Margerita
margerita

Fertility day : servirà a far svegliare le donne italiane?

Polemiche politiche sul fertility day, giornata X sensibilizzare le melanzane sui rischi delle gravidanze in età avanzata , servirà a qualcosa??

Forse qualcuna potrà capire che arrivare a 35/40 anni senza aver figli non è' il massimo per la realizzazione di una donna , ah però se non ha trovato il calciatore di turno o il figlio del industriale è' pur sempre giustificata !!).

Non se se va avanti così fra 15 anni saremo metà di quelli di adesso,

sempre che non ci salvino gli immigrati !!))

Disperazione !! Hahaha ha

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Ma infatti, fate figli a 18 anni (con me…) e toglietevi il pensiero! :-D

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit

@FlautoMagico

:-))

:-))

:-))

:-))

:-))

:-))

Non potrai urlare,ti mozzera' il fiato.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Escort_directory

Si certo il feritlity day, e poi non ci sono aiuti per le famiglie, se una rimane incinta specie nelprivato rischia di perdere il lavoro,di per se precario, gli affitti costano tanto quanto se non di più di uno stipendio medio, gli asili nido costano un occhio..e già..l'Italia è proprio il paese migliore dove pensare di crearsi una famiglia.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

Potremmo importare bambini dall'estero…

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
Escortime

questa cosa del fertility day è disgustosa e fascista. Dovremmo smettere di riprodurci perché siamo troppi.

escorta_mobile

Quella campagna è semplicemente assurda perché lancia un messaggio senza tenere conto del contesto.

È vero, in Italia il tasso di natalità è in picchiata, lo tengono un minimo solo gli immigrati, che hanno una mentalità diversa dalla nostra (o meglio,da quella occidentale), ovvero se ne sbattono di avere o meno un lavoro decente, una casa comprata, ecc..fanno figli e basta, poi in qualche modo cresceranno.

Ma la Lorenzin, e chi le gira intorno, se lo è chiesto il perché i figli gli italiani non li fanno??Passi per un cambio di mentalità, ora si ha meno voglia di sacrificarsi, ci si vuole godere di più la vita, e quindi certe scelte si rimandano.

Ma soprattutto..il lavoro stabile è una chimera, o ci si accontenta di lavori sottopagati, o stai a casa a grattarti i pollici.Studiare non migliora la situazione, anzi..direi che ore come ora, la peggiora, ti fa solo perdere anni in cui uno potrebbe essere più rivendibile sul mercato del lavoro, perché più giovane.

Hanno creato un tipo di mercato del lavoro dove, passati i 30 anni, sei già vecchio (diciamo grazie ai contratti di apprendistato, applicabili fino ai 29, e sfruttatissimi dai datori di lavoro, perché ci pagano un botto di tasse in meno..).

Questo e tante altre cose..ma in un contesto così, ma anche chi volesse farli..come fa?!?!?

Un figlio, una famiglia, sono un costo, molto alto.

Detto questo, vedo positivo che comunque molte donne abbiano sollevato proteste su questa vicenda, specie legate al fatto, di una maternità consapevole ("non è detto che sia obbligata a far figli"); se prendono coscienza che i figli vanno fatti se uno se la sente, di fare il padre/madre, avremo meno tipe che passati i 30,cercano di farsi ingravidare pure dal primo palo che passa, per far contenti mamma, papà, ed ora pure la nazione :D

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

Oggigiorno, i rischi correlati a una gravidanza attorno ai 40 anni sono decisamente minimi. Siamo ancora uno dei PAesi che dal punto di vista della sanità e soprattutto della prevenzione cavalchiamo la cresta dell' onda.

Purtroppo non siamo riusciti a standardizzare un minimo le varie realtà, dunque si possono trovare differenze abissali nel trattamento e nella competenza degli operatori da un ospedale all'altro.

Detto questo, la medicina moderna ha livellato i rischi di un parto fra differenti fasce di età.

Se la gestante è in buona salute ( e questo viene facilmente appurato ), che abbia 20 o 40 anni, alla fine cambia poco, sarà premura della medicina prevenire e risolvere eventuali e potenziali situazioni.

Anche genetiche.

POI.......

LA nostra società fa schifo, abbiamo scelto di apparire e non di essere, vige la legge del più " cool "e l'affetto e l'amore non esistono più. Fare un figlio vuol dire avere un compagno che si ama, avere sentimenti, mettere su una famiglia.

Abbiamo in molte regioni un tasso di oltre il 70% di separazioni...e vogliamo parlare di figlioli ?

L' Italia è allo sfascio totale, lavoro non ce n'è e lo stato ( minuscolo voluto ) rema contro, del resto da criminali e farabutti possiamo sperare poco, aprire un'a ttività per dare al governo il 75% degli introiti è ridicolo e improponibile.

Però poi si leggono ( come oggi ) manifestazioni e casini per il GIUOCO del pallone, 11 zucche vuote che inseguono una sfera piena d'aria....ah, VALENTINO GOOOOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Adesso vado a prendere la medicina che sennò mi tocca rimettere la camicia con i bottoni sulla schiena :(

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

Beh, gatto hai ragione. Però le ragazze non vogliono fare figli per non rovinare il fisico.

La campagna di per sé è ridicola perché si punta il dito contro le coppie senza dare nessun incentivo. Se ci fossero valanghe di sussidi (Io sono contrario) per fare figli, allora si potrebbe fare una campagna promozionale.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

Non si fanno figli perchè non ci sono certezze economiche-abitative....altro che per il fisico......una stronzata questa iniziativa. Date incentivi e certezze altro che campagne pubblicitarie....

La sottile differenza che distingue il GT dal semplice turista sessuale.? Un GT non rinuncerebbe mai al viaggio, all'avventura ed alla conoscenza di nuove culture....e li compie anche se ha una soddisfacente vita sessuale dove risiede.

Il turista sessuale se avesse il mangime a casa resterebbe chiuso nella sua gabbietta.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime
Andiamo_mobile_home

pobomo
01/09/2016 | 19:17
modena |  36-50
Newbie

tagliano i redditi, le pensioni, la sanità, la scuola, l'università, la ricerca, precarizzano non solo i giovani ma anche i padri di famiglia, ora cercano di fottere pure i risparmi per chi ce li ha...e poi si accorgono che gli italiani non fanno piu' figli.... mo toh!!

belle facce di bronzo che abbiamo al governo.... io mi meraviglio che un terzo degli italiani li sostiene ancora...

DONNA CERCA UOMO
Alfamedic_mobile

Non si fanno i figli perché si fa fatica a trovare una gnocca free. E mica possiamo farli col le pay se no sappiamo che figli sarebbero.

Negli fkk capita la rumena che ti dice "andiamo in camera. Facciamo bambino?" Meglio pensare a legalizzare la prostituzione invece di fare fertility day senza la figa...

Il vero amore è solo a pagamento, se pagherai in contanti ti sentirai contento, il vero amore non cede al sentimento, la paghi la saluti e non c'è sfracanamento

Escort4you

@mdesade parole sante. Fare il fertility day con la melanzana che non caccia il suo bene naturale è un oltraggio alle dee della fertilità degli antichi.

Grande @FlautoMagico !

followmeongnoccatravels #usethecondom

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

La crisi non c'entra nulla con il tasso di natalita'. Altrimenti i paesi poveri non farebbero figli. Invece non e' cosi'. Il tasso di natalita' invece e' inversamente proporzionale ai privilegi che le donne hanno in un paese.......l'unico modo per innalzare il tasso di natalita' in un paese dove le donne hanno piu' diritti degli uomini e' incentivare al massimo gli aiuti alle donne single con figli (non alle famiglie con figli). In questo modo le donne si faranno mettere incinte a 20 anni dal primo che passa e poi terranno il figlio da sole senza uomo aiutate dallo stato. In nord europa e' gia' cosi' per molte donne.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_forumit

simon76
02/09/2016 | 10:42
Un po' qua un po' la...
Newbie

@sugarleonard manco aspettano il primo che passa .... si autoinseminano con sborra congelata...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Alfamedic_recensioni
Escort_directory

La crisi c'entra eccome....per fortuna non siamo come i paesi poveri e non mettiamo al mondo figli se poi non si possono mantenere degnamente.

Il problema a mio avviso non è solo da parte delle donne anche noi uomini siamo ormai restii a fare famiglie con figli numerosi....anzi la donna è molto piu' propensa alla famiglia ed ai figli. Le mie ex mi han chiesto tutte di sposarsi e di avere figli..........pur non sposandola con una ho fatto una figlia.

Io ho già dato.....ma vedo molti miei amici maschi che per egoismo o per insicurezza lavorativa decidono di non averne.

La sottile differenza che distingue il GT dal semplice turista sessuale.? Un GT non rinuncerebbe mai al viaggio, all'avventura ed alla conoscenza di nuove culture....e li compie anche se ha una soddisfacente vita sessuale dove risiede.

Il turista sessuale se avesse il mangime a casa resterebbe chiuso nella sua gabbietta.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

l'iniziativa del fertilty day ha suscitato numerose polemiche ed è stata al centro di numerosi dibattiti...praticamente si è parlato per giorni solo di sta cosa dopo la questione dei burkini che aveva rotto le scatole..sembrano proprio armi di distrazione di massa da questioni più rilevanti!!

dico subito che su repubblica , il corriere o huff post c'erano centinaia di post di melanzane che in modo incomprensibile hanno dato sfogo al loro rancore contro il mondo maschile e gli uomini appoggiate purtroppo da una nutrita schiera di maschi pentiti inzerbinati!

comunque io non approvo tale politica per un motivo diverso da quello solito: l'italia è un paese sovrappopolato!!! uno dei pochi interventi seri e ponderati è stato quello di daniele scalea che rimarcava proprio sto punto e dell'inutilità nella società moderna occidentale di dover incentivare le nascite!! tra l'altro tutti o quasi i paesi europei hanno un problema del genere, anche i decantati paesi nordici che sono ben al di sotto pure loro del tasso di sostituzione demografica, che non garantisce crescita ma solo stabilità!! la crisi economica ha solo accentuato la questione demografica, perchè le scarsa natalità è un problema che parte dalla metà degli anni 80 e che naturalmente ha fatto sentire in modo preponderante i suoi effetti negli ultimi 10 15 anni...negli anni 60 per esempio nascevano circa un milione di bambini all'anno , già negli anni 80 solo la metà!!(500000)

è difficile invertire oggi la rotta per un semplice fatto..le donne in età ''da figli'' ossia ventenni e trentenni sono già poche rispetto a quante erano 30 anni fa le loro madri!!

comunque la questione economica incide ma non è decisiva: ci sono fattori culturali , quali l''individualismo, leggi a favore delle donne, che incidono fortemente sul fare o meno figli..ciò spiega perchè ad esempio il paese col welfare più avanzato e definita la locomotiva d'europa (la germania) da quasi 50 anni ha ogni anno più morti che nascite( https://en.wikipedia.org/wiki/Demographics_of_Germany).. un altro esempio è l'olanda..praticamente non esistono asili nido, il costo della vita è più alto del nostro eppure fanno qualche figlio in più di noi della germania (niente di eccezionale comunque sempre al di sotto della famosa soglia di sostituzione!!) e in più le donne lavorano quasi tutte part time al 50% nei settori meno prestigiosi e con poche possibilità di avanzamento di carriera!!

@Gatto di Schrödinger..scusami dici delle inesattezze..il corpo umano in questo caso delle donne non è cambiato molto nel corso delle storia..i progressi della medicina non hanno portato alcun avanzamento e i rischi per i figli fatti tardi permangono tuttora oggi...i figli fatti a 40 anni non sono una novità che ha portato la medicina moderna..basti pensare che stando al censimento del 1936 che 60000 bambini nacquero da madri quarantenni!!

sull'argomento uno dei massimi esperti il dott Somigliana ha detto ''Con i progressi delle tecniche di procreazione assistita ormai si tende a trasmettere l’idea che si possa fare tutto e sempre. E noi invece ogni giorno dobbiamo chiarire che per le donne dopo i 40 anni non è facile avere figli. Una donna dovrebbe cercare di avere bambini fra i 20 e i 30 anni. La menopausa, in media, arriva a 51 anni e quindi la produzione di ovociti cessa (sempre in media) intorno ai 41 anni. Spiace, ma è la biologia a stabilirlo. Invece di propagandare l’eterologa in età avanzata bisognerebbe fare campagne per sottolineare questo concetto e mettere in grado le coppie giovani di avere figli».

http://www.corriere.it/salute/14_settembre_16/nelle-coppie-dell-eterologa-donne-sono-piu-dubbiose-53d9e824-3d7a-11e4-8a05-562db8d64ccf.shtml?refresh_ce-cp

DONNA CERCA UOMO
Escortime

Sovrappopolazione e pochi aiuti non c'entrano una mazza.

Gli stranieri che sono in Italia, con lo stesso welfare nostro, fanno più figli.... Senza contare che nei paesi poveri se ne fanno molti di più.

Altea cavolata la sovrappopolazione, un pianeta o un paese di vecchi è comunque destinato a morire, è

insostenibile (a meno che non si eliminino le pensioni e assistenza per anziani)

economicamente e fermo culturalmente.

Mettiamoci poi che assieme a tante belle cose che ci portano i nostri tempi, hanno portato individualismo ed egoismo a iosa.

Prima la gente faceva straordinari per i figli, oggi esce dal lavoro un ora prima per dare caccia ai pokemon o al massimo gli straordinari li fa per l i Phone.

Per un uomo poi sposarsi e fare figli è

spesso una roulette russa,

ti sposi,

e la donna con la quale hai deciso di procreare, anziché accettare che magari un amore può finire, nel 80 % dei casi userà proprio il figlio per annientarti, mettetelo contro e ridurti alla miseria.

escorta_mobile

Io ho fatto una figlia senza sposarmi....non è obbligatorio il matrimonio. Certo è che prima di metterli al mondo si deve essere in condizione di garantirgli come minimo una casa e la possibilità di

un'istruzione adeguata.

La sottile differenza che distingue il GT dal semplice turista sessuale.? Un GT non rinuncerebbe mai al viaggio, all'avventura ed alla conoscenza di nuove culture....e li compie anche se ha una soddisfacente vita sessuale dove risiede.

Il turista sessuale se avesse il mangime a casa resterebbe chiuso nella sua gabbietta.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

sono d'accordo con te su quasi tutto cavalinho tranne che sulla sovrappopolazione..mi ricordo il prof di demografia all'università diceva con insistenza che questo è un problema che prima o poi si dovrà tener conto..la demografia come l'economia è costituita da cicli..sviluppo , assestamento declino stagnazione etc. e soprattutto quello che molti non vogliono capire è che si tratta di una scienza complessa!! nel mondo il tasso annuo di crescita negli ultimi 20 30 anni si è praticamente dimezzato anche se non sembra!!

per quanto riguarda gli immigrati in italiaappunto hanno meno soldi ma fanno più figli quindi più soldi=più figli che molti sostengono non è automatico anzi!!

tuttavia occorre pure ricordare che la natalità negli ultimi 7 8 anni è calato pure per loro: nel 2008 la media era di 2,5 figli per donna, oggi di 1,8!!!

completamente d'accordo sull'individualismo ed egoismo oltre che su tante leggi ad minchiam che ci sono!!

per quanto riguarda le pensioni anche qui la situazione è complessa..la riforma Dini del 95 ha sancito l'inizio del passaggio da un sistema retributivo ad uno contributivo che appunto quest'ultimo permette di evitare la dipendenza della popolazione più anziana da quella più giovane in età da lavoro per quanto riguarda la sostenibilità del sistema delle pensioni!!

siamo in fase di lunga transizione che secondo alcune stime porterà ad un sistema interamente contributivo non prima del 2040 circa!!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
moscarossa_recensioni
Oceano_mobile

Assolutamente genovese. Ma tra il mettere figli al mondo come conigli come si fa in Africa e si faceva qui 50anni

fa,

a non farlo fin quando non si ha casa pagata, lavoro buono e indeterminato, station wagon o suv.... Ci siano tante sfumature

specie in un mondo come quello di oggi dove le sicurezze sia lavorative e affettive sono sempre meno "sicure".

La

verità è che un figlio sono rinuncia, sacrificio sicuri che molti non vogliono più affrontare..... Nulla di male per carità se uno non vuole certe responsabilità va benissimo ma che lo ammetta sinceramente anzi ch dare colpa ad altro.

Lo stato aiuta poco, per carità, aiutasse di più sarebbe meglio,

ma non si può dire che non si fanno figli per colpa della politica.... Insomma i figli sono di chi li fa, come si dice al mio paese "vui avit pazzia' e nnui

c avimm intuzzica'?"

tradotto voi vi divertite e noi ne dobbiamo pagare le conseguenze.... Insomma mi sembra il solito modo di affrontare i problemi cercando un capro espiatorio, una coppa esterna

per non assumersi la responsabilità.

Senza contare i gravi problemi di educazione in Italia.... La Spagna, la Grecia, il Portogallo non stanno certo messi meglio di noi economicamente, però

di sicuro di ragazzi che vivono coi genitori fino ai 35, che non studiano e non lavorano e nemmeno lo cercano piu(uscì un inchiesta a questo riguardo) ce ne sono più da noi.

E questa immaturità si vede anche nei rapporti uomo donna, nello zerbinismo e velinismo lampante dell italia

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

@cavalinho quello sicuramente.....essere genitori è difficile e non tutto sono in grado.

La sottile differenza che distingue il GT dal semplice turista sessuale.? Un GT non rinuncerebbe mai al viaggio, all'avventura ed alla conoscenza di nuove culture....e li compie anche se ha una soddisfacente vita sessuale dove risiede.

Il turista sessuale se avesse il mangime a casa resterebbe chiuso nella sua gabbietta.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Andiamo_mobile_home
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right itaincontri_desktop Escort Direcotory Escort forum escorta Escortime moscarossa_right Andiamo_desktop_right La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Lounge_destra Oceano_home wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI