Margerita_top_logo

AIDS a Prato: c'è da aver paura

Qui trovate i link relativi agli studi che hanno motivato il titolo di questa discussione:

http://www.iss.it/ccoa/?lang=1&id=2&tipo=5

Faccio notare che sono dati ufficiali, provenienti dalle pubblicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità, non sono teorie campate in aria. A pagina 25 dell'ultimo PDF, potete vedere la situazione dei casi diagnosticati nelle varie province italiane nel 2014. Prato risulta essere la seconda provincia più colpita in Italia (in rapporto al numero degli abitanti), nell'anno preso in esame. Restiamo in attesa dei dati riguardanti il 2015.

C'è poco da scherzare, negli anni presi in esame (quelli che vanno dal 2004 al 2014) (i dati sul 2015 non sono ancora disponibili, lo saranno a dicembre di quest'anno) Prato risulta aver scalato rapidamente la classifica delle province italiane più colpite dal flagello dell'AIDS (dal 2009 in poi, in particolare, Prato risulta SEMPRE presente, ogni anno fatta eccezione per il 2010, fra le 5 province italiane più colpite, e già nel 2008 occupava il 7° posto), e di certo la propensione di molte CG pratesi a fare sesso senza le opportune precauzioni non ha aiutato a migliorare la situazione, in questi anni.

E quest'articolo, apparso sul sito del quotidiano LA NAZIONE in occasione della pubblicazione degli ultimi aggiornamenti sull'infezione, chiarisce ulteriormente la questione:

http://www.lanazione.it/prato/cronaca/aids-casi-in-aumento-1.1532731

P.S.: a proposito, avete presente l'epidemia di meningite che sta flagellando la Toscana? L'epicentro di tale epidemia è nella zona di Firenze e Prato (zona che è nota da anni come la "Chinatown" d'Italia)...

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile
Mille_erotici_mobile

Molti sono pure italiani, l'ignoranza uccide…

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

Quindi e' colpa dei cinesi?

Se trombi free in Italia, trombi free dovunque. Dovunque non si paghi in CUC!

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit
wellcum_discussioni
Escort_directory

Io vi invito solo a leggere con attenzione la parte dell'articolo (quello tratto dal quotidiano LA NAZIONE, dico) in cui si sottolinea come nelle altre province toscane i malati sono quasi tutti italiani, mentre nella provincia di Prato molti degli infetti sono stranieri...

Felina_Barcellona-mobile

AIDS, c'è da avere paura sempre e ovunque, non solo a Prato.

E dell' epatite ancor di più, oggi sottovalutata, da noi italiani, è una bestia nera.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

@nessun dorma

Mi sa che è meglio appunto non dormire.

Il 2015 è stato l'anno con più decessi in Italia.

Si sono comparati dati ISTAT ecc... Si è parlato di come tutte queste assurde, medioevali e terroristiche campagne antivaccini abbiano avuto la loro parte.

Noi italiaoti siamo molto sciocchi in questi ambiti.

Abbiamo mentalità superstiziose oramai anacronistiche. e Un' ottusità mentale da aborigeni.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mombasa_resort

Concordo. Occorre svegliarsi ed anche alla svelta. Negli anni '70 e '80, in Italia, uno poteva anche tenere dei comportamenti a rischio e passarla liscia, ma oggi NON è più così. Se uno non usa il cervello, in breve tempo si becca qualcosa. Garantito. L'apertura delle frontiere, nel bene ma anche nel male, ha davvero cambiato tutto. Tenete conto del fatto che in gran parte del mondo il sistema sanitario ha sempre fatto pietà. Con l'immigrazione extracomunitaria, malattie che nel nostro Paese erano scomparse da decenni sono tornate prepotentemente alla ribalta. C'è il boom della gonorrea, ad esempio. Ed una mia amica che lavora presso una Pubblica Assistenza mi ha detto che fra i Rumeni le epatiti abbondano, ben più che fra gli Italiani, perché la Romania è uno dei tanti Paesi in cui la sanità faceva (e fa) pena. Le vaccinazioni di massa se le sognano, là. Quindi immaginatevi un po' il casino che stanno combinando le pay rumene che, da anni, offrono nelle nostre città prestazioni scoperte low-cost (ma mica solo in Italia, eh. Anche in Germania, in Austria, in Spagna... insomma ovunque... diciamo che sono le Cinesi d'Europa, da questo punto di vista, ahimè...)...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Margarita_mobile

Il problema non sono le rumene con le epatiti ma gli itaglioti che cercano prestazioni scoperte dalle pay che sarebbero invece da fidanzata free.

Il sottoscritto ama porcherie che una pay non concederebbe mai ed è sanissimo… ;-)

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

DONNA CERCA UOMO
moscarossa_recensioni
Trans_Secret_mobile

Negli ultimi 11 anni, le province più colpite dall'epidemia sono state quelle di Ravenna (dove -faccio notare- c'è anche il Lido di Dante), di Brescia e di Bergamo (ma, come già detto, negli ultimi anni Prato ha guadagnato posizioni in questa triste classifica). Guarda caso, si tratta di tre delle province in cui c'è il maggior numero di stranieri (e questo vale anche per la provincia di Prato. Un caso?). Nel medesimo arco temporale, le province meno colpite sono state quelle dell'Ogliastra, di Avellino e di Cosenza. Guarda caso, trattasi di province in cui il fenomeno dell'immigrazione extracomunitaria è assai marginale....

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
link massaggi mobile

Questo articolo puzza di razzismo a morire.

Le rumene sono sanissime. Stronze ma sanissime. Non diciamo cazzate se no mi incazzi davvero che se c'è un popolo imperatore di malattie siamo proprio noi.

Sugar_mobile

Le rumene saranno sanissime come tutte le altre.

Sta di fatto che andare a zoccole cabrio è

da idioti completi. Non solo per l AIDS.

Che nel 2016,in un paese come l Italia, ancora non si capisca è

gravissimo.

A volte anche qui si legge di fkk cabrio.....roba da fuori di testa

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Apricot_mobile

Avete voluto aprire le porte a tutti?

Questa e' la prima conseguenza!

E piantatela con questa lagna che ogni qual volta si parla di immigrati allora si e' razzisti!

Sono dati di fatto.

Con l arrivo ad esempio di circa 1000 africani al giorno in italia se vi fate un giro negli ospedali pubblici ne trovate a bizzeffe col risultato che per un povero italiano non vi e' mai un posto letto grazie anche ai continui tagli.

se il maggior numero di casi di aids e' nelle province con piu' immigrati vorrà dire qualcosa o siamo noi ad essere razzisti?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Haima mobile

Conta anche il fatto che in Ogliastra (provincia il cui territorio, fino ad una decina di anni fa, faceva parte della provincia di Nuoro) le pay sono pressoché assenti. Le OTR sono inesistenti, in appartamento forse ce n'è qualcuna nelle località più turistiche, ma davvero poca roba... Basta dare un'occhiata agli annunci che vengono pubblicati su bakecaincontrii... Si contano sulle dita di una mano, e per giunta spesso sono finti...

E' anche vero, comunque, che in Ogliastra non si vede l'ombra di un extracomunitario (ricordiamoci che non è una parolaccia, eh. Significa semplicemente "persona che non ha un passaporto di nessun Paese dell'Unione Europea", quindi anche Statunitensi, Giapponesi, Canadesi ecc.), e penso sia un caso più unico che raro, in Italia...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Oxyzen_recensioni
Oxyzen mobile

Infatti in Ogliastra risulta addirittura non esserci stata NESSUNA infezione, negli ultimi 7 anni (cioè da quando i dati relativi all'Ogliastra vengono catalogati autonomamente), ed anche questo è un caso più unico che raro. Qualche infezione c'era stata quando l'Ogliastra faceva ancora parte della provincia di Nuoro, negli anni del boom dell'AIDS. Ma comunque anche la provincia di Nuoro è una delle meno colpite dall'infezione. Guarda caso, anche a Nuoro e dintorni gli stranieri sono mosche bianche. Ma naturalmente è solo un caso...

DONNA CERCA UOMO
maxim_mobile

Il fetore di razzismo si sente lontano un miglio.

Ma a parte questo, il motivo della diffusione di malattie veneree è dovuto ad un solo ed unico fattore: il NON uso del profilattico. Lo sappiamo tutti che il goldone è una rottura di scatole e che non si sente niente, ma è da pazzi e da irresponsabili andare cabrio con una mignotta.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
escort_advisor_mobile

Infatti non dovete chiedervi da dove vengono le malattie ma cosa fate voi per non diffonderle. =;

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Calypso2_mobile_home

Non posso parlare per i paesi africani. Ma in Romania non mi risulta esserci questo alto tasso di epatite. Un mio amico se l'è beccata con la ragazza ergo.... il rischio c'è.

Poi anche se io DISAPPROVO TOTALMENTE la scellerata politica di immigrazione del governo Renzi, taccia di ogni male gli immigrati dimostra solo una pochezza mentale da far paura. Comparare un territorio semi disabitato come l'ogliastra e metterlo a raffronto di un comune come Prato già significa comparare mele e arance.

Poi legare l'incidenza dei casi di AIDS a quelli delle presenze straniere non è malafede ma vera e propria idiozia. Pianta mola con questo dagli all'unione che non fa bene a nessuno. In più ripeto la Romania, paese europeo, con strutture europee il tasso di malattie sessualmente trasmesse è assolutamente fisiologico ed in linea con i parametri.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Rosellon_mobile_home

Come se l'Italia fosse il miglior paese al mondo. Ancora la gente crepa perché non esistono strutture antisismiche dopo ben tre terremoti che si son succeduti uno dopo l'altro. Ancora a fregarsene i soldi e poi a piangere ipocritamente sui morti. Ma poi il problema sono le rumene. Fortuna che tra un mese me ne vado. E spero per sempre

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
sugargirls_discussioni
le_privee_mobile

Il problema AIDS è di chi che ancora nonostante tutte le informazioni su come evitarlo non usa adeguati accorgimenti. Solo un idiota nel 2016 puo' non conoscere la prevenzione.

La sottile differenza che distingue il GT dal semplice turista sessuale.? Un GT non rinuncerebbe mai al viaggio, all'avventura ed alla conoscenza di nuove culture....e li compie anche se ha una soddisfacente vita sessuale dove risiede.

Il turista sessuale se avesse il mangime a casa resterebbe chiuso nella sua gabbietta.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escorta_mobile

@Braveheart68

senza andare out topic... l'italia è in declino, il futuro fa paura, ma dal punto di vista sociale, di quello che ti offre lo stato come servizi ecc è ancora uno dei paesi migliori al mondo.... a parte nord europa ,canada,australia e francia fatico a trovar di meglio...

Il discorso case, a volte sono polemiche da avvoltoi....siamo un paese in una zona sismica, per di piu antichissimo, con case costruite in epoche quando ancora gli studi antisismici manco si sapevano cosa fossero. Che poi ci sia stata corruzione,malaffare ok nessuno lo nega.... Ma questo eterno sputare addosso all'italia non lo condivido....

Vediamo dal punto di vista socio economico se il rumeno,l'africano,il sudamericano e oserei anche lo statunitense medio vivono meglio dell'omologo italiano.... che poi stiamo andando in malora ...ok

DONNA CERCA UOMO
Mille_erotici_mobile

Sì ma non per questo bisogna arrivare a dire che cinesi e rumene sono causa dell'aumento dei casi di AIDS, perché oltre ad essere una bojata è

ANCHE OLTREMODO OFFENSIVO. Non trovi?

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_mobile
escorta_mobile

Allora, i dati che ho riportato io provengono -come già detto- dalle pubblicazioni UFFICIALI dell'Istituto Superiore di Sanità (e, per chi volesse verificare ed approfondire, c'è anche il link), non è che siano chiacchiere da bar. Anche per quanto riguarda il discorso STRANIERI, in tali pubblicazioni si danno tutti i dettagli del caso. Tutti razzisti anche all'ISS?

E comunque, se non vi fidate neppure delle massime autorità sanitarie nazionali, andate a leggervi anche i dati ISTAT su quali sono le province con la maggior percentuale di stranieri sul totale della popolazione, e poi andate a vedere quali sono le province con la maggiore percentuale di contagi da AIDS sul totale della popolazione. E non vedo per quale ragione bisognerebbe censurare informazioni di questo tipo.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_discussioni
Mille_erotici_mobile

Quando vado all'estero, anche a me non fa piacere sentire tedeschi, francesi ecc. che dicono "mafia, mafia" appena capiscono che sono italiano. Oltretutto io sono di Genova, che c'entro con Riina & Company? Ma non è che mi offendo e taglio i ponti con mezzo mondo solo perché mi hanno dato del mafioso, semplicemente prendo atto del fatto che l'Italia, purtroppo, all'estero viene vista in un certo modo. Quante volte i tedeschi avranno sentito qualche italiano o qualche francese che li apostrofava col termine "nazisti"? E allora?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

Perché il ministero della salute non diffonde questi dati e non viene fatta prevenzione ?

Il solito paese di incompetenti!!

Invece delle beghe del cazzo dei politici, perché non fanno uscire i dati aggiri nati delle malattie infettive ( e non solo Hiv); e quanti sono quelli che se li prendono all estero?

E quanti sono gli africani che vengono in Italia d che hanno malattie ? Meglio ke stradali non controllare che gli fkk con esami a tutte , certo ....

Argomento tabù !! Mi raccomando, non parlarne con nessuno !!

Paese di pagliacci e incompetenti !

La gente viene lasciata allo sbaraglio, ti bastonano con le tasse e non fanno un minimo di formazione, su nessun campo !!!!!!!!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escort_forumit

Ruoppolo
31/08/2016 | 02:40
Repubblica di Siena |  26-35
Silver

@buongustaio senza rabbia ma hai solo sputtanato la mia toscana maremma boia hai aperto una discussione senza senso sappiamo tutti che dobbiamo metterci il pararafava con le troie mica ce lo devi dire tu!!visto che sei ligure dovresti sapere che la tua Liguria come hiv sta messa peggio della mia toscana ma tu ci vai a troie? oppure sei dell'azione cattolica di don benzi quello che andava contro i puttanieri. @Braveheart68 hai ragione da vendere

Donna che dimena l anca se puttana unne'poho ci manca

DONNA CERCA UOMO
Escort_directory

Andare a pagamento senza preservativo è come giocate alla roulette russa.

Prima o poi il proiettile parte.

In realtà, il rischio è piuttosto grosso persino con le free.

Il discorso di @bongustaio potrà sembrare razzista, ma io lo chiamo più realista: è risaputo che in molti paesi in via di sviluppo (Est Europa compreso), i controlli sanitari sono piuttosto carenti, il numero dei contagiati da MST sia piuttosto alto, e siccome la maggior parte di loro, non da sintomi per molti anni, è facile che vadano in giro a far danni.

Il preservativo, per quanto scomodo, è l'unica salvezza.

Specie con le pay!

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
Felina_Barcellona-mobile

Già. E comunque, a far danni, non ci sono mica solo le pay cinesi e rumene... Ci sono pure i TX (quasi tutti brasiliani, come è noto... Lì ne hanno fatto proprio un business... Là uno cambia sesso per poter fare soldi), e naturalmente ci sono pure quei coglioni -italiani, stavolta- che appartengono alla categoria di persone che ha "regalato" l'AIDS al mondo intero... ma francamente penso siano meno numerosi delle pay

moscarossa_recensioni
Oceano_mobile

@scopellotto

=D> ........ ragazzi una scopata se non c'e' oggi, c'e' domani, va e viene....la vita no!....non fate i cogxioni!!!.....

Non potrai urlare,ti mozzera' il fiato.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mombasa_resort

io trovo vergognoso anche che le prostitute che lavorano in italia non vengono obbligate a controlli periodici soltanto perche' i politici nazionali non sono capaci da anni di regolamentare il

lavoro della prostituzione cos i ognuno fa quello che vuole.

Quanto agli immigrati che arrivano dall africa molto spesso gli si lascia liberi di girare in italia spesso con malattie potenzialmente pericolose per la salute dei cittadini italiani senza obbligati a visiti o controlli.

si sa l importante e' poter dire di salvare vite in mare poi di quello che succede a loro e ai cittadini italiani una volta distribuiti qua è la x l italia chi se ne frega...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Margarita_mobile

Ruoppolo
31/08/2016 | 15:35
Repubblica di Siena |  26-35
Silver

Maremma ladra c'è da imparare dai tedeschi austriaci e svizzeri loro fanno i controlli alle prostitute solo qui stiamo tranquilli

Donna che dimena l anca se puttana unne'poho ci manca

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Trans_Secret_mobile

La colpa è tutti tranne di chi non usa precauzioni.........che strana cosa....:)

La sottile differenza che distingue il GT dal semplice turista sessuale.? Un GT non rinuncerebbe mai al viaggio, all'avventura ed alla conoscenza di nuove culture....e li compie anche se ha una soddisfacente vita sessuale dove risiede.

Il turista sessuale se avesse il mangime a casa resterebbe chiuso nella sua gabbietta.

DONNA CERCA UOMO
link massaggi mobile

Penso sia piu' probabile prendere qualche malattia con le free che con le pay de sti tempi

"...e per quanto riguarda viaggiare da solo: SBATTITENE"

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Sugar_mobile
  • 1 di 3
Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI