Andiamo_toplogo
andiamo_mobile_soprasearch

FKK Wellcum – 27/07/2019 - La Guerra dei Punter (recensione)

Prologo degli eventi

Nelle ultime ore la tensione tra gli anziani punter storici - la cosiddetta vecchia guardia - e il nuovo corso - giovani sciupafemmine in erba - ha raggiunto i livelli massimi d'allerta.
Signori di ogni dove, si comunica che siamo ufficialmente in guerra.

Il conflitto infatti si è inasprito rocambolescamente giorno dopo giorno: ormai ci ritroviamo dentro ad una cruenta lotta generazionale, in cui nessuna delle due fazioni - vecchi vs giovani - si può più tirare indietro.
Lo scontro - ahinoi - prende sempre più i toni accesi da resa dei conti, e probabilmente risulterà fatale per almeno una delle due parti in gioco.

Difatti l'ultimo bollettino pervenuto direttamente dal fronte non lascia dubbio ad equivoci di sorta.
Stando alle prime ricostruzioni dei presenti, nelle settimane scorse pare si sia inscenato il primo violento attacco sferrato dalla fazione guidata dal "Colonnello", appellativo con cui si firma il personaggio chiave della faccenda, da anni sedicente leader indiscusso dei riottosi puttanieri storici del Wellcum.

Nella giornata di sabato 20 luglio scorso, giorno di ricorrenza festiva per tutti quanti i cittadini della piccola comunità di Arnoldstein, sembra che il sopramenzionato Colonnello si sia presentato armato fino ai denti e, asserragliatosi con bombe (riempite) a mano e pistolette d'acqua, abbia messo a ferro e fuoco la cittadina austriaca per una giornata intera.
Con l'aiuto dei suoi sodali, mercenari di lungo corso, ha dato così ufficiale avvio alle ostilità.

Strazianti sono i reportage di guerra.
Nei fatti, le cronache riportano che ciò che doveva essere un gioviale Pool Party estivo, invece si sia trasformato ben presto in un tragico bagno di sangue, nel quale, tra gli altri, hanno perso la vita anche un notevole numero di donne e ragazzine di tenera età, prese di mira e non risparmiate dalla furia omicida del commando presieduto dai vecchi punter fondamentalisti.

Una carneficina dunque: scene raccapriccianti nelle quali femmine urlanti scampavano da mitragliate d'acqua sulle loro chiappette inermi.
Ecco spiegato l'effetto pelle d'arancia, notato dai molti, che ha sfigurato per sempre i glutei delle malcapitate.

Si rispamiano ulteriori dettagli per non urtare la sensibilità dei lettori, ma alcuni testimoni presenti all'eccidio giurano persino di aver sentito uno strano, ed allarmante, "tintinnio di bottiglie" provenire dai bagagliai, proprio all'arrivo in città dei carri blindati del Colonnello.
Fonti di un abusivo ufficio stampa del Wellcum azzardano l'ipotesi che, lo stravagante contenuto nascosto nei rimorchi, possa riferirsi ad armi non convenzionali, quali bottiglie molotov.

Pare inoltre che l'esagitato Colonnello, il capo dell'organizzazione dei punter storici, abbia da subito rivendicato il gesto dopo essersi barricato nella sua stanza d'albergo, al primo piano del Wellcum, indossando ancora un passamontagna ed una mimetica da inserviente del locale.
Dalla sua improvvisata roccaforte, addirittura sembra che il Colonnello, in preda al delirio del momento, non abbia certo risparmiato altri gesti inconsulti, ed anzi abbia agitato le bottiglie molotov in suo possesso - a gomito alzato - con fare minaccioso.

Successivamente, una volta abbandonato in fretta il campo di battaglia, il leader dei punter storici è stato visto per l'ultima volta dileguarsi nella notte, barcollante - forse ferito da ustioni al fegato - tra la fitta boscaglia che circonda la struttura del Wellcum.

Dopo alcune ore di ricerca tra le montagne del posto, ne sono state perse completamente le tracce della sua presenza, tant'è che nessun suo segno di risposta proviene dalle frequenze radio che generalmente il Colonnello utilizza per comunicare con i suoi commilitoni.

Ad oggi, quel che è certo è che le sue milizie vagano disorientate ed ammutolite nel forum, a seguito dell'improvvisa scomparsa dai radar del loro capo.

Fatti presenti: 27 luglio 2019

Io, avendo appreso con angoscia dell'episodio dai palinsesti dei telegiornali, che ritrasmettevano in continuazione quelle immagini d'orrore, non ho potuto che versare amare lacrime, al pensiero poi di tanta violenza gratuita rivolta nei confronti della povera gente di Arnoldstein.

Ebbro del desiderio di vendetta che cresceva velocemente in me, mi sono quindi domandato cosa avessi potuto fare per aiutare la comunità?
Io, giovane, semplice e stupido newbie senza esperienza, avrei mai potuto affrontare da solo e senza adeguati mezzi la potente e rodata corazzata delle forze nemiche?

Fortunatamente l'occasione data dall'avvicinarsi del giorno del mio compleanno, mi permette di ricevere in dono da mia nonna Maria 50 euro in cash - a detta della nonna, i soldi erano da spendere per una pizza, nella vana speranza di vedermi uscire con una ragazzetta fissa - ed uniti agli spiccioli che conservavo nel salvadanaio, non ci ho pensato due volte ad avviare il piano di battaglia della controffensiva.
Questo sabato mi sono messo perciò in marcia verso il Wellcum, per oltrepassare il confine sul fronte austriaco.

A mezzogiorno arrivo puntuale sul sito del misfatto.
Al banco della reception c'è ancora molto diffidenza verso tutti i forestieri, vecchi o giovani che essi siano.
Memori della scorsa sortita del nuovo Attila, tra gli addetti del locale la circospezione sembra regnare sovrana ad oggi.

Il receptionist è come mia nonna Maria: mi sta vedendo crescere eppure continua sempre a chiedermi se ho compiuto 18 anni.
Eccheccazzo, gli spiego che sono solo un giovane novizio, da poco arruolato, ma di gran lunga la migliore leva a servizio dei newbie, e sono arrivato lì per aiutare il Wellcum! E nel mentre gli sbatto con decisione i soldi che avevo racimolato sul banco della cassa.

Lui cambia espressione, si fida convinto, ed in segno di riconoscenza, mi concede l'accappatoio ed il permesso d'entrata nella zona rossa.
Prima di addentrarmi nel luogo della mattanza, mi raccomanda di fare molta attenzione.
Avverte che alcuni vecchi punter si nascondono ancora lì dentro, in quella giungla alpina. Quando meno te lo aspetti zaack! ...loro escono dall'agguato per reciderti la giugulare.

Entro nel locale.
Il panorama che mi si palesa dinnanzi raffigura una scenografia di desolazione totale.
Cumuli di macerie dappertutto.
Lasciate a terra e sulle spillatrici delle bevande, si possono ancora notare le collanine hawaiane ricoperte dalla polvere, a decorazione di quella che doveva essere solo una sagra di paese.

Il sindaco di Arnoldstein, Cristiano, visibilmente scosso in volto dopo i tumulti della settimana scorsa, è ancora intento a contare il numero delle vittime.
Siede rannicchiato su di un tavolino del ristorante, rifocillandosi tremolante, con aria mesta e preoccupata sul da farsi.

A quell'ora, è ridotto il numero di donne presenti in sala.
Le poche salvatasi dagli attacchi, intimorite, si aggirano in giardino a bordo della piscina: raccattano i corpi esanimi di alcuni fenicotteri rosa sgonfiati a seguito delle ripetute scorribande dei vecchi ribelli.
Neanche le bestie hanno risparmiato. Quanta vigliaccheria.
Brutti bastardi.

La commozione è tanta per davvero a quella scena.
Intente a raccogliere gli uccelli flosci ed appassiti ammollo nell'acqua, dagli occhi delle ragazze non posso che scorgere la paura matta di chi ha appena visto la morte in faccia.
Ed io nel frattempo dirigo i miei pensieri a quei luridi vermi assassini: vecchia guardia, vi do la mia parola che ve la farò pagare amaramente per tutto quello che avete combinato.
Parola di principiante.

Accortasi della mia presenza, IRINA, una bellissima e giovane donna rumena dai lunghi capelli castani, si getta a dirimpetto tra le mie braccia, in cerca di disperato conforto.
Da inesperto punter quale sono, non so proprio cosa fare, perciò, afferrandola saldamente con le mani sulle sue spalle, la guardo dritto dritto nei suoi occhi da cerbiattona: coraggio bella mia, non temere, vedrai che insieme ricostruiremo dalle fondamenta la nostra beneamata cittadina.
La stringo quindi forte tra le mie braccia, e la lascio poco dopo con la promessa che più tardi la ingravideró sicuramente, affinché il paese possa ripopolarsi come lo era una volta, e quindi risorgere a nuova vita.
Lei si asciuga le guance bagnate dalle lacrime, e mi ricambia con lo sguardo di una disgraziata che finalmente ha ritrovato un po' di sollievo dopo giorni di dolore.
Proseguo avanti nella mia perlustrazione.

DoooOOOoooong!

Mi giro di scatto. Un suono sordo, come quello di un tuono devastante, scuote all'improvviso il silenzio di cordoglio dei presenti in loco.
Allarmato, mi metto le mani sul pacco ed accarezzo il grilletto, non sia mai che sia uno di loro...
Viene fuori che fosse soltanto un falso allarme: un giovane punter, alla sua prima visita al Wellcum, era intento ad uscire dalla sala principale verso l'esterno, e non accorgendosi della vetrata interposta, si è schiantato a facciata contro la portafinestra.
Lo sbadato ragazzotto, rimane visibilmente stordito per alcuni secondi, il tempo di venire soccorso celermente dalle ragazze.
Ma tutti in cuor nostro non possiamo che rilasciare un sospiro di sollievo.
Ne abbiamo perso solo uno dei nostri.
Poteva andarci molto peggio.

Prendo posto sopra una sedia a dondolo, quelli alti, posti sopra i gradini.
Come un cecchino, a riparo del sole cocente, mi apposto sempre all'erta, giusto alcuni minuti, con lunga prospettiva aperta verso il lato piscina.

È da lì che, dopo lunghi mesi di distanza, rivedo, nel mirino del mio spioncino, quella che pare essere proprio la camminata agile e seducente di CATARINA.
Vestita a lutto, in un mozzafiato bikini all black, percorre tutto il lato lungo della piscina, e corrucciando gli occhi, tenta da lontano di capire se io fossi veramente io.
Io a mia volta le faccio cenno che io sono effettivamente io.
Arrivata a due passi da me, mi alzo dal dondolo e ci riabbracciamo con gioia rinfocolando i nostri reciproci sentimenti d'affetto, nonostante il tempo trascorso.
Che bella sorpresa. Ormai la davo per scomparsa.
Lei ugualmente pensava fossi già morto in battaglia da un pezzo.
Dopo avermi detto che lunedì prossimo tenterà la fuga per un ritorno in patria, non ci penso molto: il suo fisico statuario merita che sia lei la madre del mio primogenito, quindi saliamo poco dopo al piano superiore per l'atto che sugellerà il frutto del nostro amore, e genererà la nostra prole.

Come si diceva dapprima, sono solo un novizio puttaniere, quasi un bimbo agli occhi degli esperti frequentatori di bordelli.
È pertanto ancora intatto in me il vizio delle mammelle in bocca.
Ne prendo a più non posso col palmo delle mani, e le strizzo in ricerca di quel cibo a cui noi, da poco svezzati, sempre volgiamo pendenti le nostre labbra.
Baci, lingue e carezze a corredo di una camera fin troppo confidenziale.
CATARINA è una sicurezza, la camera è completa come sempre.
Si termina con l'usuale massaggio postcamera lungo la snella schiena della ragazza, nata affaticata.
Infine, senza alcuna necessità particolare, perdo ancora del tempo divertendomi a modellarle con dell'olio lubrificante le curve delle sue natiche, già di per sé nate armoniose nella loro rotondità.

Dopo esserci accordati per la cifra di settanta Leu, la moneta rumena, scendiamo giù in zona cassettine.
Da cattivo novizio purtroppo cedo alla richiesta del regalino. Già.
Le porgo più del pattuito e, nel cambio monetario, in segno di riconoscenza esco settanta Euro pieni dal portafoglio.
Tieni pure il resto cara mia, ed abbi cura di te stessa.
Ora devo tornare in battaglia.
Auguri e figlio maschio, mi raccomando.

Liberatomi dall'impegno familiare, vado a piazzarmi sotto i gazebo in giardino, a recuperare energie su di un divanetto.
Lì posso contare con tutta tranquillità le munizioni rimastemi in canna. Nella battaglia prevista in nottata non sarà concessa alcuna pieta.

DooooOoOOOoong!

Tutti si cagano sotto dinuovo.
Un secondo novizio fa prendere uno spacco assurdo a tutti quanti per la seconda volta in questo pomeriggio.
Con una violenta craniata, fa vibrare intensamente la vetrata della portafinestra, che oscilla vistosamente ancora una volta.
Rialzatosi dal suolo sotto shock, tenendo ancora in mano un calice, è visibile ad occhio nudo il contrasto provocato dall'ematoma del cocktail rosso sull'accappatoio bianco del giovanotto.
Se questo è il livello del nuovo corso dei punter, siamo nella merda fino al collo, mi dico tra me e me.
Mi sa che ci estingueremo tutti precocemente.

Esattamente in quel momento mi è chiaro che posso contare solamente su me stesso, e sulla mia tenacia.
Non ho compagni di camerata con cui condividere la lotta armata, ed oltretutto i miei alleati si stanno suicidando, uno dopo l'altro, come kamikaze sulle fottute vetrate.

Guidare la controffensiva ai puttanieri storici in solitaria sarà ardua, ma nulla è impossibile se hai una nonna a casa che ti foraggia finanziariamente la ribellione.
Il Wellcum lo salverò io con le mie unghie, costi quel che costi.
Anche ulteriori settanta Euro, se necessari.

Ma invece di tenere alta la guardia sul nemico, pochi istanti dopo mi succede quello che succede ad ogni stupido e rimbambito novizio che si rispetti.
Passa difronte a me una sventola da urlo, talmente bella e fresca, che Cupido centra con facilità il mio cuoricino da punteruolo.
Con la freccia ancora incastrata sul petto, la osservo dileguarsi in lontananza: alta, slanciata, mora con due lunghissime code di cavallo ai lati, che superano abbondantemente il metro.
Oh Gesù. Me ne innamoro in un colpo di fulmine. Parlo di sentimenti profondi e nobili mai provati prima per una donna.

Alzo il culo in fretta e cerco di seguirla prima che sia fatta prigioniera da quei palloni gonfiati delle milizie storiche.
Purtroppo la perdo di vista tra la folla, ed incomincio disperatamente a fermare tutta la gente che incrocio, per domandare loro se abbiano visto la ragazza in questione e se conoscano almeno il suo nome.
Nessuno che sapesse dare aiuto concreto.

Dopo un'ora di ricerca, avvilito, getto la spugna.
Sono sicuro che in qualche maniera deve essere cascata nelle grinfie di quei figli di puttana della vecchia guardia.
Io sono certo che anche lei mi amava. E' solo che non lo sapeva ancora.
Presto aprirò una discussione a parte sul forum, per farmi compiangere dagli altri utenti sul mio amore platonico nei confronti di quell'angelo, forse volato troppo presto ai piani alti.

Ebbene sì. Il tallone d'Achille delle nuove leve si palesa in me in tutta la sua straordinaria deficienza.
Mi faccio schifo solo a vedermi.
Ho una fottuta guerra da portare avanti, ed io nel frattempo ho perso il senno per una femmina?
Mi prometto di non andare mai più a letto con un'altra donna all'infuori di lei. Ho perso persino la motivazione di portare avanti tutta questa stupida guerra tra punter.

Mi domando: se esiste l'amore vero qui dentro, perché gli uomini devono continuare ad odiarsi e combattersi fra di loro? Se io posso cambiare, tutto il mondo può cambiare, no?
Basta con la guerra! Per Dio!

Data la mia condizione di castità autoinflitta, decido di deporre le armi e torno in ristorante, prima di fare il lungo ritorno verso casa, seppur a conti fatti ne stia uscendo da sconfitto dal confronto.
È che io non riesco a smettere a pensare a quella ragazza rimasta senza nome, e quindi colmo il vuoto dentro me, ingoiando ogni genere di leccornia a portata di forchetta.
Antipasti, primo e secondo. Provo tutto insaziabile. Mi concedo addirittura il bis di alcune pietanze.

Generalmente non mi sfondo mai di cibo prima dell'attività sessuale, ma stasera, complice il morale distrutto, e l'astinenza da poco inaugurata, compenso come meglio posso la mancanza di affetto: tre porzioni di sacher ed una mattonella di tiramisù è quello che ci vuole per finire in pesantezza la serata.
Mi alzo dalla sedia pieno come non mai. Un bombolone ripieno di zucchero praticamente.

Ruttando con pacatezza silente, sparecchio il mio pianale da piatti e posate, e faccio per andare via verso gli spogliatoi.
Giacché, noto una giovane commensale che mi fissa con insistenza dal tavolino accanto, senza dar segno di voler allontanare lo sguardo dai miei addominali, che momentaneamente erano coperti da un accenno di bulbo.

Con quel suo fare da baby squillo cerca di ottenere qualcosa da me.
Ella serra un attimo quegli occhi dolcissimi, e nel frattempo schiude, da quelle sue splendide labbra a bocciolo, un bacino volante.
Oddio, poco dopo, me ne invia pure un secondo.
Per sicurezza, con il gesto del dito indice, io domando a lei se si stesse riferendo proprio a me.
Senza dare altro cenno di riscontro, al terzo bacino arrivato al volo mi sono completamente squagliato, cotto di lei.

Oh Gesù. Per la seconda volta mi innamoro con un colpo di fulmine. Parlo di sentimenti profondi e nobili mai provati prima per una donna.
Come un Napoleone de noialtri, sfiorandomi con la mano la pancia gonfia, mi avvicino a lei e le ammetto con tutta sincerità che mi sento pieno come un uovo dalla cena e, cosa più importante, che aspetto già un figlio da un'altra donna.
Lei sembra disinteressarsi delle confidenze, e mi porta su al primo piano a procreare altra prole.

Mentre salivo le scale, io già mi preimmaginavo di provare con lei la nuova sigla EK, ovvero il bacino eschimese, naso a naso. Con lei butterei via anche altri 50 euro in più.
Che sia chiaro, di solito queste cazzate non mi incantano, ma per me ne vale davvero la pena provarlo con lei.
Ed io per lei farei di tutto

Lei si chiama SANDI, ed io mi prometto di non andare mai più a letto con un'altra donna all'infuori di lei.
Diceva che avrebbe fatto tutto lei. Ed ha fatto tutto lei.
Voglio gridare al mondo intero che amo il suo neo sul labbro inferiore. Voglio perfino gridare alle milizie della vecchia guardia, in preda ai fumi della tenerezza, "pucci pucci amore mio!".

Per onor di cronaca, nella mia mezza fase digestiva, io in camera mi sono limitato solo a rotolare sul materasso quando ce n'era bisogno, come un grosso maiale felice quando si rivolta nel fango.
Altro che vita atletica da caserma militare, qui si è dato sfoggio ad una delle mie più penose ed inutili esibizioni erotiche, dato il piombo che ancora circolava sospeso nello stomaco.

In vita mia, non ricordo di essere mai stato così poco incline al movimento nell'atto sessuale, tanto che sono rimasto - per quanto mi fosse possibile - quasi tutta la mezz'ora con il busto eretto per evitare eventuali reflussi.
Ad ogni modo la lolita SANDI ed il suo gesto di abnegazione a favore dell'interesse della collettività entrerà negli annali. È stata molto brava e coraggiosa.
Con la forza dell'amore abbiamo sconfitto l'odio e abbiamo vinto la guerra assieme.

State certi che ben presto, tra nove mesi circa, il numero della popolazione di Arnoldstein ricomincerà a risalire, e la cittadina raggiungera i fasti del passato, risorgendo dalle ceneri lasciate dalle orde di barbari.

Ormai non serve nemmeno più andare a scuola dai puttanieri della vecchia guardia, o proseguire oltre il conflitto.
Nel bene e nel male, ormai, dopo stasera, sono fiero di me stesso.
Ho una raccolta con più scopate storiche io, che quelle contenute nel libro di storia di tutta la vecchia guardia messi insieme.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
andiamo_austria_mobile

@CANE.RANDAGIO

Grazie del report.
Un saluto a nonna Maria.

"Questa è la chiave direi: fissare, in una sorta di eternità, l’estasi"

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile_austria
andiamo_austria_mobile

@CANE.RANDAGIO
Beh, se trombi come scrivi e se sei fertile come la tua fantasia, il futuro della nuova guardia è assicurato!!
L'angelo con le due code di cavallo ai lati dovrebbe essere la new entry Serena. Dovessi portarla fuori a mangiare la pizza coi 50 di nonna Maria, donna immagino concreta tutta d'un pezzo che desidera solo il meglio del meglio per te, allora evita di dirglielo. La nonna capirebbe all'istante che quell'angelo sprigiona tantissimo fumo e non regala alcun arrosto..

appagamento a pagamento

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO
Recensione da archivio!!! Sei un mito!!!
Azz... sabato e domenica ero su pure io insieme ad amici!!!

We can't do anything against the pu$$Y power...

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni_austria
andiamo_austria_mobile

@Derby

Ho provato a verificare ora sul sito di veniamo, e pare che tu ci abbia azzeccato appieno: la ragazza con le due lunghe code di cavallo sembrerebbe proprio Serena.

Lo so, ad un primo impatto la ragazza forse non ispira particolare fiducia, vero, ma fisicamente per me era la perfezione. Davvero irresistibile.
Non hai idea di quanto avrei voluto afferrarle quelle code lunghissime, e smorzarle quell'atteggiamento da gattamorta che si portava appresso...

Comunque, grazie per i complimenti e per l'informazione!

wellcum_mobile_austria

@checco

Grazie molte Checco.
Attendo anche le impressioni del tuo weekend allora!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
andiamo_austria_mobile

@CANE.RANDAGIO
Due domeniche fa cercai anch'io di dare il mio contributo al ripopolamento di Arnoldstein, visto lo stato di desolazione in cui versava la cittadina "the day after the pool party". E con Serena salìi le scale, rapito dal quel corpo per-fetto. In camera, rimossi gli ultimi centimetri quadri di tessuto, la scoprìi ancor più graziosa: una scultura che ho ancora ben impressa nella mente. Purtroppo, al pari del monumento alla bellezza che rappresenta, quel ben di dio è più destinato a farsi guardare che a regalare forti emozioni fisiche. Sarà stato per indole, sarà stato per calcolo, però quell'angelo mi concesse ben poco sfogo fisico, tanto che restai con la spada ancora alzata durante la discesa delle scale. Ottimo per chi vuol mangiare con gli occhi o vuol caricarsi in memoria immagini della perfezione da richiamare mentre, con gli occhi chiusi, pompa una donna vera! Sabato scorso l'ho vista anch'io che girava con le codone laterali, facendomi venire...un bel torcicollo! Ma niente più scale per andare al museo, stai Serena

appagamento a pagamento

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile_austria

Domenica scorsa ,ho notato anche io questa splendida ragazza di nome Serena!Mi sono fiondato immediatamente a fare un social esplorativo che è durato il tempo di valore Europeo di 1 minuto e 08 secondi prima che lei mi infligesse un coltellata dicendo " amore ,io devo lavorare",alzandosi ed andandosene!Dopo 2 ore si ripresenta in arena in total naked in evidente stato di affanno da poco lavoro.Dopo 8 ore e 58 secondi ,si ripresenta al mio cospetto e mi dice con sorriso smagliante "amore sono pronta"!Pronta a cosa?!?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
andiamo_austria_mobile

@antanimascetti bravo non ti smentisci mai,fai solo perdere tempo alle ragazze e poi nemmeno ci sali
sono lì per fare stanze non per fare social con uno come te

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Andiamo_discussioni_austria
wellcum_mobile_austria

@bartt said:
@antanimascetti bravo non ti smentisci mai,fai solo perdere tempo alle ragazze e poi nemmeno ci sali
sono lì per fare stanze non per fare social con uno come te

Ti rispomdo solo per risoetto di chi mi apprezza da sempre!1 minuto e 08 secondi non é un social,é nulla!poi ho stanzato Cristina che ha fatto un lavoro egregio in camera e un social normale!non ti risponderò più perché ti sei giá qualificato da solo e ti ho giá segnalato!

DONNA CERCA UOMO
andiamo_austria_mobile

@bartt cortesemente non stuzzicare gli altri utenti altrimenti poi si inizia ancora a discutere e aprire dibattiti inultimente.
Cerchiamo di concentrarci sul locale e sulle ragazze e ognuno cerchi di apportare il proprio contributo rilasciando le proprie esperienze! Questo è il senso del sito!
Grazie

Gnoccatravels, il portale dei viaggi della gnocca
http://www.gnoccatravels.com

wellcum_mobile_austria

@Derby

Terrò ben a mente le tue considerazioni nel caso mi venisse la pazza idea di fare un giro al museo.
Grazie

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
andiamo_austria_mobile

@antanimascetti said:
Dopo 8 ore e 58 secondi ,si ripresenta al mio cospetto e mi dice con sorriso smagliante "amore sono pronta"!Pronta a cosa?!?

A TRUMBAA'!!

P.S. @antanimascetti dimme 'a verità, ma almeno nu poco poco, te sei divertito a legge' sta guera dei punter? Te piasciuta sta regenzione? Chette parsa?
E dimme quacchecosa. Che io c'ho messo tutta 'a passione e 'o core che c'avevo.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO riletto per la seconda volta...grazie x questo cruento reportage di guerra 🔫 😂
Che ti chiedo... Ma dove staziona questa sandy?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_discussioni_austria
andiamo_austria_mobile

@CANE.RANDAGIO said:
@Derby

Terrò ben a mente le tue considerazioni nel caso mi venisse la pazza idea di fare un giro al museo.
Grazie

Grazie a te! Però hai visto quanta attenzione ha involontariamente richiamato questa Serena??!! Ha persino fatto dirottare la discussione verso di sè!! Tira più un pel di Serena di una guerra di punter! Aspetto con ansia la prossima puntata randagia

appagamento a pagamento

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile_austria

@Derby said:
Grazie a te! Però hai visto quanta attenzione ha involontariamente richiamato questa Serena??!! Ha persino fatto dirottare la discussione verso di sè!! Tira più un pel di Serena di una guerra di punter! Aspetto con ansia la prossima puntata randagia

Preciso comunque che la mia voleva essere solo satira eh. Un pretesto per fare ironia demenziale.
Spero che nessun alto ufficiale si sia sentito offeso dal racconto.

Ad ogni modo sono sicuro che discutere dei peluzzi di Serena abbia assopito ogni sentimento di rancore o odio fra i punter, anche tra quei luridi figli di puttana della vecchia guardia.
L'amore vince su tutto, non lo scordare.

Se non vengo assassinato prima, ci vediamo alla prossima puntata! 😉

DONNA CERCA UOMO
andiamo_austria_mobile

@chitauri

Non sono sicuro di darti una risposta esatta: fai conto che SANDI mi ha abbordato in ristorante.
In sala io credo di averla vista stazionare sotto il banco del deejay.

Forse qualcun'altro può venirti in aiuto ed essere più preciso di me.

wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO ok proverò a vedere lì sotto il dj...
Grazie 👍

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
andiamo_austria_mobile

Confermo Sandy ,di solito,sta nella postazione sotto il Dj!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Andiamo_discussioni_austria
wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO said:

@antanimascetti said:
Dopo 8 ore e 58 secondi ,si ripresenta al mio cospetto e mi dice con sorriso smagliante "amore sono pronta"!Pronta a cosa?!?

A TRUMBAA'!!

P.S. @antanimascetti dimme 'a verità, ma almeno nu poco poco, te sei divertito a legge' sta guera dei punter? Te piasciuta sta regenzione? Chette parsa?
E dimme quacchecosa. Che io c'ho messo tutta 'a passione e 'o core che c'avevo.

Caro Cane,sei un newbie ma scrivi come un navigato punter laureato in lettere(so di infliggerti una coltellata dritta al costato con questa frase! )Lo stile scanzonato e la forma ricordano le mie vecchie recensioni!E' il motivo per cui ti ho chiesto di rimanere nel forum nonostante sia un dannato punter della vecchia guardia!Troppe recensioni di 4 righe che non dicono nulla alternate a recensioni che sembrano documenti legali noiosi e che stancano!Se il politically correct che impedisce di essere espliciti,come un tempo,sulle prestazioni in camera "sudore e sangue",non incombesse da 3 anni ,potresti rendere le tue recensioni "utili" alla base di "newbie" e anche ai punter per sapere cosa fa la ragazza nel talamo(che è ciò che interessa a chi ci legge!)Comunque sicuramente il miglior acquisto a livello di rece degli ultimi tempi!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
andiamo_austria_mobile

@antanimascetti

Per caso, infrango il politically correct nel riutilizzare il termine paraculo con te?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO tranquillo ,infrangi pure!Sono cose che dico e penso da anni e che hanno fatto perdere a questo ed altri forum ,recensori di razza che non vogliono lisciare il pelo alle ragazze(benchè prive di ogni peletto ormai!)

DONNA CERCA UOMO
andiamo_austria_mobile

Visto che avete nominato Serena..... bè, io sono "fresco" di Serena. Camera standard da 70 euro, come sovente faccio. E posso spezzare una lancia a suo favore: simpatica e corretta, oltre che molto affascinante. Per carità, non abbiamo fatto numeri da circo, ma non si è tirata indietro su nulla ed è stata pure un'ottima complice amorosa. Per me promossa senza riserve.

andiamo_austria_mobile
wellcum_discussioni_austria
wellcum_mobile_austria

@CANE.RANDAGIO
non voglio "sponsorizzarla" troppo, che poi non sia lunatica e ve la prendete con me se vi missila!!!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
andiamo_austria_mobile

@antanimascetti said:
Confermo Sandy ,di solito,sta nella postazione sotto il Dj!

grazie @antanimascetti 👍👍

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile_austria

Provata anch'io io Serena proprio scorsa settimana. Molto bella, prestazione senza lode né infamia.

Cane randagio molto divertente la tua recensione!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
andiamo_austria_mobile

@chitauri : Sandy in ferie (volontarie) fino al 28 agosto!

DONNA CERCA UOMO
wellcum_mobile_austria
Andiamo_discussioni_austria
andiamo_austria_mobile

@wellcum.at

Pressapoco questa è stata la mia reazione quando ho visto il banner che pubblicizzava l'imminente pool party 2021...

non-ce-la-faccio-troppi-ricordi-gif.gif

Un caro saluto al Sindaco Cristiano 😉

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
wellcum_mobile_austria
  • 1 di 1
  • 1
wellcum_right_austria Andiamo_austria_right
wellcum_bottom_austria
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI