margerita
Margarita_mobile_bottom

Quello che ho capito delle ucraine

No: non é una guida per insegnarti come conoscere ragazze Ucraine e fare sesso con loro.
Per fare questo @MrEst74 ha scritto il Vangelo (e anche il Corano e la Bibbia) e non sono io quello che può aggiungere qualcosa.

Scrivo solo della mia esperienza personale e di dialoghi e pareri che ho avuto con altri italiani che vanno in Ucraina, alcuni anche come semi-resident e proprietari di immobili.
Non scrivo per “sentito dire” e non voglio descrivermi meglio di quello che sono, o dipingere ciò che ho vissuto meglio di quanto sia stato.

Credo che l’età media dei lettori di questo sito sia dai 30-35 in su e credo che molto pochi siano molto belli o molto ricchi.
Faccio un po’ di sport, ho un euro da spendere e - spero - anche un discreto carattere e stile di vita ma non sono né bello, né ricco, né giovane.
Chiaro che se tu che leggi sei stato un calciatore che magari ha giocato anche nella Dinamo Kiev o nello Shaktar, quanto scrivo non ti corrisponde, quindi per favore non deviare dalle mie tematiche parlando di Miss Ucraina, perché non mi riferisco alle instagrammine di 19 anni ma a ragazze e donne della vita reale.

A scanso di equivoci: la più giovane che al momento vedo (e scopo) ha 34 anni e la più matura ne ha ben 49 ma - senza occultare i suoi inevitabili segni del tempo - é una specie di sbalorditivo freak of nature.

Da quando ho purtroppo divorziato, ho frequentato parecchie donne, molte delle quali erano davvero molto più belle di quanto avrei sperato.
Oppure erano meno belle ma maiale, oppure entrambi le cose.

Nel 2019 avrei detto” “poi un bel giorno ho cominciato a rimorchiare ucraine”.
Oggi a fine 2021 devo dire “purtroppo un brutto giorno ho cominciato a rimorchiare ucraine”.

All’inizio ho avuto uno (spero comprensibile) periodo in cui volevo solo farmene il più possibile ma, passati i cinquant’anni, ho il profondo, sincero e serio desiderio di trovare una brava, bella, intelligente e onesta donna per il resto della mia vita.

Per quello che ho capito e vissuto, al netto di formidabili botte di culo (come in quasiasi altra parte del pianeta, peraltro) l’Ucraina non é il posto giusto dove trovarla, né se hai 50 anni, né se ne hai 30.
Non é nemmeno il posto giusto per trovare qualcuna per una relazione alla pari che possa svilupparsi nel tempo.
A massimo, se ti fa piacere, puoi investire tempo, energie e denaro in una relazione in cui quasi tutto il peso emotivo, razionale, psichico, organizzativo, pratico, lavorativo e finanziario sarà sulle tue spalle.
Queste donnine, purtroppo, vanno bene solo per essere scopate fino a quando non ti hanno rovinato l’esistenza a tal punto che le mandi affanculo e le rimpiazzi con la prossima.
Questo é il comportamento in cui gli uomini ucraini sono maestri e noi dobbiamo solo imparare da loro, anche se per tutto il resto sono degli uomini di merda: pigri, paraculi, incapaci e demotivati, parecchi di loro anche traditori, ubriaconi, e anche maneschi o proprio violenti.

Per oggi mi fermo qui e, sapendo bene che anche scrivere su Gnocca Travels equivale a farsi rovinare l’esistenza da una marea di sociopatici e leoni da tastiera: ti scrivo chiaro e tondo.

Sì: scrivo proprio a te che stai già tirando fuori l’artiglieria pesante per sputtanare in tutto il mondo (virtuale, beninteso, perché in quello reale: vorrei proprio vederti…) le mie debolezze, i miei sbagli e i miei sogni, e che vuoi già farmi passare per un inetto che non ci sa fare con le donne mentre invece tu, tu sì che sai come si fa …
… ecco: sappi che DI TE NON ME NE FREGA NIENTE!!!!!!!!!!!!
Scrivi quello che vuoi, commenta come cazzo ti pare, deridimi e insultami apertamente o insinuando dubbi negli altri lettori: non ti cagherò nemmeno di striscio.
Poi mi fanno ridere quelli che commentano con “hai scritto cose già note” : bene. Tu non hai scritto nemmeno quelle, quindi indovina dove puoi mettere le dita, invece che sulla tastiera.

(segue)

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

aspettando con fervida attesa il seguito del post del mio conterraneo, dove immagino argomenterai le tue riflessioni,

@BelButeleto said:

Credo che l’età media dei lettori di questo sito sia dai 30-35 in su e credo che molto pochi siano molto belli o molto ricchi.

se parliamo della sezione Ucraina possiamo serenamente parlare di ultra 40enni, almeno (me compreso..), quindi escludiamo a priori i molto belli (e se stanno qui, direi anche i molto ricchi

Faccio un po’ di sport, ho un euro da spendere e - spero - anche un discreto carattere e stile di vita ma non sono né bello, né ricco, né giovane.

sei semplicemente sincero, quindi parti già avantaggiato rispetto ai numerosi cazzari

Chiaro che se tu che leggi sei stato un calciatore che magari ha giocato anche nella Dinamo Kiev o nello Shaktar, quanto scrivo non ti corrisponde,
quindi per favore non deviare dalle mie tematiche parlando di Miss Ucraina, perché non mi riferisco alle instagrammine di 19 anni ma a ragazze e donne della vita reale.

con i fantasisti, anche se non calciatori ( abbiamo già dato...Bepi docet! o forse costui giocava nel Real Cavarzere

A scanso di equivoci: la più giovane che al momento vedo (e scopo) ha 34 anni e la più matura ne ha ben 49 ma - senza occultare i suoi inevitabili segni del tempo - é una specie di sbalorditivo freak of nature.

se sei sulla 50ina e scopi una 34 decente hai tutto il mio rispetto, quindi mi chiedo...chi te lo fa fare di scoparti le 49enni? SANTO SUBITO!

Da quando ho purtroppo divorziato, ho frequentato parecchie donne, molte delle quali erano davvero molto più belle di quanto avrei sperato. Oppure erano meno belle ma maiale, oppure entrambi le cose.

come vedi non è mai troppo tardi per ravvedersi ... non tutto il male vien per nuocere!

Nel 2019 avrei detto” “poi un bel giorno ho cominciato a rimorchiare ucraine”.
Oggi a fine 2021 devo dire “purtroppo un brutto giorno ho cominciato a rimorchiare ucraine”.

Attendo argomentazioni più precise: ti sei fatto fottere tutti i tuoi averi? se non è così, la situazione è rimediabile

All’inizio ho avuto uno (spero comprensibile) periodo in cui volevo solo farmene il più possibile ma, passati i cinquant’anni, ho il profondo, sincero e serio desiderio di trovare una brava, bella, intelligente e onesta donna per il resto della mia vita.

Ci avevi già pensato quando ti sei sposato, se non t'è riuscito da giovane, cosa ti fa pensare di riuscirci da ultra50enne? ma soprattutto, non t'è bastata una volta?!

Per quello che ho capito e vissuto, al netto di formidabili botte di culo (come in quasiasi altra parte del pianeta, peraltro) l’Ucraina non é il posto giusto dove trovarla, né se hai 50 anni, né se ne hai 30.

Se hai 50 anni ne l'Ucraina ne il pianeta terra in genere è il posto giusto, sui 30 non lo so...ma può essere giusto pensarci a quell'età: se poi te la vai a cercare in Ucraina...va beh che le vie del Signore sono infinite, mah...

Non é nemmeno il posto giusto per trovare qualcuna per una relazione alla pari che possa svilupparsi nel tempo.

Relazioni alla pari in Ucraina...?! forse nel cointestare il conto corrente

A massimo, se ti fa piacere, puoi investire tempo, energie e denaro in una relazione in cui quasi tutto il peso emotivo, razionale, psichico, organizzativo, pratico, lavorativo e finanziario sarà sulle tue spalle.

Ecco, già meglio: "..SE TI FA PIACERE"

Queste donnine, purtroppo, vanno bene solo per essere scopate fino a quando non ti hanno rovinato l’esistenza a tal punto che le mandi affanculo e le rimpiazzi con la prossima.

Perchè devi aspettare che ti rovinano la vita? sfancula prima e rimpiazzala con la prossima, visto che ti riesce bene, no?

Questo é il comportamento in cui gli uomini ucraini sono maestri e noi dobbiamo solo imparare da loro, anche se per tutto il resto sono degli uomini di merda: pigri, paraculi, incapaci e demotivati, parecchi di loro anche traditori, ubriaconi, e anche maneschi o proprio violenti.

Sono gli uomini che si meritano quelle donne e viceversa

Per oggi mi fermo qui e, sapendo bene che anche scrivere su Gnocca Travels equivale a farsi rovinare l’esistenza da una marea di sociopatici e leoni da tastiera: ti scrivo chiaro e tondo.

molti di loro sono stati bannati, altri si sono ritirati con infamia dopo essere stati sputtanati (vedi italominchione, alias Bepi ecc., in buona compagnia)

Sì: scrivo proprio a te che stai già tirando fuori l’artiglieria pesante per sputtanare in tutto il mondo (virtuale, beninteso, perché in quello reale: vorrei proprio vederti…) le mie debolezze, i miei sbagli e i miei sogni, e che vuoi già farmi passare per un inetto che non ci sa fare con le donne mentre invece tu, tu sì che sai come si fa …

Non sei inetto, sei semplicemente vero e se ne sentiva la mancanza, quindi continua a contribuire se puoi

Poi mi fanno ridere quelli che commentano con “hai scritto cose già note” : bene. Tu non hai scritto nemmeno quelle, quindi indovina dove puoi mettere le dita, invece che sulla tastiera.

se le cose già note sono argomentate con la descrizione di eventi circostanziati, come stai facendo, userò le mie dita per trasmigrare la mia ammirazione nei tuoi confronti sulla mia tastiera, anzichè infilarle nel mio deretano...quindi mi spiace, ma non colgo il tuo invito

(segue)

attendo con rinnovato entusiasmo

se non ingoia non è vero amore

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit

Ovvio ognuno hai i suoi gusti e fa le sue scelte, quindi non criitico e dico solo la mia....
.....dal mio punto di vista ha poco senso andare con delle milf 34-49 ucraine cmq mirate al conto corrente (indipay) quando si può fare lo stesso con fighette bianche poco oltre i 18 in certi posti di Colombia e Brasile stando in paesi allegri e senza il clima freddo e l'ambiente triste ucraino.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Escort_directory

La famiglia e la società ucraina sono allo sbando, così come é allo sbando la sua economia, il suo mercato del lavoro e il suo stato sociale.
Se non paghi non ottieni nulla e, anche se paghi, lo stato non ti difende perché chi ha i soldi veri (quattro o cinque tizi, in tutto il paese) e tutta la sua corte di vassalli, questuanti, nani e ballerine ti passerà sempre sopra infischiandosene della legge.

Poi lo gnocca-turista arriva a Kiev e vede cantieri ovunque, palazzi residenziali anche da 2-3.000 € al metro quadrato e si fa un’impressione sbagliata, credendo di trovarsi in un paese normale.
Ma Kiev non é l’Ucraina. Kiev é il posto in cui masse di gente emigrano dal resto del paese (gonfiando il mercato immobiliare e sostenendo un po’ l’economia locale) perché il resto dell’Ucraina é anche peggio. Molto peggio.

Ovunque nel paese trovi eserciti di donne e ragazze sole (anche ben sotto i trenta) con uno, due o più figli, fatti con uno, due o più ex mariti spesso nell’età in cui una coetanea italiana studia per la maturità o decide a quale facoltà iscriversi per non fare un cazzo un altro po’ di anni.
E invece queste, con una accuratezza “chirurgica” figliano con uomini (magari già padri di altri figli trascurati, avuti da altre donne) che nella maggior parte dei casi se ne fottono perfino del sangue del loro sangue e, se va bene, dopo l’inevitabile divorzio vedranno i bambini una o due volte all’anno e mai sganceranno una grivnia per mantenerli.

Non so, forse il problema dell’Ucraina é proprio che c’é pieno di donne molto femminili e carine, belle o molto belle. Forse questo ha provocato negli uomini ucraini la consapevolezza che “posso sempre e comunque rimpiazzarti con un’altra”.
Questi cavernicoli spesso sono sovrappeso, poco curati, si vestono male, passano il giorno con divano e TV, bevono o si drogano e inesplicabilmente hanno delle compagne che - almeno per come appaiono e si comportano agli occhi di chi non le conosce a fondo - noi ci sogniamo.
Anche quelli per bene, capaci di conservarsi la propria famiglia e di prendersene cura, hanno un aspetto che non li distingue granché dai cavernicoli di cui sopra, e spesso hanno per fidanzate o mogli degli splendori di ragazza, o di donna.

(segue)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

@BelButeleto
Un po come succede con le donne italiane piacenti, hanno l’ imbarazzo della scelta, sia con o senza prole al seguito… praticamente l’ italia e l’ukraina a parti invertite.
Gli uomini locali passati i trenta vengono risucchiati dalla razza e prendono tutti la stessa forma😂😁
Comunque chi la vince è il dio denaro, in tutti i casi possibili e immaginabili, puoi essere bello brutto piacente, stroppio.. insomma come ti pare importante è il conto in banca nel 95% dei casi, si perché quella tolleranza del 5% e dove andiamo a pescare noi..

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
Escortime

Le donne in Ucraina fanno una vita davvero improba: sempre a rincorrere i soldi per pagare le bollette, per la scuola dei figli o per le medicine, - quando non perfino per mettere qualcosa in tavola per cena - e per farsi belle con frequenti sedute da parrucchiera, estetista, massaggiatrice, unghie, ciglia finte, depilazione laser della patata, palestra.
Se esci con un’ucraina la tua autostima aumenta perché ti fa fare sicuramente un figurone.
Quando te ne scopi una, spesso ti senti dio perché disponi di un corpo davvero notevole a cui puoi fare veramente di tutto (e quello che non osi chiedere, a volte te lo fanno loro).
Una, bella ma anche disponibile a provare tutto ciò che il sesso può offrire… in Ucraina non é impossibile da trovare.

Io però cerco appagamento anche intellettivo, una donna propositiva, autonoma e dinamica e in effetti c’é un’infinità di piccolissime imprenditrici e artigiane di lusso, designer di moda con loro mini-atelier, avvocatesse, commercialiste, psicologhe.
Poi scopri che quasi tutte lavorano solo online per quattro clienti pulciosi e squattrinati e la loro frase “mantra” é: “Il cliente non mi paga, quindi io adesso non posso pagare la benzina, le medicine, il riscaldamento, il cibo..." .
Poi incassano da due clienti contemporaneamente e non capiscono più niente: vedono tutto 'sto grano e spendono e spandono come se fossero milionarie.

Non importa il grado di studi e l’impiego: hanno il cervello di una gallina.
Capisco che, siccome vivono una vita di merda in un posto di merda, vogliano guardarsi allo specchio ed essere soddisfatte almeno del loro aspetto, ma tra portare i figli dal miglior dottore o curarli con le tisane di erbe perché si sono sputtanate tutti i soldi in palestra: quasi tutte scelgono SEMPRE di fare la stronzata.
E lascia pur che tentino di convincerti che nella cultura ucraina é preferibile curarsi con le tisane…

E tu, se fossi furbo, dovresti essere preoccupato perché frequenti una che non é capace di vedere un metro più in là del suo naso: se metto due soldi da parte, se rinuncio a una colazione in pasticceria oggi, a un’ennesima inutile cazzata da vestire domani,... magari tra pochi mesi ho già messo via un gruzzoletto per far fronte ai (moltissimi) imprevisti e momenti di magra.
E invece queste scialano e poi aspettano sempre (e si aspettano) che un uomo provveda. E la cosa sbalorditiva é che alla fine un uomo provvede sempre: un ex, un coglione qualsiasi, uno che se le vorrebbe scopare, tu stesso, quello che la tipa si tiene in caldo per rimpiazzarti con lui se tu smetti di pagare…
Oppure si prostituiscono. Ho frequentato anche una che (ho scoperto poi) era una notissima e ricercatissima prostituta, che sognava di cambiare vita ma che - logicamente - pensava che tutti gli uomini me compreso fossero delle merde, impostando la nostra relazione di conseguenza.

escorta_mobile

@BelButeleto said:
Le donne in Ucraina fanno una vita davvero improba: sempre a rincorrere i soldi per pagare le bollette, per la scuola dei figli o per le medicine, - quando non perfino per mettere qualcosa in tavola per cena - e per farsi belle con frequenti sedute da parrucchiera, estetista, massaggiatrice, unghie, ciglia finte, depilazione laser della patata, palestra.
Se esci con un’ucraina la tua autostima aumenta perché ti fa fare sicuramente un figurone.
Quando te ne scopi una, spesso ti senti dio perché disponi di un corpo davvero notevole a cui puoi fare veramente di tutto (e quello che non osi chiedere, a volte te lo fanno loro).
Una, bella ma anche disponibile a provare tutto ciò che il sesso può offrire… in Ucraina non é impossibile da trovare.

Io però cerco appagamento anche intellettivo, una donna propositiva, autonoma e dinamica e in effetti c’é un’infinità di piccolissime imprenditrici e artigiane di lusso, designer di moda con loro mini-atelier, avvocatesse, commercialiste, psicologhe.
Poi scopri che quasi tutte lavorano solo online per quattro clienti pulciosi e squattrinati e la loro frase “mantra” é: “Il cliente non mi paga, quindi io adesso non posso pagare la benzina, le medicine, il riscaldamento, il cibo..." .
Poi incassano da due clienti contemporaneamente e non capiscono più niente: vedono tutto 'sto grano e spendono e spandono come se fossero milionarie.

Non importa il grado di studi e l’impiego: hanno il cervello di una gallina.
Capisco che, siccome vivono una vita di merda in un posto di merda, vogliano guardarsi allo specchio ed essere soddisfatte almeno del loro aspetto, ma tra portare i figli dal miglior dottore o curarli con le tisane di erbe perché si sono sputtanate tutti i soldi in palestra: quasi tutte scelgono SEMPRE di fare la stronzata.
E lascia pur che tentino di convincerti che nella cultura ucraina é preferibile curarsi con le tisane…

E tu, se fossi furbo, dovresti essere preoccupato perché frequenti una che non é capace di vedere un metro più in là del suo naso: se metto due soldi da parte, se rinuncio a una colazione in pasticceria oggi, a un’ennesima inutile cazzata da vestire domani,... magari tra pochi mesi ho già messo via un gruzzoletto per far fronte ai (moltissimi) imprevisti e momenti di magra.
E invece queste scialano e poi aspettano sempre (e si aspettano) che un uomo provveda. E la cosa sbalorditiva é che alla fine un uomo provvede sempre: un ex, un coglione qualsiasi, uno che se le vorrebbe scopare, tu stesso, quello che la tipa si tiene in caldo per rimpiazzarti con lui se tu smetti di pagare…
Oppure si prostituiscono. Ho frequentato anche una che (ho scoperto poi) era una notissima e ricercatissima prostituta, che sognava di cambiare vita ma che - logicamente - pensava che tutti gli uomini me compreso fossero delle merde, impostando la nostra relazione di conseguenza.

In parte concordo con quello che scrivi. La vita in ucraina per la maggior parte delke donne e' dura, anche per quello che hai evidenziato tu. E anche per le giovani donne che cercano di 'farcela'. E questo si riversa anche nei rapporti interpersonali e/o intimi tra noi e loro.

Va distinto, pero', credo, tra chi vuole un'avventura passeggera, e qui e' abbastanza assodato che il tutto non possa che essere basato su una corresponsione economica verso la ragazza. Tanto piu' alta quanto piu' e' la diffetenza di eta' tra uomo e donna e quanto e' bella la donna. Sembra una ovvieta' ma dalle molte discussioni qui dentro non sembra ancora accettata come tale.

Diverso dicevo se un uomo vuole instaurare una 'relazione'. Qui entrano in gioco piu' fattori. Stile di vita che si puo' offrire alla donna (in russia e ucraina la cultura domimante e ancor quella per cui l'uomo deve constire una vita agiata alla donna). Differenza di eta', forse in questo caso circa 30 anni di differenza sono il limite. Volonta' da parte dell'uomo di prendersi cura di lei, sia economicamente che per tutta una serie di cose della vita. Anche se la ragazza e' impegnata in qualche attivita', che pero' spesso non le consente di avere lo stesso tenore di vita, dell' uomo con cui sta assieme.

Se non si concorda con cio', e si e' maggiormente propensi per una relazione piu' paritetica tra i sessi, credo si debba guardare maggiormente ad alri paesi, come per esempio europa occidentale. Ma li' dalla mia esperienza che pero' non e' certo vasta, la differenza di eta' per una relazione conta molto. E spesso una differenza di decenni diventa il meggiore ostacolo.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

Sì: scrivo proprio a te che stai già tirando fuori l’artiglieria pesante per sputtanare in tutto il mondo (virtuale, beninteso, perché in quello reale: vorrei proprio vederti…) le mie debolezze, i miei sbagli e i miei sogni, e che vuoi già farmi passare per un inetto che non ci sa fare con le donne mentre invece tu, tu sì che sai come si fa …

come volevasi dimostrare...ecco arrivare il filosofo dei 7 comuni: come le mosche sulla merda

se non ingoia non è vero amore

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
link massaggi mobile

@Poker
Ciao)
non conosco la Colombia e non mi pronuncio.
Il miglior posto per le bianche in Brasile é Florianopolis, dove miei amici molto ricchi e molto esperti di donne hanno fatto una fatica bestia.
Riguardo alle milf, non sono d'accordo: questa é una trentottenne con la quale mi sono intrattenuto in settimana. Lei vuole una relazione ma per motivi miei faccio fatica a dirle di sì.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Andiamo_mobile_home
Escortime
Alfamedic_mobile

Dubito che una brasiliana o colombiana o cubana porti a spasso due chiappe molto meglio di queste

DONNA CERCA UOMO
Escort4you

Senza contare che di cubane ne ho "conosciute" a decine e non posso pubblicare foto della 42enne habanera che vedo ogni tanto, perché ha dei tatuaggi evidenti e riconoscibili, e io sono un gentleman.

bakekaincontri_mobile

La 34enne ha il sederino un po' più slanciato (o meno rotondo, a seconda dei punti di vista) che però io apprezzo di più.
Ma credimi: la 49enne é uno splendore di donna che non sfigura per niente di fronte a tutte le altre.
E poi una donna non é solo tette e culo duri e giovani: é anche fascino, esperienza, portamento, carattere...

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_forumit

Ho frequentato anche dipendenti pubbliche con le quali, perlomeno, il problema di uno stipendio basso ma sicuro non si poneva: il buon @pinko (chissà se é ancora su questo sito?) mi invidiava perché avevo una ragazza che squirtava come un idrante: era una ragazza dolce e per bene, ed era davvero innamorata di me ma aveva un cervellino che andava da A fino a B, aveva sentito parlare di C e in linea teorica poteva supporre che in un universo parallelo esistesse perfino D, ma non chiedetele di avventurarsi fino a Z !

Premesso che ci sono anche ragazze per bene, che hanno dei sogni che noi maiali dovremmo cercare di realizzare oppure tenercene a distanza, in genere trovi due tipi di donne:

  • quelle che non sognano altro che avere un uomo che provveda come un dio greco a qualsiasi esigenza materiale e finanziaria (e hanno una lista sempre aggiornata di puttanate senza le quali la loro vita non ha senso… poi quando gliel’hai regalata ne serve subito un’altra e così via) ma con le quali per lo meno scoperai come un assassino
  • le donne che invece vorrebbero essere moderne e indipendenti: io faccio, io vivo, io scelgo (per la mia vita, per i figli, per la mia situazione sentimentale o di single), io scelgo con chi fottere, io mi mantengo.
    Tutto bene, se queste ultime vivessero in Europa, ma siccome vivono nel buco del culo del continente che non dà e mai darà a una donna vere opportunità di vivere come si deve, oscillano sempre tra queste lecite aspirazioni e la frustrazione per non poterle realizzare, con il concreto e pratico bisogno quotidiano di soldi, sviluppando il desiderio (tenuto nascosto, se non perfino negato) di un uomo che le guidi, che le supporti materialmente e, in definitiva che le domini e tenga a freno il loro cervello instabile e la loro psiche insicura.

… E che risolva la loro totale incapacità di gestirsi davvero da sole, perché i danni che non fa loro la società odierna, forse li fa il retaggio sovietico e (chissà?) prima ancora quello zarista.
Vorrebbero che non fosse così, fanno di tutto (spesso vivendo fuori giri e al di sopra delle loro possibilità) per negare a loro stesse che é così... ma nel profondo, anche se non lo diranno mai apertamente: le donne ucraine vogliono, desiderano e sognano di sentirsi inferiori all’uomo, e di loro stesse pensano che in fondo sono un po’ stupide o, in qualche modo, sbagliate.
Questo vale anche per quelle che sembrano realizzate, dinamiche e sicure di sé e anzi: quelle sono messe psichicamente molto peggio di tutte le altre e anche loro stanno a galla solo grazie al loro uomo (le poche che ce l’hanno, finché ce l’hanno o quando ce l’hanno). E altrimenti: depressione. bottiglia, ansiolitici. O una relazione con un’altra donna, “perché almeno mi capisce”: ho visto anche questo.

Devi capire che legandoti ad una ucraina (per una settimana o per una vita: non importa) quasi di sicuro avrai una compagna che ti rovinerà l’esistenza con continue richieste di regali, denaro, e risoluzione dei problemi seri e anche dei più minuscoli imprevisti pratici e quotidiani, per non parlare di un incolmabile bisogno di rassicurazione e guida che tu dovrai fornire esercitando allo stesso tempo un autocontrollo da bonzo, mentre lei si innervosisce o si deprime o si esalta e in genere cambia umore come una banderuola al vento.

Non é sempre così però molto, troppo spesso é così.

(segue)

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Escort_directory

@supremo78
tutti sono benvenuti e bene accetti, finché lasciano la merda dove si trova anziché farla volare, nella fattispecie addosso a me.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Alfamedic_recensioni
wellcum_mobile

Mi meraviglio sempre delle aspettative riposte in donne che hanno la disgrazia di vivere in un Paese del Terzo Mondo - economicamente, socialmente e culturalmente - come l'Ucraina, ed impegnate 24h/365gg a rimediare la pagnotta per sé e per i figli, oltre che per concedersi - vivaddio - quel minimo di benefit (palestra, estetista...) che per un momento le estraggono dalla loro merda quotidiana, esattamente come il mio quinto spritz in piazza al venerdì sera estrae me dalla mia (merda).

E il lenzuolo si gonfia sul cavo dell'onda 
E la lotta si fa scivolosa e profonda

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime

@BelButeleto said:
Ho frequentato anche dipendenti pubbliche con le quali, perlomeno, il problema di uno stipendio basso ma sicuro non si poneva: il buon @pinko (chissà se é ancora su questo sito?) mi invidiava perché avevo una ragazza che squirtava come un idrante: era una ragazza dolce e per bene, ed era davvero innamorata di me ma aveva un cervellino che andava da A fino a B, aveva sentito parlare di C e in linea teorica poteva supporre che in un universo parallelo esistesse perfino D, ma non chiedetele di avventurarsi fino a Z !

Premesso che ci sono anche ragazze per bene, che hanno dei sogni che noi maiali dovremmo cercare di realizzare oppure tenercene a distanza, in genere trovi due tipi di donne:

  • quelle che non sognano altro che avere un uomo che provveda come un dio greco a qualsiasi esigenza materiale e finanziaria (e hanno una lista sempre aggiornata di puttanate senza le quali la loro vita non ha senso… poi quando gliel’hai regalata ne serve subito un’altra e così via) ma con le quali per lo meno scoperai come un assassino
  • le donne che invece vorrebbero essere moderne e indipendenti: io faccio, io vivo, io scelgo (per la mia vita, per i figli, per la mia situazione sentimentale o di single), io scelgo con chi fottere, io mi mantengo.
    Tutto bene, se queste ultime vivessero in Europa, ma siccome vivono nel buco del culo del continente che non dà e mai darà a una donna vere opportunità di vivere come si deve, oscillano sempre tra queste lecite aspirazioni e la frustrazione per non poterle realizzare, con il concreto e pratico bisogno quotidiano di soldi, sviluppando il desiderio (tenuto nascosto, se non perfino negato) di un uomo che le guidi, che le supporti materialmente e, in definitiva che le domini e tenga a freno il loro cervello instabile e la loro psiche insicura.

… E che risolva la loro totale incapacità di gestirsi davvero da sole, perché i danni che non fa loro la società odierna, forse li fa il retaggio sovietico e (chissà?) prima ancora quello zarista.
Vorrebbero che non fosse così, fanno di tutto (spesso vivendo fuori giri e al di sopra delle loro possibilità) per negare a loro stesse che é così... ma nel profondo, anche se non lo diranno mai apertamente: le donne ucraine vogliono, desiderano e sognano di sentirsi inferiori all’uomo, e di loro stesse pensano che in fondo sono un po’ stupide o, in qualche modo, sbagliate.
Questo vale anche per quelle che sembrano realizzate, dinamiche e sicure di sé e anzi: quelle sono messe psichicamente molto peggio di tutte le altre e anche loro stanno a galla solo grazie al loro uomo (le poche che ce l’hanno, finché ce l’hanno o quando ce l’hanno). E altrimenti: depressione. bottiglia, ansiolitici. O una relazione con un’altra donna, “perché almeno mi capisce”: ho visto anche questo.

Devi capire che legandoti ad una ucraina (per una settimana o per una vita: non importa) quasi di sicuro avrai una compagna che ti rovinerà l’esistenza con continue richieste di regali, denaro, e risoluzione dei problemi seri e anche dei più minuscoli imprevisti pratici e quotidiani, per non parlare di un incolmabile bisogno di rassicurazione e guida che tu dovrai fornire esercitando allo stesso tempo un autocontrollo da bonzo, mentre lei si innervosisce o si deprime o si esalta e in genere cambia umore come una banderuola al vento.

Non é sempre così però molto, troppo spesso é così.

(segue)

Credo che la tipologia femminile sia un po' piu' articolata rispetto ai due modelli da te indicati...
Consideriamo anche il fatto che da turisti sessuali veniamo in contatto attraverso canali che di fatto escludono molte ragazze.

Poi concordo che possa esserci una difficolta' ad adattarsi da parte nostra a una loro cultura che porta ancora a considerare l'uomo come colui che si prende cura di loro in (quasi) tutto. Dal punto di vista economico e di soluzione di una miriade di questioni quotidiane o anche piu' importanti.

Tant'e', se uno vuole una relazione con una bella ragazza - certo piu bella di lui - magari di 20/30 anni in meno, e quindi con meno esperienza nella vita e anche meno soldi... vabbe', se ci si deve prendere cura di lei e' anche il minimo...

Altrimenti esistono poche strade, dal pagare un rapporto sessuale (a prestazione o in cambio di cene o we) ma ormai abbiamo appurato che le vere belle fighe questo non lo accettano piu' neanche nei paesi poveri. O intraprendere una relazione sugar, dove in cambio di soldi e altri benefit ti fa da 'fidanzata' senza problemi, per il tempo e il compenso stabilito.

Sono cose ovvie, lo so... ma sembra essere ormai quello che ci si deve aspettare se siamo alla ricerca di sesso senza impegno: qualcosa in cambio bisognera' pure dare, altrimenti ci si fanno illusioni, che poi generano profonde disillusioni e frustrazione.

DONNA CERCA UOMO
escorta_mobile

Nel thread in generale emergono considerazioni che non sono tipiche delle ucraine, ma valgono per tutti i paesi poveri. Dove le gnocche povere nelle relazioni con lo straniero benestante (benestante per la media locale) cercano di risolvere i loro bisogni materiali di base, mentre lo straniero che li ha già risolti cerca in lei di soddisfare suoi bisogni immateriali successivi, come quelli estetici, affettivi o di autorealizzazione. E' ovvio che questo gap consente un uso reciproco momentaneo, ma poi la contraddizione esplode.
Personalmente se devo essere usato nella relazione voglio la bella fighetta giovane, non certo la milf. Dalla milf, che trovo anche in Italia e in generale nei paesi occidentali, pretendo una relazione autentica che è possibile solo a circa parità di condizione economico-sociale.

escort_advisor_mobile

@BelButeleto said:
@Poker
Ciao)
non conosco la Colombia e non mi pronuncio.
Il miglior posto per le bianche in Brasile é Florianopolis, dove miei amici molto ricchi e molto esperti di donne hanno fatto una fatica bestia.

Florianopolis è nota perchè la più turistica del Brasile dopo Rio, ma in mezzo Brasile le bianche sono la maggioranza e in tutti e tre gli stati del Sud le bianche sono il 95%, e pieno di bianche fighe è anche in molte città del SudEst, soprattutto San Paolo. Le bianche milf in Brasile si beccano facile perchè dopo i 30 e anche prima se con figli per i brasiliani diventano trasparenti se c'è da cacciare qualche soldo acnhe solo per pagare una cena. Ciharo che per la bella fighetta bionda ventenne di origine tedesca o polacca o russa o ucraina o si è un gran figo della sua età o si deve lavorare duro prima sul web o si viene presentati come uno che vale la pena per passarsela bene. Colombia situazione simile, e bianche grande maggioranza nelle zone interne fino a oltre il 90% a Medellin e zone limitrofe. Un altro mondo rispetto all'Ucraina come clima e ambiente umano.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
link massaggi mobile

Parole sante,
Credo che la tipologia femminile sia un po' piu' articolata rispetto ai due modelli da te indicati...
Consideriamo anche il fatto che da turisti sessuali veniamo in contatto attraverso canali che di fatto escludono molte ragazze.Poi concordo che possa esserci una difficolta' ad adattarsi da parte nostra a una loro cultura che porta ancora a considerare l'uomo come colui che si prende cura di loro in (quasi) tutto. Dal punto di vista economico e di soluzione di una miriade di questioni quotidiane o anche piu' importanti.Tant'e', se uno vuole una relazione con una bella ragazza - certo piu bella di lui - magari di 20/30 anni in meno, e quindi con meno esperienza nella vita e anche meno soldi... vabbe', se ci si deve prendere cura di lei e' anche il minimo...
Bisogna considerare anche il fatto che se le ragazze ukraine “pretendono” di essere mantenute e nel frattempo escono con voi.. evidentemente non ha ancora trovato il suo uomo ideale…
“Filtrare”sempre quello che dicono, un conto sono i loro desideri un conto è la vita reale.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
moscarossa_recensioni
Andiamo_mobile_home

Grazie per le argomentazioni di tutti.
Mi servono per riflettere e comprendere (come avete forse capito, é l'amarezza che mi ha fatto iniziare questo thread).

Ma voglio puntualizzare che non mi accoppio con ragazzine: il mio target é una galassia di parecchie splendide 40-45enni , anche se spesso la mia forza di volontà si piega alla bellezza di ragazze più giovani e ogni tanto frequento anche 35enni.

E siccome cerco davvero la donna della mia vita, entro in contatto molto spesso con ragazze per bene e dignitose, che sfuggono i turisti sessuali.
Purtroppo questo non basta a proteggermi da brutte sorprese: il mondo interno di queste persone é spesso triste, freddo e duro e quando lo attraversi, ne esci danneggiato.

A breve i miei prossimi post.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Alfamedic_mobile

Grazie a te che hai iniziato una discussione che apre spazi di riflessione su temi che non si limitano a come si seduce una ragazza per scroccarle una scopata...

Non c'e' dubbio che anche a 40-45 anni ci sono donne che si possono apprezzare per il loro fascino. Soprattutto per un unomo che magari ha qualche anno in piu'.

Non sono certo in condizioni di dare consigli, ma parlando a ruota libera possono magari emergere contributi.

Quindi dico cose a ruota libera.

Ho come l'impressione, per l'esperienza che ho io per ucrsina e russia, e un po per il baltico, che molte donne libere di quei paesi, all eta che dici tu, hanno gia' fatto un'esperienza di vita che spesso le ha messe a dura prova. E spesso hanno alle spalle figli, ex mariti piu o meno spariti nel nulla, difficolta' economiche etc e quindi non certo piu' intenzionate a lasciarsi andare per puro piacere o per 'amore'.
Una certa dose di cinismo sarebbe venuta a chiunque, del resto.
Credo invece che nell'ovest d'europa, e in generale nei paesi piu' ricchi, donne libere di questa eta' siano piu' disposte a nuove esperienze. Partendo anche da condizioni psicologiche e umane meno provate dalla 'dura vita'.

Intendo anche straniere, magari di qugli stessi paesi, che sono venute a fare esperienze in questi che rimangono, forse anvora per poco, i paesi ricchi.

Paradossalmente per un 50-60enne mi pare che sia piu' facile (non nel senso che e' facile trovarla...) iniziare e proseguire una relazione gratificante con una ragazza piu' giovane, di quei paesi. Sia da loro, ma soprattutto con ragazze che sono venute qui per studio o per lavoro e qui hanno deciso di fermarsi. E magari che sono disposte a mettersi in una relazione stabile dopo un periodo di ebrezzo di liberta'.

Ma se capita, certamente occorre essere disponibile a prendersi cura di lei, non solo economicamente ma anche economicamente. Insomma e' come se fosse la tua amante ma anche un po' la tua figlia che ha bisogno di te per molte cose, che a te sembrano insignificanti ma che per lei, (se magari e' anche straniera, pure bella, che trova difficilmentr solidarieta' femminile locale) possono apparire come problemi insormontabili.

Ma qui ovviamente stiamo entrando in altre questioni, che forse in un sito come questo possono essere colte come segni di un decadente sentimentalismo...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escort4you

Per quanto mi riguarda: benvenuto il decadente sentimentalismo.

E questo sito ai suoi albori era proprio stupore per la scop-erta, che a volte portava alla scop-ata e sempre e comunque tornavi dal viaggio con qualcosa da raccontare, e ricordare.

Oggi qui sembra di essere a una riunione di venditori: "Chi é sopra il budget?"

Per motivi personali, non ho molto tempo per uscire la sera a fare il galletto per aperitivi o per frequentare eventi sociali e culturali a manetta, ma le poche volte che l'ho fatto ho trovato solo 40-50enni italiane tiratissime, tatuatissime, piene di rughe da sigarette e lampade solari, cattive come il veleno , che non toccherei nemmeno con un bastone. Altro che pulzelle straniere (anche se fosse: un po' stagionate) dell'Europa nord-occidentale...

DONNA CERCA UOMO
bakekaincontri_mobile

Altro che pulzelle straniere... ahah... questo e' il vero problema.

Per esserci ci sono, dove incontrarle e' la questione principale.

Manca, se cosi di puo' dire, un ambito di incontro tra domanda e offerta

Certo conta molto quale citta' qui in italia si abita o si frequenta.

Posso portare alcune testimonianze, che non hanno certo valenza di indagine sociologica... ma non credo siano episodi isolati.

Le amiche della mia fidanzata. Tutte poco sotto o poco sopra i 30. Il 50% circa libere. Tutte piuttosto belle, essendo ex modelle o modelle a fine carriera. Lavorano, anche se non pagate bene. Diciamo che se la cavano, alcune condividendo casa tra loro.

Non ho chiesto direttamente a loro, ma alla mia fidanzata del perche' siano sempre a ancora single.

La risposta: perche' qui gli uomini vogliono solo scopare, mentre loro cercano, e non trovano, (si perche' anche loro cercano e si lamentano che non trovano) un uomo serio.

Per serio si intende ovviamente uno che le mantenga e le faccia fare una vita migliore rispetto quella che gia' fanno, che malvagia certo non e'...

Considera inoltre il fatto che mentre gli uomini farebbero sesso quotidianamente la donna ha meno di queste necessita'... e una bella figa se proprio ha nesessita' impellenti trova subito per soddisfarle, anche uno che le piace... ma se non e' serio... ciao eh...

A differenza nostra, la maggior parte degli uomini tra i 20 e i 40 e la stragrande dai 40 si 60, che invece possiamo frequentare tutti gli aperitivi con scarse probabilita di successo.

Bisogna inoltre aggiungere che quelle belle, che in genere ci piacciono, sono anche pochissime, e quindi possono selezionare...

Forse 20 anni e passa fa nei paesi poveri le cose erano invertite... non so... ma adesso...

bakekaincontri_mobile

Alzino la mano quanti hanno avuto relazioni con italiane che la mattina ti fanno un pompino con ingoio per darti il buongiorno PERCHE’ UNA DONNA DEVE FARE COSÍ al proprio uomo.
Ecco, questo per me é inebriante.
Sono per la parità dei sessi in molti ambiti e livelli, ma col proprio uomo una donna deve fare la donna. Il che significa anche: stai sempre tranquilla che farò del mio meglio per farti sentire donna procurandoti mille orgasmi in mille modi, stimolazioni e situazioni fisiche e mentali diverse.

Ecco spiegato perché queste all’inizio ci vedono come miracoli fatti persona: gli uomini ucraini sborrano in cinque minuti e poi le mandano fuori a lavorare e ricominciano a guardare Eurosport e a bere birra.
E forse hanno ragione loro )))

La donna ucraina, quando vede che non sei il puro turista sessuale, pian piano ti dimostra che vuole te (sì: quella bella fica vuole proprio… te!) perché sei gentile, perché le fai un regalo, (e porti un regalino anche per suo figlio), perché le lecchi la fica e vuoi anche il suo piacere oltre al tuo, perché cerchi di renderla un po’ felice e darle un po’ di sogno, serenità, romanticismo.
Poi però non si ferma e rovina tutto. Il romanticismo non serve a un cazzo: dammi dei soldi perché ho perso il lavoro, perché ho rotto la macchina, perché quella felpa é così carina, perché quelle scarpe mi piacciono così tanto… e poi: davvero vuoi rendermi triste e non farmele coordinare con quella borsetta?
E tu entri in una vertigine mentale in cui non é lei che dovrebbe baciare dove cammini perché le hai regalato le scarpe: sei tu che ti senti una merda se non la fai felice regalandole anche la borsetta coordinata!!!

Io non credo che lo facciano in modo premeditato. Non credo che all’inizio ti facciano sentire in paradiso semplicemente perché stanno muovendo i primi passi di una strategia, collaudata con altri prima di te.
Credo che siano, semplicemente, stupide. Credo che nessuno abbia loro insegnato il senso della misura e dell’equilibrio, o quantomeno il senso di applicare una tattica vincente: “se sai dosare le tue richieste, continuerai a spremerlo quel tanto che basta per non prosciugare la fonte”.
Queste donnette sono da “tutto e subito” (o quasi subito).

E presto ti domandi: Ma dov’é finito quell’angelo che mi diceva “Sono felice di tutto quello che fai per me, mi piace ovunque mi porti, non vedo l’ora di abbracciarti”? ma ti dici: “Beh, é tanto gnocca, é tanto brava a cucinare, é tanto elegante e fine (o bona e appariscente, a seconda di che tipo ti sei scelto), é così bello scopare : valà, facciamole anche questo regalo”.

Poi un giorno, senza nessuna crisi precedente, senza un solo cazzo di valido motivo, capisci che é meglio chiudere perché tanto sai già come andrà a finire. E questo va bene.
Oppure, senza un cazzo di valido motivo, forse senza nemmeno averti tradito o senza avere già trovato un rimpiazzo con un portafogli come il tuo, questa cretina ti lascerà perché si sente soffocare, perché vuole realizzare i suoi obiettivi, perché non é felice. E se tu credevi che tutto sommato lei fosse quella giusta: ci stai di merda e questo non va bene.

Sarà perché hanno visto cosa facevano i loro padri e mariti e si sono convinte che ogni uomo al mondo le tradirà, picchierà, sottometterà e maltratterà e poi scomparirà: ma troppo spesso queste ragazze e donne chiudono una storia, anche bella, per il timore o la convinzione che soffriranno ancora una volta.
Questo ti devasta psicologicamente perché pensavi di stare insieme con una persona che (dopo avertelo detto mille volte) voleva davvero il tuo bene, credevi di stare con una donna che ti dà delle emozioni positive, delle buone energie e invece queste donne le buone energie te le succhiano.
Ti masticano e poi ti sputano, e tornano ad essere sole e a fare la vita di merda che facevano prima di conoscerti.
Questo è l’aspetto più assurdo: non ti lasciano per andare a stare meglio. Ti lasciano per ritornare a sputare sangue come e più di prima.
Ad essere più precisi: ti esasperano a tal punto che tu alla fine le lasci, e fanno tutto ciò proprio per farsi lasciare.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
wellcum_discussioni
escort_forumit

@Zioby
ho riletto questa tua frase "Bisogna considerare anche il fatto che se le ragazze ukraine “pretendono” di essere mantenute e nel frattempo escono con voi.. evidentemente non ha ancora trovato il suo uomo ideale…" perché non sono sicuro di averla capita correttamente.

Intendi dire che, quando trovano il loro uomo ideale, queste ragazze e donne non pretendono che quell'uomo le mantenga?

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Escort_directory

@robmax
non solo in Brasile.
Nel mondo russofono, le ragazze e donne coi figli vengono chiamate "donne col rimorchio" (espressione che loro destestano) e schifate da tutti gli uomini.
Questo: teoricamente, perché un conto sono i luoghi comuni e un conto sono i comportamenti degli uomini di fronte a donne per le quali vale comunque la pena.

E comunque non lo nego: dimmi qui a casa nostra dove sono tutte queste MILF piacenti e piacevoli, disponibili a una relazione paritaria, e io smetto di viaggiare.
Come ho scritto in precedenza: per quel pochissimo che esco e frequento àmbiti fuori da casa mia, trovo al massimo qualche brava signora che però sembra mia zia (anziché la donna con cui voglio passare i giorni, ma anche le notti) oppure trovo dei rugosi mostri rifatti e pittati, ultra-tatuati, incattiviti e insopportabili che hanno il solo effetto di mettermi in depressione, perché se il mio target dev'essere questo... meglio l'Est Europa tutta la vita!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

@BelButeleto

Sono interessato alle tue considerazioni. Anche se le ultime mi sembrano un po' troppo viziate da un senso di amarezza e disillusione che ti porta a generalizzare le cose in modo eccessivamente negativo.

Non conosco la tua o le tue storie quindi e' difficile entrare realmente nella questione. E forse non e' neppue questo l'ambito... gia' non ci riesce la 'terapia di coppia'a entrare in tali questioni...

Oltretutto non e' chiaro dal tuo sfogo se le incomprensioni reciproche avvengono sul piano 'sentimentale' o 'economico'.

Quanto attiene al piano sentimenrale e' difficile dire qualcosa... nessuno meglio di voi puo' comprendere.

Sul piano economico... e pongo delle domande perche' anch'io talvolta mi interrogo su cio'...

-ma e' veramente cosi' sconveniente pensare che una ragazza, magari molto piu' giovane di noi di qualche decennio, piu' bella di noi, che vive o proviene da un paese povero, chieda al suo uomo (magari 'suo' anche solo per qualche mese o anno...) un aiuto economico?

-se si sta bene con lei, non e' piu' conveniente capire cosa le puo' servire e fare un accordo semplice e chiaro: ti serve un casa? Ti serve l'integrazione al tuo piccolo stipendio magari saltuario? Ti serve un contributo per le tue spese di mantenimento, per vestiti etc?

Si stabilisce una cifra mensile e senza tanti rimpianti si fa un bonifico continuativo senza tanti struggimenti...
Rimangono da fare regali importanti per le 'feste comandate', viaggi, cene, etc...

Non so cosa ne pensi tu, e ne pensate voi, ma io, alla fine di tutto sono arrivato a questa conclusione. La pratico e mi sento abbastanza tranquillo.

Certo funziona con la ragazza con cui ti trovi bene, in una relazione che si prospetta medio-lunga... non certo per avventure brevi... ma dalle tue riflessioni mi par di capire che anche tu sia piu' interessato a relazioni che ad avventure.

Inololtre tutto questo si deve anche conciliare con la congruenza dell impegno economico... di certo non e' opportuno intraperndere questa strada se porta inesorabilmente all impoverimento...
Quindi occorre bilanciare le sue aspettative con le tue disponibilita'.

Ma in definitiva credo che se si intraprende una relazione con una donna giovane (diciamo sui 30 anni meno circa) e bella, di una condizione economica piu' svantaggiata della nostra, molte scorciatoie non ce ne siano. E questa via la ritengo piu' dignitosa di altre per entrambi.

Per qunto riguarda il fatto che qui in Italia non ci siano ragazze e giovani donne belle e apprezzabili, italiane o straniere, non mi convinci... come ho scritto sopra credo molto che conti in quale citta' si vive. Ma di sicuro ci sono, anche se il problema e' che le desiderabili sono poche... e non sono in giro con un cartello con su scritto 'diponibile'...

Io mi sono fatto la convinzione, forse sbagliando, che il periodo per fare viaggi nei paesi poveri unicamente per trovarsi una bella ragazza e farci una storia siano finiti... a meno di avere tanto tempo da dedicare e infinite energie.

Se poi si viaggia per piacere o per lavoro, e all'estero si trovano storie... ancora meglio.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime

Quel che ho capito delle ucraine e dell'Ucraina è che non valgono granchè dal mio punto di vista.....preferisco di gran lunga le latine bianche e quelle zone.
Circa le età, quando sarò negli anta viaggerò per le giovani fighe non certo per le milf.

DONNA CERCA UOMO
escorta_mobile

Le donne che ragionano “l’uomo mi deve mantenere” hai fatto caso che vanno sempre a caccia? Evidentemente nessun uomo locale se le vuole accollare… quindi è disposta ad incontrare anche stranieri, più o meno consenzienti finché non esagerano nelle pretese…
Io ho imparato che le donne sempre disponibili ad incontrarti è meglio evitarle, la donna deve avere un suo lavoro come qualche hobby.. che poi l’ uomo la deve aiutare mi sembra normale quando iniziano ad esserci dei sentimenti di mezzo, ma prima e’ puro divertimento, per entrambi.

Escortime
escort_advisor_mobile

@kol
al di là del fatto che alla fine ci casco e occasionalmente aiuto con un po' di denaro queste persone mentre le frequento, noi partiamo da punti diversi.
Io cerco la donna con cui svegliarmi tutte le mattine che mi restano da vivere (dopo averglielo lungamente schiantato nel culo la sera precedente, beninteso) e la cerco bella ma non per forza bellissima e soprattutto deve piacere a me anche in termini di fascino, eleganza e forza interiore, e può avere vent'anni di meno come solo quattro o cinque.
Tu cerchi una ragazza molto più giovane di te e molto bella per una relazione medio-lunga ma quando essa finisce, si vedrà...
Io sono stanco del "Quando finisce, si vedrà" anche se noto che vado in controtendenza rispetto al mood dominante dei cinquantenni, che dopo una vita da sposati vorrebbero solo passare da una ragazza a un'altra. Mi sono stancato anche di questo.

@Tour
se é per questo, quando ero bambino volevo fare l'astronauta.
Quello che oggi dici che farai quando avrai la mia età é irrilevante perché la vita (per fortuna o per dispetto) certe volte ti porta dove non avresti mai pensato di andare. Tra trent'anni non avrò più il piacere di conversare con te ma vorrei poterti vedere allora.

@Zioby
aspetta, per favore, il mio prossimo ed ultimo post ))

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
link massaggi mobile

@BelButeleto

Ti capisco perche' per certi aspetti sono anch io in una situazione simile... dopo i 60 e dopo centinaia e centinaia di ragazze ( compreso le fanciulle a pagamento diretto, beninteso...) una in piu' o in meno non gratifica piu' che tanto.

Oltretutto: e' da anni che la qualita' delle ragazze a pagamento e' crollata, sia per bellezza che disponibilita'...

E quello che ho praticato da un po' (relazioni edonistiche a medio termine... chiamiamole cosi) non e' che non comporti fatiche...

Quindi credo che la mia attuale relazione durera' molto a lungo... almeno spero... oltre 30 anni di differenza adesso li ritengo ancora accettbili (e anche la mia fidanzata). Certo se penso che quando saro' un vecchietto di oltre 70 e lei una bella donna di 35 anni... ahah... qualche dubbio che possa anche non trovarsi piu' meravigliosamente bene mi viene

Comunque hai la mia solidariera'... e spero che tu possa trovare la donna con cui stare bene!

(Capisco che non siamo nel luogo giusto per parlare di cio'... ma quando la figa non basta, non basta)

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Andiamo_mobile_home

Ho amici italiani (alcuni ben più giovani di me) che hanno vissuto per anni in Russia ma a loro mai succedeva che le donne spudoratamente, apertamente ti chiedessero, si aspettassero di ricevere da te soldi, regali, aiuto.
La Russia non é messa per niente bene ma l’Ucraina é molto peggio della Russia, però é relativamente vicina, il volo costa poco, non serve il visto, puoi fare il ganzo una sera con una bella ragazza in un bellissimo locale TOP, spendendo meno della metà che in Italia.

Un amico che ora, nonostante tutto, bazzica l’Ucraina e parla bene russo e ucraino, si diverte a fare sociologia applicata parlando coi tassisti e questi gli descrivono la società di merda che vedono ogni giorno: continui reciproci tradimenti tra uomini e donne, sotterfugi, queste donne che vanno a scopare in giro e poi non tornano nemmeno a casa ma vanno a scopare a casa di qualcun altro.
E poi: ristrettezze finanziarie, ansie e tutto ciò per uno spasmodico "Apparire" e “Possedere cose” anche a costo di negarsi altre cose essenziali e ben più importanti.
Donne che vivono e dormono nell’unico letto di casa con una figlia magari appena ventenne che ha divorziato mentre era incinta, quindi in fianco a letto c’é anche la culla della piccolina … e sia la madre che la figlia ventenne hanno uomini (stranieri) che alla fine provvedono a loro perché il lavoro va male, perché mi hanno licenziata, perché e percome, e intanto quando escono a fare la spesa (se hanno i soldi per pagarla) indossano vestiti costosi, sempre diversi.

‘Sti tassisti gli dicono anche: “Siete voi uomini stranieri che fate danni: venite qui e ascoltate tutto il loro teatrino, di queste che una volta é morta loro madre, una volta il figlio é malato, una volta sono senza lavoro, una volta “Sei il mio uomo e devi provvedere a me”… noi non paghiamo mai per queste deficienti, e voi invece pagate sempre e ci rovinate la piazza”.

Mi chiedo, e non ho risposta : ma se vuoi bene a una persona, come fai a non preoccuparti per lei e a non fare quello che puoi, per il suo bene?

Alla fine ci vuole stomaco, ci vuole di fregarsene e non sperare niente, e basta: ti faccio un regalino, ti porto al ristorante, ti faccio anche venire qualche giorno in Italia se ci riesco, oppure in vacanza. Ci incontriamo e scopiamo alcune volte e intanto cerco di passare e farti passare dei momenti spensierati, e poi addio.
Tanto lo so che troverai presto un altro, anche se mi hai sempre detto che non stavi con un uomo da cinque anni e che dopo di me non vuoi più nessuno.

Chi questo stomaco non ce l’ha deve prepararsi a stare male con la donna con cui vorrebbe stare bene.


.
Ho concluso (almeno finché non avrò fatto esperienze contrarie o a supporto di quanto scritto finora).
Ringrazio chi ha letto e chi ha dato la sua opinione.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Alfamedic_mobile

Bravo buteleto, ottimo intervento.
È l’halibi dei pagatori nostrani quello di giustificare il loro continuo ungere (e rovinare la piazza) asserendo che è proprio la mentalità dell’est Europa quella che impone all’uomo di pagare tutto 😂😂😂
Ma come può pagare tutto l’uomo ucraino se il 98% di loro è rappresentato da morti di fame con le pezze al culo?? Ahahah

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escort4you

@BelButeleto

Fidarsi delle analisi sociologiche dei tassisti non mi sembra molto saggio...

Questo scenario umano catastrofico in certe parti della societa' potra' esistere. Ma e' proprio quella parte della societa', nello specifico femminile, con la quale viene prevalentemente in contatto il turista sessuale.

Alcune volte mi stupisco di come il miraggio della figa possa attenuare le capacita' di comprendere... succede lo stesso a coloro che frequentando i bordelli si illudono di trovare li' l'amore della vita, per poi rimanere disillusi e aver scoperto che invece il loro 'amore' si trattava di una 'troia'. E poi generalizzano: 'tutte le donne sono troie'...

Il turista sessuale che accetta le regole del turismo sessuale sa che in un paese povero se vuole scopare e divertirsi trovera' donne che faranno questo per soldi: il turista sessuale cerchera' di avere di piu' a meno e la donna cerchera' di dare il meno ricavandoci il piu' possibile.

Pero' generalizzare dicendo che tutte le ucraine sono cosi' mi sembra eccessivo.

Se si cerca una donna per la vita non la si cerca nei bordelli e non la si cerca nei canali del turismo sessuale.

Mi sembra talmente ovvio che non occorrerebbe nemmeno scriverlo, se non si leggessero tali generalizzazioni.

Lo dico senza polemica.
Io nel breve periodo che ho frequenrato l'ucraina, sia tra le mie studentesse o colleghe insegnati all universita (per lo meno quell ambiente sia pure non ricco) ho conosciuto persone con una vita normale, anche famigliare, per quelle di una generazione dai 35-40 in su. E ragazze assolutamente brave a per bene, studiose e con voglia di farcela... che valutavano negativamente quelle che invece si offrivano per cene e altro..

Se invece poi frequentiamo quelle che si fanno abbordare per strada o nei siti di dating o quelle che si offrono sui social... allora non lamentiamoci se vogliono solo soldi e cene in cambio di pompini... perche' e' gia' tanto se i pompini li fanno, nel dopocena...

Totalmente diverso, ripeto, prendersi cura e mantenere una ragazza economicamente meno avvantaggiata di noi, in una relazione. Ma occorre appurare la 'serieta'' della ragazza per non incappare in infortuni e frustrazioni.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
bakekaincontri_mobile
  • 1 di 2
Escortadvisor bakekaincontri_right itaincontri_desktop Escort Direcotory Escort forum escorta bacirosa Escortime moscarossa_right Andiamo_desktop_right La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Lounge_destra wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI