Havana libre (Viva la gnocca cubana!)

Dopo aver letto tante recensioni è arrivato il momento di dare il mio contributo.

Sono stato a Cuba a dicembre, due settimane con un volo NEOS, Milano-L’havana, andata e ritorno circa 650€, più le varie tasse per il visto turistico che nonostante ciò che dicono le agenzie si può tranquillamente comprare in aeroporto prima del check-in.

Alloggio le prime due notti in un hotel sul lungo mare, un hotel nuovo, con camera vista mare splendida anche se c’era sempre un po’ l’impressione che la pulizia non fosse il massimo.

I primi due giorni cerco una casa particular, in pratica tutti quelli che incontri ne hanno almeno una da proporti. Per 25CUC a notte ne trovo una sul lungo mare zona centro, la signora è gentilissima, mi tratta come fossi suo figlio e mi anticipa subito che se voglio portare delle ragazze in stanza non c’è problema…

Parto subito ad esplorare la città con il nipote della padrona di casa che mi fa un po’ da guida, una delle prime sere vado alla “casa della musica” storica discoteca del centro, la più famosa delle discoteche per turisti,

qui le ragazze sono tutte prostitute, e nonostante la buona musica e lo show dal vivo si ha l’impressione di stare in un night club gigante dove ogni 5 minuti una ragazza si propone per 80-100 CUC…mi diverto a trattare giusto per vedere di quanto può scendere il prezzo, normalmente della metà soprattutto a fine serata…

Il giorno dopo tramite il nipote della padrona di casa incontro quella che diventerà la mia “fidanzata” per quei giorni, una bellissima ragazza mora, alta e magra, una di quelle ragazze che vengono definite “jinetera”, cioè non proprio una prostituta, comunque non a tempo pieno, una di quelle ragazze che quando né ha l’occasione va con un turista per arrotondare…e da quel che ho capito è così per tutte, o quasi, le ragazze cubane…

Ci sono delle cose che chi non è mai stato a Cuba non può capire in pieno, proprio come non le capivo io nonostante avessi letto tantissime recensioni… prima cosa il sesso gratis non esiste, qualsiasi ragazza sarà ben contenta di passare una notte con un turista ma chiederà comunque un aiuto (economico)… anche una ragazza che non è mai stata con un turista,

nel caso in cui fosse realmente attratta da lui alla fine gli chiederà comunque un aiuto, o un regalo, dei soldi insomma, questo perché qualsiasi turista ai loro occhi è un miliardario e secondo perché per come la vedono loro non c’è nulla di male… lo stesso padrone di casa mi ha detto più volte che se una sera non avevo voglia di uscire potevo chiedere a lui che scendesse in strada e mi cercasse una ragazza…e se ne volevo più di una? “No hay problema”….

In generale il governo tenta di scoraggiare la prostituzione, è piuttosto difficile portare ragazze in hotel e se la polizia vi pesca con una ragazza questa può passere dei guai…comunque sia trovare delle belle ragazze è facile

e devo dire che non sono mai stato deluso dalle prestazioni! Un prezzo accettabile sono 50CUC, loro sparano subito alto ma trattando si può sempre scendere alla metà.

L'Havana è una città tuttosommato sicura, la polizia è ovunque ed ha un occhio di riguardo per i turisti, basta usare un pò di buon senso...la cosa negativa è che chiunque incontri tenterà di scroccarti un pesos, a volte può essere irritante.

Concludendo L'Havana è sicuramente un posto speciale diverso da ogni altro posto a causa della sua storia, lentamente si sta aprendo a nuove riforme, visitate Cuba ora, prima che venga inghiottita dalla globalizzazione e diventi un posto come gli altri!

ciao!

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Bravo!

Impressioni semplici e vere anche parte di un nuovo arrivato, che confermano la grande natura di Cuba. Almeno fino ad oggi.

Cuba é da vivere naturalmente, come ancora offre le sue qualità, prima che cambi.

“…. damela, damela la pinga, ...
si te gustas tanto, porque no me la da?”

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Concordo recensione onesta complimenti se potessi allegare qke foto mi farebbe piacere vedere qke immagine di cuba

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

purtroppo le poche foto che ho fatto sono andate perse con il mio cellulare un paio di settimane fa...ne avevo alcune interessanti della mia amica cubana...

@emirmarco69, da cosa ho capito tu Cuba la conosci bene, per me era la prima volta ed ho visto poco a parte L'Havana,

se quest'autunno torno a Cuba prendo spunto dalla tua recensione e vado ad esplorare le regioni orientali!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Mahh... deve essere cambiata proprio molto quest'isola... ho frequentato cuba negli anni alla fine del decennio '80 e posso affermare di avere scopato free fin dalla prima sera in cui arrivavo... non cambiando ragazza proprio tutti i giorni, ma inanellando belle imprese di sesso puro. La sera per sport rimorchiavo putas o jinetas abituali al vedado... mai pagato un peso lo giuro! poi, una volta trovate le tipe giuste da frequentare, qualcuna mi portava pure a casa sua, scopavamo con mamma o nonna nell'altra stanza ;;) o me le tenevo a casa (particular) ma guai a parlare di soldi, si offendevano. se avevano parenti malati o bambini mi offrivo io, per scrupolo, pero' dovevo stare attento a parlare... che bello avere 28 anni, e' stato un periodo molto emozionante ed in quell'esperienza compresi la pena che ci tocca con le italiane, le "melanzane" di oggi. Purtroppo oggi il pay e' diventato una dimensione piu' consona per me con le ragazze. ma guardate che oggi in italia di cubane se ne trovano belle e di buona educazione senza bisogno di prendere l'aereo: se la situazione e' quella penso che e' meglio farlo prendere a loro :-D

p.s. un giorno mi sa che scrivero' della cuba di un tempo

Die beste Bildung findet ein gescheiter Mensch auf Reisen / Il viaggio e' la migliore formazione per un uomo intelligente (Johann Wolfgang von Goethe)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Figaro

stai parlando dei ricordi di oltre 20 anni fa e normale che le cose siano un poco cambiate, soprattutto nella mentalita' delle persone, il benessere anche li e' arrivato, le antenne paraboliche pure, internet anche, i cellulari idem come sopra e tutti sono piu' istruiti e sgamati, una volta per loro ingenuita' le scopavi free come dicevi tu, magari raccotandoci qualche balla su come portarle in italia o facendole promesse mai mantenute....ora col cazzo !! ti sbattono in faccai la realta' e se vuoi scopare ora devi cacciare i soldi, vale a Cuba come in tutti i paesi a turismo sessuale.

@banditNico

bella rece, complimenti, Cuba rimane sempre un mio pallino, che l'unica problema e che per arrivarci mi tocca fare il giro del mondo per arrivarci, maremma mia ....

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

@Zest

hai ragione al 90%. E' vero al 100% all'Havana, a Santiago, a Cienfuegos e nelle città maggiori, dove son tutte scafate ed il dio denaro domina su tutto. Ma nelle cittadine si trova ancora (poco) che spera, non dichiaratamente, che qualcuno le porti via dall'isola. Chiaramente per trovare queste perle ci devi spendere tempo, che non tutti hanno, e conoscere un pò le realtà ed i meccanismi locali. Un passatempo non adatto a chi vuol fare la settimana o i quindici giorni tutto-figa, ma che a volte da soddisfazioni notevoli.

Come nella caccia.... chi preferisce sparare cento cartucce a cento bersagli diversi e chi vuole magari un solo trofeo, importante e difficile da conseguire.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Confermo in pieno che all'Havana le ragazze ti vedono solo come una possibilità di guadagno.

Con tutte le ragazze con cui ho parlato, dopo 5 minuti era già chiaro che avrei potuto portarmele a casa, comprese la "mia fidanzata" di quei giorni e le sue amiche che dopo un mezzo giro di parole mi hanno proposto di passare la notte in tre o quattro, come preferivo...

Tutti i cubani danno per scontato che se sei all'Havana è per scopare, per loro è una cosa normalissima e sono ben contenti di assecondare tutti i tuoi desideri.

La prossima volta che mi organizzo una vacanza del genere però voglio andare in zone meno battute, meno estreme de L'Havana....

(p.s. una cosa che ho molto apprezzato è la totale assenza di statunitensi, generalmente più grossi, più arroganti e più ubriachi)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@banditnico

e

@ taladro , siete veramente in gamba nel dare informazioni giuste, accorgimenti e dritte di come vivere Cuba ! Consiglio ai colleghi scopatori di prendere appunti dai loro post e seguire loro dritte ! È consiglio agli altri colleghi di dare sempre buone dritte a tutti invece di perdersi in polemiche del cazzo o scrivere cose per sentito dire !

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Banditnico godiamoci i ora cuba senza gli yenkee perché fra poco quando diventerà tutto libero arriveranno come barbari a fare macelli... Come in certi posti a cartagena de las indias o santo domingo !

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@banditnico e @ap.uno confermo, sono yankee e come altri colleghi siamo tutti ai blocchi di partenza! Non è detto però che per lavoro non riesca a bruciarli prima...

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Guardate che i Turisti americani non possono entrare a Cuba direttamente dagli U.S.A. ma entrano dal Messico o dal Canada perche sono soggetti a sanzioni e multe salate se trovano il timbro di Cuba sul passaporto , ecco perche' ai turisti

lo timbrano solo su esplicita richiesta ,altrimenti ti timbrano solo il visto. Forse anche per questo che ci sono meno turisti Americani

Statunitensi: anche perchè non possono usare le loro carte di credito, inviare mail, ricevere voucher o prenotazioni di hotel, voli interni ecc ecc ecc pena essere intercettati dalle loro autorità che spesso gli fanno un mazzo così. Sono esentati giornalisti, atleti, religiosi e forse qualche altra categoria.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@Zest a sentir parlare i cubani oggi, e' vero, sono entrati in un'epoca di benessere (consumistico) possono viaggiare, comunicare a distanza etc. Lo credo che sono piu' materialisti ma guarda... ingenue le cubane non sono state mai. Casomai prima davano priorita' al divertimento o alla speranza di sistemarsi all'estero, magari con un italiano.

Pero' ritengo che l'atteggiamento rapace di oggi sia maturato pure nel corrispondere a grandi folle di turisti (maschi e femmine, eh? ho amiche befane che vanno a negri, da me non le vuole nessuno) che credono di impersonare, essi, il dio denaro. Tutti pronti a farsi spennare per pochi giorni di finto paradiso.

25 (non 20, parlo del 1988-89 in cui facevo avanti e dietro) anni fa i dollari si spendevano solo per noleggiare un'automobile, se ne avevi una il mondo era tuo, sono riuscito a trascorrere fino a 35 giorni spendendo 5-600 dollari in tutto a parte il viaggio che costava sulle 900mila vecchie lire. Dovevi solo stare attento a non mettere incinta qualcuna

Die beste Bildung findet ein gescheiter Mensch auf Reisen / Il viaggio e' la migliore formazione per un uomo intelligente (Johann Wolfgang von Goethe)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

il non pagare cash di 20-25 anni fa era psicologicamente molto piacevole ma era comunque un'illusione ottica

20-25 anni fa non si pagava cash perchè detenere valuta straniera è stato un reato penale duramente punito per i cubani fino al 1994 e nei negozi in dollari - riservati agli stranieri - i cubani non solo non potevano comprare ma non potevano neanche entrare

quindi l'indipay era più conveniente - in termini di rischio/opportunità - anche per le chicas e inoltre accompagnarsi con un turista costituiva un abissale salto di stile di vita rispetto alla loro condizione normale - andare in giro in auto o andare al ristorante o farsi la doccia calda o ricevere in regalo stracci italiani erano viste come figate eccezionali

nel 1994 detenere valuta straniera è diventato legale e pian piano è anche aumentato il reddito medio e sono aumentati i prodotti da poter comprare - abbigliamento e tecnologia occidentali - ed è diminuita molto la differenza tra la loro vita normale e quella del turista

quindi la strategia indipay ora viene adottata - a parte eccezioni sempre possibili - da chicas che hanno come obiettivo di trovare prima o poi il pollo col quale fare il colpo grosso convincendolo che sono 'brave ragazze' e/o facendolo innamorare per poi farsi comprare/sistemare casa - dove andare a vivere con il novio cubano - e/o farsi mettere incinte per vivere di rendita con gli alimenti per il figlio e/o farsi sposare e portare fuori da cuba

le indipay rinunciano all'uovo oggi perchè puntano alla gallina domani

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

quoto @Itaconeti al centouno per cento, soprattutto nell'ultima frase.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

il ragionamento non fa una grinza ed e' un aspetto alla base della situazione dell'epoca. ma e' interessante ammettere che lievitando il benessere medio di un popolo aumentano anche le professioniste al suo interno... che assorbono pero' denaro dall'indotto turistico. la cultura di chi viaggia un ruolo ce l'avra'.

un altro aspetto importante di quel tempo e' che esistevano due tipi di vita paralleli e separati: entrando in quello piu' cubano e meno turista (era difficile e le fregature potevano diventare brutte assai, altro che missili) mi divertivo di piu' e arrivavo a trombare gratis anche qualche pro della prima generazione.

poi, un'altra cosa, le case particular erano clandestine e illegali, trovarne affidabili senza rimanere spogliati era un'impresa ma l'unico modo per rimorchiare in pace e farsi frequentare da una cubana doc, tipo studentessa, senza procurarle noie. automobile e casa sicura erano i presupposti, altrimenti solo pay

Die beste Bildung findet ein gescheiter Mensch auf Reisen / Il viaggio e' la migliore formazione per un uomo intelligente (Johann Wolfgang von Goethe)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Ciao, complimenti per la bellissima rece. Mi daresti l'indirizzo della casa particular?

Gracias

allora...si trova in calle san lazaro, vicino al parque Antonio Maceo, loro si chiamano Malindo e Ceo (Malindo è la signora, Ceo il marito), ma non so darti un numero di telefono....comunque sono convinto che non avrai difficoltà a trovare una buona casa....... :)>-

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

il termine JINETERA o JINETERO, deriva dal JINETE, e cioe' colui che cavalca un cavallo, che doma un cavallo praticamente, il termine viene usato per indicare colui o

colei che fa affari o cerca di aver a che fare con dei turisi...

HE HE...CUBA LIBRE.....

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ho sentito localmente da cubani anche il verbo derivato da Jinetera:

Jineteando,

cioè : cavalcando, sfruttando il turista.

Ascoltateli parlare di noi e imparerete molto.

“…. damela, damela la pinga, ...
si te gustas tanto, porque no me la da?”

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

ragazzi scusasete ma c'è un dubbio che mi assale: che lingua si parla con le chicas? parlano solo spagnolo oppure capiscono anche italiano e/o eventualmente inglese?grazie

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@catsthedevil mediamente hanno preso parecchi piselli nostrani, quindi capiscono abbastanza egregiamente la nostra lingua. Più capiscono più sono del "mestiere"

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Domingo grazie....perché conosco mediamente bene l'inglese, ma di spagnolo non so davvero una parola, ma se capiscono l'italiano...ci capiremo!

Viva la gnocca

Sono stato a Cuba nel 1998. Esistevano solo i pesos e dollari spedibili in due mondi impermeabili l'uno all'altro. Il free esisteva anche se comunque la mattina poi era buona accortezza dare 10usd alla ragazza con la scusa di farle prendere il taxi e togliersela piu' facilmente da torno.

Ricordo che l'unica discoteca dove si trovavano esclusivamente professioniste era una dalle parti dell'ambasciata URSS nella zona miramar. In tutti gli altri posti solo vie di mezzo con molte ragazze alla ricerca del colpo grosso ed andar via.

Certo all'epoca nell'isola si stava vivendo una fase quasi di sussistenza, i sovietici erano andati via da poco, possibilita' di acquisti in valuta per le cubane quasi nulle, quindi si accontentavano.

Adesso che praticamente si puo' trovare di tutto chiaramente le esigenze sono tutt'altre. Diciamo che poi probabilmente alla storia del pollo che cade e le porta via ormai ha perso anche buona credibilita' e probabilmente interessa anche molto meno di prima.

Da quello che mi sono reso conto e' che le cubane di oggi cercano o la soddisfazione immediata a loro necessita' o vanita' (vedi la passione per gli smartphone....mai chiesto che cavolo se ne fanno senza internet?) oppure preferibilmente quello con una rendita disposto a trasferirsi a Cuba che poi per loro e' la soluzione piu' comoda.

Di esperienze di amiche che sono andate in Italia ne hanno sentite tante e sicuramente si sono fatte l'idea che il trasferimento vale la pena solo se si e' beccato davvero il tipo con molta grana. Da quello che ho visto girare per l'isola di fauna italica, direi merce mooooooolto rara. Altrimenti e' una gran sola!

Vi siete mai chiesti come se la passa una persona a vivere con 2/3000 euro al mese a Cuba rispetto all'Italia?

Beh, loro i conti se li sanno fare e ci sanno pure fare nel farlo credere. Chiaramemte i conti tocca anche a noi farli. Mai e dico MAI comprare un appartamento ed intestarlo alla fidanzata che vi ha giurato amore eterno. Ne ho viste talmente tante....

Sinceramente per le esperienze avute in questi anni una trasparente e sincera davvero difficile da trovare perche' l'interesse economico ha sempre il sopravvento quindi il mio consiglio e' sempre quello di prendere le cose come vangono senza farsi mai troppe illusioni.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

parole sante @gianfrancko

ormai anche per le cubane - soprattutto all'avana ma in generale nelle città - l'immagine è in primo piano e il tuo esempio dello smartphone senza internet - spesso un costosissimo iphone o samsung galaxy - è semplicemente perfetto perchè è un oggetto che a cuba non ha alcuna utilità pratica ma serve solo come status symbol

la scelta di beccare i polli in certe situazioni meno pericolose - come per la strada in città - o più pericolose come certe discoteche dipende più che altro da un calcolo rischi-benefici perchè andare in disco oltre che a essere più rischioso anche costa - come look oltre che come entrata e taxi - e se una non è sia bella che tirata in disco può non solo andare in bianco ma andare in rosso nel senso di rimetterci

mi pare che sia finita anche la corsa all'europeo da sposare perchè ormai si sono diffuse le storie di quelle che si sono sposate e poi si sono ritrovate a fare quella che da noi è considerata una vita normale ma che per loro è una noia mortale mentre si immaginavano shopping di giorno e cena fuori ogni sera

ormai molte preferiscono trovare qualcuno che le inviti in italia in vacanza e a cui fare da novia quando viene a cuba tollerando senza problemi che se ne scopi quante altre vuole sue amiche comprese che tanto l'importante è che sganci

per cui tutti i discorsi sul fatto che se una la trovi in un posto o in un modo piuttosto che in un altro sia una brava ragazza invece che una troia sono tutte emerite cazzate

che ognuno si trovi quelle che gli piacciono dove gli piace - ovviamente anche nei limiti del proprio budget - e si diverta a suo modo senza tante seghe mentali

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

D'accordo con @Itaconeti anche se solo in parte almeno per quella che e' stata la mia esperienza personale.

Quello che ho notato e' che molte ragazze cercano un rapporto duraturo con uno o piu' stranieri da gestire in qualche modo invece di fare la prostituta nel senso stretto del termine.

Quando mi e' capitato di conoscere qualcuna che ho capito avere un certo interesse per me oltre la semplice nottata, in primo luogo non mi sono mai stati chiesti soldi salvo poi eventualmente accettare un regalino ma soprattutto quello a cui ho fatto caso che appena acalappiato vieni subito portato in giro in discoteca, bar o dove sia, presentato come il fidanzato e quasi sottinteso: guai a chi si avvicina. Questa tolleranza a che uno scopi anche le amiche io non l'ho ancora vista. Probabilmente vale per loro appena uno se ne va...

Ho presenziato mio malgrado a scenatacce di gelosia da far paura, salvo poi rendermi conto che tutto era tranne amore, o forse si, o forse nemmeno era un calesse. Misteri della vita!

RIbadisco ogni volta che alla fine per la salute mentale e del portafoglio meglio andare con quelle che uno gia' sa cosa sono cosi' ci si risparmiano brutte delusioni visto che il controllo assoluto su di loro non riuscirete ad averlo mai. Ma vuoi mettere pero' il gusto di avere di scorazzare tutto il giorno con una ragazza simpatica e bella anche se alla fine non te la racconta tutta?

Ai posteri l'ardua sentenza! Bye

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Gianfrancko Hai colto il punto, "Ma vuoi mettere pero' il gusto di avere di scorazzare tutto il giorno con una ragazza simpatica e bella anche se alla fine non te la racconta tutta?" In fin dei conti neanche noi gliela raccontiamo tutta, ma va anche bene così! Sono sempre più convinto di fare una puntata nella isla, città minori per lo più!

Raggiungere l'Oriente navigando verso Occidente.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Tutti stare dicendo cose sacrosante che non temono smentite! io a marzo ho conosciuto una tipa in spiaggia e non sono più riuscito a staccarmene ritrovandomela fuori casa il giorno della partenza. Ps non mi ha mai chiesto soldi se non il taxi per tornare a casa! È vero poi che non sarete mai capaci di capire se ci fanno o ci sono in quanto a sincero "innamoramento/infatuazione"! Cmq w Cuba siempre!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Immerweiter Il problema e' che gia' sai che la ragazza bella e simpatica appena te ne vai becca altrove, a prescindere. Anche se a te ci tiene piu' che ad altri.

Fa parte del loro cromosoma, non credo sia solo un fatto di necessita' quindi meglio non farsi mai troppe illusioni e prendere le cose come vengono.

Diciamo che al 90% non esiste cubana tra i 15 e i 50 anni che sta più di una decina (proprio al massimo) senza scopare. .....

Nel 10% restante ci stanno le superracchie, quelle con problemi fisico-sanitari alla figa... le sante e le fedeli. Auguriamoci che la mia e la tua appartengano a questa categoria. Se ci crediamo non dovremmo avere problemi a credere alla moltiplicazione dei pani e dei pesci, alla resurrezione, al mago Silvan a Otelma ecc ecc

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Io ho giocato e mi sono molto divertito durante la permanenza cubana e la chica che facesse quel che vuole!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ah si attaccano come le piattole. Il problema è che se poi una ti piace davvero sei fottuto

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@Porcissimo ha centrato perfettamente il problema.

L'unica positiva in tutto questo con le cubane e' abbastanza facile scacciare chiodo con altro chiodo...altrimenti ci si scotterebbe davvero di brutto!

Anche se in fondo comunque mi dispiace, il mio bel chiodino di ricambio alla vista ce l'ho sempre per quando torno! Ancora non e' servito, ma scommetto che prima o poi mi servira'!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 7
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE