Recensione sulla perla del baltico-Tallinn: la dura verità sulla figa estone

Recensione sulla perla del baltico-Tallinn: la dura verità sulla figa estone

Saluto tutti i Gnoccatravelers,

finalmente faccio parte anch'io di questa grande community della fica e quale miglior occasione per una breve recensione su Tallinn se non a pochi giorni dal mio rientro.

Partenza da Milano all'alba con mille aspettative e una gran voglia di sperimentare quella che tanti chiamano "la Perla del Baltico" sotto molti punti di vista. Prima impressione una volta arrivati tuttavia non è stata proprio quella sperata data un pò di desolazione dovuta forse al fatto che fosse un comune giovedì ora di pranzo. Ci buttiamo subito nella miglior birreria della città per assaporare i gusti locali che in realtà sono pressochè inesistenti; tuttavia servizio ottimo e primizie di gran qualità a prezzi discreti, accompagnati da cameriere da urlo che raramente però accennano un sorriso d'interesse al normale straniero. Dopo un salto al centro commerciale Viru si fa notte ed è ora di organizzare la serata: cena in un ristorantino di nome St Patrick poi subito ci dirigiamo verso il Butterfly, lounge bar di tendenza molto bello e consigliatissimo malgrado l'età media sia leggermente alta (25-30). CONSIGLIATISSIMO: approci non semplici ma da mezzanotte in poi le topolone che lo popolano iniziano a sciogliersi dopo qualche drink e sta a voi attaccarle in modo molto educato e discreto, evitando possibilmente di dire che siete italiani poichè non siamo molto ben visti purtroppo. Concludere qualcosa qui è veramente difficile se non impossibile però come prima base tattica per inviti altrove è assolutamente un must. Da qui ci dirigiamo all'Hollywood, uno dei pochi aperti il giovedi, seguiti da due olandesi che poi si scopriranno essere molto tenaci ma poco redditizie. Discoteca molto bella, drink ottimi ma semi-deserta. Qua spingiamo forte con le due olandesi senza grandi risultati dopo di che decidiamo di dirigerci al Venus verso le 3 sempre in compagnie delle nostre due fide amiche. Anche qui stessa musica: poca gente di qualità discreta. Finalmente 2 del gruppo riescono ad arpionare due estoni molto carine ma gelide come non mai: scoprono poi che una ha già un figlio malgrado i 23/24 anni e l'altra dopo illusorie moine fa capire di non essere interessata. Ci rimbocchiamo le maniche e scappiamo dalle olandesi poichè una mi si era dichiarata ma non ero abbastanza sbronzo per starci. Venerdì è un nuovo giorno e la città pullula di vita; visitiamo il kadriorg, residenza dello zar e ci fiondiamo sulla spiaggia del Baltico. Si fa subito sera e l'atmosfera cambia completamente rispetto a giovedi: i locali sono strapieni, il Butterfly esonda di topa ma noi ci focalizziamo sul fatto che avevo promesso a una ragazza di andare al Club Privè, che a quanto si dice doveva essere il locale più alla moda. Ah ecco, mi sono dimenticato di premettere che prima di partire avevo aggiunto random delle estoni su Fb inviando a tutte un bel messaggio ove chiedevo info e sperando poi di incontrarne qualcuna che avesse risposto; una di queste era proprio la neo barista del Privè che mi ha intortato parlandomi di questo main event con sold-out del venerdì. Aspettative altissime dopo essere stati al Butterfly non rispettate all'arrivo al Privè: locale metà pieno con poche ninfe. Vado subito dalla mia cara amica barista per rinfacciarglielo ma quando la vedo dal vivo è talmente un angelo che resto senza parole e il mio lamento si trasforma in passione, che purtroppo si trasforma a sua volta in pesanti spese al bancone pur di starle vicino. Poi entra la nostra rovina... le olandesi... e qui il sogno si spezza. Tentiamo vari approci con altre locali senza grandi risultati dopo di che io e il mio fido amico puttaniere di razza decidiamo di provare con un tavolo, tecnica che a volte ha avuto successo. Questa volta No... anzi, ci ha portati all'oblio alcolico e siamo finiti a letto con le olandesi senza combinare quello che vi aspettate che vi racconti. E' sabato, nuova vita e nuovo giorno.. ci riprendiamo dalla totale disfatta psicofisica della sera prima e optiamo per un pranzo da re per curare le nostre delusioni. Sul tardo pomeriggio sauna free e di nuovo carichi per l'ultima nottata. Ci buttiamo subito nella culla culla della topa: il Butterfly, con l'intenzione di star lì a oltranza finchè non si fosse attaccato qualcuna da portare di prepotenza all'Hollywood. Finalmente con l'incubo olandese a casa a dormire, rimedio un'indiana londinese e l'amica che perà si rivela subito una palla piede. Malgrado ciò riesco a trascinare la mia amata mulatta all'Hollywood con l'amica rompicoioni ma non appena entriamo ahimè.. l'eden. Non capiamo più niente, perdiamo la cognizione e inizia l'assalto. Siamo in 4 e dispersi su tutto il locale; io ricoprivo l'ala ovest, ballando ogni tanto con la mia dolce indiana che ero quasi sicuro ci stesse malgrado la sua amica volesse andarsene. Attacchiamo tutte senza ritegno ma mantenendo sempre una certa discrezione e professionalità; nel frattempo ritrovo il mio barista di fiducia che mi sazia con drink al pari di quelli italiani. Il risultato è il medesimo per tutti: ghiaccio puro. Lo so.. è brutto da dire.. ma è la dura verità. Estoni, finlandesi, bellissime e angeliche, diffidano mediamente dal turista che sanno essere un qualcosa di effimero, che non può durare. Cercano la stabilità e di conseguenza preferiscono l'estone o il russo di turno che vive lì... magari nettamente più brutto ma non transitorio. Torno sulla mia preda dopo molte delusioni ma... è svanita... stanca di aspettare o forse l'amica l'ha convinta a desistere. Poco importa. Mi serva di lezione in futuro... mai dimenticare il piano A. Abbandoniamo la serata neanche troppo tardi con l'amaro in bocca sapendo di poter fare molto di più se solo avessimo a disposizione qualche settimana.. ma comunque pienamente soddisfatti della vacanza e del posto! Consiglio un salto a Tallinn, ma non con aspettative troppo alte e magari verso aprile!

Cari saluti amanti della gnocca

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Bella rece . Riassumo le conclusioni (in dialetto marchigiano) : SE VOI SCOPA', LI SORDI DEVI CACCIA, ADESSO COME 30 ANNI FA'

:)

Quella che non paghi e' quella che paghi di piu' .

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Bel racconto.

Ma spiegaci meglio....vi siete portati due donne a letto senza scoparle ?

Spagna,Portogallo,Francia,Belgio,Italia,Lituania,Lettonia,Estonia,Finlandia,Danimarca,
Inghilterra,Germania,Svizzera
,Vaticano,Malta,Liechenstein,,SanMarino,Kosovo,Macedonia,Rep.Ceca,Slovacchia,
Ungheria,Slovenia,Austria,Croazia,Thailandia,Cambogia,Bulgaria,Principato di Monaco,Galles ,Olanda,Svezia,Lussemburgo,Irlanda,Polonia,Cipro,
Filippine,Serbia,Bosnia,Romania,Cuba,Marocco,Scozia,Laos,Vietnam, Montenegro,Albania ,Moldavia,Sri lanka

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ormai si e detto e ridetto...i paesi baltici per la gnocca sono finiti ormai da anni!! E più facile conoscere ragazze a Dublino, ed è tutto detto!!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Le ragazze di Tallin che sconosciuto da ste parti (Londra) fanno tutte le prostitute hihihi

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

......."Attacchiamo tutte senza ritegno ma mantenendo sempre una certa discrezione e professionalità"

Insomma un misto tra l'italiota sempre sbeffeggiato qui e il Richard

Gere della situazione

Beh se tu avessi letto le recensioni recenti in questo sito,già avresti saputo prima di partire cosa ti aspettava,sei giovane hai giocato ,hai visto una bella città e belle ragazze ,ma in 3 giorni cosa pensavi che accadesse?

Ti spiezzo in due.
Anzi no ti lecco la passerina.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Caro Frimaind è successo proprio così me ne vergogno ma han deciso di non darcela in battuta purtroppo

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Eh Drago avevo letto tutto infatti le aspettative erano quelle che erano.. non pretendevamo niente di eccelso in 3 giorni. nel complesso ci siamo trovati bene comunque

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Non so che dirti collega. Ti sei impuntato sul Butterfly che io ho trovato osceno quando potevi goderti il Manna La Roosa e le sue gnocche di alto livello. Sei andato all' Hollywood, cosa che non dovevi fare (i tempi dei fellatio nei bagni son finiti da un pezzo). E sei finito al Prive' il giorno sbagliato quando saresti dovuto andare al Vabank che sta di fronte, impossibile non vederlo. Senza contare tutti i posti che non hai avuto modo di vedere visto il soggiorno breve di tre giorni. Comunque e' dura per tutti, anche per i gnocca resident, fidati.

Se trombi free in Italia, trombi free dovunque. Dovunque non si paghi in CUC!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

IlProfessor69
19/02/2016 | 02:44
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

Hai fatto un solo errore....andare a Tallinn con la speranza di scopare in soli 3 giorni e senza contatti di qualità...soprattutto puntando sulla nightlife, mentre, come è risaputo, anche se i baltici sono sputtanatissimi, qualcosa con la caccia DIURNA è ancora possibile trovare....diffida sempre da amici che dicono di aver scopato facilmente a Tallinn "solo perchè eri italiano"....i bei tempi sono finiti....da anni....

Se ti ama, ingoia

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Prof, neanche di giorno...Al Viru solo minorenni, Old Town turisti e minorenni. Nei centri commerciali di Kristiine e Rocca al Mare solo minorenni, L'unica fattibile e' la zona hipster Telliskivi, Pirita d'estate o Tinder. O come dici tu bisogna avere gia' una in loco che ti aspetta calorosamente.

Se trombi free in Italia, trombi free dovunque. Dovunque non si paghi in CUC!

Ti è andata bene, invece. Pensa a quanti arrivano fino in Russia, spendendo molti più soldi (ci vuole anche il visto), per prendere pali incredibili e finire a rincorrere - peraltro invano - persino le studentesse italiane o americane. Perlomeno hai minimizzato i costi. E, forse, hai imparato la lezione.

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

il successo è il risultato logico di una serie di insuccessi, devi lavorà dovete lavorà...

non pagare una donna, è un lusso che non posso permerttermi (cit.)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Secondo voi una

metà del free esiste al mondo ? X me non esiste e non é mai esistita manco 50 anni fa

Quella che non paghi e' quella che paghi di piu' .

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@ilsapiente non so che metà del free cerchi, ma la trovi anche in italia se hai problemi di lingua.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Monna la Rose purtoppo ci siamo capitati davanti di venerdi e stranamente era scarico.. solita sfiga. Vabank eravamo tentati ma sembrava l'esatta copia del Privè. E' come dite.. al nord ormai siamo sputtanati e il free facile è un lontano ricordo... a meno che non si tenti in siberia o kazakhstan dove saremmo visti come marziani e magari con grande interesse

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Tutte minorenni e ragazzine, ma le generazioni prima dove sono, c'è stato un genocidio?

Quello che ottieni a Tallinn in 3 gg lo ritrovi ovunque, almeno che trovi l' ubriaca.

Piuttosto io voglio seguire il consiglio di Ernesto Preatoni, investire in appartamenti laggiù.

  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE