Budapest:una settimana di caccia sfrenata alle ragazze e divertimento

Budapest: 1 settimana di caccia sfrenata alle ragazze e divertimento

Ciao a tutti. Sono Daniele, ho 21 anni, e seguo la vostra community da quando è andato in onda il servizio delle Iene con Enrico Lucci .

Vi parlerò adesso della mia esperienza di una settimana a Budapest.

Premetto che sono un ragazzo a cui non piace il PAY, vengo da una comitiva di amici che schifano il pay e con chi va a fare PAY, perché lo ritengono da sfigati, ma cavoli loro.

Comunque, sono un ragazzo di bella presenza, elegante, dalla battuta pronta, simpatico, ottima conoscenza dell'inglese dunque non è un problema andare a caccia di FREE.

Partenza ovviamente in compagnia di un mio amico di 19 anni, l'unico che insieme a me ha un'idea diversa del PAY, sarebbe a dire quella del "va be ci può stare, chissene".

Alloggiavamo in un appartahotel sito in Akafca Utca.

Arriviamo a Budapest, gasatissimi, sapevamo poco di questo posto, le leggende metropolitane del tipo "in Ungheria scopi come un maiale, le femmine sono le più porche,

se non scopi sei un frocio della madonna" mettevano in moto i nostri cervelli, dunque eravamo carichi a tutto.

In aeroporto si intravedono le prime "TOP" (Così chiamerò le ragazze che hanno un voto dall'7.5 al 10).

Periodo di ottobre, precisamente dal 12 ottobre al 19 ottobre, freddo bestiale per me siciliano.

Andiamo al dunque:

Primo giorno:

Lunedi: andiamo a mangiare in un ristorantino italiano situato ad Andrassy Utca, dove il simpatico proprietario, italiano romano de Roma, ci dà 4 dritte su come muoverci e ci ha messo in guardia di potenziali situazioni pericolose da voi spesso citate sarebbe a dire quando ci rifilano il "pacco" con un bel conto da pagare e due big jim ad aspettarci all'uscita .

Il suo consiglio della prima sera era il Morrison's 2, una sorta di Ostello con un cortile all'aperto con bar, molte sale tra Karaoke, Rock, Commerciale, House. Essendo Lunedi e primo giorno ci aspettavamo di meglio, qualche chiacchierata con qualche ragazza ma nulla di che, a parte un olandese TOP che da che si faceva palpare le tette, é scomparsa senza alcun motivo.

Bottino scarso, i nostri umori scendono.

Nel frattempo abbiamo ricevuto il sito delle escort

www.rosszlanyok.hu unico Bottino della serata.

-Martedì: il pomeriggio si va in giro, anche a caccia di figa, ma nulla.. le ragazze appaiono spaventate, le voci riguardante la facilità con la quale le ragazze ci stassero a ogni approccio, erano totalmente false.

Camminando per le rive del Danubio, lato Pest, vista la pioggia imminente decidiamo di fermare un Taxi, casualmente trovatosi a passare di lì. Da questo momento in poi cambia totalmente il nostro viaggio.

Il tassista, un ragazzo riservato di 21 anni, nostro coetaneo, molto riservato.

Cominciamo a farci riconoscere da buoni siciliani, facendo domande, facendo subito amicizia e scambiandoci i numeri di telefono. Gli chiediamo di chiamare a dei numeri di escort che avevamo trovato sul sito rosszlanyok.hu, annuisce e ci piazza degli appuntamenti a cui lui stesso ci avrebbe accompagnati e ripresi a fine rapporto.

A noi pareva strano tale atteggiamento, molto disponibile, anche a chiamare alle escort, sentiamo puzza di bruciato ma ci fidiamo.

1 ora 65€, il mio amico punta una MILF di 42 anni, io una puledra di 24, mora, culo da paura.

Alle 8:50 c'era il taxi sotto, era sempre il nostro nuovo amico tassista Walter.

Appuntamenti fissati per le 9 da una escort per il mio amico, alle 9:20 per me.

Accompagnamo l'amico in un palazzo dalla MILF, tutto tranquillo sembra essere affidabile, chiede anche se volessi restare io perché c'era disponibilità di un amica bionda pronta a soddisfarmi. Rifiuto, lasciamo lui da questa tizia, consapevoli del fatto che le nostre schede italiane erano senza credito e non ci saremmo potuti mettere d'accordo o sentire in caso di eventuali problemi. 2 pazzi.

Rimango solo con Walter il tassista, nel frattempo la pioggia si fa forte, noto che con la macchina ci stiamo spostando molto lontano dall'appartahotel,

comincio a essere teso, nervoso e impaurito. Arriviamo in una via, la via che poi scoprí dopo, portasse nella famosa piazza Degli eroi d'Ungheria.

Walter scende dalla macchina e inizia a fumare una sigaretta, parlava un inglese non ottimo, ma riusciamo a capirci. Mi dice che dovevamo aspettare che l'escort arrivasse. Nel frattempo la pioggia continuava a battere... a pochi metri da noi vedo una donna, con un ombrello, telefono in mano,

suppongo sia lei. Mando Walter a parlare con lei ed apparentemente sembra essere un escort ad aspettare qualcuno,

dunque si avvicina, la guardo bene e non corrisponde alla foto dell'escort che avevo scelto, magari avevo pensato che si fosse tinta i capelli, fosse senza trucco e che nuda avesse quel fisico.

Walter mi lascia da solo con questa tizia che parlava solo Ungherese, rimaniamo che mi sarebbe

venuto a prendere dopo un'ora esatta, esattamente per le 22:20.

Mi porta in un palazzo, zero dialogo, entriamo dentro il portone e saliamo al buio (nella mia testa i peggiori film horror in quel momento) fino al 4^ piano. Sono spaventato.

Entriamo in casa, sento gente parlare, mi fa entrare in una stanzetta con un letto, un comodino con su preservativi, tovaglioli e lubrificanti dunque comincio a prendere poco poco di fiducia, che va presto via quando mi dice di aspettare e mi chiude in stanza. Nascondo qualche soldo nelle calze per eventuali problemi (la situazione poteva esserr davvero pericolosa).

Entra nella stanza, mi dice di lavarmi. Vado in bagno mi lavo, nel frattempo va a lavarsi lei.

Mi convinco sempre più che ci sia stato un errore e che lei non sia stata l'escort da me scelta.

Entra in camera e mi fa sdraiare di schiena per farmi un massaggio, si spoglia: era un mostro, una 40 enne con un corpo da 70 enne, flaccido e decadente. Non posso obiettare, avevo già pagato. Comincia a massaggiarmi, mi tranquillizzo e comincio a entrare nell'ottica del rapporto, pompino senza preservativo e nel frattempo pensavo "ma che cazzo sto facendo", dopo chiede se volessi scopare con o senza, e senza alcuna esitazione ho scelto di scopare con il condom e nonostante io.abbia problemi col condom tutto é andato bene.

Vengo, vado a lavarmi e ritorno per ricevere un altro massaggio. Provo in qualche modo a chiederle l'età, dopodiché sbrocca e mi caccia via, chiedo se potesse chiamare al tassista Walter per potermi venire a prendere, mi dice di non avere credito e comunque era incazzata dunque meglio scappare: ad accompagnarmi fuori, la RAGAZZA che avevo scelto io. Scherzo del destino, erano colleghe e c'era stato uno scambio di clienti.

Mi accompagna al buio anche lei e mi lascia fuori dal cancello. Avanti a me uscito dal cancello BMW con un omone, spero non sia lì per farmi il culo, ma va tutto bene.

Nervoso dalla situazione, della truffa subita,

del resto di 5 euro non ritornato (avevo dato 70, per pagare 65), provo a fermare qualcuno che mi facesse chiamare Walter, nel frattempo pensavo al mio amico, che avrebbe scopato alla grande quella MILF, dopo 20 minuti sotto la pioggia e senza avere notizie del mio amico né del tassista Walter, comincio a intravedere quel taxi giallo, finalmente un attimo di tranquillità.

Luca, il mio amico è lì con lui. Mi tranquillizzo.

Racconto questa storia e anche Luca ha da raccontare: la sua escort gli ha promesso due orgasmi, uno tramite un pompino, l'altro tramite il rapporto.

Avuto il primo orgasmo con un gran pompino, l a troia insiste di dargli qualcosa da bere, Luca rifiuta ma lei insiste, tanto che lui beve questo bicchiere, una sorta di acqua un po frizzantina, e sente il suo pene totalmente morto. Non gli risponde più, in nessun modo, rimane scombussolato ed è impaurito di essere stato drogato. (Dopo poi ci dissero che probabilmente era una pillola o un qualcosa che ha l'effetto opposto del viagra, che spesso usano per i turisti).

Noi due, non amanti del PAY dopo queste due situazioni siamo rimasti un po scombussolati.

Torniamo a casa, Luca è teso per la situazione a lui successa. Ha paura che sia stato drogato, nel frattempo del suo pene nessuna notizia, era defunto.

Torniamo al Morrison's 2 fiduciosi di beccare una serata migliore e trovare finalmente il così facile "free", ma facciamo un buco nell'acqua. Pochissima gente, zero qualità.

All'1 di notte eravamo già a casa.

Domani è un altro giorno..

Commentate se volete il continuo, scusate se è troppo lungo per questo evito di scrivere il continuo, spero di non essere andato fuori topic.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Tipica situazione in cui un viaggiatore inesperto parte carico a mille grazie ai soliti pappagalli italiani che hanno un'idea totalmente distorta dell'est Europa, figlia di qualche film di serie B degli anni 80 "in Ungheria scopi come un maiale, le femmine sono le più porche, se non scopi sei un frocio della madonna".

Ma non preoccuparti, questa avventura vi farà da esperienza. Almeno avete visto com'è la realtà in quei luoghi.

Personalmente a me Budapest piace moltissimo, è una città stupenda, piena di giovani (forse avete sbagliato periodo, nella bella stagione ad esempio il parco dove c'è la ruota panoramica è pieno di ragazzi che fanno serata e ci sono discrete possibilità di conoscere gente), però se il vostro obiettivo era quello di ripiegare sul pay, forse la scelta migliore sarebbe stata Praga. Ad ogni modo, spero almeno che abbiate apprezzato la Parigi dell'est, che merita sempre e comunque una visita, indipendentemente dalla figa.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

siete stati inculati dal tassista che vi ha portato non dalla ragazza del sito ma da una che magari conosceva lui (e da cui magari prendeva una percentuale)

www.rosszlanyok.hu è un sito molto valido e raramente si prendono delle fregature (le foto delle ragazze corrispondono al vero)

bastava solo scegliere la zona della città dove eravate, scegliere 3/4 ragazze li vicine, chiamarle, se disponibili farsi mandare un messaggio con l'indirizzo....arrivarci a piedi o in taxi senza farsi aspettare (e senza fare i chiaccheroni italiani)

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Come avete potuto constatare sono le aspettative che ingannano...le leggende metropolitane decantate da persone di tutti i bar d'italia da nord a sud che decantano conquiste all'estero senza sapere l'inglese e magari senza essendoci mai stati purtroppo ingannano e illudono i viaggiatori più inesperti che alle prime avventure pensano di trovare chissà che cosa e invece alla fine si và a pay...ma non vi preoccupate ragazzi , questo è successo un pò a tutti, tutta esperienza...non siete ne i primi ne gli ultimi..

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

spero però che almeno non vi siete fatti attirare in quei night dove l'entrata è gratuita ma poi chiedono 150 euro per una birra..

Fighe carine da 7 (non modelle) a Budapest gia

circa 7 anni fa partivano da 100-150 euro !!!!

Il free a mio avviso é quasi inesistente. ....cmq bella e veritiera recensione.

Quella che non paghi e' quella che paghi di piu' .

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Free inesistente si,come no

A parte il capitolo pay,che non conosco,hai frequentato un locale dove la qualità delle ragazze non è granché ed è il tipico locale che conoscono i turisti, come il Szimpla Kert

Dovresti aver scelto locali frequentati dalla gente del posto,come Otkert, BoB,ecc

Ovvio che in pochi giorni è una hit or miss, bisogna prendere contatti e tornare, ma per chi vi risiede Budapest è ccezionale

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Grazie per la lettura, ma come ben potete leggere mi sono fermato al martedì solo perché avevo timore non venisse letto il post eheheheheheheheh.

Devo ancora scrivere il continuo: tra 1 oretta pubblico tutto.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Meno male che avevate i soldi per scopare, ma non avete avuto i soldi per partire con le schede del telefono caricate. Ormai il roaming in Europa costa niente, 20 euro di ricarica vi sarebbero bastati per una settimana.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Mercoledi: giornata totale di pioggia, pomeriggio passato insieme al nostro tassista Walter che ancora una volta si dimostra disponibilissimo e onestissimo accompagnandoci al castello di Buda e alla Citadella, facendoci anche da guida, accompagnandoci passo passo senza chiedere soldi extra all'infuori di quelli del tassimetro, massima onestà.

La sera veniamo a conoscenza dell'Otkert, una discoteca stile italiano con pista da ballo e due bar, ingresso a 3 euro, cocktail a 7-8€.

Livello della figa altissimo, bottino misero, una limonata per me e il mio amico, ci abbiamo provato con tutta la discoteca quasi.

Iniziavamo ad autoconvincerci che le storie delle scopate facili fossero solo dicerie..si andava uguale o meglio in Italia..

Giovedì sera: pioveva come al solito e dunque c'era veramente poca gente in giro rispetto al solito.

Andiamo al Peaches and creams, locale che passa per di più musica Hip Hop, carino ed elegante, qualità della figa elevatissima e anche tanta gente, consiglio vivamente di andarci.

Cocktail a prezzi da pub 3.5-4 €.

Anche qui il bottino è misero, mannaia la puttana.

Si passa all'Instant, a pochi passi dall'Otkert, ma pochissima roba anche lì, maltempo di merda.

Conosciuti un gruppo di ungheresi, si ritorna all'Otkert ma le ragazze non andavano oltre alla strusciata selvaggia e il palpeggiamento.

Venerdì pomeriggio: incontriamo il nostro amico Walter e andiamo a fare streetfuck.

Usciamo da Budapest, attraversiamo Ujpest, e andiamo in una sorta di strada di campagna, un po pericolosa come zona, scegliamo la troia e la montiamo in macchina, a 6000 fiorini, circa 20 euro, per avere a disposizione SOLO 10 MINUTI, quindi chiedede bene

prima il tempo a disposizione, anche perché pure questi soldi sono stati buttati, nessuno ha avuto un orgasmo, l'unica cosa divertente è stata di "scopare" in taxi, a mo di Faketaxi ahaha.

La sera si ritorna prima al Peaches and creams, dopo all'Otkert, strisciate selvagge ma nulla, pioggia sempre costante.

Sabato, fatidico "ultimo giorno di divertimento" perché la domenica a Budapest è sacra, nessuno in giro, tutti a riposo.

Decidiamo di andare al Morrison's 2, carichi come sempre, iniziamo a parlare con qualche ragazza ma nulla, giriamo le 5 sale del locale alla ricerca di qualcosa di concreto ma nulla, chiamo Walter per farci venire a prendere e cambiare posto, erano soltanto le 11:30 di sera, dopo quella chiamata incontriamo due ragazze di 18 anni, non bellissime in viso ma fisicamente messe bene, avevano bevuto un po, senza nemmeno sapere chi fossi o chi non fossi mi ha chiesto di andare a bere qualcosa ma gli feci capire subito che avevo altro per la testa, rifiuta perché era con l'amica e non poteva lasciarla da sola, nel frattempo la sua amica strusciava il cazzo del mio amico, dunque dissi è fatta per entrambi. Mannaggia dico, ho chiamato il tassista devo andare, chiedo di venire fuori con me per andare a casa nostra col taxi ma rifiuta.

Walter arriva, non riesco a rintracciarlo, volevo restare dentro, i margini di scopata erano davvero grandi. Lui va via, perché ha aspettato 20 minuti fuori.

Rientro dentro e ribecco questa tizia, che visibilmente si era mangiata le mani di aver quasi gettato una scopata al vento.

La sua amica comincia a sentirsi poco bene dunque si ritira, e lei mi fa cenno di andare via, per l'esattezza a casa mia, prendiamo un Taxi e saliamo nell'appartamento.

Che scopata ragazzi! Alla faccia dell'angioletto.. si faceva fare di tutto, poi parlava molto bene l'inglese dunque lo scenario condito da frasi a mo di film porno in inglese è stato molto bello.

Dunque sabato sera col botto, soltanto 1 ora di ricerca ed ho fatto buca.

Adesso sto tornando giorno 11, per stare un mese o forse più, a casa di Walter.

L'amico tassista che ci è venuto a trovare anche in Sicilia e siamo grandi amici!

Scusate se ho deluso le aspettative con pochi dettagli ma ho davvero la memoria un po corta per scendere in particolari!

@Vivo_a_Bucharest vedi cosa ti offre la TIM con 20 euro, 20 minuti di chiamate entrate e in uscita e

10 mega circa di connessione, 'sticazzi!

Comunque siamo giovani e all'avventura, ESPERIENZA positivissima :)

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@Vivo_a_Bucharest secondo te per 20 euro non mi sarei ricaricato la scheda?

;-)

È una promozione nuova ascoltami. Al centro tim mi avevano offerto una cazzata :)

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

bella rece..

però a mio avviso avete fatto l'errore di appoggiarvi troppo al tassista e alla sua organizzazione diciamo così grossolana (anche se è diventato un vostro amicone con la storia del sito di escort vi ha fegato..e su questo non ci piove)

e io quando qualcuno mi frega lo mando a fanculo...non lo richiamo di certo..

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Anthony80 lui non ci ha fregato, ma è stata bensì colpa della sua ingenuità, anche adesso che siamo realmente amici stretti ci ha detto che non ha assolutamente guadagnato nulla se non i soldi per accompagnarci e ritornarci a prendere. L'escort sbagliata è stata la mia. Anche perché lui non ha visto le foto di loro ma aveva solo i numeri dati da noi. C'è stato solo un fraintendimento poi con la troia. .

Morale della favola sono 15-20anni che non esiste piu il vecchio (W)Est, dove le ragazze fremevano

gambe aperte in attesa del don giovanni di turno . Motivazioni? 15-20 anni fa il dislivello salariale era molto piu accentuato , il livello culturale più basso rispetto ad ora , voli low cost inesistenti . Insomma la globalizzazioni ha riequilibrato un pó le ricchezze e non solo. Maledetta globalizzazione hahaahha

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

beh almeno avete trovato un amico. "Chi trova un amico trova un tesoro". I voli per Budapest costano relativamente poco con un po' di esperienza qualcosa si combina, se uno l'esperienza non la fa non combina mai niente.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Passami la battuta ma non schifavi il pay ? :)))) .Pensa se invece ti piaceva .Detto ciò esperienza simile a quella di migliaia di italiani che partono ancora per est o nord europa pensando che le leggende nate negli anni '70,'80,'90 siano ancora vere (ammesso che lo siano mai state). Un gruppo di tuoi coetanei del mio paese e' partito per Stoccolma per fare l'ultimo dell'anno,i loro sogni(li se vedono un abbronzato ti saltano addosso...... ) si sono rivelati appunto sogni e seghe. Ci sono passato pure io da giovincello a 18 anni feci il mio primo ultimo dell'anno all'estero a

Budapest(città che ritengo meravigliosa),partimmo con tanti sogni,ma già tanti anni fa' si rivelarono completamente sogni.Esperienza che mi servi' a capire che senza preparazione non vai da nessuna parte.Certo all'epoca baciare per le ungheresi era easy come respirare,ma più di quello non facemmo.

Ti spiezzo in due.
Anzi no ti lecco la passerina.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@starman e @vivo_a_bucharest io uso la scheda tim in Romania Ungheria e in tutti i paesi della Comunita Europea.

C e un offerta che si chiama Tim in viaggio pass che costa 20 euro per 10 giorni e si hanno inclusi nei 20 euro 250 minuti di chiamate in uscita, 250 in entrata piu 500 sms piu 1gb di internet.

Se questo non basta non so cosa serve di piu, e poi se vai con un num italiano in europa un minuto di chiamate in uscita o entrata costa solo 16 cent al minuto.

Praticamente costa meno chiamare con un num italiano dall estero che dall italia e questo perche c e una regola europea sui prezzi del roaming.

Comunque l offerta si trova qui @starman e puoi controllare

https://www.tim.it/offerte/mobile/estero/allestero/tim-viaggio-pass

Quando ti prepari per partite cerca di informarti per bene e non partire per partire e prendere inculate a caso.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@prince

15-20 anni fa all ' est era uguale ad

adesso . Se pagavi scopavi. Il resto erano tutte leggende metropolitane.....

Quella che non paghi e' quella che paghi di piu' .

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@ilsapiente mai detto che si scopasse gratis ma per un reggiseno si!!!

Ora si parla di 70-100 dollari , la stessa cifra che serve in italia , ecco la famosa globalizzazione ! Gnoccatravel nell'est? No grazie!

Calze, jeans, reggiseni erano regali in piu' della normale

tariffa in money...te l'assicuro...Poi un tempo chi ritornava da questi viaggi si vergognava a dire che aveva pagato x scopare e quindi raccontava le solite storie ...che x un piatto di spaghetti riceveva in cambio una notte di sesso ad esempio...

Esattamente nel settembre del

2000 feci un viaggio destinazione Bratislava -Budapest

tutto in treno . Ricordo ancora che in Slovacchia si trombava nei bordelli ( Celentano x chi lo ricorda) a 60000 lire e in Ungheria c'erano sotto gli hotel ragazze che ti venivano in camera x 30 minuti x 80000 lire ..altro che reggiseni....Un tempo erano non in molti a partire...non c'erano voli diretti e un viaggio in treno (dal centro Italia) era di 24 ore.. al ritorno era usanza raccontare tante cazzate. Chi ora ha 45-50 anni potra' confermare

di questi rates...@prince

Quella che non paghi e' quella che paghi di piu' .

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@ilsapiente io parlo di ucraina russia romania moldavia '95 le frontiere facevano il loro dovere e la reputazione degli uomini italiani era altissima , il potere di acquisto delle monete era molto piu accentuato. In 20 anni sono cambiate tante ma tante cose non lo si puó negate su! Ora siamo arrivati che il russo medio puó permettersi vancanze all'estero cosa che prima non esisteva proprio!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Generalizzare tutto l'est e' pura follia.Budapest e' sputtanata da decenni,essendo stata molto visitata anche prima della caduta del muro di Berlino.Ma qualcosa di buono c'è ancora (parlando di free). Chiaro che l'italiota che non trombava prima

a maggior ragione non tromba ora (se non paga). Ma italiani belli o eleganti o che ci sanno fare o che amano le donne e sono romantici nell'est negli ultimi decenni hanno fatto stragi.Ma si parla di un élite ,per le mandrie di turisti allo sbaraglio ci sono stati pay e cazzate raccontate al bar al ritorno a gli amici.Poi chiaramente la mandria successiva che partiva non poteva raccontare di essere stata da meno e così via altre cazzate.Così nascono le leggende metropolitane.Ma negare che tanti italiani che valevano o valgono hanno fatto stragi dalla Scandinavia alle Russie ,dalla Germania alla Polonia dalla mittleEuropa al Baltico e' negare un evidenza. Poi le città troppo turistiche sono sempre state più difficili (perché lo straniero e' visto come turista che tromba e fugge) e Budapest e' sicuramente una di queste.Io al di fuori di un po' di amicizie e lingue in disco, non andai.Ma ero appunto un ragazzino senza ne' arte ne' parte.

Ti spiezzo in due.
Anzi no ti lecco la passerina.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Siparietto divertente tra me e un agente di polizia a Malpensa alla vigilia di Natale.

Polizia: Signore, da dove arriva?; VN: Da Tallinn; Polizia: Ah bravo, e' andato per scopare. Son tutte alte, bionde con gli occhi azzurri; VN: Veramente non ho scopato ma son felice di essere a Milano cosi' posso scopare; Polizia: vada, vada.

Se trombi free in Italia, trombi free dovunque. Dovunque non si paghi in CUC!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Ahahah .@Viaggiatore Nero il mondo e' fatto di luoghi comuni.Forse era meglio se inserivi l'aneddoto nel topic su Tallinn però:).

Ti spiezzo in due.
Anzi no ti lecco la passerina.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@starman mi dispiace per la disavventura subita, che dirti, cerca la prossima volta di informarti meglio, e se puoi di chiedere a gente con esperienza che a costo di deludere le tue aspettative ti dica la verità, prima. Sai quante volte ho lasciato con piacere andare amici e conoscenti a prendere picche in giro per l'europa dopo averli avvertiti esplicitamente che non era il paradiso che pensavano?? Io a casa ad organizzarmi un vero GT coi fiocchi e loro in giro per l'europa a prendere facciate. Se ne sono andati in croazia di recente, a lisbona etc etc sapessi le inculate. Magicamente quando organizzavo io invece bene o male si concludeva, non tutti certo ma le opportunità all'improvviso spuntavano subito fuori.

Nihil sub sole novi.

Il free esiste se ci sai fare, cosi come sai in Italia con le melanzane, con il presupposto di essere piacente. Se uno pensa di arrivare in uno dei posti che vengono citati qui e approcciare con successo una ragazza che poi te la deve dare dopo poco, mentre in Italia non riesce a dire neanche "pio!" ad una tipa, di che stiamo parlando, per di più la difficolta della lingua spesso con inflessioni..

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@viaggiatorenero:anche a me nel 2014 un poliziotto all'aeroporto di Bergamo mi chiese cosa andassi a fare in Ucraina, io risposi turismo e lui fece un sorriso malizioso.

Peccato che ci sono anche uomini d'affari italiani che si recano in quelle zone per lavoro.

Un certo Preatoni, imprenditore milanese, ha costruito un impero economico a Tallinn,Sharm El Sheikh e Siberia.

FICA com Deus

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

A me negli aeroporti non chiedono niente, ma in Romania quando faccio il check inn in un albergo con documento italiano ogni sera i portieri di notte mi fermano alla reception e chiedono se mi serve qualcosa.

Con il passaporto croato nessuno mi calcola per niente in Romania :)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

A me all aeroporto di Tallinn la poliziotta mi ha dato il numero di telefono. A Budapest ho scopato con una italiana rimorchiata in discoteca. Insomma ogni regola ha la sua eccezione. L unica certezza: mai affidarsi al tassista :)

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

giovane amico siciliano, il successo è la conseguenza logica di una serie di insuccessi, "ritenta sarai più fortunato", cmq hai 21 anni vedrai che piano piano affinerai il tuo metodo, e ti

prenderai belle soddisfazioni, l'importante è mettersi in gioco.

non pagare una donna, è un lusso che non posso permerttermi (cit.)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 3
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE