La Habana dei residents

Anziché postare nei threads di @tiguerepanama e di @forzanat ne apro uno nuovo perché la mia prima esperienza alla Habana non ha sufficienti similitudini con nessun'altra che ho finora seguito su Gnoccatravels.

Leggerete il racconto di cose anche abbastanza anomale, mentre altre sono solo accennate o completamente omesse a difesa della privacy (nonché del preziosissimo lavoro sul campo) dei miei amici “habaneros” : un circolo chiuso e sostanzialmente impermeabile di italiani espatriati qui non avendo più bisogno di lavorare in Italia.
Gente che preferisce non avere contatti con altri connazionali, trattandosi in alcuni casi di persone che in Italia finivano sui giornali di gossip e cose del genere.
Gente (alcuni, non tutti) che oramai non scopa nemmeno più da quanto la fica gli é venuta a noia, e ad un'ennesima attricetta o velina preferisce magari un semplice massaggio con pompa finale.

Spero comunque che questo mio resoconto possa piacere non solo agli esperti ma a tutti quelli che vivono Cuba in qualsiasi altra maniera ed a quelli che finora l'hanno solo sognata come avevo fatto io fino a pochi giorni or sono.

Agli immancabili che contesteranno con le solite frasi tipo: “Thread che non serve a niente”, “Non scrivi come facevi a procurarti la gnocca”, “Senza fonti verificabili il tuo resoconto é solo chiacchiere e distintivo” io, cosciente di non aver capito nulla di questa città e di aver vissuto certe esperienze solo grazie ai miei amici, rispondo: vieni alla Habana, vivici dieci o vent'anni, spendici un paio di milioni di Euro e poi:
1) forse – e dico forse – avrai imparato come muoverti negli ambiti che ho avuto il privilegio di frequentare
2) se avrai imparato come muoverti, credi che ti farà piacere che un tuo amico metta in piazza su un sito internet esperienze ed equilibri così delicati?

Comincio col dire che La Habana é una città dannatamente cara: un affitto di un monolocale in un condominio di livello costa a partire da mille dollari al mese più le spese ed un'indispensabile auto ne costa altri 1.500 come minimo.
Poi magari c'é l'iscrizione annuale al Club Havana (gli expats di cui vi sto scrivendo si ritrovano tutti lì ed in pochi ristoranti fuori dai radar del turista medio).
Poi consideriamo che uno ricco in Italia non viene qui per starsene a casa a cucinarsi la minestrina …
Il costo per le sole esigenze quotidiane risulta proibitivo per la maggioranza delle persone e, in conclusione, dopo aver speso come minimo 4-5.000 dollari al mese devi ancora vedere una tetta.

Chiariamo subito il punto: per scopare si paga.
Si paga per la modella, per la ballerina, per il puttanone professionista, per la sciacquetta tirata su nei locali e si paga per quella che aspetta l'almendron all'incrocio.
Paga lo straniero residente, paga il turista a qualsiasi livello egli si collochi, paga il cubano.

Il pagamento può essere diretto: ti trovo o, spesso, sei tu che ti fai trovare (ma certe volte io sono arrivato perfino a scegliere in fotografia), ci diciamo quattro scemenze sul divano in salotto a casa mia, trombiamo, ti pago e poi o resti o te ne vai, dipende da varie cose.

Quando si sale di livello estetico e di classe o se con una ragazza ti trovi bene e vuoi rivederla il pagamento é anche indiretto: oltre al denaro ci vogliono un tavolo in uno dei principali locali, un regalino, una cena (se volete fare una gran figura mangiando bene in un posto di classe consiglio il HM7 proprio di fronte all'ingresso del Melià Cohiba).

Locali: a me la notte piace passarla con amici con un Santiago ed un Cohiba, occasionalmente la notte mi piace scopare (di pomeriggio é meglio) e molto poco mi piace stare nei locali.
In questo senso la Habana dei residents é il mio luogo ideale: gente che conosce la farandula ed i trends della città come e meglio dei nativi non ha bisogno di sfiancarsi in disco tutte le notti perché sa dove e quando andare.

Ecco quindi che nei locali, se ci entri, passi a salutare qualche amico cubano ai tavoli vip, bevi con lui un bicchiere di Chivas, guardi ma non tocchi le strafighe con cui questi si accompagnano (la mentalità del cubano é: “possiamo stare insieme anche solo due giorni, ma in quei due giorni é meglio che non fai tanto la zoccola in giro...”).
Che tanto, o te le sei già scopate o te le scoperai quando si lasciano...

E d'altro canto cosa ci vai a fare nei locali quando perfino le modelle professioniste ti vengono recapitate a casa come la pizza, il giorno e all'ora che vuoi tu?

Io posso perfino dire di aver spostato un'incontro con una modella dell'agenzia Actuar perché quel giorno preferivo scopare con una ballerina, e questa bimba di vent'anni e 176 cm di altezza si é messa di buon grado in coda per l'indomani.
Parliamo di cose che dette di qualsiasi altro posto al mondo verrebbero a ragione considerate i deliri di grandezza di uno squilibrato mentale...

Ma poi, diciamocelo: non scopano nemmeno benissimo 'ste modelle.
Tra quella super-impegnata che tra mille appuntamenti ritaglia un'ora per scoparti (mi riferisco in particolare ad una certa santiaguera rubia) e quella che prova ad atteggiarsi come una qualsiasi italiana: molto meglio una ballerina professionista con il culo di marmo e molto meglio una diciottenne acqua e sapone che viene a casa tua di pomeriggio dopo essere uscita dalla Scuola di perfezionamento o che magari ti chiede di darle dei colpetti sul sederino con una bacchetta di legno (alla faccia di chi parla di turismo sessuale a Cuba esercitato su povere ragazzine costrette e sfruttate).

Di contro, il mio unico vero rimpianto é non aver concluso proprio con due ex-modelle, gemelle, con il viso forse più bello che io abbia mai visto, ma che quella sera non erano nel mood giusto per venire con noi. Tra l'altro avrebbero dovuto lasciare sola nel locale un'amica con la quale erano uscite, altra modella di livello spaziale.
Non che i cubani siano disturbati molto da questo trovarsi e perdersi di continuo secondo l'opportunità del momento, comunque.

Beh, forse anche aver rifiutato una coppia di lesbichette al Don Cangrejo va ascritto alla categoria Rimpianti...

Tariffe: per la parte puramente monetaria, in questi giri c'é un flat-rate di 100 dollari ad incontro, raramente di meno e, anzi, anche 150 o più (cena e/o locale esclusi) se la ragazza resta fino all'indomani. Ho notato che poche lo fanno, specialmente se é la prima volta che ti vedono.
Se investi tempo e denaro per creare una situazione più continuativa ed intima, può darsi che i successivi incontri ti costino anche meno dei 100 dollari standard (anche se in realtà alla fine il tutto ti sarà costato di più o anche molto di più).

Non pensate però che non abbia gustato anche la parte più genuina di questa vacanza, come ad esempio una tamarra allucinante in infradito, con una schiena ed un sedere da Premio Nobel per la Letteratura, che mi ha scopato dicendomi “Dame tu leche en las tetas”, o quelle due tipe caricate in macchina ad una fermata dell'autobus e scopate (io in camera ed il mio amico sul divano) per 25 dollari a testa con loro ampia soddisfazione. Quella che é stata con me é “rimasta soddisfatta” due volte, giusto per farvi un esempio della sensualità di queste eccezionali donne cubane che escono di casa coi preservativi in borsa, che scopano soprattutto perché gli piace e se poi arriva anche qualche soldo... tanto meglio!
(Ma noi paghiamo sempre, per favore: gli italiani si sono già sputtanati a sufficienza anche qui e non c'é bisogno di allargare la voragine).

Apro una parentesi. Spero scuserete la mia analisi sociologica di bassa lega ed off-topic: perché dove sono presenti maschi italiani in numero superiore a due, perfino le gnocche dell'Havana cominciano a tirarsela?
La situazione che ho visto al Fantaxy era tragicomica: quasi tutti gli uomini italiani fermi lì guardando (GUARDANDO !!! E BASTA !!!) le ragazze presenti, e queste che – non capendo cosa stesse succedendo - non facevano nulla per farsi rimorchiare.
Niente niente tutto il melanzanesimo italiano ampiamente discusso in altre sezioni di Gnoccatravels dipende in buona parte da quanto siamo degli sfigati noi, maschi italiani?

Torno a casa con la consapevolezza che Cuba può diventare un'ossessione (quando non la tua perdizione) ma che puoi lasciartela alle spalle sapendo che resterà dov'é: non é scomparsa, per ritrovarla basta prendere un aereo.

Torno con alcuni numeri di telefono che forse richiamerò se ritornerò presto alla Habana (in breve tempo i tuoi preziosi contatti rischiano di essere già bolliti e decotti).

Torno col ricordo di sfrecciare in auto sul Malecon poco prima dell'alba mentre l'aria del Caribe entra dal finestrino, con la lingua in bocca e la mano tra le cosce di una ventenne così “tanta” da avermi fatto sospettare che un benevolo Dio dell'abbondanza debba davvero esistere, mentre assaporo la calda certezza che tra pochi minuti staremo facendo un'altra volta l'amore.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Ciao @BelButeleto,
Racconto interessante di chi per la prima volta vede una certa realta..........
Se non sbaglio sei andato a Cuba per la prima volta ed avevi un'amico ben introdotto in quell'ambiente.
Sei partito il primo di novembre e dunque avrai fatto una decina di gg all'Habana.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

ciao belbuteleto , recensione asciutta direi , credo che chi ha la fortuna di avere amici residenti in qualsiasi posto si vada , perde meno tempo .
Spero di fare al mio ritorno una recensione con ugual appagamento del tuo.
Comunque anch'io sono per il pomeriggio in branda e la sera con gli amici a divertirsi.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Bello stile di scrittura. Che hai fatto questa esperienza ti credo sulla parola perchè, non volermene, ma una recensione così generica sullo stile di vita dei residenti di lusso potevo farla anch'io o qualunque altro che ha letto le cose scritte in giro nei commenti da @itaconeti, e da altri. Affascinante l'alone di mistero, ma qualcosa di concreto?

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Con un paio di milioni di euro me ne vado per rooftop a manhattan…

Rimane il rimpianto di non poter "sfrecciare in auto sul Malecon poco prima dell'alba mentre l'aria del Caribe entra dal finestrino, con la lingua in bocca e la mano tra le cosce di una ventenne" ma solo perché non voglio ammazzare nessuno per strada!

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

@shivalingam
"Affascinante l'alone di mistero, ma qualcosa di concreto?"
No, mi spiace. I motivi li ho spiegati nella premessa.
E poi, se anche scrivessi con chi questa gente si fa le foto al ristorante e nei locali o chi ci presentava parte delle donne... fìdati: non mi crederesti.

@FlautoMagico
non guidavo mica io...

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@BelButeleto wuaooo complimenti, hai trasmesso delle emozioni, e questo fa assaporare il tuo racconto con piacere, io sono fuori da tutti questi giri privati di resident, ma immagino perfettamente quello che hai descritto, la capitale è il paradiso della figa, che siano modelle, escort, commesse, universitarie, ecc, ce ne per tutti i gusti, anche se sto trovando dei cambiamenti in peggio, che poi descrivero nella recensione al ritorno.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@BelButeleto said:
: vieni alla Habana, vivici dieci o vent'anni, spendici un paio di milioni di Euro e poi:
1) forse – e dico forse – avrai imparato come muoverti negli ambiti che ho avuto il privilegio di frequentare

due milioni di euro sono una cifra sufficiente per vivere di rendita tutta la vita , e uno dovrebbe sputtanarli in una fogna come Cuba ?
Fulgido esempio di oculata gestione del denaro , non c'e' che dire....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@gaudente
premesso che se io avessi due milioni di euro da sputtanarmi ne donerei almeno altrettanti a Telethon...
... sento forte il rumore della tua mascella che rosica

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@flautomagico
Per rooftops a Manhattan (e più ancora a Miami) trovi mescolate a russe, colombiane ecc. anche delle fantastiche cubane quasi trentenni che i miei ospiti dell'Havana si scopavano dieci anni or sono.
Sebbene io, anziché da una fresca diciottenne, sia più attratto da una trentenne che ha finalmente sviluppato fascino ed esperienza di donna (ma che in questi ambienti ha anche messo in fila chilometri di cazzi) , i residents che ho frequentato ricordano queste ex modelle con simpatia e magari anche affetto ma quasi sempre le considerano oramai "scarti di produzione" (alla faccia !!) preferendo le loro sorelline più giovani.
Ecco quindi che tu a Manhattan i milioni li spenderesti per prenderti, paradossalmente, le seconde scelte.

Mi riferisco, logicamente, solo alle donne, non essendo la qualità della vita e le opportunità di svago offerte da Manhattan o La Habana oggetto di questa discussione.

@BelButeleto ottima analisi ma le trentenni non mi cagano proprio, probabilmente finirei a letto con qualche italiana figlia di genitori abbienti con la voglia di fare la modella o attrice dato i precedenti…

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@FlautoMagico
chi si accontenta gode e tu inoltre parti da una premessa di voler impostare qualcosa di free che secondo me non é praticabile con le cubane né dentro né fuori dal loro paese.

Non ho alcun elemento per dire cosa facciano le giovani donne di altre nazionalità e quindi non mi sbilancio, ma dati i costi negli States, temo che a correre dietro alle cubane a New York... cominciando con due milioni ti troveresti con le tasche rovesciate dopo soli 3-4 anni di gran vita.

Sono tornato in Italia avendo chiaro il concetto di come un uomo venga considerato in base al "sirve/no sirve" e secondo il momento di "necesidad".
Estrapolando, suppongo che la figlia di genitori abbienti che vuole fare la modella te la sgancerà con una relativa facilità se sarai davvero - fattivamente - in grado di introdurla nel mondo del modeling. In caso contrario risulterai solo l'ennesimo italiano fanfarone e che "no sirve a nada" (frase che ho sentito fin troppe volte nel mio breve soggiorno habanero).

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@BelButeleto hmmm… non è che puoi giudicare tutto dal metro cubano, a esempio negli states non mi metterei certo a cercare la cubana.

Per il criterio del sirve è un meccanismo che applicano i poveri se non disperati, mentre le fanciulle senza problemi economici applicano il concetto opposto (no sirve a nada? entonces te quiero!).

Addirittura sono io quello che applica il criterio dell'utile, ad esempio non ho l'automobile e sono sempre finito con ragazze automunite… quando si dice il caso!

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@BelButeleto

mi par di capire che il tuo aggancio è veneto e fa parte del giro italiano del club habano di cui qualcuno anche con barca a marina haminguey o almeno ce l'aveva una volta perchè io manco da un po'

il loro meccanismo di entrata nel giro modelle era principalmentee quello di un noto 'stilista' - in senso cubano ovviamente - e qualcuno aveva anche la 'novia' che faceva la modella

fino a qualche anno fa non avrei avuto dubbi nel scegliere l'avana per fare il gnoccaresident di lusso in america latina

perchè l'offerta strabordante di gnocca top gfe compensava il molto sfavorevole rapporto qualità-prezzo in termini di servizi e di qualità della vita

ma con l'evolversi della situazione negli ultimi anni - cambiamento in peggio difficile da capire per chi non ha vissuto i periodi precedenti - ora preferirei senz'altro medellin

servizi e qualità della vita occidentale mediamente a metà del prezzo italiano e gnocca top con molta più classe ed educazione di quella habanera anche se più fredda

invece per un gnoccaresident nella logica di integrarsi nella vita popolare locale e di cacciare nella calle allora penso che cuba sia sempre di gran lunga il meglio

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@FlautoMagico
ragionavo col metro cubano perche di questo si parla. Chiaramente fuori da Cuba uno si accomoda come meglio crede.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Itaconeti
no: non frequentavo veneti ed anzi l'unico veneto l'ho conosciuto por la calle ed era da mettersi le mani nei capelli per quanto fosse ridotto male.
Lo stilista di cui parli ora sta in USA, se ho capito bene.
No: le fonti erano una sterminata agenda di numeri di telefono, il passaparola tra ragazze ed altre vie estremamente "fruttifere", di recente costruzione.

Con colombiani ci lavoro ma non sono mai stato in quel paese. Sono sicuro che ci siano ragazze stupende e non sono insensibile a qualità come classe ed educazione, ma ho qualche dubbio su una facilità di approccio pari a quella di Cuba.
Non discuto la migliore qualità della vita rispetto a Cuba ma tu sarai d'accordo che quando puoi spendere alte cifre senza preoccuparti, puoi vivere bene e con svariati comforts non solo all'Havana ma anche in Repubblica Centrafricana.

Di contro, la percezione é che La Habana (se non l'intera Cuba) sia sul punto di far zampillare lo champagne. Si aspetta solo che il tappo (Mr. Donald Trump) salti via.
Quando ciò sarà successo, forse anche a Cuba (coi tempi e modi cubani, ci mancherebbe) si assisterà a miglioramenti importanti.

Penso che quel genere di vita sia comune a chiunque si possa permettere e sia bastanza scaltro per entrate in certi circoli. Che sia la habana, são Paulo, Roma o Londra, al massimo cambiano i prezzi, il decoro e magari le donne.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Probabile sono off topic ma ditemi come puo' cambiare un paese unico al mondo che ha la doppia moneta , per arrivarre ad averne una sola credo ci vorranno quanti decenni secondo voi?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Finiranno come l'ecuador, vedrete. Sembrerò cagliostro, ma so di cosa parlo…

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@BelButeleto said:
@gaudente
premesso che se io avessi due milioni di euro da sputtanarmi ne donerei almeno altrettanti a Telethon...
... sento forte il rumore della tua mascella che rosica

meglio se controlli le casse del tuo PC o l'altoparlante del tuo smartphone perche' qui non rosica nessuno ...io ho 2 milioni di euro ma mai mi sognerei di sputtanarli a Cuba.....molto meglio Pattaya !

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

ragazzi, c'è sempre qualcuno che tromba di più o di meno di voi, che ha più soldi o meno, che ha più anni o meno, più panza o meno, più capelli o meno, più cultura o meno, più intelligenza o meno, vado avanti?
una volta ci si sentiva leoni dietro al finestrino chiuso della propria macchina, ora davanti ad una tastiera,
l'ostentazione da tastiera è sempre segno di basso spessore
pensiamo/pensate a strombettare e quando vi va buca, vi andrà bene la prossima !!! dai !!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@live
avevo notato che scrivi sempre interventi acuti, intelligenti e carichi di esperienza sul campo.
C'era proprio bisogno di questa entrata a gamba tesa?

L'hai letto bene il mio resoconto e le mie premesse?
Vuoi nomi e cognomi di imprenditori noti in italia che io frequentavo la scorsa settimana, che hanno avuto relazioni con quelle attrici, veline e compagnia cantando che tu, io, e chiunque legga Gnoccatravels può solo sognare? E' plausibile che a Cuba vogliano trattarsi alla stessa maniera o dovrebbero per forza adattarsi alle commesse da 20 dollari a botta di cui tu hai indiscutibile esperienza?

Vuoi nomi e cognomi di chi - rischiando la galera cubana e tu lo sai bene - ci presentava un certo genere di ragazze di alta gamma?

Vuoi nomi e cognomi degli ufficiali dell'esercito e del Ministero dell'Interno di Cuba con cui mi sono trovato ad una festa in una Finca fuori La Habana?

Poi mi crederesti o ripeteresti il mantra "l'ostentazione da tastiera è sempre segno di basso spessore" ?
E alla fine cosa cambierebbe? Hai fatto arrivare forte e chiaro il messaggio che chi non é come te (o, temo: meno di te) non é degno di scrivere nella sezione Cuba...

Se quello di cui ho scritto non é il tuo ambiente cubano non vuol dire che non esista, e non puoi escludere che per una rarissima congiunzione astrale uno sfigato come me non abbia davvero potuto lambirlo.

Io avrei preferito un giudizio sul contenuto e magari perfino qualche integrazione.
Se non ne hai da fare, faresti meglio a non sprecare il tuo tempo con commenti paternalistici che non aggiungono niente (a parte un po' di livore) ai contenuti del mio resoconto.

Ma voi milionari è così che passate il tempo? A litigare nei forum? Chiedo, eh…

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

i milionari sono loro.
Io, da proletario qualsiasi, mi prendo il diritto di farmi girare i coglioni

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@FlautoMagico said:
Ma voi milionari è così che passate il tempo? A litigare nei forum? Chiedo, eh…

beh , non lavoriamo , e passare tutto il giorno a monitorare le quotazioni alla lunga stufa

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@torero said:
Probabile sono off topic ma ditemi come puo' cambiare un paese unico al mondo che ha la doppia moneta , per arrivarre ad averne una sola credo ci vorranno quanti decenni secondo voi?

ci vorrebbe un cambio di regime , la doppia moneta non e' altro che l'istituzionalizzazione del regime di doppi prezzi per spennare il turista.
Cosi' com'e' Cuba e' essenzialmente una cleptocrazia da cui tenersi alla larga.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@BelButeleto

quindi il veneziano con la barca a marina haminguey non sarebbe più all'avana e lo stilista negli states

comunque il giro di italiani del club habana è piuttosto conosciuto non è mica un segreto militare

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@BelButeleto
ti ringrazio per l'apprezzamento dei miei commenti che mi auguro siano utili a molti
però non confondere ostentare con millantare
leggi il mio commento come considerazione generale anche se mi è venuto perché non mi è piaciuto un battibecco su una storia di due milioni
il nostro spirito deve essere quello di scambiarsi serenamente opinioni di possibile utilità e leggere curiosità, non sviluppare competizioni

@Itaconeti
del veneziano non so dirti
dello stilista prendi la mia info col beneficio del dubbio: pochi giorni per calarmi in una realtà non mia e potrei aver capito fischi per fiaschi.

Di sicuro chi frequenta il Club Havana non si nasconde sotto un Burka, però io preferisco non fare nomi e non dare indicazioni anche se gli iscritti a quel club mica ci scopano, là dentro.
E' quello che fanno il resto delle 24 ore e che riguarda la loro sfera privata, che io non voglio spiattellare su un forum.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

info per chi può interessare:
2 dicembre 2017
Sociedad Dante Alighieri
IV SEMINARIO HISTORICO SOBRE EMIGRACION Y PRESENCIA ITALIANA EN CUBA, SABADO 2 DE DICIEMBRE DE 2017
9:30 am - Apertura a cargo del Embajador de Italia en Cuba, Dr. Andrea Ferrari
etc etc
Non ho idea se sia a inviti o pubblico, ma direi pubblico.

p.s.
forse però disquisirànno di una presenza italiana in Cuba diversa da quella di chi recensisce in questo sito

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
  • 1 di 5
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE