Eletto nuovo presidente dell'Ucraina, ora c'è da ridere

[Da Repubblica:]

L'attore comico Volodimir Zelenskij è riuscito a trasformare il copione in realtà: da tre stagioni interpreta il ruolo del presidente in una popolare serie tv, ma ora si avvia a diventare per davvero il nuovo leader dell'Ucraina. Secondo i primi exit poll diffusi alla chiusura delle urne, le 20 locali, le 19 italiane, avrebbe raccolto tra il 72,7% e il 73,7% dei consensi. "A tutti i cittadini dei Paesi post-sovietici, dico: guardateci! Tutto è possibile!", sono state le sue prime parole.

Largamente battuto il presidente in carica Petro Poroshenko, in cerca di un secondo mandato: secondo i primi rilevamenti sarebbe rimasto fermo tra il 25,3% e il 27,3%. Ha ammesso la sconfitta: Lascio la presidenza del Paese dal prossimo mese. Così ha deciso la maggior parte degli ucraini e accetto questa decisione", ha detto congratulandosi con il rivale per la vittoria. Un exit poll aggiornato verrà diffuso alle 22 ore locali, le 21 in Italia.

Nel quartier generale del candidato presidente Volodimir Zelenskij si respirava già da ore un clima di festa. Staff e giornalisti giocavano a ping pong o a biliardino in attesa dei risultati di un voto cruciale non solo per il Paese, ma anche per la Nato e l'Unione Europea. Alle 15 locali, l'affluenza era intorno al 45 percento, più alta rispetto al primo turno elettorale quando il comico 41enne aveva ottenuto il 30,4 percento dei voti, quasi il doppio del suo rivale 53enne, fermo al 16 percento.

Degna di una campagna atipica, la giornata non è stata priva di sorprese. Un'attivista delle Femen, il gruppo ucraino femminista di protesta, si è presentata al seggio di Zelenskij mostrando sul petto la scritta "Pig in a poke", "acquisto a scatola chiusa". Molti in Ucraina considerano infatti il volto nuovo della politica un'incognita: Zelenskij ha presentato un programma vago e si è sottratto alle interviste, nonostante l'appello di 20 media ucraini.

Altro siparietto quando nel pomeriggio, la polizia si è presentata nel quartier elettorale per multare Zelenskij perché aveva mostrato ai giornalisti la scheda elettorale compilata prima d'immetterla nell'urna. "Giusto, ho infranto la legge e la legge è uguale per tutti", ha replicato Zelenskij, mentre il portavoce della sua campagna, Dmitry Razumkov, ha documentato il tutto su Facebook commentando: "Nuovo presidente, nuove regole. Tutti devono rispettare la legge".

Il Servo del popolo Zelenskij

Volodimir Zelenskij è noto per aver già “fatto il presidente”, perlomeno in una popolarissima serie tv ucraina, Servo del popolo, sbarcata di recente anche su Netflix. Interpreta un professore di storia eletto a sorpresa presidente dopo che una sua invettiva contro la corruzione al governo viene ripresa di nascosto dagli studenti e diventa virale. Dopo aver creato un partito col nome della serie tv, in ucraino Sluga Narodu, ha annunciato la sua candidatura a Capodanno.

Volto nuovo della politica, ha condotto una campagna elettorale atipica: non ha tenuto comizi, ma spettacoli insieme allo studio teatrale “Kvartal 95” o dirette video sui social. E, dopo i ripetuti inviti di Poroshenko, ha accettato di partecipare a un dibattito a due giorni dal voto, ma nella cornice dello Stadio olimpico di Kiev.

I detrattori lo accusano di non avere esperienza né un programma definito e di essere legato all’oligarca in esilio Ihor Kolomojskij, proprietario della tv “1+1” dove va in onda la sua serie tv. Ieri notte un avvocato ha provato a far escludere la sua candidatura, ma all'una di notte una corte d'appello ha respinto la sua richiesta.
Il “re del cioccolato” Poroshenko
Il presidente uscente 53enne Poroshenko, a capo del partito “Solidarietà”, deve la sua fortuna a una fabbrica di dolciumi: da qui il soprannome “re del cioccolato”. È stato eletto dopo la cosiddetta “Rivoluzione della dignità”, o “Euromajdan”, la sollevazione iniziata dopo la revoca degli accordi di associazione con l’Unione Europea che nel 2014 aveva costretto alla fuga l’allora presidente Viktor Janukovich. I manifestanti chiedevano la lotta alla corruzione, una magistratura indipendente, la tutela dei diritti umani. Cinque anni dopo, molte richieste sono ancora disattese, il Paese è impantanato nella crisi economica e la guerra nel Donbass con i separatisti filorussi è ancora aperta.

Per far dimenticare le promesse deluse, Poroshenko ha puntato la sua campagna sullo scontro con la Russia: dalla proclamazione della legge marziale dopo l’incidente nel mar di Azov all’indipendenza della Chiesa ortodossa ucraina da quella moscovita

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

C'e da ridere veramente adesso. Putin ha vinto, tra un po le provincie separatiste si uniranno alla Russia, l'Ucraina nel trattato riconoscera la Crimeea alla Russia e cosi il comico sara il grande "eroe". Il passo seguente sara il via libera del commercio con Russia, ormai con pace fatta tra UA e RU, si da il via libera al business.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

Ma quante cazzate scrivete?? Tutti esperti di geopolitica!! 😂 L’Ucraina ormai è entrata definitivamente e irreversibilmente nella sfera di influenza degli ameri-cani che non molleranno mai la presa. Questo attore comico è sicuramente meno “animale” di Porkoshenko, ma dietro di lui non c’è Putin, ma semplicemente l’oligarca di Dnipro Igor Kolomosky mandato in esilio da Porkoshenko e pertanto riparato in Israele. A Putin rimarranno solo le mosche in mano, e cioè i desolati statarelli de facto, che non riconoscera’ mai, di Lugansk e Donetsk, così come ha già fatto precedentemente in Abkhazia, nel Nagorno e a Tiraspol. > @Vivo_a_Bucharest raid

C'e da ridere veramente adesso. Putin ha vinto, tra un po le provincie separatiste si uniranno alla Russia, l'Ucraina nel trattato riconoscera la Crimeea alla Russia e cosi il comico sara il grande "eroe". Il passo seguente sara il via libera del commercio con Russia, ormai con pace fatta tra UA e RU, si da il via libera al business.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

Vedremo come finira e chi ha ragione. Chissa come mai proprio nelle regione filorusse ha preso oltre l'85% dei voti !

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

puo andare verso la normalizzazione dei rapporti con la russia, ma non chiudendo di nuovo all'occidente anche perche senno si ritroverebbe di nuovo con l'ucraina di dieci anni fa ma senza la crimea e con le regioni dell'est devastate.
dove starebbe la convenienza?

TROVA TRANS
wellcum_discussioni
Escort_directory

Trombamico
23/04/2019 | 00:35
Polanica-Zdrój |  36-50
Silver

Da sempre nella società Ucraina quando qualcosa sembra cambiare (chi non ricorda, ad esempio, la rivoluzione arancione?) in realtà tutto torna ad essere peggio di prima...

Oceano_mobile

Ha preso il 70 % dei voti perché zelinsky è di krivny rih e kolomosky e’ di Dnipro. Anche i bambini sanno che il sudest è la zona più popolata dell’Ucraina: senza il colpo di stato gli americani non si sarebbero mai impadroniti dell’Ucraina. > @Vivo_a_Bucharest said:

Vedremo come finira e chi ha ragione. Chissa come mai proprio nelle regione filorusse ha preso oltre l'85% dei voti !

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

Ale le tue considerazioni sono sempre le più sagge 😀 Donesk e Luhansk rimarranno terre di nessuno. Figuriamoci se lo stesso Putin ha interesse ad annettere territori distrutti dal nazista Porkoshenko, dove ormai vivono solo gli 80enni. > @mandarino_cinese said:

puo andare verso la normalizzazione dei rapporti con la russia, ma non chiudendo di nuovo all'occidente anche perche senno si ritroverebbe di nuovo con l'ucraina di dieci anni fa ma senza la crimea e con le regioni dell'est devastate.
dove starebbe la convenienza?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mombasa_resort
link massaggi mobile

Vi dico solo una cosa, in ucraina come anche in altre nazioni, -vedi Italia- ma là di più, c'è da ridere sicuramente da quando sono diventati indipendenti, indipendenti per finta fra l'altro cioè dal 1991.

Non so se quesrto è il posto -GT- per parlare ad ampio respiro diciamo di geopolitica, ci vorrebbero post kilometrici, (sotto l'esempio, ahah) che con la figa c'entrano poco, almeno nel breve termine.

In generale, sappiate IMHO che

Putin cioè Russia

  • non molleranno mai la Crimea che considerano russa , in toto e relative basi navali etc. Mai.
  • cercherà e ci è già riuscito in parte a controllare ogni traffico nel mar nero, difatti è rimasta solo Odessa allUA .vedi Kerch etc...
  • il Donbass è stato congelato , la guerra c'è sempre a bassa intensità, ma a Putin interessa come accennato sopra formare un'altra zona cuscinetto tipo kaliningrad transnitria per avere controllo politico e geografico della zona e, per ora ha ottenuto lo scopo, non è importante annettere il Donbass, costi esagerati senza ritorno vero, meglio lo stato attuale, con depauperamento dello stato UA.
  • al tempo stesso ogni ricchezza del Donbass è stata levata dalle disponibilità UA e, vedi USA, l'est era la parte di gran lunga più ricca dell UA.

Poroshenko sulla carta pro maiden e filo nato non ha o voluto o potuto fare molto, l'apertura degli spostamenti , pass biometrico etc, hanno incrementato gli spostamenti verso UE ed all'estero iun generale, ma lo stesso ha fatto Russia con doppie cittadinanze passaporti russi, di fatto la situazione è in stallo, nessuno vuole mollare; ma i molti interessi internazionali hanno convinto USA Russia ora da qualche tempo, a rivolgersi in Siria ed altre zone, tutto congelato in UA, tranne il decorso della globalizzazione mondiale.

Il comico, potrebbe cercare di trovare un accordo con Russia, tipo donbass repubblica autonoma, (farebbe finire la guerra che nessuno vuole più-) , Donbass potrebbe rimanere in seno all'UA ma solo sulla carta, una sorta di stato/repubblica autonoma ma controllato economicamente di fatto dalla Russia, insomma un papocchio del genere, per accontentare tutti e nessuno. - ma acconsentendo agli obiettivi Russi.

Al tempo stesso cercare e forse continuare a svendere la rimanente UA a Ue in particolare Germania soprattutto a Lvov e dintorni ed ad USA quello che rimane ricevendo aiuti economici etc... (è lunga da spiegare tutta). In tutto questo si inserirebbero gli oligarchi in parte ora, ma non proprio del tutto "accantonati" dal dopo maiden.

Per Nato e entrata UE troppo presto comunque e Russia no permetterebbe la Nato,

Ci sono ancora possibilità di smembramento dellUA in breve sarebbe:

  • Est- in generale, forse la cosidetta Novorussia.
  • centro ovvero kiev etc-
  • zona annessa 70 anni fa dopo II guerra mondiale ma di fatto Polacca , ungherese rumena, cioè Lvov e dintorni, smaccatamente europea storicamente e di fatto ne Ucraina, ne Russia.
DONNA CERCA UOMO
Bookingsescort
Apricot_mobile

comunque @gnoccaLowcost, non credo che dopo queste elezioni almeno nei prossimi 2-3 anni si scoperà di più o di meno, insomma ....

Dimenticavo, se invece succedono eventi straordinari e si innescano volontà da parte dei contendenti di forzare la mano, allora da là e dal medio oriente potrebbe scaturire la III guerra mondiale o comunque un conflitto più violento in UA in Primis...

TROVA TRANS
Haima mobile

Io sono basito ... cioè gli ucraini vedono un tizio che recita un ruolo in una serie tv , questo si candida per quel ruolo ( e già qui la cosa fa abbastanza ridere ) e viene pure eletto col 73% dei voti 🙄... poi si va a leggere un po’ e si scopre che non ha mai o quasi mai fatto un discorso in pubblico ( infatti non si sa nulla dei suoi progetti ) , non ha mai presentato un vero programma , nessuno sa con certezza da chi e’ sostenuto ... mah io non ho parole ... infine mai avuto esperienza politica o di amministrazione . Ah per essere sicuro di prendere per il culo tutti , il partito si chiama come il programma tv . 🤣😂

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

maxim_mobile

Comunque prevedo un avvicinamento agli usa/Europa con progressiva apertura dell Ucraina . Sarà peggio per i gt? Secondo me si ma non subito , nei prossimi 2/3 anni

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Calypso2_mobile_home

Tu sei basito ma questi, gli ucraini sono alla frutta-- poi guarda che da noi non stiamo messi molto meglio- e non sanno più che fare e dire, quelli che sono ancora in UA, le fighe di dubai etc.. esulano da questo contesto

Il comico è il nuovo ma forse va compreso che nessun eletto presidente deciderà molto nella sostanza, UA è totalmente in balia di situazioni geopolitiche molto più grandi del loro presidente.

Sull'avvicinamento... detto sopra, prevedi bene a metà, se non saranno mantenute le esigenze Russe succederà qualcosa,

Per il resto l'UA si svende come sempre anche a USA, UE etc, e ha sempre mantenuto e concesso alcune "zone " del paese sotto il controllo degli Oligarchi presenti.

per i Gt sarà peggio perchè solo la globalizzazione internazionale e non certo data da avvicinamenti all'europa renderà tutto più libero ed aperto come già è in effetti, ma è l'effetto inarrestabile del cambio di stili abitudini etc, non dell'elezione del presidente comico

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Rosellon_mobile_home

@dongiovanni

É la deriva dei tempi. Dimentichiamo che anche noi abbiamo dato fiducia al comico dei Vaffa days, e il risultato é sotto gli occhi di tutti.
Soltanto una settimana fa qui erano tutti in piazza, ad osannare una ragazzina con le treccine, nuovo leader dell’Occidente, che vorrebbe il mondo dei balocchi e di Candy Candy. Giá ricevuta dal Papa e dalle massime autoritá dello Stato, e candidata al premio Nobel per la Pace. 😂
Uno scenario demenziale. Le storie della Guida Intergalattica per Autostoppisti sono niente al confronto. L’Universo é bizzarro e irrazionale. Forse lo stato quantistico fondamentale della materia é una risata. Una risata ci seppellirá. 😁

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
moscarossa_recensioni
escorta_mobile

@Feynman

esatto ... si parla dell'UA quando europa ed in particolare Italia è fottuta da tempo e noi ci stiamo "messicanizzando" velocemente,

un under 40 che guadagna in Italia anche al Nord più di 1000 euro al mese comincia ad essere una mosca bianca. Fra un po verrano i cinesi a scoparsi le melanzane alla frutta , appena finiscono i soldi di paparini e nonni...

DONNA CERCA UOMO
Mille_erotici_mobile

@Feynman concordo con te ma almeno il comico aveva un progetto e lo dichiarava , qui non si sa nulla ... manco si capisce se e’ Filo russo o sta con l Occidente ...

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

TROVA TRANS
wellcum_mobile

@Kouros concordo anche con te , mi spaventa il fatto che l’economia e la disoccupazione in Italia sono disastrosi e non si fa nulla di davvero utile per risolvere ; si usano misure tampone che non risolvono nulla . Ieri ho letto un interessante report di un famoso economista che affermava con certezza che chi e’ nato tra la metà degli anni 70 e la metà degli anni 90 non avrà mai la pensione e che conviene provvedere e pensarci ora prima che sia troppo tArdi.

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

escort_forumit

Poroshenko un progetto. ahah .... dai... ....un altro ebreo cioccolataro, non sono riusciti a far fare il progetto a Poroshenko ecco

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Escort_directory

Beh ma almeno Poroshenko si capiva dove pendeva

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_discussioni
Oceano_mobile

Con tutti questi comici al governo si scatenerá una nuova corsa agli armamenti. USA, Russia, Cina, India, tutti a dotarsi della nuova bomba comica.
Persino Kim della Nord Corea sostituirá i missili inter-continentali con le gag di Alvaro Vitali in ‘Pierino Contro Tutti’ (diventeranno armi incontinentali, nel senso di pisciarsi addosso dalle risate).
E poi, cacciabombardieri, carriarmati, portaerei e sottomarini sostituiti dalla Corazzata Potiompkin di Fantozzi, dalle cagate a grappolo di Cipollino, dalle canzoni neomelodiche di Checco Zalone, dai monologhi di Brignano quando va da Er Metico, dall’Ambasciatore dell’Unesco della Madonna dell’Incoroneta, e da il Nun me Rompe er Ca’ di Gigi Proietti. 😂
Tutte armi di risate, sbellicamenti e spisciamenti di massa.

Piú che entrare nella NATO l’Ucraina cercherá di entrare in ZELIG. 😁

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escort_advisor_mobile

P.s. Dimenticavo il comico che ha il nido di rondini giallo in testa, al posto dei capelli. 😁

DONNA CERCA UOMO
Mombasa_resort

Credo che l'Ucraina andasse lasciata a Putin. Il suo posto è con la Russia, non con l'Occidente. È parte integrante della storia e della cultura russa, come il Kosovo per i Serbi. Invece l'abbiamo trattata come un qualsiasi Paese Baltico, anzi peggio, promettendo loro ciò che era impossibile mantenere per staccarla dalla Russia. Fossi in loro andrei da Vladimir Vladimirovič e gli direi: Zio, scusaci, abbiamo cacato fuori dal vaso.

E il lenzuolo si gonfia sul cavo dell'onda 
E la lotta si fa scivolosa e profonda

TROVA TRANS
link massaggi mobile

da italiani che hanno fatto vincere le elezioni a un comico c'è poco da ridere sugli ucraini che hanno fatto lo stesso

anche nel suo caso il comico ucraino ha vinto con una generica campagna contro la corruzione e il vecchio sistema ma non è difficile ricostruire la sua filiera di rapporti

il nuovo presidente è diventato famoso per una serie andata in onda sulla tv dell'oligarca igor kolomoisky - terzo uomo più ricco dell'ucraina - i cui 'esperti' di media lo hanno poi assistito nella campagna elettorale

kolomoisky - ex governatore di dnipro - ha un curriculum politico di finanziatore e fondatore di organizzazioni filo-israeliane e antirusse e antiseparatiste che si può facilmente trovare sul web

entrato in rotta di collisione con poroshenko ha ottenuto nel 2016 un visto dagli stati uniti di trump dove è fuggito alternandosi con la svizzera

mentre poroshenko era legato agli ambienti filo-clinton invece kolomoisky è legato agli ambienti filo-trump e filo-nethanyauhu favorevoli a smorzare la tensione con la russia trovando una soluzione pacifica basata sostanzialmente sul riconoscimento di fatto dello status quo

con questo voto la maggioranza degli ucraini ha detto che non gli frega della crimea e del donbass - che se li tengano i russi - pur di ritrovare la pace e assicurarsi un futuro con l'occidente

fidelio

escorta_mobile

prime reazioni dopo l'elezione di zelensky

tusk e junker hanno scritto 'zelensky potrà contare sul forte sostegno della ue'

invece quanto putin sia contento dell'elezione di zelensky si è visto dal comunicato del suo portavoce che dice 'non esistono le condizioni perchè come da tradizione putin invii gli auguri di buon lavoro al neoeletto'

al contrario il blogger anti-putin navalny ha scritto 'congratulazioni per un segnale molto positivo'

e il primo commento di zelensky sui rapporti con la russia è stato rivolgendosi ai paesi ex sovietici 'guardate cosa è successo qui, tutto è possibile' invitandoli a rivoltarsi nelle urne contro le vecchie oligarchie

poroshenko era per putin un avversario molto comodo perchè giocava sul suo stesso terreno nazionalista e cioè nazionalismo russo vs nazionalismo ucraino

invece zelensky sembra voler ribaltare il vecchio tavolo da gioco nazionalista impostando una nuova contrapposizione dei popoli ex sovietici contro le vecchie oligarchie

una nuova contrapposizione con un leader ucraino giovane piuttosto fastidiosa per il vecchio putin

putin ha ancora un consenso ferreo tra le vecchie generazioni ma è sempre più in difficoltà come consenso tra i giovani russi stanchi dell'oligarchia corrotta e del tradizionalismo ideologico

il messaggio scomodo di zelensky è 'basta con i nazionalismi' e 'mandiamo a casa le vecchie oligarchie'

in più è ebreo - come il suo sponsor - e quindi la propaganda di dar loro del 'nazista' come a poroshenko farebbe ridere

e fare contro di loro propaganda antisemita sarebbe molto imbarazzante tanto più che con i russi nel donbass combattono estremisti di destra tra cui naziskin italiani indagati dalla magistratura

insomma il gioco che si è visto finora potrebbe cambiare molto con l'elezione di zelensky a presidente

fidelio

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Bookingsescort
Mille_erotici_mobile

inoltre zelensky è russofono

per cui è credibile nel dire che il problema non è la russia come nazione

ma il sistema ologarchico corrotto e l'ideologia nazionalista-tradizionalista al potere nella russia attuale

fidelio

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

@Itaconeti

Itaconeti scusa e scusate ma quanto ho scritto sopra fa da linea ..

-Putin e Russia non lascieranno Mai tranne situazioni apocalittiche di forzature- Crimea ed il controllo del donbass, o magari la vecchia Novorussia...

  • Putin non vuole la nato a 10 km da Rostov etc per farla breve. detto questo il resto è marginale.

del resto dell 'UA che rimane a Putin non importa nulla, come detto una parte è de facto polonia ungheria romania mentre il rimanente centro sarebbe "ucraina" ;che ora il Zelenski faccia cambiare indirizzo a Russia dubito.

Poi pensatela come volete ma Ua non è mai stato un vero stato da oltre 1000 anni, questo è , oggi come oggi ci sono 3 diverse realtà in UA, geografiche storiche, poilitiche le ricchezze sono quasi tutte in mano a Putin, (a parte l'avvento di Lvov dal punto di vista turistico e anche di investimenti esteri) e di odessa (porto ancora in mano UA) con traffic varii e di rilevanza strategica

Il fatto che in russia molti giovani siano stanchi ok, da qui a dire che fanno la rivoluzione arancione, che poi è miseramente fallita pure in UA dubito, biosognerebbe andare là ma non a Mosca per capire anche.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escort_forumit

ma @gnoccalowcost vuole sapere se scoperà ancora aggrattissse (secondo lui poi), cioè ora cosa cambierà con le Frigo etc..?
quien sabe?

comunque low se invece stai pensando di trasferirti là se vuoi contattami e ti dico la mia ...
quello che posso dire e che andare a vivere "di rendita" o di povertà inculando il reddito di cittadinanza in italia ad esempio è una cosa .. pensare di investire un'altra e io la sconsiglio se non si è in qualche modo radicati sul territorio o se non si mettono sul piatto milioni con agganci locali,

DONNA CERCA UOMO
Escort_directory

@Kouros said:
@Itaconeti

-Putin e Russia non lascieranno Mai tranne situazioni apocalittiche di forzature- Crimea ed il controllo del donbass

e io cosa ho detto? col voto per zelensky gli ucraini hanno detto che se ne fregano di riprenderli ma quel che gli interessa è l'integrazione con l'occidente

fidelio

TROVA TRANS
Oceano_mobile

@Kouros said:

del resto dell 'UA che rimane a Putin non importa nulla, come detto una parte è de facto polonia ungheria romania mentre il rimanente centro sarebbe "ucraina"

che a putin non importi di aver perso il controllo sull'ucraina fa sorridere

basta leggere l'articolo di qualsiasi analista per sapere l'importanza strategica che ha l'ucraina per la russia

in ucraina è rimasta anche - soprattutto a est - una consistente parte di popolazione russofona e infatti zelensky è russofono

sono russofoni che però non vogliono stare sotto il sistema oligarchico-autoritario impersonato da putin

fidelio

moscarossa_recensioni
escort_advisor_mobile

@Itaconeti

Ni, i russofoni che non vogliono Putin se ne faranno una ragione o andranno in altre zone , sopra ho detto quali sono le componenti dell'attuale ucraina, ripeto a parte le zone già contese e annientate economicamente del Dombass e la Crimea del resto dell?UA alla russia non importa nulla o quasi, il gioco non varrebbe la candela, addirittura il Donbass è meglio che rimanga così e non sia annesso, comunque sopra ho accennato anche a questo.

Il massimo risultato per Putin sarebbe questo la vecchia Novorussia, che includerebbe anche Odessa, in questo modo quanto rimane sarebbe inutiel , povero relativamente e senza ricchezze del sottosuolo etc, e strategicamente non influente per la Russia.

Tutto senza tifo almeno da parte mia, questa è la situazione , sotto c'è il massimo obbiettivo rispetto al "prezzo" utile a rimanere padroni del mar nero, e quanto ne consegue e a creare il giusto cuscino" con l'occidente e la nato etc...

10346054.jpg

Poi se potesse riprendersi rwpubbliche baltiche etc.. tutta l'ucraina lo farebbe grazzie ... ma insomma lo stato dell'arte è questo

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mombasa_resort

@Kouros said:
@Itaconeti

Il fatto che in russia molti giovani siano stanchi ok, da qui a dire che fanno la rivoluzione arancione, che poi è miseramente fallita pure in UA dubito, biosognerebbe andare là ma non a Mosca per capire anche.

dove avrei scritto di rivoluzione arancione?

ho detto che zelensky sembra voler cambiare il gioco da scontro di nazionalismi - russo vs ucraino - a conflitto tra popoli ed oligarchie

zelensky non ha parlato di rivoluzioni ma ha sconfitto poroshenko con il voto e ha implicitamente invitato i russi a fare lo stesso rimuovendo con il voto putin e gli oligarchi che rappresenta

certo non è una cosa di domani ma nel lungo termine con il ricambio generazionale una russia non più oligarchica nazionalista e tradizionalista è un processo possibile

e nell'immediato cambia i termini della dialettica in termini di propaganda perchè dallo scontro di nazionalismi si può passare a quello tra popoli - sia ucraino che russo - contro le rispettive oligarchie corrotte e predatorie

fidelio

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

@Itaconeti said:

@Kouros said:
@Itaconeti

Il fatto che in russia molti giovani siano stanchi ok, da qui a dire che fanno la rivoluzione arancione, che poi è miseramente fallita pure in UA dubito, biosognerebbe andare là ma non a Mosca per capire anche.

dove avrei scritto di rivoluzione arancione?

ho detto che zelensky sembra voler cambiare il gioco da scontro di nazionalismi - russo vs ucraino - a conflitto tra popoli ed oligarchie

zelensky non ha parlato di rivoluzioni ma ha sconfitto poroshenko con il voto e ha implicitamente invitato i russi a fare lo stesso rimuovendo con il voto putin e gli oligarchi che rappresenta

certo non è una cosa di domani ma nel lungo termine con il ricambio generazionale una russia non più oligarchica nazionalista e tradizionalista è un processo possibile

e nell'immediato cambia i termini della dialettica in termini di propaganda perchè dallo scontro di nazionalismi si può passare a quello tra popoli - sia ucraino che russo - contro le rispettive oligarchie corrotte e predatorie

se vsi vuole scalzare putin bisognerà attendere 3-4 anni con voto anzi verosimilmente fino al 2024 .. nada. tranne rivoluzioni arancioni o colpi di stato , chiamali come vuoi.

certo certo il ricambio generazionale sì, quando arriva arrriva, Zelenski non farà nulla di eclatante, perchè... non può

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Apricot_mobile

@Kouros said:
@Itaconeti

Ni, i russofoni che non vogliono Putin se ne faranno una ragione o andranno in altre zone

russofono significa che uno parla russo pur non vivendo in russia

i russofoni di cui ho parlato sono quelli ucraini in gran parte abitanti nell'est del paese e zelensky è uno di loro

i russofoni ucraini ovviamente non è che non vogliono la russia ma non vogliono l'oligarchia rappresentata da putin e vogliono integrarsi con l'occidente

fidelio

DONNA CERCA UOMO
Haima mobile

i russofoni ucraini, sono in tutta la Ua e allora?, che c'entra la Russia ?, loro vivono in Ua

TROVA TRANS
wellcum_discussioni
maxim_mobile
  • 1 di 3
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right escort_365 moscarossa_right Haima_desktop escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Mombasa_resort Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI