Margerita_top_logo

Memorie di un puttaniere

Avendo ormai un po' di anni di carriera alle spalle mi capita spesso di ricordare le tante girls incontrate “lungo le strade”.

Ho dei ricordi belli, altri invece meno belli, alcuni divertenti e altri strani, se ne avete anche voi e volete condividerli, credo che potrebbe essere divertente.

Comincio io, riportando la mia memoria al 2002, anno in cui la mia preferita era una otr black che si chiamava Anita.

Le campagne dove di solito consumavamo erano molto tranquille, frequentavo quei posti già da qualche anno e non avevo mai avuto problemi ma una volta, dopo aver concluso il mio rapporto pay, facendo retromarcia per uscire dal posto dove eravamo imboscati,vidi uno che stava fermo con un fucile sulla spalla, appoggiato alla sua auto che mi sbarrava l'uscita.

Vedendo che non si muoveva, scesi e gli andai incontro per dirgli di spostarsi, questo allora cominciò a dire che il terreno era di sua proprietà e che a causa delle otr che portavano la' i clienti si stava rovinando e non poteva più coltivarlo.

Poi passò alle minacce, dicendo che avrebbe sparato ad Anita e la' cominciai a preoccuparmi, continuò con un discorso moralistico, chiedendomi come mai un ragazzo giovane come me (avevo 24 anni) andava con le puttane.

Insomma a quel punto mi stancai e tornai in macchina deciso ad attraversare il fosso che c'era lungo il fianco della stradina, avrei rischiato di restarci dentro ma pazienza... quello non si muoveva!!!

Ma mentre ingranai la marcia per partire mi accorsi che “il giustiziere” se n'era andato, uscii e me ne tornai sulla strada per riaccompagnare Anita che mi disse che il tipo aveva già fatto altre volte quella scenata.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Bel post caro @drogatodifica ....

Ti lascio anche io una testimonianza di passate avventure di gioventu' .

All'epoca circa 2004 periodo maggio .... ero alla continua ricerca di gnocca ...e da buon puttaniere seriale avevo dei miei giri che andavano da alcune trombamiche ....ad amante discreto per donne sposate ..a mignotte :-))

Insomma avevo il mio buon da fare ogni giorno..

Il problema che mi attanagliava era la location ...

Albergo no perche' troppo costoso tutte le sere ... poi alcune ...quelle sposate avevano orari e tempi tutti loro ...e poi non si potevano far vedere in giro ....quindi avevo casini con sta cazzo di location che era diventata per me un incubo ...

Un amico mi disse di un posto tranquillo in litoranea dove non vi erano pescatori..guardoni ... neri e rotture di ca.... simili ..tranquillo ...isolato e discreto ...al piu'vi erano altre coppie.

N'somma ci avviamo con la prima....... e poi trovandolo buono .....ci ritornavo sempre con le altre...

Una sera di maggio ...appunto ...con il primo caldo .... mi ero appartato con una sposata che quella sera era in libera uscita..... quando cominciano ad arrivare macchine con gente dentro ...prima un paio ...fari spenti ..tutto normale ...poi un altro paio....fari spenti ...tutto normale ....poi altre ......cominciano a scendere ragazzi ....maschi...uomini adulti ....poi fanno capannello .......poi si accende un fuoco... e noi abbastanza vicino iniziamo a preoccuparci .... smetto di trombare ...le dico di vestirsi ..e faccio altrettanto ..... non mi sembravano pescatori ... non c'erano donne .....e voi capirete che la cosa ovviamente mi preoccupava.

Cercando di non dare nell'occhio ...e sminuendo gli eventi per non farla preoccupare.. resto in attesa del momento buono per svignarcela.

Questi tranquilli chiacchierano ..bevono birre ...n'somma sembrano quieti e allegri ....nel frattempo ne avevo contati oltre 30 .... ma ero piu'tranquillo perche'sembrava una riunione di amici sulla spiaggia ....... dopo un po'ne vedo alcuni che si baciano ...altri che si toccano a tre o quattro ....uno che fa'na pompa ad un'altro ....

E noi a ridere..... a ridere ... decidiamo di riprendere le ns. Attivita'certi che con quei vicini si poteva stare tranquilli ....piu'lei che io ...ma insomma si trombava tutti allegramente ....

Mentre lei era a pecora sotto ed io che me la godevo tutta ....arriva una macchina ..che sembravo aver gia'visto ..... esce il marito di lei con suo fratello ....

a me viene un'infarto ....lei di agita e quasi voleva andargli incontro ..per cercare di evitarmi casini .... io ho la freddezza di trattenerla dicendo che appena di distraevano saremmo passati per la pineta con la macchina e avremmo cercato di raggiungere la strada.

Ma questi beati ....non si guardano nemmeno in giro ....si spogliano ....e si buttano nella mischia.

Lei gelata ...io tra un sospiro di sollievo ed una mezza risata ....accendo l'auto ......e quatto quatto mi dileguo ......la riaccompagno a casa .... la saluto e me ne vado ...non dicendole nulla da vero gentleman .....

O ...non l'ho piu'sentita ....ne tantomeno reincontrata....

Scopo poco ma scopo

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

@dionisio74....incredibile!!! :-))

Ecco perchè questa gli metteva le corna al marito...era frocio!!! ;))

A proposito mi hai fatto ricordare una delle tante volte che sono andato a Marcianise dalla mia ex pay Juliet, era la primavera del 2013, lei stava occupata a trombare e io aspettai che tornasse fermo in macchina li vicino.

Dopo un po' si avvicina uno, mi fa cenno con una sigaretta chiedendomi da accendere, io gli apro il finestrino e gli passo l'accendisigari, questo si mette a fumare e non se ne va, comincia a parlare del più e del meno e dopo un po' mi confessa che è un gay.

Si offre per una prestazione, dice che gli piacerebbe farmi una sega, io resto scioccato ma non mi scompongo, gli dico che non sono interessato e gli spiego che ho la mia bella relazione pay con Juliet e che non vedo l'ora di trombarmela.

Allora questo, visto che non c'è trippa mi saluta e se ne va.

:-s

Caro dionisio....dopo le tante volte che mi sono fermato a contrattare con le otr stavo rischiando di essere io un'otr!!! :-ss

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

"Sono le 2 si notte il telefono squilla è A. vuole che accompagni lui e i suoi amici.Dopo due anni passo li dove andavo di solito, dove mi conoscevano tutte. C. é ancora li insieme all'amica R. passiamo dritto. Voglio vedere se dopo il ponte sulla destra c'è anche I. ma è tardi, di I. non c'è traccia ma una sedia vuota ad indicare che il "posto" è ancora attivo. Superiamo la pompa di benzina e c'è M.; è sempre uguale il secondo miglior lato b della zona. Ci accostiamo ma M. non si ricorda più di me, quando le parlo di lei, della sua vita, delle ns frequentazioni lei mi guarda sorpresa, la vedo un po perplessa, le sfioro i capelli e andiamo via A. gli tocca il sedere e mi dice "che bel culo sodo".

Torniamo da C. non si ricorda nemmeno lei facciamo scendere un ragazzo dalla macchina, va sotto il cavalcavia. In auto non è sicuro ed è meglio fare così. Dopo un po spunta R. è appena scesa da un auto, anche l'altro ragazzo con noi scende. Mentre riprendiamo i ragazzi saluto C. per l'ultima volta mentre la guardo negli occhi mi sembra di scorgere un velo di tristezza; le dico sicuro che mi hai scordato? Mi sembra di vedere scendere una lacrima, ma è tardi tutto intorno è buio e io non ho gli occhiali, forse me lo sto immaginando. Non c'è nulla di reale. Proseguiamo dritto i ragazzi fanno le solite squallide battute del caso: " che scopata, a pecora me la sbattevo come una cagna, C. Li fa proprio bene i pompini è proprio allenata con tutti quei cazzi che succhia al giorno". Io resto zitto e mi domando " cosa resta di quei momenti, di quei discorsi, di quelle donne, attimi comprati e venduti al vento." (Continua?)

Disattivate il mio account.Grazie.

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

Ho letto i post e sta meglio in questa sezione. Passo la palla a @gnoccatoscana.

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Escort_directory

@Ilpoetadeibordelli molto bello il tuo racconto, leggendolo ho avuto l'impressione che sia inventato....ho c'è qualcosa di vero?

Comunque sia condivido in pieno la riflessione finale...."cosa resta di quei momenti"....

Il tempo ha il potere di sbiadire i ricordi ma non li cancella del tutto, io nella mente ho dei flash di memoria di tutte le otr incontrate e non so' quanto darei per rivivere quegli "attimi comprati e venduti al vento".

Felina_Barcellona-mobile

Io non ho molto da raccontare di situazioni strane. ma mi viene in mente questa: ero fidanzato e spesso andàvo a casa della mia ex. il padre lavorava

a turni e spesso non era

a casa tutto il giorno per 2 gioni di fila. Era una torrida estate io ero appena 23 enne credo. Sono con la mia ragazza, erano le 12 circa e dovevamo pranzare. Si apre il frigo e come da tipica casa senza mamma (genitori separati), il frigo pena di materia prima. Io avevo dormito da lei , ero sudato da una notte di passione senza l'aiuto del climatizzatore. Ero in pantaloncini e canotta e mentre vedevo lei pensare a cosa preparare mi attizzava quel pantaloncino aderente. Mi dice: hey cosa ne pensi se preparo il mio piatto all'uvetta? io non avevo fatto colazione ed ero affamato d'altro metre , di ritorno dal mare, arriva la sorella. Il mio testosterone era impazzito ed ora non potevo consumare come avrei voluto li in cucina. Rispondo: va bene per me, fai tu. Ok allora scendo a prendere la roba ... vieni con me? Le faccio notare il mio stato confusionale rispondendole che avrei fatto una doccia. avevo intravisto la sorella passare ed era come al solito in bikini. Era troppo bona ricordo: fisico piccolo e asciutto di chi fa danza, con un culo bello sodo e la genetica le avevo concesso una 3 abbondante che , nei sui 18 anni appena non risentivano della forza gravitazionale. piccola litigata di turno con tra di loro per chi dovesse scendere ma lei, la piccola sorellina era sudata dal mare. Ricordo che mi guardava sempre e sorrideva da quando l'avevo conosciuta, come ogni piccola ragazzina che vede un bel ragazzo (non ero un adone alla brad pitt ma mi tenevo in forma) di citta non comune in un paesino di mare di provincia. Mentre la mi ex scende per comprare "le necessaire",io mi preparo per la doccia pronto a spararmi una sega, avevo gia pensato la modalità. Faccio per entrare in camera di lei, dove avevo dormito su di un letto di fortuna. La porta era sempre aperta se libera oppure chiusa se c'era qualcuno dentro a cambiarsi. Passo li davanti ed a porta spalancata la piccolina era in topless, spudoratamente fingendo di cambiarsi. Mi vede e con sguardo piu malizioso che imbarazzato mi fa: scusa ... ma intanto mal cela le sue forme. Non ero avvezzo a queste cose ma entra lo stesso in camera e le dissi non hai niente da scusarti, ora devo scusarmi io e senza indugi le misi la lingua in bocca. lei quello che voleva. Io ero già sull attenti e sapevo che il tempo non era molto, il supermarket era a 20 minuti a piedi da casa, a/r compresi. le sfilai le mutande giallo verde a motivo floreale che mai dimenticherò ma .. vedo penzolare un filo bianco ... no aveva il mestruo!!!! 10 secondi mi stacco e la guardo , lei non sa che fare o dire ed io non posso ragionare, il mio cazzo me lo impedisce ed io in questi casi non ho mai dato ascolto alla ragione. la sdraio a terra su quel marmo bello freddo e la libero da quell oggetto per inserirle il mio. lei dice: ma è sicuro, non farà male, malattie o cose così? che cazzo penso io, ti scopi il ragazzo di tua sorella e ti preoccupi di ben altro? allora te lo metto senza risponderti. Lo infilo noncurante del pericolo e lei geme ma io non sono contento. io non volevo fare l'amore, quello lo faccio con la mia ragazza. qualche stantuffata e lei mi cinghe fortemente le mani alla schiena alche la giro e con irruenza a pecora, mentre tutto il mestruo aveva sporcato le mie ginocchia ed il mio cazzo, s'era fatto un laghetto a terra. lei e pronta ed io con il cazzo rosso guardo lei attendere con ansia. non sapeva che io le avrei scopato il culo. glielo infilo dolcemente e non fa una smorfia, il sangue unge per bene e scivola che è un piacere...lei sa che non puo urlare, i vicini mormorano e non si sa mai chi c'è dietro l'uscio. io avevo fatto i miei calcoli e dopo qualche botta sento il culo piu stretto ... il sangue si è asciugato e le ha smorfie di dolore ... le vengo dentro quel culo e che piacere... esco sporco come manco avessi sgozzato un maiale. prontamente mi alzo e sento l'ascensore . mi lancio in bagno dicendole: muoviti è tornata. mi chiudo dentro ed inizio a lavarmi per bene canticchiando e di la sento le urla perche la mia ex domandava cosa cazzo era quel sangue li. Dopo a tavola saprò che la piccolina le aveva raccontato che le fosse venuto li mentre era semi addormentata a terra. d'altronde era inverosimile immaginare altro.

facebook : piero praga

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

@dragatodifica è solo un racconto mi fa piacere che ti sia piaciuto

Disattivate il mio account.Grazie.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mombasa_resort

@Ilpoetadeibordelli noi abbiamo qualcosa in comune.....

L'auto rallenta e lei, dietro, correndo

per un momento sembra non pensare

al suo destino amaro e sorridendo

propone il prezzo da dover pagare.

Per la sua pelle calda e profumata

e per scoprir di cosa hanno il sapore

le labbra sue, s'è miele o cioccolata

dell'intimo che indossa, poi il colore.

Lui freme, e già la voglia lo divora

dimentica ogni cosa e dice:”andiamo”

sarà passione solo per mezz'ora

lei puntualizza, "e non dirò ti amo”.

“Capisco, non puoi dire che mi ami

ma almeno dimmi com'è che ti chiami”

"il nome, amore mio, non ha importanza"

dice, mentre lo porta nella stanza.

Il letto al centro e lo specchio davanti

riflette lei, che si toglie il vestito

merita infine un premio in contanti

oltre quello che s'era stabilito.

La riaccompagna e pensa di tornare

lei è stanca, ma riprende a passeggiare

sotto la luce fioca del lampione

paziente, in cerca di un'altra occasione.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Margarita_mobile

@drogatodifiga iscriviamo questo trend al concorso bancarella? :-D

DONNA CERCA UOMO
moscarossa_recensioni
Trans_Secret_mobile

Molti anni fa'... mica tanti ahò!... :D frequentavo una ragazza albanese che batteva al corso Arnaldo Lucci, nei bei tempi in cui a Napoli c'era davvero l'imbarazzo della scelta. Il nome che usava era Melinda, quello vero era A. (a proposito: se qualche anziano l'ha conosciuta che battesse un colpo! ;) ). Si andava a scopare nel prolungamento di via Argine, quel vicolo chiuso dietro le raffinerie dove ancora stazionano mattina e sera diverse africane.

Bene, una sera mentre me la 'missionavo' allegramente, con la coda dell'occhio vedo 'sto tipo fuori dall'auto a due passi che come se niente fosse ci spiava e si masturbava. Mi fermo e gli urlo di andarsene altrimenti scendo e ti rompo il culo! Uhè, quello che risponde?... Ah, sì, scendi, rompimi il culo, dài, dài!

Il sesso è la consolazione che si ha quando l'amore non basta. [Memoria delle mie puttane tristi]

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
link massaggi mobile

memorie di un puttaniere:

20 settembre 1958: l'ultima notte passata nella casa chiusa che aveva sancito l'inizio della mia carriera. Fu una serata strana; si brindava con champagne e si consumavano gli ultimi rapporti con le donzelle.

Sarò un vecchio polentone nostalgico, ma io, quelle sensazioni non le ho più rivissute in nessun bordello del mondo, con nessuna donna del mondo.

La prima volta in cui andai con i miei amici fu straordinaria: quando la ragazza allargò le cosce, mostrando la porta d'accesso per il paradiso, provai un brivido lungo la schiena, più piacevole dell'orgasmo stesso. (proprio vero che l'attesa del piacere è essa stessa piacere).

E quell'ultima sera, avevo 22 anni, (ero tornato apposta da Londra) fu come un passaggio di consegne tra l'italia e il resto del mondo: capii che avrei dovuto vestire i panni del punter internazionale. (anche se anche in italia, se ci si muove bene, si combina tanto, come la badante che mi sta facendo un massaggio speciale proprio ora)

Sugar_mobile

https://www.google.it/maps/@41.213735,14.108433,3a,75y,180h,90t/data=!3m4!1e1!3m2!1sEygwomr0zVg-M6U10mSUnQ!2e0?hl=it

Quella che vedete nell'inquadratura è Naomi e stazionava in quel posto qualche anno fa, aveva un culetto meraviglioso e due tette sode con i capezzoli grandi e turgidi, una di quelle che fisicamente mi ha attizzato di più nel corso della mia carriera ma purtroppo era anche una di quelle che non hanno passione per il lavoro e non dava il massimo nella prestazione.

Allora, vista la situazione facemmo un patto, le avrei dato un passaggio a Castelvolturno ogni volta che andavo dalla mia Juliet (che per qualità di prestazione era imbattibile) in cambio di una pomiciata prima della partenza come riscaldamento preparativo alla trombata che sarebbe seguita con la mia amata.

A volte però succedeva che anche se Naomi con la sua svogliatezza non mi coinvolgeva (anche perchè non la pagavo) mi arrapavo di brutto toccandole quel culetto di marmo che si ritrovava e dovevo consumare con lei....poi con la coscienza sporca del "viscido traditore" dovevo chiamare Juliet e dirgli che l'incontro era annullato.

La stessa cosa si ripete', qualche mese dopo la partenza di Naomi con Gioia, che stazionava li vicino, carina e anche molto coinvolgente (si lasciava succhiare le tette) con lei ne approfittai un po' ad essere sincero, ma dopo le prime volte a "scrocco" , sentendomi in colpa, cominciai a pagarla.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Apricot_mobile

Allora, per iniziare in tema con l'argomento della mia firma vi racconto di questa OTR qui che voleva fare la furbetta con me ma è rimasta nel sacco. Dopo averla frequentata per più di un anno e aver instaurato una notevole confidenza le feci capire che mi piaceva molto e che mi avrebbe fatto piacere frequentarla anche al di fuori. Lei prima si mostrò riluttante ma quando poi io la mandai a quel paese, si fece sotto come una gattina. Trombate lunghe, appassionate e gratis seguirono per circa due mesi. Poi... i problemi!!.... Soldi per risolvere i suoi problemi, ecco. E io là l'aspettavo, la furbacchiona, perché avevo capito tutto già dal principio. Ma nel frattempo avevo raccolto sufficienti informazioni su di lei. Stronza lei, più stronzo io!... Quando cercò di mandarmi a quel paese, zacchete e con signorilità la ricattai. Lei dovette fare buon viso a cattivo gioco. E così continuai a trombarmela gratis per altri mesi... Poi facemmo pace, se così si può dire, e ora ci vediamo ogni tanto. Bella scopata e tanti baci, ciao, alla prossima.

"Fare l'amore coi gommini è come lavarsi i piedi con i calzini." (Gianni Magni) - "Chi cerca troia." (Troione)
VADEMECUM per non farsi infinocchiare dalle OTR innamorate: http://www.gnoccatravels.com/discussion/17628/vademecum-per-non-farsi-infinocchiare-dalle-otr-innamorate

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Haima mobile

Vi racconto di un'esperienza giovanile, di quando ero ancora alle prime fighe... beh non proprio...... Insomma mi scopavo nella mia vecchia cinquecento che non aveva i sediolini reclinabili sta tipa italiana nei pressi del Centro Direzionale alla quale piaceva solo la pecorina, e siccome a quei tempi quella era la mia posizione preferita (anche per via dei sediolini però, ahahahah!!....), andavamo d'amore e d'accordo (adesso faccio il missionario). Fin quando un giorno nella foga la spiaccicai quasi contro lo schienale, lei sei fece male gettando un urlo tipo scimmione ferito e si girò di scatto sul fianco per il dolore. Ta-Dààà, sorpresa!!.... E che cazzo!!.... Insomma, capito come quella... quello mi faceva fesso? Morale della favola: di notte tutti i gatti sono grigi.........

"Fare l'amore coi gommini è come lavarsi i piedi con i calzini." (Gianni Magni) - "Chi cerca troia." (Troione)
VADEMECUM per non farsi infinocchiare dalle OTR innamorate: http://www.gnoccatravels.com/discussion/17628/vademecum-per-non-farsi-infinocchiare-dalle-otr-innamorate

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Oxyzen_recensioni
Oxyzen mobile
maxim_mobile

Era una trans!!.... xD

"Fare l'amore coi gommini è come lavarsi i piedi con i calzini." (Gianni Magni) - "Chi cerca troia." (Troione)
VADEMECUM per non farsi infinocchiare dalle OTR innamorate: http://www.gnoccatravels.com/discussion/17628/vademecum-per-non-farsi-infinocchiare-dalle-otr-innamorate

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
escort_advisor_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI