Gnoccaresident in America Latina: Habana, Panama o Medellin?

Ho quarant'anni e qualcosa. Sto pensando di mollare la mia professione e di andare a fare il gnoccaresident. Punto sull'America Latina perchè parlo bene spagnolo e decentemente portoghese. Posso vivere bene trasformando la mia casa e i miei risparmi in una rendita vitalizia. Privilegio la sicurezza, le grandi città e le ragazze bianche.

Finora sono stato per brevi periodi con un mio amico imprenditore spagnolo con interessi in America Latina a Rio, Habana e Medellin. Lui mi sconsiglia Brasile, Venezuela e Centro-America (a parte Panama) per la grande mancanza di sicurezza. Mi sconsiglia anche l'Argentina e il Sud Brasile perchè quasi Europa come mentalità delle gnocche.

Mi consiglia di scegliere tra Habana, Ciudad de Panama e Medellin con questi pro e contro:

Habana - pro: sicurezza top e chicas top se inseriti; contro: difficoltà di residenza e bassa qualità della vita

Ciudad de Panama - pro: grandi agevolazioni per residenti; contro: bassa qualità gnocca a parte le pro colombiane

Medellin - pro: livello medio delle chicas più alto; contro: città industriale e lontananza dal mare

Voi che scelta fareste tra Habana, Panama e Medellin o avete alternative migliori secondo voi?

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

A panama devi essere miliardario per viverci, perché non puoi abitare nelle zone operaie, la delinquenza è altissima, quindi devi vivere nelle zone esclusive, molto costose. Ti consiglio la habana

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@shivalingam resident in queste localitá é dura o manca il mare

e

il buon clima, o la gnocca ,o vita limitata servizi scarsi infrastrutture , na viola ,vai altrove é meglio dopo 6 mesi scapparesti anche a nuoto,da resident devo calcolare molti fattI in più,scelta molto più delicata :-((

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Se posso dire la mia, sudamerica tutta la vita, mia moglie e'. Brasiliana ed appena posso mi trasferisco.

i posti che ho visto io:

Venezuela e Colombia, le fighe piu' belle e mare stupendo, costo vita basso. Caracas molto pericolosa, Bogota' discreta e sicura. Cartaghena il top per la gnocca.

Brasile, e' il brasile, rio e bahia sono il paradiso.

Una soluzione residenziale per vivere in sicurezza: Sud brasile, tipo forianopolis. Li ti piazzi e da li ti sposti. I luoghi di cui sopra vanno bene per la figa e basta. L'idea migliore e' pero' girarli tutti per un anno, farsi un'idea e poi piazzarsi

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Brasile, e' il brasile, rio e bahia sono il paradiso. @misterraffaele

=D> ... SI dice un viaggiatore dovrebbe riservarsi il Brasile per ultimo!....non so' se ho reso bene l idea!....condivido sulle fighe di Venezuela e Colombia,stratosferiche!..... a sto punto se sei costretto da queste tre soluzioni io direi di seguire quello che ti ha detto il collega @Tiguerepanama .... se poi riesci a superare questi schemi mentali,si perche' le metropoli piu o meno sono tutte pericolose,allora io ti consiglio Brasile, Rio....

Non potrai urlare,ti mozzera' il fiato.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

proprio oggi ho chattato con una mia amica che e' a Rio con la madre e figlio, viaggio di famiglia, io le ho detto se ha trovato la citta' pericolosa, mi ha detto non meno pericolosa di quanto lo e' Roma o Milano....quindi!....logico bisogna avere delle accortezze di sicuro non sei in un cittadina piccola di 5000 anime che bello con disinvoltura cacci una malloppola di soldi cosi davanti la gente fuori, cioe' devi sempre avere quelle giuste attenzioni e vai tranquillo....per me limitarti di andare a vivere a Rio per questi schemi mentali e' veramente un peccato!...poi vedi tu, ciao..

Non potrai urlare,ti mozzera' il fiato.

Cuba da resident difficile se non ti sposi una cubana o hai un figlio con una locale casa non puoi prendere se non in 2 quartieri specifici della capitale costo a livello Italico

altre opzioni poche e difficili. A mio parere per un 40 enne meglio altri lidi per stasera in Sud America

. Sono stato solo a Cuba quindi non mi esprimo su paesi che non ho visitato certo si puo' leggere di tutto di piu' ma penso che non sia la stessa cosa se uno non c'e' mai stato

per poter dare giudizi in merito a come si vive.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Tra le tre città che nomini sicuramente Medellin soprattutto se la tua priorità è la gnocca. Se non lo è ce ne sarebbero decine di altre molto più piccole e tranquille.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@shivalingam mi sono trovato in una situazione simile alla tua negli anni 2008, 2009 e 2010. All'epoca conoscevo bene lo spagnolo che avevo perfezionato frequentando due corsi, uno a Madrid ed uno a Barcellona. Nel 2008 sono stato a L'Avana con un mio amico residente in città: qualità della vita bassa e ragazze bianche irragiungibili. Ovviamente ti sto parlando di ragazze comuni, free come si definiscono su questo sito. Nel 2009 sono stato prima a Cancun dove ho fatto l'esperienza più positiva dei Caraibi (trovi la mia recensione sul sito) e poi in Venezuela, posto decisamente pericoloso. Nel 2010 sono stato a Santo Domingo capitale (recensita anche questa esperienza). Alla fine nel settembre 2011 ho iniziato un corso di rumeno e mi sono trasferito in Romania, prima a Bucarest poi a Iași al confine con la Republica Moldova. Se ti piacciono le donne bianche vai ad Est, non in America Latina: sono due territori completamente diversi, ma le bianche le trovi qui, da quello che ho potuto constatare a Cuba e a Santo Domingo le bianche sono ambitissime, non sono attratte da te quarantenne straniero. Poi i residenti possono tranquillamente smentirmi, i miei viaggi di tre settimane o di un mese non sono certo paragonabili all'esperienza di vita di chi sta tutti i giorni in un posto.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@shivalingam

se il tuo primo obiettivo è la sicurezza il tuo amico ti ha consigliato bene

nella classifica mondiale 2015 delle 50 città con più omicidi ogni 100.000 abitanti ci sono ai primi due posti il brasile con 21 città e il venezuela con 8

medaglia d'oro a caracas con 120 omicidi ogni 100.000 abitanti nel 2015 - come confronto l'italia è a 0,9

tra le prime 50 ci sono anche 3 città colombiane ma non medellin

ci sono le capitali di honduras e guatemala e el salvador ma non panama

havana è notoriamente la città più sicura dell'america latina

se il tuo secondo obiettivo è la gnocca bianca belle gnocche bianche si trovano sia a medellin che in havana - panama non la conosco ma non ha gran frama per le donne

a medellin la media estetica è più alta di havana ma anche il reddito medio è più alto per cui in havana da residente per le top bianche sei un piatto più ghiotto che a medellin dove di locali benestanti ce ne sono molti di più

poi secondo me bisogna provare a vivere qualche mese nei vari posti e metterli a confronto perchè poi dipende dai gusti soggettivi

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@Rio_751 a parte le donne (e cmq di bianche è pieno in uruguay,argentina, sud del brasile,colombia) l'america latina offre clima sicuramente migliore,magari anche il mare(l'est europa se sei fortunato ti offre un clima di merda come quello del nord italia, altrimenti peggio) ,cucina migliore, una lingua che in poco tempo fai tua sul serio(penso che un resident dopo un paio d'anni parli davvero perfettamente spagnolo o portoghese, in modo che uno possa sentirsi davvero a casa, non un gringo che sta facendo vacanze prolungate.....visto che ci sono situazioni ,con le donne, dove è meglio accentuare il proprio essere straniero, ma altre dove è meglio passare inosservato), oltre una ricchezza culinaria sicuramente maggiore, e un allegria sicuramente diversa.... poi ripeto sicuramente sono opinioni personali...specie per le donne...che il collega ricerca free... a parte le russe, mi viene un po difficile a pensare a estiche in città medio grandi interessate ad una relazione free con uno straniero piu grande.... senza contare che per il free la barriera linguistica è grossa

DI contro la sicurezza,vicinanza

è sicuramente meglio l'est europa....

@shivalingam non voglio farti assolutamente i conti in tasca , ma con la sola rendita di una casa italiana, in brasile ci fai davvero poco se non integri con un attività locale....tieni conto che apparte il cibo, se vuoi un tenore di vita simile a quello che abbiamo noi, spendi come in italia, se non di piu per molte cose.Per quanto riguarda i risparmi è vero che in brasile sono ottimi gli interessi, ma metterceli tutti non me la sentirei... il rischio non è poco poco, non a caso molti brasiliani ricchi portano soldi fuori ed hanno conti in dollari o euro... al massimo utilizza i risparmi per comprare qualche immobile in brasile dove si trovano ottimi affari.... Molti parlano bene del costarica.... del cile e della colombia....Per quanto riguarda cuba ottimo come sicurezza, ma diversi problemi a entrarci, servizi scadenti....e soprattutto scordati il free....quasi non esiste tra di loro, figurati con lo yuma di turno che non vuole pagare...."no sirve !"

@DiabolicAnaconda mi spiace ma questa volta dissento dal tuo giudizio...è vero che puoi morire ammazzato pure a treviso.....ma le possibilità che capitino a rio sono 20 volte di piu....poi per carità se ci sono milioni di persone che ci vivono sicuramente è possibile, con alcuni accorgimenti....ma il problema sicurezza ,da resident, lo senti e pure tanto....sicuramente piu che da turista.... certo non mi farei paranoie neanch'io... però paragonare a roma e/o milano... mi sembra illogico

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@cavalinho

concordo pienamente che cambiare i propri euro o dollari nelle valute locali tipo il real per prendere gli alti interessi è un suicidio finanziario

gli alti interessi sono un'illusione perchè se li mangiano l'inflazione e il capitale nel lungo periodo - al di là degli sbalzi di breve - si svaluta sulle monete forti come euro e dollaro

non a caso i ricchi in america latina tengono i loro soldi in dollari e adesso per diversificare anche un po' in euro

@cavalinho non l'ho detto io ma la mia amica....be si Rio e' pericolosa....io comunque non ho avuto mai problemi, i soldi me li tenevo sempre nascosti in tasca e mi portavo solo tipo 80 reals$ + carta visa electron ....vestito in modo tranquillo,senza collane d'oro o argento o braccialetti della prima comunione,insomma

non da fighetto, senza occhiali da sole di notte!tipico degli italiani, ....mai successo nulla!...e addirittura na volta fatta una storia di erba con una ragazza del posto, in un luogo di copacabana in periferia peggio del bronx!...gente che pippava sulle auto, di tutto....mai successo nulla!....purtroppo lo diro' sempre queste citta' se non si e' un pochino furbetti non sono citta' per altri!....guarda che ny e' la stessa cosa, ci sono quartieri tipo

l east river dove ci sono ragazzini di 14 anni che girano con le pistole dentro la maglietta e spacciano,uno si deve saper muovere e essere furbo!...se non ha queste qualita' meglio non andare in queste realta'!....

Non potrai urlare,ti mozzera' il fiato.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@DiabolicAnaconda per quello neanche io ho avuto mai problemi....insomma se si è un po furbi si levano almeno l 80% di possibilità di averne.... Però a quanto mi dicono i resident, quando stai li,sempre , la cosa è diversa.... Paradossalmente anche se il resident si sa muovere meglio, rischia di più....poi per carità a fortaleza conobbi un napoletano che viveva senza problemi in una favela , un romano che viveva li che ci andava e mi portò senza particolari problemi.... ma da resident è piu difficile dissimulare ricchezza in un certo senso....specialmente se, come tanti gringo, hai un attività.... però ripeto, personalmente, pur tenendo in considerazione il fattore, non è quello che mi blocca.... capisco invece chi ha figli si possa fare maggiori problemi.... e poi detto fra noi, se anche qui continuiamo a far arrivare disperati a gogo, piu gli italiani disperati autoctoni, in qualche anno non sarà di certo migliore

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

caro collega gli italiani che dici tu sono i soliti che si pensano di essere ancora in italia!...io conosco un amico mio di udine sposato a Rio con 3 figli!...non ha avuto mai nessuno problema di questo genere!.....sapeva come comportarsi.....insomma io vedo e constato da quello che vedo con i miei occhi e sento sulla mia pelle!...

Non potrai urlare,ti mozzera' il fiato.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@diabolicaAnaconda sicuramente, se si entra nell ottica di modificare un po' il proprio stile di vita.

Personalmente ciò che ha fatto che ancora non mi sia trasferito è puramente un discorso economico, non certo la sicurezza..... Che in Brasile, ma in sudamerica è in un certo modo, e bisogna solo prenderne atto, adattarsi ed utilizzare misure adeguate......

Visto che il collega che ha aperto il 3D ha detto che per lui la sicurezza è importante mi pareva giusto farli presente anche i pericoli....

A me farebbe più paura dover vivere con 800r$ al mese che la delinquenza..... Anch'io non ho avuto benché il minimo problema ma i numeri sono quelli non si possono ignorare....

Se a fortaleza ammazzano in una settimana quanti ne ammazzano a Milano in un anno non lo si può negare.....poi ovvio buona parte sono trafficanti, gente che in un certo senso se la cerca ecc....

Come dici giustamente tu, purtroppo molti non si rendono conto di dove stanno, pensano di stare in Europa..... E questo lo si può pagare caro, carissimo

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@diabolicanaconda

é propio cosí

Rio ma in generale bisogna stare su con le orecchie,il resident é abituato non vive di certo von la fobia,poi cellulare orologi oro tutti al giorno d oggi sono

pieni di queste cianfrusalie soprattutto qui dove l ostentazione é il biglietto da visita per molti suburbani ,l America del sudamerica é qui e comportamenti paralleli e similari di conseguenza.

Per la crona Rio é molto più sicura che tante altre cittá minori tra le quali Maceiò ,Fortaleza,Joao Pessoa ecc....@cavalinho se si fanno certe scelte bisogna essere coscenti in che tipo di circostanze e situazioni ci si sta avvicinando ,tutto quello che vediamo al telegiornale non significhi che capita a noi ,dipende da dove e in quali parti e ceto sociale frequentiamo .Ti assicuro che molte zone di Rio nemmeno le cicale volano se danno fastidio ai proprietari il Brasile dei benestanti ,sudamerica in generale molto classificatorio,extremitá nel bene e nel

male per questo sarebbe interessante sapere il tipo di budget di un signore che vorrebbe espatriare nel 2016 .

@pablo82 non metto in dubbio.

Forse non sono chiaro con i miei intenti..... Mai andrei a vivere con la fobia in un posto.... Che vita sarebbe? Evidentemente tutti coloro che ci vivono non ce

l hanno.....

Ma sicuramente si vive con degli accorgimenti del caso che a qualcuno possono pesare...... Che qualsiasi metropoli brasiliana sia molto più pericolosa di una europea è un dato di fatto incontestabile......cio non toglie che uno può vivere meglio a Rio piuttosto che altrove, che le piccole rinunce che deve fare pesano di meno a quanto ti può dare in più un luogo sotto certi aspetti.

Ovviamente dipende tutto anche da che budget avrà il collega, qual è la sua esperienza, la sua soglia di impressionabilita e sensibilità al pericolo ecc il sudamerica ti mette a disposizione tutti gli estremi,

il quartiere dove non vola una mosca ed altri dove di mosche ne volano tante

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@cavalinho indubbiamente collega appunto per questo al di fuori del budget ci sono una serie di fattori determinanti tipo esperienze dell individuo nel mondo ,conoscenza lingua

personalitá se vive in una cittá provincial italiana debito possible adattarsi in qualsiasi metropoli latina e poi...vai solo...?Hai appoggi ?Quando si é lontani da casa non c é la mamma che ci aiuta,esistono connazionali in gamba per poter avere dei riferimenti ? Io consiglio sempre di passare un periodo di minimo sei mesi e con gli occhi Ben aperti prima di pensare in transferenze di mo

do da poter focalizzare se il posto ci piace con il tempo si scoprono sempre cose interessanti e si cambiano sentenze e scelte che sembravano giá scontate

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Pablo82 INTERVENTO IMMENSO!....E' COSI!...

=D>

^:)^

=D>

Non potrai urlare,ti mozzera' il fiato.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@cavalinho STESSA COSA NEGLI USA!....o sbanchi e fai il dinero pesante o rimani un lavapiatti e ti conviene ritornartene in italia....questi sono i paradossi di realta' immense,e sopratutto capitaliste...come il Brasile!...

Non potrai urlare,ti mozzera' il fiato.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Quello è

un ottimo consiglio, quello di fare una prova di qualche mese, anzi credo proprio che sia la base..... Così come un altra cosa intelligente è

quella dei contatti..... Durante uno dei miei viaggi in Brasile ho soggiornato in una che potrebbe essere definita favela..... Assolutamente nessun problema,

ma ero ospite di un amicizia e il fratello era abbastanza conosciuto..... Sicuramente fossi andato senza contatti sarebbe stato tutto diverso....

Cmq dipende molto da ognuno di noi...

@shivalingam Argentina e sud Brasile per fortuna non hanno gnocche di mentali europea al massimo fisicamente..... E Cmq l Argentina non è poi così sicura come possa sembrare...... Cuba a parte il sudamerica non offre sicurezza..... Sull altro lato della bilancia offre, a parere mio, il top sotto tanti aspetti, donne comprese

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

2016 Rendite serie ci vogliono a mio parere altro che la appartamentino affittato in Italia se no meglio starsene a casa e svernare nei mesi più critici

Ringrazio tutti i già intervenuti per opinioni e consigli.

Per me la sicurezza è prioritaria. Non mi va di stare sempre sul chi vive. Le statistiche riportate da @itaconeti mi sembra confermino i consigli del mio amico su dove stare e dove no. Habana mi è parsa molto sicura e anche Medellin abbastanza.

@Tiguerepanama ma davvero Panama è così costosa nei quartieri sicuri? Pensavo che molti italiani a basso reddito, anche pensionati, si erano trasferiti là.

Circa la rendita non ho parlato di affitto dell'appartamento. Ma di vendita di appartamento e risparmi da investire in una rendita vitalizia mensile che mi permetterebbe di vivere bene anche in Italia.

Comunque è un piano a medio termine, ma voglio avere le idee chiare per tempo.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@shivalingam

benissimo cuba,per il mare, le ragazze sono le (mediamente) meno belle dell'america latina....ma ricordati che a cuba tutto si paga....si paga per trombare,per avere la fidanzata,per avere degli amici.... secondo me alla lunga stanca...

pero come ha detto giustamente @Pablo82 se non ci vai almeno qualche mese in un posto,per vedere che aria tira, rischi un suicidio sotto tanti punti di vista....

La sicurezza come la intendiamo noi il sudamerica non te la offre... al massimo ti offre il quartiere sicuro.... ma di girare giorno e notte bene o male da per tutto senza particolari accorgimenti , come si fa in europa non esiste....

@Pablo82 in effetti sarebbe una soluzione....vai via dall'europa a ottobre e rientri a maggio, alcuni (fortunati) amici fanno cosi.... magari cambiando meta di volta in volta

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@cavalinho rischia propio la decapitazione gli toccherebbe stare in un posto che ha scoperto che non gli piace (in vacanza lo amava) e svendere al più presto l immobile dove viveva e il resto ,primo passo periodo di vacanza stabile

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@shivalingam se la tua prioritá é la sicurezza é non hai esperienza io ti consiglierei la Thai non so se ti piacciono le asiatiche io prediligo le Latins ma é un opzione

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@Pablo82 di paesi ce ne sarebbero tanti, pure l'indonesia,della quale ho letto recensioni interessanti, le filippine ecc

Però, opinione mia personalissima, se dovessi pensare a un posto dove vivere stabilmente, difficilmente mi vedrei in sud-est asiatico o in qualsiasi posto dove per lingua,fisionomia o cultura resterei straniero a vita....

Sebbene sia un mondo a parte, spagnoli e portoghesi(ma in brasile,argentina,uruguay e in piccola parte venezuela anche noi italiani) hanno lasciato tracce indelebili, dal fattore linguistico e quant'altro.... Poi ripeto è una opinione personalissima

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Se ti piacciono le latine bianche vai in Costa Rica filato , fatti un giro per Escazu e Santa Ana nei centri commerciali e per i parchi di Grecia, San Ramon, Palmares, Heredia etc....ti viene il torcicollo da voltarti da una parte all'altra a vedere la quantità di principesse. Paese fantastico per vivere, hai mare a 1 ora con la nuova super autostrada per Jaco (Jaco Beach non è bella ,e' per la movida, ma vicino ci sono spaigge molto belle), hai montagne, parchi, ogni ben di Dio naturale che vuoi (eccetto la neve) anche dal punto di vista femminile.

Criminalità più bassa che nel resto del Centroamerica, ma bisogna comunque stare attenti, abbiamo quasi 2 milioni di nicaraguensi , piu un mezzo milione di altri immigranti.

Contro: costo della vita decisamente più alto che la media dell'America Latina.

Però ci sono ottime possibilità finanziarie ,specie sull immobiliario dove puoi avere rendimenti (in dollari, quasi tutto il settore immobiliario che conta in CR si transa in USD) molto buoni. Io ho una buona fetta investita (questi prodotti sono disponibili anche a Panama cmq) e sono molto soddisfatto.

Questo livello di vita relativamente alto per gli standard latinoamericani fa anche sì che non ti devi aspettare nessuna disperata in cerca di uno straniero con un po di soldi. Qualche disperata c'è (spesso "piedreras" ossia che si fanno di crack oppure nei quartieri "precarios" dove il 99.9% della popolazione sono nicaraguensi) ma gente locale coi soldi è pieno, la moda dello straniero è passata da un pezzo, ma se hai 40 anni e hai stile puoi benissimo rimorchiare belle trentenni che cornificano il marito (la fedeltà in Costa Rica è un pò come la neve all equatore) o qualche universitaria di una U privata in cerca di sponsor per fare un po di bella vita alla maniera melanzanica (ma le ticas sono in media piu belle,sexy e simpatiche delle melanzane e adorano il sesso).

@Cavalinho non è come dici tu: il clima della regione della Romania dove io vivo è migliore del clima di merda (come tu lo hai definito) del Nord Italia. Nella Moldova Românească dopo lo scioglimento della neve nel mese di febbraio o nel mese di marzo inizia una meravigliosa primavera secca e calda, l'ombrello nei mesi di aprile e maggio te lo scordi a casa, al Nord Italia non è così. L'estate è sempre calda e secca, io da quattro estati a questa estate ogni volta ho trovato sempre temperature più calde qui che in Italia senza rotture di coglioni di acquazzoni estivi. L'autunno invece è umido, simile all'autunno di merda (sempre per usare parole tue) del Nord Italia. L'inverno è più freddo dell'inverno del Nord Italia. Altro luogo comune che hai e che non corrisponde al vero: in Romania si mangia divinamente e sicuramente il livello medio dei ristoranti, anche di quelli etnici (parlo di livello medio e non del livello medio dei ristoranti costosissimi), è più alto del livello medio dei ristoranti in Italia. Ritornando ai Caraibi, io ho mangiato veramente bene solo a Cancun, invece a L'Avana, all'Isla Margarita e a Santo Domingo capitale ho mangiato male. Le verdure che trovi nei supermercati in Romania in primavera, d'estate e in autunno sono squisite ed hanno un sapore più genuino delle verdure italiane. D'inverno invece ci sono i prodotti di importazione. Altro pregiudizio che hai è quello sull'allegria: i rumeni e i moldavi la vita se la godono alla grande, magari vivessimo noi la loro attuale condizione! Chi ci vive lo sa bene, da turista ovviamente non ci si più rendere conto di tante cose. Ancora un altro errore: non sono solo le russe interessate ad uno straniero residente, anzi non lo so se le russe ventenni possano essere interessate ad uno straniero quarantenne residente, ma in Republica Moldova un italiano quarantenne residente fa stragi di cuori.

Concordo con te invece sulla questione sicurezza e sulla questione vicinanza, ma aggiungo anche, per quello che riguarda la Romania, che anche la sanità è sicuramente superiore a quella dell'Italia Meridionale e sotto tanti aspetti anche a quella dell'Italia Centrale.

@Cavalinho spero di non aver usato parole offensive né di essere entrato in polemica con te, ma i luoghi comuni vanno allontanati.

@Itaconeti io da turista ho avuto l'impressione sia a L'Avana sia a Santo Domingo capitale sia a Porlamar nell'Isla Margarita che le ragazze bianche fossero molto difficili da conquistate, ma vedo dalle tue recensioni che L'Avana la conosci molto meglio di me che ci sono stato solo due volte come turista e poi, come giustamente osservi, la condizione di chi risiede in un luogo è nettamente diversa da quella del turista.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@Rio_751 per carità nessuna offesa solo opinioni...

ora non so se la romania abbia un clima come il lazio o come la lombardia....ma per me gli unici climi europei gradevoli sono quello siciliano,quello andaluso, quello dell'algarve,quello greco....ma è un opinione personale....il freddo non lo sopporto...

sul discorso culinario....anche li è soggettivo....ma se in italia il numero di rumeni è almeno 10 volte maggiore di quello dei brasiliani e almeno 100 volte di quello degli argentini.... ma le cucine argentine e brasiliane sono apprezzatissime e siamo pieni di ristoranti di tale tipo, mentre invece di ristoranti di cucina romena ce ne sono pochissimi(nonostante il quasi milione di rumeni in italia), qualcosa ci sarà no? Poi è chiaro che ogni paese ha le sue prelibatezze....persino la germania, l'uk ecc.... ma di sicuro ci sono paesi(come l'italia) del resto che hanno cucine che piacciono un pò di piu ,evidentemente....

Discorso allegria idem.... scusa quando mi è capitato a milano di andare in discoteche rumene, mi sembrava pure peggio delle italiane....tutti seduti a bere e a collezionar bottiglie.... poi boh, magari in casa si comportano diversamente

se vai a una festa colombiana, brasiliana, domenicana, cubana ecc ballano tutti, ballano pure in famiglia alle cresime ,alle comunioni....diciamo che è un allegria molto piu coinvolgente....discoteche a parte, anche nelle riunioni familiari o tra amici.. in brasile per il carnevale si blocca letteralmente il paese....

Ci sono paesi piccoli come la dominicana o meglio ancora cuba che sono riconosciuti mondialmente per la musica(non parlo solo di tamarrate regueton), il tango argentino, i cantautori brasiliani......

Per la sanità, come per i servizi in genere sfondi una porta aperta....infatti è ovvio che se andassi a vivere in brasile la prima cosa che farei è un assicurazione medica, perchè in tanti ospedali pubblici entri sano ed esci moribondo

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Rio_751

non solo sulla romania ma anche su cuba girano molti stereotipi non rispondenti alla realtà

le bianche a cuba sono la maggioranza delle donne secondo l'ultimo censimento

ma il gt medio di solito incontra nere e mulatte spesso anche di scarsa bellezza e notevole volgarità perchè queste sono la gran parte delle jineteras che girano per strada o nei locali di fascia medio-bassa

in generale girare per le strade a cuba è considerato da callejeras a differenza dei paesi dove ci sono bei negozi e centri commerciali

ma tra le stesse jineteras nella fascia alta - vedi bar privati di havana - dove ci sono quelle belle e prezzi alti la maggioranza è fatta di bianche

se poi un residente vuole avere una novia - scopando anche altre e dando per scontato che anche lei non sarà fedele - non ha difficoltà a 'conquistare' una bella bianca se offre un buon stile di vita

alla fine è questione di budget

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@cavalinho la differenza culturale é abissale l integrazione e l ambientamento ad una realtá sudamericana é sicuramente più naturale ed acceptable, l Indonesia,Filippine, Cambogia,Myanmar ex Birmania sono paesi interessanti da conoscere turisticamente ma ancora molto arretrati privi di infrastrutture servizi di livello precario oltre ad avere

prezzi poco inferiori alla nostra Thai che indocina parlando é l economia numero 1.in Thai puoi mangiare divinamente ed avere qualsiasi cosa da prodotti mportati,sicurezza ,divertimento cose che ai giorni d oggi sono sempre più difficili da incontrare .

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Guai a tirar fuori stereotipi e luoghi comuni su altri paesi, però quando c'è da vomitare a raffica steriotipi sull'Italia e tutto ciò che è italiano (addirittura perfino la nostra cucina... :O ) non solo è plausibile, ma fa pure tanto, tanto, tanto figo... hahaha :-))

Come insegnava il buon Pirandello:

72988.jpg

Non chiamatemi Barbara!

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città
  • 1 di 5
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE