La gnocca a Seoul e le fighe asian migliori di sempre!

Bene ragazzi, vi leggo da molto e questa volta do il mio contributo. Viaggio Seoul + Giappone di 15 giorni per lavoro.
Mi capita spesso di viaggiare per lavoro e da buon lettore di questo forum conosco i trucchi del mestiere, quindi anche in viaggi di una settimana riesco quantomeno a capire che aria tira per poter condividere informazioni preziose.

Partiamo dicendo che le Koreane sono belle da spavento, veramente il top per i fan dell'asian come il sottoscritto. Vestono molto eleganti la sera, hanno makeup generalmente leggero, hanno un profumo che santoddio e sono molto molto educate e pacate, perlomeno fino a quando non saranno marce di alcool. Si perché i koreani bevono, ma bevono tanto!
Seoul è una città super moderna, le gnocche abbastanza emancipate, la gente in generale sta economicamente bene ed è acculturata. Non aspettatevi, come un po' il sottoscritto, di trovare una situazione simile alla Thailandia perché andrete parecchio fuori strada. Seoul è una metropoli moderna paragonabile a New York o Berlino per intenderci. Gnocche in carriera o universitarie benestanti ogni dove, quindi scordatevi l'approccio alla "oh ci stai" perché andrete in bianco garantito. La situazione gnocca free purtroppo non è semplicissima, ma andiamo con calma.

Pullman dall'aeroporto incheon a 15.000 won (12€) vi porta in tutta la città.
La zona dove soggiornare è Itaewon che è la zona foreigners. Consiglio Itaewon perché c'è veramente un sacco di movimento e quando non avrete voglia di muovervi li in giro troverete tutto quel che serve. Il traffico è pazzesco e vengono praticamente tutti li la sera.
Un'altra zona è Gangnam (oppa gangnam style!) dove ci sono un sacco di locali, ristoranti, pub..di tutto insomma. Vi linko 2 articoli che entrano parecchio nel dettaglio per non dilungarmi troppo. Avrei voluto provare l'octagon per distruggermi come si deve ma essendo da solo ho indugiato, la prossima volta.
http://thehungrypartier.com/seoul-itaewon-nightlife-guide/
http://thehungrypartier.com/ultimate-guide-to-clubbing-gangnam-style/

Come lessi qui da un guru riveritissimo, appena atterrato mi faccio fare un bel massaggio Thai con hj (80.000 won circa 65€) per sciacquare via la sete di sangue e ragionare più col cervello; questo è un consiglio sacrosanto che sento di dare a tutti, sempre.
Per quanto riguarda la gnocche pay non posso esservi troppo d'aiuto perché ho preferito socializzare free. La zona di Itaewon è piena di centri massaggi ed anche veri e propri bordelli; la prostituzione in korea è illegale ma tranquillamente tollerata dal governo che sembra incentivarla passivamente in alcune zone per evitare che si sparga ogni dove, quindi andate easy. Troverete donnine seminude che vi tireranno dentro in improbabili bar. Non so però dirvi il costo. Ci sono anche un sacco di siti dove si trovano escort, delle patate da gara che anche solo guardarle sdraiate vale il prezzo della corsa, prezzo ahimè salatuccio perché partiamo da 220-250 dollari. Se vi va il pay e siete nel budget nn esitate, sono robe da matti davvero, da andare fuori di testa, robe da film.

Ora tre metodi per rimorchiare free:
1-Approccio diretto. La gnocca free è abbastanza tosta da pescare, tanto quanto lo sono in Italia, o forse peggio. Culturalmente sono ancora molto chiusi e soprattutto sono molto timidi. Inoltre, le ragazze viste puttaneggiare con gli stranieri sono talvolta giudicate un po' male. Certo ce ne sono parecchie che scelgono il batacchio occidentale ma non sono ragazze da "ti scopo come se nn ci fosse un domani e arrivederci", o meglio non dovrete assolutamente farglielo capire (l'arrivederci intendo). Già, a parte qualche eccezione, per una buona scopata free bisognerà giocarsela bene ma ne varrà la pena. Vanno approcciate in un locale con calma e superando il loro imbarazzo iniziale che sembrerà un rifiuto ma vi assicuro che è solo imbarazzo con un apunta di diffidenza. In realtà non vedono l'ora di socializzare con un occidentale (gli sembrerete James Dean). Dovrete parlarci, farle ridere e offrirle da bere (reggono più di noi, occhio)..scordatevi la scopata stile ti vedo in discoteca, balliamo 2 minuti, limonata dura e anal nel bagno del locale, NO WAY. Ho avuto molte chance invece usando l'approccio detto sopra. Insomma sicuramente piacerete, con quasi tutte avrete una chance ma dovrete giocarvela sempre bene. So che sembra la fiera dell'ovvio ma una volta li capirete.

2-Social. È incredibile quanto funzioni bene Tinder e Kakao chat (una specie di WhatsApp che li usano tutti). Per quest'ultima vi servirà il numero di telefono del contatto, quindi se approcciate di persona chiedete il numero e perseverate da li, gradiscono molto che usiate i loro mezzi di comunicazione. Partite con due cellulari, nel vostro principale ci mettete una sim locale dedicata ai foreigners della EgMobile (non vi sarà permesso farne una con operatore locale). La trovate nei 7-11 e con 30.000 won (24€) vi fate un numero koreano, 1000 minuti ed 1gb internet, più che sufficiente.
Tinder è incredibile, ho trovato e incontrato un sacco di ragazze, robe da matti; se non vi fate troppi scrupoli inventatevi che starete in korea per tanto oppure che tornerete li a breve; ripeto che la botta e via non è tanto nella loro cultura. Inoltre il viaggiatore di lavoro o il turista che tra 10 giorni se ne va non è ben visto, mooolto meglio se "abitate li" oppure "ci venite molto spesso". È un po' da merde ma è uno sporco lavoro e qualcuno dovrà pur farlo. xD

3-Compagni di caccia locali. La terza via è quella di conoscere ragazzi Koreani, se vi dice bene con loro è veramente tutta un'altra storia. Psicologicamente non sei l'occidentale arrapato in viaggio di lavoro ma ti trasformi in James Dean amico di Koreani che viene spesso in Korea; tutta un'altra musica. Sembra assurdo ma vi assicuro che abbattuto il muro di diffidenza portarle a letto è di una semplicità imbarazzante.
Una sera ho copnosciuto 2 ragazzi in un bar; abbiamo rimorchiato 3 gnocche veramente degne con una facilità impressionante, roba da non credere. Dopo 1 ora di softcore senza pudore l'hotel è arrivato easy.

Ricapitolando:
1- Soggiornare a Itaewon, Gangnam o Hongdae (zona universitaria)
2- Assolutamente scheda telefonica + Tinder + Kakao chat
3- Approccio educato e corteggiamento, con menzogna spudorata sulla vostra permanenza
4- Amici del luogo svegli per rimorchiata garantita

Concludendo mi sono divertito parecchio, i locali sono molto belli e la musica o è un r&b tamarro oppure una techno house piacevolissima. Seoul è bella e pulita, sicura e vivibilissima. Ho conosciuto tanta gente e sono uscito a cena con 4 ragazze in totale usando Tinder (di cui una Canadese) e ne ho rimorchiate 2 nei locali; sono in viaggio di lavoro, ci tornerò presto e non ero particolarmente affamato sto giro quindi ne ho battezzata solamente una veramente ma veramente bella, una di quelle che non si può sprecare
Non sono Brad Pitt quindi questi numeri valgono per tutti. Prendete la mia esperienza, proiettatela su un viaggio per la gnocca ed avrete risultati sicuramente migliori. Insomma la Korea non è il pradiso delle orge ma ne vale veramente la pena; è sottovalutata come meta turistica e vi garantisco che le gnocche sono totali, tra le migliori mai viste.

Adesso se sto aereo si decide a partire (2 ore di ritardo) me ne vado in Giappone

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

ottima recensione, grazie per averla postata

Gnoccatravels, il portale dei viaggi della gnocca
http://www.gnoccatravels.com

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

È la prima volta che vedo una recensione sulla Corea del Sud. Hai fatto bene a condividerla sul sito. Hai anche un bel modo di scrivere.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Bella recensione, anche se per me le giapponesi battono le coreane quasi in tutto, parlando di asiatiche.
A cominciare dal carattere.
Hai fatto MOLTO bene a sottolineare che a Seul ci sono un sacco di belle donne ma va usato un tipo di approccio ben preciso e che essere in compagnia di amici maschi locali può aiutare davvero tanto.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Ciao @Brad_Mi complimenti e grazie per la rece, difficile trovare info sulla corea.
@Marth parli a livello caratteriale riguardo le giapponesi? Perche' secondo me a livello estetico le coreane gli danno una pista.. poi per carita' ognuno ha i suoi gusti.
La corea e' cosi' costosa come dicono? Info prezzi ristoranti, pub e disco?

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@el_rubio
Anche a livello estetico secondo me le giapponesi sono meglio. ( oltre a preferire tutta la vita il Giappone ).
Dovrei però precisare: le donne di Tokyo e Nagoya, per me sucuramente. Quelle di città come Osaka,Kyoto o Hiroshima no.

@el_rubio prezzi nella norma, anzi. Mangiare quasi irrilevante, ti riempi in bei posti con 8-10€ per non parlare dello Street food abbordabile con 3-5€. Certo se vai nel ristorante figo spendi di più, ma nn sono riuscito a spendere più di 30€ per cenare.
Disco spesso free entrance o al massimo 10€. Costicchiano i cocktail, vanno da 8 a 10€ ma nella norma come in Europa. Taxi e trasporto pubblici meno costosi di un 30-40%.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@Gnoccatravels said:
ottima recensione, grazie per averla postata

grazie a voi, è il minimo!!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ciao @Brad_Mi ottimo pensavo molto peggio.
Ho visto anche i voli dall italia si puo' trovare anche sui 500 e..
Ci sto facendo un pensierino, magari in futuro, adesso fa freddo.
Per quello che ho visto le coreane sono proprio bone!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@el_rubio

Appena mi capita di ritornarci magari ti avviso, mettiamo a ferro e fuoco Seoul! xD

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Finalmente un posto nuovo !
Bella rece

Spagna,Portogallo,Francia,Belgio,Italia,Lituania,Lettonia,Estonia,Finlandia,Danimarca,
Inghilterra,Germania,Svizzera
,Vaticano,Malta,Liechenstein,,SanMarino,Kosovo,Macedonia,Rep.Ceca,Slovacchia,
Ungheria,Slovenia,Austria,Croazia,Thailandia,Cambogia,Bulgaria,Principato di Monaco,Galles ,Olanda,Svezia,Lussemburgo,Irlanda,Polonia,Cipro,
Filippine,Serbia,Bosnia,Romania,Cuba,Marocco,Scozia,Laos,Vietnam, Montenegro,Albania ,Moldavia,Sri lanka

Concordo in pieno con questa recensione, anche io sono stato in Corea del Sud per lavoro e posso confermare che se si è mediamente giovani, rimorchiare il free è facile. I coreani sono molto timidi di natura e quindi bevono molto per lasciarsi un po' andare, nei locali, infatti, si vede o gente composta o gente sballata, senza alcool non si sanno divertire e quindi molti bevono per divertirsi. Le ragazze sono belle forse tra le asiatiche più belle anche merito dell'altezza e della chirurgia estetica molto diffusa. Gli europei sono fighi a prescindere per loro...quindi non temete di non essere fighi abbastanza. Io rimorchio anche in Italia e ci sono fare abbastanza....ma lì era tutto più facile....perchè ai loro occhi ero un supermodello fighissimo....e quando è così è davvero molto facile. Bilancio 5 giorni a Seoul. Uscito con 3 e timbrate 2....più volte!!! Se avessi avuto più tempo avrei potuto "socializzare" con una a sera

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ma quanto conta l'età in sud corea? Credo conti molto di più di altri paese del sudest asiatico, è così?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ciao,
sarò a Seul a fine maggio. C'è qualcuno in città in quel periodo?.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Mah qui mi sembra che la si faccia un po’ facile. In sostanza si parla di sesso con 2 belle libere ragazze coreane conosciute al volo in 2 settimane di permanenza lavorativa (quindi con impegni associati). Mi sembra tanto, troppo. Ci ho passato del tempo anche io...
Parliamoci chiaro, va capito il concetto di “bella ragazza” che lo scrittore intende e il lettore immagina.
Comunque: vediamo alcune questioni oggettive della Corea del Sud. È uno stato ricco e Seoul è il centro dello stato ricco, quindi ancora più ricca. Gangnam, la parte nuova, piena di grattacieli e costruzioni in ferro e vetro lo è ancora di più. In Corea del Sud la scuola e l’università è assillante per i ragazzi (e le ragazze ovviamente). La donna ha un ruolo duplice: prima di sposarsi e dopo sposata. Prima, da giovane ragazza (sotto i 30, anzi forse 25) è qualcosa di attraente, etereo. Dopo è una sguattera. Prima è in tacchi a spillo e truccata in minigonna dopo è trascurata, in vestiti di casa larghi di fronte ai suoceri al ristorante a far vedere che brava moglie che è a servire il marito e i di lui figli. La sua carriera lavorativa ovviamente non conta nulla.
La ragazza tutto questo lo sa. E quella bella lo sa ancora di più. La ragazza sa che per vivere tutto questo in modo accettabile è bene che lui sia ricco. La bella ragazza lo sa anche meglio.
Ora ricordiamo un forte senso di nazionalità che spesso si avvicina al razzismo. Qui i bianchi sono rozzi buana arboricoli. Divertenti forse, ma sempre buana arboricoli.
Questo per mettere in chiaro: una bella ragazza coreana a Gangnam ha una fila di signorotti locali arrivati in Lamborghini, McLaren e Ferrari, Bugatti... ragazzi figli dell’elite al comando dei vari rami dei Chaebol che loro stessi erediteranno e certo non si brucia nel locale ad accollarsi ad uno squattrinato occidentale in camicia larga. Tenete conto che la coreana che “la da” ad un non coreano, ancor peggio se non asiatico è considerata una lurida puttana indegna, “ormai rovinata”.
Servono: stile (e dico stile, non truzzaggine), soldi (soldi da Lamborghini e Rolex al polso, non le 200€ del Natale o i 1500€ dello stipendio) e devi sapere la il coreano. Allora sì. C’è un idolo italiano in Corea del Sud. È diventato famoso. Ecco sei lui.
E qui finisce il regno delle “belle ragazze”. Presentatevi in McLaren con Rolex a Gangnam parlando coreano fluente e ne riparliamo.
Poi ci sono le ragazze normali... sempre sottoposte alle stesse pressione, ma meno... ovviamente più scendiamo di bellezza e più è chiaro che loro stesse sanno di non potersi permettere il ragazzotto “figlio di” in Lamborghini. Una cessotta magari stagionata immagino sia anche facile... certo ha gli occhi a mandorla, la pelle liscia senza peli e in mezzo alle gambe il sospirato spacchetto e forse questo basta a definirla bella per molti qui...
Poi ci sono le coreane ad Itaewon. Non parlo di puttane. Parlo di quelle che girano in quei locali. Chiaro che se sono lì, han messo da parte le mire di “trovarsi il coreano” per il ben noto vantaggio del salsiccione occidentale. Ma anche lì occhio. Quelle belle vanno a caccia di expat danarosi di aziende per lo più americane non certo del gaglioffo italiano con 500€ e lo stipendio da operaio. Inutile dire che non sono certo da scopata e via. Chiaro... se si scende di livello...
Per darvi un’idea chiara di cos’è la Corea, vediamo la parte a pagamento.
Ebbene anche qui, il vostro grasso e sudicio salamone occidentale non è ben accetto dappertutto. Ebbene sì anche pagando non lo potete schiaffare facimente nel ventre di una coreana ed insozzarla col vostro putridume.
Anche qui c’è Itaewon. Lì fate quel che volete con le troie, molte sono comuqnue importate dal SE Asiatico, quindi a vostra disposizione. Un coreano non ci andrebbe mai. Sono apposta per noialtri. Poi ci sono le zone per coreani. 588 e Miari Texas ovvero la zona vicino alla fermata Gireum. 588 vieni tranquillamente ignorato dalle madame. Sia mai che insozzi una delle sue ragazze.
Miari Texas, beh se non c’è clientela coreana attorno, la scelta va alla ragazza... se le va di farsi insozzare... anche qui può capitare di essere ignorati da alcune madame.
Personalmente Itaewon ci ho camminato, ma non ho fatto nulla. Si vede SE asiatico, molte sfatte, alcune vecchiotte...
Sono andato 3 volte nella zona vicino a Gireum. Mi sono addentrato in quel posto assurdo con la mia fenomenale faccia di bronzo. È l’opposto di Gangnam. Viuzze pedonabili lerce tra caseggiati bassi alla buona. Ci sono queste streghe di madame. Alcune vi ignoreranno appunto. Altre vi contenderanno.
Quando accettate di parlare con una, mettete subito in chiaro il prezzo. Io nelle tre volte ho offeto rispettivamente 80K, 70K, 60K Won. Negli ultimi due casi sono stato rifiutato da un paio di madame, prima di trovarne una che alla fine di estenuanti trattative, facendo capire, che spendevo solo quanto detto, mi portavano dentro ad uno di questi stanzoni dove ci sono le ragazze.
Accettato il prezzo vi conducono ad una delle casette, aprono da dentro e avrete un ambiente colorato di rosa/rosso soffuso da bordello asiatico con 3 o 4 ragazze carine vestite da falsa principessa da 2 soldi, allineate. Scegliete la ragazza (che deve accettare, altrimenti dovete sceglierne un’altra o andarvene) e vi conduce in un’altra stanza dove le date i soldi e torna nuda.
Loro sono brave, non sanno spiaccicare una parola in inglese, ma vi lasciano buona libertà e in sostanza sono molto servizievoli a confronto con le macchinette rumene da strada di queste parti.
Siete liberi di toccarle, palparle, leccarle, baciarle... come volete. Loro in cambio vi succhieranno l’asta scoperta e i coglioni e poi al vostro segnale (loro cercano di indirizzare all’atto, ma non mettono fretta) si preparano. Le prime due mi hanno messo un preservativo e me le sono scopate. La terza è semplicemente rimasta sdraiata a gambe aperte mentre risalivo il corpo leccandola tutta. Sospettoso sulle sue intenzioni, le sono andato sopra baciandola in bocca senza il minimo cenno di resistenza. E senza sua alcuna resistenza l’ho penetrata naturalmente. E con altrettanta naturalezza le sono venuto dentro. Al che, con la patatina gocciolante di sperma si è premurata di pulirmi il cazzo con salvietta (come le altre due di togliere il preservativo e pulire) ed è sparita come anche le altre nelle altre occasioni coperte.
Tornato allo stanzone iniziale erano tutte tornate come statuette, vestite da principesse da 2 soldi assieme alle altre, facendo ridere con poche parole sul coglione occidentale che le appena aveva scopate e nel caso dell’ultima riempita. La madama si assicurerà della vostra soddisfazioni e vi offrirà qualcosa per “ridarvi energia maschile” dopo che l’avete data alla lei di turno in forma di sperma. Io ho sempre rifiutato uscendo in fretta.
Ottimo servizio, sempre felicissimo, nell’ultimo caso estasiato dalla naturalezza con cui si è concessa al sesso al naturale fino alla fine. Sempre fuggito in fretta in metropolitana con i coglioni scarichi dopo esser evaso da quelle viuzze opprimenti... ah queste sono ragazze di campagna, anche carine, inurbate che vogliono comprarsi i vestiti e le borsette ma non hanno i soldi. Non sono le fighette universitarie delle Seoul ben introdotte.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Ah in tutti e tre i casi, tutte e tre le puttanelle si sono sempre premurate di far notare che "è grosso" con sorrisi e gesti non appena l'han visto.
Attenzione anche qui. Non è che siete diventati porno attori. Sicuramente un fondo di verità sulla differenza tra maschi asiatici ed occidentali c'è,

Ma tranquilli ne han presi di ben più grossi del vostro. Ve lo fanno notare semplicemente perchè sperano in una mancia "per la loro gentilezza e sforzo nel accettare cotanto augello"... mancia ovviamente da non dividersi con "la casa". inutile dire: mai lasciato un cazzo alla ragazza direttamente, oltre al pattuito inizialmente con la casa. Non pago per i sorrisi.

Interessante recensione, grazie mille.

Quindi ricapitolando, quali sono i posti? Io parlo di pay ovviamente che di andare a rimorchiare non me ne frega niente anche perché non te la danno.

Itaewon ok a quanto ho capito ma sono troie thai e filippine o di altri posti consimili

Poi? Miari Texas è un terno al lotto mentre sembra interessante l'ultima zona.

Questo Gireum pare frequentato da coreane che non ti cacciano a pedate perché non sei coreano e hai scritto che sono pure carine Cercando in giro però ho solo trovato una fermata della metro con quel nome, significa che questi bordelli stanno lì intorno? Si notano facilmente ed è un posto sicuro?

La Corea mi ispira e sarebbe carino unire il turismo al sollazzo

EDIT:

secondo questo link

http://www.rokitreports.com/redlight-districts-in-seoul/miari-texas-in-gireum-seoul/

Gireum e Miari Texas sono la stessa cosa, quindi ammetto di non capirci una fava. Hai provato a entrare pure se non sei coreano o c'è un'altra parte del quartiere dove ti accettano?

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Leggendo in giro su forums in lingua inglese molti sostengono che ormai questi quartieri siano sempre più in via di estinzione, li stanno chiudendo e demolendo tutti man mano. Ne son rimasti pochi ad oggi.
Un articolo appena trovato online http://www.scmp.com/week-asia/society/article/2085705/seouls-red-light-districts-first-losers-winter-olympics

Ed è veramente un peccato perchè da quel che si legge questi RLD erano la soluzione migliore per uno straniero che non parla coreano e soprattutto per i prezzi contenuti.
https://www.youtube.com/results?search_query=seoul+red+light+districts

Sembrerebbe che di posti dove scopare Seoul è piena ma sono quasi tutti Korean Only e quei pochi che accettano gli stranieri richiedono un minimo di coreano parlato. La cosa migliore sarebbe aver un amico coreano che ti porta per bordelli.

Leggevo che ci sono siti (solo in coreano) dove si trovano molte info, ma bisogna essere registrati e per utilizzarli mentre si è in Corea bisogna utilizzare un VPN

"Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza"


"Il saggio dubita spesso e spesso cambia idea. Solo gli stupidi sono ostinati e non hanno dubbi ; loro conoscono tutto fuorchè la loro ignoranza" .

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ciao,
Sono tornato da pochi mesi, ma ci sono stato qualche volta a distanza di anni.
Ti dirò è da diverso tempo che escono gli articoli sull’estinzione di 588 e Miari Texas. Sono traduzioni mal fatte di articoli locali che parlano di raid della polizia. Come anche succede qui, anche lì la prostituzione tollerata, ma non legalizzata è spesso oggetto di contendere politico e alle volte qualcuno monta su dei raid, abbassa il mercato... salvo poi vederlo riprendere in seguito, stessi posti stesse ore.
A Seoul, Itaewon è il classicone dell'occidentale appena arrivato a Seoul.
Non parlo solo di sesso a pagamento, ma di tutto, bar all'americana, cibo occidenale, facce occidetali, locali occidentali. Tanti expat soprattutto americani.
Qui se vuoi, è il posto giusto per giocarti la carta "free": ovviamente le coreane che sono lì, sono lì perchè cercano il salamone. Ovviamente vogliono quello di un ricco expat magari CEO locale di un'azienda americana, ma sicuramente sono più predisposte... e banalmente san parlare inglese almeno un po', cosa per nulla scontata da altre parti.
Lascia perdere Gangnam per le ragazze... c'è il meglio ovviamente, ma se non parli coreano e non hai soldi da sfoggiare (come detto soldi da McLaren e Rolex) lascia perdere. Se poi invece sei Alberto Mondi... lo sapresti meglio di me come funziona la Corea del Sud.
Parlando di pagare, che è sempre la scelta sicura, Itaewon secondo me è un errore. Facci una camminata, vedrai Sud Est asiatico, alcune vecchiotte, qualche ladyboy d'importazione... insomma per me, tutta robaccia.
Gireum della linea della metropolitana 4 è la zona Miari Texas (avevo scritto “Miari Texas ovvero la zona vicino alla fermata Gireum” che lasciava aperto il doppio senso).
È la più bilanciata nel senso che a differenza del 588 (molto più esclusivo per gli asiatici o addirittura solo coreani) spesso alcune madame si interessano anche agli occidentali (se non ci sono coreani attorno), mentre Itaewon...mah ripeto.. secondo me è sbagliato.
Un altro vantaggio di Miari Texas è il mistero un po’ decadente (ad alcuni potrebbe non piacere) che si crea. È un piccolo dedalo opprimente e il contrasto che si crea tra le viuzze disordinate e il momento in cui siete a tu per tu col corpicino della femminuccia nuda mi ha sempre fatto piacere... del tipo dall’inferno al paradiso.
I prezzi son quelli che ho detto. Le casette hanno attaccato alla porta il prezziario (in coreano) cmq spicca sempre 100,000 KRW. Le madame lo useranno come primo motivo per rifiutare qualsiasi prezzo proponiate al di sotto. In realtà quasi tutte chiudono a 70-80K. Come mi è successo si chiude anche a 60K... anzi è stata la volta più speciale, appunto come raccontato. Sopra. Quel che avviene nella stanzetta, ovvero senza o no, credo che decida un po’ la casa e un po’ la ragazza. Nell’ultimo caso, lei davvero dava per scontato che la volessi penetrare al naturale e che volessi finire dentro. Negli altri due casi invece erano preparate con i condom sul comodino. Sono passati 2 anni tra le due coperte e la recente naturale, forse qualcosa è cambiata nell’offerta periodica. Un’altra differenza che mi sono ricordato, nei primi due casi, prima di tornare nello stanzone, le ragazze mi avevano dato un bigliettino da visita con il loro contatto e un disegnino presumibilmente fatto da loro a mano (cuoricino o fiorellino non ricordo). Nel terzo caso, la signorina dopo la pulizia al mio cazzo è tornata subito nello stanzone (penso e spero per chi è venuto dopo abbia badato a lei fuori).
Un altro dettaglio, nell’ultimo caso dopo averle svuotato le palle in figa, stavo uscendo dalle viuzze con una certa fretta. Era il pomeriggio verso le 17:00, quindi presto (infatti c’era poco movimento), sta di fatto che è anche il momento in cui alcune ragazze entrano al lavoro e così mi è apparsa questa bella ragazzina vestita “normale”, ma con cappello da baseball ben calato con la visiera che nascondeva il volto che svoltava dentro alle viuzze, occhi puntati allo smartphone come tutti lì. Ho immaginato lei che “chattava gli ultimi saluti all’ignaro fidanzatino” prima di prostituirsi per prendersi qualche vestito di marca... e anche di avvicinarla e farle intendere che si poteva far qualcosa fuori dalla casa.. penso che avrebbe reagito con estrema paura essendo io occidentale.
Sarebbe bello provare a diventare fisso di una. Credo che la qualità già molto buona si alzerebbe enormemente.
La prostituzione in Corea del Sud non finisce qui. C’è una marea di altri ingaggi, massaggiatrici, bar dove tocchi ma non fai (ma magari ti metti d’accordo per dopo), bar dove provi i baci di diverse ragazzecome cambieresti drink... roba per coreani o asiatici. Non siamo benvenuti.
Ah la sicurezza di strada in Corea del Sud... semplicemente dimenticativi l’insicurezza.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Risposte puntuali.

Poi? Miari Texas è un terno al lotto mentre sembra interessante l'ultima zona.Questo Gireum pare frequentato da coreane che non ti cacciano a pedate perché non sei coreano e hai scritto che sono pure carine Cercando in giro però ho solo trovato una fermata della metro con quel nome, significa che questi bordelli stanno lì intorno?

Gireum è una fermata della metro 4 che ti porta a Miari Texas. Arrivi con la metro, uscita 10, fai le scale, Vedrai una viuzza con un festone di corde colorate ormai scolorite. Quando vedi quello in Corea vuol dire "sesso" ("sesso" perchè anche i Love Hotel per esempio in zona di Gangnam ne fanno amplio uso per i garage). Buttati dentro oppure come faccio io, gira tutto attorno l'isolato, ci sono anche altre entrate,

Le ragazze sono coreane, Tutte giovani tra i 20 e 30. Molte carine. Quasi tutte con quel ciuffetto di peli neri sulla patatina... ironicamente indica che non sono puttane... solo le puttane si radono, no (mentalità asiatica)?

Si notano facilmente ed è un posto sicuro?

Sicurissimo. Brutto ma sicurssimo.

Hai provato a entrare pure se non sei coreano o c'è un'altra parte del quartiere dove ti accettano?

è un isolato disordinato, buttati dentro, cammina. Delle streghe orribili ti chiameranno (altre ti ignoreranno perchè sei occidentale), Vai da chi ti chiama e inizia a contrattare a gesti e numeri in inglese. Non far discorsi, in inglese non capisce un cazzo nessuno lì dentro.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Grazie mille delle info! E' passato un mese ma te lo dovevo, gentilissimo e interessantissimo tutto. Ti dedicherò la prima trombata coreana se riuscirò ad andarci in estate XD

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

A giugno sono ripassato per alcuni giorni dalla Corea. Ho avuto solo un attimo, per il resto ero impegnato per lavoro: un pomeriggio inoltrato mi sono liberato dalle cene ed uscite con colleghi e sono andato alla fermata Gireum.
Forte dell’esperienze precedenti, mi sono presentato con 60000 won in mano, nulla in più manco il portafoglio, anche per non perdere la testa in caso di rifiuto. O 60000 o nulla sia per loro che per me.
Entro nei vicoli e la prima strega orribile si fa sotto, come al solito parlare in inglese non serve a nulla. Gesti... lei vuole farmi vedere le ragazze, io voglio mettere subito in chiaro che tanto 60000 sono e tali resteranno anche ci fosse miss Corea. E allora vai a gesti “6” e lei fa vedere “10”. No “6” “okok, 8”. “noooo 6 sono e tali restano” Ci pensa contrariata fa “7” “nooooooooooooo 6”. Bon mi caccia via e dal tono direi che ad alta voce rende note alle altre streghe nei paraggi che “non sono un buon cliente e che non si avvicinassero”.
Mi allontano di qualche vicolo, ignorato da alcune streghe ed ecco una seconda, stesso teatro, ma qui quando capisce fin da “10” che 6 erano e tali restano, non scende manco.
La terza strega. Stesso teatrino. Arriviamo a 7. Mi molla pure questa. Sto perdendo le speranze che mi aggancia un altra che aveva assistito al terzo teatrino. “8” “noooooooooooooooooo sono 6!” “7” nooooooooooooo 6!” si guarda attorno per controllare che nessun’altra veda “ok” “ok cosa? 6?” “ok” “ok 6?” “ok 6 ok” “ohhhhhhhhhhh” ...vediamo le ragazze...
Apre, ed ecco le due troiette della casa di piacere vestite da sposa/principessa sedute per terra a guardare la porta, mentre un cesso rotondo di spalle non vestita da troia tiene gli occhi putanti ad uno smartphone ed un cagnetto con la tosse, tossice. Mi fa scegliere la ragazza. Indico quella di destra, decisamente carina. Quella si alza e la strega allunga la mano “money” faccio vedere i 6 ma non li mollo. “6?! no 6! 7!” “ehhhh no” faccio per andarmene. Mi ferma e mi tocca pure le tasche che erano vuote. “noooooo 6!” Arriva la puttana scelta e si unisce alla discussione.
Alla fine la strega “okok. 6!” “ohhh” La puttana fa il cenno di seguirla al piano di sopra dove ci sono le stanzette con lettino e ventilatore, ma a differenza delle volte precedenti con altre ragazze fa gesti veloci. Mi indica di spogliarmi e aspettarla come le altre prima, ma gesti più secchi e rapidi. Torna nuda... un bel corpo tonico, duro con due tettine piccole ma invitanti. Figa pelosa come si usa in Asia. Ma scatta veloce, ha fretta ... per via dei 60000 ovviamente. Mi fa sedere, si inginocchia e inizia un pompino scoperto rapido... mi ero un attimo distratto per via di tuttoi il trambusto, ma tanto basta... la vista della ragazza e l’inizio pompa per farlo rizzare subito. Si stacca immediatamente e si getta sul letto, apre le gambe, si sputa sulla mano, se la passa sulla fregna... tanto le basta mentre mi fa il gesto di salirle sopra per fotterla. Faccio per andare a leccargiela, ma nega. Mi consolo subito e con grande soddisfazione glielo sbatto nella figa al naturale. Evidentemente i tempi dei profilattici sono ormai lontani a Miari Texas, se non in tutta la Corea.
Inizio a fottermela con lei che lancia i mugolii della situazione (ovviamente falsi), le sbaciucchio guancia e collo... sto per finire. Ok è ora di girarla anche solo per far durare un po’ di più l’amplesso. Si gira a quattro zampe, figa pronta. L’acconciatura elaborata mi permette di vedere un bel cerottone anticoncezionale sul collo che si assicurerà di non farla diventare mamma della mia indesiderata prole. Ficco dentro al naturale. E lei dice “you finish inside, ok?” “ok!”, del resto non avevo intenzioni diverse anche non avessi visto il cerottone anticoncezionale. E dopo un po’ con la visione di questo corpicino perfetto, sbattendo su quelle chiappette sode e tenendole i fianchi altrettanto duri, le sparo tutto dentro trattenendola dal bacino. Appena la lascio mi dice un “thank you” ...come se a sborrarle dentro le avessi fatto un favore io.
Mi pulisce il cazzo in fretta con le salviette e con la stessa fretta mi dice “you shower?” “nono” e corre via verso il cesso delle ragazze (diverso da quello dei clienti) sgocciolando tre gocce di sperma sul pavimento. Mi rivesto soddisfatto e me la svigno, come al solito rifiutando la botticina "rinvigorente" o quel che è.

stunned84
29/08/2018 | 01:54
Colonia |  26-35
Newbie

50 euro ben spesi..

Che non manchino mai fighe e vittorie

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE