Andiamo_toplogo
andiamo_mobile_soprasearch

FKK Wellcum – 07/09/2019 - 10 Pratici Consigli per Aggiornare il Tuo Sistema Riproduttivo Obsoleto (recensione/tutorial)

Se sei capitato su questo tutorial ormai il sesso pay non è più il tuo forte da un bel pezzo...ammettiamolo.

I bei vecchi tempi d'oro, quelli in cui si spaccavano tre fighe ungheresi in fila, sono solo un lontano ricordo: oggi ti senti barbogio, fiappo e claudicante, ed ogni giorno ti trovi a che fare con sempre nuovi problemi legati all’utilizzo del tuo pene varicoso, tanto da essere asfissiato dai martellanti ritmi richiesti nelle camere nel tuo FKK preferito.

Dì la verità...quante volte ti è capitato, ancor prima di iniziare una camera, di trascorrere ore ed ore sempre sullo stesso divanetto in arena, a sorseggiare del whiskey corretto con l'analgesico?
Ma non ti affliggere, non sei l'unico povero cristo in quiescenza, anzi, sicuramente sei in cattiva compagnia con qualche tuo compare di bordello.

Al contrario, non avrai potuto fare a meno di osservare con invidia i tuoi arzilli colleghi più giovani, che si stanno interessando sempre più volentieri alla fica rumena e alle moderne tendenze del bondage, quello sempre più in voga tra i most viewed dei canali di Pornhub.
Peccato soltanto che questi imberbi - per mille giarrettiere, non c'è più la gioventù d'una volta! - non siano ben disposti ad aiutarti e a fornirti consigli in merito alle tue difficoltà con le giovani donne a pagamento, tanto che incominci a sentirti fuori luogo in quell'arena che negli anni ti ha regalato tante erezioni.

A questo proposito, sei a perfetta conoscenza del fatto che ormai dovresti effettuare l’"aggiornamento del tuo vecchio sistema riproduttivo" ma, non sapendo come fare, e non avendo nessuno disposto ad aiutarti, sei un po’ preoccupato.

Come dici? Ti chiedi se posso darti una mano perché vorresti proprio sapere come fare l’aggiornamento?
Certo, lo faccio volentieri, posso spiegarti passo dopo passo come fare.
Che ne dici di prenderti qualche minuto di tempo libero?
Se prometti di prestarmi la massima attenzione posso spiegarti come eseguire la procedura in un lampo.
Come dici? Sei già tutto orecchie e non vedi l’ora di iniziare?
D’accordo, allora mettiamoci subito al lavoro.
Ti auguro una buona lettura.

Stai tranquillo vecchio mio, c'è @CANE.RANDAGIO qui, il ciofane amico che aiuta tutti gli anziani puttanieri con una certa esperienza alle palle, che può aiutarti: sei capitato su questo mio tutorial for dummies perciò reputati fortunato, perché stai per risolvere tutti i tuoi problemi per stare al passo con i tempi moderni, e con le piccanti tendenze hot previste - nientepopodimeno - per la prossima stagione 2020.

Certo, effettuare l’aggiornamento del sistema riproduttivo di un vecchio punter esperto può essere spesso fonte di preoccupazione, ma le procedure per ritornare ad avere una frequente eiaculazione non sono particolarmente difficili, neanche per i casi disperati come te.
Ti accompagnerò in un'esperienza POV nella quale ti racconterò tutti i segreti porno della giornata di un giovanotto al Wellcum, affinché anche tu possa tornare in auge tra il gotha dei puttanieri, come ai tempi che furono.

PASSO 1 – IL MAKE-UP PER UN APPUNTAMENTO GALANTE PERFETTO

La prima procedura che voglio proporti, relativa a come fare un restyling radicale del tuo look primitivo, prevede solamente l’utilizzo della rasatura, da realizzarsi esclusivamente al mattino, prima di approdare al locale.

Ammesso che tu abbia una connessione ad Internet WiFi attiva, e che il tuo rasoio elettrico sia collegato a quest’ultima, accendi il dispositivo sfiorandoti la zona perianale che si trova in fondo alle tue chiappe pelose, prosegui sullo scroto sinistro e poi quello destro, per terminare il disboscamento sulla proboscide, quella che si trova installata al centro del tuo pube.
Mi raccomando, in questa fase presta molta attenzione a non farti del male nel troncare quel cespuglio, che col passare degli anni si sarà trasformato in un coacervo di chissà quali microrganismi patogeni.

Dopodiché, con accuratezza, afferrati saldamente con la mano destra il salsicciotto, e col dorso dell'altra mano accarezzalo contropelo, assicurandoti di essere bello liscio lì sotto.
Questa accortezza è necessaria per evitare l'odioso effetto "carta vetrata", tanto temuto dalle ragazze.
Se hai seguito alla lettera le indicazioni impartite, il risultato dovrebbe ingolosire le fanciulle a papparsi tutto il wurstel e, nel caso, le due patate novelle a contorno, che ti trovi stracotte fra le gambe.

PASSO 2 – GRATTUGGIA LA GRANA PADANA QUANTO BASTA, SENZA ESAGERARE

Il secondo metodo su come aggiornare il tuo approccio da punter riguarda l’utilizzo delle tue disponibilità economiche.
Lo so: hai fatto carriera, il Porsche, l'amante e li sordi ti escono dal culo peloso - ora bello rasato - ma credimi, è opportuno che tu ti comporti come quando eri un giovane squattrinato. Ricordi?
Si stava meglio quando di stava peggio.

Bene, nel particolare, fai come me: oggi io mi sono recato allo sportello bancario ed ho ritirato lo stretto necessario per una manciata di camere.
Tagli da 20 e da 50 sono perfetti. Più pezzente sei, meglio è, credimi.

Cosa dici? Volevi fare lo splendido con mance, regalini, anellini e bijoutteria varia da dare in dono alle ragazze?
Uagliò, mi stai leggermente abbuffando 'a uallera mo! Vedi di spacca u' cazzo a qualcun'altro!
Smettila con ste cazzate. E ricordati che hai un solo gioiellino da donare loro.
Tutto il resto non è necessario in un FKK, ed oltretutto, chi utilizza la gnocca pay lo fa proprio per evitare questo tipo di seccature con il mondo femminile.
Redimiti.

Dovrai pertanto violentare il tuo buon animo da benefattore WWF: il consiglio spassionato è quello di risparmiare un po' di grana padana per sfamare la tua seconda moglie rimasta a casa, piuttosto che mantenere la fauna di cinghiali che grugniscono nei boschi della Transilvania.

PASSO 3 - TUTTI TI CONOSCONO MA NON SEMPRE È UN BENE

Troppa confidenza nuoce.
E' cosa risaputa. Appena entri nella hall della reception, vuoi da subito dimostrare a tutti quanti la tua disinvoltura nel destreggiarti dentro il tuo puttanaio di fiducia e, purtroppo, incominci a comportarti in modo molesto senza accorgertene.
Con agio importuno, ti muovi come fossi nel salotto di casa.

Da vecchio lupo di lupanare, incominci quindi ad inoltrare saluti, rivolgendoti sbraitando a voce leggermente alta, a tutti i conoscenti che ti capitano a tiro, riferendoti loro attraverso i nomignoli di battaglia: "oilà, come butta @nonscopo1donnafreedal1978 ?! Hey @terminatordifarfalline , vecchia roccia, ma allora non era vero che vai solo a viados?" ...e compagnia bella, a persone di cui peraltro non conosci nemmeno il vero nome di battesimo.

Tutti ti sanno chi sei, è vero, ma non sarei proprio ottimista che questo sia un aspetto di cui andare fieri.
La verità è che probabilmente stai sulle togne a molti di loro, solo che questo non te lo confidano mica, minchione.
A cominciare dalla sessantenne bionda dietro al bancone della cassa, con la quale, ammiccando continuamente, stai facendo finta di flirtare e, non contento, cerchi pure l'occhiolino d'intesa col tuo compare - quello più sfigato di te, quello che ha bisogno della balia per bombarsi una tipa - che ti sei portato appresso per insegnargli le tue carismatiche doti da playboy consumato.

È facile vederti poi distribuire pacche sulla schiena al Direttore che, appena si era accorto dell'emergenza in atto - a seguito della tua presenza - cercava disperatamente una rapida via di fuga dal suo stesso locale.
Purtroppo per lui, tu riesci a placcarlo prima che si sia dileguato a gambe levate, e dopo la sganasciata che gli hai rifilato sul coppino del collo, lui finge - per pietà ed imbarazzo - di conoscerti e di avere un rapporto amichevole di lunga data con te.
Stai certo che nascondere fiaschette di rum nelle mutande non ti aiuterà a ricevere indulgenza da quest'ultimo, qualora tu gli chiedessi lo sconto entrata.
O, tantomeno, fare complimenti ambigui sull'avvenenza della sua ragazza.

Ascolta a me: limitati a sganciare gli 85 pezzi alla cassa, ringrazia per l'accappatoio e le ciabatte, e levati dai maroni...cammina avanti verso gli spogliatoi!
Che nel frattempo hai generato pure un'interminabile fila di arrapati dietro di te.
Compreso me, che mi sono appena sorbito tutta la manfrina.
Avanti il prossimo!

PASSO 4 – SEGUI IL GALATEO IN SALA ED IL BON TON CON LE PRINCIPESSE SUL PISELLO

Recenti ricerche scientifiche hanno dimostrato che le donne non sono affatto attratte, né dal bulbo etilico, né tantomeno dalla fiatella d'alcol vaporizzata in sala dall'uomo ubriaco.
Sicuramente, dai risultati ottenuti, non fanno mica eccezione le professioniste che qui lavorano, poiché, anche loro, pare evidente che siano a tutti gli effetti esseri appartenenti al genere femminile.

Adesso attaccherai lo stesso ritornello, riscaldando il solito minestrone, la solfa interminabile di quella volta che, nel lontano '89, giravi per angusti bordellini nelle sperdute lande dell'entroterra della bassa Sassonia: gente che tracannava ettolitri di birra, e tutti strafatti di coca si trombavano le tipe sopra una sudicia tazza di qualche ristretta latrina, ancora sporca di merda e di piscio. Okay, okay, rilassati.

Eppure, già questa tua leggendaria descrizione dovrebbe farti intendere da subito che al Wellcum - che non è Needle Park, ricordiamolo - si respira tutt'altra aria e ci si ritrova fortunatamente in un tutt'altro ambiente.
O almeno, lo è finché non ci metti piede te.
Perciò attieniti al contesto, ed evita le tue tamarrate anni Ottanta.

Inoltre, prudenza vuole, che tu non ti metta mai al volante - o a scopare - se hai bevuto qualche bicchiere di troppo.
Anche per evitare possibili cilecche, dopo un paio di drink, prenditi un po' di coca piuttosto.
Cola eh, non fraintendermi, mi raccomando.

Poi, devi sapere che al piano terra - tra zona spogliatoi e zona wellness - ci sono almeno n.12 docce disponibili, e ti do una bella notizia: funzionano tutte, l'acqua è bella calda, e sono quasi sempre libere! Evidentemente sono fatte apposta per gli avventori luridi e puzzolenti come te.
Quindi non aspettare l'ultimo momento per toglierti la rogna di dosso, utilizzando soltanto la doccia nelle camere al primo piano.
Cercare invano di abbondare col bagnoschiuma nel rapido bidet che ti farai all'ultimo secondo, prima del rapporto, potrebbe non bastare a coprire i miasmi delle tue secrezioni di Cowper, quelle che si sono presentate in modalità multipla sotto l'accappatoio, dapprima in arena.

Oltretutto, non di rado, capita di sentir una maleodorante scia di sudore in sala che, ci scommetto tre quarti di palle, proviene proprio dalla tua sudicia ascella pelosa.
A proposito, perché non ti sei fatto la ceretta pure lì?

PASSO 5 - MIGLIORA LA TUA CONVERSAZIONE NONOSTANTE L'INSORMONTABILE DIGITAL DIVIDE

Prima di approcciare una ragazza, utilizza i dispenser di collutorio presenti in bagno.
Anche in questo caso, prima di tutto, devi assicurarti che la connessione ad Internet WiFi sia attiva, poi spingi il bicchierino sotto il dispositivo che somministrerà il liquido celeste, quindi procedi con i gargarismi.

Un sorriso brillante e profumato forse potrà essere l'anticamera per un intenso french kiss, qualora la ragazza sia disposta a concederlo ad uno che porta la dentiera.
Insomma, se puoi, cerca di mitigare alla meno peggio l'aspetto putrido dei tuoi denti, ingialliti ed affumicati da anni di Lucky Strike.

Se invece non hai intenzione di preoccuparti della tua alitosi, fossi in te quantomeno eviterei di fare il cagacazzi, lamentandoti qualora in camera lei non avesse voluto ficcarti la lingua tra le tonsille.

Parla ad una singola ragazza, evitando di farle capanello attorno con i tuoi soci del gerocomio nella becera gara a chi le tasta per primo il culo, o chi le spreme per primo il capezzolo.
So benissimo che dopo anni di gavetta hai scambiato il locale per un mercato delle vacche e che, di conseguenza, pensi che sia un tuo diritto acquisito tastare in anticipo la mercanzia.
Ma sbagli: non è merce, né carne da macello, e il tuo comportamento può indisporre la malcapitata, e ti vedrai offerto ancora meno di quello che voleva inizialmente venderti.

Se proprio lo desideri, piuttosto lasciati molestare da loro.
Una strizzata ai coglioni forse ti può far anche piacere.
Due incominceranno a farti male.
Se cento di loro ti strizzassero ogni minuto le palle, penso che a quel punto ogni uomo preferirebbe di gran lunga una vasectomia, con recisione rapida ed indolore. Zack!

Intavola con lei un discorso che non sia incentrato né sui problemi di vita coniugale in corso con la tua terza moglie, né sulla depressione post-pensione, e neppure sugli esami per la cirrosi epatica che ritirerai la prossima settimana.

Piuttosto, accorcia le distanze del vostro digital divide, dato che la controparte avrà come minimo 20 o 30 anni di differenza: un'ottima idea è offrire alla ragazza la garanzia che, nel caso scopasse bene - con te che stai ritornando ad essere un pezzo grosso nel jet set dei bordelli - lei conseguentemente, si vedrebbe ricevere come minimo un 5K su Insta.

Believe me or not, anche se tu non hai capito una mazza di quello che ho scritto, con questa promessa le brilleranno gli occhi, ed andrai a colpo sicuro!

PASSO 6 - TROVA CHATTA ED INCONTRA LA TUA ANIMA GEMELLA

Ai tempi di Tinder tutto si gioca sul fattore tempo.
Devi essere rapidissimo a visualizzare più profili possibili, ed altrettanto nel scartare, decidere il match giusto e capire che persona ti trovi dinnanzi: dotati di un Oculus Rift, indossa il visore VR, e guarda ed re-impara come si ragiona in arena.

ADELINA morettina, capelli lisci, e fisico da lolita.
È la nipotina col sorriso smagliante che tutti vorremmo avere quando saremo dei vecchi bavosi.
Seppur birichina - molto brava a fare le linguacce - non darà mai a nessuno della tua età quella sua lingua sinuosa.
Figurati a te, che ancora ti ostini a non darti una cazzo di risciacquata alla bocca.
Quindi lascia perdere immediatamente la mezza idea pedopornografica che ti saltata in mente appena l'hai vista.

AYSHA, come sopra.
Anzi, questa si metterebbe direttamente lei il visore VR, davanti agli occhi, pur di vedere altro mentre copulate.
Amico, anche a me piace il suo aspetto da bimba corrucciata stile Maggie Lindemann, ma questa, fidati, non fa per te.

CARMEN, donna più matura ed intrigante. Potrebbe proprio fare al - misero - caso tuo. Adatta per un esperienza coinvolgente, seppur priva di digressioni nell'hardcore.
Ma a te chette frega? È già tanto se te lo tira su...bisogna pur accontentarsi di quello che oggi passa il convento.

CHANTALE sa come adoperarsi per rizzare di brutto l'uomo maturo.
Seppur io non abbia mai avuto modo di essere violentato dalla suddetta, in sala l'ho vista impegnata svariate volte a strusciare il suo mastodontico culo contro le antiche ed impolverate lampade di Aladino, quelle che fanno da soprammobile in arena.
Pare garantito che il genio sia fuoriuscito ogni volta, data la processione dei tuoi consimili in agonia ai piani alti.
Esprimi il desiderio e facci sapere come è andata.

ESTEFANIA non sono mai riuscito a guardarla negli occhi, dato che le arrivo ad altezza figa.
Perfetta quindi se sei un amante del climbing nel daty verticale.
La sua dote peculiare consiste nel riuscire ad infilare la parola pompino in ogni sua frase.
"Piacere, sono ESTEFANIA, pompino? Non ti ho mai visto prima, pompino, è la prima volta che vieni al Wellcum, pompino? Vuoi per caso che ti faccio un bel pompino??"
Nonostante tu faccia finta di non comprendere il messaggio subliminale, vagamente sottinteso nel suo discorso, lei ostinata continuerà a mimarti un pompino con guancia gonfia e pugno chiuso.
Riuscirà a trasformare un semplice piacere carnale nel tuo peggior incubo...
Non farci caso.
Credo pertanto che sia superfluo preoccuparsi di intrattenere una qualsivoglia discussione con lei, anche quella cazzata di Instagram che prima ti accennavo.
Vedi tu.

KARINA, la Charlize Theron del locale!
Rimane attrice anche durante l'atto sessuale, tanto che le piace molto recitare la parte di Meg Ryan nella celebre scena del finto orgasmo.
Nonostante i teatrali voli pindarici, è una bionda di sostanza che sa il fatto suo.
Sa scopare, ed anche molto bene.
Per precauzione, oltre al goldone, indossati una conchiglia parapalle, perché questa ci salta davvero sopra: balzi di mezzo metro con irruenta violenza.
Infine, ricordati che la sua esperienza in camera vale mille volte quella tua.
Non ti lascerà deluso!

MYRIAM te la consiglio vivamente se sei un appassionato di cariatidi.
Lapidaria, non concede nulla, nemmeno quel mezzo sorriso che forse potrebbe svelare l'unica imperfezione del suo corpo marmoreo: la dentatura leggermente scheggiata ed irregolare.
Se nella stanza sarà in vena - cioè mai - è già tanto se ti farà leccare, piano piano, le tette di gomma. In bocca ti rimarrà un gusto acre di crema idratante, quella con cui si cosparge in abbondanza la sua perfetta pelle di seta sintetica.
Oh! Però è figa, non vi è alcun dubbio.
Perciò, prepara la mancetta esperto puttaniere, perché la statua abbandonerà tutta la sua monumentale rigidità non appena vedrà il tuo portafoglio aperto, e si tufferà verso i soldi con un doppio carpiato in scioltezza.

RAISSA, anche lei, si presta molto bene al daty verticale: non ti servirà nemmeno inginocchiarti per la sigla più amata dagli obsoleti puttanieri spompati che non ce la fanno più.
La bionda in questione è sempre molto socievole, simpatica e di buon umore in sala, quanto lo sarà in camera.
Per un'ora all'insegna dell'allegria! come gridava Mike.
Nostalgia canaglia.

PASSO 7 - COME SCOPARE AI GIORNI DI PORNHUB

Da qui in poi ci prestiamo a fare il backup dei tuoi dati vitali da puttaniere, con un rapido ripristino delle tue condizioni di fabbrica al momento in cui hai iniziato la tua carriera da sciupafemmine, ed ovviamente, al contempo, installeremo i più recenti aggiornamenti al sistema riproduttivo.

Paradossalmente, devi dimenticare ogni singolo porno visto in rete o, peggio ancora, cercare di emulare le gesta dei tuoi eroi preferiti visti in Jurassic Cock.
Nelle tue precarie condizioni potresti fare seriamente del male a te, al tuo cazzo e alle altre persone che vi si adagiano sopra.

Anche se non lo do a vedere, io ripongo fiducia in te.
Ricordati che qui sei tu lo sceneggiatore, il regista, e l'attore: quindi non devi preoccuparti della tua persistente disfunzione erettile, ma concentrati solo sulle tue fantasie intime dettate dal frangente.
Easy.

Se può tornare utile, in quel momento pensa ad altro che nulla abbia a che fare con il rapporto sessuale.
Chesso, a titolo esemplificativo, potresti impegnare tutte le tue energie psichiche per ragionare su quali rinforzi statici siano da adottare nella Torre di Pisa, per scongiurare l'imminente collasso strutturale.
Provaci. Potrebbe funzionare.

Lo so, sicuramente a spaventarti potrebbe essere la tua prestazione.
Non avendo mai concluso un rapporto completo da anni, potresti avere paura di non soddisfare il tuo partner, o di fallire, oppure di non essere in grado di reggere il peso del tuo stesso pene, e rovinare tutto. Calmati.
Nessuno ti chiede di fare una performance da pornostello, figurati la peripatetica che hai davanti, che vorrebbe tirar giù la serranda tempo due minuti.
Rilassati, goditi il momento, consapevole che se sarai in grado almeno di centrare la sua bocca con la tua mazza, tutto verrà da sé.
Viagra permettendo.

PASSO 8 - AVVIA LO STREAMING DEL VIDEO PORNO

Ora presta la massima attenzione, e verifica che attorno a te non ci sia anima viva.
Ovviamente, abbi cura di appurare con discrezionalità che anche la tua quarta moglie non si trovi nei paraggi.
Quindi alza leggermente il volume del tuo device, e clicca il tasto play del filmato.
Un ultima raccomandazione pero: promettimi solo che eviterai di toccarti, cerca di contenerti perfavore.

Allora.
Io oggi ho allestito il mio set cinematografico con una delle mie pornostelle preferite del Wellcum. Difatti, dopo il Casting Couch la prescelta rimane KATARINA.
Insieme abbiamo ripetuto due ciak consecutivi - la doppia onomatopea è formidabile, ndr - e ti posso garantire che siamo due colleghi molto affiatati sul luogo delle riprese.

Come sempre, in camera, il suo primo pensiero è preoccuparsi di trovare la perfetta colonna sonora, e la ragazza dagli occhi di ghiaccio si dedica perciò a diffondere nell'ambiente fini vibrazioni che faranno da sottofondo alla nostra animazione.
Come da qualche tempo ho avuto modo di notare, l'arte della musica deve essere una delle sue passioni più spiccate.
Ma la vera delizia per orecchie è quando ella accenna a canticchiare quello che esce dalle casse dello stereo, e nel mentre abbozza qualche strampalato passo di danza.
Subito dopo si accinge a scendere dai tacchi, raggiungendo finalmente le mie atmosfere.
Quando ciò succede, l'aria diventa sempre più rarefatta, e a me incomincia a mancar un filo d'ossigeno.

Nel frattempo io, che come al solito non trovo mai alcun appendino utile per posare l'accappatoio, per la fretta di dimostrare le mie abilità di recitazione alla KATARINA, tolgo in fretta la mia veste di spugna e ne faccio una grossa matassa, per quindi lanciarla alla cazzo dietro lo specchio a parete, ingarbugliata a tutta la lingerie della coprotagonista.
Porcocazzo, è stata una gran cacata di idea.
Non sto perciò a dire il tempo, e le imprecazioni ad improbabili santi rumeni, per recuperarli e poi rivestirci.
Sarà quasi un'impresa per quanto abbiamo dovuto allungare e stirarci le braccia dietro quel fottuto muro.
Pertanto, tu non provare a rifarlo, soprattutto nel caso soffrissi di artrite.

Procediamo.
Generalmente io cerco di dilungare molto in doccia, intenzionalmente, quasi come se fossi in attesa della chiamata in scena, ad aspettare dentro il mio camerino, come una star del cinema a luci rosse.
Il motivo di fondo è proprio far intendere, all'attrice pornografica che mi sta attendendo, quanto accorto sono a lucidare, e rilucidare, il mio prepuzio prima di girare la scena di blowjob con lei.
Lei invece, ignara di tutto, se la sta fischiettando sulle note di Girls Like You, intenta a ritoccarsi il lucidalabbra col muso a culo di gallina.
Quando incomincia a sbuffare, e a tirarmi l'asciugamano dentro il box, capisco che è giunta l'ora delle riprese.
Esco dal fumo di vapore come Poseidone, e con lo sguardo di chi punisce, le faccio ammirare per un attimo solo tutta la mia mascolinità, un corpo massiccio con più muscoli dell'oceano.
Solo una minuscola sardina mi rimane penzolante a mezz'aria.

A questo punto, solo dopo essermi assicurato che il mio piccolo dispositivo si sia connesso stabilmente alla rete WiFi, emessa dall'hotspot di KATARINA, turgido posso avvicinarmi al letto.
Accendo la live cam e...AZIONE!

Come nei riti iniziali in Family Strokes, mentre ancora mi sta raccontando alcune vicende accorse ai suoi familiari – ormai sono diventati miei parenti per quanto ne parla - giunto sopra il materasso, allargo le mie possenti cosce e, senza esitare, al primo colpo faccio buca tappando la bocca della mia little stepsister.
Da qui in poi, non chiedermi il perché, incomincio ad ad abbandonarmi ad un insulso miagolio che mi esce direttamente dall'ugola.
Boh...vabbe, sono un po' delicato di gola per via del cambio stagione.
Quest'ultimo passaggio dimenticalo, e se vuoi passa avanti.
Ovvieremo in fase di doppiaggio dai.

Nel frattempo, anche se lei non è tipa da inerpicarsi in scenografici swallow salivosi, qualche deep throat degni di nota le riescono egregiamente.
Affonda con decisione, e per qualche istante le riesce la magia di far scomparire tutta l'asta. Maga.
Altri mugolii, simili a dei guaiti di bestie agonizzanti, escono dalle mie tese corde vocali.

Seppur leggermente irrigidito, nel mentre mi preoccupo di discostarle da dinnanzi quegli occhi celesti i suoi dispettosi capelli corvini.
Difatti, alcune ciocche la infastidiscono nell'atto praticato, e gliele risvolto, accavallandole con cura e delicatezza, sopra le curve delle sue orecchiette a sventola.
Scene di romanticismo che non si imparano nemmeno guardando X-Art per tutta un'adolescenza.

Al contempo, i miei gemiti, sempre più sommessi e squillanti, inducono KATARINA a fermarsi e a lanciarmi un'occhiataccia poiché le sto facendo persino dubitare sull'appartenenza al mio sesso.
Ripeto: questo mio inconveniente con la voce lo risolviamo poi, in postproduzione.

Pausa per un scivoloso petting, morbidi french kisses e lubrificazione dei corpi con olio.
Io mi occupo del seno e lei sempre del pene.
Lubed docet.

A questo punto, le metto il cappello da cowgirl, e la porto a cavalcare lontano lontano dal Arnoldstein, trotterellando come un bufalo selvaggio per le colline, quelle che ballonzolano di gusto sul petto di KATARINA, davanti ai miei occhi stralunati.
Da qui perdo il controllo totale delle mia voce.
Oddio, giuro che solitamente la mia recitazione non è così pessima, come quella che sto inscenando oggi.

Tempo di una seconda piccola pausa. Le barriere linguistiche tra i due attori si palesano puntuali nel bedroom talk: dopo alcuni lievi intoppi con l'italiano, traducendo dall'inglese riesco a capire che KATARINA ha scordato come dire la parola scegliere in italiano.
La sua evidente difficoltà a pronunciare le sillabe sce e glie sarà motivo di grosse risate.
"Vuoi sclielliere un'altra posizione?" mi fa lei.
Fringuellina mia, continua pure così che stai andando alla grande.
E si riparte a registrare.

Ricomincio nuovamente ad ansimare troppo con dei lamenti inarticolati e, non so perché, invece di occludere la mia cazzo di bocca, nella concitazione infilo la mia mano dentro la sua cavità orale: tiepida, bagnata ed accogliente. Oooooh!
Erroraccio da debuttante.
Infatti, assieme all'ultimo urletto uscito in dolby surround, la mia sac à poche esplode proprio in quel momento che la Cream Pie è definitivamente guarnita.
Wooh...ma quanto cazzo ho goduto in quell'istante però!

Prima sessione finita. Si riprende fiato.
Nella seconda sessione, assicuro che si è recitato decisamente meglio eh.
Ma credimi sulla parola perché la scena rimarrà visibile solo per i clienti premium.

Bene, ora che sai cosa si fa in camera, smetti di fare da mero spettatore, muovi il culo e fai la tua comparsata.
Perciò rialzati i mutandoni e vedi di levami gli occhi di dosso!
Vojeur del cazzo.

PASSO 9 – PROCEDERE CON L'ACQUISTO DEI VIDEO ON DEMAND TRAMITE CARRELLO VIRTUALE

Ricordati che oltre ad esser tu lo sceneggiatore, il regista, e l'attore...sei anche il produttore! Quello che mette il cash per realizzare tutto lo spettacolo cinematografico!

Concluse le camere con KATARINA, io mi occupo sempre di rivestirla con i suoi abiti di scena, e le reinfilo - non senza difficoltà ed estrema impacciataggine - reggiseni e mutandine nel verso sbagliato.
Dopodiché, lei se li raddrizza a dovere, e dopo aver calcato il red carpet della scalinata, mano nella mano si ridiscende sotto per i crediti del film.

Cosa dici?
Ah, già, vero. Quasi scordavo la tua condizione.
Dopo i magri successi al box office, in zona botteghino senti il bisogno di donare, a destra e a manca, i gettoni che hai nella saccoccia, più di quanto preventivato nel budget iniziale all'attrice.
Non è così? Che piccola stellina che sei...

Beh, per dire: con me KATARINA ha sempre ricevuto lo stesso cachet per le sue apparizioni su pellicola.
Abbiamo prodotto veri e propri capolavori del cinema d'autore per 70 pezzi a scena, e lei si è sempre distinta, sia per le sue prestazioni davanti alla telecamera, che per cordialità dimostrata fuori dal set.

Nel caso invece tu abbia usufruito in camera della penetrazione wireless, e la tua ragazza te lo considera pure come extra, ed oltretutto - non contento - sei disposto pure aggiungere oboli vari, tra i quali un anellino di fidanzamento con diamante 10 carati, un set di padelle in pietra vulcanica, più una TV a 44 pollici con cambio Shimano incluso: beh, cortesemente ti invito a rileggerti con calma il Passo 2.

Solo per le ultime chiamate, la sindrome di Mastrota deve essere debellata definitivamente dal tuo cervello.

PASSO 10 - L'ULTIMA REGOLA FONDAMENTALE DA NON DIMENTICARE

A'bbello! Siamo giunti alla fine di questa breve guida.
Non so davvero chi tra noi due sia messo peggio: io che miagolio a letto, oppure tu che, dopo anni di onorata carriera, continui a leggere consigli da uno che miagola a letto!?

E non so neanche se, grazie al mio encomiabile contributo, tu ritornerai ad essere quella vecchia volpe di una volta, ma una cosa è certa: ora stai messo anche peggio rispetto a dieci minuti fa.

Ad ogni modo, stai tranquillo vecchio mio, non esiste nessun aggiornamento da effettuare per i puttanieri.
E tu non hai bisogno di alcun consiglio da nessuno: prendi tutto quello che ho scritto, compresi l'esperienza accumulata negli anni, i film porno che hai scaricato, la tua quinta moglie, e getta tutto nel cesso.

Dopotutto c'è solamente una cosa molto importante che noi dobbiamo fare il prima possibile.
Cosa?
Scopare!!!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
andiamo_austria_mobile

Grazie del report!

"Questa è la chiave direi: fissare, in una sorta di eternità, l’estasi"

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile_austria
andiamo_austria_mobile

Scrittore sagace,brillante,autoironico..
Decisamente sprecato a recensire solo il Wellcum!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile_austria
wellcum_discussioni_austria
andiamo_austria_mobile

@gnoccatravels

Ti ringrazio per i complimenti!
A mia volta ringrazio ancora a te per la disponibilità e la sensibilità che dimostrasti tempo fa.
Un saluto.

wellcum_mobile_austria

@alfonse

Grazie, davvero. Soprattutto per aver citato l'autoironia. Difatti ho sempre pensato che ne mancasse molta sul forum.

Per quanto riguarda le recensioni, sinceramente non so nemmeno quanto a lungo o con che frequenza ancora recensirò.
La chiamata dal mondo free si fa sempre più forte ed alcuni hobby, gioco forza, dovrò metterli da parte.
L'esperienza al Wellcum è partita come una parentesi, un'esperienza divertentissima e da cui ne ho tratto molto in termini personali, ma prima o poi dovrò - ahimè - chiuderla.
Ho voglia di fare altro con le donne.
Vedremo il futuro cosa riserverà.
Grazie ancora comunque!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
andiamo_austria_mobile

Tre parole @CANE.RANDAGIO
Sei un genio!!!👍✌🤙😁🤣😎
Chapeau!!!

We can't do anything against the pu$$Y power...

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile_austria
andiamo_austria_mobile

Io proprio non capisco... Da oggi si cancellano anche i messaggi x i complimenti x regolamento??
Cane randagio ! solo una cosa....hai sempre avuto coraggio nel dire le cose come stanno continua così! Cmq Carina è una forza della natura davvero... Provata più volte ed oltre essere bella e molto prestazionale. Peccato niente FK!!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Andiamo_discussioni_austria
wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO

Si riconosce lo stile di scrittura. Finalmente dopo tante guide del caXXo, Aranzulla ha scritto una guida della figa ! 😂😂😂

Scherzo ! Complimenti per la recensione, m’é piaciuta. 😁

DF2450CF-A9EC-4672-87A8-7AC04B49D393.jpeg

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
andiamo_austria_mobile

Grazie @Checco !
Fa molto piacere ricevere attestati di stima dagli altri recensori di cui ho stima.
Spero di leggerti presto.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_mobile_austria

@chitauri

Grazie. Però sinceramente ho difficoltà a capire a cosa ti riferisci quando citi il coraggio.
Io ho seguito la tua vicenda, e comprendo fino ad un certo punto le tue recriminazioni. Come hai visto sono intervenuto quando c'era bisogno.

Onestamente però non condivido i tuoi modi: se all'epoca avevi qualcosa da riferire al forum, lo facevi senza continuare ad alludere ed insinuare per mesi.
In questo, ammettilo, un po' te le sei cercate anche tu le bordate che ti sono arrivate.

Comunque: anche a me risulta che Karina non conceda french kiss...un vero peccato a fronte di quel sorriso smagliante. Sigh.

andiamo_austria_mobile

@Feynman

Mi hai sgamato alla grande.
Che tu ci creda o no, prima di stendere la recensione, mi sono studiato Aranzulla per davvero. 🤣
Grazie per i complimenti.
Un saluto

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
wellcum_mobile_austria

Mi sono scompisciato dalle risate... complimenti!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_discussioni_austria
andiamo_austria_mobile

@dieru said:
Mi sono scompisciato dalle risate... complimenti!

@dieru

Grazie della testimonianza...ne sono felice! 😁😉

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO Divertentissima recensione. Alla sindrome di Mastrota sono morto 🤣🤣🤣
Anche la conclusione col finale di Eyes wide shut la ciliegia sulla torta!
Giorni fa ho provato le stangone, sia Estefania che Raissa, per me ottime entrambe.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
andiamo_austria_mobile

@Josie

Complimenti a te per lo sguardo attento!

In quasi tutti i miei scritti infilo qualche easter eggs che, molte volte, a ben vedere non c'entrano neppure nulla con il tema trattato sul forum.
Per chi sa leggere tra le righe, in passato ho lasciato indizi e riferimenti anche molto, davvero molto, significativi sulla natura di certe esperienze, passate forse inosservate tra la miriade di cazzate che scrivo. Sono elementi a disposizione di chi fosse già elevato.

Tuttavia la scena finale dell'ultimo lavoro di Kubrick mi era utile solo a congedarmi, a motivo della pausa a tempo indeterminato che mi sono preso da queste frequentazioni, dopo l'ultima visita al Wellcum. Niente di particolarmente trascendentale.

Continuerò a seguirvi come semplice lettore, anche per la curiosità e la stima che ripongo in altri recensori.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO spero ritornerai presto dalla pausa allora. Era sempre molto divertente leggerti. Arrivederci 👍👍

andiamo_austria_mobile

@CANE.RANDAGIOTu dovresti scrivere un libro sulle puttane

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Andiamo_discussioni_austria
wellcum_mobile_austria
  • 1 di 1
  • 1
wellcum_right_austria Andiamo_austria_right
wellcum_bottom_austria
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI