Nobiliseduzioni_mobile

La verità su Cracovia: ragazze non facili, locali, disco e divertimenti

Visto che sarà una recensione abbastanza lunga, dico fin dall'inizio il nocciolo della questione: Cracovia come città per le ragazze è completamente bruciata, stranieri sempre presenti in ogni giorno della settimana (e specialmente nel weekend avviene l'invasione), molti anche molesti che rendono l'ambiente ostile e poco produttivo.
Perciò se venite qui esclusivamente per le ragazze, oltre al rifarvi gli occhi (le polacche, almeno per me, sono bone, con degli occhi che veramente ti stregano ogni volta che li guardi), non farete un cazzo.

Uno speciale ringraziamento a @lumi , maestro, grande professionista e una macchina da guerra inarrestabile , che ho avuto l'onore di incontrare più volte durante il mio soggiorno.

Io, nonostante avessi amici polacchi, e delle vere e proprie raccomandazioni (perciò partendo da una situazione che il 99% dei turisti non ha), sono riuscito a concludere solo grazie ad un'immensa botta di culo (con una che non era nemmeno sta gran bellezza, diciamo un 6/10).
Tinder è usato nel 99% dei casi per aumentare i seguaci di Instagram, perciò magari fate match, scrivete a lei, e quella non risponde.
E ricordatevi che in quanto stranieri non residenti, partite già con un GRANDISSIMO handicap, infatti vedrete molto spesso gli zotici locali (che sono l'esatto opposto del concetto di bellezza) con fighe 20-30 cm più alte di loro, che potrebbero tranquillamente posare per una rivista di moda, e questo oltre all'alcool ed altri fattori, molto probabilmente vi causerà un'ulcera al fegato.

Considerato che noi italiani stranamente siamo ancora ben visti rispetto alle altre nazionalità, alcuni consigli sul come vestire, giusto per non rovinare la loro opinione di noi, non per aiutarvi a concludere (che di fatto è quasi impossibile).
Una lampada potrebbe anche starci (anche se noi italiani già di nostro siamo più scuri di loro, per questo credo che sia inutile), ma per il resto assolutamente vietati:
sopracciglia da ali di gabbiano, magliette tamarre e jeans strappati, bandiere italiane, piu repertorio da tamarro di provincia. in questo modo apparirete esattamente per quello che siete: dei coglioni (cit. che adoro di @shade ).

Qui metto un piccolo approfondimento sulla considerazione che hanno di noi italiani e degli stranieri: la maggior parte delle critiche erano dovute al fatto che il 99% di noi non parlasse inglese (infatti quasi tutti si meravigliavano del fatto che riuscissero a comunicare con me senza problemi), e sulla nostra presunzione di sapere tutto e di essere i migliori, e in quanto tali di dover spiegare in italiano agli stranieri come dover fare le cose (e che gli stranieri dovessero parlare italiano), spesso trattandoli con sufficienza o da ritardati; infine anche il fatto di essere "un po' tirchi".
Non ho ricevuto lamentele per quanto riguarda il nostro rapporto con le donne, perciò non siamo visti come "allupati", la contrario di altre nazionalità (o come ha detto un mio amico guida turistica "probabilmente lo possono essere, però la loro conoscenza dell'inglese pari a 0, tronca sul nascere ogni possibilità di dialogo, evitando perciò anche di fare la figura degli allupati").
Per quanto riguarda gli altri paesi, sono abbastanza odiati gli inglesi, gli americani, gli australiani (ne ho conosciuti 5 in una settimana, e chi se l'aspettava di trovarli a Krakow), i canadesi, e gli spagnoli, mentre gli stanno assolutamente sulle palle i "third world shitskins" (testuali parole), che corrispondono a mediorentali, nordafricani, neri, indiani e musulmani in generale. Tutti questi appena elencati hanno la fama di essere dei morti figa molesti.

Ve lo chiedo per piacere, se non sapete niente di questo paese, fatevi una ripassata di storia e greografia, che il polacco medio è abbastanza acculturato (per gli standard attuali italiani sarebbero tutti filosofi), e figure di merda da provini del grande fratello (intendo questi

) vi marcheranno a vita (lo scrivo perché i tizi del video rappresentano la media dalle mie parti...).

Perciò, dopo aver fatto quest'introduzione, inizio a raccontare la mia settimana:

Mercoledì:
Atterro nel tardo pomeriggio, il tempo di farmi una doccia che si fa sera ed esco con il mio amico polacco. Con lui andiamo in un bar/pub dove ci aspetta il suo amico con la fidanzata. Serata trascorsa a bere e parlare, niente di che. si fa tardi e sbronzo vado a dormire.

Giovedì:
Mi sveglio, faccio colazione ed esco. In giro sono tutte abbastanza di corsa, perciò penso a un posto dove posso approcciarle con calma. Allora provo dentro la galleria Krakowska, a mettermi con il vassoio vicino ad alcune che mangiano da sole (dopo aver osservato se stessero aspettando qualcuno), e con tutte uso lo stesso copione: inizio prima a chiederle di qualche posto carino dove posso andare a mangiare, e rispondono sempre in maniera gentile e con un sorriso a 32 denti, poi inizio a farle delle domande più personali, e qui tutte troncano, ma mai in maniera scortese o maleducata.
Contatto @lumi chiedendo consiglio, e lui mi risponde che ormai la realtà quotidiana di Cracovia da 4 anni è questa, e mi parla di un tizio che ci sa fare di bella presenza, che ha fermato 300 ragazze in un giorno, e di queste è riuscito a trombarne una, cioè lo 0.3% del totale...
Comunque dopo un po' incontro il maestro, che con classe ed eleganza approccia molte fanciulle, alcune rimangono a parlare interessate anche per 30 minuti, ma al momento di lasciare i contatti, o non lasciano niente, o lasciano il numero ma poi non rispondono.
Lascio @lumi visto che devo andare a cena in un ristorante per un compleanno. Dopo il ristorante mi contatta dicendomi che allo Shine c'è una bella serata, e che dovrei venire. Arrivo nel locale dove incontro oltre a @lumi anche un suo amico molto alto e di bella presenza, e tutti insieme ci buttiamo in pista. Visto che la situazione si deve ancora scaldare, ci andiamo a sedere dove parliamo un po'. Adocchiamo 3 pulzelle sole che bevono e ci andiamo a parlare, queste chiacchierano con noi allegramente, ma dopo 15 minuti lasciano il locale senza lasciarci un qualsiasi tipo di contatto.
@lumi e amico si buttano di nuovo in pista, dove ballano con 2 veramente bone, io nel frattempo mi sedio aspettando la preda giusta (provarci con tizie molto più grandi di me sarebbe stato inutile).
A un certo punto noto che una mi sta fissando dall'altra parte della pista, e ricambio lo sguardo, lei sorride e scende in pista, lo faccio anche io e vado a ballare insieme a lei. Scopro che si chiama Claudia (come bellezza era un 6/10, niente di speciale, ma considerata la situazione mi andava più che bene), e che studia a Krakòw (e per la 347599 volta nello stesso giorno, mi viene chiesto "e perchè non vivi qui?", oltre ad essere una domanda che mi sarà fatta di continuo durante tutto il soggiorno).
@lumi e amico, visto che le ragazze con le quali stavano hanno appeso, cambiano locale, lasciandomi da solo con Claudia, con la quale ballo e parlo per altri 10 minuti, poi la ragazza se ne deve andare, mi dice di segnarmi il suo numero e di contattarla.
Lascio il locale, e raggiungo @lumi e amico al Teatro Cubano, posto pienissimo (nonostante fosse giovedì), rapporto donne uomini 1-10 (i giorni seguenti scoprirò che è una costante di tutte le serate), stiamo un po' qui dentro, il maestro sfoggia le sue tecniche con tutte le donne disponibili del locale ma nada, e considerato l'orario ci salutiamo e ci ritiriamo (e di fatto sono l'unico che finisce la serata con un contatto, alla faccia del novellino ).

Venerdì:
Mi sveglio, faccio colazione ed esco. Durante il giorno sto in giro, per vedere se riesco a tirare su qualche turista, offrendomi come guida turistica gratuita, ma comunque non riesco a tirare su niente (purtroppo di turiste femmine a Krakow non ce ne sono molte!).
Contatto Claudia, che mi dice che farà un long weekend fuori, ma che gli avrebbe fatto piacere vedermi lunedì sera.
Allora rimango d'accordo con il mio amico polacco sul vederci la sera ad una festa di una sua amica.
Arrivo alla fermata del tram, arriva un tram rotto che blocca la linea, allora io nel panico chiedo aiuto alla prima ragazza che mi trovo davanti.
Chiedo a una quale linea posso prendere e dove, lei mi indica la fermata, e io la saluto ringraziandola.
Avviandomi verso il tramstop noto che la tizia continua a camminare insieme a me, allora le chiedo come mai, e lei mi risponde "ho molto tempo libero, e voglio venire alla festa con te" e io rispondo che per me non c'è nessun problema.
Sul tram iniziamo a parlare, scopro che si chiama Ania, è un'ucraina di Kiev ,ha 18 anni, ma che vive e studia a Krakow (come bellezza era un 6/10, niente di speciale). Parlando del più e del meno mi dice che VK è bannato in Ucraina (???) perché e un social network russo, e il governo dice che non devono usare social network o servizi di messagistica russi (che poi mi ha detto che molti lo continuano a usare tramite proxy), qualcuno più esperto di me ne sa qualcosa?
Comunque già sul tram fa capire le sue intenzioni, spostandosi di posto da di fronte a fianco a me, facendosi sempre più vicina (ammetto che all'inizio la cosa mi stava spaventando). Arriviamo alla festa, dove bevo abbastanza (e non nascondo che l'alcool non lo reggo), e verso le 22:00, evidentemente sbronzo, invito la tizia nella mia camera d'albergo, e quella accetta. Arrivati in hotel me la scopo, e dopo 2 ore la lascio andare senza prendere contatti.

Sabato:
Ci metto un po' a recupare la sbornia del giorno precedente, niente di interessante fino alla sera, quando il mio amico mi invita a una festa. Arrivo a questa festa, dove c'è la festeggiata (un 7 e 1/2 per gli standard polacchi, ma un 8 per quelli italiani), 4 amiche (di cui una che era un 8 1/2, ma un 9 per gli standard italiani, una che era un 7 per entrambi gli standard, e 2 che lasciavano molto a desiderare), e 5 maschi. Dopo 30 minuti di maschi ne diventiamo 2, e queste tizie cominciano letteralmente a divorarmi con gli occhi. Tra musica (polacca) e alcool, la situazione inizia a scaldarsi, addirittura mentre ballavano queste mi appoggiavano il culo sul pacco solo per sentire la presenza , e la cosa degenera fino ad uno spogliarello per la festeggiata, dove nel quale io mi limito solo a togliermi la t-shirt, mentre il mio amico rimane in mutande sopra il tavolo a ballare con la festeggiata! (Quelle volevano uno spettacolo doppio, ma piuttosto che ballare seminudo vicino ad un altro maschio preferisco spararmi).
Finito l'esibizione il mio amico prende i vestiti per andarsi a rivestire e riprendersi, ma prima di andarsene mette una playlist di canzoni italiane, di cui la prima è 'Ti amo' di Umberto Tozzi, perciò mi ritrovo da solo a ballare il lento con la festeggiata, che mi sussurra all'orecchio che non ci credeva che stava ballando quella canzone con un italiano, e per lei era un sogno che si realizzava (confesso che in quel momento ero emozionatissimo, una bella ragazza che si diceva contenta di ballare con me, non sono cose che capitano tutti i giorni).
Finita la canzone, parte "L'italiano" che ballo con Isabella (la bionda da 8 1/2), anche lei molto contenta di ballare una canzone italiana con un italiano, e così avanti con 2 ragazze con altre 2 canzoni.
Nel frattempo si erano fatte le 23:50, e visto che la lì a poco sarebbe passato l'ultima corsa del tram per il centro, perciò di corsa scendiamo e prendiamo il tram per il filo del rasoio.
Arriviamo in 1 locale, e la situazione è spaventosa, quasi tutti maschi (circa 10 uomini per ogni donna), di cui un buon 70% stranieri, ma essendo arrivati dei rinfornzi riusciamo a mantenere tutto sotto controllo.
Ballo con Isabella (la più bona), e dopo un po' provo a baciarla, ma quella mi risponde "ma cosa fai sciocchino, io sono sposata, ho un marito", comunque chiarito il malinteso chiedo scusa e continuiamo a ballare come se non fosse successo niente (24 anni e già sposata da 2 porco cane, e le altre la stessa cosa, giovani, bone e già sposate ; comunque mi è andata bene, considerando che se avessi fatto la stessa cosa dalle mie parti prima avrei ricevuto uno schiaffo dalla tizia, e poi una coltellata da marito ).
Ben presto mi iniziano ad andarsene tutti i polacchi maschi del gruppo (forse coscienti del fatto che non avrebbero concluso un cazzo), e allora contatto @lumi per chiedere man forte.
Nel frattempo andiamo io e Isabella andiamo a ordinare da bere, lei viene presa di mira da 3 energumeni che non la lasciano in pace e mi chiede di abbracciarla in modo tale da allontanarli, ma quelli non desistono, perciò mi devo mettere io in mezzo per farli allontanare (e questo sarà solo l'inizio di una lunga serie di eventi simili che si protrarranno per tutta la notte).
Dopo un po' cambiamo locale e ci raggiunge oltre a un loro amico con la fidanzata, anche @lumi , che con il suo parlare polacco e le sue doti da maestro ballerino fa subito colpo sulle ragazze (signori onori al merito, ci sa fare veramente).
Dentro al Lokal (si, si chiama così il posto) la situazione era letteralmente spaventosa, 2o-25 uomini per ogni donna (cioè peggio che in Italia), di cui il 90% stranieri (e la situazione sarà identica in tutti i club che andremo a visitare dopo).
Dopo circa 40 minuti usciamo, e @lumi capita la storiella ci lascia , e di fatto rimango solo io con queste 5 tizie. Dopo un po' dico che dovrei andarmene (avevo capito che non ci avrei fatto un cazzo), ma mi supplicano di rimanere per difenderle dagli animali che infestano tutti i locali di Cracovia, e per convincermi mi offrono anche una birra. Sinceramente ritrovandomi di fronte a 5 di loro che mi facevano gli occhi da cerbiatto per farmi rimanere, con tanto di birra, non ho saputo dire di no (inoltre in Italia fighe del genere non le potrei nemmeno lontanamente immaginare) (ah, poi dopo ho offerto un po' di giri per ricambiare la birra, non vi preoccupate ).
Il resto della nottata l'abbiamo passato andando di locale in locale, in tutti la situazione era tragica, e penso che avrò respinto circa metà mondo in quella notte.
Giusto 2 episodi degni di nota:
1)Un polacco ubriaco che voleva picchiarmi in quanto era convinto che avessi convinto io le ragazze a non ballare con lui.
2)Un nero (credo francese dall'accento), mentre ci stavamo prendendo qualcosa da mangiare per la strada, inizia a parlare con le girls, quelle non rispondono, lui insiste e intervengo io. Io gli dico che stanno con me, e quello risponde:
"Loro, con te? Ma ti sei visto? Non ci crederò mai, vai a farti fottere". Quindi chiede a Isabella "Quello è il tuo fidanzato?", e lei:"Si".
Sentita la risposta si defila di corsa, ammetto di aver goduto come un maiale in quel momento.
Verso le 7 del mattino la serata finisce, le ragazze chiedono "dove sia andato quel tuo simpatico amico italiano che parla polacco" (riferendosi a @lumi ), inoltre alla mia richiesta del contatto facebook mi rispondono "no mi dispiace, quello che è successo stanotte rimane stanotte", però si fanno una valanga di selfie insieme a me, mi chiedono il contatto Snapchat (dove i mariti non possono ficcare il naso...), e dicono che sono molto dispiaciute dal fatto che non vivessi a Cracovia. Secondo me se @lumi fosse rimasto, prendendo i contatti snapchat, con il tempo avrebbe potuto combinarci qualcosa, ma lui dice di no, e in quanto è lui l'esperto, quasi sicuramente ha ragione (anche se rimango della mia idea).
Mi congedo, ritorno in hotel e vado a dormire.

Domenica:
Dormo circa 3 ore, mi alzo verso le 10 e mezza, il tempo di lavarmi e prepararmi che si fanno le 12:00, e vado a fare un giro con @lumi .
Mi sento con Claudia, confermo l'appuntamento per lunedì sera, si fanno le 20:00 e vado a trovare i miei amici polacchi in un pub.
Avviandomi verso il pub, noto orde di inglesi/americani/australiani tutti maschi che si aggirano per il centro facendo casino e fischiando a qualsiasi donna si avvicinasse a loro, uno spettacolo veramente inquietante.
Dopo essere entrato nel locale, il mio amico mi presenta Dominica (7/10), dicendomi che questa è una troiona da combattimento che fa dei blowjob spettacolari (da quanto mi ha detto, ogni volta che vogliono la chiamano e se la scopano, all'anima dell'amica...).
Dopo 30 minuti passati a bere e chiacchierare, il mio amico tutto incazzato mi dice:"Ma scusa, quella sta allagando mezza sala solo vedendoti, e tu stai ancora qua? Muovi il culo e portala a ballare". Io non me lo faccio dire 2 volte e la porto in pista, dove ci divertiamo e ci baciamo (e come baciava porco cane, un'assatanata).
Cambiamo locale, dove io e la tizia ci riposiamo un attimo, visto che avevamo appena finito una sessione di 1 ora di ballo non stop, e nel frattempo la fidanzata di un mio amico polacco balla una pole dance come regalo per il fidanzato (regalo così spontaneo, giusto perchè voleva farlo).
Il tizio osservava tutto tranquillo, come se fosse la cosa più normale del mondo, la morosa fare letteralmente le magie vicino a quel palo, mentre io stavo sporcando di bava il pavimento, e mi stava anche per venire un infarto. La ragazza finisce l'esibizione e salta indemoniata sopra al fidanzato sui divanetti, e mentre io ero completamente andato a causa dello spettacolo di quella, dobbiamo uscire in quanto il locale stava chiudendo (la domenica chiudono tutti prima e la città è semideserta).
Il tizio se ne va a casa a soddisfare la tigre, mentre io, 2 miei amici e Dominica, andiamo in un altro club. Lì mentre sono di ritorno dal bagno, noto Dominica che si bacia e si fa toccare il culo da quei 2, e appena i 2 escono a fumare, lei dice che deve andare in bagno, ma in realtà prende e scappa dal locale (nei giorni successivi mi spiegherà perché).
Appena il duetto si rende conto dell'accaduto, tutti incazzati mi dicono "stasera dovevamo scopare, e scoperemo!". Uno inizia a telefonare tutte le puttane disponibili, mentre l'altro mi traduceva in diretta in inglese le telefonate (tutte e 2 fidanzati, con ragazze anche bone eh) e stavo nell'arco della stessa serata di nuovo a rischio infarto, ma questa volta a causa risate. La cosa prende una piega una cosa comica, in quanto quello voleva che la zoccola si facesse scopare per 50€ da 3 tizi contemporaneamente, quelle naturalmente hanno rifiutato tutte, e allora quello iniziava a insultarle per telefono (anche ora mentre lo sto scrivendo sto ancora ridendo come un coglione).
Dopo 1 ora di telefonate, di insulti da parte sua e risate da parte mia, i miei amici si arrendono, ci salutiamo, e vado in hotel a dormire.

Lunedì:
Mi sveglio, faccio colazione ed esco. Contatto Dominica, che mi risponde scusandosi per la sera prima, ma che non mi avrebbe voluto vedere in quanto mi avrebbe solo fatto perdere tempo, ma grazie a un messaggio del magico @lumi , accetta di vedermi per martedì sera.
Nel frattempo si fa sera, e Claudia appende l'appuntamento, nonostante fosse stata lei a darmi il suo numero, ed era lei a scrivermi.
Ancora confuso chiedo aiuto a @lumi , che mi spiega che ormai quella è la realtà quotidiana di Cracovia, con tipe che appendono senza un motivo, e che certi comportamenti fossero riservati solo a noi stranieri. Faccio un giro in qualche locale del centro, quasi tutti semivuoti, giusto il teatro cubano con qualche anima dentro, ma sempre i soliti turisti e il solito rapporto uomo-donna, ormai stavo imparando le facce di tutti i turisti di Krakow.
Finisco la serata sbronzandomi.

Martedì:
Giri a scopi culturali fino alla sera, cioè quando ho l'appuntamento con Dominica, la quale è ben contenta di vedermi. Mi spiega che domenica aveva appeso senza avvisare perché pensava che i 2 miei amici non l'avrebbero lasciata andare, ma invece con me stava bene in quanto ero più tranquillo, gentile e non la forzavo a fare niente. Trascorro 4 ore, simpatica serata nella quale balliamo e ci baciamo, ma si fa tardi e se ne deve andare. E sento ancora, per l'ennesima volta "se tu vivessi qui sarebbe tutto diverso...." (tutto diverso un cazzo, che tanto zoccoleggi allegramente con i tuoi connazionali, e solo con me fai la preziosa).
Scrivo al mio amico, che incredulo non sa spiegarsi la reazione della tizia, e mi risponde che nemmeno lui pensasse il fatto che fossi solo un turista pregiudicasse così tanto la situazione (ma infondo era già stato predetto dal maestro @lumi).
Torno in hotel a dormire.

Mercoledì:
Preparo i bagagli e poi esco con il mio amico a fare una braciata in campagna, niente degno di nota.

Giovedì:
Aereo la mattina presto, saluto tutti e torno in Italia.

Alla fine per me è stato un viaggio molto bello, ma lo è stato solo grazie al mio amico e alle sue conoscenze, se fossi stato un turista normale, probabilmente mi sarei annoiato tutto il tempo.

Con affetto,

traveler97

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Grande @traveler97, indomito viaggiatore della gnocca e gia' ben rodato negli approcci in varie situazioni dove si e' sempre disimpegnato in modo eccellente. Nel complesso bella vacanza, primo perche' uscire dalla zona comfort e viaggiare da solo alla tua eta' non e' cosa banale, secondo perche' ti sei divertito alla grande e nonostante varie situazioni spiacevoli puoi essere soddisfatto di come e' andata con l'Ucraina. Quindi come gia' sottolineato da lui, la citta' e' ormai totalmente bruciata e talvolta percepisco una vera e propria ostilita' anche in caso di approccio galante e in lingua polacca. Dopo averci provato a lungo ho deciso di diversificare le mie mosse quindi sono spesso in circuiti alternativi polacchi per long weekends e dove ancora le tipe hanno la testa sulle spalle, non se la tirano e ci si puo' giocare le proprie carte se si e' di bella presenza e si ha un buon savoir faire. Certo rimane un po' di amarezza per come Krakow si e' ridotta nel corso degli anni ma questa e' la conseguenza dei tempi. Non facendo 7un confronto con l'Italia, attualmente posso dire che in Europa Occidentale e Nord Europa e' molto piu' facile beccare rispetto a Cracovia. Big up per @traveler97, sempre un piacere incontrare persone con una energia positiva, e alla prossima!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mille_erotici_mobile

L'italiano è sempre additato come colui che non sa l'inglese, però a non conoscerlo o parlarlo male sono sempre coloro che criticano troppo.
Posso capire se una cosa del genere la sentirei dire in Svezia, Norvegia, Danimarca od Olanda, ma in Polonia... su!
A Cracovia ci sono stato non molti anni fa: escludendo giovani studenti stranieri, gestori ed addetti alle (grandi) strutture ricettive, nella​ normale quotidianità facevo una fatica boia a comunicare in inglese con la gente!
Medesimo copione visto a Praga insomma...
Morale della favola, non diamo troppo per scontato le dicerie, molto spesso ci criticano solo per invidia!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

@traveler97 ottima recensione, i nostri personali complimenti

Gnoccatravels, il portale dei viaggi della gnocca
http://www.gnoccatravels.com

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime

@traveler97 said:

Per quanto riguarda gli altri paesi, sono abbastanza odiati gli inglesi, gli americani, gli australiani (ne ho conosciuti 5 in una settimana, e chi se l'aspettava di trovarli a Krakow), i canadesi, e gli spagnoli, mentre gli stanno assolutamente sulle palle i "third world shitskins" (testuali parole), che corrispondono a mediorentali, nordafricani, neri, indiani e musulmani in generale. Tutti questi appena elencati hanno la fama di essere dei morti figa molesti.

ho impiegato qualche secondo per trovare le nazionalità rimanenti che non odiano

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
escorta_mobile

"mentre gli stanno assolutamente sulle palle i "third world shitskins" (testuali parole), che corrispondono a mediorentali, nordafricani, neri, indiani e musulmani in generale", forse ai maschi staranno sulle palle, credo che questi siano quelli che beccano di più.

escort_forumit

Bella recensione, inizi a fare esperienza.
Adesso per fare il salto di qualità dovresti mettertici di impegno ad imparare il russo.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Escort_directory

@Rio_751 said:
Bella recensione, inizi a fare esperienza.
Adesso per fare il salto di qualità dovresti mettertici di impegno ad imparare il russo.

e rovinarti la vita per sempre

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

@shade con le moldave e con le ucraine non è detto che ti rovini la vita e sai bene che con tutte e due le etnie parli russo.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Oceano_mobile

Ottima recensione, però citare lumi 16 volte fa pensare che sei un po' succube…

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime
link massaggi mobile

@Spinosaurus diciamo che per loro è assurdo che qualcuno sotto i 25 anni non sia capace di comunicare un minimo in inglese, cosa che purtroppo rappresenta la normalità in Italia (specialmente in determinate zone).

@Gnoccatravels è sempre un piacere.

@pussylicker "forse ai maschi staranno sulle palle, credo che questi siano quelli che beccano di più." si e no, perché rimorchiano in quanto si fanno andare bene qualsiasi cosa sembri una donna (e parlo specialmente di arabi e nordafricani), esseri di sesso femminile che ne io ne qualsiasi polacco toccheremmo mai, nemmeno con un bastone, Comunque bisogna sempre considerare la persona, in quanto un indiano alto 1,60 non può essere paragonato a un nero alto 2 metri tutto palestrato, ma anche quest'ultimo avrà grandi difficoltà a Krakow, a causa dell'ambiente ostile per il turista, e per la diffusa xenofobia e il razzismo latente.

@Rio_751 ci vuole tempo e dedizione (e il primo spesso manca), ma l'importante è continuare

@FlautoMagico ma è come se fosse il co-protagonista di questo viaggio, è normale che viene citato più volte...

DONNA CERCA UOMO
maxim_mobile

@traveler97 l'assurdo a cui fanno riferimento loro è in realtà la normalità di tutti i giovani di quasi tutti i paesi d'Europa, dico quasi perché delle eccezioni le possiamo trovare -ripeto- solo nei paesi scandinavi e limitrofi + Islanda. La differenza tra noi italiani e gli altri però è quella di chinare sempre il capo e dar ragione a cani e porci.
Lungi da me nel difendere gli italiani, ma quando si esagera...

bakekaincontri_mobile

Io firmerei ora pur di essere anche solo un indiano di 1,60.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Mille_erotici_mobile

Sono a Varsavia nell'ultimo dei miei 8 giorni in Polonia e questa cosa delle mogli che troieggiano in doscoteca è veramente ricorrente.
Ieri sera ad esempio sono andato all'Enklawa, ho ballato con una bella cavalla bionda la quale me l'ha fatto diventare più duro del marmo. So divertiva a strusciare il culo sul mio pacco e (per forza di cose) sentirne la presenza. Si faceva anche toccare ovunque, una Vera maiala mi viene da pensare fin quando le propongo di andare in hotel, ma alza la mano ed indica l'anello dicendo che è sposata.. Nonostante ciò continua a provocarmi e strusciarsi finchè non la sfanculizzo.

Ho ballato e baciato anche altre donne che mi hanno poi detto di essere sposate..

Non sono stato a Cracovia, ma solo a Łodz e Varsavia e personalmente credo che ci siano molte possibilità di fare conoscenze e crearsi contatti. Non è difficile approcciare e ballare con le ragazze, tanto quanto non è facile portarle a letto alla prima sera.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile

@Spinosaurus guarda ho avuto a che fare con olandesi, francesi, tedeschi (turchi naturalizzati per la maggior parte), ungheresi, polacchi e turchi, e solo quest'ultimi avevano più difficoltà di noi italiani con l'inglese. Poi se quelli sono venuti in Italia, e dovevano stare con me 24/24 sennò non riuscivano nemmeno a prendere un bicchiere d'acqua, come posso dargli torto?
Inoltre non mi sembra chissà quale grande colpa, meglio lo stereotipo del non parlare inglese, piuttosto di quello del terrorista o del molestatore seriale.

@pussylicker punti di vista

@sydneylover ma sono città diverse, logico che l'ambiente sia diverso, di certo non si può dire che Roma, Milano e Napoli abbiano la stessa atmosfera per le girls, inoltre anche all'interno della stessa città le cose cambiano da quartiere a quartiere.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Bookingsescort
Escortime

poi mi pare che tu sei di napoli o sbaglio? A napoli davvero se sei nero, indiano o musulmano sei visto malissimo ed è impossibile rimorchiare pure i cessi, altro che polonia.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escorta_mobile

@pussylicker non sono proprio di Napoli, ma sono sempre campano.

A napoli davvero se sei nero, indiano o musulmano sei visto malissimo ed è impossibile rimorchiare pure i cessi, altro che polonia.

La realtà non è proprio così, e se diamo la tua frase per vera sembra che sia il Texas nel 1861. Perciò chiariamo le cose.
Incominciamo con il dire che se sei bono, alle ragazze non gliene frega un cazzo di chi sei e da dove vieni, ma ciò non significa che il giovane richiedente asilo si scopi la napoletana media.
Perché?
Perché è un elemento fuori dal giro, non è riconosciuto come parte della comunità. Inoltre a Napoli non è come al nord dove è pieno di stranieri, anzi è il contrario, tra i giovani ce ne sono pochissimi, per rendere l'idea, se in una classe di una scuola media del nord Italia composta da 20 alunni, 8-10 minimo sono stranieri, nella scuola media di Napoli su 1000 alunni totali, 2 sono stranieri (e spesso lo sono solo di origine, in quanto adottati).
Qui non ci sono giovani arabi o nordafricani, ne ho mai sentito di quest'ultimi che vengono qui a trovare/amiche fidanzate (poi anche se ci provassero, si troverebbero di fronte a una concorrenza agguerritissima), al contrario del nord, dove ci sono moltissimi musulmani che si fidanzano con le italiane.
Comunque, se una persona di origine straniera, è di bella presenza, e integrata (perché è cresciuta qui), scopa, a prescindere dal colore della pelle e della nazionalità di origine. Sennò il mio vecchio conoscente di colore dovrebbe andare avanti a seghe, e non mi risulta...

P.S.
Alcuni miei conoscenti del nord si lamentano dei marocchini, ma sinceramente io con le marocchine non ho mai avuto grandi difficoltà, anzi, tutto il contrario, se riesci a trovare quella che vuole vivere all'occidentale, non si metterà mai con un suo connazionale, a causa della mentalità chiusa di derivazione islamica, imparate a prendere il lato positivo della situazione

Fine off-topic, che sennò andiamo fuori dal tema della discussione

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

@Rio_751 said:
@shade con le moldave e con le ucraine non è detto che ti rovini la vita e sai bene che con tutte e due le etnie parli russo.

mah. da quel che ho visto cambia poco.
le rumene per quanto mi riguarda sono l'emblema della donna slava (paradossalmente non essendolo nemmeno), le ucraine sono identiche alle russe, ma piu furbe e se possibile ancora piu pericolose e manipolatrici. la russa per lo meno sin tanto che paghi non crea problemi (ammesso sia stabile di testa).

sulle moldave ho poco da dire, ne ho incontrate giuste un paio che vivevano in italia. sarà un caso, ma erano dei bei troioni.

Escort_directory

@shade imparare il russo e provare ad avere una relazione con una bella ragazza ucraina o moldava è una soluzione concreta al problema ragazze per chi vive in quelle zone d'Italia dove non c'è via d'uscita.
Io ho convissuto con tre moldave tutte e tre con quindici o vent'anni meno di me, come la mia attuale ragazza, e mi sono trovato benissimo.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

@Rio_751 said:
@shade imparare il russo e provare ad avere una relazione con una bella ragazza ucraina o moldava è una soluzione concreta al problema ragazze per chi vive in quelle zone d'Italia dove non c'è via d'uscita.
Io ho convissuto con tre moldave tutte e tre con quindici o vent'anni meno di me, come la mia attuale ragazza, e mi sono trovato benissimo.

si, ti capisco.
io ho realizzato che, a parte l'aspetto fisico, non hanno niente di cio che cerco in una donna.
dunque la loro compagnia diventa assolutamente paragonabile a quella di una qualsiasi puttana, salvo il fatto che le devo pagare anche quando non le voglio tra i piedi. tutto dipende da cio che cerchi... poi mi sono rotto davvero le scatole di dovermi guardare le spalle.
se non andassi a puttane senz'altro mi butterei a mia volte sulle estiche per disperazione.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
moscarossa_recensioni
Oceano_mobile

@shade, come ben puoi vedere dalle recensioni che ho scritto, ho avuto modo di viaggiare tanto da Est ad Ovest, quindi per scelta e dopo un percorso di vita che ho fatto, posso dire che non sto con una moldava per la disperazione.
Non conosco le russe, né ho il desiderio di conoscerle, ma con le moldave mi sento divinamente.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

@shade ti credo sulla parola che le russe sono impraticabili, ma le moldave sono tutta un'altra cosa. Inutile dire che non sto parlando delle prime cinquanta ragazze che puoi conoscere a Chișinău, ma la moldava che ti vai a scegliere e a prendere in campagna, dopo aver fatto tanta esperienza, è straordinaria.
Scusate l'off topic.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
maxim_mobile

Ricordiamo che il topic è sulla polonia, dove sarebbero anche le meno slave di tutto l'est a giudicare da quella che ho conosciuto.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

DONNA CERCA UOMO
bakekaincontri_mobile

E bravo @traveler97..dopo New york e Mosca un altra bella rece....fà piacere leggere rece completamente free e soprattutto ben fatte, visto che ultimamente scarseggiano....
Mi sembra che ci sia ben poco da aggiungere e commentare : come sempre bisogna essere audaci e fortunati a cogliere l'occasione ed entrare nei giri giusti in cosi pochi giorni ed avere amici in loco aiuta moltissimo, come hai giustamente detto.....
Concordo anche sul rapporto bellezza uomo-donna fra i polacchi ed in generale per la maggior parte dell'Est Europa : sono coppie che ai nostri occhi stonano e ci fanno rodere il fegato ma non c'è molto da fare....

bakekaincontri_mobile

@FlautoMagico cosa intendi con "meno slave di tutto l'est"?

@federking8888 in realtà ci sarebbero altre cose da aggiungere, ad esempio il costo della vita e le differenze caratteriali tra polacche e italiane (che sono enormi), ma non si può rispondere a cose alle quali nessuno è interessato.
Comunque sempre disponibile a dare un contributo alla community.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
wellcum_discussioni
Mille_erotici_mobile

@traveler97 la mia esperienza è di russe, ukraine e romene che rientravano nel tipo slavo mentre le polacche che ho conosciuto potevano tranquillamente passare che so, per francesi (e poi sono cattoliche).

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile

@Flautomagico le rumene non sono slave, ma probabilmente ti riferisci ad alcune rumene con i caratteri somatici tipici delle popolazioni slave.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Escortime

@Rio_751 sì tieni presente che ne avrò conosciute un paio, come le polacche, sono mondi che frequento poco.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escorta_mobile

Giusto per aggiungere qualche considerazione, conosco la citta' come le mie tasche da anni e essendo "operativo" su vari campi come online, disco e approcci stradali, ed allo stesso tempo viaggiando parecchio posso dirvi che allo stato attuale Cracovia e' una delle citta' piu' difficili d'Europa per beccare e sicuramente la peggiore in tutto l'Est Europa (batte anche la stra sputtanata Praga dove pero' le ceche sono decisamente piu' aperte delle polacche). Ovunque vada che siano altre citta' polacche oppure altre mete di est, nord e europa occidentale, dappertutto e' meglio. Non parlo in termini di qualita' ma a cosa serve vedere e poi non toccare? Anche se siete di buona presenza, con un buon lavoro in loco, con un savoir faire di livello e con competenze linguistiche locali, allo stato attuale non e' piu' sufficiente. L'invasione di turisti e residenti stranieri e' un'onda troppo lunga da contrastare, se siete stranieri le gambe le chiudono, se siete polacchi invece le aprono. Questa' e' la realta' di Cracovia. Organizzare un semplice appuntamento e' un'incubo, tipe costantemente "busy", che spariscono improvvisamente, che non rispondono ai messaggi, che cancellano appuntamenti un'ora prima sono cose all'ordine del giorno persino per il resident sgamato. Un disastro totale, la citta' si e' trasformata totalmente nel giro di pochi anni, sino a 3/4 anni era un gran posto, ora hanno tutte il broncio costantemente, e' diventata una citta' triste, sembra ti fanno un favore a parlare con te. Adesso non vedo l'ora di prendere un bus, aereo, treno e andare in altri posti. Le cose cambiano nettamente. Allo stato attuale senza contatti locali l'unica cosa che posso consigliare e' godersi la Cracovia turistica e i monumenti, al massimo provando a beccare qualche americana o inglese in vacanza negli ostelli o nei pub crawls. E' l'unica chance plausibile di beccare, poi se volete abbassarvi a trombare tipe mediocri forse ci riuscite, ma questo si puo' fare anche in Italia.

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

@lumi hai fatto una descrizione di Iași: da quando sono arrivati gli imprenditori italiani per sfuggire alla morsa del fisco italiano, da quando è aumentato il numero degli arabi, da quando c'è il boom economico in Romania, le rumene stanno con rumeni e sono sempre più chiuse verso lo straniero, anche se residente. Anche a Iași ti danno buca agli appuntamenti e sembra che ti facciano un favore quando si presentano agli appuntamenti, realtà completamente diversa da quella di tre o quattro anni fa. Anche qui le vere chance si hanno con le studentesse straniere. Un discorso a parte è quello degli studenti universitari. Da aggiungere che, mentre in Italia le milf sono relativamente disponibili ai ragazzi più giovani, a Iași non lo sono. @Lumi questo fenomeno delle milf è così anche a Cracovia?

Escortime
Escort_directory

@Rio_751: qui le Milf onestamente non le tengo in considerazione primo perche' dopo una certa eta' come sapete in Est Europa generalmente le donne invecchiano peggio che in Italia, due perche' non ha il minimo senso essere qui e doversi adeguare ad andare con over 30, specie se tu hai meno di 30anni, tre perche' molte sono sposate e occupate

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

Premesso che di facile non c'è oramai più niente e gli effetti della globalizazione si fanno sentire sul fattore gnocca...però a che livello la collochiamo la Polonia fra le nazioni europee in una ipotetica scala di facilità di acchiappo ? @lumi

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

@federking8888: come sempre occorre specificare piuttosto le diverse citta'. Se parliamo di Cracovia, citta' universitaria e turistica, direi che allo stato attuale, la difficolta' e' maggiore di citta' universitarie italiane come Firenze e Bologna, dove hai un flusso di straniere, universitarie e turiste costante e basta spesso un inglese dignitoso per sopravanzare i vari italioti. Se a Krakow arriva il 90% di uomini a caccia di figa, la percentuale contraria visita le citta turistiche Italiane (anche) per trovare un uomo. Da qui una netta differenza in termini di rapporti uomo/donna.
In generale penso tutti concordiamo che l'Italia e' di gran lunga il posto piu' difficile per beccare in Europa, se parliamo di province o di citta' come Milano, Napoli o Torino; e in tal caso presumo che se considerata come un intero Paese, in Italia sia ancora un po' piu' difficile per beccare rispetto alla Polonia.
Ecco, se ci estendiamo su una scala europea, tra i Paesi che conosco discretamente bene e in cui ho vissuto o passato molto tempo, certamente Francia, Spagna, Rep.Ceca e Ucraina sono nettamente piu' facili rispetto alla Polonia. La metto alla pari dell'Inghilterra come difficolta'.
Non sono mai stato in Romania ma ho amici di ottima presenza andati facilmente a segno a Bucharest, mentre a Cracovia e Danzica non hanno concluso niente; da quanto mi hanno detto dovrebbe esserci una differenza abissale, ma ripeto si tratta di voci di terzi.
Il problema principale ripeto qui e' che le tipe non sono abili a quantificare il valore della persona che si trovano di fronte e mettono tutti nello stesso calderone. Quindi metti dieci stranieri brutti come la fame, tu sarei pure quello con piu' "valore" ma sei l'11esimo e vieni messo sullo stesso piano dei precedenti. Penso sia il residuo di una mentalita' antiquata dovuta ad una transizione post comunismo non ancora ben riuscita.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

Le polacche sono le più bruttine dell'est europa, i corpi sono tipici slavi ma il viso è decisamente sotto la media. Naso, mento, zigomi sono problemi comuni tra le ragazze polacche.

C'è comunque un'abbondanza di 6s e 7s in giro. Pochissime ragazze 8+.

Le ragazze sono gentili e amichevoli per la maggior parte, scopano un sacco, parlano un sacco e non sono timide o conservatrici quando si tratta di scopare (ripeto, scopano e tanto nonostante appaiano innocenti e docili) ma il lato negativo è che le città (soprattutto cracovia) sono piene di stranieri che instasano i vari bar e discoteche quindi dentro i locali, specie nel weekend, è la sagra della salsiccia. Rapporti uomo/donna peggiori che in Italia dopo una certa ora perchè non fanno selezione e fanno entrare tranquillamente gruppi di solo uomini
Andare presto è decisamente la strategia migliore

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
maxim_mobile

Il fatto che scopino forse e' vero per le poche over 25/30 che non sono ancora fidanzate o sposate. Le ventenni polacche hanno pochissime esperienze sessuali rispetto alle italiane e ci sono tante belle ragazze ancora vergini a 22/23 anni. In generale il sesso e' ancora tabu' qui, mai fare battute sessuali durante un appuntamento oppure verrete bacchettati dalla loro morale cattolica.
Che a livello di bellezza siano inferiori ad altri Paesi direi si e no, diciamo che in Polonia l'abbigliamento e' molto meno formale e le tipe non sono tiratissime, pertanto si puo' avere l'impressione che siano piu' di basso livello rispetto a Ucraine e Rumene per esempio; ma in caso di "make up free" e stesso abbigliamento non vedo tanta differenza; con la sostanziale differenza pero' che in tutti gli altri Paesi dell'est europa beccare se siete di buona presenza e' molto piu' facile e le tipe se la tirano meno delle polacche.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
bakekaincontri_mobile
  • 1 di 2
Escortadvisor bakekaincontri_right escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right Bacirosa_home bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI