amoreriusciamo
pecorazzimi_mobile

{Esperienza con una finlandese} Piccola riflessione.

Cari GT, mettetevi comodi perché vorrei raccontarvi una esperienza avuta quest’estate con una finlandese venuta in vacanza nella mia città. Posto che si tratta di una situazione ormai irrimediabilmente compromessa e quindi non cerco consigli su come rimediare, tuttavia mi piacerebbe aprire con voi una riflessione, non solo rispetto al caso mio personale (e in questo confido in chi ha esperienze pregresse con ragazze finlandesi, scandinave e similari), ma anche sui modi di comportamento che, propri di una determinata mentalità e cultura, le ragazze straniere potrebbero reputare come eccessivi e fastidiosi.

Allora partiamo....primi di Giugno 2019: compatibilità su Tinder, vedo ed è una ragazza finlandese bionda che dalle foto non dice granché. Si chiama Saila, 21 anni, 1,76 e fisico bellissimo. Si è lasciata da qualche mese da una relazione durata qualche anno e chiacchierando mi dice che probabilmente si fermerà a Napoli per l’intera estate, mi parla un po’ della sua vita e scopro che è originaria di Lahti, ma vive e lavora a Tampere in una pizzeria con l’amica che è venuta in viaggio con lei ( una bassina lesbo piena di piercing e tatuaggi, sulla quale non mi soffermerò), e già qui si nota una differenza con culturale con la maggior parte di noi italiani che continuiamo a vivere dai nostri genitori pur dopo aver trovato un lavoro. Le spiego, anche abbastanza toccato, che in Italia la situazione è ben diversa dalla Finlandia : disoccupazione giovanile alta, mercato del lavoro competitivo, lavori con paghe da fame con le quali a stento si va a coprire i costi di un affitto, figurarsi i pochi miracolati che possono permettersi un mutuo! E in più, qui nessun sussidio come da loro.
Lei sembra essere molto interessante e, pur non avendo grandi aspettative, convengo con lei di vederci un pomeriggio in centro. Lei porta l’amica e io faccio lo stesso portando un mio amico. Come la noto, rimango di stucco e parecchio sorpreso. Era una figa da paura, tutti si giravano nel vederla e da lì capii che le foto non le rendevano assolutamente giustizia, da un potenziale fiasco avevo per le mani una figa da 10. Dopo un paio di drink e qualche chiacchierata timida e una passeggiata in centro, le riaccompagniamo a casa. Timidine perché non abituate a persone così estroverse e simpatiche.
A fine serata la tipa mi lancia due sguardi e scendendo mi accarezza, mi sorride e mi ringrazia della bellissima serata.

Ci vediamo il sabato successivo e porto anche un altro amico, che rispetto all’altro del primo appuntamento è ben più spigliato in inglese e disinvolto nelle interazioni. Io e Saila passiamo la serata a limonarci, mentre l’amica giocava e scherzava con gli altri miei amici. Continuiamo a conoscerci e scopriamo, con nostro stupore, di avere molto in comune.
Al termine conveniamo di vederci in settimana da soli, senza nessuno tra i piedi. Ottimo, bel colpo!.

Arriva il giorno in cui ci dobbiamo vedere e lei mi contatta per mettere in chiaro che pur piacendole, preferisce rimanermi amica e non andare oltre, perché ancora scottata dalla sua vecchia relazione e non se la sente di legarsi ad un altro, ribadendomi però la sua disponibilità a vedermi. Bon, ci vediamo, sembriamo però un tantino distaccati. Parliamo e conversiamo normalmente, ma i nostri sguardi d’imbarazzo rimangono un po’ bassi: si vedeva che lei era attratta, ma si era imposta a fatica di non baciarmi. Io dopo un po’ decisi di non perdermi in esitazioni e ci baciammo appassionatamente. Alla fine della giornata le chiesi “Am i still a friend?” “Yeah, but a special friend!”.
Mi convinsi che lei aveva deciso di farmi uno “sconto”, ma tuttavia ero un po’ ossessionato dal fatto che lei vedesse altri ragazzi! Mi avrebbe dato fortemente fastidio vederla fare le stesse cose con altri, peggio ancora se lei avesse deciso di farmi fuori dopo aver conosciuto altri.
Lo so, sono fatto male, ma non ce la facevo a nascondere la mia gelosia, quindi seppur non troppo esplicitamente le chiedevo ogni tanto come andasse con gli altri ragazzi, così per tenerla sotto osservazione. Lei mi dava rassicurazioni sul fatto che lei non è la tipa da concedersi facilmente a qualcuno e una volta ,stancata dalle continue domande e vista la mia dubbiosità, lei prese il telefono e mi fece vedere una sfilza di match su Tinder e di messaggi ai quali non aveva dato risposta.

Qualche giorno dopo mi contatta perché voleva parlarmi da vicino e mi dice di essersi sentita molto infastidita dalle mie curiosità sulle sue conoscenze e dal fatto che abbia dovuto mostrare il suo telefono per essere creduta (nonostante io non gliel’abbia minimamente chiesto), cose che lei sostiene di non aver mai fatto al suo paese con nessuno uomo, dove c’é maggior rispetto per la libertà delle ragazze e dove la fiducia in un amicizia è tutto. Capisco di averla combinata grossa, ma rassicurato dalla sua ferma volontà di non voler fare alcunché con altri ragazzi, decidiamo di vederla nei giorni successivi per cercare di farmi perdonare e di accettare l’idea di non frequentarla in “esclusiva”.

Passiamo una bella serata a lungomare, la porto a mangiare un dolce e suggelliamo la pace come una bella limonata dura in macchina (ma guarda un po’ 😃). Qui poi succede un fatto strano: nella foga palpandola, lei la sento ansimare e battere il cuore a mille. Mi fermo, perché la vedevo boccheggiare, mancava poco che le prendesse un infarto a giudicare da come affannava, al che le chiedo scusa e lei in lacrime mi abbraccia chiedendomi a sua volta scusa per non essere pronta ad andare oltre con me. Io inizio a non comprendere questi continui atteggiamenti contraddittorio, fatto sta che io perdo la testa per lei.

Qualche settimana dopo mi invita a vedere il nuovo appartamento in cui si è stabilita. Inizialmente saremmo dovuti andare a mangiare fuori, ma l’amica lesbica che aveva appuntamento con una indiana, lasciandole casa libera l’ha convinta probabilmente dell’idea che forse ci saremmo potuti vedere a casa sua a bere qualche bicchiere di vino. Parto carichissimo, accetto di accompagnare l’amica all’appuntamento pur di avere la certezza di avere campo libero a casa. Entriamo, lei accende la musica, stappa un Gewurztraminer e ce ne scoliamo qualche bicchiere, lei tuttavia rimane ritrosa e un po’ ansimante come l’altra volta, ma dopo un po’ mi invita a seguirla sul letto: all inclusive tutto coperto, lei gode come una scrofa, io sarò durato si e no 8 minuti. Le altre ore passiamo a farci coccole, con lei che sorridente e felice non mi si stacca un attimo da dosso...voleva pure vedere un film con me, ma io non mi sentivo proprio bene, perché tra sudata e aria condizionata feci una bella sudata e alla fine la convinsi a rivestirci ed andare a prendere la sua amica.

Qualche settimana dopo ci rivediamo, ma capisco che non è serata, gli scambi di messaggi non erano più gli stessi delle prime volte e qualche sera prima ebbi non la brillante idea di parlare di lei con l’amica per sapere con chi si stesse vedendo, l’amica un po’ imbarazzata rifiutò un po’ sdegnata di parlarne. Capii di aver fatto una leggerezza quando le mie cattive sensazioni furono confermate dal suo improvviso cambio di programma: decise di rimandare la cena che avevamo in programma, preferendo un posto dove parlare. Lei era parecchio irritata per il ritardo che avevo fatto, freddissima per tutto il tempo, dopo un po’ scoppia a piangere perché sente di star facendo qualcosa di sbagliato con me. Le piaccio, ma lei non ritiene giusta l’idea di vederci come se fossimo una coppia, perché ancora deve assimilare la fine relazione con il suo ex e teme che un possibile distacco da me possa farla star male. Lei stavolta è irremovibile, rifiuta di baciarmi persino...io non demordo, ma capite che le mie intenzioni non collimavamo con le sue, chiede di essere riaccompagnata a casa e di sentirci nei prossimi giorni.
Qualche giorno dopo però, scopro che lei si è portata a casa l’altro ragazzo con cui si frequentava. Io vado su tutte le furie, mi sento preso in giro e le faccio notare la stridente incoerenza nel dirsi perplesse e confuse per la fine di una storia e poi portarsi uno a letto dopo 2-3 giorni. Lei mi invia una sfilza di messaggi vocali dove dice di non voler fare niente con questo ragazzo (e me lo riconfermerà in seguito), ma che ritiene di sentirsi liberissima di fare ciò che vuole e di non dover rendere conto a me. Stavolta lei si rompe definitivamente e capisco di aver oltrepassato il limite.

Cazziato anche dai miei amici per la scarsa fiducia nei suoi confronti, decido di chiederle scusa dopo qualche giorno. Lei accetta di buon grado le scuse, ma afferma di essere profondamente ferita per la considerazione che mi ero fatto di lei e di non essere sicura di volermi vedere ancora.

Alla fine di questa storia, nonostante sia uscito e abbia avuto occasioni per passarci sopra, ci rimango di merda. Lei mi piaceva moltissimo, tanto e mai come in nessun’altra precedente occasione, sento di aver provato qualcosa di forte e di averlo vissuto con intensità. Ho provato a rimediare con lei, ma i miei tentativi sono stati vani e lei diceva di volersi dedicare solo a persone che la facevano stare bene in quel momento e che tutto ciò che aveva fatto con me, lo aveva fatto sull’onda di una forte attrazione, senza provare nulla di ciò che sentivo io.

Secondo voi dove si sbaglia in queste situazioni? Quando il sentimento di gelosia da dimostrazione d’interesse diventa un peso per queste ragazze?. Sono ben accetti anche punti di vista di Gt pratici di finlandesi, perché mi preme capire se questo è un comportamento comune nelle ragazze finniche o se è più anomalo e relativo a questo singolare caso. Voi che ne dite?

Questa è lei

79B1032A-45D5-4AA7-939D-6A6C5D13D4FA.jpeg

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Non penso sia un problema di gnoccatravel, lei si è comportata da "ragazza normale" e, secondo me, la tua gelosia avrebbe mandato in vacca qualunque rapporto
Hai perso una grande occasione, probabilmente unica, fattene una ragione, se mai ti puoi, a giorni alterni, prenderti a schiaffi davanti ad uno specchio

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit

Ti rispondo con una battuta che riassume tutta la tua storia : se vuoi una donna devi essere anche disposto a perderla.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Escort_directory

Ricordati caro che a volte é meglio mangiare una fetta di pastiera in compagnia che una ordinaria nastrina del mulino bianco da solo.

Inaccettabile invece mangiare una nastrina in compagnia, a meno che non si faccia la fame ma non mi sembra il tuo caso.

Su con la vita, a mio parere avevi letto la situazione correttamente.
Ma leggerla correttamente ed esporla sono due cose differenti, a volte si deve fare lo sforzo e fingere ignoranza.
Un abbraccio.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Pecorizzami_mobile

@BabyPell provo a spiegarlo in breve, tanto scrivere nei dettagli sarebbe inutile in quanto solo chi è campano conosce bene la situazione di Napoli e dintorni.

Con una finlandese, o scandinava in generale, devi comportarti in maniera esattamente OPPOSTA e CONTRARIA a come ti comporteresti con una napoletana o una campana.
La loro concezione di rapporto di coppia è esattamente l'opposto di quella che c'è a Napoli.
In tutto, dal dividere il conto, alla gelosia e tutto il resto.

Infine permettimi, ma sei stato un po' ingenuo a pensare che potessi tenerla a lungo.
Non per colpa tua, ma a causa dell'ambiente.
Napoli è il posto peggiore in Europa per la figa, e uno dei posti peggiori al mondo se si escludono paesi come l'Arabia Saudita o la Corea del Nord.

Guarda cosa scrivono le straniere di Napoli:
http://neversleepalone.com/?p=4464

E ce ne vuole per far scrivere ad una tipa che un posto è un "paradiso del cazzo" (contrario del famigerato "paradiso della figa" ndr).

Una qualsiasi tipa a Napoli e dintorni, a prescindere dalla bellezza (basta che abbia un buco), si trova nella stessa situazione in cui si troverebbe un prosciutto di Parma in un canile pieno di cani affamati.

La reazione della tipa è stata la stessa di quella di una bambina di 5 anni che si ritrova in casa piena di caramelle e cioccolato in esposizione, dopo che le è stato detto più volte non mangiare dolci, viene trovata con le mani e la bocca sporche di cioccolato.
La rimproveri, la bambina si sente in colpa e piange, ma alla fine vuole continuare ad ingozzarsi di dolci, perché mai in vita sua ha avuto tale ampia scelta e disponibilità, e non saprà se capiterà di nuovo una situazione del genere in vita sua.

Sostuisci casa con "città di Napoli", bambina con "finlandese", e dolci/cioccolato con "ragazzi/cazzi", et voilà.

Infine da quanto leggo sembri caratterialmente abbastanza geloso (cioè quasi come il classico napoletano (quasi perché il napoletano classico ha la stessa visione della vita di coppia di un talebano)), se intendi relazionarti con nord europee in futuro devi fare letteralmente inversione ad U.

Consigli spassionati senza alcuna offesa, eh, sia chiaro, sto solo cercando di aiutare.

Buona fortuna.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
wellcum_mobile

@traveler97 Solitamente mi diverte molto leggere i commenti su questo forum. Però le tue opinioni su Napoli, e non lo dico affatto per difendere il
mio orticello, sono un po’ fuorvianti e prevenute. Parli come se a Napoli ci fosse all’improvviso la più alta concentrazione di “wurstel” della storia. Che senso ha un ragionamento simile scusa? Stesso discorso varrebbe per Roma, Milano, Firenze come per qualsiasi altra grande città italiana, quindi direi che il discorso “ambiente” lascia il tempo che trova!
Penso che in tutte le città italiane le straniere, che siano studentesse o semplici vacanziere, facciano gola a tutti e se parliamo di belle ragazze la concorrenza da battere diventa tanta. Io le carte me le gioco al meglio possibile, perché ritengo di essere di un altro livello rispetto ai zoticoni che non parlano una parola d’inglese e si muovono in mandrie di 18 per rimorchiare 2 erasmus e che ahimé a Napoli, così come in qualsiasi altra città italiana, sono un 40-50% dei concorrenti sulla piazza.
La mia riflessione era sui modi e sulla giusta misura da tenere con queste ragazze, ma penso di arrivarci a questo punto.

Ammetto di essere un po’ geloso (e anche qui devo riprenderti e dire che i gelosi non hanno cittadinanza 😃) , perché tristemente concorde col detto che “a pensare male non si sbaglia mai”, ma su questo punto ho riflettuto anche con i miei amici che dopo il litigio con lei mi dissero “ tu non ci hai mai provato a pensare se alla fine lei ti abbia sempre detto la verità su tutto” e alle parole di questa ragazza che si chiedeva come io ci tenessi a lei, se poi non avevo fiducia in lei. Sto ripensando molto al mio rapporto con la gelosia.

Escortime

@BabyPell non c'è la concentrazione di wrustel più alta della storia, semplicemente mentalità estremamente "all'antica" (da alcuni definita retrograda) che rende lo scopare all'infuori di fidanzamenti in casa (cioé dopo che conosci genitori, nonni, albero genealogico eccetera) quasi impossibile.
E so di cosa parlo.

Sì, Roma, Milano, Firenze sono città estremamente diverse da Napoli sotto questo punto di vista (e sotto MOLTI altri punti di vista), in quanto la mentalità è molto più aperta/moderna.
Ti dico solo che Marrakesh è meglio di Napoli per la figa free, e sono serio.

Se uno va a vedere nel banner in cima a tutto del sito, quello "Recensioni OTR", la provincia di Napoli è la prima per numero di recensioni, ed ha quasi il doppio delle recensione della seconda (80 contro 41).
Inoltre la discussione sulle otr di strada di Napoli è una delle più visitate sul sito ("Gnocche pay stradali e prostitute a Napoli", 2 milioni di visite), insieme a quelle dei bordelli svizzeri.
Secondo te come mai tutte queste discussioni sul pay, se si scopa free con la stessa faciltà delle altre province italiane?

Semplicemente la gente ricorre al pay in quanto la situazione riguardo al free è avvilente.

E la concorrenza è molto più spietata di Roma, Milano o Firenze.

Poi, se si vogliono negare le evidenze come le impressioni delle turiste straniere, e i dati numerici di questo sito, allora è inutile continuare a parlarne.

Tornando ad argomenti più seri.

@BabyPell said:
La mia riflessione era sui modi e sulla giusta misura da tenere con queste ragazze, ma penso di arrivarci a questo punto.

Come ho già scritto prima, devi comportarti in maniera esattamente opposta a come ti comporteresti con una napoletana, molto semplicemente.
Non mi sembra difficile.

Lascia perdere le stronzate come "Tutte le ragazze del mondo sono uguali", ogni tipa è diversa e richiede approccio diverso, e la categorizzazione tramite cultura d'origine è la più semplice e la migliore che uno può usare.

Ammetto di essere un po’ geloso (e anche qui devo riprenderti e dire che i gelosi non hanno cittadinanza 😃)

I gelosi sono ovunque, ma sarebbe da idioti negare che sono distribuiti nella stessa maniera in ogni paese/città del globo.
Se in Finlandia sono lo 0,1% della popolazione maschile, a Napoli i gelosi (uomini e donne) sono il 99%.
Stop.
Negare questo sarebbe come negare le differenze climatiche e di temperatura tra le due località.

Sto ripensando molto al mio rapporto con la gelosia.

Ripeto per l'ultima volta:
Se vuoi avere a che fare con questo tipo di ragazze, devi essere l'esatto contrario di geloso.
Stop.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escorta_mobile

Comunque sono ricaduto nello stesso errore, provare a spiegare le cose.
Ci avevo rinunciato sul forum americano, in quanto gli americani sono dementi per definizione, ma vedo che anche su GT siamo sulla stessa lunghezza d'onda.

Dovevo ascoltare questo tizio più di 2 anni fa:
amen.png

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

Ultimo messaggio.
Giusto per prendere l'esempio più rappresentantivo.
Se a Napoli controllare il telefono del partner è la NORMA, e se non lo controlli o nascondi il tuo scoppia una guerra base di urla, insulti e comportamenti degni di un bambino di 5 anni, per fortuna in altre parti del mondo è diverso.

Già nel Nord Italia un comportamento del genere è da schizzati/pscicopatici.

Per una del Nord Europa questo non è un comportamento nemmeno lontamente concepile, è un equivalente dello stupro ma psicologico (invasione della sua sfera di intimità senza permesso).
Non sto scherzando, e tu hai fatto ESATTAMENTE quello (ammesso e non concesso che sei un account reale).

Capisci ora cosa intendo con "comportarti in maniera opposta a come ti comporti con una napoletana"?

E potrei continuare con quello che a Napoli è la norma nei rapporti di coppia, come prendere email e password degli account Instagram e Facebook dei partner in modo da controllarli sempre, WhatsApp web per controllarli a distanza in tempo reale, telefonate ogni 10 minuti per sapere dove sei e cosa stai facendo, un vero e proprio regime di libertà vigilata.
E così via all'infinito.

Ma tanto sarebbe tempo buttato nel cesso.
Tanto Napoli è uguale al resto d'Italia e del mondo, tutte le ragazze del mondo sono uguali, i rapporti di coppia sono uguali in tutto il mondo, le opportunità lavorative anche, il tasso di disoccupazione, il salario minimo, il costo della vita...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

@BabyPell

Mi sembra di capire che sei abbastanza giovane. Hai vissuto un’esperienza alquanto comune, vissuta da tutti, prima o poi nella vita, e sei rimasto scottato.
Fatti coraggio, questa storia ti fará crescere. Ti aiuterá a far scendere la ‘femmina’ dal piedistallo delle relazioni romantiche e ti fará comprendere meglio la mentalitá femminile.
Lei certamente é stata opportunista, paracula e anche un po’ stronza. La scusa “sono uscita da poco da una storia e non voglio impegnarmi” é scritta anche nei geroglifici degli antichi egizi. E da lí parte la vera e propria trappola emotiva, in cui sei caduto con tutte le scarpe. Avrai pensato, “poverina, é una cucciola indifesa, mi prenderó cura di lei”.
Intanto lei a Napoli prendeva piú cazzi che meteoriti della pubblicitá del Buondì Motta. E aveva piú orgasmi che numero di botti di Capodanno, tronetti, stelle filanti e tricc e tracca.
La cucciola indifesa si é rivelata una iena, e la tua performance da 8 minuti doveva farla rinsavire e comprendere d’essere destinata a essere tua moglie per sempre. Peccato che non é stato così.
Se aggiungi che proviene dalla cultura scandinava, dove con la scusa della libertá e della non gelosia hanno frocizzato gli uomini, e i figli se li fanno in provetta, ti sei cacciato in un film dell’orrore che al confronto Shining, Nightmare e l’Esorcista sembrano il cartone animato Peppa Pig.
Una volta che avrai superato la scottatura ed avrai imparato dall’esperienza, eviterai di cadere in trappole emotive tese da femmine furbe e senza scrupoli. 😁

P.s. Per favore non rispondere a questo messaggio con la domanda “ma secondo te era vero ammore ?”. 🤓

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime
Andiamo_mobile_home

Tutto può essere facilmente spiegato da quanto hai detto nel tuo post:

  • ho conosciuto una finlandese (e già qui devi partire dal presupposto che queste ragazze scandinave hanno un'apertura mentale che porta ad una proporzionale apertura di cosce)

  • lei era bellissima da 10 (e figuriamoci quanti allupati le ronzavano intorno)

  • sono durato solo 8 minuti (se una donna non vuole più farlo con te evidentemente non l'hai soddisfatta)

Le ragazze straniere in Italia sono ingestibili perchè c'è una concorrenza altissima nel senso che probabilente il 90% degli uomini italiani che ceracano compagnia la punteranno

Comunque hai avuto culo a pescare una straniera, appena arrivata in Italia e per di più a Napoli

DONNA CERCA UOMO
Alfamedic_mobile

@traveler97 Amico, ho afferrato il punto del discorso: ogni ragazza è diversa e nessuna è uguale all’altra e per ognuna c’è un diverso modo di approcciare. Fin qui ci siamo, ma mi preme sottolineare che, al contrario di quanto affermi, io non ho impostato i miei comportamenti sulla base di uno standard relazionale tipico! Cercavo di comportarmi nella maniera più spontanea e naturale possibile, ma pur sempre nel modo più confacente alla loro cultura e mentalità. Se poi non ci sono riuscito pazienza, si vede che non si è fatti per tutti! .Purtroppo esistono ragionamenti di pancia e momenti di poca razionalità e ritengo di aver sottovalutato anche la spiccata concezione di autonomia e libertà di queste donne, di cui voi mi date una netta riconferma. Un italiana semplicemente me l’avrebbe fatto capire in altre maniere che sbagliavo, la finlandese invece è stata schietta e diretta nel dirmi cosa non andava nel mio comportamento.

Altra precisazione: io NON le ho chiesto di farmi vedere il cellulare (mi sembra di averlo detto esplicitamente), lo prese lei e me lo mostrò (perché scherzosamente dissi di non crederla sul fatto che non sentisse nessuno), con mia sorpresa. Non ho fatto nulla di quanto hai esemplificato, quindi anche meno con le predichine e anche meno con i luoghi comuni, di cui sembri essere inguaribilmente infarcito.

Poi amico, non ti offendere, ma sento il bisogno di essere franco e schietto: mi rabbrividisce sentire come ,a tuo dire, in Italia solo a Napoli esistano gente possessiva e vecchia mentalità e che tu attribuisca esclusivamente a noi delink textlink textlink texttto modus operandi con le ragazze nostrane. È umanamente inaccettabile quanto dici, perché frutto di una visione stereotipata che mi fa meraviglia riscontrare ancora nel 2019. Devi vivere una realtà parallela e antitetica al vero per non constatare come ormai tale modo di comportarsi sia ormai nel DNA dell’italiano medio di tutte latitudini.
Su questo forum mi sono iscritto per leggere e condividere storie interessanti, soprattutto in ragione della presenza di un utenza sagace e rispettosa, per cui proprio non mi va di fare crociate Nord/Sud. Su questo punto spero di essere stato chiaro ed esaustivo, per cui se hai da ridire fallo pure, ma non ho la minima voglia di replicare perché ritengo che altrimenti il livello della conversazione si abbasserebbe !

Escort4you

Caro giovane amico,
a mio parere stai facendo un errore.
Tu rivedi la storia dalla tua parte. Ma prova rivederla dalla sua.
E' giovane e bella , E' arrivata in un posto ( arrivata non a caso, immagino...) dove sa di essere circondata da una foresta di giovani cazzi. E' libera ( perchè ha finito una storia, o forse perchè il boy friend è lontano).
Mettiti al suo posto: sarebbe contro logica trovarsi il fidanzatino e "autolimitarsi". Molto meglio ed easy spassarsela,
In definitiva: è tutto normale, eri solo uno dei tanti possibili player, che magari l' ha colpita un po' di più per la sua sensibilità.
Un' ultima cosa: migliora la tua autostima. Se eri geloso, non era immotivatamente, come si è visto. Era il tuo inconscio che lavorava bene e sentiva suonare i campanelli.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Secondo me rimanendo te stesso errori non ne hai fatti. Anzi ti è andata pure bene. Se ti fossi comportato in maniera diversa lei sarebbe comunque andata a giocare in altri cortili come poi ha fatto. Semplicemente perchè 1)come straniera nordeuropea con mentalità aperta abituata alle scopate occasionali come da noi è normale andare a prendere il pane 2) perchè sentendosi ancora piu' sul piedistallo del solito, visto che in Italia è la patria dei morti di figa (specialmente a Napoli e a Torino), le è piu' facile assaggiare tante torte diverse...oltre a quell'unica che ha gia provato.

Lo dico sempre:
in questo forum si sottovaluta sempre il fattore fato. Tutti alla ricerca del "come hai fatto?" cercando sempre a tutti i costi la giustificazione scientifica al "perchè tu si e Caio no?"

un po come quando muore qualcuno che si cerca sempre di scaricare la colpa verso qualcosa o qualcuno come giustificazione...

Ovvio che se fossi stato meno opprimente e geloso ne saresti uscito meglio...ma ai fini pratici nn sarebbe comunque cambiato un cazzo

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit

@Feynman: Amico, quello che dici era inizialmente anche il mio pensiero, però ho constatato che dopo essersi liberata di me - eccetto qualche sporadica uscita con l’altro tizio con il quale lei continua a sostenere di non averci fatto niente - , dopo è stata pressoché per tutto il tempo con ragazze straniere in vacanza anche loro o che si erano da poco stabilite qui e con le quali andavano spesso in giro a Sorrento, al mare e da altre parti.
Plausibile che magari abbia deciso di mollare me, come anche le altre conoscenze maschili, una volta dopo aver capitato che il soggiorno se lo sarebbe goduto di più entrando nel giro di amicizie femminile che si era creata l’amichetta lesbo. Sempre meglio di una che ti molla per un altro!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Alfamedic_recensioni
Escort_directory

@curiosone2015. Il punto non era continuare a chiavarla, mi sarebbe andato bene pure continuare a vederla senza farci niente, perché era una ragazza bella, piacevole (al bar cercava invano di allungare sempre la carta, mentre le melanzane sanguisughe con le quali sono uscito poco tempo dopo, se ne sbattono totalmente e un altro po’ ti aspettano come i cani alla portiera dell’auto!), in più mi aveva distratto da un periodo particolare. Anzi io direi che nonostante avessi fatto una prestazione non particolarmente esaltante, lei per circa 2-3 ore mi si incollò addosso a farmi coccole tipo fidanzatina. Una ragazza interessata solo al rapporto fisico si sarebbe comportata in tutt’altra maniera, secondo me.
Un’altra cosa strana era però l’imbarazzo con il quale lei, pochi giorni dopo a una festicciola e non solo, evitava effusioni con me davanti agli altri.

Concordo però con te nel guardare il bicchiere mezzo pieno.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Pecorizzami_mobile

@BabyPell con le nordiche in generale bisogna comportarsi con semplicità e menefreghismo.. ovvero oggi ci sei domani sparisci poi ci risei ... la gelosia non è contemplata nel loro dna. Mi ricordo una volta ad Helsinki in un locale dissi ad una un semplice ciao come stai come ti chi chiami e la risposta fu bene poi il silenzio ... mah

DONNA CERCA UOMO
wellcum_mobile

@BabyPell In Spagna direbbero che sei stato un po' come il "mono de feria" e che lei ti tirava "cacahuetes"... Ma alla fine meglio per te che sia andata così fidati... prendila come un inizio anziché una fine....

Le ragazze facili sono la conquista dei falliti...

Escortime

@BabyPell said:
Secondo voi dove si sbaglia in queste situazioni? Quando il sentimento di gelosia da dimostrazione d’interesse diventa un peso per queste ragazze?

Ottimi spunti carissimo nonostante gli iniziali sospetti di melanzana infiltrata, secondo me non ti vede abbastanza macho anche da come scrivi con tutto il rispetto con paranoie e novelas e insicurezze varie da donnina nei suoi giorni però ripeto ottimi spunti secondo me non è pronta come non sei pronta tu mio modesto parere caro

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escorta_mobile

@BabyPell
Hai fatto una esperienza bellissima e non poteva andare diversamente visto la differenza di cultura con le Finlandesi.
Le cose che ti dicono per loro è sempre la verità ed è qualcosa di normale.
Il solo fatto di aver dubitato l'hai offesa oltre averla spinta (anche se non .glie lo avevi chiesto) a mostrarti il telefono.
Sono sicuro ha pensato a quell'episodio come qualcosa fuori dal normale, in negativo per te......
Per non parlare della gelosia per le Finlandesi materia oscura, incomprensibile visto che non ti nascondeva nulla e rispondeva alle tue curiosità.
Conosco la materia xk ho avuto un paio di storie anni orsono con un paio di Finlandesi quando sono andato in vacanza là.
Però io le ho vissute in maniera diversa, loro belle si ma ero io per loro l'oggetto d'atrazione mentre uscivo anche con altre ma loro gelose non erano hahaha.
Sono rimasto in contatto per anni poi si sono sposate e non gli ho più scritto altrimenti loro avrebbero continuato.
Pensa che al loro marito hanno raccontato di me, facevo parte della famiglia senza gelosie, qualcosa accaduto e rimasto registrato nella loro vita........
Noi siamo quello che siamo e non dobbiamo a forza cambiare qualcosa per avere dei finali diversi ma incontrare persone che siano compatibili con ciò che siamo.
Compatibili non significa simili ma che s'incastrino
Comunque come ha scritto qualcuno non sono cose da GT

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
moscarossa_recensioni
escort_advisor_mobile

Dopo una semplice scopata credevi di aver trovato la fidanzatina, sei un tantino disperato.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

@Zeus111 Sono stato con lei per 3 mesi, non sono un disperato ed era lecito farsi due domande perché avrei voluto confrontarmi con chi magari aveva più esperienza in materia. Non capisco davvero dove sia il gusto di offendere.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Andiamo_mobile_home

Premetto che GT non è esattamente il link perfetto per l'argomento trattato da Babypell. Pur tuttavia è sempre "uno dei nostri" che condivide un'esperienza legata al sesso e indirettamente chiede qualche punto di vista e/o suggerimento.
Sicuramente affascinato, emozionato della bella esperienza, considerata la giovane età, avrà commesso qualche errore nella strategia adottata nei confronti della donna che per usi e costumi ha percepito il caro amico nel modo non auspicato (sfido chiunque a dichiararsi Grand Prof. ed intenditore di donne).

Sono d'accordo coi vari punti di vista di tutti coloro che hanno commentato la tua storia che, da vecchi volponi e sicuramente non di primo pelo, hanno voluto spiegarti "in linee generali" come funziona/non funziona la mente di una donna, che è Ben diversa da quella di un uomo.
Forse qualche commento con tono meno marcato, nei confronti dell'emozionato Babypell, non sarebbe stato infruttifero per raggiungere il target dell'esternazione costruttiva delle esperienze personali.

E' capitato anche a me, in tenera età, con una finlandese di 21 anni che grazie al pizzetto sono riuscito a mostrarmi più grande.
Non racconto la storia, ma quel mese di agosto è stato il mese più bello della mia adolescenza.

Molto ma molto graziosa, "si giravano anche le pietre" quando passeggiavamo in moto. Me ne ero innamorato della sua semplicità nell'affrontare ogni cosa, non come le megapipponiche nostrane.
Forse hai trascorso troppo poco tempo con lei per provare tante nuove emozioni e capire meglio a che gioco giocava la tua amica.

Caro Babypell, sono molto contento che tu abbia avuto quell'esperienza. Sono sicurissimo che tu abbia avuto farfalle, rombi e tuoni nello stomaco e delle emozioni indescrivibili che ti hanno fatto toccare il cielo con un dito.
Ricorda le farfalle e il trambusto nello stomaco che hai provato. Incontrerai altre ragazze che ancora una volta ti convolgeranno sentimentalmente. Cerca solo di non perdere il contatto con la realtà dura e cruda, dove tutto può succedere, ma soprattutto, se una donna lascia un uomo per un altro, quello lasciato ha fatto un affare gratis.
Divertiti caro, rialzati più forte ma soprattutto più spensierato di prima. Mi spiace piuttosto per quello che ora tiene tra le mani questa ragazza instabile, quasi come una mina vagante.

Complimenti per la caccia, vai che il bosco ti aspetta ...!!!

DONNA CERCA UOMO
Alfamedic_mobile

Purtroppo, nella vita, a volte capita di perdere la testa per una persona,e di. conseguenza perdere lucidità.
Da come la racconti, la ragazza, nonostante forse propendesse per un maggiore affetto, nei tuoi confronti,mi sembrava essenzialmente, in cerca di esperienze più leggere, vista anche la relazione importante, appena terminata.
Mettici dentro le differenze culturali, enormi, tra Napoli, ed il nord Europa, il fatto che tu abbia perso la testa per lei, ed abbia cominciato a comportarti da fidanzato sud edition (controllare il telefono la ritengo una pratica di violenza psicologica anche io, che non sono finlandese, ma di appena 200km sopra di te), l'avrà fatta sentire troppo pressata, invasa nella sua privacy, ecc.
Probabilmente, aveva voglia di divertimento, e nonostante possa aver avuto qualche scrupolo, perché gli piaciucchiavi un po' di più, non voleva farsi rovinare la festa da una relazione più corposa.
Prendi il buono che hai ottenuto, incassa, e guarda avanti, facendo esperienza sul fatto che a volte, è meglio pensare a farsi la scopata, e poi tanti saluti

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

bakekaincontri_mobile

@EoJimmy Amico, ti ringrazio per le belle parole, sono sicuro che anche tu hai passato un esperienza bellissima come la mia (se ti va di raccontarla fai pure eh!).
Oltretutto questo forum è bello perché c’è una grande varietà di argomenti, non si viene solo a riportare le esperienze vissute in terreno di caccia!. Ho visto gente scambiarsi opinioni su alcuni paesi, su donne di varia nazionalità in generale, chi persino di politica, quindi la mia riflessione mi è parsa pienamente coerente con quello che è il tema principale di questo forum e non a caso lo scopo era avere qualche riscontro di chi come te ha vissuto esperienze simili alla mia, perché sapevo che su questo forum ci sarebbero state. Personalmente non ho nulla da aggiungere a chi è stato più crudo, non sono un’ipocrita quindi se ho fatto questo post sono pronto a leggere pure critiche vivaci se sono costruttive ed edificanti, ma non sono disposto ad addossarmi l’etichetta di disperato, del meridionale geloso (come se i gelosi avessero cittadinanza) o dell’italico medio, quando invero ci sono state occasioni dove mi sono distinto dalla mediocrità.
Grazie amico.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
wellcum_discussioni
escort_forumit

@BabyPell considerati fortunato, se era ucraina anziché finlandese prima di spezzarti il cuore ti svuotava il conto corrente

E il lenzuolo si gonfia sul cavo dell'onda 
E la lotta si fa scivolosa e profonda

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Escort_directory

@marko_kraljevic Hahahaha davvero? Madre, avete proprio un’alta opinione delle ucraine in questo forum! Pensa che invecd questa mi pagava anche il parcheggio 🤣🤣
Al bar se mi offrivo di pagare anche la sua consumazione mi guardava male, lo riteneva offensivo e se lo facevo voleva assicurarsi che alla successiva avrebbe pagato lei.
Loro credono nell’emancipazione e sulla loro dignità di persone che non hanno bisogno di un uomo che le mantenga, per cui penso di aver capito che se escono e si lasciano andare con te è perché ne hanno piacere a prescindere da quanti soldi abbia tu in tasca.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Pecorizzami_mobile

@Feynman said:
@BabyPell

Mi sembra di capire che sei abbastanza giovane. Hai vissuto un’esperienza alquanto comune, vissuta da tutti, prima o poi nella vita, e sei rimasto scottato.
Fatti coraggio, questa storia ti fará crescere. Ti aiuterá a far scendere la ‘femmina’ dal piedistallo delle relazioni romantiche e ti fará comprendere meglio la mentalitá femminile.
Lei certamente é stata opportunista, paracula e anche un po’ stronza. La scusa “sono uscita da poco da una storia e non voglio impegnarmi” é scritta anche nei geroglifici degli antichi egizi. E da lí parte la vera e propria trappola emotiva, in cui sei caduto con tutte le scarpe. Avrai pensato, “poverina, é una cucciola indifesa, mi prenderó cura di lei”.
Intanto lei a Napoli prendeva piú cazzi che meteoriti della pubblicitá del Buondì Motta. E aveva piú orgasmi che numero di botti di Capodanno, tronetti, stelle filanti e tricc e tracca.
La cucciola indifesa si é rivelata una iena, e la tua performance da 8 minuti doveva farla rinsavire e comprendere d’essere destinata a essere tua moglie per sempre. Peccato che non é stato così.
Se aggiungi che proviene dalla cultura scandinava, dove con la scusa della libertá e della non gelosia hanno frocizzato gli uomini, e i figli se li fanno in provetta, ti sei cacciato in un film dell’orrore che al confronto Shining, Nightmare e l’Esorcista sembrano il cartone animato Peppa Pig.
Una volta che avrai superato la scottatura ed avrai imparato dall’esperienza, eviterai di cadere in trappole emotive tese da femmine furbe e senza scrupoli. 😁

P.s. Per favore non rispondere a questo messaggio con la domanda “ma secondo te era vero ammore ?”. 🤓

Ahahah già solo vedendo che tipo di ragazza era l'amica arrivata con lei, si poteva facilmente immaginare che la soave finnica non era tanto ingenua (né giunta in Italia per fare turismo culturale)...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

@BabyPell said:
@marko_kraljevic Hahahaha davvero? Madre, avete proprio un’alta opinione delle ucraine in questo forum! Pensa che invecd questa mi pagava anche il parcheggio 🤣🤣
Al bar se mi offrivo di pagare anche la sua consumazione mi guardava male, lo riteneva offensivo e se lo facevo voleva assicurarsi che alla successiva avrebbe pagato lei.
Loro credono nell’emancipazione e sulla loro dignità di persone che non hanno bisogno di un uomo che le mantenga, per cui penso di aver capito che se escono e si lasciano andare con te è perché ne hanno piacere a prescindere da quanti soldi abbia tu in tasca.

@BabyPell comportamenti frutto di profonde diversità economiche e sociali che chi si sente diverso dai comuni puttanieri mira a attribuire a diversità culturali, auto assolvendosi così dalla "vergogna" (chi sa poi perchè) del pagamento cash. Se leggerai gli storici thread della sezione Ucraina godrai (si fa per dire) della ripetizione ad nauseam di alati concetti quali "condivisione dello stile di vita", "savoir faire", ecc., tutti tesi per l'appunto a rimarcare la propria asserita diversità nei confronti di chi semplicemente paga e acquista. In ogni caso, come direbbe Papa Francesco: "chi sono io per giudicare?" 🤣🤣🤣

E il lenzuolo si gonfia sul cavo dell'onda 
E la lotta si fa scivolosa e profonda

DONNA CERCA UOMO
Escortime

l'ucraina - e in parte la russia - è l'ultimo luna park rimasto in europa per i maschi

ciascuno può scegliere la giostra preferita - chiamandola pay o indipay o 'free' - ma perchè funzioni in tutte deve metterci i gettoni

per le scandinave è il mediterraneo - spagna grecia sud italia - il luna park europeo

clima atmosferico e umano caldo ed esotico dal loro punto di vista + bassissimi costi della vacanza in base al loro potere d'acquisto + maschi allupati per loro da usare e gettare

sarà un caso che di solito con varie motivazioni - 'esco provata da una relazione' è la più comune - si tengono la stessa libertà di manovra che ci teniamo noi facendo gt?

fidelio

Escortime
escorta_mobile
escort_advisor_mobile

@marko_kraljevic Scusa ma con “comportamenti frutto di diversità economiche e sociali” ti riferisci al parallelo ucraine/finlandesi o invece, come
mi pare di aver capito, hai inteso descrivere la differenza con i miei comportamenti e modi di fare come il mio? Perché non mi è chiaro a chi è riferito il passaggio della “vergogna” del
pagamento cash.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
link massaggi mobile

A distanza di mesi dall'ultimo post e di 1 anno circa dopo un lungo "detox" da parte mia, consiglio tre letture secondo me molto utili rispetto alla problematica esposta e lo sviluppo personale/ sicurezza:

  • 12 rules for life - Jordan B Peterson
  • Rational Male - Rollo Tomassi
  • No More Mr Nice Guy - Robert Glover
    Il nord america a volte regala anche delle "chicche" come queste
    Peace
Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Andiamo_mobile_home
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right itaincontri_desktop Escort Direcotory Escort forum escorta pecorizzami_right Escortime moscarossa_right Andiamo_desktop_right La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Lounge_destra wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI