi richiamarmi alle 3 di notte mentre stavo al Crazy House in Soi Cowboy dicendomi che voleva scopare.

Qui si conclude la mia esperienza con le app di dating. So che altri di noi come @Aurelius si sono trovati bene con ThaiCupid, ma io non l’ho mai provato. Altri con Badoo, che ho scaricato, usato marginalmente 3 giorni e cancellato perché non c’era una ragazza carina neanche a cercarla con il lanternino.

Prossima puntata, focus su luci e ombre della mia esperienza free.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
Sugar_mobile

@Bombi
Aneddoti ne ho tanti, magari ne scriverò qualcuno nel focus sul free per far capire meglio. Altri per descrivere meglio le esperienze pay...Nook ancora mi maledice! Ahahah

Apricot_mobile

@Exxxpert @dongiovanni
Ho provato a rifare i conti quasi esatti che non avevi ancora fatto. Avete ragione voi, risultato 5.7k€ così ripartiti.

  • 560€ volo A/R etihad con scalo ad Abu Dhabi (non eccelso) preso ad inizio gennaio
  • 120€ x 9 = 1080€ sono le 9 notti complessive a Bkk al Sofitel Sukhumvit
  • 110€ pullman e traghetto per Koh Kood A/R per 2 persone con Boonsiri
  • 115€ x 4 = 460€ sono il bungalow a Koh Kood al paradise beach resort
  • 200€ aereo-van-traghetto con Nok Air, x2 all’andata e x1 ritorno a Bkk (la Thai che ho sfanculato si è fatta A/R per Bkk, io ho proseguito direttamente da Koh Tao ad Ao Nang
  • 830€ è la villa per 4 notti a Koh Tao
  • 50€ traghetto e van per Ao Nang con Lomprayah
  • 85€ x 3 = 255€ le 3 notti ad Ao Nang al Cliff Beach resort
  • 65€ il volo da krabi a bkk con AirAsia
  • 2100€ il contante cambiato a bkk al cambio eurbht 35.5 (di cui mi sono rimasti 700 baht)

Scusate se non ho messo le cifre in baht ma, tranne il contante cambiato a bkk, è impossibile perché ho pagato il resto dall’Italia con la carta di credito e non so neanche quanto era l’equivalente in baht al cambio.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Haima mobile

Secondo la mia esperienza tf va bene se si resta parecchio tempo in terra thay , le ragazze non sono sceme e grazie a utonti che raccontavano cazzate adesso si guardano bene dal darla facilmente subito ( ragazze normali non mestieranti) inoltre spesso si parla con le tipe parecchio tempo e poi spariscono improvvisamente.. della storia di facebook mai saputo , anche perché in thai facebook non e’ Tanto diffuso come da noi. Tinder invece va bene per una vacanza come Dateinasia. Con Badoo non ho avuto buoni riscontri . Quindi io sconsiglierei tf che si rischia di perdere tanto tempo inutilmente e andrei direttamente di tinder.

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Oxyzen mobile

La villa a 830 € 😱

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Oxyzen_recensioni
maxim_mobile

@dongiovanni
Non tornerei in nessuno dei posti visitati ma ne farei altri. Sicuramente la prossima volta ci sarà Pattaya o Phuket e come mare mi piacerebbe vedere Koh Lipe.
Però posso dirti che in coppia o con la famiglia Koh Kood è il paradiso del relax e in futuro potrei tornarci. Ma da evitare da solo o con amici maschi perché oltre il mare non c’è assolutamente nulla.
Koh Tao mi è piaciuta a livello naturale e marino, ma non ci tornerei perché troppi backpackers del nord Europa che si sfondano di birra e io non sono un grandissimo fan delle bevute fino a perdere i sensi.
Ao Nang bellina, ma a sto punto meglio Phuket (che questa volta ho evitato perché non volevo andare in un posto di turismo di massa).

TRANS
escort_advisor_mobile

@dongiovanni said:
La villa a 830 € 😱

Li valeva fino all’ultimo centesimo! Affacciata su Shark Bay, tutti i comfort e piscina a sfioro privata. Puoi vedere video su YouTube, cerca Villas del Sol 😉

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
Rosellon_mobile_home

@dongiovanni said:
Secondo la mia esperienza tf va bene se si resta parecchio tempo in terra thay , le ragazze non sono sceme e grazie a utonti che raccontavano cazzate adesso si guardano bene dal darla facilmente subito ( ragazze normali non mestieranti) inoltre spesso si parla con le tipe parecchio tempo e poi spariscono improvvisamente.. della storia di facebook mai saputo , anche perché in thai facebook non e’ Tanto diffuso come da noi. Tinder invece va bene per una vacanza come Dateinasia. Con Badoo non ho avuto buoni riscontri . Quindi io sconsiglierei tf che si rischia di perdere tanto tempo inutilmente e andrei direttamente di tinder.

Su TF hai ragione, richiede tempo. Ma appunto l’ho usato mentre stavo ancora in Italia e ho potuto stringere rapporti con alcune ragazze e decidere di portarmele in vacanza, cosa impossibile da fare con Tinder. Facebook l’ho visto usare praticamente a tutte e questi gruppi cercano di farli rimanere segreti, però esistono eccome!!! Quindi occhio. Se sei in contatto con qualche thai, prova ad accennarglielo, sicuramente confermerà perché lo sanno tutte ma non te lo dicono.
Tinder, come scritto, ottimo sul luogo. Su Badoo forse ho beccato il periodo sbagliato ma erano tutte veramente brutte. Altro non ho usato.

le_privee_mobile

Non volevo criticare la villa ma mi e’ Balzato all occhio 4 notti a quella cifra...poi non metto in dubbio che li valga e fortunato te che te la puoi permettere . Si quello che dici di tf e’ vero però il problema e’ Che il 99% ti chiedono quasi subito se sei dalle loro parti e se uno e’ Sincero spariscono a meno che come nel tuo caso non le inviti a fare una bella vacanza , quindi secondo la mia esperienza se uno va in Thailandia e spera di trovare una ragazza “ normale” che la molli in breve tempo ( senza inviti o promesse varie ) non e’ Lo strumento adatto , poi cone tutte le cose va a culo ; ho un amico che grazie a tinder si e’ Fidanzato e poi sposato con una Thai e sembra vada tutto bene.

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Bombi
12/05/2019 | 18:43
Prov. Di Socmel |  36-50
Newbie

@Alexbond grazie e congratulations direi che hai fatto una vacanza stiletop l importante che tu ti sia trovato bene e penso che visto il tuo stile e le tue possibilita...non manchino gli "I miss you"😝😝😂😂...ed anche le video chiamate...succede a me che le porto in posti molto piu alla mano..Pattaya non so se ti piacera visto l idea che mi sono fatto di come sei abituato e ti piace approcciarti ma va vista almeno una volta,poi o la ami o la odi,non vedo vie di mezzo

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
sugargirls_discussioni
Mille_erotici_mobile

@Alexbond

Grazie per la tua recensione e per le relative informazioni.

Sarebbe interessante sapere quali sono questi gruppi Facebook e se sono aperti o chiusi. Perché, pur essendomi comportato sempre bene, in un caso ho notato un inspiegabile voltafaccia delle Thai conosciute in un bar. 🤓

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

gian1983
12/05/2019 | 19:06
Venezia |  26-35
Newbie

@Alexbond said:

@dongiovanni said:
La villa a 830 € 😱

Li valeva fino all’ultimo centesimo! Affacciata su Shark Bay, tutti i comfort e piscina a sfioro privata. Puoi vedere video su YouTube, cerca Villas del Sol 😉

Tanta roba! Se dovessi prenotarla peró ci andrei accompagnato

TRANS
escort_forumit

aurelius01
12/05/2019 | 19:30
Shangri-La |  51-100
Newbie

Si, anche perche' avevo cominciato con LatinCupid, dovevo andare in un altro posto; poi seguendo anche blog Ammmericani e loro esperienze ho fatto con ThaiC. Anche perche' avevo ormai il profilo pagato, non volevo disperdere il poco tempo e poi sono poco sociale/virtuale: dopo un po' mi si scassano cazzo e pupille!
Poi graficamente e come app ThaiCup mi andava meglio. Ma comunque alla fine le dinamiche sono quelle, le impostazioni mentali anche; tolto il fatto che poi molte hanno profili ovunque!
Poi come vedi va un po' a culo, rispetto quello che uno cerca, cosa trovi, il feeling con le ragazze/donne, cosa dici, di cosa parli: E poi magari qualche bell'incontro succede!

Bel giro, bei posti, anche bella spesa. Ma quando si vuole e si puo' che ben vengano, rimarranno sicuramente bei ricordi.

Ho visto fare cose agli ItaGlioti che voi umani...

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
Escort_directory

@dongiovanni @bombi
Ci tengo a precisare che al momento dell’invito nessuna delle ragazze sapeva il nome dell’hotel e questi li ho scelti io per come piacevano a me prima di fare inviti.
Comunque il post sul free è in lavorazione e mi ha preso più tempo del necessario.
Riguardo alla spesa, in effetti potevo scegliere delle soluzioni più economiche, ma dopo anni di studio, stress e lavoro senza pausa, un po’ di agiatezza me la sono meritata. In fondo sono un ragazzo semplice a cui piace godersi la vita quando può.

@gian1983 effettivamente ci dovevo andare in coppia, ma poi lei inaspettatamente lei ha iniziato a fare la gelosa e l’ho mandata a cagare. La casa è stata usata con una tedesca e un’altra thai conosciuta li.

@Feynman purtroppo il nome dei gruppi non me lo hanno rivelato per una sorta di solidarietà tra ragazze thai. Se la persona che rivela info segrete dall’interno viene identificata, viene pubblicato il suo nome su tutti questi gruppi, lei viene esclusa da tutto e vengono mandati anche dei messaggi ai suoi contatti per sputtanarla. Quindi una bella situazione del cazzo. Ovviamente sono chiusi e accettano solo ragazze di là.

@aurelius01 sempre un piacere leggerti

escorta_mobile

Bombi
12/05/2019 | 22:40
Prov. Di Socmel |  36-50
Newbie

@Alexbond Non discuto le spese di nessuno propio perche a mio modo di vedere il bello della Tailandia che la puoi vivere con diversi tipi di portafogli ed e una di quelle mete per tutti ed ogniuno puo divertirsi in base alle sue possibilita che siano alberghi spostamenti cibo bar e altro....poi se uno puo... buon per lui ma di sicuro non mi sentirai dire hai pagato troppo o troppo poco(sempre nel limite della decenza) chi puo pormetterselo fa bene l unica cosa importante e che si rimanga soddisfatti delle propie vacanze ad ogniuno la propia Tailandia....certo che non l avranno saputo prima,ma senza dubbio non saranno rimaste male dai posti in cui le hai portate e come le avrai trattate e ne saranno rimaste contente e di solito quando stanno bene con qualcuno difficile che chiudano i contatti velocemente....tutto li abbiamo tempo mi piace molto leggere le avventure,attendo,se non sara oggi sara domani sono le varie situazioni nei rapporti interpersonali che mi piace leggere le varie dinamiche... piu di hotel ville ristoranti abbigliamento etc etc😉😜😝

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_discussioni
Mille_erotici_mobile

830 euro x l 'hotel ??? secondo me , era più contenta se la portavi in un hotel da 30 euro e davi a lei gli 800 ... , trovo assurdo, fare una vacanza da 5700 euro e non pagare / regalare niente a una ragazza conosciuta su Tinder in un paese dove lo stipendio medio è di 350 euro

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

Mi soffermero' solo sulla parte logistica, in quanto non mi permetto di giudicare se con queste ragazze conosciute ti sei comportato bene o male. La villa a Koh Tao e' una favola, bellissima, e farlo insieme con chi ti fa star bene e' il massimo della goduria, idem per il cliff beach resort di Ao nang, Il Sofitel Sukhumvit di Bkk anche e' una garanzia, anche se forse con qualche centinaio di bht in piu' avrei optato per il OKURA PRESTIGE, ma comunque in fondo va bene cosi. Te la sei scialata bene, queste sono le vacanze che amo 😊.

I ricchi li riconosci dalle mogli zoccole... i poveri li riconosci dalle mogli cesse...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escort_forumit

i gruppi fb tipo check farang etc oltre ad avere spesso nome Thailandese sono ovviamente chiusi ed inaccessibili a noi, più di qualcuna me li ha mostrati ma nulla di preoccupante ci si tutela per l'appunto dal fenomeno della botta e via se da parte loro è indesiderata.
La ragazze che ti ha pubblicato si sarà voluta tutelare prima di intavolare un eventuale rapporto epistolare, dato che a volte sotto alle foto di sti gruppi trovi le migliori rivelazioni di gente sposata con figli etc ahahah

TRANS
Escort_directory

@Alexbond

sai appena di scrivere il commento ho pensato "cifra spropositata, a meno che non sia stato al Sofitel" ahahaha.

Perfetto così i conti tornano tutti, direi che hai fatto una vacanza davvero in gran lusso e buon per te. Spero ti sia divertito.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
Felina_Barcellona-mobile

@Alexbond grazie per le tue rece.

Riguardo a ThaiFriendly e compani vorrei illustrare cosa ho fatto io nel tempo che il nostro collega Alexbond (tre mesi prima) ciattava con le thaigirl selezionandole per la futura "trasferta" Thai.

1) Ho fatto vari giri in moto (sui laghi principalmente)
2) Partite a carte con gli amici
3) Raggiunti alcuni rifugi sulle vette locali
4) Fatto alcuni puttantour in svizzera.
5) Vari serate in locali notturni.
6) Uscite con la mia trombamica.
7) Esperimenti gastronomici a casa con risultati molte volte discutibili
ecc.ecc.ecc...
Poi la prossima volta che andrò in Thailandia mi sceglierò qualche zoccolona che mi attizza e, pagando il dovuto, me la tromberò.

Citando un nostro collega "Io non ho mai pagato una donna per fare del sesso. Pago solo perchè il giorno dopo se ne vada via".

A mio modesto parere, il bello del sesso a pagamento è che ti esonera da tutta una serie di problemi possibili ed immaginabili che possono seguire in un altro tipo di rapporto.

Si scherza neeeee...

Buona trombata a tutti.

moscarossa_recensioni
Oceano_mobile

La prossima volta ti consiglio Pattaya,per il free è l'opzione migliore.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mombasa_resort

Il FREE, COSA TI DA’ E COSA TI TOGLIE – parte I

Ho imparato leggendo il forum che l’argomento è bello spinoso, ma cercherò di dare il mio pensiero e la mia esperienza senza alimentare polemiche.
Vorrei ragionare (anche io stesso mentre scrivo) non tanto per dire se il free è fattibile o meno, ma su quali siano i lati positivi e i lati negativi di andare in vacanza in Thailandia e cimentarsi nel free con relativi compromessi, proprio come dice @UnaBottaeVia (non me la prendo, tranquillo!).
La mia personale esperienza parte dal fatto che volevo vedere un posto nuovo e lontano da dove vivo regalandomi una vacanza dopo anni di studio e lavoro senza aver avuto tempo per prendermi delle pause. Ovviamente, oltre ai luoghi, volevo provare a capire una cultura diversa e conoscere nuove persone con quel pizzico (e anche più di un pizzico) di divertimento sotto le lenzuola.
La scelta di partire da solo è dovuta al voler essere libero di decidere tutto da me, senza essere vincolato dalle voglie dei miei amici. Inoltre mi piace il mare e, quindi, il voler stare su qualche isola dispersa nell’acqua era d’obbligo. Allo stesso tempo non avevo gran voglia di stare immerso nel turismo di massa, ma privilegiare qualcosa che non sia esattamente mainstream; pertanto (visto il tempo comunque limitato), depennate dalla lista Pattaya e Phuket.
Capite però che c’è un’incongruenza. Partire da solo, avere voglia di conoscere e divertirsi, ma evitare posti con tante persone, non fa esattamente scopa. Allora, leggendo in giro e sul forum di altre esperienze, mi sono detto, vediamo se tra le persone che potrei conoscere sui social, ne esce fuori qualcuna che potrebbe seguirmi. Altrimenti pace e vado da solo e pace.
Non ho preso in considerazione l’idea di portarmi in vacanza una thai a pagamento perché non mi piace proprio l’idea. A pagamento posso stare qualche ora, ma non riuscirei a starci giorni. Mi saprebbe troppo di finzione.

Come dicevo nel post di sopra, ThaiFriendly è stato un ottimo aiutante che mi ha dato l’opportunità di conoscere diverse ragazze. Con qualcuna mi sono trovato molto bene, con qualcuna mi sono trovato discretamente, con qualcun'altra non mi ci sono trovato affatto.
La cosa ha richiesto molto tempo, direi almeno un paio di mesi (ma @UnaBottaeVia si può fare tranquillamente nei ritagli , in cui non solo ho conosciuto queste ragazze, ma ci ho costruito un rapporto tutto intorno. Andando di mio senso logico e, in più, messo in guardia dalle esperienze di qualche utente sul forum, ho fatto le mie ricerche prima di fare inviti o programmare cose da fare insieme. Mi sono accertato che tutte le ragazze con cui ho stretto legami più importanti avessero un lavoro al di fuori del sex business e non fossero in difficoltà economica, avessero una situazione familiare più o meno a posto e vita più o meno regolare. Ovviamente non sono un agente segreto, né uno del fisco, ma se ci si scambiano messaggi praticamente ogni giorno per diversi mesi, è facile capire stili di vita e abitudini.
Sempre come detto nel post di sopra, alla fine ho ridotto i contatti a quelle 4/5 persone di cui mi fidavo, nel senso che sapevo che non mi avrebbero mai chiesto soldi alla fine o sfruttato economicamente durante il tempo passato insieme. Oltre al trovarmici bene insieme, erano anche quelle che riuscivo ad incastrare con i limiti di tempo.
Sì, anche l’incastro temporale è fondamentale e qui nascono i primi compromessi. A nessuna ho promesso fidanzamenti e tutte sapevano che avrei visto anche altre persone oltre a loro, anche se (ovviamente) solo come “amiche”. Non essendo oggetti, ma persone dotate di sentimenti, tutte richiedevano tempo e spazio, rimanendoci male quando la risposta era “ci possiamo vedere tale giorno a tale ora e poi tal altro giorno a tal altra ora, perché in questi altri giorni mi vedrò con queste altre persone”. Così facendo ad una settimana dalla partenza, senza quasi rendermene conto, mi sono ritrovato l’agenda dei primi 5 giorni a Bkk già stracolma di giorno e di notte.

Per dare un’idea pratica di chi frequenta i social e con chi mi sono accompagnato, riporto una breve descrizione delle ragazze conosciute su TF. I nomi sono inventati, tutto il resto no.

Joy: 27 anni, laureata (con tanto di foto con il Re), lavoro da ufficio da 30k baht al mese + bonus ed extra, promossa proprio ad aprile a manager (con relativo aumento di stipendio). Venuta a studiare a Bkk dall’Isan dove vive la famiglia nella loro fattoria (tranne la sorella grande che ha famiglia a Pattaya). Tipica corporatura magra dell’Isan, alta 1.55, fisico molto tonico, viso schiacciato ma grazioso, pelle scuretta, tette quasi assenti, inglese ottimo. Decisamente la più intelligente di tutte, molto sensibile sentimentalmente, le piace il romanticismo ma tende a nascondere le emozioni. Ottima compagna di giochi nel letto. Le piacciono solo i farang e ha già avuto una storia con un tizio olandese per 2 anni. Abita in un condo molto vicino a soi 13 pagato fino a fine anno dall’ex con cui conviveva. Con lei ho passato più tempo di tutte. Le ho dato la precedenza sulle altre sia perché ci sono stato molto bene, sia perché doveva venire con me a Koh Kood e non mi andava di irritarla. E’ stata comunque sempre estremamente paziente rispetto alle altre “amiche”, anche quando le sono spuntato davanti con un succhiotto sul collo (regalo di Amp) e che io ho giustificato come una bar girl ubriaca che dopo avermi fradiciato d’acqua la notte del songkran, mi è saltata al collo che manco un giaguaro nella savana. Alla fine se l’è bevuta, ma sono certo che sappia che ho avuto altre ragazze. Oltre a Koh Kood, mi è venuta a prendere all’aeroporto la prima sera e ho dormito a casa sua la mattina della partenza per Koh Kood (sveglia alle 3:30 am per prendere il pullman) sia la sera del ritorno (da dove sono partito la mattina dopo per Koh Tao alle 6 am). Ci ho passato insieme 2 dei 3 giorni del songkran a fare i gavettoni e l’ho portata a cena in diversi posti al terminal21 e in soi 8, a bere un cocktail all’Octave, a cena in uno sky box del Bayoke e, per festeggiare la promozione, in un posto assurdo con un menù alla frontiera estrema della cucina chiamato Wang HingHoi (ne parlerò dopo, costo totale per 2 persone taxi compreso 9.6k baht…io avevo solo 8k in contanti perché non avevo fatto il conto del 10% di servizio e del 7% di tasse e ha anticipato tutto lei con la carta di credito…che figura demmerda!). Le volte che ho potuto mi sono svegliato di prima mattina per accompagnarla in ufficio con l’mrt. La sento ancora tutti i giorni. Mi ha fatto stare sempre benissimo e mi ha insegnato molto della vita in Thai e anche della lingua Thai.

Amp: da poco fatti 32 anni, laureata (con tanto di foto con il Re), lavoro da commessa in un negozio da 20k baht al mese. Vive in un condo in periferia (per prendere il bts a Bang Wa deve farsi un pezzetto in taxi) con la sorella tomboy che lavora in una fabbrica. Originaria dell’Isan dove vivono i genitori. Fisico molto simile a Joy, ma viso meno schiacciato, leggermente più tette e più chiara di pelle; inglese stentato perché in classe al posto di studiare dormiva. Lei è la dolcezza fatta persona. Ringrazio il suo inglese claudicante che ha limitato la quantità di argomenti che abbiamo potuto condividere. Nonostante tutto mi ha fatto battere il cuore in diverse occasioni, come la prima volta che l’ho vista e mi ha regalato un libro “Learning Thai for beginners” e l’ultima mattina che mi ha fatto una dedica in su un foglietto in Thai. Ha un ex di singapore e un ex sudcoreano e io sono stato il suo primo farang. Senza alcun dubbio a letto è stata la migliore di tutta la mia vita! Semplicemente il top su tutto, punto. Per lei avrei fatto follie, ma già si era organizzata le ferie a maggio e giugno. Nonostante le mie richieste di venire in vacanza con me, compresa offerta di pagarle i giorni di assenza dal lavoro (al quale lei ha risposto seccamente “non mi piace quando mi parli come se volessi comprarmi”), il padrone del negozio non le ha concesso altre ferie. Per colpa del lavoro ci siamo visti solo 1 giorno e mezzo le prima volta e un pomeriggio e metà giornata (si è presa la mattina libera) la seconda al mio ritorno a Bkk. Siamo stati insieme il primo giorno del songkran, a cui però non abbiamo partecipato causa suo ciclo, e siamo andati all’MBK, al King Power MahaNakhon (a camminare sul vetro a 300 metri di altezza) e all’Asiatique. Ci siamo rivisti solo per mangiare e stare a letto insieme. E’ stata quella con cui ho dovuto lottare di più per pagare le cose e in alcuni casi si è intestardita a tal punto che si è pagata i suoi acquisti personali da sola (struccante, mascherina, biglietto per il bts). Con lei solo momenti stupendi, la sento tutti i giorni.
p.s. la stronzetta cmq andando via la mattina del primo incontro mi ha fatto un succhiotto sul collo a tradimento “così tutte le altre possono vedere che sei fidanzato”, rischiando di mandarmi all’aria mezza vacanza…però come fai a non perdonarla…

Bow: 28 anni, diplomata, lavora in una famosa multinazionale coreana che oltre alle auto fa anche costruzioni e lei si occupa degli acquisti (circa 35k baht/mese). Vive in un condo vicino ad una delle ultime stazioni della linea verde in direzione Kheha. Originaria del nord, bianca di carnagione, direi un po’ chubby. A letto niente di che. Carattere combattivo, ma sempre dolce. Molto simpatica e di spirito. Mi aveva colpito perché molto attiva e sempre in movimento. Per circa un mese e mezzo ci ho parlato molto bene, tanto che l’avevo invitata a stare con me a Koh Tao. Poi nelle ultime 2 settimane prima del mio arrivo in Thai ha iniziato a dare di matto facendomi scenate di gelosia assurde. Non le andava bene che avrei visto anche altre persone (nonostante io sia stato chiaro fin dal principio) e voleva che la videochiamassi una volta a Bkk mentre lei non era con me. Poi ha visto il post sul gruppo Facebook ed è impazzita del tutto. Alla prima scenata ho cercato di calmarla, alla seconda ho dovuto mantenere i nervi saldi, alla terza l’ho sfanculata. Poi mi ha chiesto scusa e ci siamo visti una sera a Bkk in cui l’ho portata a bere un drink al Lebua (2 drink fanno 3.5k baht, ma non li valgono assolutamente) e abbiamo dormito insieme. Il giorno dopo, mi rifà per telefono un’altra scenata di gelosia e la sfanculo definitivamente. La mattina dopo ancora viene nel mio hotel a chiedere scusa, ma la mando via. La mattina del volo per Koh Tao, me la ritrovo in aeroporto al check-in. Si fa il volo accanto a me implorando perdono, ma le dico di smetterla. Si farà i suoi giorni di vacanza a Koh Tao per fatti suoi senza creare ulteriori disturbi (certo che il volo A/R lo avevo pagato io, ma non mi sono abbassato a chiederle indietro la quota). Alla fine della vacanza mi ha mandato un messaggio di ringraziamento e dicendomi che è stata bene. Dopo aver risposto buona fortuna, non la sentirò più.

Nana: 29 anni, cuoca nel suo negozio di noodles nella periferia di Bkk. Con una figlia di 4 anni, ha un fisico mozzafiato perché, dopo aver avuto la bimba, è entrata in fissa con la palestra. Scura di pelle, faccia da porca, bella terza abbondante, un gran sedere. La più figa di tutte. Ho fatto l’errore di non scriverle una volta atterrato a Bkk perché non ho comprato subito la SIM thai e la serata con Joy è andata ben oltre le attese. Ho provato a scriverle il giorno dopo, ma se l’era presa e non mi ha più parlato. Rimarrà una grande scopata incompiuta.

Jep: subentrata al posto di Nana l’11 aprile mattina perché il suo negozio di parrucchiera era già chiuso per il songkran. 36 anni, di una città di cui non ricordo il nome. Bianca di carnagione e fisico snello. Non che mi avesse preso granchè, però era disponibile e voleva trombare. Ci siamo lasciati il primo pomeriggio dopo una buona prestazione, ma ai suoi successivi inviti ho risposto che ero già occupato.

Poh: 30 anni, lavora come consulente d’immagine al Siam Paragon. Biondina, fisico atletico, viso carino, ma niente di che. Inglese totalmente assente se non una parola qua e là. Per farle capire che non ero interessato ho fatto di tutto, ma più la trattavo male e più lei mi voleva. Alla fine mi ha smesso di scrivere. Si è fatta risentire mentre ero a Koh Tao e poi il mio ultimo giorno a Bkk. Mi sono arreso e ho accettato l’ultimo pranzo con lei. In ogni caso avevo già salutato tutte, ero libero e mi stavano solo aspettando nel primo pomeriggio al Chrome Bar. Sarà che era vestita elegantina per il lavoro, ma dal vivo, al contrario delle foto e del video, non era affatto male. Rimarrà un’altra scopata incompiuta, ma né più né meno di altre nella mia vita.

A Bangkok sono stato in totale 9 notti (5+4) escludendo le 2, si può dire di passaggio, in cui ho dormito a casa di Joy. Le prime 5 sono volate tra Joy, Bow, Joy, Amp e Joy. Le seconde 4 le ho gestite tra Joy, Amp, da solo/Sip (conosciuta su Tinder, si è unita alle 3:30am) e Joy.
Sicuramente non sono stato male, anzi sono stato benissimo!!! Molto meglio di quanto potessi aspettarmi! Però…alla fine, un po’ per non voler fare lo stronzo e un po’ per non vedere il dispiacere nei loro occhi (di Joy soprattutto), sono riuscito a ritagliare soltanto 1 serata in cui stare da solo e che ho dedicato a soi Cowboy. Decisamente troppo poco per quello che offre Bkk in termini di figa, anche se a pagamento. Ripeto che non sto assolutamente qui a lamentarmi, ma, come detto dal titolo, il free ti dà e il free ti toglie. Ti dà tantissimo in quanto ad emozioni, dolcezza, conoscenza, voglia di stare insieme, ma ti toglie anche il tempo per delle esperienze decisamente più scapestrate.
Scrivo questo perché chi, come era per me, si appresta ad organizzare un viaggio simile possa avere presente sia i lati positivi sia i lati negativi di “legarsi” in qualche modo con le ragazze del posto. Poi ognuno può fare le sue valutazioni e scegliere da consapevole quello a cui potrebbe andare incontro.

Molto diverso è il free conosciuto su Tinder perché occasionale e decisamente meno impegnativo in termini di tempo. Forse è il vero free come alternativa ad una notte pay. Lo racconterò nella parte II con una descrizione più dettagliata delle situazioni e meno delle persone, proprio per il fatto che sono stati incontri di passaggio e anche per far contento @Bombi XD

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Trans_Secret_mobile

Bombi
13/05/2019 | 23:09
Prov. Di Socmel |  36-50
Newbie

GRAZIE😉😉😉minchia che ritmi....manco Rocco se ti va cosi lascia stare il pay....
Sticazzi...pero manca la crucca...attendo...e mi sa che si alzera un bel vespaio vedi Aurelius01

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
link massaggi mobile

@Bombi
Anche il pay ha avuto i suoi perché che scriverò in seguito.
Sulla crucca, invece, scriverò ben poco perché non mi ha fatto impazzire causa il suo elevato tasso alcolico (probabilmente senza il quale non mi avrebbe cagato si striscio...sarà per i miei 170cm o sarà per i lineamenti del viso, vallo a capire, ma per le nord europee sono invisibile). Nome vero, Suzanne (cliché), bionda, alta quasi quanto me, viso da crucca un po’ duro, fisico da europea normopeso, una terza onesta. Conosciuta in fila al bagno del Leo di Koh Tao (altro cliché) la seconda sera che stavo là. A fine serata l’ho portata a casa. Bagno nudi in piscina e poi a letto per una trombata dignitosa ma non eccelsa. La mattina dopo stava troppo male per scopare di nuovo e dopo aver vomitato (per fortuna) in bagno, l’ho riaccompagnata al suo ostello e mai più rivista.

TRANS
Sugar_mobile

3d con spunti davvero interessanti

complimenti

seguo

Normal Man
algeria austria belgio bosnia-erzegovina bulgaria cambogia repubblica-ceca cina croazia danimarca egitto emirati-arabi-uniti estonia filippine francia germania grecia india indonesia laos lettonia libia lituania lussemburgo malaysia maldive mauritania marocco myanmar monaco-principato montenegro norvegia paesi-bassi polonia sahara-spagnolo serbia singapore slovenia spagna svezia svizzera thailandia tunisia turchia ucraina ungheria vietnam (vaticano)
.............................................................

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Apricot_mobile
  • 1 di 3
Escortadvisor escorta moscarossa_right Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI