Margerita
margerita

Italia paese della pannocchia

Leggo spesso recensioni che lamentano una preponderante presenza di uomini rispetto alle donzelle, disco, bar, etc.

MI sono posto una domanda, in Italia, come dovunque, metà dei nati sono maschi e metà sono femmine ( più o meno, ma la legge dei grandi numeri..). Il che vuol dire che, sempre con numeri grandi, in una città media dovrebbero esserci tot uomini single, tot donne single, più o meno alla pari.

Al di la di differenze culturali ( le donne escono di meno etc.) mi viene un sospetto.

Non è che il problema è legato al numero enorme di uomini accoppiati ( sposati, fidanzati etc.) che vanno comunque a caccia come fossero single? fenomeno molto diffuso in Italia, non così diffuso in altri paesi.

Questo cambierebbe un po' le carte in tavola.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Secondo me invece dipende dal fatto che le donne escano meno da sole....

per questioni culturali e anche economiche....

la melanzana tipo ....giovane, precaria e con stipendio da fame spesso spende una grossa parte del suo stipendio in i phogne,servizi fotografici da mettere su facebook,costosissimi accessori e vestiti di marca e quindi rimangono ben pochi fondi per uscire.....

La dimostrazione è che in serate particolari( tipo la festa della donna o altre feste) si vedono in giro una marea di gnocche che uno si chiede....ma queste da dove cazz.. sono uscite?

Dato che poi in italia non fanno fatica a trovare lo zerbino di turno che paga le uscite senza voler nulla in cambio(anzi queste magari escono con lo zerbino pagante e nel frattempo flirtano con altri) si capisce la scarsa propensione ad uscire non accompagnate

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit
Escort_directory

Evidentemente quelli che non vedono donne in giro frequentano i posti sbagliati. Non esistono solo le discoteche a questo mondo.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

@baluba

ovvio pero numericamente non si può negare che se si va in un bar la sera in brasile ci sono quasi più donne che uomini.....in Italia specie in settimana a volte si ha l impressione di essere in Afganistan

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
Escortime

Sapere dove si pescano i pesci è l'abc del mestiere. Mai andato in un parco pubblico di pomeriggio? Una mostra o una fiera legata all'alimentazione?

Se poi volete fare il botto, giovani, carine e solvibili fatevi un bel corso di yoga, così le tipe cominceranno ad apprezzarvi per quanto siete snodati...

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

escorta_mobile

@paolorox quotazzo!! =D>

;-)

The only way to get rid of a temptation is to yield to it. Resist it, and your soul grows sick with longing for the things it has forbidden to itself/L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedergli: resistete,e la vostra anima si ammalerà di nostalgia per le cose che si è vietata. Oscar Wilde

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

@paolorox penso che anche se con il burka in afganistan nei locali e in giro ci siano piu donne

:-))

:-))

:-))

Attraverso i sette mari … i cinque continenti…oscure foreste…alte montagne e aspri deserti .. non esiste posto che non raggiungerei per la conquista della sacra gnocca !!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

Quoto @Paolorox, e ribadisco che il tema è stato già trattato (inutile ripetere gli stessi thread) http://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/7915/italia-paese-di-cazzi-e-non-di-gnocca/p1

Ma dato che, a quanto pare, nessuno si va a leggere il thread, mettiamo in chiaro una volta per tutte le situazione italiana a livello statistico. La cit. è tratta da quel thread:

Confermo che siamo in totale, in Italia, più femmine che uomini. Fonte: Istat http://demo.istat.it/pop2012/index.html

Totale 59394207; maschi 28726599; femmine 30667608. Quindi il mio dato di partenza era corretto. Ma le donne vivono di più, e di molto, quindi le classi sono effettivamente sbilanciate con il passare degli anni.

Stando sempre alle statistiche, però, ammetto che bisogna aggiungere altri elementi alla mia veloce analisi. Vi invito quindi a vedere le statistiche ufficiali per bene. Mi è impossibile caricare l'intera tabella a livello nazionale. Vi dico a volo cosa emerge.

1) nella classe 18-40 in alcuni anni, stranamente (davvero strano...), risultano più maschi che femmine. Sono poche le classi, e tra l'altro over 30, in cui le femmine sono più degli uomini. Ma parliamo di diverse migliaia, non di milioni.

2) Le donne si sposano prima, e nella classe compresa fra 20 e 30 anni surclassano di molto in questo senso i maschi. Insomma, a xxx maschi sul mercato corrispondono meno donne della stessa età.

3) Il numero delle divorziate cresce allo stesso modo: come a dire, prima ci si sposa, prima si divorzia. E magari una donna divorziata ha anche un figlio, mantenuto dal papà ufficiale e dal nuovo compagno (questo è un fenomeno che vedo in particolare in Italia, a causa dei ragazzi "caritatevoli" - fatta eccezione per casi di vero amore consapevole - ma i GT che vivono all'estero mi dicano la propria opinione).

Effettivamente, da questi numeri, sembrano esserci più uomini che donne. Aggiungo: le statistiche non considerano la maggiore mobilità maschile, quindi uomini che vivono in grandi città ma risultano residenti nei paesini; altri uomini che vivono all'estero pur essendo residenti in Italia; il numero dei separati e quello delle coppie in cui ognuno fa la propria vita.

Insomma, rimane sempre un certo margine di "incertezza". Ciò che è sicuro è che le melanzane sono tendenzialmente viziate e pretenziose, e hanno confuso da molto tempo la quantità di potenziali partner con la qualità. Aggiungete la gratificazione che arriva dai social network, un ego pasciuto e cresciuto fino all'inverosimile e immaginate quale interesse possa avere una donna ad usare il proprio potere sessuale per legare a sè un uomo (se lo lega con poche attenzioni, perchè non sa cosa significa avere un Uomo ed è invece abituata a un omuncolo, a uno zerbino o un idiota vestito da uomo). Ancora una volta, i conti tornano.

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

Vanno fatte queste premesse, altrimenti davvero continuiamo a piangerci addosso con questa favola che qui siamo più uomini e all'estero, in alcuni paesi, ci sono più donne. Falso. Dove non c'è stata una guerra o non c'è stata una emigrazione massiccia di forza lavoro maschile (o femminile), nelle classi d'età 20-40 le percentuali maschi/femmine tendono ad essere simili. Certo, poi ci sono casi dove la percentuale d'emigrazione potrebbe anche essere "simile" nel ratio uomo-donna (penso alla Romania, ma non ho i dati ufficiali, parlo a naso).

E ora, fatta un pò di chiarezza, veniamo all'Italia. Il nostro non è un problema di numeri, ma di qualità e percezione. Due cose diverse, ma convergenti.

1) In Italia non abbiamo assolutamente le percentuali di fighe di altre nazioni (chi ha viaggiato seriamente lo sa).

2) La mancanza di qualità delle donne, unita a una mancanza di Uomini e all'abbondanza di morti di fica, allupati vari, pappagalli e idioti alla ricerca della carità sessuale, fa sì che la percezione sia quella di un paese di soli uomini.

Ricordo le mie ex straniere che si meravigliavano delle discoteche italiane: come mai così tanti uomini? Davo risposte evasive, non stavo certo a spiegare che la maggior parte degli allupati italici è ancora convinta che in discoteca si scopi (e infatti tornano tutti a casa da soli... salvo chi aveva già la scopata prenotata, in un modo o nell'altro).

Le melanzane vanno in discoteca per cazzeggiare (salvo qualche eccezione), e questo ve lo dicono anche loro, quando sono in vena. Inoltre loro hanno più buon gioco nello scegliersi lo zerbino, perché i maschi - come farfalle impazzite - cercano in tutti i modi di avere una donna, e abbassano la propria autostima pur di raggiungere questo obiettivo. Ad alcune cenette a cui sono stato recentemente ho notato come gli uomini fossero decisamente più attraenti delle loro compagne. Certo, si trattava di zerbini da passeggio, bamboccioni, coglioni presuntuosi; ma certo le loro ragazze non erano da meno (insomma, ci guadagnavano sempre: cesse, stupide ma con bei ragazzi).

Perché non vedete tante italiane nelle discoteche? Perché loro non hanno bisogno di andare lì per trovare un uomo. Basta uno schiocco di dita. Vedo italioti disposti a tutto pur di avere una donna. Poi qualcuno dirà: i conti non tornano comunque. No, tornano: togliete le acide che escono con le amiche altrettanto acide (e se ne vanno nei locali alternativi); togliete le fidanzate che magari passano la serata con la vecchia amica del cuore (e lo zerbino si rimette in gioco inutilmente in qualche discoteca); escludete dal conteggio le tante che - in un modo o nell'altro - non hanno voglia di sesso perché già appagate dall'i-pad, dai maledetti social network (che aumentano il loro narcisismo a dismisura), dalle coccole degli zerbini che le riempiono di attenzioni non dovute, dallo shopping che tante energie toglie al sesso, dalla palestra che tanto le stanca ("vado a bere qualcosa con la mia amica, mi sono ammazzata di esercizi in palestra"). E per inciso: in alcuni paesi la femminilità è così forte, così vera e vissuta anche perché è in funzione dell'uomo; e questa femminilità ha come corollario una forte carica sessuale. Le melanzane, perdendo la loro femminilità, hanno anche perso la voglia di fare sesso (e qui è anche colpa degli zerbini che non hanno fatto gli Uomini e delle madri che hanno ucciso la figura del padre).

Riprendiamo il conto: togliete anche quelle (molte) che non vanno in discoteca per principio, o perché stanche di un ambiente sempre uguale a se stesso. Costoro passano la serata fra aperitivi e cene in casa, locali chic in gruppo con 10 maschi e 2 donne; infine aggiungete i divorziati e i separati che si rimettono sul mercato alla ricerca della carità sessuale (perché ormai la bastonata l'hanno già presa, e lo dico con rispetto per il calvario personale che ognuno di loro è costretto ad affrontare), ed ecco che i conti tornano: l'Italia è un paese antifica.

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime
Andiamo_mobile_home

@Cosacco SUPER CHAPEAU!...... =D>

=D>

^:)^

The only way to get rid of a temptation is to yield to it. Resist it, and your soul grows sick with longing for the things it has forbidden to itself/L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedergli: resistete,e la vostra anima si ammalerà di nostalgia per le cose che si è vietata. Oscar Wilde

DONNA CERCA UOMO
Alfamedic_mobile

in discoteca è risaputo che il ratio ragazzi/ragazze è a favore dei primi, quindi direi di cambiare luogo o andare in posti come centri commerciali, ipermercati, musei et simili, o se preferite i luoghi aperti parchi o zone vicine a università. Se invece in ambito sportivo noterete che a danza o zumba vi sono più donne che uomini.

Escort4you

La statistica aiuta sempre e basta dare un'occhiata a http://it.wikipedia.org/wiki/Demografia_d%27Italia per accorgersi come in numero totale le donne sono più degli uomini ma tra i 0 e 39 anni i maschi superano le femmine in ogni classe di età seppur di qualche migliaia di unità...le donne vivono in media 5 anni di più degli uomini ma non si può dire che ci sia una netta preponderanza di maschi nelle fasce di età che possono interessare (tra i 18 e i 40)...qual è allora il problema? Si è abituati a considerare la discoteca come unico luogo di intorto dimenticandosi del fatto che le femmine a differenza dei maschi non si muovono da sole ma sempre in compagnie di amiche, ecco allora spiegato il motivo per cui certi locali sembrano luoghi per gay essendo la presenza femminile di gran lunga minoritaria. Basta andare a qualche corso di balli latini per vedere capovolte certe percentuali.

C'è da dire che l'autore del topic non ha tutti i torti quando scrive che forse la percezione di una maggiore presenza maschile in giro dipenda anche dal fatto che a differenze delle donne gli uomini sposati/fidanzati sono più propensi ad avere "l'amante" ed inclini alla scappatella, per questo può sembrare che ci siano meno single in giro....basta tuttavia non andare sempre nei soliti posti per avere riscontri positivi anche se dipende dalla persona risultare attraente ed il numero conta a questo punto ben poco se non ci sai fare.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

@Teodorico, conoscevo la statistica riportata da wikipedia ma controllando bene la differenza numerica è di qualche migliaia su molti milioni, statisticamente non rilevante, quindi su una città media siamo metà e metà secondo me.

Il punto del mio topic non è il fatto che in Italia tutti i posti dove nei paesi civili si va a rimochiare siano pieni di cazzi, quanto il perchè di questa sproporzione.

Se tutti gli uomini che escono ( bar, discoteche) o che ci provano on line ( siti di dating vari etc.), zerbini o non zerbini che siano, fossero single, vorrebbe dire che ci sono altrettante ragazze single nascoste da qualche parte.

Invece l'impressione non è questa. Dico solo che a occhio c'è un mare di uomini che nonstante siano accoppiati nelle sere libere si comportano da single e"ingolfano" il sistema.

L'idea mi è venuta vivendo in Finlandia, dove, crediateci o no, se uno è single si comporta da single cioè va e ci prova ma se uno è fidanzato/a non ci prova.

L'equilibrio è molto maggiore.

In più mi pare di capire che c'è un problema di età. I ventenni ci provano con le ventenni, i trentenni ci provano con le ventenni, i quarantenni ci provano con le ventenni, credo che queste cose aiutino a spiegare un fenomeno che stando ai numeri crudi non dovrebbe essere così ampio.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit

@javiercercas :>" Dico solo che a occhio c'è un mare di uomini che nonstante siano accoppiati nelle sere libere si comportano da single e"ingolfano" il sistema.

...In più mi pare di capire che c'è un problema di età. I ventenni ci provano con le ventenni, i trentenni ci provano con le ventenni, i quarantenni ci provano con le ventenni, credo che queste cose aiutino a spiegare un fenomeno che stando ai numeri crudi non dovrebbe essere così ampio. "

QUOTONE!!!!

"...mi ha detto che Rachael era speciale: nessuna data di termine. Non sapevo per quanto tempo saremmo stati insieme. Ma chi è che lo sa?"

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Alfamedic_recensioni
Escort_directory

@javiercercas ma se leggi attentamente il mio intervento comprendi come io affermo che la questione numero maggiore di maschi tra gli 0 e i 39 anni è abbastanza irrilevante perché in percentuale per ogni classe di età i bambini/ragazzi/uomini superano le bambine/ragazze/donne di non più del 5%....la questione è che difficilmente vedrai una femmina muoversi da sola nei locali mentre di maschi solitari ne trovi quanti ne vuoi....ti ho dato ragione sul fatto che ci siano tanti uomini ammogliati che quando sono in libera uscita si fingono single (così pure sui siti di dating) ma non ti credere che tutti quanti cerchino sempre la ventenne come era uso fare l'ex premier.....la discoteca non è il luogo ideale da prendere in considerazione per fare un'esame serio sulla scarsa presenza di faiga in giro, basta cambiare il "luogo di incontro" e magicamente aumentano le pulzelle.

Ricordati che il mio nick è TeodErico non TeodOrico, la vocale è importante per ricevere la segnalazione del tuo messaggio.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

@Teoderico, mille scuse per lo spelling errato, una leggerezza di lettura da parte mia.

Inoltre avevo letto di fretta e mancato un "non" nella frase sulla netta preponderanza, le mie più umili scuse.

La questione dell'età veniva fuori da una statistica pubblicata da un gestore di siti d'incontri, al bando le generalizzazioni!

DONNA CERCA UOMO
Escortime

assolutamente si , italia paese di cazzi , e del CAZZO !!

escorta_mobile

Cosacco ha detto tutto , nulla da aggiungere .....

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

@xxkstallion79 @dongiovanni Grazie. Si trattava di un'analisi che scrissi lo scorso anno, e che vuole dimostrare di come sia sbagliato confondere i numeri con le percezioni. Ma, in Italia, succede anche questo.

Mi tiro fuori da questa discussione, perché mi pare che non si tenga conto di quanto ho scritto: poche migliaia di persone in più sono irrilevanti su milioni. I motivi della percezione di sproporzione sono altri, e sono anche scritti. Ma non posso postare le solite cose all'infinito....

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
moscarossa_recensioni
Oceano_mobile

@Cosacco, credo che ci sia un malinteso perchè sul fatto che sia sbagliato confondere i numeri con le percezioni siamo d'accordo.Siamo d'accordo che non è un problema di numeri.

L'unica cosa che mi pare di capire dal tuo intervento è che il problema è dovuto alla mentalità delle italiane ( cosa su cui nessuno ha obiettato nulla).

Io ho solo scritto che forse un bel po' di quelli che affollano bar, discoteche e siti d'incontri non sono single e che questo comportamento complica molto le cose. Forse avrei dovuto scriverlo come aggiunta al tuo 3D, lo farò al più presto.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

Io proprio l'altro giorno facendo un giro in centro a guardare le ragazze degli altri... mi sono focalizato per un attimo su queste coppie notando come in relatà alla fine i ragazzi sono più o meno tutti di bell'aspetto, con un bel fisico (forse per questo sono fidanzati) mentre le loro compagne, magari avranno anche un bel viso, però sono o corte, o chiatte, o con dei zamponi insomma mettendole a confronto con i loro uomini ne uscivano nettamente sconfitte. Questa semplice analisi dimostra che le ragazze italiane hanno la fortuna di poter scegliere il meglio del meglio indipendentemente dalla loro bellezza!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Andiamo_mobile_home

@javiercercas Per me, si può sintetizzare così: un branco di tonni che va a sbattere sempre nella stessa rete, e da lì non esce... ma va verso la mattanza. Questo sono gli italioti. Personalmente sono un salmone, nuoto controcorrente...e da sempre sfuggo a reti e folle giubilanti...

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

DONNA CERCA UOMO
Alfamedic_mobile

Una metafora da applausi collega @cosacco =D> !

bakekaincontri_mobile

@Cosacco, siamo tutti o quasi d'accordo, tu fotografi la realtà.

Io facendo due calcoli e pensando a quanti dei miei amici accoppiati poi ci provano come fossero single con ogni cosa che respira ho pensato che forse la percezione di tutti questi cazzi è dovuta anche a questo. Le cose che dici tu e questa affermazione possono stare insieme senza problemi secondo me.

Sondaggio al volo quanti di noi utenti sono accoppiati ma ci provano lo stesso?

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
wellcum_discussioni
escort_forumit

Tutti se no non starebbero sul forum...

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Escort_directory

@devil1 Thanks

@javiercercas Sì, è vero, è un discorso complesso - ma non darei la colpa agli accoppiati che ci provano, anche perché loro in genere lo fanno in altri contesti, generalmente più consoni al loro status http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/volete-rimorchiare-buttatevi-colleghi-61-aziende-italiane-96183.htm

Diciamo pure che il combinato disposto della media generalmente bassa della bellezza delle italiane, della vita fra i gruppetti (che sono fatti per la donna, e non per lo sniper solitario) e dell'importanza che viene data, in modo smodato, a donne che non lo meritano e poi si spiegano tante cose, compresi allupati che ci provano con tutte. Perché il dramma di questi ultimi, in particolare i pappagalli, è di credere a una sorta di lotteria della gnocca: ci provo con mille, una ci deve stare. Imparassero la statistica: ogni donna è un evento nuovo, e non contano i pali precedenti (mentre in alcuni contesti contano i successi), se non in modo negativo, perché abbassano l'autostima. Dimenticavo, il pappagallo non ha autostima...quindi fa una vita da pappagallo. E da tonno, ovviamente.

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

Straquotone per @Cosacco credo non vi sia più nulla da aggiungere poiché come giustamente egli dice ma repetita.....juventus....:-) la "colpa" di questo status quo non è attribuibile alle sole melanzane che attraverso i social alimentano il loro sempre affamato Ego ma degli zerbini in circolazione. Che questi ultimi siano realmente single o accoppiati poco tange alle nostre eroine. Mi corre l'obbligo accennare alle mie pregresse esperienze virtuali-reali. Stante il disinteresse sessuale dei boiler nostrani, a queste poco importa se gli uomini sian già impegnati poiché, contraddicendo le loro stesse affermazioni, queste signore non intendono affatto perseguire una relazione seria. Alla stessa stregua....e parlo di esperienza personale di donne che si spacciano per single mentre in realtà son impegnate ne è pieno il web. Il punto, nel mio caso era: perché dovrei sbatterci centinaia di km, portarti fuori a pranzo e se tutto va bene ci rimediò una sveltina di 15 minuti, io che son separato e non ho vincoli temporali? Ho optato per lasciar perdere....come è noto ad alcuni io son separato, per la serie....ho già dato in Melanzanistan....;-) ciò non toglie che non credo che sia lo stato giuridico a determinare successi o insuccessi individuali ma come giustamente fatto osservare da @Cosacco se taluni recuperassero la loro autostima sopratutto quando comprendono che l'atteggiamento delle melanzane è proteso a diminuir la ancor più e le sfanculassero a favore delle straniere....è non aggiungo altro...ah solo una cosa...io di anni ne ho superati 50 e per forma mentis non mi indirizzò ad una ventenne....se qualche quarantenne lo fa...sarà perché intuisce nella tizia di turno, al di la dell'aspetto estetico di questa (abbastacherespiri) una certa disponibilità?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime

Io piuttosto che nuotare faticosamente controcorrente e mettere su uno spettacolo di arte varia per scopare un boiler nostrano preferisco segarmi su xhamster,pagare 20 euro per un bocchino ebony o al massimo farmi una vacanza in un paese normale e giocarmi il free se capita ma senza frustrazioni.

DONNA CERCA UOMO
escorta_mobile

Andare in discoteca per poi lamentarmi delle % marocchine di cazzo o guardare i tronisti

in giro che stanno con i leoni marini non fa più parte del mio comportamento.Accettiamo con serenità la mancanza di figa,lavoro e civiltà del nostro paese senza lamentarci,altrimenti facciamoci le valigie ed espatriamo.

Escortime
escort_advisor_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right itaincontri_desktop Escort Direcotory Escort forum escorta Escortime moscarossa_right Andiamo_desktop_right La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Lounge_destra Oceano_home wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI