escortime_toplogo
Nobiliseduzioni_mobile

Uomo Italiano in viaggio della gnocca all'estero in cerca di ragazze straniere, "odi et amo"

Salve a tutti gnoccatravellers, volevo rivolgervi un quesito che serpeggia tra i commenti delle recensioni già da tempo.

Parliamo dell'uomo italiano. Come siamo visti dalle donne all'estero e dagli uomini (come concorrenza). Cosa si dice di noi, stereotipi, miti ecc.

Parliamo anche del tanto odiato "italiota".

Ho conosciuto diverse ragazze straniere e, finito il viaggio, ho continuato ad intrattenere rapporti in modo che, casomai dovessi trovarmi nel loro paese, avrei già un contatto bello e pronto.

Opinione comune delle straniere incontrate (olandesi, maltesi, inglesi, austriache, spagnole, russe) è che noi siamo esattamente come si potevano aspettare, ovvero i classici latin lover, facciamo complimenti, siamo gentiluomini, siamo eleganti, ma non sanno fino a che punto fidarsi di noi. Cioè, da un lato sono rapite dal nostro modo di fare, dall'altro pensano che la nostra fama di latin lover non si fermi al solo all'eleganza ma anche al fatto che l'unica nostra intenzione è la trombata! Cosa tra l'altro che è vera, anche se una delle differenze sostanziali tra noi e gli uomini stranieri è che a noi piace prima la conquista psicologica della fanciulla, seguita dalla scopata, mentre agli stranieri, da quanto ho capito, non gliene frega niente di saperci fare, basta buttarglielo dentro.

Da quanto ho visto, le straniere sono affascinate da noi, così diversi da quei quattro "burini" dei loro compatrioti.

E' emblematico oltretutto quanto sia facile rimorchiare all'estero essendo solo noi stessi, semplici marpioni italiani, quanto sia difficile in patria rimorchiare!

D'altro canto, basta leggere qualche recensione di GT per accorgersi che la fama di conquistadores dalle buone maniere è entrata in un conflitto da cui sta uscendo sconfitta con la fama di italiano tamarro, buzzurro, che fa i cori per le strade (chiamato "italiota", termine che ho appreso sul sito) peggio degli uomini stranieri che, pur essendo rudi, lasciano mediamente in pace le ragazze (perché non ci provano tanto quanto noi italiani).

Bene, ora vi chiedo, grazie alle vostre esperienze, ai vostri viaggi, cosa avete constatato? Come siamo visti nei paesi dove siete stati? Ci odiano? Ci amano? Insomma... che reputazione, che fama abbiamo?

A voi!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Vedi LL, nei paesi in cui ho vissuto io, tranne in Grecia, (6), perfettamente quello che hai detto tu, ammirazione unita ad un pizzico di diffidenza, hai descritto benissimo.

In tanti altri paesi in cui ho viaggiato, purtroppo, è stato più negativo che positivo, paghiamo le cazzate dei maranza e dei politicanti.

Credo che in tanti ti diranno che siamo visti male, per i motivi di cui sopra.

Epicuro - Recensioni e consigli su Francia, Spagna, Italia, Cuba, Portogallo, Tunisia, Marocco, Croazia, Macedonia, Montenegro, Thailandia, Grecia, Romania, Bulgaria, Rep.Ceca, Belgio e varie.
Segno zodiacale: porco
Mi piace:-Pippo Baudo - Rocco Siffredi - Topolino - la fica depilata - Il culo rotondo - Le cosce lunghe

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mille_erotici_mobile

in Austria siamo amati ed ammirati per la bellezza del nostro paese, per il mare e per il sole (contate che nei paesi interni dell'Austria in inverno, si vede il sole una volta al mese). siamo subito accostati a bunga bunga, Berlusconi, mafia e al calcio. le donne austriache pensano che siamo dei donnaioli e non si fidano tanto a fare storie serie..ma per le scopate andiamo più che bene :-D

in Ucraina siamo neutrali come reputazione nel senso che nessuna farà salti di gioia all'udire la nostra nazionalità ma allo stesso tempo nessuna storcerà il naso. le ucraine amano più l'Italia che l'italiano, le motivazioni sono diverse, non mi dilungo per spiegarle. secondo voi a cosa siamo accostati? indovinate! eh si principalmente alla crisi economica ahah prima di mafia o calcio o buon cibo viene il fatto che sanno benissimo che non ce la passiamo bene ora ho italia :-D d'altronde si sa sono ottime contabili le ucraine :-P

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

Una volta, una moldavo/russa che mi trombai mi disse "fuck with the Italians, but marry with the others.."

Credo sia abbastanza esplicativo

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime

sono stato da poco a Praga. Ho visto molta diffidenza verso Italiani ingenere. poi io stavo con un residente gt ed e' stato piu' facile entrare in confidenza con la citta', non dico con le ragazze. comunque era la mia prima esperienza.

Pero' appunto anche il GT @roy mi ha fatto notare cose e comportamenti molto deleteri penso per chi abita li o andra' in vacanza.

credo che siamo sopportati ecco. e serve tempo per farsi conoscere e fargli capire chi sei.

Poi c'e' un tenore di vita e ormai tutto come da noi, forse di piu'. E sono molto belle, studiano, viaggiano. ci sono locali bellissimi. ecco penso che non hanno bisogno dell'Italiano cacciatore, ma di altre cose particolari nostre che si vedono col tempo.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
escorta_mobile

io direi che in europa la nostra reputazione tende al pessimo e serviranno secoli per fargli cambiare idea.

perche' poi dovrebbero mai cambiare idea se la realta' quotidiana gli continua a dar ragione ?

in ogni caso direi che la nostra reputazione in genere e' migliorata tantissimo rispetto a qualche decennio fa se non altro con le giovani generazioni, coi vecchi no, coi vecchi l'italia e' ancora il paese di mussolini e dei pizzettari coi baffoni neri e tutto il resto dei mille stereotipi sempre di matrice levantina, per molti l'italiano e' sempre il "terrone", il burino, il turista chiaccherone e rompicoglioni.

e purtroppo se ne vedono a frotte di italioti che si comportano all'estero esattamente come farebbero a casa loro, peccato che cosi' si fanno notare lontano un kilometro e sono modi di fare del tutto incompatibili con molti paesi, non stupiamoci se su di noi si fanno idee pessime e che per colpa delle tante mele marce finiscono per fare tutto un calderone.

ricordiamoci che loro a noi non devono proprio un cazzo, se dimostriamo di essere persone rispettabili la gente avra' rispetto, se ci comportiamo da turisti incivili ci vedranno come tali, tanto piu' se in gruppi di 10-20 turisti che fanno casino e cantano e tutto il resto, stessa merda che fanno gli inglesi e infatti li odiano ovunque con la differenza che in piu' gli inglesi fan sempre risse mentre l'italiano si fa relativamente i cazzi suoi e sicuramente beve meno e meglio.

sul bere non ci ha mai criticato nessuno infatti, ne' sul vestire, e' altrove il problema anzi i problemi.

Banned

escort_forumit

Quindi, che fare ?

Nulla, e' cosi' e sara' sempre cosi', se vuoi che ti rispettano devi conoscere le loro usanze e parlare la loro lingua, per tutto il resto nulla ci e' dovuto.

Banned

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Escort_directory

@L.L. Premetto che io sono rumeno (tanto criticato perche dico le cose come stanno) e vedo la realta degli italiani nel mio paese. Ma in che mondo vivi, anzi in che periodo di tempo? :)) Questo forse come hai detto tu 10 15 anni fa poteva stare. Ora purtroppo ci sono pochi esempi di italiani di cui ci si puo fidare in Romania per esempio. Ti parlo di esperienze personali. Fortunatamente ne ho conosciuto uno anche da qui del forum , che e uno dei pochi ormai italiani seri che ho incontrato ultimamente. Ma se ti leggi le recensioni dei vari paesi, specialmente dell est, vedi che al 90% tutti dicono che e tutto cambiato, che propio l italiano non e piu visto come il latin lover, ed e anche molto piu difficile cuccare! Ti posso dire che almeno nel mio paese quando le donne sentono italiano la maggior parte se ne scappano!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

@Bucharest : non mi stupisce, ma li hai visti certi gruppi di puttanieri in trasferta tutti grassi brutti pelati tatuati e sfigatissimi che la smenano pure con la storia del "latin lover" ??

io veramente non capisco, certa gente vive in un altro pianeta e pensa che l'est europa o l'asia siano il paese dei balocchi.

oltre a questo fanno pure gli schizzinosi sulle ragazze, da che pulpito ! ma si guardassero allo specchio cazzo !

Banned

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Oceano_mobile

@Vivo_a_Bucharest

almeno noi siamo critici e auto ironici. I rumeni lo sono?

Molto spesso il bue chiama cornuto l'asino

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime
link massaggi mobile

@Vivo_a_Bucharest

Cit: Ti posso dire che almeno nel mio paese quando le donne sentono italiano la maggior parte se ne scappano!

Vorrei chiederti per quale motivo io e altri GT che conosco ne hanno timbrate a flotte di Rumene (specialmente free). Mi ricordo di averle detto che ero Italiano.... :-)

DONNA CERCA UOMO
maxim_mobile

Andate su Badoo e guardate quante straniere creano un profilo per mostrarlo in Italia. Poi fate il contrario andate nei paesi stranieri e guardate quante melanzane si creano profili da mostrare fuori dall' ItaGlia.

Al netto delle scammer, si potrebbe già trarre qualche deduzione.

http://www.torchemada.net

MODERATORE SEZIONE GENERALE

bakekaincontri_mobile

Io ho vissuto un anno in Olanda in una città con un'università molto internazionale. Basti pensare che la cittadina di 40 mila abitanti (di cui 10mila studenti universitari) ospitava gente da 96 nazioni diverse! Ho avuto quindi modo di confrontarmi con gente da parecchi paesi e capire cosa ne pensano di noi.

L'opinione varia molto: nei paesi del nord la nostra fama è legata principalmente a mafia, Berlusconi (quell'uomo ha fatto anche più danni di quel che è evidente) e bunga bunga. Paradossalmente tra i nordici, gli olandesi sono quelli con l'opinione migliore degli italiani (non buona! migliore rispetto a quella che hanno in altri paesi!) perchè sono gente a cui piace divertirsi e fare casino, amano viaggiare e conoscere culture diverse. In sostanza, sono molto aperti e riescono a vedere i lati positivi. Non che sia tutto rose e fiori: io gioco a rugby e c'era una squadra pure nell'università olandese dove lavoravo. I miei compagni di squadra mi hanno chiamato diverse volte Berlusconi, Bunga-Bunga e una volta Mussolini (ma una volta sola. Mi sono talmente incazzato che devo averli spaventati e non la finivano più di scusarsi! Poi non si sono più azzardati :-D ). Devo dire che la cosa in generale era divertente: per l'ultima di campionato dopo la partita abbiamo ribattezzato il terzo tempo "bunga bunga party" e andavamo in giro per il centro sportivo in accappatoio (nudi sotto), occhiali da sole e sigaro a spaventare le ragazze della pallavolo e hockey su prato ahahah Giuro che non è stata un'idea mia!

La questione cambia del tutto con paesi del sud europa: si fa comunella perchè "quelli del nord" vedono Italia-Portogallo-Spagna-Grecia come un'unica area con le stesse caratteristiche e gli stessi problemi. Caratterialmente è vero, la maggior parte della gente con cui mi sono trovato meglio erano spagnoli, portoghesi e greci (e le greche sono delle topone! A livello di seghe mentali forse battono le italiane, ma sono molto più belle!). Insomma, nel sud europa siamo tutti amiconi!

Ho conosciuto anche diverse persone dell'est europa e l'impressione che in genrale ho avuto è che non gli facesse nè caldo nè freddo la mia provenienza...l'unica cosa cui erano interessati erano le mie doti di cuoco! Mi sono fatto molti amici (e anche diverse ragazze) semplicemente cucinando ahahah

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Mille_erotici_mobile

Invece le Italiane vanno pazze dei romeni

:-D

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile

fondamentalmente il "muro e' piu' linguistico che culturale .. se tutti parlassimo fluentemente una lingua comune si risolverebbero mille problemi, e si capirebbe anche che tutta l'europa e' paese e c'e' ben poco di esotico tra nord e sud o est e ovest !

la vera barriera culturale e' tra oriente e occidente secondo me, su tutto il resto basta un po' di buona volonta' reciproca e ci si capisce perfettamente.

il nordico che blatera di mafia e bunga bunga lo fa in primis per totale ignoranza e anche per comodita', la differenza chiave e' che da noi le schifezze vengono sempre messe in piazza da loro invece si fa tutto di nascosto e quindi hanno sempre quest'aura moralista e perbenista che farebbero melgio a mettersela in culo visto che non c'e' riscontro con la realta' quotidiana tanto piu' se si parla di inglesi o olandesi.

purtroppo vedo ben poca volonta' di accettazione tra europei se non appunto nel breve periodo studentesco o di vacanze all'estero, ci saranno sempre mille buoni motivi per odiarsi l'un l'altro per i piu' futili motivi, il mito della "europa dei popoli" restera' sempre un mito, non sara' mai realta' a meno si faccia tabula rasa di tutto il equivarrebbe a distruggere la civilta' europea stessa ed e' esattamente cio' che i banchieri e gli eurocrati hanno in programma.

l'est europa gli piaccia o meno gravitera' sempre in ambito pan-slavo, e' il loro destino per via della geografia e della storia recente, non puo' esserci pace tra loro e il mondo germanico quindi si troveranno sempre tra due fuochi culturalmente, beninteso che ungheresi e rumeni fanno storia a se' e li si vedra' che cazzo fare.

tanto ormai quella odierna e' una europa talmente americanizzata e anglofilizzata che e' irriconoscibile rispetto a soli pochi decenni fa.

l'est europa a sua volta ora "moderno" e industriale non e' ancora ne' carne ne' pesce, prima o poi assumera' una sua identita' ben precisa ma dovra' passarne di acqua sotto i fiumi.

ma e' un bene che l'europa resti intesa come decine di staterelli con le loro tradizioni e microcosmi locali perche' l'alternativa e' un orrendo e schifossissimo "super stato europeo" stile USA con tutte le citta' uguali fatte con lo stampino e la dittatura di un solo pensiero unico calato dall'alto.

la nostra forza sta proprio nel pluralismo millenario e se il prezzo da pagare e' il razzismo e la xenofobia e' un prezzo che val la pena di pagare tanto e' sempre stato cosi' anche 3000 anni fa non e' certo una novita' anzi !

Banned

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Bookingsescort
Escortime

Allora ragazzi, la discussione è sfociata in altri temi, siamo andati fuori-gnocca! Però ci sono stati risvolti interessanti!

I commenti che però mi hanno lasciato più perplesso sono quelli che lasciavano trasparire una sorta di repulsione per il nostro paese. Ok non siamo perfetti, non siamo precisi, non siamo nordici, ma cazzo se sono fiero di essere diverso da questi europei, tutti uguali, tutti perfettini! IO SONO FIERO DI ESSERE ITALIANO! E penso che ogni uomo nato nei nostri confini e col nostro sangue dovrebbe urlarlo al mondo intero! E' vero, viaggiando e conoscendo altre culture e vedendo paesi dove tutto funziona (burocrazia, giustizia, politica), ci può passare per la mente che forse c'è qualcosa di sbagliato in Italia, però, mai e dico MAI! vergognarsi di essere italiani! Non mi vergogno né di Berlusconi, né di Mussolini, né di tutto ciò che è scritto sui libri di storia che ci riguarda! Perché noi siamo il frutto del nostro passato! Non ci scordiamo che questi a tedeschi che oggi dominano in Europa, glie l'abbiamo portata NOI la civiltà! E quando vado all'estero e una ragazza mi dice "Voi italiani siete molto diversi dai nostri uomini" e mentre quelli si vanno a ubriacare, le loro donne vengono con noi, ecco, in quei momenti là, cari gnoccatravellers, ecco in quei momenti il cuore mi diventa tricolore! E viaggiare per me non diventa più solo conoscere nuove culture! Ma anche esportare la nostra! Nel rispetto delle diversità, è chiaro, ma che c'è di male ad essere diversi da quei freddi tedeschi, inglesi ecc. che pensano di essere superiori solo perché il loro premier non va a puttane!

Ebbene, quando Berlusconi ha fatto la figura di merda planetaria con la storia del bunga bunga, e si è difeso dicendo che si è comportato semplicemente da buon italiano donnaiolo, beh ecco io ho pensato "Ah silvie', hai fatto 'na figura der cazzo, però me sei piaciuto co sta frase!".

Tornando però all'argomento principale (della discussione così come del sito), ho letto di qualcuno che ha scritto che la fama di latin lover è una cosa passata e che ormai siamo solo che dei zulù! Beh allora ragazzi, io penso che a questo punto noi abbiamo un impegno morale a dover ripristinare la nostra antica fama nel mondo! Ogni gnocca che ci capita sotto mano deve essere corteggiata come solo un vero italiano sa fare! Non come un inglese ubriacone che parla solo di premier league! Dobbiamo recuperare la nostra classe! E non uniformarci al costume europeo (magari per quanto riguarda organizzazione e cose del genere sì, ma non per la sottile arte del rimorchio!)!! D'altro canto, se ci sono gli italiani caciaroni, non penso che vadano giudicati così negativamente, primo perché sono sempre nostri connazionali e fra italiani all'estero suppongo ci debba essere un po' di solidarietà e in secondo luogo perché se una donna ha un minimo di cervello, riuscirà a distinguere fra quegli italiani e NOI italiani!

Questo è l'appello che vi lancio gnoccatravellers, teniamo alto l'onore (e non solo quello) d'Italia nel mondo!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escorta_mobile

Mha, io del passato, recente e meno recente, dell'Italia mi vergogno e anche tanto....

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

@sexplorer ESATTO! :)) Hai fatto centro! Purtroppo come turisti la maggior parte sono quelli descritti da te. Ci sono anche persone che si sanno comportare, ma la maggior parte sono tamarri che vengono con 4 soldi e pretendono tutto!

@ildrago Guarda tu noi sai quante battute noi rumeni facciamo su noi rumeni, anche autocritiche... :D!

@ciaoatutti Ecco vedi, per voi e importante quante ne scopate, ma non quali vi scopate.

Escort_directory

@Bucharest : ci sono sempre stati e sempre ci saranno, gia' il fatto che girano in gruppi di 10-20 persone la dice lunga su che razza di "viaggiatori" siano anzi strano non facciano i bus interi come per le partite di calcio, tanto non c'e' grossa differenza tra loro e un branco di tifosi scalmanati e tamarri.

Banned

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

@LL : beh parla per te, c'e' anche chi e' realista e accetta la dura realta' anziche' difendersi col nazionalismo da due soldi.

che ne sai tu dei tedeschi ? ci hai vissuto qualche anno almeno ? o come tanti altri parli per sentito dire ?

a te sembreranno tanto freddi perche' non parli il tedesco e loro non parlano italiano, ma forse questo non ti sfiora nemmeno eh ?

tra l'altro hai una visione pan-italica che esiste solo nella testa dei nazionalisti, l'italiano si odia l'un l'altro da millenni stiamo insieme solo perche' cosi' ci e' stato imposto con le armi e questo non potra' durare in eterno.

io vedo molte piu' differenza marcate tra un napoletano e un milanese che non tra un milanese e un tedesco o un francese, poi vedi tu !

Banned

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
moscarossa_recensioni
Oceano_mobile
link massaggi mobile

@sexplorer

Io penso che le differenze all'interno dell'Europa siano tutto sommato minime e superabili : se volessimo potremmo stare insieme per davvero. Però non vogliamo perchè bho, è più facile guardare al proprio orticello e dirci che siamo diversi piuttosto che fare un minimo di fatica e ragionare insieme. Ma la politica dei campanili non può durare e se non facciamo qualcosa presto o tardi (io credo presto) verremo sommersi dalle potenze asiatiche. E' finita l'epoca delle vacche grasse per l'Europa: o ci adattiamo per sopravvivere, oppure spariremo. United we stand, diveded we fall

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
maxim_mobile

@sexplorer condivido che un italiano, prima di sentirsi italiano si sente prima romano, milanese, napoletano, siciliano, toscano ecc. ma non posso accettare che i tedeschi, dall'alto della loro economia si sentano in diritto di giudicarci. Mi chiedi con quale conoscenza parlo dei tedeschi? Beh, prima di tutto siete voi i primi a parlarne, su GT è pieno di opinioni sui tedeschi. Poi ne ho conosciuti diversi! Ho amici con parenti tedeschi, ci ho parlato diverse volte (in inglese). Non ho mai vissuto in Germania, va bene, ma non penso che tutti i tedeschi che parlano male di noi abbiano vissuto in Italia!

Chiami il mio nazionalismo da due soldi? Sarà anche così, ma il mio nazionalismo sia chiaro che non va in difesa della nostra classe dirigente, delle nostre istituzioni, del nostro paese, bensì della nostra nazione, dei nostri usi e costumi, della nostra tradizione, della nostra identità!

Va bene l'Europa Unita, ma non possiamo negare le diversità! Perché se da romani, milanesi, napoletani, siciliani, toscani ecc. vi sentite "ingabbiati" nello stato Italia, cosa pensate possa accadere da italiani, francesi, tedeschi, inglesi "ingabbiati" nell'istituzione Europa?!

E poi ancora non riesco a capire perché stiamo facendo una discussione (per carità, interessantissima) di carattere politico su un sito quale gnoccatravels.com

P.S. Che i tedeschi, così come gli inglesi e altri siano freddi mi è stato detto dalle loro donne.

DONNA CERCA UOMO
bakekaincontri_mobile

@L.L. In nazionalismo e una buona cosa, anche io in primis difendo sempre il mio paese, pero allo stesso tempo cerco di avvisare gli eventuali turisti dei pericole, dei costi della vita e delle aspettative! Mi puoi fare un elenco dei paesi che hai visitato dove gli italiani sono visti ancora come latin lover?

bakekaincontri_mobile

Paesi non ne ho visitati così tanti, per la precisione solo tre oltre all'Italia. Però ho conosciuto ragazze di diverse nazionalità e fra queste, quelle che mi hanno confermato la nostra (antica) fama sono maltesi, inglesi, olandesi, austriache e se non sbaglio anche qualche tedesca con cui ho parlato. Mi hanno parlato più volte della differenza tra noi e loro. Anche se a parte ciò che mi hanno detto, penso che le differenze siano visibili anche da noi. Ad esempio, se all'estero ho visto un ragazzo che va a ballare con la camicia, è italiano. Quelli che ci vanno a provare con le ragazze, o anche solo che le guardano quando passano, sono italiani! (fischi a parte) Quelli che fanno complimenti alle ragazze, che sono gentili, che sono un minimo romantici, sono italiani! A detta di un'inglese, lei è stata fidanzata con un ragazzo del suo paese che non l'ha neanche mai portata fuori, non gli ha mai fatto un complimento...

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
wellcum_discussioni
Mille_erotici_mobile

@Vivo_a_Bucharest ho usato il termine "nazionalismo" per usare la stessa parola menzionata in precedenza, ma sarebbe più corretto parlare di sentimento patriottico, dato che non c'è disprezzo, almeno in me, nelle usanze degli altri paesi.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile

@sexplorer Il problema e che da soli in molti non se la cavano, specialmente perche molti partono in mete dove sapere un po di inglese e d obbligo, pero pensano che solo guardando la gnocca li salta addosso, e non c e bisogno di parlare per niente.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Escortime

"una delle differenze sostanziali tra noi e gli uomini stranieri è che a noi piace prima la conquista psicologica della fanciulla, seguita dalla scopata, mentre agli stranieri, da quanto ho capito, non gliene frega niente di saperci fare, basta buttarglielo dentro. "

Allora sono più straniero per quanto riguarda questo approccio :)

non sempre ovviamente

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escorta_mobile

@L.L. Ora ho capito!:)))) Guarda io raramente vedo un italiano con la camicia nelle discoteche di Bucharest per esempio! Io ho girato una 30 ina di paesi, (ho 24 anni) anche con amici italiani benestanti, ma non so perche, quando siamo andati in vacanza sono diventati come degli animali usciti dalle gabbie, praticamente di come se non hanno visto figa in vita loro. Complimentei tipo "a booonaaa" opppure "bonazza"? :))) Prima di fare i complimenti, devi saper parlare un po di inglese, cosa che non so perche, ma anche quando studiavo (ho fatto scuola in Italia) I miei compagni non capivano niente di inglese anche dopo molte ripetizioni, con qualche piccola eccezione ti posso dire che non so perche. La gentilezza italiana ti posso dire che e quasi morta in Romania...

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

@bucharest :

esattamente, hanno una idea dell'estero assolutamente campata in aria, tipica di chi all'estero non c'e' mai andato e comunque non ci ha capito un cazzo perche' stava sempre tra italiani.

che succede pure qui in asia eh non credere, e' pieno di italiani che girano solo con altri italiani nonostante vivano qui da anni, che non parlano inglese se non quattro parole e idem per la lingua locale.

hanno questa presunzione che basti il look per caricare una tipa free ... puo' succedere certo specie in locali rumorosi e incasinati ma poi quanto puo' durare se tu o lei non riuscite manco a comunicare piu' di due parole in croce ?

lo stile italiano e' sempre lo stesso ovunque .. un bel vestito, far la corte, fare mille complimenti, fare il marpione, bla bla bla ... ci vedono lontani un kilometro sanno benissimo che siamo dei fake al 100% ...

qui molti criticano i cosiddetti "nordici" per essere freddi o ubriaconi, mi sta bene .. e' esattamente cosi' in molti casi , ma a loro difesa dico anche che lo fanno per onesta', non sta a me giudicare ma a molti di loro piace piu' bere che scopare quindi ohhh de gustibus poi saran cazzi loro se le loro donne se le scopano i negri o gli italiani o i sud americani, non mi sembra gliene possa fottere molto onestamente visti quanti cazzi la nordica media si prende in media con totale non chalance.

forse anche qui certi sottovalutano la cosa, io conosco delle inglesi che per anni si son chiavate un tipo diverso ogni weekend, vogliamo fare i conti .. centinaia di cazzi in pochi anni .. non do' tutti i torti ai suoi coetanei se ste qui non se le vogliono ingroppare e le lasciano ai turisti segaioli.

sull'inglese : se lo mettano in testa, che gli piaccia o meno, se nel 2013 non parli inglese sei fottuto, la smettano e non rompano i coglioni arrampicandosi sugli specchi.

Banned

Escortime
Escort_directory

@LL :

ma che stracazzo te ne frega a te della sedicente nostra fama ? fottitene e pensa a come TU vieni percepito all'estero.

credi di venire preceduto dalla tua reputazione ? non ti conviene, perche' in molti posti la nostra reputazione e' PESSIMA.

ci sara' sempre la tipa attratta dall'italiano o spagnolo o mediterraneo in generale, non serve tirar fuori sti mezzucci .. se gli piaci bene e senno' avanti la prossima .. tutte ste seghe mentali sui latin lover hanno veramente rotto il cazzo .. io qui vedo un sacco di italiani che per scopare si devono impasticcare gia' a 30 anni ... cosa dovrei dire allora sono questi i latin lover ? ma per piacere ...

il "seduttore" e' esattamente l'opposto del tamarro italiota che si vede in giro, non confondiamo le cose please.

vuoi fare l'italiano come si deve ? inizia col non fare il tamarro, inizia a girare da solo o in coppia con un altro seduttore e non in gruppi di 10-20 tamarri napoletani che ruttano e scoreggiano e accerchiano le tipe in 10 contro una sperando di prenderle per stanchezza ... ah e se poi gli dai dei tamarri loro ti danno del "timido" .. perche' e' cosi' che ragionano.

ragazzi in camicia : beh hai girato poco si vede, fatti un giro in Francia ad esempio.

sul nazionalismo : mahh meglio evitare, conta che anche gli altri stranieri che incontri raramente capiscono qualcosa di geopolitica, alla fine si tirano sempre in ballo sti cazzo di stereotipi che sono la radice di tutti i mali.

se e' per questo c'e' gente che pensa che tutti gli italiani sono bassi di pelle scura e coi baffoni neri .. e vagli tu a dire di no ! fino a che non fara' un viaggio in italia continuera' a pensarlo fino alla fine dei suoi giorni.

ci sono indiani bianchi con occhi chiari in india .. vai nel Kashmir ad esempio .. ma vallo tu a dire agli svedesi, col cazzo, e rimangono sbalorditi a notare che ci siano italiani biondi o rossi se e' per questo, un tizio lo giustificava col fatto delle SS tedesche nel '45 che avranno scopato qua e la', rendiamoci conto questi discorsi da bar sono comuni in tutta europa vige un ignoranza incredibile da terzo mondo.

Banned

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

IlProfessor69
16/09/2013 | 00:11
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

Secondo a voi, di fronte a certe cose cosa devono pensare degli italici?

Qui è addirittura l' insegnante che li istiga.....

Non ho parole----

Un classico Italiota!

Siete sicuri che l' italico abbia una buona reputazione?

Se ti ama, ingoia

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

@IlProfessor69 oddio, mi hai fatto star male con questi video, ti giuro... Mi sento male io per loro solo a vederli, e per la reputazione che ci fanno avere.

Purtroppo il video del coglione tarantellista l'avevo già visto, e quello è ancora più scandaloso e ridicolo degli altri, visto che non è un ragazzino in gita ma ha un'età in cui almeno un paio di neuroni dovrebbero funzionare.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

@sexplorer hai detto bene! Pero molti ancora hanno nostalgia del passato, quindi si vogliono autoconvingere che la figa nordica scopa con loro perche sono "caldi", ma non sanno che quella si scopa 2 ogni weekend! Questo succede anche qua, magari oggi scopano come matte e domani non ti cagano anche se hanno avuto 20 orgasmi...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
maxim_mobile

@sexplorer @L.L. @Vivo_a_Bucharest

Secondo me in ciascuna delle vostre affermazioni/opinioni c'è del vero, almeno nella sostanza. Apprezzabile poi l'affermazione di sexplorer quando dice che noi sbandieriamo ai quattro venti tutte le nostre "nefandezze", vedi bunga bunga, mentre gli altri se ne stanno zitti. Essendo, ahimè, più vecchio di voi potrei citarvi qualche esempio eclatante che nulla ha da invidiare al bunga bunga. Potrei citare lo scandalo John Profumo in Inghilterra, la storia della "ragazza Rosmarye" in Germania, il recente scandalo Levy Strauss in Francia o quello dell'uomo di stato americano che aggrediva le cameriere degli hotels. Più indietro, dato che si critica Mussolini, potrei citare il signor Mao Tse Tung, che si faceva portare valanghe di verginelle da "accontentare" anche nel suo ufficio. Potrei continuare all'infinito... Il discorso, attuale, però rimane sempre quello, e cioè, aldilà delle etichettature di cui ogni nazione gode, giustamente come ha detto sexplorer dipende sempre da come ti comporti. Nel mio piccolo ho girato 54 Paesi, mi difendo (non "parlo") in 5 lingue e sono quasi sempre andato in giro da solo, sia per lavoro che per diletto. Mi sono sempre comportato da persona civile, educata ed ho sempre cercato di capire gli usi ed i costumi del Paese che mi ospitava. Beh, forse non ci crederete ma con queste "armi" ho sempre forchettato alla grande ed anche con le pay un minimo di comportamento civile non ha mai guastato, anzi. Perciò, è vero che noi "paghiamo" per quelle bande di somari itaglioti che vanno in giro a fare gli sboroni esportando un'immagine di merda del nostro Paese, ma è anche vero che "gli altri" non sono così ottusi da non saper "distinguere" ed agire di conseguenza, specie le donne. Sopratutto quando vedono che non le aggredisci come uno Zulù urlante per scoparle appena le vedi. Infine, come ha detto qualcuno in altra sede, sarei FAVOREVOLISSIMO a fare delle selezioni prima di mandare la gente all'estero, anche se solo per turismo. Ma tant'è, perchè sorgerebbe subito qualche associazione del caxxo, che so, tipo "Libertà di Turismo" per difendere questi cazzoni che non sono neppure capaci di comportarsi decentemente alla festa del paese. Cosa dobbiamo fare? Rassegnarci a sopportare questi idioti? Io non me la sento e continuerò, come sempre, a redarguire in modo duro chi, all'estero, si comporta da caciarone bifolco. E' una cosa più forte di me!

Sono ben poche le donne oneste che non siano stanche di questo ruolo (Nietzsche)
Di donne oneste ce ne sono più di quello che si crede ma meno di quello che si dice (A. Dumas)
Donna che piange e cavallo che suda, sono falsi come Giuda. (Anonimo bergamasco)

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
bakekaincontri_mobile
  • 1 di 2
Escortadvisor bakekaincontri_right escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI