Pecorizzami_recensioni
Nobiliseduzioni_mobile

La vita prima e dopo la pandemia

Ora che, dopo 3 mesi di emergenza, ne stiamo finalmente uscendo (speriamo definitivamente), mi piacerebbe che in questo thread cercassimo di evidenziare quel che è cambiato nella nostra vita e nel mondo che ci circonda, rispetto all'era pre-crisi. Una cosa di cui si è molto parlato è la crescita esponenziale delle vendite on-line, basti dire che Amazon sta per aprire nuovi centri di smistamento un po' dappertutto in Italia (ad esempio a Genova, a Pisa, mi pare anche in Romagna o nell'Emilia orientale ecc.)...

Vorrei anche fare un piccolo sondaggio sull'effetto che questa crisi ha avuto sui prezzi: rispetto a 3 mesi fa (epoca pre-virus), che cosa è aumentato?

Io ho notato che molti bar e barbieri hanno alzato i prezzi di un 20% circa. Invece ristoranti e fast-food, per quel poco che ho avuto modo di vedere finora (hanno riaperto da meno di una settimana), mi pare abbiano mantenuto i prezzi pre-crisi.

Per quanto riguarda il settore dei viaggi, temo proprio che l'epoca dei biglietti aerei a costo "quasi zero" resterà relegata fra i nostri migliori ricordi (idem per i biglietti low-cost dei pullman Flixbus) (invece, mi pare che i biglietti di treni e bus non siano stati minimamente ritoccati, in compenso hanno eliminato parecchie corse, ovviamente le meno redditizie, insomma hanno approfittato di questa crisi per tagliare i rami secchi, basti dire che nella mia zona hanno ripristinato solo uno dei 3 treni serali che fino allo scorso inverno collegavano La Spezia con Genova, discorso analogo per i bus che collegano le città della riviera ligure con le zone interne della regione)...

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

i prezzi sono l' ultimo problema, io già ero già messo male prima sotto diversi punti di vista, lavoro , donne, relazioni sociali etc, Adesso mi vedo nella merda

I'm not the "fiki fiki" singer...

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Pecorizzami_mobile

Purtroppo è ancora troppo presto per parlare di un DOPO; siamo ancora nel DURANTE.
Detto questo, credo che quando arriveremo veramente al DOPO le cose torneranno ad essere pressoché com'erano PRIMA, eccezion fatta per tutte le attività che nel frattempo hanno chiuso i battenti, per le strutture ospedaliere dedicate al covid già ad oggi sostanzialmente inutili, e per chi si è impoverito o arricchito a causa di questa vicenda.

Io lavoro nel settore dell'arredamento e dopo la riapertura al pubblico non noto differenze tangibili rispetto a prima della chiusura per quanto riguarda richieste, vendite e afflusso di clientela, anzi, in questo primo periodo c'è più movimento a causa dei lavori rimasti in sospeso dal pre-lockdown, ma come detto, ancora non siamo al DOPO.
Mi occupo anche di vendite online ma in un settore diverso che riguarda più il collezionismo, e anche li devo dire che non ci sono stati cambiamenti se non forse leggermente in positivo, almeno per quanto mi riguarda. Ovvi problemi con l'importazione e l'esportazione dovuti a disservizi con le spedizioni postali e aumenti per quanto riguarda i corrieri privati, ma a parte questo niente altro di rilevante.

Potremmo fare lo stesso discorso per quanto riguarda il turismo internazionale; al momento non siamo ancora al DOPO, e ci sono e ci saranno per i prossimi mesi forti limitazioni su voli e spostamenti, soprattutto su quelli intercontinentali, è ovvio. Quando finalmente arriverà il DOPO tornerà tutto com'era PRIMA ad eccezione forse di alcuni aggiustamenti sulle tariffe di voli e altri servizi legati al turismo. Che poi questi aggiustamenti puntino verso il basso o verso l'alto è difficile da dire, dipenderà tutto da come gli utenti reagiranno nei confronti della riapertura delle frontiere nei vari paesi del mondo, ma dovessi fare una previsione a spanne direi che ci saranno delle oscillazioni fino all'arrivo definitivo DOPO (ovvero quando ci scorderemo in massa di questa vicenda), poi tornerà tutto più o meno come prima, e non è che prima fosse comunque tutto piatto e ben definito, le oscillazioni sui prezzi ci sono sempre state e ci saranno, è assolutamente normale.

Per quel che riguarda i rapporti interpersonali, escludendo i soliti ipocondriaci non sarebbe cambiato molto nemmeno adesso se non avessero imposto le restrizioni che ben conosciamo; basta dare un'occhiata ai giovani per le strade, che a differenza di noi persone mature se ne fregano delle regole (e direi anche giustamente, perché lo abbiamo fatto tutti nell'età della spenzieratezza), per capire quanto niente sia cambiato già adesso che non siamo ancora arrivati al fatidico DOPO.

Me visto che siamo su un forum frequentato principalmente da puttanieri di vario genere, mi vien da dire che, ancora una volta escludendo i soliti ipocondriaci e le stolte vittime del terrorismo mediatico, torneremo alla normalità (se mai ce n'è stata una in questo settore) non appena verranno eliminate tutte le limitazioni imposte dai vari governi, e non parlo dell'italia, perché qui la prostituzione continuerà ad essere un sottobosco molto remunerativo e fuori da ogni statistica poiché non esistono dati da analizzare, e chi afferma il contrario è un mentitore.

I prezzi ritoccati al rialzo dalle varie attività sono dovuti ai maggiori costi di gestione relativi alle "Obbligatorie misure di sicurezza" imposte per questo periodo. Quando arriveremo all'effettivo DOPO dovrebbero scomparire insieme alle suddette imposizioni, ma è anche vero che conoscendo di che pasta son fatti gli italiani è probabile che scompaiano solo gli oneri e gli aumenti restino invariati.

...My Two Cents.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile
wellcum_mobile

se è vero che il virus si sta indebolendo (come diceva ieri quel dottore del san raffaele di milano) probabilmente di auto estinguerà da solo nel giro di pochi mesi, senza neanche aver bisogno del vaccino.
aldilà di diverse attività economiche fallite e dalla conseguente crisi (simile a quella del 2007) penso che tornerà tutto esattamente uguale a prima

DONNA CERCA UOMO
Pecorizzami_recensioni
Escortime

Io penso che, per la paura diffusa che il virus torni (non scordiamoci che, 100 anni fa, l'influenza spagnola fece 50 milioni di morti in poco più di un anno, dopo che la prima guerra mondiale aveva fatto 10 milioni di vittime nel corso di oltre 4 anni) o che comunque si ripresenti qualche altra epidemia del genere (già solo negli ultimi 20 anni abbiamo avuto altri casi simili: la SARS, l'influenza suina ecc., e solo per caso hanno fatto meno danni del Covid-19), certe abitudini e mode che si erano consolidate negli ultimi anni spariranno. Ad esempio la moda delle crociere. Attualmente, e già da alcuni mesi, tutte le crociere del mondo sono ferme. Difficile pensare che la ripresa sarà rapida. In generale, per TUTTO il settore dei viaggi organizzati (dai tour-operator che operano su scala planetaria alle piccole agenzie di viaggi) la vedo molto molto dura.

escorta_mobile

@Anthony80 said:
se è vero che il virus si sta indebolendo (come diceva ieri quel dottore del san raffaele di milano) probabilmente di auto estinguerà da solo nel giro di pochi mesi, senza neanche aver bisogno del vaccino.
aldilà di diverse attività economiche fallite e dalla conseguente crisi (simile a quella del 2007) penso che tornerà tutto esattamente uguale a prima

Non starei a sentire tutti sti professoroni della cippa: in 2 mesi hanno detto TUTTO e il contrario di tutto, quello che ha detto che il virus è scomparso clinicamente il giorno dopo ha cambiato idea dicendo che non è vero. Più che scienziati sono primedonne vanitose, si sparlano l' uno con l' altro, fanno carte false per avere visibilità e ospitate in TV a suon di migliaia di euro. Vorrei sapere come fanno a predicare se in laboratorio non ci stanno mai , men che meno in corsia degli ospedali.
La verità nuda e cruda purtroppo la dissero dei medici di Codogno che combattono in prima linea: " NON si sa assolutamente NIENTE di sto virus, ogni giorno ci sorprende , lo scopriremo solo con il passare dei mesi, forse degli anni...."

I'm not the "fiki fiki" singer...

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_forumit

@gianniDrudi said:

@Anthony80 said:
se è vero che il virus si sta indebolendo (come diceva ieri quel dottore del san raffaele di milano) probabilmente di auto estinguerà da solo nel giro di pochi mesi, senza neanche aver bisogno del vaccino.
aldilà di diverse attività economiche fallite e dalla conseguente crisi (simile a quella del 2007) penso che tornerà tutto esattamente uguale a prima

Non starei a sentire tutti sti professoroni della cippa: in 2 mesi hanno detto TUTTO e il contrario di tutto, quello che ha detto che il virus è scomparso clinicamente il giorno dopo ha cambiato idea dicendo che non è vero. Più che scienziati sono primedonne vanitose, si sparlano l' uno con l' altro, fanno carte false per avere visibilità e ospitate in TV a suon di migliaia di euro. Vorrei sapere come fanno a predicare se in laboratorio non ci stanno mai , men che meno in corsia degli ospedali.
La verità nuda e cruda purtroppo la dissero dei medici di Codogno che combattono in prima linea: " NON si sa assolutamente NIENTE di sto virus, ogni giorno ci sorprende , lo scopriremo solo con il passare dei mesi, forse degli anni...."

zangrillo lavora in terapia intensiva, quindi forse la situazione attuale la sà meglio lui rispetto ai soliti 3/4 virologi che stanno sempre in TV.
poi se il virus non si fosse indebolito come mai i contagi si stanno azzerando nonostante il lockdown sia finito da quasi un mese?

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Escort_directory

ciao @Anthony80 !
non metto in dubbio la validità professionale di Zangrillo, per carità, anzi, mi risulta tra l' altro essere il medico personale di Berlusconi, non credo sia un ciarlatano. Quello che volevo dire si riferiva al suo cambiamento di opinione, probabilmente era stato frainteso oppure si è corretto per non generare false illusioni sulla popolazione
Non sono un medico, non saprei dirti se il virus si è indebolito oppure no, quello che è certo è che gli effetti del lockdown hanno funzionato fino ad oggi.

I'm not the "fiki fiki" singer...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
escort_advisor_mobile

@gianniDrudi said:
ciao @Anthony80 !
non metto in dubbio la validità professionale di Zangrillo, per carità, anzi, mi risulta tra l' altro essere il medico personale di Berlusconi, non credo sia un ciarlatano. Quello che volevo dire si riferiva al suo cambiamento di opinione, probabilmente era stato frainteso oppure si è corretto per non generare false illusioni sulla popolazione
Non sono un medico, non saprei dirti se il virus si è indebolito oppure no, quello che è certo è che gli effetti del lockdown hanno funzionato fino ad oggi.

Sì, è il medico personale di Berlusconi, come riportato anche da quest'articolo pubblicato ieri su adnkronos, ove oltretutto si asserisce che -dopo aver passato nella villa di Nizza i mesi più impegnativi dell'epidemia- Berlusconi volerà direttamente nella sua villa in Sardegna (guarda caso, le uniche province italiane in cui il virus è ancora adesso pressoché assente sono 3 province sarde e 3 province siciliane)...

https://www.adnkronos.com/fatti/politica/2020/06/03/fase-silvio-berlusconi-pronto-rientrare-italia_u0plHMnfnWDmS5rbjwvhyH.html

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_discussioni
Oceano_mobile

Per avere notizie più attendibili sarà meglio ascoltare il Divini Mago Otelma,,altrimenti tutti i giorni saremo costretti ad ascoltare tutto ed il contrario di tutto.

DONNA CERCA UOMO
Escort4you

@UnQuarantenne said:

Mi occupo anche di vendite online in un settore diverso che riguarda il collezionismo, e anche li devo dire che non ci sono stati cambiamenti

I prezzi ritoccati al rialzo dalle varie attività sono dovuti ai maggiori costi di gestione relativi alle "Obbligatorie misure di sicurezza" imposte per questo periodo. Quando arriveremo all'effettivo DOPO dovrebbero scomparire insieme alle suddette imposizioni, ma è anche vero che conoscendo di che pasta son fatti gli italiani è probabile che scompaiano solo gli oneri e gli aumenti restino invariati.

Certo, ma i costi dovuti alle obbligatorie misure di sicurezza (gel germicida, distanziamento fra i clienti che porta all'impossibilità di sfruttare al meglio gli spazi a propria disposizione -su cui però si continuano a pagare lo stesso affitto e le stesse tasse- ecc.) riguardano non solo i bar ed i parrucchieri ma anche i ristoranti ed i fast-food, e tuttavia continuo a notare -e la cosa mi viene confermata dall'articolo di cui pubblico il link- che le prime due categorie hanno aumentato i prezzi, le altre due invece no. Secondo me dipende dal fatto che i ristoratori temono che la gente smetta di andare a mangiare fuori (d'altra parte, per 3 mesi tutti hanno cenato tranquillamente in casa propria, mangiare fuori casa e viaggiare e scopare non sono esigenze primarie), e quindi sono disposti a guadagnare poco (meglio di niente!), pur di non lasciarsi scappare la propria clientela. Invece baristi e barbieri contano sul fatto che fare a meno del caffè ogni mattina o di un taglio di capelli ogni 3/4 settimane è per tanta gente inconcepibile ed inaccettabile (tant'è vero che parecchi barbieri, durante il lockdown, hanno continuato a lavorare clandestinamente e sbattendosene di qualsiasi misura di sicurezza, ed è per questo che il governo ha deciso di anticiparne la riapertura, inizialmente prevista per inizio giugno, così almeno si riesce a controllarli un minimo)...

https://www.google.com/amp/s/www.quotidiano.net/cronaca/coronavirus-bar-ristoranti-parrucchieri-1.5188951/amp

P.S.: di che tipo di collezionismo ti occupi?

link massaggi mobile
maxim_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right Pecorizzami_right escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI