Viaggiatore673

Commenti

Viaggiatore673
Silver
19/01/2017 | 13:49

  • Like
    2

Mi raccomando sappiatelo l'inglese, poi scrivete "voli low coast".

Viaggiatore673
Silver
10/01/2017 | 08:49

  • Like
    0

@Rio_751 scrivi:

"Sinceramente il tuo discorso è astratto: io ed @Europeo non abbiamo più venti o trent'anni, vogliamo fare sesso, ma allo stesso tempo cerchiamo anche una ragazza con cui provare delle emozioni, che ci faccia sentire bene, con cui ci sia intesa, ma per prima cosa io voglio ficcarlo in una vagina, poi si vede se andare avanti o no con la ragazza che ho conosciuto durante il viaggio in Ucraina o in Republica Moldova."

Qualcosa non mi torna però... Il tuo amico Europero l'ha scritto chiaro e tondo che non è soddisfatto. Quindi non mi pare abbia trovato persone che lo facciano stare bene.

Almeno quando dici che il tuo obiettivo è quello di ficcarlo in una vagina, no matter what, sei sincero. Come detto, ognuno si sceglie la sua strategia e il proprio modo di vivere. Poi però penso ci sia libertà di critica.

Viaggiatore673
Silver
10/01/2017 | 08:46

  • Like
    0

Certo @lumi, non sono mai stato per lunghi periodi da resident all'est...
E soprattutto non so veramente come funziona con le donne dell'est, hai perfettamente ragione.
La mia esperienza si basa sulla vacanzina a Mosca e Varsavia come dici tu e su due tipe conosciute 3 giorni e niente più, ci hai proprio preso guarda...

Viaggiatore673
Silver
09/01/2017 | 16:56

  • Like
    0

Io mi discosto dai complimenti che hai ricevuto da altri utenti, ma penso di avere la libertà di dire il mio pensiero.

Trovo la tua recensione agghiacciante. Non voglio offendere nessuno, ma è la definizione che meglio descrive il mio stato d'animo dopo aver letto questa rece. Ci sono troppe cose inconcepibili per me, assurde, tristi.

La prima e principale cosa che non capisco è questa: perchè continui ad andare in Ucraina? Hai scritto tu che nonostante i tuoi "successi" non sei felice. Chiaramente non ami il uogo e le persone che visiti, lo si capisce da questa tua citazione:

"...non so se la bellezza valga veramente la candela, visto che raramente ho conosciuto delle ragazze intelligenti e genuinamente interessate."

Quindi mi chiedo: perchè ci vai? Cosa ti spinge ad andare a cercare donne che non apprezzi, che alla fine ti lasciano comunque insoddisfatto? E' la voglia di aumentare le tacche sulla cintura? Questo comunque non vuol dire essere un viaggiatore. Un viaggiatore dovrebbe anche amare e apprezzare luoghi e cultura che visita. Non solo pensare di infilare il pene in qualsiasi buco disponibile.

Seconda cosa: tu ed altri vi lamentate della volubilità delle estiche, dite che sono inaffidabili, cambiano idea facilmente, ecc. Ti cito testualmente:

"Vorrei fare un'appello a chi ha a che fare con le "estiche": non ascoltate le loro mille scuse e giustificazioni, raccontandovi favole che loro sono inaffidabili, poco puntuali, distratte, bla bla bla. Quando vogliono loro sono estremamente affidabili. Quando non vogliono tu sei uno zero, un nulla, al massimo qualcosa da usare."

e poi:

"Qualche giorno fa ho incontrato una stangona 10cm più alta di me (non giovane, solo 8 anni più piccola di me) qui in Nuova UE dove vivo, conosciuta via Internet, e abbiamo scopato dal primo appuntamento. Poi secondo appuntamento con sesso, terzo appuntamento con sesso. Ieri la chiamo e comincia a tergiversare. Dice che è interessata ad amicizia con me, ma senza sesso, perchè...... e io ho attaccato.
Non mi interessa "perchè". Mi interessa SI o NO. Se "no", allora tu non esisti. AMEN."

Non vedi che tu hai lo stesso comportamento che condanni? Dici che loro quando vogliono ci sono. Tu quando vuoi ci sei. Dove sta la differenza? Non capisco...
Io ho ripetuto fino alla nausea questo concetto, e ne sono sempre più convinto visto che ogni esempio me ne da conferma: ognuno trova sulla sua strada quello che cerca, inconsciamente o meno. Se trovi solo questo tipo di persone, e dopo un po' non ti vogliono più vedere e ti mandano per la tua strada, chiediti il perchè. E' sempre e solo colpa loro? Sono loro le brutte, cattive, sociopatiche, inaffidabili, o forse c'è qualcosa che non va anche dalla tua parte? Fare un po' di autocritica no eh?

Qui vi lamentate sempre tutti che le estiche sono inaffidabili, sono interessate al soldo, non ai sentimenti e altre stronzate del genere. Certo, quelle che incontrate sono così. Ma chi credete di incontrare quando voi per primi andate in quei paesi con la fame di scopare qualsiasi cosa si muova, di saltare da una all'altra come se non ci fosse un domani? E vi aspettate anche che queste vi adorino, vi stendano tappeti rossi e vi aspettino a casetta mentre voi andate da qualcun'altra? Ma non la vedete l'ipocrisia? Guardate la cosa dall'altro punto di vista. "Questi italiani coglioni, vengono qui a promettere il mondo, a fare i brillanti, e invece pensano solo a scopare. Tutti gli italiani sono degli stronzi". Ma è più facile criticare sempre e solo gli altri. L'italiano è perfetto, favoloso, affidabile, serio, eccetera eccetera. Vedo...

Terza cosa: ti vanti di avere fatto solo sesso "free" (visto che qui piacciono tanto le classificazioni) perchè non hai mai messo mano al portafoglio se non per una pizza o un caffè. Bene, bravo. Chiediamoci però quanto fosse free gran parte del sesso che hai fatto. L'hai scritto tu stesso. Molte ragazze te le sei scopate perchè per loro cultura non possono dire di no, anche se non vogliono. Che conquiste... Complimentoni. Lo scrivi tu, cito ancora testualmente:

"Lei non ti dirà mai "non ti voglio", ma si inventerà mille scuse per non incontrarti la SECONDA volta. A volte dopo il primo (e ultimo) incontro si "vendicano" del fatto che le hai scopate, fissando successivi appuntamenti e non presentandosi. Ma la PRIMA volta, se la prendi per mano e la porti in albergo, e sei deciso e non molli, la spogli e la scopi. Lei farà tutto quello che deve fare. Ma alla fine la sensazione è veramente strana"

Quindi ti sei scopato delle tipe per le quali era l'unico modo per levartisi dalle palle. Immagino che soddisfazione possa dare un rapporto di questo genere. A questo punto mille volte meglio uno che paga una prostituta, almeno lo fa per soldi ed è chiaro ad entrambi fin dall'inizio. Ma qui vedo davvero la tristezza più assoluta. La definizione che mi viene in mente è una: sciacallaggio.

Proseguo: la quasi totalità delle donne con cui ti vanti di aver fatto sesso rientra nelle categorie che tu hai definito negative, secondo la tua classificazione: puttane, gold digger, serve della gleba. Tra quelle che hai inserito tra le categorie positive ci sono due storielle, con una che tu defnisci non intelligente, mentre l'altra era una vecchia (sempre a tuo dire). Poi, ci sono tutte quelle che volevano solo sesso, che tu stesso definisci ultraquarantenni che in Ucraina nessuno si scopa, oppure donne di obesità estrema. Per fortuna dici che queste erano solo il 25% delle tue conquiste, mentre il 75% delle categorie "cattive" erano "bonazze"... A parte che vorrei vedere quello che definisci "bonazza", e secondo me potremmo avere opinioni discordanti, rimane però il fatto che le uniche che definisci per te accettabili rientrano in categorie negative, quindi sono comunque donne con cui non vuoi avere nulla a che fare.

Si ritorna quindi alla domanda iniziale. Perchè lo fai? Qual è lo scopo? Se alla fine di questi tuoi viaggi te ne torni a casa e non sei soddisfatto, qual è la molla che ti spinge? E dove sta la grande impresa? Ti sei scopato nella quasi totalità dei casi dei casi umani, o dei mostri, o delle brutte persone, e c'è anche chi ti erge a maestro. Guardate che per raschiare il fondo non serve grande tecnica. I numeri si fanno. Sulla qualità però meglio lasciar stare...

E' così in tutte le cose. Posso fare l'esempio degli abiti. Posso avere due abiti belli, di sartoria, fatti su misura, oppure posso averne 500 raccattati alla Caritas e in discarica. Sono due modi di vivere totalmente opposti, ognuno si sceglierà il suo. Mi fa solo strano vedere l'entusiasmo che recensioni agghiaccianti come questa hanno suscitato.

Concludendo, io capisco il tuo punto di vista. Tu hai fatto la tua scelta, è ben chiara, a te basta scopare qualsiasi cosa si muova e che non ti dica di no (non dico che lo voglia perchè da quello che scrivi è meglio dire "che non ti dica di no"). Ma questo è veramente il comportamento italiota per eccellenza, quello che distrugge la reputazione degli italiani all'estero. E soprattutto, mi fa impressione vedere quanta gente è pronta a seguire questo esempio di GT... Questa cosa è davvero sintomo di un disagio pazzesco.

Viaggiatore673
Silver
03/11/2016 | 14:01

  • Like
    1

Io continuo a segnalare che non mi indirizza al primo messaggio non letto quando apro una discussione.

Viaggiatore673
Silver
03/11/2016 | 11:29

  • Like
    1

Comunque io quando clicco su una discussione, mi manda direttamente sempre all'ultimo post, non al primo non letto. Secondo me serve molto lavoro su questa nuova versione, oggettivamente così com'è la vedo molto frustrante e poco user-friendly.
PS: mettete quanto prima almeno un indicatore dei messaggi non letti per ogni discussione, come c'era prima. Era una delle features più utili.

Viaggiatore673
Silver
03/11/2016 | 09:15

  • Like
    0

Poi una cosa che ho notato scrivendo il messaggio precedente e non so se sia dovuto a impostazioni mie o cosa, ma lo faccio presente. Non mi funziona l'autocomponimento delle parole mentre scrivo in questa casella di testo. E ho fatto delle prove, mi capita solo qui. Quindi non penso sia un problema del mio telefono. La cosa è davvero fastidiosa.

Viaggiatore673
Silver
03/11/2016 | 09:12

  • Like
    1

Per quanto mi riguarda il problema maggiore nella versione per iPhone è l'impossibilità di vedere quanti nuovi commenti ci sono in ogni discussione, dalla mia ultima lettura. Per me è una differenza sostanziale che peggiora e di molto la leggibilità del sito. Spero possiate ripristinare la cosa.

Ammetto anche di non apprezzare la nuova impaginazione della home, secondo me meno intuitiva e che rende più difficile trovare le discussioni che ci interessano rispetto alla versione precedente. Ma qui capisco si possa trattare di gusto personale, o semplicemente di abitudine, quindi so che non ci si può far nulla.

Viaggiatore673
Silver
02/11/2016 | 00:37

  • Like
    0

Sì esatto. Non erano minimamente riferiti a te. E come già specificato varie volte (ma a quanto pare l'idioma italiano è di difficile comprensione) nessuno mette in dubbio la scioata in sè. Si commentano i toni trionfalistici della scopata di diverse ore da super uomo che Rocco gli farebbe i complimenti, e per quanto mi riguarda il voler dare un giudizio "sulle russe" in generale avendo conosciuto una singola persona. Questo si contesta, e si deride.

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 19:20

  • Like
    5

Come vuoi tu onnisciente Flauto. Secondo la tua ferrea logica il giudizio sulla conoscenza di una lingua lo si può dare basandosi sul fatto che uno conosca o meno il significato di un'espressione gergale.

Chissà perché poi questi utenti che l'hanno azzeccato ti hanno scritto in privato e non qui. Mah...

Comunque mi resta sempre il dubbio sul motivo per cui una persona affascinante, colta, istruita, intelligente, capace, acuta, astuta, e chi più ne ha poi ne metta sia tutto il giorno tutti i giorni su GT. Mi sembra uno spreco di cotanto talento non ti pare?

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 18:09

  • Like
    0

Io ho vissuto negli USA un anno, california per la precisione, ma questa famosa espressione colloquiale non l'ho mai sentita.

Ergo, non ha nessuna valenza per definire se uno sa l'inglese o no.

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 17:06

  • Like
    2

So benissimo che sto toccando un intoccabile per la proprietà, quindi magari mi banneranno. Ma ormai non ne posso più di vedere gente atteggiarsi in certi modi e non dire nulla. Se sarò bannato, bene così.

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 17:05

  • Like
    3

Grammaticamente è l'aggettivo per definire un peso di 300 "pounds", ovvero libbre. Ma sicuramente sarà una definizione di qualcosa di specifico che non ha nulla a che vedere con la lingua inglese di per sè, come se io venissi a chiederti il significato di alcuni termini specifici nell'ambito di cui mi occupo io.

Ora mi aspetto la classica risposta di sufficienza con battutina tra le righe come da tuo stile.

Quando vuoi comunque ci possiamo scrivere in privato in inglese, qualsiasi argomento tu preferisca. Visto che tutti gli altri sono dei poveri mentecatti e solo l'inarrivabile flauto magico conosce le lingue straniere.

Chissà perché poi con tutte queste abilità e conoscenze starà 24 ore su 24 su questo sito. Misteri.

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 15:44

  • Like
    0

Mio cuggino una volta ha trovato in spiaggia un cane e invece era un topo.

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 15:43

  • Like
    0

Dai Flauto, facciamolo sto test così ci divertiamo.

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 14:23

  • Like
    0

Hai ragione Evaristo, il poporoppopopo nazionale è un'assicurazione per le bellezze estiche.

@Tolkien che ci fai in ufficio il primo novembre?!? ;-)

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 13:54

  • Like
    0

Allora vediamo... Classico gruppo di 25enni italiani... Vogliono fare casino... Vogliono scopare il più possibile, free naturalmente... 4 o 5 giorni a disposizione... Scelta come meta una delle città più sputtanate dagli italioti... Si, direi che le premesse per un grande successo ci sono tutte.

Viaggiatore673
Silver
01/11/2016 | 11:56

  • Like
    3

Io non entro nel merito della recensione e dei toni trionfalistici e da super uomo usati, ma dico solo che mi pare alquanto assurdo dare giudizi "sulle russe" basandosi sull'unica quarantenne conosciuta in vita propria. Basare il giudizio di un popolo su una singola persona è veramente risibile...

Viaggiatore673
Silver
30/10/2016 | 19:45

  • Like
    0

Grazie mille per il chiarimento Maestro.

Viaggiatore673
Silver
30/10/2016 | 18:35

  • Like
    0

Beh se non l'hai capito tu Flauto, penso che per tutti noi sfigatelli sia impensabile. Meno male che possiamo abbeverarci giornalmente alla fonte della tua universale conoscenza.

Bella la lista di modelle black trovate su Instagram, sicuramente ora l'utente medio di GT non avrà più problemi a fasi una colored. Che ci vuole, basta trovare qualche modella su Instagram ed è fatta.

Viaggiatore673
Silver
28/10/2016 | 13:33

  • Like
    0

Quindi con la venezuelana non c'è ancora nulla di concreto se non qualche saluto (...), mentre l'argentina non l'hai mai conosciuta perchè da quello che ho capito trattasi di conoscenza online. Direi che sei molto lontano al momento dal dover gestire due relazioni... Per averne due serve prima averne una.

Viaggiatore673
Silver
16/10/2016 | 22:57

  • Like
    1

Mi sembra di aver descritto tutto nel minimo dettaglio, costi, tempi,metodologie e suggerimenti. Per il resto, con un minimo di autonomia e voglia di fare si trova tutto online. Io ho fatto così la prima volta, senza suggerimenti di nessuno. Si può fare...

Viaggiatore673
Silver
16/10/2016 | 12:48

  • Like
    2

@curiosone2015 è ovvio che la procedura sua la stessa anche a Piter. Per le risposte che cerchi sul visto, fai come ho fatto io la prima volta. Cerca "visto Russia" su Google, apri il sito VHS VISA e avrai tutte le risposte dettagliate, tempistiche, procedure, documenti necessari e quant'altro. Forza, un po' di autonomia!

Viaggiatore673
Silver
13/10/2016 | 11:01

  • Like
    2

Scusa @jaguar99, dimenticavo che per l'Italiota medio qualsiasi civile confronto è definito "rosicare". Colpa mia, lo terrò a mente d'ora in poi.

Intervento di un'intelligenza e un acume davvero sopraffino, in quanto probabilmente nemmeno hai letto quello che ho scritto, visto che chiarisco più volte che credo che quello che dice Serpente sia vero.

Dai, magari con un po' di studio e di impegno nella comprensione del testo riuscirai a raggiungere il livello di un bambino di 8 anni. Ci sono vari libri per le elementari che possono essere utili a tale scopo. Se vuoi posso suggerirtene qualcuno. Un abbraccio.

Viaggiatore673
Silver
12/10/2016 | 11:12

  • Like
    0

Serpente come ti ho già scritto non penso tu sia un cazzaro tout court, però mi sembra che i toni trionfalistici e il solito ritornello del "sono tutti invidiosi e limitati" siano perlomeno fuori luogo.

Dici che in Russia si scopa facilmente e tu ne hai la prova. Per questo torni per la quarta volta. Bene, ti credo. Però ti assicuro che scopi anche in italia se il tuo target sono le 40/45/50 enni. A maggior ragione hai facilità di scopartele in Russia, perché che ti piaccia o no, non hanno più un mercato interno, visto che un ragazzo russo non si sognerebbe nemmeno di andare con una 45enne. Sono anche convinto che con ragazze tra i 23 e i 28 anni, di livello sufficiente, i risultati sarebbero totalmente opposti.

Anche perché poi c'è anche da capire il livello di queste donne. Ho sentito varie volte descrivere come stupende creature ragazze assolutamente normali o sotto la media, per uno standard russo. Un mio caro amico si è invaghito di una ragazza che ai suoi occhi è una top,anche considerando il fatto che qui in italia non batte chiodo. Nella realtà dei fatti è però molto sotto la media russa. Per questo motivo sarebbe utile vedere alcune foto, naturalmente a viso coperto, sempre se ti fa piacere condividere. Così per capire il livello di cui pari e basarsi su dati oggettivi. Purtroppo è una tendenza che vedo molto spesso, quella di sopravvalutare le ragazze perché viste attraverso le lenti della realtà italiana. Non vorrei fosse anche questo il caso.

Come ho già scritto a me non interessa se a te piacciono mature o meno, ognuno per me può fare ciò che lo rende felice. Però ti consiglio di non atteggiarti a latin lover di Russia e pensare che chi ti critica sia un rosicone.

Viaggiatore673
Silver
11/10/2016 | 12:41

  • Like
    0

Nessuna polemica/processo da parte mia. Era solo per chiarire il discorso sul visto, dato che molti leggeranno sicuramente questa discussione, quindi meglio dare info dettagliate.

@rabdomante so bene come funziona il visto business, ne ho uno che mi scade il prossimo mese e l'ho utilizzato parecchio. Non penso si facesse riferimento a quello, in quanto come detto dallo stesso Barbaro le info erano basate sul sistema di visto Ucraino. Comunque nessun problema, come già chiarito il mio intento era solo quello di non dare info sbagliate si questo argomento che penso di conoscere molto bene.

Viaggiatore673
Silver
11/10/2016 | 11:25

  • Like
    0

@Barbaro D'Urso penso che quello che intendeva @franz fosse che non per forza bisogna rispondere o dare informazioni se non si ha la certezza di quello che si dice. Come se io andassi a dare info riguardo la Thailandia o il Brasile di cui so zero, tanto per scrivere qualcosa. A mio modo di vedere non funziona così. Non è la quantità di informazioni (sbagliate) a tenere in vita un blog/forum come questo. Meglio poche ma corrette che numerose e sbagliate.

Viaggiatore673
Silver
11/10/2016 | 01:28

  • Like
    0

Ma di che countdown di 30 giorni state parlando? Ma che info date? Il visto turistico lo si fa per i giorni che si intende restare in Russia. La durata massima del visto turistico è di 30 giorni. Se il visto ve lo danno dal primo agosto al 31, se entrate il 10 il vostro visto scade comunque il 31, non potete restare oltre. Non parte nessun countdown con il timbro dell'aeroporto. Non diamo informazioni sbagliate per cortesia.

Viaggiatore673
Silver
10/10/2016 | 20:17

  • Like
    0

Curiosone hanno inventato Google per queste domande. Per favore, un minimo di autonomia...

Viaggiatore673
Silver
10/10/2016 | 19:04

  • Like
    0

Allora @il_serpente_bianco, ti do atto che nell'ultimo messaggio hai scritto cose vere e anche la maggior parte dei costi che hai dato è verosimile. Queste sono info che possono servire a chi vuole andare a Piter. Credo che anche il tuo primo messaggio fosse veritiero, ne contestavo solo iil fatto che scritto così fosse pressochè inutile, in quanto privo di info specifiche. Poi, non condivido il tuo target in fatto di donne, ma ognuno ha i suoi gusti ed è libero di fare come crede.

Concordo sui consigli riguardo alla zona Dumskaia, al Marketplace e non andare nei supermercati in centro (soprattutto da Stockmann - anche se da Okey dentro la Galleria vicino la stazione i prezzi sono decenti).

L'unica cosa che proprio non concepisco è il costo del visto. Fidati che 310 euro è una cifra improponibile. Se non mi credi, la prossima volta che vai in Russia te lo faccio io per 200 euro. Tu ne risparmi 100 e io ne guadagno 100. Il costo dell'assicurazione che hai dato è spropositato. Quando fai richiesta di visto scrivi "Lexgarant", te la fanno loro al centro visti e costa molto ma molto meno. E fare il visto non costa 100 euro, costa 65 (35 di diritti consolari e 30 di costo di servizio). Se lo vuoi in 1-3 giorni il costo sale a 105.

Se anche fai tutto in agenzia, quello che puoi pagare stando un mese è sui 200 euro, includendo anche 20 euro di spese di spedizione per mandarti il Passaporto con il visto (quindi tu non devi muoverti dal tuo paese). E l'agenzia ci mangia sopra parecchio, fidati.

Ripeto. Ti contesto solo il costo del visto. E te lo dico perchè per il resto non mi sembri un cazzaro, quindi spero la cosa possa esserti utile per risparmiare in futuro. Per farti un paragone, io per un visto business, di un anno, multientrata, ho speso 400 euro. Fatto tutto in agenzia, con copertura assicurativa per un anno.

Viaggiatore673
Silver
10/10/2016 | 17:15

  • Like
    0

@curiosone2015 gli alloggi a Piter sono abbastanza economici, anche in centro. Parlo di appartamenti. Gli hotel decenti sono abbastanza cari, ma penso che per un GT l'appartamento sia d'obbligo. Per farti un esempio, lo scorso capodanno, per 12 giorni, trilocale su Nevskij all'altezza di piazza Vosstaniya ho speso circa 350 euro. Mosca è molto più cara, a San Pietroburgo si trova ancora molta scelta a prezzi ottimi in pieno centro. E comunque scusa, ma non fai prima ad andare su Airbnb, farti una breve ricerca e vedere i prezzi? Non mi sembra un'impresa...

Per mangiare dipende dove vai. Puoi mangiare con poco, oppure andare nei ristorante dove spendi cifre "italiane". Dipende da te.

Viaggiatore673
Silver
10/10/2016 | 17:12

  • Like
    0

I costi che spara il tipo sono totalmente fuori dal mondo. Se permetti comunque non mi sembra "esagerare un po'" passando da 200 a 400 euro. Anche se prenoti una settimana prima trovi i prezzi che ti ho detto, al massimo potrai spenderne 250. E ripeto, parlo di diretto da Milano. Poi per mosca i voli sono anche più economici.

Però magari il nostro amico viene da un paesello sperduto quindi non può fare il diretto, e spende di più.

Ripeto. A San Pietroburgo, una settimana in appartamento centrale, con visto e volo ti può costare meno di 500 euro. Non spariamo cifre folli, che si fa disinformazione.

Viaggiatore673
Silver
10/10/2016 | 16:53

  • Like
    0

Palombaro ma perché sparare minchiate se non si sa di cosa si parla? I 700 euro di cui parli sono una cifra che non esiste. Come ho spiegato i costi del visto sono completamente diversi. 400 euro di volo? Ma dove scusa? Aeroflot ha il diretto da Milano a 202 euro andata e ritorno tutto l'anno. Smettiamola di dare informazioni sbagliate. Poi se non sapete acquistare e pagate tutto il doppio, fatti vostri.

Viaggiatore673
Silver
10/10/2016 | 16:50

  • Like
    0

Ma per favore... Un visto turistico a singola entrata, fatto in agenzia costa sui 120 euro, decina più decina meno a seconda dell'agenzia. Con il fai da te stai sui 70 più o meno.

Il visto business, annuale, multi entrata, fatto in agenzia sta sui 400, comprensivo di assicurazione, inviti è tutto quanto.

Se ti hanno preso 300 euro per un visto turistico, mi spiace dirtelo, ma ti hanno ciulato.

Viaggiatore673
Silver
10/10/2016 | 14:37

  • Like
    0

300 euro di visto?!?!? Di che visto stai parlando scusa?

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE