Margerita
margerita

♥ Bangkok - Nana Negra ♥

Qui non stiamo a parlare d’esotiche nane da circo o del signore degli anelli zulù. Per chi non lo sapesse Nana è una zona alluvionata di Bangkok, dove piove fica h24. Si trova vicino alla fermata dello skytrain chiamata Nana, appunto. In questa zona nell’area che so trova tra la Soi 5 e la Soi 13 puoi trovarti come teletrasportato in una delle strade Mombasa o di Kinshasa o nei pressi della stazione Termini di Roma se non fosse per le insegne in Thailandese, l’odore di soia, e uomini pelati vestiti in arancione. Per uno come me che a forza di glassare limoni ha bisogno ogni tanto un po’ di cioccolata, è una piacevole sorpresa. Senza saperlo cammino di sera sono per strada quando un tratto penso: ‘che cazzo queste thai hanno esagerato con il solarium’. Invece sono circondato da pura carne di vitella africana. Può sembrare un controsenso chiavare un’africana in Tailandia, a voi magari può sembrare, non a me. In una stradina mezza buia m’imbuco nel primo bar decente. Luci soffuse, un cane rognoso all’ingresso. Ordino una birra Chang, mi siedo su uno sgabello girevole. Io e il barista tailandese ci guardiamo, poi guardo lo specchio, per non dargli la falsa aspettativa di volermelo inchiappettare. Dietro le mie spalle vedo tutto un mondo afro agitarsi. Quei gran culi strizzati in jeans corti e sfilacciati, riccioli e pelle color fegato sudaticcia di sesso. Grossi uomini neri seduti a controllare gli affari. C’è pure qualche ragazza thai che si aggira, col viso rincagnito e passa inosservata come una scorreggia d’un piccione in una piccionaia. Tutto è così fottutamente come dovrebbe essere. Uomini bianchi alla caccia. La Chang che sa di piscio, il barista frocio che si scaccola.

C’è pure una nana o è una figa thai sotto la media. Poi davanti a me passa un’autentica gazzella africana che si nutre di cetrioli rosa e yogurt caldo. Il fatto che sia fica e sicuramente una grandissima troia la rende abbastanza furba da far finta di non cagarmi. Scendo dallo sgabello e quella cazzo di nana thai mi taglia la strada. Le darei un calcio in culo se non fosse che porta male dare un calcio i culo a una nana. La musica dance martella, io con la bottiglia di Chang accenno un saluto alla nera. Lei risponde alzando la sua di bottiglia, parte con un balletto sul posto, muovendo quel suo gran culone come solo le afrognocche sanno fare. Mi avvicino al suo orecchio e prima di aprire bocca i riccioloni neri mi accarezzano il naso.

Invoco il dio delle negre: “Fai che sia ricciola anche sotto.”

Le fighe nere devono essere come avvolte nelle bambagia, perché l’aroma non si disperda.

Parte il solito botta e risposta: come stai, come ti chiami, codice fiscale etc.

Balliamo, due, tre ore. Le faccio sentire l’arma contundente sbattendola sui fianchi, lei sorride. L’agguanto

per il culo. L’annuso: l’ascella è arrivata alla giusta maturazione. È il momento di chiedere quanto vuole per tutta la notte. Chiede 2000 baht ma visto che il mio hotel è vicino e l’ora ormai è tarda arriviamo a 1000. A Bangkok in quei giorni sto al Royal Ivory. Ivory, Ebony ci vorrebbero solo gli Gnu e saremmo al completo. In albergo Vicky inizia subito a spogliarsi, poi saccheggia il frigo bar e va in bagno a pisciare o cagare. Passano i minuti che trascorro guardando alla tv un’avvincente soap opera indiana. Mi sto quasi per fare un lavoro di falegnameria. Chiamo: ‘Vicky?” col cazzo in mano: “Are you alive?”

quando sento l’acqua della doccia che inizia a scrosciare. La testa di Vicky spunta dalla porta socchiusa, con la cuffietta di plastica, che sembra una stramaledetta zia negra, mi dice: “C’amon honey”. Vuole che ci docciamo insieme. Mi strappo i vestiti. Salto in doccia. Iniziamo a baciarci, con questo cosa duro e dritto tra noi. Il pisello tutto insaponato sembra mi stia sputando la testa di un puffo. Le infilo due dita in figa e con il pollice lavoro sul buchetto del culo. Vicky si abbassa e inizia a spompinare selvaggia come attaccata alla cannella per dissetarsi. Alza ogni tanto gli occhioni su di me, ma il sapone le va sugli occhi. Poi giro la troia contro la parete. Lei in piedi, gambe allargate stile perquisizione anale della gestapo. Mi inginocchio e da dietro faccio giochi di prestigio con i suo clitoride e il suo buchetto cacatorio. Tra l’acqua della doccia che scorre, il sapore della figa di Vicky, il sapone, potrebbe anche pisciarmi in bocca, tanto non me ne accorgerei. Probabilmente lei ha la stessa idea. Il sapore dell’acqua inizia a diventare più salato, l’acqua non è più così trasparente. La situazione è troppo maledettamente porca per non coglierla. Un piede fuori della doccia, allungo la mano al per armarmi di preservativo. Sono sicuro che a ‘Sta vacca glielo avessi infilato dentro senza armatura non avrebbe detto un’h tanto è arrapata e gonfia d’alcool. Visto che il pisello dovrebbe essere un bene durevole da ammortizzare evito, almeno altre tre quattro milioni di scopate vorrei farmele.

Le struscio solo delicatamente la cappella così ‘nature’ tra le labbra della figa un paio di volte, tanto per oliare il motore. Inizio a pomparmela in piedi, da dietro. Vicky con la faccia spiaccicata alle piastrelle della doccia. L’acqua su di noi, sembrano le cascate del Niagara negro. Poi me la rigiro con una gamba alzata e visto il pavimento scivoloso rischiamo di finire la chiavata in ortopedia. Mentre sto per venire tiro via la preserva, che ormai era quasi pieno d’acqua col pesce rosso dentro. La preserva schizza come un elastico. Vicky si abbassa e faccio appena in tempo a schizzarle sulle tette, sode, piccole e dai capezzoli pensili. La sborra, e l’acqua

le scorrono sul corpo. Poi corro in camera per non perdermi il finale della mia telenovela indiana preferita. Vicky mi raggiunge e vorrebbe farsene un’altra subito. Come al Monopoli ritornare al via senza passare dal parco della Vittoria. Riprende in bocca l’uccello grinzoso come un neonato. Il lavoro di quelle labbrone succhione è fantastico. Intanto faccio zapping col telecomando, poi guardo la schiena nuda di Vicky che termina con due chiappe bronzee e paffute dove si riflette la luce azzurra della tv dove c’è un tizio al telegiornale che borbotta in tailandese. Cambio canale, c’è

un incontro di Muhay Thay. Chiedo a Vicky come cazzo c’è finita a Bangkok. Non risponde. La testa riccioluta di Vicky attaccata alla pompa della sborra fa su e giù. Cambio canale, c’è una specie di isola dei famosi cinese. Vicky mi sale sull’uccello. Cambio canale…

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Complimenti

IL Marchese a te Hemingwey

fa un baffo!!!!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
booking_escort
Mille_erotici_mobile
wellcum_mobile

come non rimpiangere utenti come @wolfarang, @hathaway e altri che non si possono nominare leggendo certe cose!!!!!

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
Escortime

un lord

compri una barca e fai un bar barca. e vai a pescare comodo

never forget: efo ha messo la capa nell'armadio

escorta_mobile

Cit.

" Le infilo due dita in figa e con il pollice lavoro sul buchetto del culo."

Col pollice ? :-?

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_forumit
Escort_directory
escort_advisor_mobile

Ci facciamo mandare lo schemino, prova a prendere qualche cosa con le prime 3 dita andandoci sopra.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime
Oceano_mobile

@IlMarchese grande narratore della porcaggine metropolitana, vero osborne della sborra!

Con il pollice si può fare il più classico test della porcaggine, glielo infilate in chiapponia e poi in bocca. Se ciuccia, tenetevela stretta (la chiappa, perché potrebbe restituire il favore...)

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

DONNA CERCA UOMO
link massaggi mobile

Dopo un pò di prove ci sono riuscito... :-)) :-)) :-))

....in verità era solamente per scherzare un pò dopo aver letto un racconto molto molto divertente ...pensavo si fosse capito ;-)

Andiamo_mobile_home

mi associo ai complimenti,solita grandissima recensione del @IlMarchese

^:)^

la bava di bagascia,utile per ogni fregna del mondo intero
certe coppie sono assieme per lo stesso motivo che io quando cago,porto un giornale da leggere:solo per ammazzare il tempo...
to pay 4 to fuck.....

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Alfamedic_mobile
Escort4you

letto tutto d'un fiato, mi hai rallegrato la serata.

grande

B-)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Alfamedic_recensioni
bakekaincontri_mobile
booking_escort

Grazie a tutti per i commenti. W la Thailandia, Bangkok, le Thai, le nere.

DONNA CERCA UOMO
Mille_erotici_mobile

Un altro copione per un film di Tarantino!

GRANDE!

:-bd

I've walked the walks..now I'm taking a rest..

wellcum_mobile

pezzo bellissimo complimenti allo scrittore!

Il mio concetto di Paradiso è fatto di cose per cui si va all'Inferno!

Mi trovi anche su: SexyBangkok.info e su Youtube SexyBangkok Channel

>SexyBangkok Capo Moderatore GnoccaTravels<-<-

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Escortime

Tutto è così fottutamente come dovrebbe essere. Uomini bianchi alla caccia. La Chang che sa di piscio, il barista frocio che si scaccola...

:-))

andro' in thailandia per la prima volta a settembre, prima tappa Bangkok.. ho preso hotel in zona, non vedo l'ora

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Bookingsescort
escorta_mobile

ramon_chingon
26/05/2015 | 01:07
London, UK |  26-35
Newbie

haha fantastico!

=D>

ma @IlMarchese senti un po' ci sai dare qualche dettaglio in piu' sul bar/gogo.. nome/location? talent tutto afro? sembra interessante, avevo visto le stradali in quella zona, non sapevo anche dei bar "a tema"

;-)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
escort_forumit

anche io sono interessato ogni tanto mi parte ormone in selezione negra .... ;-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escort_directory

clap clap clap.....Marchese grande poeta

Quanto mi piace la bernarda

DONNA CERCA UOMO
escort_advisor_mobile

Anch'io sulla Sukhumvit Road in zona Nana sono stato sorpreso dalla quantità (quantità e non qualità!) di gnocca africana in offerta. Sono tutte stradali e stazionano intorno ai chioschi che vengono montati di sera. E' l'unica zona della città dove alle locali si affianca il genere Black. Personalmente ne ho trovato carine solo 2-3 e la loro presenza aumenta l'idea di degrado e caos di questo invivibile quartiere di Bangkok.

bakekaincontri_mobile

ma,non mi pare che questo quartiere sia cosi invivibile come lo dipingi tu.a parer mio è stupendo.infatti alloggio sempre in sukhumvit

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
moscarossa_recensioni
booking_escort

Dove' che a Bangkok non c'è caos scusa? Lasciamo perdere le nere... Cmq di nere alto profilo ce ne sono che "lavorano" in altri locali. un altro livello rispetto alle nere tossiche e ciccie che stan per strada..

To fuck , pay and forget.
A tutto ce' un limite e per tutto c'e' un barfine.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mille_erotici_mobile

Nere pro nei locali?

Si parla sempre di freelancer immagino, in che locali bazzicano quelle di "alto profilo"?

Sei un pozzo di conoscenza @alelokale, quando vedo che scrivi qualcosa di nuovo drizzo le antenne :))

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

@Phr47 intendi nere? Ne ho viste al kudita al mix e in altri happy hour bar (skybar) oppure cerca nei siti di escort. Se piace il cioccolato , dolce e un po salato

To fuck , pay and forget.
A tutto ce' un limite e per tutto c'e' un barfine.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime

Zitti-zitti a far casino per favore sennò quei 3milioni e mezzo di italian latrin-lovers che scrivono qui poi corrono subito a fruire del free di "alto profilo" black anche in quel di Bangkok...

DONNA CERCA UOMO
escorta_mobile

Di free qua c'è proprio nulla..

To fuck , pay and forget.
A tutto ce' un limite e per tutto c'e' un barfine.

wellcum_discussioni
escort_forumit

@alelokale mi piacerebbe scopare una ragazza nativa americana,ovvero pellerossa.secondo te a bangkok si trovano?

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Escort_directory

@siam le trovi tra le eschimesi e le amazzoni, non confonderle con le azteche Che si pensava fossero estinte e invece...

To fuck , pay and forget.
A tutto ce' un limite e per tutto c'e' un barfine.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile
Oceano_mobile

Grazie! Non si sa mai! :))

Mi ricordo che una sera camminando sulla beach road vidi una nera veramente bella e mi fece venire voglia li per li! :)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
link massaggi mobile

Fatemi capire, per curiosità, ma questo topic è serio?

Ma veramente uno in Thailandia deve solo prestare occhio a quei spaventapasseri

colorati che stazionano sulla sukhumvit?

Capisco che la situazione a Bangkok sta diventando critica, col Nana che sta diventando il BaNana causa invasione di ladyboy e l'ormai appurato virus di frociaggine che sta colpendo il genere maschile, che soi cowboy è già da tempo diventata soi coyote inbarfinabili, che i gogo di patpong ti spellano vivo, ma a sto punto non fate prima a saltare Bangkok senza passare dal via e ad andare dritti a pattaya dove tutto sommato li nel corso degli anni è cambiato il cambio, qualche atteggiamento da divetta di qualche troietta in discoteca, ma per il resto siamo più o meno li. Insomma, boh. Oltretutto non vi respirate la merda di Bangkok e a pattaya il "clima" è decisamente più vacanziero con una parvenza di mare che almeno lo rende tale.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
Andiamo_mobile_home
  • 1 di 2
Escortadvisor bakekaincontri_right escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right Mille_erotici_desktop Andiamo_desktop_right Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI