Viaggiatore20032

Commenti

Viaggiatore20032
Silver
18/01/2015 | 17:55

  • Like
    0

Lupo Berlino è in forte fermento anche se adesso la situazione

è stazionaria. Se ti servono info contattami in pvt o sul forum riservato.

Viaggiatore20032
Silver
18/01/2015 | 16:57

  • Like
    0

Ma si. Sono stato talmente bene a Berlino che li perdono. Perdono tutti fidanSati, divorziati,ammogliati.Fate quello che volete e lasciatemi scopare in pace, finchè c'è la salute, un po di cash e l'attrezzo che ancora funziona.Resto, vado, cancellatemi, fate come vi pare. La voglia di fica non me la fate passare :-)) :-)) :-))

Viaggiatore20032
Silver
18/01/2015 | 16:13

  • Like
    0

Caro lupo il "famoso" Poeta,si è trasferito in Germania dove non esistono i gossip Carinziani. Io non so nulla della vita privata della Regina ne ho contatti con il collega @vasapacchio da tempo. Mi dispiace essere stato tirato in mezzo a codeste vicende. Spero che le persone interessate capiscano la mia estranietà a fatti che non conosco e non m'interessano. Nel locale sono stato poche volte e non ho contatti privati con le ragazze del Club. Ne voglio averne, ne voglio alimentare il Gossip. Devo esplorare tutta la Germania del Nord. Io sono un viaggiatore, so che per molti il Wellcum è diventata una ragione di vita ma non per me. Il mio percorso lì si è esaurito, tutto quello che avevo da dire l'ho scritto nella mia recensione.

Mi dispiace lupo che hai dubitato di me. Ma io con la mente sto in Germania, lì voglio stare per un pò. Alle ragazze che ho conosciuto auguro ogni bene, non potrei mai fare nulla per danneggiarle. Questa è la mia natura. E anche se non ho motivo per farlo mi scuso lo stesso con loro. Se dei mascalzoni, hanno infangato il mio nome riportando notizie false.

Viaggiatore20032
Silver
18/01/2015 | 15:04

  • Like
    0

@troiaccia_eva credo proprio che la troverai scende tra le 18.00 e le 19.00. Comunque puoi chiedere la lista delle ragazze presenti appeni entri al locale.

Così sei sicuro di chi c'è quel giorno e non cerchi inutilmente.

Viaggiatore20032
Silver
18/01/2015 | 15:00

  • Like
    0

Grazie @kol sei un uomo di fatti e non di chiacchiere, quindi hai il mio totale appoggio. Io non sono un esperto e nemmeno un grandissimo chiavatore. Ma uno scrittore "emozionale", se provo emozioni scrivo. La filosofia alla base di questo nuovo locale mi piace. Attenderò fiducioso.

Saluti.

Viaggiatore20032
Silver
18/01/2015 | 00:43

  • Like
    0

@kol ti ho lasciato i miei contatti tienimi aggiornato in effetti da Mustafà c'era troppa confusione. Un locale del genere sarebbe da apprezzare.Saluti.

Viaggiatore20032
Silver
17/01/2015 | 12:21

  • Like
    0

@pendolino non è lei. Le foto del sito sono vecchissime. È una vita che non le aggiornano

.Ma queste si perdono in un bicchiere d'acqua a volte...... io cerco di farglielo capire. Anche a me se fosse capitata la disavventura tua mi sarebbe girate le ... stranamente mi è successo l'opposto però adesso che ci penso io conoscevo Avril può darsi che la cosa abbia influito.

@gliufocus attento che l'Artemis è un campo minato. Ti do una dritta vai da Cecile ragazza moldava bel fisico asciutto, ( in genere scende dopo le 18:00) capelli corti biondissimi che putroppo le stanno malissimo. Dille che sei amico del Poeta, quel ragazzo che le ha detto che sale in camera con lei solo se si fa riscere i capelli, spiegale che ci sono rimasto malissimo per il nuovo look :-)) . In genere è molto paziente se ti piace te la consiglio. P.s. ma non ho capito, ma i miei "fans" di Salerno stanno ancora la? :-)) :-)) :-)) Si sono accampati ? Mandagli un abbraccio da parte mia! Siete forti uaglió!

Viaggiatore20032
Silver
16/01/2015 | 11:51

  • Like
    0

@pendolino mi permetto di dissentire su VALESKA o Vallaska? @troiaccia_eva indaga sul suo nome, che è importante per me che la devo inserire in un trafiletto. Con me ha sforato la mezz'ora senza problemi. Anche perchè io ho difficoltà a venire e ho sempre bisogno di almeno 5-10 minuti per rialzarmi dal talamo. Poche ragazze capiscono questa cosa, te lo dico anche per far capire come queste cambino a seconda del cliente. Per il resto il locale è rimasto sempre lo stesso da un anno a questa parte anche se il livello di bellezza è calato, almeno in settimana. Hanno sbattutto fuori Nicole di Praga, una mia personale "amica", ogni volta che la vedevo mi diventava duro, come si fa cacciare via una così. Una grandissima perdita almeno per me, un missile domato con un po' di gentilezza e diventa una certezza, meta obbligata.

Quando aprirà il nuovo locale, spero che le cose miglioreranno per via della concorrenza. . Molte ragazze non sono all'altezza della fama del locale ed hanno approcci totalmente sbagliati. Io ho molte amiche all'interno del club, ma per onestà intellettule devo dire che Dusseldorf è un'altra cosa. Lo dico con amarezza perchè il posto a livello logistico per me è perfetto, li ho i "fans" anche perchè sono uno dei pochi che scritto sul locale, conosco un sacco di ragazze, ma andrò da un'altra parte, mi piace viaggiare, mi piace girare ma cerco anche validi motivi per tornare, e a volte stento a trovarli. Artemis migliora altrimenti il Poeta non torna, c'è bisogno di nuove star e meno macchinette mangia soldi. Un po più di gentilezza e Poesia.... altrimenti mi rimangono

solo i fans e Gia, troppo poco per uno come me.

Viaggiatore20032
Silver
14/01/2015 | 23:22

  • Like
    0

@given nel locale ho conosciuto un altro scrittore parlava benissimo la lingua italiana perchè ha studiato all'università di Bologna. Forse lo conosci si chiama Ian, siamo rimasti che ci sentivamo perchè era interessato a quello che scrivevo. Gli chiederò di tradurre il racconto della giornata in inglese e tedesco così finirà in qualche forum internazionale. Se si concretizzasse la cosa ti mando il link in pvt e potrai leggerlo.

Viaggiatore20032
Silver
14/01/2015 | 16:36

  • Like
    0
  • " Mi hanno detto che la domenica è la giornata migliore all'Artemis?"

  • " E chi te l'ha detto?"

  • " L'ho letto su un sito?"

  • " Ragazzo tu hai travisato le mie parole, ho detto che la domenica è la giornata migliore per il Poeta?"

  • " Tu sei il Poeta? Non ci credo? Devo dirlo agli altri!"

Ringrazio i miei "fans" di Salerno e di Napoli, incontrati all'Artemis. Bella serata in loro compagnia.

Delirio totale quando la "mitica" Gia fa una delle sue magie e chiude un asiatico nel bagno dei disabili :-)) :-)) :-))

Grazie di tutto Gia ho dovuto chiederti l'autografo perchè sei tu la vera Star del Club, mi strappi sempre un sorriso e mi dai una carica positiva! Sempre incredibilmente unica, per la tua infinita pazienza. Sei la ragazza che più riesce a comprendere la mia natura di puttaniere impenitente. :-)

Menzione d'onore anche per l'amica di Avril, credo si chiami Vallaska non ricordo bene, metà tedesca, metà africana, sei asfalto e savana. Un mix a cui è impossibile resistere. Grazie per i bei momenti anche a te.

Sei camere in totale, dopo orge e gangbang non sono male.

Prossima meta ancora da decidere.

Ragazzi di salerno vi ho promesso un saluto ed eccolo qua. Avete i miei contatti se volete aggregarvi, scrivetemi!"

42122.jpg

Viaggiatore20032
Silver
13/01/2015 | 07:51

  • Like
    0

@given io non scrivo commenti ma solo racconti. Ma qua mi è passata pure la voglia di raccontare. Se ho detto che tornerò ci saranno dei motivi. Comunque non è il mio genere di locale ma ho passato una bella serata e quello è l'importante. Poi quella pornostar americana ...... Cerco di riposare. Ciao

Viaggiatore20032
Silver
13/01/2015 | 03:26

  • Like
    0

Ringrazio Mustafà per l'accoglienza e soprattutto la gentilezza. Come non è stato affatto sgorbutico anzi mi sembrava un vecchio amico. Io non parlo tedesco e uso un pessimo inglese non so se abbia capito chi fossi. Mi ha presentato la sua fidanSata e mi ha strappato più di un sorriso aldila di tutto ringraziatelo da parte mia.Ditegli che forse tornerò passerà molto tempo ma la gentilizza va sempre ricambiata. In Germania spesso ho ricevuto commenti razzisti per il mio essere italiano quindi lo ringrazio doppiamente.Domani Artemis e poi a casa. Saluti.

Viaggiatore20032
Silver
13/01/2015 | 03:21

  • Like
    0

Viaggiatore20032
Silver
29/12/2014 | 17:27

  • Like
    0

@pippo88 abbiamo capito il ragionamento, però anche tu che vai dalle ragazze di strada che non si sottopongono a nessuno controllo potresti abbassare i toni ed essere più comprensivo. In questo sito nessuno ha mai "sponsarizzato" il sesso AO. Solo in Germania esistono questi Club sono legali e qualcuno ci va. Interessante è capire perchè lo fanno, cosa li spinge tutto qua.

Viaggiatore20032
Silver
29/12/2014 | 16:21

  • Like
    0

Leggiti le ultime recensioni e ti fai un'idea. L'unica ungherese che ho conosciuto si chiama Nina , bionda con gli occhiali staziona al Bar.

Viaggiatore20032
Silver
29/12/2014 | 13:00

  • Like
    0

Cmq se dovessi andare via c'è un posto "vacante" come @vivo_a_budapest :-)) :-)) :-))

Fra poco il ministero del turismo rumeno ti caccia dal paese :-)) :-)) :-)) Mentre il noto dottore invita palesemente gli italiani a venire nel "suo" paese, tu con le

tue perle di saggezza li dissuadi! Tutto questo è fantastico. In una mattinata già goliardica! A Capodanno invece del solito prosecco del Lidl ( a livello @ir_pelato per intenderci) Stapperò una bella bottigliozza di Champagne e senza belle fiche rumene al seguito, festeggerò urlando @vivo_a_bucharest no !!!!! vivo in Campania ma almeno lo Champagne lo tengo!!!!!!!!!!!!!! :-)) :-)) :-))

Viaggiatore20032
Silver
29/12/2014 | 12:34

  • Like
    0

Non lo so,

siccome non mi hanno fatto entrare non so dirti :-)) :-)) :-)) comunque chiedi a @Thor86 o leggiti le sue recensioni visto che va sempre. E facci sapere come va!

Saluti dal Poeta!

Viaggiatore20032
Silver
29/12/2014 | 12:09

  • Like
    0

"Dopo aver fatto l'amore M. mi disse che ero il tipo di persona che non si sarebbe fatta problemi, a stare con lei nonstante la sua professione. Non so il perchè di quelle parole: fosse voleva diventassi un suo cliente fisso? O giustificarsi ai miei occhi dopo che l'avevo trattata come una donna, non come una prostituta. Le risposi che non avrei avuto problemi in merito al suo lavoro, anche se doveva essere consapevole dei rischi alla sua salute sia fisici che psicologici. Mi risposte che la maggior parte dei clienti voleva farlo senza preservativo, ma lei non aveva mai ceduto solo con uno aveva perso proprio la testa l'aveva convita a farlo senza e poi era sparito. Era stata molto male, e aveva vissuto nell'ansia fino all'esito dei controlli. Dissi a M.che con me poteva stare tranquillo perchè per me il preservativo rappresentava una barriera psicologica che mi faceva percepire il mio essere solo un cliente. Poi aggiunsi che del suo lavoro, forse mi avrebbe dato fastidio vederla in compagnia di un amico, di un conoscente avrei preferito non aver alcun rapporto con i suoi clienti e non sapere nulla di loro. Poi mi guardò e mi disse che le ricordavo il suo ex fidanzato. Sorrisi rispondendo che ex fidanzate come lei non potevo ricordarle, ero stato solo con donne semplici forse anche gradevoli d'aspetto ma mai appariscenti. M. mi confortò dicendo che ero un ragazzo pulito a differenza di altri che erano davvero inguardabili, allora dovevo fare un lavoro di testa incredibile, estraniarsi completamente e pensare ad altro. Quando vidi che i discorsi tra noi stavamo diventando troppo personali decisi di troncare, le dissi che tutte le belle donne cercavano una stabilità economica cosa che io non avevo e forse non avrei mai avuto. M. annuì aggiungendo che facendo questo mestiere stava perdendo la percezione dei soldi, a volte guadagnava troppo e non avrebbe mai più potuto fare lavori tipo la commessa a 700 euro al mese e che alla fine con molti clienti aveva un bel rapporto."

Riporto un estratto di una cosa che scrissi tempo fa sull'argomento.

Viaggiatore20032
Silver
29/12/2014 | 11:24

  • Like
    0

non lo so cosa sia successo, ma immagino questa scena e sto ridendo di prima mattina!

Viaggiatore20032
Silver
29/12/2014 | 01:22

  • Like
    0

Beh lo fanno per soldi chiaramente. Cmq tutto questo interesse per l'AO non ce l'ho. Pure con le mie ex usavo il preservativo per evitare gravidanze indesiderate e per non farle prendere la pillola ( sono contrario ai farmaci). Devo dire di essere stato uno dei pochi che si è salvato . La maggior parte dei miei coetanei adesso ha figli e fa casino con la moglie. Spero non mi venga mai sta perversione, che vedo come un viaggio senza ritorno.

Viaggiatore20032
Silver
29/12/2014 | 01:17

  • Like
    0

Tra soviet e licantropi! Socialismo e Libidine :-)) :-)) :-))

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 23:23

  • Like
    0

Mah lupo sul Castello avevi ragione ma sto Colosseum sta ubicato male per me per farci na visita. Per il momento resto in orbita Dussendolf. Sui club AO ci andrei solo per curiositá, per capire, parlare con le ragazze che lo fanno. Ma bisognerebbe parlare un po di tedesco.

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 22:52

  • Like
    1

Mah non lo so chi tu sia Vivo. Certo quello che scrivi è difficile interpretazione, comunque sono tue opinioni e rimangono le tue. Personalmente ho smesso di leggerti anche perchè mi interesso di Fkk e rimango nel mio ambito, anche per non creare polemiche. Sono sicuro che potresti dare di più non so come, ma contributi di altro spessore. Comunque abbiamo fatto delle belle chiacchierate in passato e mi sono divertito. Se ci dovessi lasciare ti saluto e ti auguro il meglio, se dovessi restare mi auguro tu scriva qualcosa che mi possa interessare, altrimenti non la leggerò o commenterò, per evitare polemiche penso sia la cosa che dovrebbero fare anche gli altri utenti. La fruizione del sito ne beneficerebbe.

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 21:40

  • Like
    0

@licantropo teutonico non ho capito sta cosa del Colosseum !?!?!?!?

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 20:58

  • Like
    0

Bene, mi fa piacere che state prendendo delle iniziative di questo tipo. Il Poeta approva e sottoscrive :-)) Buone feste anche a voi !

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 18:59

  • Like
    0

"II licantropo di notte va cercando la sua preda 

Va cercando la sua preda e non prega e non prega 

Va cercando la fortuna 

Si trasforma con la luna

Licantropo Licantropo Licantropo Licantropo

Il licantropo di notte si sofferma in discoteca

E non prega e non prega va cercando la sua preda

Va cercando la fortuna si trasforma con la luna

Licantropo...

Il licantropo di notte va cercando donne squillo 

E pian piano lui tranquillo gira tutta la città

Va cercando la fortuna si trasforma con la luna...

Licantropo... "

(cit.)

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 18:33

  • Like
    1

@ficadipendente grazie per questo tuo punto di vista. Solo tu che vivi la Germania tutti i giorni puoi darcelo.

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 18:13

  • Like
    0

@soviet dici che mi leggi, ma non mi conosci affatto. Io sono

il "famoso" poeta, l'ultimo dei poeti ultranerds romantici della fica. La mia pervesione più grande è dormire due giorni consecutivi con una donna, che non voglia nient'altro da me che il calore del mio corpo. Cosa c'è di più poetico dell'inquietudine di una vita alla disperata ricerca di una tranquillità mai raggiunta?

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 17:13

  • Like
    0

@Soviet non te la prendere ma non comprendo questa sorta di darwinismo sociale della fica.

Forse siamo un passo falso dell'evoluzione, siamo troppo consapevoli? La natura ha creato un aspetto estraneo alla natura stessa?

Io credo che tutte le persone sono alla ricerca di normalità e di pace.

Il problema è che solo chi vive nelle zone di guerra, o ha sfogato e/o subito tutte le perversioni sa apprezzare e ricercare la pace e la normalità.

Proprio oggi ho raggiunto una consapevolezza nuova.

Ho capito che nei giorni di festa devo andarmene da qui. Sai perchè? Perchè le persone mi rompono i coglioni nei giorni di festa non sanno che fare e scaricano le loro nevrosi su di me.

Io invece cerco un pò di tranquillità per scrivere qualcosa, perchè mi da piacere farlo, mi piace raccontarmi e rileggermi per capire chi sono, cosa sono stato e cosa ero.

Poi in questi giorni ho parlato con una ragazza si è detta innamorata nemmeno ci conoscevamo avevamo solo fatto una passeggiata devo dire piacevole.

Le ho detto che cerco due tipi di donne:

o una con cui fare l'amore e basta, se ci dovesse essere un feeling, lei è abbastanza bella, quindi l'attrazione c'è ma al massimo potrei farle un regalo economico essendo ben consapevole che oggi le donne, non la "danno" gratis a chiunque o almeno a me.

Oppure le ho detto che potrei anche non scopare e conoscerla, ma solo se porti un po di tranquillità nella mia vita, perchè problemi già ne ho tanti, e lotto tutti i giorni per risolverli.

Queste due semplici richieste nella nostra odierna Società sono pura utopia, allora ho deciso che andrò a Berlino e non penserò a troppe cose, sperando non sorgano imprevisti che mi costringano a rimandare il mio viaggio.

Se non esistessero questi posti probabilmente avrei messo il mio pisello e la mia vita in mano a questa sconosciuta, che come le tante che vivono qua aspettano qualche pollo da cucinare e da dissanguare economicamente e mentalmente.

Perchè lo facciano, beh qui su GT se ne è discusso ampiamente, io sto elaborando anche una teoria in merito forse la pubblicherò.

Spero che queste mie parole ti siano di qualche conforto e ti aiutino a sopravvivere con o senza Fkk.

Saluti dal Poeta

( non so se ti risponde il mio avatar o me stesso, come ha detto @big leb a volte ci dissociamo o ci fondiamo )

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 16:50

  • Like
    0

@bobafett dopo l'ultima mia recensione mi sa che mi cacciano :-)) e dopo il mio ultimo post le ragazze mi sa che mi mandano a fanculo :-)) :-)) :-))

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 16:26

  • Like
    0

@licantropo teutonico ti sei perso il (non) andrò con quelle che non fanno AO. Spero di non arrivare alla disperazione estrema. Credo che Dieztenbach rappresenterá il punto più basso, della mia vita da nomade scopatore. Forse ho un'immagine fortemente negativa di quel posto derivata

dai discorsi di tedeschi, frequentatori di Fkk. A volte nelle loro battute li ascolto e mi sembra di capire frasi del genere " che brutta fine hai fatto sei finito a Dieztenbach!". Vista la mia scarsa conoscenza della lingua non so. Ma mi immagino li a finire i miei giorni in questa sorta di limbo dei puttanieri!

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 16:11

  • Like
    0

Concordo su molti punti. Ma per fortuna non ho incontrato scopatrici mediocri anzi alcune anche troppo focose! :-)) :-)) :-)) Forse perchè le mie Free erano scadenti o io non sono Rocco? Personalmente in questi posti cerco normalità, tranquillità, fumarmi una sigaretta ( anche se non fumo) con una donna, fingere di conversare ( anche perchè non parlo molto), un bacio, uno sguardo, una carezza. Quello che succede in camera sono cose personali, intime raramente le descrivo anche se è capitato. Come ho giá espresso più volte non mi piace la maleducazione

e le persone che rompono i coglioni. A volte trovo tutto questo altre no. Ho conosciuto tante donne, non m'illudo di averle comprese, o che le abbia amate o mi abbiano amato. Credo di averle sempre rispettate tanto mi basta per stare apposto con la mia coscenza. Non mi piace l'ipocrisia di quelle che ti dicono che cambieranno vita, quando poi resteranno legate per sempre a personaggi ambigui. Di loro mi dispiace, sono belle donne, sanno far l'amore potrebbero pur trovare una dimensione, un conforto, accontentarsi di una vita normale. Però questi sono aspetti che ancora non sono in grado di approfondire.

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 15:53

  • Like
    2

Stimati colleghi il mio amico Avv. Pisellocchio è stato recentemente a Praga e mi ha girato questa guida.

Ci sono notizie già riportate sul sito ma mi sembra possa contribuire alla causa.

 PRAGA

INFORMAZIONI GENERALI

http://www.praguewelcome.cz/it/

Superficie:

496 km2

Popolazione:

1.262.000

Posizione geografica:

latitudine nord 50° 05', longitudine est 14° 27', altezza sul livello del mare 235m (media)

Fuso orario:

Centro-europeo (GMT + 1), ora legale - Centro-europea + 1 (GMT + 2)

Clima:

temperatura media annua 9,0 °C

stagione estiva, in luglio 19,0 °C

stagione invernale, in gennaio - 0,9 °C

Fiume principale:

Il fiume Vltava (Moldava) attraversa la città per una lunghezza di 30 km, la sua larghezza massima è di 330 m

Tensione elettrica:

230 V

Quartieri del centro storico:

Staré Město (Cittá Vecchia), Josefov (la parte dell'ex Cittá Ebraica che si é conservata), Nové Město (Cittá Nuova), Malá Strana (Cittá Piccola), Hradčany, Vyšehrad

Divisione amministrativa:

22 distretti amministrativi

 Documentazione necessaria all'ingresso nel Paese

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE.

Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione del FOCUS “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero” sulla home page di questo sito.

Con l’entrata del Paese nell’area Schengen sono stati eliminati i controlli alle frontiere terrestri e aeroportuali.

 La Moneta della Repubblica Ceca: la Corona

Al 31/8/14 1 €. : 27,70 CZE – al 24/11/2014 1 €. : 27,63 CZE

Nella Repubblica Ceca si usa la Corona Ceca, indicata con il simbolo Kc. 1 Corona si divide in 100 heller, inutilizzati perchè non valgono quasi niente. Il cambio è variabile, ma prendete come riferimento che per ogni Euro si ottengono in cambio 25 Corone circa. 1 € = 24-28 Kc. Le banconote attualmente in circolazione hanno tagli da 20, 50, 100, 200, 500, 1000, 2000, 5000. Le monete metalliche sono: 50 heller, 1, 2, 5, 10, 20 e 50 Corone. E’ possibile cambiare il denaro presso le banche aperte dalle 8.00 alle 17.00 da lunedì a venerdì; presso gli uffici autorizzati al cambio o presso i grandi alberghi. Prima di cambiare, soprattutto dagli operatori privati, leggete bene le commissioni di cambio e diffidate di quelli che promettono commissione zero. L'uso delle carte di credito si sta diffondendo in tutta la Repubblica Ceca. I traveller's cheque si possono cambiare solamente in banca. Vi consigliamo di prelevare contante direttamente dai bancomat.

 Costo della vita a Praga

Insieme alla fama turistica di Praga sta crescendo anche il costo della vita. Resta comunque una capitale che si può visitare anche con pochi euro, se si sceglie bene il posto dove dormire e si evita di mangiare nei ristoranti più costosi. In questo caso si possono mettere in conto 60-80 euro al giorno. Il salario medio di un praghese è di circa 30000 Corone, 1000 €. Ecco a titolo indicativo il costo di alcuni prodotti e servizi a Praga.

10 corse del Metro costano 200 Corone circa, 7 €.

La tessera dei trasporti pubblici per 3 giorni costa 7 €.

Cena per due in ristorante chic: 2000 Corone 70 €

1 birra al pub: 30-60 Corone 1-2 €.

1 bottiglia di acqua 1/2 litro: 15 corone, 0,50 €

1 caffè: 1 € al banco, 2 € seduti

1 pasto completo: antipasto, primo piatto o secondo, dessert, senza bibite: tra 15 e 20 € a seconda di dove vi trovate.

1 posto al cinema: 7 €

 Fuso orario

Nessuna differenza con l'Italia. Come da noi, a partire da fine marzo a fine settembre è in vigore l'ora legale.

PUNTO INFORMAZIONI A PRAGA

Nel centro della città, nello stesso edificio dei Turisticka informacni strediska (Centri d'informazione turistici) della Prazska informacni sluzba (Ufficio informazioni di Praga) troverete:

tutte le informazioni necessarie su Praga (cultura, animazioni, orientamento per la città, trasporti, alloggio e ristorazione, negozi e servizi, natura, sport, indirizzi importanti, monumenti storici, musei, ecc.)

alloggio immediato a vari prezzi

biglietti per concerti, per teatri e per gli altri avvenimenti culturali

diversi tipi di gite panoramiche

opuscoli con informazioni fondamentali su Praga in diverse lingue straniere

Prague Card (www.praguecitycard.com) - un biglietto d’ingresso valido in più di 50 monumenti e musei praghesi, e trasporti pubblici gratuito durante il periodo di validità della Prague Card

giri e gite per Praga, gite fuori Praga, gite in bicicletta

biglietti ferroviari nazionali (+ trasporto bus Airport Express che collega l'aeroporto con la stazione ferroviaria) - solo nel Terminal 2

E-shop

TRASPORTI

Praga ha un buon sistema di trasporti urbani costituito da tram, autobus e, soprattutto, da una moderna metropolitana. La rete di trasporti urbani è una delle più fitte d’Europa.

Dove si possono ottenere informazioni sui trasporti?

Azienda dei trasporti della città di Praga – informazioni - tel. 296 191 817, tutti i giorni 7 - 21

Infocenter

sulle linee A

e C della metropolitana, nel sottopassaggio della stazione Muzeum aperto tutti i giorni 7 - 21

sulla linea C della metropolitana, la stazione Hlavní nádraží aperto tutti i giorni 7 - 21

sulla linea B della metropolitana, presso la stazione Anděl aperto lu - ve 7 - 21, sa 9.30 -17

sulla linea A della metropolitana, presso la stazione Hradčanská aperto lu - ve 6 - 20, sa 9.30 -17

nell’edificio del Magistrato della città di Praga, Praga 1, via Jungmannova 29 aperto lu - gi 8 - 18, ve 8 - 16

all’aeroporto di Ruzyně, Terminal 1 e Terminal 2 aperto tutti i giorni 7 - 21

http://www.dpp.cz

TARIFFE

I biglietti si possono acquistare presso alcune stazioni della metropolitana, nelle edicole, nei centri d’informazione dell’Azienda dei trasporti, negli alberghi, nelle agenzie di viaggi, nei centri commerciali, ecc. I biglietti singoli si possono acquistare anche presso i distributori automatici che si trovano nelle stazioni della metropolitana o nei pressi di alcune fermate dei trasporti di superficie.

Biglietti a tempo (turistici)

per 24 ore (1 giorno) 110 CZK, ragazzi (10 - 15 anni) 55 CZK

per 72 ore (3 giorni)

310 CZK (€.11,25)

Questi biglietti valgono per tutti i mezzi dei trasporti urbani ed includono la possibilità di cambio del mezzo. Il biglietto entra in vigore al momento della convalida e vale il numero di ore corrispondente. Questi biglietti si possono acquistare, ad esempio, presso i centri d’informazione dell’Azienda dei Trasporti.

Praga Card

E' una tessera davvero speciale - della durata di 2, 3 e 4 giorni - che permette di percorrere gratuitamente la città e di visitarne i maggiori monumenti: la "Praga Card" è la soluzione ideale del turista che voglia conoscere al meglio la capitale ceca. La Praga Card garantisce ai suoi possessori l'utilizzo gratuito della rete dei trasporti pubblici - metro, bus, tram e Airport Express - Bus Tour gratuito di due ore, entrata libera a 50 importanti attrazioni della città, tra le tante, Castello di Praga, Cattedrale di San Vito, Museo della Città di Praga. Il costo della Praga Card va dai 46 euro per la 2 giorni ai 65 per la 4 giorni.

 METROPOLITANA

La metropolitana costituisce la base della rete dei trasporti urbani di Praga. Attualmente è composta da 3 linee contrassegnate da lettere e colori diversi:

colore verde (Depo Hostivař - Dejvická) - Linea A

colore giallo (Černý Most - Zličín) - Linea B

colore rosso (Letňany - Háje) - Linea C

STAZIONI DI CAMBIO: Muzeum (linee A e C), Můstek (linee A e B) e Florenc (linee B e C)

La metropolitana è in servizio tutti i giorni dalle 5 alle 24. Nelle ore di punta dei giorni feriali, l’intervallo di tempo tra il passaggio di due convogli è di circa 2 - 3 minuti, al di fuori degli orari di punta è di 4 - 10 minuti.

 AUTOBUS

Gli autobus garantiscono il servizio di trasporto soprattutto verso le zone periferiche della città.

servizio giornaliero: dalle 4.30 alle 0.15, venerdì e sabato dalle 4.30 all’1.30

servizio notturno: dalle 0.30 alle 4.30, venerdì e sabato dall’1.30 alle 4.30

le linee notturne n. 501 - 515 hanno un intervallo di 30 o 60 minuti

http://www.dpp.cz

 TRAM

La maggior parte delle linee dei tram attraversa il centro della città.

linee giornaliere n. 1 – 36 sono in servizio dalle 4.30 alle 0.15; venerdì e sabato dalle 4.30 all’1.30; gli intervalli delle singole linee sono in gran parte di 8 - 15 minuti; per quanto riguarda le linee più frequentate (n. 9, 17 e 22), gli intervalli sono dimezzati.

linee notturne n. 51 – 59 : circolano ad intervalli di 30 minuti, la fermata centrale di cambio delle linee notturne è Lazarská

http://www.dpp.cz

 FUNICOLARE

La funicolare della collina di Petřín si collega con la linea dei tram presso la fermata Újezd. Il suo percorso è: Újezd - Nebozízek - Petřín.

È in servizio tutti i giorni dell’anno, tranne i periodi di sosta per la manutenzione primaverile ed autunnale:

aprile - ottobre: 9 - 23.30, intervalli di 10 minuti; novembre - marzo: 9 - 23.20, intervalli di 15 minuti.

Il convoglio è composto da 2 cabine e supera un dislivello di 130 m lungo un percorso di 510 m.

I biglietti sono gli stessi dei trasporti urbani.

 TRAGHETTO

Altri mezzi di trasporto interessanti che fanno parte dei trasporti urbani sono i traghetti.

P1 Sedlec - Zámky: in servizio tutto l’anno

P2 V Podbabě - Podhoří: in servizio tutto l’anno

P3 Lihovar - isola Veslařský ostrov: servizio stagionale aprile – ottobre

P5 Kotevní - Císařská louka - Výtoň: servizio stagionale aprile – ottobre

P6 Lahovičky - Stazione ferroviaria di Modřany: servizio stagionale aprile - metà di dicembre

Biglietti: gli stessi dei trasporti urbani. Il trasporto delle biciclette è gratuito.

Per gli intervalli tra le singole corse e altre informazioni, vedi Traghetti.

ALLOGGIO

Reznicka Apartments

Reznicka 5, Praga, 11000, Repubblica Ceca

Fermate metro + vicine : NARODNI TRIDA – LINEA B;

KARLOVO NAMESTI – LINEA B; MUZEUM – LINEA A e C; I. P. PAVLOVA – LINEA C; MŮSTEK – LINEA A e B.

MONUMENTI

1  VICOLO D’ORO (Zlata Ulika)

Così chiamato per via dei numerosi orafi che vi vivevano nel Seicento, questo vicolo corto e stretto (Zlatá ulicka in ceco) è uno degli angoli più pittoreschi di Praga. Le casette colorate e vivaci che vi si affacciano furono in origine costruite per le guardie del Castello e solo più tardi vi si trasferirono gli orafi. Leggenda vuole che nel Vicolo d’Oro vivessero gli alchimisti di Praga, in case piccolissime, alcune alte addirittura poco più di un metro. Franz Kafka viveva al numero 22, che ospita oggi un negozio di souvenir! Dopo un periodo oscuro, le casette sono state restaurate e riportate allo stile originale, per ospitare negozi di libri, cristalli e souvenir vari.

2  CATTEDRALE DI SAN VITO

(Sv. Vit, Vaclav a Vojtech – katadrala – Prazsky hrad)

Fermata metro + vicina : linea A Malostranská

La Cattedrale di San Vito (Katedrála: sv. Víta Václava a Vojtecha) è la più grande e maestosa Chiesa di Praga e domina la zona del Castello; dalla torre offre un imperdibile panorama della città. L’attuale, in stile gotico, fu iniziata nel 1344 per ordine di Carlo IV ma completata solo nel 1929, a causa della lunga interruzione delle guerre hussite. La Cattedrale è stata teatro di circa trenta incoronazioni di principi e re Boemi e delle loro mogli e molti di loro sono seppelliti qui, tra cui San Venceslao. All’interno sono custoditi la corona e lo scettro di Boemia, protetti, si dice, dallo Spirito Santo di San Venceslao. Da ammirare sono il portale d’oro, la cripta reale, l’altare maggiore e la cappella di San Venceslao, dove il principe costruì il primo tempietto dedicato a San Vito e dove oggi il santo patrono di Boemia riposa. Gran parte della Cattedrale di San Vito è visitabile gratuitamente, ma alla parte storica (coro, cappelle, tombe dei re e degli arcivescovi Boemi e torre meridionale con la spettacolare vista sulla città) si accede solo con un biglietto. Vale davvero la pena visitare l’intero monumento, che necessiterebbe addirittura un’intera giornata.

4  LORETA

Loretánské náměstí 100/7 - Praha 1 - Hradčany 118 00

É luogo di pellegrinaggio mariano, con la copia del Santuario della Santa Casa, che si trova in Italia (G. Orsi, 1626 - 1627), e la chiesa barocca della Nativitá di Nostro Signore (K. I. Dienzenhofer, 1734 - 1735). Il santuario é circondato da un chiostro e da cappelle. Nella guglia si trova un carillon composto da 27 campanelle di Loreta, che suonano la canzone mariana "Ti salutiamo mille volte" (ogni ora dalle 9.00 alle 18.00). Il piú importante tesoro liturgico é chiamato Tesoro di Loreta ed é formato da una serie di oggetti sacri risalenti dal XVI al XVIII secolo. Il piú famoso è l’Ostensorio di Diamanti, formato da 6.222 diamanti.

Orari di apertura

aprile - ottobre: tutti i giorni 9.00 - 12.15 13.00 - 17.00

novembre - marzo: tutti i giorni 9.30 - 12.15 13.00 - 16.00

Prezzo del biglietto d’ingresso

Prezzo intero 130,-- Kč

Prezzo ridotto 100,-- Kč

Famiglia 270,-- Kč

25 - U Cerneho Vola (Il Toro nero) – (Loretànskè Nàmèstì 1)

A Hradčany, molto vicino al Santuario di Loreta, non lontano dal Castello. L’entrata non è particolarmente visibile, si trova sulla sinistra (dando le spalle al Castello) proprio di fronte ad un’edicola che fa angolo con Loreta. Piccolissimo (40 posti a sedere se si sta stretti), i due burberi gestori non sono proprio due milord, si mangiano poche cose e tutte già pronte (formaggio fritto, patatine, uovo e prosciutto, poca altro. Esiste un menù in inglese anche se non è presente sul tavolo).

Le tre loro birre sono la classica Pilsner Urquell e le due Kozel 10 (la Kozel Cerny, scura, piuttosto buona) e Kozel 12 (Lager), la bionda davvero niente male. Prezzi decisamente i più bassi tra le birrerie recensite in questo articolo (io ho preso 3 birre da 0.5, due formaggi fritti e ho speso attorno ai 150 CZK, circa 6 euro). Tipicissimo anche questo locale, anche qui si fuma ma essendo meno affollato rispetto al Tygra, l’aria risulta ben più respirabile. Nota di colore, fate ben attenzione al “bancone”, che da noi farebbe fatica ad essere usato in una rudimentale e rusticissima fiera agricola. Sito (non ufficiale): http://www.allpraha.com/d/31229/U_Cerneho_Vola/

3  CASTELLO DI PRAGA (Pražský hrad)

119 08 Praha 1. Fermata metro + vicina : linea A Malostranská.

É il monumento culturale nazionale. Fondazione, avvenuta nell'ultimo quarto del IX secolo, ha avuto poi il suo sviluppo nel corso dei seguenti 11 secoli. Complesso monumentale costituito da edifici ecclesiastici e residenziali, fortificazioni e uffici, rappresentanti tutti i periodi e gli stili architettonici, circondato da tre cortili che ricoprono una superficie di 45 ettari. In origine era la residenza di principi e re di Boemia, dal 1918 è sede del presidente della Repubblica.

Orari di apertura

L'area del Castello di Praga é accessibile al pubblico tutti i giorni:

novembre - marzo: 6 - 23

aprile - ottobre: 5 - 24

Gli edifici del Castello di Praga sono accessibili tutti i giorni

novembre - marzo: 9 - 16

aprile - ottobre: 9 - 17

Prezzo del biglietto d’ingresso

Percorso Lungo

Prezzo intero 350 Kč

Prezzo ridotto 175 Kč

Famiglia 700 Kč

Percorso Breve

Prezzo intero 250 Kč

Prezzo ridotto 125 Kč

Famiglia 500 Kč

Ogni biglietto é valido per due giorni.

11  CHIESA DI SAN NICOLA

Malostranské náměstí - Praha 1 - Malá Strana 118 00

È una delle più importanti costruzioni del barocco praghese, con il campanile e la cupola dominanti il quartiere di Malá Strana. Fu realizzata negli anni 1704 – 1756. Anche la decorazione interna della chiesa è un esemplare di alto stile barocco.

Orari di apertura

novembre - febbraio: tutti i giorni 9 - 16

marzo - ottobre: tutti i giorni

9 - 17

Prezzo del biglietto d’ingresso

Prezzo intero 70 Kč

Prezzo ridotto 50 Kč

5 CHIESA DELLA VERGINE MARIA VITTORIOSA - BAMBIN GESU’ DI PRAGA

(Panna Marie Vitezna –Prazske Jezulatko)

Karmelitská 9 - Praha 1 - Malá Strana 118 00

La chiesa venne edificata dai luterani tedeschi tra il 1611 ed il 1612 e poi fu consacrata alla Santissima Trinità. Il progetto di questo primo edificio barocco.

Dal 1628, nella chiesa si trova la famosa statuetta chiamata il Bambin Gesù di Praga, che era stata portata in Boemia a metà del XVI secolo dalla sposa di Vratislav di Pernštejn, Maria Maxmiliána Manriquez de Lara, che poi la regalò a sua figlia Polyxena come dono di nozze, affinché il suo casato venisse protetto. Successivamente, su questa statuetta cominciarono circolare alcune voci su aiuti miracolosi durante epidemie di peste e saccheggi, visto che questo monastero era stato risparmiato in più di un’occasione. Si tratta di un’opera spagnola in cera del XVI secolo, alta 45 cm, per la quale vengono utilizzate due corone e circa 46 vestitini, che vengono cambiati 10 volte all’anno, a seconda del periodo liturgico. Il vestitino più importante è quello cucito a mano da Maria Teresa in persona. Un piccolo museo é stato realizzato per conservare i vestiti e gli altri oggetti sacri

Orari di apertura

lunedì - sabato 8.30 - 19.00

domenica 8.30 - 20.00

Prezzo del biglietto d’ingresso : Volontario

6  TORRE PANORAMICA DI PETRIN

Petřínské sady - Praha 1 - Malá Strana

Fermata metro + vicina : linea A Malostranská.

Si tratta di una copia ridotta della Tour Eiffel di Parigi (60 metri di altezza). Venne costruita dall'ingegnere F. Prásil in seguito all’ Esposizione Universale di Parigi del 1889. Nel 1891 fu deciso di costruire una torre simile a Praga. All' interno, 299 scalini conducono alla piattaforma panoramica. Nel marzo del 2002, dopo una grande ristrutturazione, la torre è stata riaperta al pubblico.

Orari di apertura

ottobre, marzo: tutti i giorni 10 - 20

novembre - febbraio: tutti i giorni 10 - 18

aprile - settembre: tutti i giorni 10 - 22

Prezzo del biglietto d’ingresso

Prezzo intero: 120 Kč

Prezzo ridotto: 65 Kč

7  MEMORIALE VITTIME DEL COMUNISMO

Újezd 415/15, 150 00 Praha

8  ISOLA DI KAMPA

Kampa è un’isola formata da un braccio della Moldava chiamato Certovka, canale del Diavolo, a causa di una donna indemoniata che viveva nella vicina piazza dei Maltesi. Per secoli il braccio d’acqua è stato usato per far girare i mulini e anche come “lavanderia” della città.Subito dopo il Mulino del Gran Maestro, il corso scompare sotto un ponticello tra i piloni del ponte Carlo e da lì scorre tra due file di case, tanto che la zona è stata soprannominata “la Venezia di Praga”. La parte meridionale dell’Isola è ricoperta da un parco, mentre a nord si trovano eleganti alberghi, ristoranti e ambasciate.

9  PONTE CARLO (Karlův most)

Praha 1- Staré Město - Malá Strana. Fermata metro + vicina : linea A Malostranská.

In origine, nel luogo in cui ora si trova il ponte, c’era una passerella fatta di tronchi di legno legati tra loro. Nel X secolo venne già menzionato un ponte di legno che però veniva messo in pericolo da ogni inondazione, perciò, intorno al 1170, Vladislav II fece costruire un ponte di pietra, che venne chiamato ponte di Giuditta e che nel 1342 fu distrutto da un’inondazione. Il ponte deve il nome alla colta ed energica moglie di Vladislav II, alla quale si deve probabilmente anche la sua costruzione. Dell’antico ponte si è conservato sino ad oggi un rilievo romanico che si trova all’interno della torre del ponte della Città Piccola (raffigura una persona seduta, forse un sovrano, che consegna un documento ad un uomo inginocchiato – esistono varie opinioni che spiegano di quali personaggi e di quale evento si potesse trattare).

Il ponte Carlo (Ponte di pietra, Ponte di Praga) è il più antico ponte di Praga tra quelli che si sono conservati sino ad oggi. La prima pietra fu posta da Carlo IV alle 5:31 del mattino del 9/7/1357. Questa ora e data non furono scelte a caso: se scriviamo i numeri nel modo seguente: 1 3 5 7 (anno) 9 (giorno) 7 (mese) 5 3 1 (ora), otteniamo una scala crescente e decrescente il cui culmine è il numero 9: ....... 9 ......7.. 7 ....5 ..... 5 ..3 ......... 3 1 ............. 1 Ci sono altre analoghe circostanze magiche riguardanti il ponte Carlo e, attualmente, si possono conoscere in un film, che viene trasmesso nella torre del ponte della Città Vecchia.

Il ponte è formato da blocchi di pietra arenaria, è lungo 515,76 m e largo 9,5 m (era uno dei ponti più possenti dell’epoca), poggia su 16 arcate le cui dimensioni variano da 16,62 a 23,38 metri. Venne distrutto più volte dalle inondazioni, come nel 1432 (distrutti 5 pilastri), nel 1784 e, soprattutto, nel 1890, quando il legname portato dal corso superiore della Moldava distrusse 2 pilastri e 3 volte. Nel 1723, sul ponte, venne installata l’illuminazione con lanterne ad olio. La scalinata che conduce all’isola di Kampa venne edificata nel 1844 al posto di una vecchia scalinata risalente al 1785. Nel 1833, i marciapiedi usurati ai lati del ponte furono sostituiti da marciapiedi in lastre di ferro munite di incavi antiscivolo.

Sul LATO SINISTRO del ponte, in direzione della Città Piccola, ci sono queste statue:

Sant’Ivo :

la scultura raffigura una vedova con dei bambini che alza lo sguardo verso il santo, che li ha difesi in tribunale. Alla sua destra c’è la Giustizia con la spada e gli occhi bendati.

Santa Barbara, Santa Margherita e Santa Elisabetta :

Al centro del gruppo scultoreo si trova Santa Barbara, a destra Santa Margherita e a sinistra Santa Elisabetta. Il gruppo scultoreo delle “sante vergini” fu realizzato a spese del consigliere imperiale Jan Václav Obytecký di Obytec (Santa Barbara lo doveva proteggere da una morte improvvisa). Il suo stemma si trova sul piedistallo sotto la statua di Santa Margherita, mentre sotto la statua di Santa Elisabetta si trova lo stemma della moglie. Sul ponte si trova una copia.

La Pietà :

raffigurazione classica – sul grembo della madre giace il corpo di Gesù, a destra c’è Maria Maddalena, al centro San Giovanni.

San Giuseppe con Gesù

San Francesco Saverio : statua del giovane in piedi sotto la mano del santo che tiene una croce. La parte inferiore del gruppo di statue è formata da figure di personaggi provenienti dai paesi esotici nei quali San Francesco svolse la sua attività missionaria - un Cinese, un Tartaro, un Moro e un Indiano,

quali portano una tavola sulla quale si erge San Francesco. La statua inginocchiata davanti a San Francesco raffigura un principe pagano che sta per ricevere il battesimo.

San Cristoforo : San Cristoforo è il patrono dei viaggiatori, dei marinai e dei navigatori e li protegge dalle tempeste e dall’acqua.

San Francesco Borgia:

la figura principale rappresenta il terzo generale dell’ordine dei Gesuiti, che proveniva dalla famosa famiglia catalana dei Borgia, e ai suoi lati è completata da due angeli che portano l’eucarestia e i quadri raffiguranti la Madonna. Nella parte inferiore del piedistallo ci sono il suo elmo (era un soldato), una corona (prima di diventare sacerdote era viceré di Valencia) e la berretta cardinalizia. La parte inferiore del piedistallo porta lo stemma del burgravio Francesco di Collet.

Santa Ludmilla con il piccolo Venceslao :

Santa Ludmilla tiene nella mano sinistra il velo con il quale fu strangolata, mentre con la mano destra indica la Bibbia tramite la quale il piccolo Venceslao sta imparando a leggere. Sul rilievo del piedistallo viene raffigurata l’uccisione di Venceslao.

San Francesco Serafino : per ricordare il salvataggio dell’imperatore Francesco Giuseppe I durante l’attentato del 1853.

San Vincenzo Ferreri e San Procopio : il gruppo scultoreo raffigura il sacerdote domenicano Vincenzo mentre sta resuscitando un defunto nella bara e con la mano alzata scaccia il demonio dal corpo di un uomo posseduto. San Procopio, patrono ceco

sta cacciando Satana con un bastone.

Bruncvík : statua del cavaliere si erge su di un piedistallo nell’acqua

con una spada dorata nella mano destra, lo stemma a fianco ed il leone sulle gambe.

San Nicola da Tolentino

Santa Lutgarda o il Sogno di Santa Lutgarda

San Adalberto

la statua, avvolta in un mantello riccamente drappeggiato, si erge su un piedistallo con degli angioletti e lo stemma dello scabino – donatore della Città Vecchia, Marek Joanelli.

San Giovanni da Matha, San Felice da Valois e Ivan: gruppo di statue. Su una roccia si erge San Giovanni con le catene spezzate, accanto a lui c’è San Felice e, un pò più in basso, l’eremita Ivan in qualità di rappresentante dei patroni del paese.

San Venceslao

Sul LATO DESTRO del ponte, in direzione della Città Piccola, ci sono queste statue:

La Madonna e San Bernardo :, c’è la Vergine Maria con Gesù Bambino; a destra, inginocchiato, c’è San Bernardo con la tonaca e, davanti a lui, un angioletto che tiene il cappello abbaziale. Sul lato sinistro ci sono gli angioletti e gli attributi della passione di Cristo: la croce, i chiodi, il martello e le tenaglie, un gallo e il velo della Veronica, in ricordo dell’episodio della passione in cui la donna porse a Gesù un velo per asciugarsi il sudore del viso, ed è proprio su questo velo che rimase miracolosamente impresso il volto di Cristo.

Il Barbuto: una delle sculture pubbliche più antiche.

La Madonna, San Domenico e San Tommaso d’Aquino : i santi, fondatori dell’ordine dei Domenicani, ricevono un rosario dalla Madonna. Sotto la Madonna c’è un globo tra le nuvole e un cane simbolico con una fiaccola in bocca

Il Calvario, la Santa Croce

Sant’Anna :

il gruppo scultoreo rappresenta la santa nella sua figura tipica di “meterza”, cioè in compagnia di sua figlia, la Vergine Maria, e di suo nipote Gesù, che stringe il globo con una croce e viene cullato sul braccio di Anna. Con l’altro braccio, invece, la santa cinge la Vergine Maria, che alza lo sguardo verso di lei e le porge un mazzo di rose.

Santi Cirillo e Metodio: il gruppo di statue esprime l’attività missionaria dei due santi ed il pensiero sull’unità delle popolazioni slave.

San Giovanni Battista :

Giovanni Battista, patrono dei Giovanniti (i Cavalieri di Malta), ha sul fianco sinistro una croce e una conchiglia che ricordano il battesimo di Gesù.

San Norberto, San Venceslao a San Sigismondo : un gruppo di statue di San Norberto con gli angeli.

San Giovanni Nepomuceno : è la scultura più antica del ponte. La statua è completata da cinque stelle che circondano la testa del santo, da un rocchetto, da un crocifisso e dalla palma dei martiri.

Sant’Antonio da Padova:

la statua in pietra arenaria raffigura il predicatore, che indossa l’abito dei monaci francescani, con Gesù Bambino e un giglio;

San Giuda Taddeo:

la statua raffigura il santo, uno degli apostoli di Gesù, che tiene il Vangelo e la mazza con la quale venne ucciso dai pagani.

Sant’Agostino: la statua raffigura il santo che tiene nella mano un cuore in fiamme e calpesta i libri eretici.

San Gaetano:

la statua raffigura San Gaetano con nuvolette e angioletti barocchi; dietro la statua del santo si trova un’alta colonna tetraedrica che simboleggia la Santissima Trinità.

San Filippo Benizi: l’unica statua di marmo del ponte Carlo. Nella mano sinistra tiene un crocifisso, un ramoscello e un libro.

San Vito: La statua raffigura San Vito vestito da legionario romano

che si erge su una roccia dove ci sono dei leoni ai quali era stato gettato in pasto affinché venisse ucciso. Le belve, però, si accucciarono docilmente ai suoi piedi.

San Cosma e San Damiano con Cristo Salvatore : entrambi i santi indossano i vestiti dell’epoca dei professori dell’università praghese e tengono in mano recipienti con le medicine e le palme dei martiri. Al centro c’è Gesù Cristo – il Salvatore del mondo.

10  TORRI DEL PONTE

(Alla fine del Ponte Carlo, direzione centro città)

Praha 1 - Staré Město

L‘accesso al ponte dalla Cittá Piccola (Malá Strana) consiste in due torri di diverso aspetto e origine. La torre più piccola è romanica, risale al XII secolo e consiste nei resti del Ponte Giuditta. Quella più alta, costruita circa 200 anni dopo (1464), con la sua architettura in stile tardo gotico prende a modello la Torre della Cittá Vecchia di Petr Parlér, sulla sponda opposta del fiume. Le torri sono unite da un passaggio a cuspide dell’inizio del XV secolo.

La porta d’accesso al Ponte Carlo dalla riva della Città Vecchia é una torre gotica ed é considerata la più bella in Europa. Fu costruita nella seconda metà del ‘300 da Petr Parléř e venne conclusa prima del 1380. É riccamente abbellita con sculture, stemmi di paesi appartenenti alla corona ceca durante il regno di Carlo IV, statue di San Vito, Carlo IV, Venceslao IV, San Adalberto e San Sigismondo.

Orari di apertura

ottobre, marzo: tutti i giorni 10 – 20

novembre - febbraio: tutti i giorni 10 – 18

aprile - settembre: tutti igiorni 10 - 22

Prezzo del biglietto d’ingresso

Prezzo intero:

90 Kč

Prezzo ridotto: 65 Kč

17  CITTA’ EBRAICA PRAGHESE (Josefov)

U Staré školy 1, Praha 1 - Staré Město/Josefov 110 00

Gli insediamenti ebraici più antichi

I coloni, i commercianti e i cambiavalute ebrei cominciarono ad insediarsi nel borgo praghese a partire dal X secolo. Di questo periodo ricordiamo la sinagoga con il cimitero che si trovava a Újezd, nella Città Piccola, scomparsa nel XII secolo. Poco tempo dopo, sulla cosiddetta Via di Vyšehrad, sorse un’altra colonia che si estinse alla fine dell’XI secolo, durante le Crociate.

Nell’XI e XII secolo, l’insediamento ebraico si concentrò attorno all’attuale via Vladislavova, dove, nel 1254, sorse anche un altro cimitero (sconsacrato nel 1478). L'importanza di questa colonia diminuì gradualmente e dalla metà del XII secolo iniziò a svilupparsi un nuovo centro attorno alla Sinagoga Vecchia e alla Sinagoga Vecchio-Nuova.

Orari di apertura

tutti i giorni tranne il sabato e le festivitá ebraiche (2014: 15.- 16.4., 21. - 22. 4., 3. - 5. 6., 5. 8., 24. - 26. 9., 3. 10., 8. - 10. 10., 15. - 17. 10., 16. 12., 24. 12., 1. 1. 2015 aperto dal 11.00)

novembre - marzo: 9 - 16.30

aprile - ottobre: 9 - 18

Prezzo del biglietto d’ingresso

Prezzo intero

300,-- Kč

Prezzo ridotto 200,-- Kč

27 - Kolkovna

  • 8 V Kolkovne, Praga 110 00, Repubblica Ceca

Nel quartiere ebraico a fronte della Sinagoga Spagnola e a due passi dal Cimitero Ebraico, è il primo locale praghese ad aver servito la celebre Pilsner Urquell (di cui potrete trovare ogni sorta di gadget compresi degli splendidi boccali in ceramica), che lì viene spillata direttamente dal tank da 300lt, non filtrata, ed ovviamente è di qualità eccezionale. Prezzi anche qui decisamente bassi (75 CZK per il litro, 40 per la 0.5). Si mangia, e bene (tanti piatti tradizionali, di buona quantità e qualità, tra cui un gustosissimo piatto di salsicce miste della casa). Tra tutti quanti, probabilmente il posto più “in” da visitare, sicuramente il più comodo e spazioso, e l’unico che divide fumatori e non. Sito: http://www.kolkovna.cz/index.php?place=11&show=hot

16  CATTEDRALE DI TYN (Chiesa di S. Maria di Tyn)

Staroměstské náměstí 604.

Praha 1 - Staré Město

110 00

14 (1) - Cristallo di Boemia

Moser (Tyn)

15

 MUNICIPIO DELLA CITTA’ VECCHIA E OROLOGIO ASTRONOMICO

(Staromestska Radice s orolojem)

Staroměstské náměstí 1/3 - Praha 1 - Staré Město

Fondato nel 1338 come sede dell’autorità della Città Vecchia. La parte più antica del complesso, in stile gotico, comprende una torre, una cappella ed é riccamente decorata con stemmi. Il municipio é stato costruito nella seconda metà del XIV secolo. Sulla parte superiore dell’orologio astronomico (risalente all’inizio del XV secolo), ad ogni ora (9.00 - 23.00) appaiono i 12 apostoli. La parte inferiore é stata integrata con un calendario circolare che include i segni dello zodiaco dipinti da Josef Mánes (1865). L’ala orientale neogotica del municipio venne distrutta l’ 8 maggio 1945 e non è stata ancora ricostruita.

Orari di apertura

gennaio - dicembre

lunedì 11 - 18, martedì - domenica 9 - 18 (le sale)

lunedì 11 - 22, martedì - domenica 9 - 22 (la torre)

Prezzo del biglietto d’ingresso

Le sale

Prezzo intero

100 Kč

Prezzo ridotto

70 Kč

La torre

Prezzo intero

110 Kč

Prezzo ridotto

70 Kč

Visite guidate serali

secondo le date pubblicate

inizio della visita alle ore 20:00

la durata è di circa 90 minuti

Biglietto d'ingresso 160 Kč. È possibile acquistare i biglietti direttamente presso la biglietteria del Municipio, oppure online http://eshop.praguewelcome.cz/en/, o prenotare biglietti per e-mailstaromestskaradnice@prague.eu

12  CAPPELLA DI BETLEMME

Betlémské náměstí 255/4

23  MARIONETTE : Antikva Burger (Betlemske namesti),

23 (blu) - U Zlateho Tygra (La Tigre d’oro). (Husova 17)

Centralissimo, tra la piazza principale e Ponte Carlo, apre al primo pomeriggio e l’ideale è andarci subito. Il perchè è presto detto: dalle 16-17 in poi solitamente i tavoli son tutti prenotati e si viene più o meno educatamente fatti spostare (se esistono sedie libere) o cacciati fuori. Le prenotazioni, da quel che so, sono praticamente inaccessibili a breve termine. Locale per praghesi doc, difficile vedere troppi turisti, e questo è un bene, ovviamente. Birra eccellente a prezzi che paragonati a quelli italiani risultano ridicoli (35-40 CZK la 0.5), si mangia anche qualcosa. Servizio “sgustoso”, pochi sorrisi, si ordina, si beve e stop. Viene più o meno automaticamente messo un bicchiere pieno non appena si svuota il precedente. Per sospendere la bevuta, uno dei metodi più usati è quello del sottobicchiere a coprire il boccale. Grazie alle irrispettate leggi antifumo ceche, per chi come me non è amante della sigaretta, il locale risulta sicuramente un pò troppo “fumoso”.

Sito: http://www.uzlatehotygra.cz

14 (4) -

Cristallo di Boemia - Erpet Staroměstské náměstí 27 110 00 Praha 1 (http://www.erpet.cz)

13  SEXMUSEUM

Via Melantrichova 18 - 11000 Praga 1

INGRESSI

Czk 250 adulti.

14 (2 e 3) - Cristallo di Boemia

Cristallino Celetná 12 , Praha 1 (http://www.crystalhb.cz) (2)

Swarovski Malé náměstí 144/1 110 00 (http://www.swarovski.com) (3)

18  PORTA DELLE POLVERI (Prasna Brana)

Na Příkopě - Praha 1 - Staré Město

È l´ingresso monumentale alla Città Vecchia ed é uno dei piú importanti monumenti medievali di Praga. È una costruzione gotica risalente al 1475, edificata da Matìj Rejsek. Una volta veniva utilizzata come deposito della polvere da sparo. La Torre delle Polveri acquisí il suo aspetto attuale durante una ricostruzione effettuata alla fine del XIX secolo da J. Mocker.

Orari di apertura

ottobre, marzo: tutti i giorni 10 - 20

novembre - febbraio: tutti i giorni 10 - 18

aprile - settembre: tutti i giorni

10 - 22

Prezzo del biglietto d’ingresso

Prezzo intero : 90 Kč

Prezzo ridotto: 65 Kč

14 (1) - Cristallo di Boemia

Moser (Na prikope)

21  PIAZZA SAN VENCESLAO

Fermata metro : Mustek

Nata come Mercato dei Cavalli (Konský trh) nel 1348 per volontà di Carlo IV, la piazza ha ricevuto il suo nome attuale durante la Rinascita Nazionale Ceca del 1848. Václavské Námestí (abbreviata in “Václavák” dai praghesi) non è la tipica piazza cittadina ma un ampio viale in pendenza lungo 700 metri e largo 60. Ora ospita una trafficata fila di negozi, hotel, ristoranti, nightclubs e casinò e se durante il giorno la piazza è animata dai cittadini praghesi, turisti e un incredibile traffico (fate attenzione ai borseggiatori!), di notte diventa il fulcro del divertimento. La storica statua equestre di San Venceslao, alla sommità della piazza, è il punto di ritrovo piú popolare tra i praghesi: “al cavallo” (u kone) o “sotto la coda” (pod ocasem).

19  CASA DANZANTE

Jiráskovo náměstí 1981/6 - 120 00 Praha 2

Dopo aver visitato porta delle polveri prendere metro da fermata Namesti Republiky LINEA B (direzione Zlicin). Dopo due fermate scendere a Karlovo náměstí.

Nota anche come “Ginger e Fred” dalla coppia che l’ha ispirata, la sinuosa Casa Danzante (Tancící dum in ceco) è un’opera del noto architetto Frank O. Gehry. Costruita tra il 1992 e il 1995, essa si trova sull’argine di Rašínovo nábreží ed è ed è diventata uno dei simboli della nuova Praga, ammirata e criticata contemporaneamente. All’interno di una piazza contornata da edifici sette-ottocenteschi, la Casa Danzante ha una forma decisamente originale e in ciò incarna l’idea di riscatto della città, il suo desiderio di uscire dal passato e osare, parlando un linguaggio nuovo, che non subisce le regole trascorse.

20  VYSEHRAD

V Pevnosti 159/5b - Praha 2 - Vyšehrad 128 00

Fermata metro + vicina : linea C Vyšehrad

Secondo antiche leggende, questa è la più antica sede dei principi boemi, della leggendaria principessa Libuse e dei primi Premislidi. In realtá, questa fortezza venne fondata dopo che il Castello di Praga era giá stato costruito, circa alla metà del X secolo. Nella seconda metà dell’ XI secolo e nel XII secolo, Vyšehrad fu la sede principale dei principi della dinastia dei Premislidi. In quel periodo, qui si sviluppò una notevole attività edile. Nell’area si possono visitare, tra le altre cose, la preziosa rotonda romanica di San Martino, risalente all’ XI secolo (é possibile visitare l'interno solo su prenotazione), la chiesa gotica dei SS. Pietro e Paolo (ricostruita in stile neogotico alla fine del XIX secolo), il cimitero di Vyšehrad, che, dal 1869, viene utilizzato come luogo di sepultura dei personaggi più famosi della nazione ceca. Qui si trova anche una tomba comune chiamata Slavín e nei sotterranei si trovano gli originali di alcune statue barocche del Ponte Carlo. Il sito di Vysehrad è aperto tutto il giorno.

Orari di apertura

aprile - ottobre: tutti i giorni 9.30 - 18

novembre - marzo: tutti i giorni 9.30 - 17

Prezzo del biglietto d’ingresso

Prezzo intero:

60 Kč

Prezzo ridotto: 30 Kč

22  CHRISTMAS MARKET

data: da 29. 11. 2014 a 1. 1. 2015

Staroměstské náměstí (Old Town Square)

    1. 2014 - 1. 1. 2015

Wenceslas Square

    1. 2014 - 1. 1. 2015

Christmas Market náměstí Míru

          1. 2014 – Metro : linea A Náměstí Míru

SHOPPING

23 

MARIONETTE

In città i negozi che vendono questo manufatto in legno sono molti; dovendo citarne alcuni segnaliamo (23) Antikva Burger (Betlemske namesti), che vanta esemplari d'epoca, e Krasna disperanda (Pohorelehc namesti), con marionette giganti.

Cristallo di Boemia

Anche senza acquistare merita una visita il negozio Moser (Na Pnkope 12) che mette in mostra i lavori di una vetreria attiva da oltre un secolo. Tra gli altri si segnalano anche Erpet (Staromestske Namesti 27), molto fornito, e Karlovarsky Porcelan (Panzka 2) che presenta i cristalli di Karlovy Vary.

DISCO - BIRRERIE

Per godersi boccali di Pilsner e delle altre "sorelle" meno note si può scegliere uno dei locali storici della città oppure sperimentare le birrerie più recenti.

DISCOTECHE

Smetanovo nábřeží 198/1 - 110 00 Praha 1

the entrance fee : 180 CZK/ person

(Fermata metro : Staroměstská)

    • Cross Club

Plynàrnì 23

    • U Bukanýra

Nábøeží Ludvíka Svobody

BIRRERIE

la birra si chiama pivo

La pivo svetlé è la chiara, la pivo cerné è la scura-

La più famosa birra boema, nota sul mercato internazionale, è la Pilsner Urquell, chiara e dorata, prodotta con il metodo Lager e caratterizzata da un gusto forte di luppolo. Il suo nome deriva da Plzen, una città a 80 km da Praga dove fu prodotta per la prima volta nel 1842.

Un’altra è la Budejovický Budvar (ex Budweiser che ha dovuto cambiare il nome a causa dell’americana omonima), prodotta nella città di Ceské Budejovice.

Forse la birra più amata a Praga è la Staropramen, dal sapore leggero e fruttato, prodotta nel quartiere di Smichov.

Altre birre sono:

Krušovice, dolce e un pò scialba, merita maggiormente quella scura (tmavé)

Velkopopovický Kozel, dolce e forte considerata da alcuni addirittura la migliore al mondo!

Branik, dal sapore inconfondibile derivante dall’acqua della Moldava con cui è fatta

Bernard, non pastorizzata, caratterizzata dal tipico sapore dolceamaro e dal forte aroma di luppolo

Velvet, sofisticata birra scura

Gambrinus, la più venduta nel paese, sia chiara che scura

Herold, birra americana prodotta in Boemia, ricca di malto, color caramello

  • U Zlatého Tygra

Husova 17

Donnerstag: 15:00 - 23:00

Freitag: 15:00 - 23:00

Samtag: 15:00 - 23:00

100g MAIALE BISTECCA (LOMBATA FETTA) IN Pancake di patata, insalata di cavolo 120 CZK

60g DEVIL'S pane tostato su pane tostato CON FORMAGGIO 50, -

150g GOULASH 80,

0,5 l

PILSNER URQUELL

40,-

24 - U Fleku (birrificio) - Kremencova 11, Praga, Repubblica Ceca (Praha 1)

Qui so che mi attirerò delle critiche ma Fleku, con tutti le dovute proporzioni, è la HB praghese, e purtroppo la HB vince il confronto. Questo perchè è imballato di turisti (specialmente italiani e russi), incasinatissima di gente che tende a fare un pò troppo casino. Si mangia appena appena decentemente (piatti tipici), è la più cara delle birrerie e soprattutto i camerieri non demordono nel volervi vendere bicchierini e bicchierini

di Becherovka, che, al contrario di quanto dicono, non si sposa per nulla con la birra della casa. Oltretutto, un bicchierino costa come 2 boccali. Particolarità proprio del Fleku non è solo che pagherete decisamente di più per una birra, ma ne riceverete anche meno: al contrario delle altre Pivovar, qui è servita la 0.4 anzichè la 0.5. La birra è una lager scura (forse uno dei pochi esempi mondiali), 6 gradi, abbastanza dolciastra, che personalmente stanca abbastanza presto. Già nella visita del 2003 non ero rimasto affascinato da luogo e birra, a sto giro proprio ho dato l’addio ufficiale, e non credo ci tornerò più.

Sito (n italiano): http://it.ufleku.cz/

26 - U Havrana, serve ottimo cibo e birra di qualità. Chiude alle 5 del mattino. (Halkova 6 | ., Praga, Repubblica Ceca)

Novomestsky Pivovar (birrificio) - Vodickova 20, Praga 110 00, Repubblica Ceca (Praha 1)

@@@@@@@@@@@

AEROPORTO

L'Aeroporto di Praga-Ruzyně o Aeroporto di Praga-Václav Havel. Situato a circa 16 km nordovest della città di Praga.

PRAGA: TRASFERIMENTO PRIVATO DALL'AEROPORTO

http://www.prague-airport-shuttle.cz/it/

http://www.getyourguide.it

http://www.shuttledirect.it/trasferimenti/Plzen

http://czech-transport.com/navetta-praga

http://www.aeroportopraga.it/

http://www.praga.be/collegamenti-aeroporto-centro/

http://www.prague-airport-transfers.co.uk/

STADIO

Generali Arena 20.854 posti

(Stadion Letnà)

INDIRIZZO : Milady Horákové 98 - 170 82 Prague 7-Česká Republika

Lo stadio dista circa 14 km dall’aeroporto; dista 4 km dal centro città.

Fermata metro : linea A fermata Hradcanska

@@@@@@@@@@@

1  SAUNA CLUB

www.saunaclub.cz – tel. +420 776 47 51 51

Ve Smečkách 1593/19, 110 00 Praha 1

Fermate metro : Linea A-C Muzeum.

Orari:

Monday to Thursday12 – 05

Friday e Saturday 12 – 06

Sunday12 – 05

ALL-INCLUSIVE

Ingresso 2000 CZK (€.73,00)

Tempo di soggiorno illimitato, Infra sauna, sauna finlandese, idromassaggio XXL, Club-Lounge, Docce, consumo illimitato di bevande analcoliche. Colazione, pranzo e cena a buffet ...

Prenotando con la funzione VIP il costo d’ingresso è di 1.500 CZE (55 euro)

La quota

comprende:

Consumo illimitato di bevande non alcoliche ; Colazione, pranzo e cena menu a buffet; Locker, accappatoio e ciabattine; Time-soggiorno illimitato; Infra sauna; sauna finlandese; XXL whirlpool; Club-Lounge; Docce; Asciugamani; Porn cinema; Trasmissione in diretta di eventi sportivi; Free internet.

Professional, sports and relaxation massage 30min. 900 CZK (€.33,00)/ 60min. 1800 CZK (€.65)/ 90min. 2700 CZK (€.98,00)

recensione

Su via Smečkách 1593/19 a pochi metri dal Darling e dall’Atlas, riapre per il piacere della popolazione e degli avvenenti turisti un FKK, il Sauna Club. L’ingresso costa 2000 koroncine (80€). Se incontrate il buon butta dentro veneziano o vi recate al Sauna nelle prime o ultime ore di attività, potrete godere di un ottimo sconto, pagando anche solo 1000 coroncine. Il sauna propone 12 ore di intensa attività, dalle 16.00 alle 4.00, ma nessuno vi darà fretta se avrete voglia di investire le vostre ultime corone in una compagna dell’ultimo momento. Le donne del Sauna sono le stesse del Darling, essendo entrambi i locali dello stesso gestore. A differenza del Darling, qui le lavoratrici non devolvono al gestore il 50% del loro introito: il prezzo, comunque a discrezione della ragazza, è circa la metà di quello del Darling, oscillando tra le 1200 (€.44,00) e le 2000 (€.73,00) corone, per una mezz’ora di personal trainer, con sintonizzazione su raiuno e conversazione orale prevalentemente cabrio. La possibilità di sintonizzarvi sul due o di cominciare senza capote è relativa alla vostra abilità, alla ragazza e al premium price che questa potrebbe chiedervi.

Prezzo da concordare con il pr del locale

(lo si trova al’inizio della strada che porta al Sauna club). Pare che sia un italiano. Concordare una diminuzione di prezzo e l’inclusione di qualche birra omaggio.

#

 K5 relax

http://www.k5relax.cz/ - Tel.

+420 224 250 606 - +420 224 250 505

Korunní 5 - 120 00 Prague 2

Fermata metro : linea A Náměstí Míru

#

 SHOW PARK

2 - Show Park Market: Bubenské nábřeží 306/13, 170 00 Praha7–Holešovice. F.metro:LineaC Vltavská

3 - Show Park Da Vinci: Na Bojišti 28 Praha 2 – Nové Město. Fermata metro : Linea C L.P.Pavlova

81 camere oltre a servizi di vario genere tra cui computer con connessione a internet disponibile per tutti. Il costo di ingresso costa 240 CZK (circa 10 Euro) mentre i costi delle ragazze a disposizione devono essere discussi direttamente con loro. Il biglietto può essere utilizzato per 24 ore. Può entrare chiunque purché maggiorenne. Il locale è molto serio e riservato. Puoi trovare tutte le informazioni qui http://it.showpark.info/

E’ possibile acquistare un biglietto elettronico al costo di 99 CZE (meno di €.5,00), consente l’ingresso in tutti i locali Showpark.

Show Park Market

Lo ShowPark è aperto ogni giorno dalle ore 12:00 alle ore 6:00 del mattino.

All’interno dello ShowPark vi sono 58 camere.

Lo Strip bar è a Sua disposizione dal Mercoledi alla Sabato, dalle ore 20:00 alle ore 6:00.

Il prezzo va accordato e pagato direttamente alla ragazza prescelta. Ogni ragazza ha il proprio prezzo delle prestazioni e del tempo passato con lei nella camera. Se la ragazza la troverà simpatico e carino, potrà farle sconto o perfino offrire delle prestazioni gratis!

Show Park Da Vinci

Lo ShowPark DaVinci è aperto per Voi ogni giorno dalle ore 18:00 alle ore 06:00.

23 camere sono disposte su 3 piani dello ShowPark DaVinci.

Bar : Lu – Do. 18.00 – 6.00

#

4  NEON CLUB

Balbínova 733/21, Praha 2. Fermata metro : linea A Muzeum

http://www.neonclub.cz/ - tel.: 00 420 222 250 105 mob. : 00 420 733 121 022

ingresso gratuito

dalle 12 fino alle 19.30 : 30 min (€.55,00) 1.200 CZK – 60 min (€.74,00) 1.600 con whirlpool in omaggio

#

 DARLING

Ve Smečkách 32, Praha 1. Fermata metro : linea A e C Muzeum

http://www.kabaret.cz/

Opening time

Monday a Thursday : 20:00 - 05:00

Friday e Saturday : 12:00 - 06:00

Sunday: 12:00 - 05:00

Sul sito, da visitare la sezione Hostess per prenotazioni.

#

 AAA EXCLUSIVE CLUB- NIGHT CLUB

http://www.aaa-club.net/ - tel. +420 775 077 775, + 420 777 577 776

ŠROBÁROVA 6, PRAHA 10. Fermata metro : linea A Flora

(300 m dalla metro Flora, direzione Korunní, la seconda strada a sinistra Flory)

Ingresso 200 CZK (€.11,00) comprende : Piccolo spettacolo erotico, una bevanda gratis, transport a nostro club con nostre berline gratis.

Pricelist 2014 : Dalle 19.00 alle 22.00 2.200 (€.88,00) CZK per 1 ora. Dalle 22.00 alle 5.00 2.500 (€.100,00) CZK per 1 ora.

Escort service (Outcall), incluso trasporto entro 15 km:

1 ora 2.500 CZK (€.100,00); 2 ora 4.500 CZK (€.180,00);

Massaggio tantra comprende:

massaggiatrice colloquio iniziale con un bicchiere di spumante o di tè.

doccia mentre lavarsi massaggiatrice

rituale introduttivo seduta

Questo massaggio include un doppio massaggio lingam (pene) e un massaggio all'inizio e alla fine

borse massaggi speciali, piume, washcloth caldo, massaggio testa e viso

Il massaggio tantra è possibile anche con due massaggiatrici.

In questo massaggio tantra vi sentirete come un vero re!

Prezzo massaggi tantra:

Esclusivo massaggio tantra massaggiatrice con un 2500, - CZK (€.90,00) per 1 ora

Tantra massaggio esclusivo con due massaggiatrici 4800, - CZK (€.175,00) per 90 minuti

#

 TANTRA CLUB

http://it.tantra-club.cz/

Dejvicka 1, Praha 6. Fermata metro : linea A Dejvická

#

 HOT PEPPERS

VÁCLAVSKÉ NÁMĚSTÍ 21 110 00 Praha 1. Fermata metro : linea A e B Můstek

http://www.hotpeppers.cz/

Ingresso liberto. Aperto dalle 20.00 alle 6.00

#

 GOLDFINGERS PRAGUE

http://www.goldfingers.cz

Vaclavske namesti 5 Praha 1. Fermata metro : linea linea A e B Můstek

sun – thu: 21:00 – 5:00- fri + sat: 21:00 – 6:00

FREE ENTRANCE

#

 SWEET PARADISE

Praha 3 , Chelčického 5 , Mob: +420 731 221 259, Tel: +420 222 212 897

http://www.sweetparadise.cz Fermata metro : linea linea A Flora

Aperto dale 12.00 alle 5.00

Dalle 12.00 alle 20.00 : 1 ora 1900 CZK (€.69,00) + vasca idro piccola 500 CZK (€.18,00)/vasca idro grande 1.000 CZK (€.36,00)

Dalle 20.00 alle 5.00 : 1 ora 2.500 CZK (€.90,00)

#

5 - http://www.cityprivat.cz

Náměstí Míru (Via Korunní, Via Blanická, Via Budečská)

Fermata metro + vicina : linea A Náměstí Míru

telefono:+420 722 345 000

Ore di apertura: Do – Gio: 10:00 fino alle ore 24:00; Ve – Sa: 10:00 fino alle ore 02:00

Inhouse prices : 1 ora €.60,00 - 1 ora / due ragazze 120 € -

#

http://www.escort-guide.cz/

Veronika +420 720 208 614 Incall and outcall Muzeum, Anděl Prague 1 (ver.le.chaton@gmail.com)

Sarah +420 776 256 832 Outcall only Prague 1 (sexyisabelle1@yahoo com)

Denisa +420 721 071 833 Incall and outcall Můstek, Muzeum, Náměstí Míru Prague 1 (denisadenise50@gmail.com)

#

http://www.zacatecnice.cz/

Alenka 1 ora €.80,00

#

www.mazlivestudentky.cz

Praha 2, Lucemburská - Telefon:+420737542349

Fermata metro + vicina : linea A Jiřího z Poděbrad

1200 CZK (€.43,00) l’ora

#

www.privatattentione.cz

Nádražní

18 Praha 5 – Smíchov – Tel.: 604 576 663, 722 023 303.

Fermata metro + vicina : linea B Smíchovské nádraží.

Privat : 1 ora 1.200 CZK (€.43,00)

Scorta : 1 ora 2.000 CZK (€.73,00) + taxi

Ogni ora aggiuntiva + 1.500 CZK (€.55,00)

#

6 - http://www.privatescort.cz

Třebízského 120 00, Praha 2 - +420 720 517 156 - +420 720 516 936

Fermata metro + vicina : linea A Náměstí Míru

Privat : 1 ora 1.500 CZK (€.55,00). Dalle 14 alle 23 1.200 CZK (€.43,00)

#

http://www.topprivat.cz/

Slezská, Praha 2 – Vinohrady. +420 774 173 618, +420 608 034 965

Fermata metro + vicina : linea A Náměstí Míru e Jiřího z Poděbrad

idem

#

7 - http://www.sexyprague.com

Praha 2-Náměstí Míru +420 776 798 798

Fermata metro : linea A Náměstí Míru

Opening hours: Non-Stop

1 ora 1.500 CZK (€.70,00)

#

http://carmenfirestorm.moonfruit.com/

1 ora 3400 CZK (€.125 €.) – 2 ore 5.880 CZK (210 €.)

#

http://www.diamondprague.cz

http://escort69.cz/Default.aspx?list

http://www.eroticke-privaty.cz/eroticke_privaty/praha

gcleonardo.com

http://www.amateri.cz/?a=profil&userid=768036

Internet Caffè selezionati a Praga (da 2 a 5 euro all’ora)

PRAGA 1

HIGH-TECH PRAHA

  • Havelska 9, Praga 1 (850 m da apt)

CYBETERIA

  • Stepanska 18, Praga 1 (220da apt)

PLATYZ

  • Narodni 37, Praga 1 (650 m da apt)

U ZLATE RUZE

  • Thunovska 21, Praga 1

COCOLOCO

  • Bilkova 12, Praga 1

KLUB LAVKA

  • Novotneho Lavka 1, Praga 1

INTERNETCAFE PRAGUE

  • Narodni 25 or Liliova 18, Praga 1

KRAKATIT

  • Jungmannova 14, Praga 1 (300 m)

ROXY

  • Dlouha 33, Praga 1

BLUE MAIL

  • Konviktska 8, Praga 1

CAFE NET

  • Havelska 27, Praga 1

INETPOINT

  • Jungmannova 32, Praga 1 (550 m)

SPIKA

  • Dlazdena 4, Praga 1

CAFE PASSAGE

  • Revolucni 1, Praga 1

BATALION INTERNET HARD ROCK CAFE

    1. rijna 1001/3, Praga 1 (650 m)

BATTLEZONE

  • Myslikova 174/23, Praga 1 (400 m)

BUDOV ART

  • Vodickova 791/41, Praga 1 (600 m)

PRAGA 2

NETWAVE & KLUB AZYL

  • Na Bojisti 8, Praga 2 (950 m)

V SITI

  • Jana Masaryka 46, Praga 2

GRIAL CZ

  • Vratislavova 12/28, Praga 2

BALBINUV SAZKOVY CAFE NET

  • Belgicka 26/31, Praga 2

CAFE BAR MAX

  • Na Zderaze 268/9, Praga 2

CAFE ELECTRA

  • Rasinovo nabrezi 1571/62, Praga 2

PRAGA 3, 4, 5, 8, 10

OLSANKA

  • Taboritska 23, Praga 3

PLANETA

  • Vinohradska 102, Praga 3

ANDEL

  • Na Belidle 27, Praga 5

PALMOVKA

  • Vacinova 6, Praga 8

U STEINERU

  • Minska 7, Praga 10

INTERNET POINT

  • Nad Primaskou 15, Praga 10

MEMORYMORE

  • Cimburkova 280/23, Praga 3

PG CYBER CAFE

  • Vinohradska 2828/151, Prague 3 or Radlicka 3179/1e, Praga 5

INTERLOGIC

  • Budejovicka 1123/13, Praga 4

Viaggiatore20032
Silver
28/12/2014 | 15:26

  • Like
    0

@babafett io mi ricordo che erogava acqua calda e non fredda cmq se mi sono sbagliato mi scuso.

Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE