Weekend lungo in Islanda, dove il ReyKiava

PREMESSA
Era da un po’ di tempo che non viaggiavo nei Nordici e dopo sei anni sono tornato in Islanda per un weekend lungo di 4 quasi 4 giorni da solo. Ero stato nel maggio 2012 con un amico per esplorare questa bellissima terra che, per bellezze e paesaggi naturali, e’ la migliore d’Europa secondo il mio modesto parere. In quel viaggio non ebbi modo di visitare la capitale Reykjavik e ho deciso quindi di farci un salto.
Da Londra ci si arriva in 3 ore. Penso che da Milano ne servano 4.5 e da Roma 5. Di solito costa molto volare in Islanda ma potete trovate offerte buone in base alla stagione. Per stare sotto ai 100 euro consiglio di andarci ad aprile o maggio prenotando tre mesi prima con Wow Air, compagnia low-cost islandese. Con il bus raggiungete la capital in 45 minuti per 60 euro andata e ritorno.

COSTO DELLA VITA – ATTENZIONE!
Come in molti sapranno, il costo della vita e’ altissimo. Siamo agli stessi livelli di quello norvegese e svizzero. I fast food tipo McDonalds non esistono ed e’ praticamente impossibile sedersi in un ristorantino e mangiare burger, patatine birra con meno di 25 euro. Potete immaginare che un pranzo o una cena di qualita’ a base di pesce, verdure o pasta, puo’ arrivare a costare 50 euro a persona. I prodotti nei supermercati costano parecchio. Ad esempio un tubo di Pringles viene a costare 6 euro e un’insalatina con salmone, feta e olive presa al banco, viene a costare 10 euro. Il bonus e’ l’unico supermercato che vi permette di trovare buoni prodotti a prezzi europei. E per prezzi europei intendo Regno Unito, Olanda, Germania e quindi meno costosi ma comunque piu’ costosi che in Spagna, Francia e Italia. Ne ho visto un paio in citta’ ma ce ne dovrebbero essere almeno 10 nella capitale. Un ragazzo conosciuto in ostello mi porta nel centro assistenza per disoccupati, la caritas locale, dove puoi mangiare abbastanza bene e gratis. L’ho fatto per curiosita’ e non me ne vergogno assolutamente. Chiunque voglia dettagli del posto e l’indirizzo mi scriva pure in privato. All’ultima cena mi sono tolto lo sfizio di mangiare in un bel ristorante con tanto di buffet di pesce a 50 euro. Il pesce dal tronde e’ la loro specialita’ . Non puoi sbagliare e vai sul sicuro, veramente di ottima qualita’.
Per quando riguarda i drink e i cocktail in discoteca, non si scappa: sono tutti sulle 20 euro. La cosa positiva e’ che le gnocche locali si sfondano prima di entrare nei club e a volte puo’ capitare che siano loro ad offrirvi da bere. Io passavo le serate con giovani americani in ostello a bere prima di buttarmi nella vita notturna e al massimo mi facevo un cocktail a serata una volta dentro al locale.

GNOCCHE ISLANDESI
Prima di partire non ho fatto i soliti test sui social per verificare la qualita’ delle fanciulle e la loro voglia di farsi trombare perche’ onestamente puntavo a un weekend di relax e cazzeggio in solitaria. Sul luogo ho notato che nonostante ci siano ragazze bellissime da un lato, ci sono tante ragazze grasse o inguardabili dall’altro. Insomma non c’e’ una via di mezzo. La qualita’ e’ inferiore rispetto ai paesi scandinavi e olandese. Non so da cosa dipenda esattamente l’obesita’ frequente che ho visto in giro pero’ mi sono fatto un’idea e sono arrivato alla conclusione che i gaelici scozzesi e irlandesi (in media fuori forma) mescolandosi con i vichinghi (in media piu’ atletici)abbiano sviluppato questo tipo di genetica. Pero’ ripeto, quando sono belle, siamo a livelli altissimi. In media hanno un sedere e dei seni generosi. Non ho timbrato nessuna islandese quindi non posso commentare sulle loro prestazioni sessuali. Detto cio’, portarle a casa dopo una serata in disco dove si sono distrutte di alcol, a me non ha mai dato risultati positivi o soddisfacenti. Dal punto di vista caratteriale, le gnocche sono cordiali, simpatiche e disponibili al dialogo anche da sobrie. Se sono interessate te lo fanno capire senza tanti giri di parole.

LUOGHI E LOCALI VISITATI
Capital Inn – ostello economico distante 4 km dal centro. Ho pagato 15 euro a notte per condividere la camera con altre tre persone. Per i prezzi visti in giro, e’ stato un affare. Ha una cucina grande dove poter prepare da mangiare al piano inferiore e al piano terra si trovano la reception e il ristorante dove si puo’ fare colazione e cenare a un prezzo di 10 eur per la prima e 25 euro per la seconda.

Blue Lagoon – Le terme piu’ popolari dell’isola. Ho passato la mattina e il primo pomeriggio del lunedi’ prima di andare all’aeroporto che dista a soli 20 km. Ci sono molti turisti americani quindi al massimo potete provarci con le gringas. Ho scambiato un paio di chiacchiere con qualcuna ma niente di che. Ci andai anche nel 2012.

Laugardalslaug – La struttura acquatica piu’ grande in citta’. Dotata di una piscina outdoor di 50 metri, piscina per bambini, bagno turco, palestra e mini-golf.

Lebowski Bar – bar molto carino in pieno centro con tematica sovietica e russa. Un set di burger, patatine e birra costa 25 euro. Offrono cocktails a meta’ prezzo nell’ Happy Hour dalle 16 alle 19.

B5 – locale da serata a un piano con molta fauna locale e turisti da tutto occidente. Ho notato molti spintonamenti quando si riempiva. Carina ma dopo un’oretta e’ meglio uscire. La musica e’ totalmente urban e raggaeton

American Bar – disco bar di buona dimensione. Ha un’area bar molto ampia e una saletta da ballo piccola. La selezione musicale e’ prettamente urban e raggaeton ed e’ il posto prediletto dalle ragazze locali a caccia di ragazzi afro-americani o africani. Mi sono trovato in un paio di situazioni divertenti ma quando una arriva a ruttarti nell’orecchio mi si ammoscia e rimane moscio per tutta sera.

Austur – disco piu’ bella secondo me con sala ballo abbastanza grande e varie aree VIP. La musica anche qui e’ quasi totalmente urban e raggaeton e ci si diverte alla grande. Limonare con una ragazza e’ molto facile, quello che accade dopo un po’ meno. Tra l’altro ho visto un ragazzo intento a stuprare una ragazza in bagno. Di solito mi faccio gli affari miei ma essendo disgustato dalla scena, ho avvertito la sicurezza e il signorino e’ stato cacciato dal locale.

RIFLESSIONI & CONCLUSIONI

-Non ho visto una etnia straniera per cui le islandesi vanno particolarmente matte. Vale comunque la stessa regola degli altri paesi nordici per cui il mediterraneo e l’arabo hanno delle buone possibilita’ di successo. L’africano o afro-americano e’ gettonato solo nei locali di musica nera.

-Provarci nelle piscine o alle terme puo’ essere un’idea interessante soprattutto perche’ conosci le ragazze sobrie e ci puoi parlare in un ambiente di relax. Sanno tutti l’inglese quindi non ci sono problemi di comunicazione a meno che il GT non sappia l’inglese.

-Conquistare turiste e’ possibile. In ostello ho avuto un incontro ravvicinato con una milf russa a cui ho dato buca per uscire alla sera e una splendida ragazza americana dell’Arizona di origini norvegesi-tedesche di cui mi sono infatuato brevemente ma senza portarla a letto.

-Onestamente come primo viaggio in Islanda non consiglierei di andare fin li’ solo per fare un weekend nella capitale cazzeggiando come ho fatto io. A parte le terme c’e’ veramente poco da fare. E non e’ come passeggiare per le vie medievali di Cracovia, Tallinn o Vilnius, per citare citta’ dalle stesse dimensioni. Se andate in Islanda organizzate il viaggio per bene e assicuratevi di girarvi tutta l’isola in auto. Spenderete abbastanza ma vi goderete dei paesaggi unici in Europa che vi faranno dimenticare la gnocca per qualche giorno.

Auguro un bellissimo viaggio a chi dovesse decidere di viaggiare in questa terra lontana e fredda e che la mia breve recensione sia utile.

Saluti dal vostro VN

Ducha, Leche y Fuera!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Ottima recensione, congratulazioni e grazie per la condivisione, VN!

l'Islanda è stata da sempre una destinazione che ha solleticato la mia curiosità, ovviamente in riferimento ai suoi paesaggi e la natura dall'aspetto cosi, direi ...lunare di tutta l'isola e perfino per il suo isolamento! Le donne locali invece non le ho mai volute prendere in considerazione, più che altro x mera "ignoranza", ossia non avendo la benché minima idea di come fossero, semplicemente non ci pensavo e basta. Finché una sera di tanti anni fa conobbi una giovane studentessa a Venezia, proprio di Reykjavik, super bella di viso ma dotata di poca "mercanzia". Bella si, ma dannatamente formale su qualsiasi cosa e in qualsivoglia situazione, tanto da sbarazzarsi in breve tempo da ogni tentativo di stampo maschile 😅 evento raro e alquanto anomalo nella città lagunare! Brava persona cmq, una sera mi invitò ad andarla a trovare a RKK una volta tornata in patria e lì x lì la sua proposta ha ispirato tanta sincerità, ma dopotutto.. proprio a causa dei costi proibitivi dei voli (correva l'anno 2002/03 non ricordo bene) ed il carovita stellare da lei stesso narrato hanno portato a desistere dal soddisfare questo mio desiderio di visitare il Paese...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Viaggiatore_Nero bellissima recensione 😄.

Alcuni miei conoscenti mi avevano riferito di un'invasione di Reykjavík ad opera di americani/canadasi, intenti a concludere con qualche islandese, confermi?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Recensione piu' o meno in linea con quanto visto da me...obiettivamente piu' chances di beccare una turista che una ragazza locale.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Viaggiatorenero mi sono perso qualche puntata, ma come è andata a finire la storia con la bioelorussa incinta?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

...sfanculata... immagino! 😁

Sono curioso anch'io...la gravidanza (o pseudo tale) dovrebbe avanzare.

FICA com Deus

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Trombamico, una volta nella vita in Islanda bisogna andare secondo me ma per la natura, non per le gnocche.

Ducha, Leche y Fuera!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@traveler97, i nordamericani sono tanti. Ci sta che alcuni di loro ci provino con le gnocche islandesi. Ma nulla a che fare con le scene imbarazzanti di pappagalli italiani nei baltici!

Ducha, Leche y Fuera!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@curiosone2015, magari chiedimelo sul post a riguardo. Qui si parla di Islanda. Evitiamo di andare in OT, grazie.

Ducha, Leche y Fuera!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Trombamico, evitiamo OT grazie.

Ducha, Leche y Fuera!

@Viaggiatore_Nero said:
@Trombamico, evitiamo OT grazie.

Ho fatto soltanto na misera battuta eh...

Bentornato!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Viaggiatore_Nero said:
@Trombamico, una volta nella vita in Islanda bisogna andare secondo me ma per la natura, non per le gnocche.

... esattamente ciò che ho sostenuto anch'io, in buona sostanza, nel mio precedente "breve" intervento! 😎

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ottima recensione come tuo solito (quella su londra è stata la bibbia per me)… ora però aspettiamoci l'invasione di itagliani che mangeranno alla caritas!

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Viaggiatore_Nero said:
@traveler97, i nordamericani sono tanti. Ci sta che alcuni di loro ci provino con le gnocche islandesi. Ma nulla a che fare con le scene imbarazzanti di pappagalli italiani nei baltici!

@Viaggiatore_Nero chiaro, però permettimi di dire che io di pappagalli italiani nel baltico non ne ho incontrati!
Sia io che @lumi abbiamo visitato sia l'Estonia che la Lituania (ci manca la Lettonia), e i cosiddetti "italioti" non li abbiamo visti, al massimo un gruppetto in ogni viaggio, ma erano abbastanza tranquilli ed accompagnati da donne.
Per ogni viaggio che ho fatto, gli italiani incontrati li posso contare sulle dita di una mano!

Non metto in dubbio che anni fa appestassero certe zone (basta vedere alcuni video di repertorio su youtube), ma credo che ora il fenomeno si sia estinto!
Oppure viaggiano a Natale/Pasqua/luglio-agosto, ma visto che in quei periodi non muovo il culo, non li ho incontrati...

Alla fine in tutti questi miei viaggi nella zona UE, coloro che hanno sempre dato più fastidio con compartamenti ridicoli e incivili, erano sempre gli stessi: americani, canadesi, inglesi ed australiani.

@Trombamico, si capisco. Non e' un periodo facile per me, abbiate pazienza ))

Ducha, Leche y Fuera!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@FlautoMagico, ahah. Non lo escludo perche' ho visto ragazzi spagnoli e portoghesi mangiare li. L'italiano ha comunque un altro rapporto col cibo e meno male!

Ducha, Leche y Fuera!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@pussylicker, si, lo stupro e' un atto diffuso nel pianeta terra, quindi anche in Islanda e nei bagni dove non c'e' mai controllo.

Ducha, Leche y Fuera!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@traveler97, si certo. Io mi riferivo al periodo 2004-2014. Non c'e' piu nulla da bruciare nei Baltici.

Ducha, Leche y Fuera!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE