Se bella vuoi apparire, cosa differenzia le donne russe da quelle occidentali?

Se bella vuoi apparire

8 marzo 2013 Natalya Nemchinova, Irina Ford, Russia Oggi

La spesa per i cosmetici in Russia registra un aumento esponenziale. Scoprite i motivi che marcano la differenza nella percezione e nella cura del corpo tra donne russe e occidentali

26585.jpg

Cosa differenzia le donne russe da quelle occidentali? La percezione di sentirsi belle (Foto: Lori/Legionmedia)

Negli ultimi vent’anni la fisionomia femminile slava si è affermata nel mondo dell’haute couture. I grandi creatori di moda ripetutamente si sono ispirati al look russo tradizionale e le donne russe si sono affermate sempre più nelle capitali del mondo. Belle, ma un po’ strane. Sembra sempre che indossino un trucco eccessivo e gli stranieri spesso definiscono provocante il loro modello di femminilità. Le ragioni di questa interpretazione vanno ricercate nella loro mentalità e nel loro passato.

L’agenzia pubblicitaria Ddb Russia una volta si è trovata a dover reclamizzare una crema prodotta dalla RoC: il video è stato accolto molto bene in Francia, ma in Russia è stato un fallimento, caratterizzato da scarsa credibilità e da poco gradimento.

La differenza con la quale è stato accolto lo spot è direttamente proporzionale a come è

percepita l’efficacia del prodotto. Nella pubblicità si vede una donna che si guarda allo specchio e sorride, soddisfatta dei risultati della crema. Ciò è sufficiente alle signore francesi, ma ulteriori studi hanno dimostrato che le signore russe hanno bisogno che il risultato sia riconosciuto e apprezzato anche da altri.

Non appena nello spot è stato introdotto un uomo che guardava la donna con ammirazione, l’atteggiamento delle signore russe è cambiato immediatamente, e il gradimento, la persuasione e la credibilità dello spot sono andati alle stelle.

Secondo gli esperti di bellezza questa è la differenza fondamentale tra le donne russe e le donne occidentali. Le donne europee preferiscono sentirsi comode e naturali, ma per loro l’elemento più importante è piacersi: da qui la loro consuetudine di indossare vestiti comodi e un makeup leggero che sottolinei la loro bellezza al naturale.

Le donne russe, invece, sentono l’esigenza di apparire al meglio 24 ore al giorno, tutti i giorni della settimana, e di dimostrare a chi le circonda di essere semplicemente le migliori e le più belle. Ecco perché utilizzano un makeup deciso, indossano tacchi alti e di frequente anche un abbigliamento vistosamente molto sexy per i parametri europei.

Natalya Tsel, linguista di San Pietroburgo, che ha completato da poco un programma di scambio per studenti negli Stati Uniti, dice che per molte ragazze russe è incomprensibile l’amore delle donne americane per lo stile casual. “Come si vestono e si truccano le donne americane? Loro dicono in modo comodo e pratico, ma noi useremmo le parole trascurato e sciatto”, afferma Natalya.

Questa percezione della bellezza può dipendere da molteplici fattori. Alcuni citano il fatto che la penuria di uomini dopo la guerra può aver insegnato alle donne russe a competere per conquistarli. Altri affermano che le donne russe stanno uscendo da 70 anni di sopraffazione della loro femminilità, da un’epoca in cui qualsiasi tentativo di emergere e farsi notare nella massa di donne faceva aggrottare la fronte.

“Il motivo per cui le donne russe vestono in un dato modo è il loro background, ma non soltanto l’eredità sovietica -, sottolinea a Russia Oggi la stilista di accessori Natalya Tan. - Non dovremmo dimenticare che metà del nostro Paese è in Asia. La nostra arte, i nostri costumi e l’architettura sono nati sul patrimonio di sciti, mongoli e bizantini. Se osserviamo le chiese ortodosse notiamo i loro dipinti ridondanti e le loro cupole scintillanti. Questo è il codice culturale che caratterizza il nostro gusto e ci compenetra dalla più tenera infanzia”. E aggiunge: “Siamo troppo appariscenti per le donne europee, proprio come lo sono per noi le donne asiatiche. Non siamo migliori o peggiori: siamo soltanto di culture diverse”.

Gli studi dimostrano che le donne russe spendono molto per l’abbigliamento e i prodotti di bellezza. Secondo la Nielsen, azienda leader nelle ricerche di mercato, l’81 per cento delle donne russe dice che spenderebbe volentieri i propri risparmi in abbigliamento; il 73 per cento lo spenderebbe in vacanze e il 69 per cento comprerebbe prodotti per il trucco. Soltanto l’8 per cento delle donne intervistate ha detto che pensa di investire i propri soldi.

Euromonitor osserva che le donne russe spendono in prodotti di bellezza una percentuale del loro guadagno di gran lunga maggiore rispetto alle donne europee. Spagnole, portoghesi e greche spendono circa 100 euro l’anno in cosmetici; le francesi 200; le svizzere 180 e le britanniche 150. Una russa, invece, è pronta a spendere circa 70 euro in cosmetici l’anno, ma tenuto conto che

lo stipendio mensile in Russia è inferiore (la media nel 2012 è stata di 760 dollari, rispetto ai 2.715 in Spagna e ai 2.521 in Grecia), ne consegue che le russe spendono in cosmetici una parte decisamente più consistente del loro stipendio.

Non stupisce, quindi, che l’industria della bellezza in Russia sia uno dei settori economici teoricamente più redditizi. Il mercato europeo dei servizi per la bellezza in Europa è fin troppo saturo, mentre in Russia è ancora in via di sviluppo e la crescita è prevista nell’ordine del 5-10 per cento annuo. In un unico edificio residenziale si possono trovare fino a due o tre parrucchieri o negozi di bellezza e ciascuno di essi ha un numero di clienti sufficiente per fare affari.

Gli analisti fanno notare che da quando la Russia è entrata nell’Organizzazione mondiale del commercio, Wto, il mercato per i servizi della bellezza è diventato sempre più allettante per le catene internazionali dei saloni di bellezza.

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Questi 2 video noterete come sono cambiate le donne russe...

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ahjhhhjhhhh le amo tutte

L'articolo è un po legato a questa altro...

http://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/4574/gli-italiani-come-vedono-le-donne-russe/p1

Dove hanno brillantemente commentato @DrMichaelFlorentine e @cosacco

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@IlDrago "Natalya Tsel, linguista di San Pietroburgo, che ha completato da poco un programma di scambio per studenti negli Stati Uniti, dice che per molte ragazze russe è incomprensibile l’amore delle donne americane per lo stile casual."

Dio (ehm Putin, forse son sinonimi...) preservi l'indipendenza culturale russa, per sempre ;)

-- you were born an original, don't die a copy

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@blockman

Putin vuole tutte le ragazze russe per sé :)

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Per me le donne dell'Est hanno proprio una femminilità innata, sono più atraenti nei movimenti, nel quotidiano, persino quando mangiano, e qui @Athos, @Cosacco, @Pawel e @IlDrago saranno daccordo con me, mi gioco le palle :)

Epicuro - Recensioni e consigli su Francia, Spagna, Italia, Cuba, Portogallo, Tunisia, Marocco, Croazia, Macedonia, Montenegro, Thailandia, Grecia, Romania, Bulgaria, Rep.Ceca, Belgio e varie.
Segno zodiacale: porco
Mi piace:-Pippo Baudo - Rocco Siffredi - Topolino - la fica depilata - Il culo rotondo - Le cosce lunghe

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@epicuro, ed hai perfettamente ragione quindi per ora le tue palle rimarranno al loro posto :)

@epicuro

tutto dipende dall'educazione e dal grado d'istruzione che hanno ricevuto. La maggioranza delle donne dell'Est sanno stare a tavola. Ma appena toccano l'alcol... :)

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Ringrazio @IlDrago e @Epicuro per avermi taggato, e colgo l'occasione di innestare su questa una discussione che avevamo già in nuce con @baluba, e cioè come le russe vedono le italiane (o le europee in generale). (per chi volesse vedere come eravamo arrivati a questo, linko la discussione http://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/13912/cosa-vogliono-veramente-le-donne-russe-e-ucrainetutto-in-una-chat-/p1)

Meglio continuare il discorso in questo post ed evitare proliferazioni. Intanto, l'articolo postato da @IlDrago è davvero interessante, perlomeno per chi ha un minimo di esperienza russa. L'influsso dell'Oriente sulla loro mentalità è decisamente forte, è una delle varie dicotomie russe.

A mio avviso, al di là delle ipotesi storiche o sociologiche indicate nell'articolo (in ognuna di esse c'è qualcosa di vero), la russa - a differenza delle europee occidentali(zzate) - vive la sua femminilità nel modo più "naturale", nel senso antropologico: cioè come mezzo per assicurarsi un compagno per portare avanti il suo ruolo naturale di madre. Non è una femminilità fine a se stessa, e non significa che le russe siano delle "vacche" da riproduzione (perché c'è il rischio che qualche pappagallo idiota si inventi di essere pronto a fare da riproduttore, pur di intingere il biscotto :-)) ). Significa che loro vivono la femminilità con profondità, con una divisione funzionale con il genere maschile (lì gli uomini fanno gli uomini, nel bene e nel male) pur avendo parità di trattamenti.

La moda russa è molto femminile rispetto agli standard dell'Europa (infatti una designer ucraina l'anno scorso a Roma mi faceva osservare come fossero vestite male le connazionali. Per "male" si intendeva in modo non femminile). Vengono educate a farsi belle per gli uomini, a essere attraenti affinché il proprio uomo sia sempre fiero di lei e sia felice con lei. Discorso che ri ripropone pari pari nel letto: la donna fa la "femmina", è dolce, è passionale, sa circondare il proprio uomo di attenzioni che una occidentale - in particolare melanzana - spesso nemmeno si immagina perché troppo presa dal proprio narcisismo.

Le russe vedono spesso le europee senza femminilità, perché si vestono come uomini, perché non le vedono sempre con i tacchi e sempre aggiustate. Infine, per una russa di un certo tipo, parlo di quella educata e di un certo livello, è inconcepibile vedere donne europee in atteggiamenti maschili come fumare, dire parolacce, ridere sguaiatamente, gesticolare troppo, alzare la voce, competere con gli uomini in atteggiamenti femministici arroganti. In poche parole, non essere femminili.

Passo la parola ai colleghi amanti dell'Est ;-)

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Manca ancora @Athos all' appello ma dubito che le sue palle siano in pericolo professor @epicuro .

La sensualitá che caratterizza le donne dell' europa orientale nel loro modo di porsi nel mondo é innegabile: certune pur somaticamente indistinguibili da molte germane dell' europa centrale e della scandinavia guadagnano su queste tonnellate di punti ( per lo meno ai miei occhi ) con il modo di guardare e parlare, muoversi....

I detrattori e soprattutto le detrattrici della donna estica bollano questa sensualitá come segno di troiaggine perlopiú mirata a ottenere benefici di natura economica o altra.

Personalmente discordo da questa opinione denigratoria.

Quello che mi chiedo invece é quanto, in che modo e SE abbia influito nel modello di comportamento la "cultura comunista-sovietica" che ha dominato per decenni queste popolazioni. Ho l'idea, ma poco fondamentata e piú che altro intuitiva, che l'epoca sovietica abbia influito solo liberalizzando i costumi sessuali ma che lo "charme" estico fosse qualcosa di pre-esistente: come non riconoscere nei comportamenti passionali e contraddittori delle eroine del romanzo russo del XIXº secolo analogie col comportamento a volte enigmatico della donna estica che ci affascina e disorienta ai giorni nostri ?

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Ottimi interventi @Cosacco e @AtiLeong, il loro fascino è, a mio avviso, qualcosa di indipendente dal contesto sociologico nel quale sono cresciute, e risale a secoli addietro. Casanova ne esaltava le qualità durante i suoi sogiorni in Polonia ed in Russia, in epoca più recente Salvador Dali', noto porcone ossessionato dal sesso, ha perso la testa per una sola donna, la famosa Gala, non per caso russa, cui ha voluto regalare un palazzo maestoso sulla Costa Brava, ma i casi in questo senso sono molteplici. E poi esiste la genetica che ne garantisce la bellezza, da fior fiori di mamme difficilmente escono dei cessi

:)

Epicuro - Recensioni e consigli su Francia, Spagna, Italia, Cuba, Portogallo, Tunisia, Marocco, Croazia, Macedonia, Montenegro, Thailandia, Grecia, Romania, Bulgaria, Rep.Ceca, Belgio e varie.
Segno zodiacale: porco
Mi piace:-Pippo Baudo - Rocco Siffredi - Topolino - la fica depilata - Il culo rotondo - Le cosce lunghe

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@ildrago la mia fatina mi dice sempre esattamente le stesse cose della tipa del secondo video. Quindi se siete in cerca di un qualcosa di serio con una russa ascoltatela bene e agite di conseguenza. Non serve essere adoni o ricchi, basta essere coscienti di ciò che cercano e agire di conseguenza.

@cosacco come sempre non mi resta che essere d'accordo con te come sempre

;;)

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@epicuro Quoto il tuo intervento. Tra l'altro, appunto, la genetica gioca un ruolo troppo importante in loro...

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

@Ati-leong "Ho l'idea, ma poco fondamentata e piú che altro intuitiva, che l'epoca sovietica abbia influito solo liberalizzando i costumi sessuali ma che lo "charme" estico fosse qualcosa di pre-esistente". E' un'idea che condivido. La miscela di guerrieri maschi ed eroine femmine è tuttora una dicotomia tremendamente affascinante, soprattutto quando si entra un minimo a fondo anche nel mondo militare russo... cosa che ho avuto la possibilità di fare. Il romanticismo russo si nutre di eventi estremi, e l'amore è uno di questi sentimenti... la situazione di precarietà di vita diventa un'opportunità per viversela davvero fino in fondo.

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Mi permetto di rialzare anche questa discussione. In un club con molti russofili, e considerando l'interesse che gli italiani hanno verso le russe, un post del genere non può rimanere troppo indietro...

Ps: ovviamente, come gli altri, attendo l'Amico @Athos in questa discussione...

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

ho letto considerazioni molto intelligenti sulle motivazioni socio storiche del tipo di look delle ex sovietiche e della loro predisposizione del confronti dell'uomo,ma io nei miei anni di viaggi in ex cccp,ho notato una superiorita' genetica che va' al di la' del look ,e' impossibile non notare come in percentuali altissime,uniche al mondo,le ragazze abbiano fianchi alti con sederini privi di cellulite,caviglie finissime,vite piatte ,unita ad un altezza media ideale di 170 cm, ha un taglio degli occhi unico al mondo (mix fra quello orientale a mandorla e quello tondo occidentale) a una forte percentuale di occhi chiari, mix che le rendono bellissime al di la' del look.

Ti spiezzo in due.
Anzi no ti lecco la passerina.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

cit: io nei miei anni di viaggi in ex cccp,ho notato una superiorita' genetica che va' al di la' del look ,e' impossibile non notare come in percentuali altissime,uniche al mondo,le ragazze abbiano fianchi alti con sederini privi di cellulite,caviglie finissime,vite piatte ,unita ad un altezza media ideale di 170 cm, ha un taglio degli occhi unico al mondo (mix fra quello orientale a mandorla e quello tondo occidentale) a una forte percentuale di occhi chiari, mix che le rendono bellissime al di la' del look.

bellissimo l'intervento di ivan drago su cui mi associo.

<img src="_http://www.ash-official.com/forum/images/icon_smug2.gif" alt="I love GT" style="border: 0px;" height="20" width="20">

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@ivan drago Non posso che associarmi anche io. Il mix genetico e culturale sicuramente permette alle Russe di avere non una ma due (o tre) marce in più nei riguardi delle donne "occidentali".

Spesso, seriamente, gli si affacciava l'idea di dar addio a tutto, arruolarsi tra i cosacchi, comprarsi un'isba, il bestiame, ammogliarsi a una cosacca [...] andarsene a caccia e a pesca, e coi cosacchi alle spedizioni.
Lev Tolstoj "I Cosacchi" - 1863

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE