L’Ucraina acceleri le riforme per l’ingresso in Europa

“L’Ucraina ha tre mesi per adeguare la sua legislazione alle esigenze dell’Unione europea prima della firma dell’accordo di adesione all’UE che si terrà il prossimo novembre”.

Queste le parole pronunciate dal ministro degli esteri polacco Radoslaw Sikorski a margine

della riunione tenutasi la settimana scorsa a Kiev e a cui hanno partecipato anche i ministri degli Esteri di Danimarca, Nicolai Wammen; Lituania, Linas Linkevicius e Olanda , Frans Timmermans.

Invitando i ministri degli esteri in Ucraina a fine anno, Yanukovich ha ribadito come la repubblica da lui guidata apprezzi il loro sostegno all’integrazione europea del Paese. “Credo che gli sforzi porteranno al successo”, ha concluso il presidente ucraino, ponendo l’accento sulla speranza di buona riuscita di un percorso lungo e irto di difficoltà come quello di integrazione europea.

Il ministro polacco, durante i lavori, ha insistito particolarmente sugli sforzi profusi da lui e dai suoi colleghi europei per raggiungere l’obiettivo: “In effetti, abbiamo un’occasione storica per raggiungere il successo per il suo paese e per lei personalmente, signor Presidente», ha detto esplicitamente Sikorski diretto a Yanukovich.

Nel corso di una conferenza stampa congiunta, i ministri degli esteri europei hanno fatto appello alle autorità ucraine e all’opposizione affinché mettano da parte tutte le differenze e i contrasti per far passare tutte le norme richieste dalla UE nei prossimi tre mesi.

In particolare Sikorski ha elogiato il programma di riforme, che si sta attualmente implementando in Ucraina e l’adozione di una serie di progetti di legge da parte della Verkhovna Rada volti a sostenere il pacchetto di riforme politico-economiche finalizzato a rendere l’ex repubblica sovietica un paese più liberale e democratico.

“Voglio assicurarvi che abbiamo valutato la recente accelerazione nell’attuazione delle riforme. Ma vogliamo anche incoraggiarvi ad andare avanti su questa strada”. Ha continuato con viva soddisfazione il ministro polacco. Dopo la conferenza stampa, la piccola delegazione

europea ha avuto modo di incontrare i rappresentanti dell’opposizione ucraina.

“E’ un momento chiave per l’Ucraina: è l’ora di fare una scelta civile. I prossimi tre mesi saranno decisivi per sapere se Kiev è in grado di soddisfare le condizioni necessarie per firmare l’accordo di associazione o se trascorreremo i prossimi decenni a chiederci cosa è andato storto e di chi è la colpa”, ha detto Sikorski.

Kiev spera di firmare l’accordo di associazione con l’Unione europea nel novembre 2013 in occasione del vertice dell’Europa Orientale che si terrà a Vilnius. Questo evento promette di essere la più grossa novità all’interno della politica estera europea da un decennio a questa parte.

Di Antonio Casoria

Fonte: www.termometropolitico.it

10916.jpg

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Ottima notizia! Democraticamente più gnocca x tutti ahah no cmq scherzi a parte vedrete che sarà ottimo x quanto riguarderà il capitolo polizia..decisamente meno rogne in giro x il paese

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Secondo me è meglio che resti fuori dalla UE, così a proposito di gnocca ci saranno meno italioti allo sbaraglio in terra ucraina, quelli che già ci sono bastano e avanzano!!

Anzi, reintroduciamo il visto turistico!!!

FICA com Deus

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Per il bene dell'economia reale ucraina è meglio per loro che rimangano fuori da questa follia dogmatica che è l'Euro.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@gimmie tu la vedi dal tuo lato..io da quello inverso. La mia ragazza per avere un visto x l'Italia devi farsi un mazzo così.. La libertà di circolazione delle persone è sempre un bene (dal punto di vista turistico)

Se poi dobbiamo parlare di economia, immigrazione e via dicendo è tutt'altro discorso..

vorrebbe dire puttane ucraine in svizzera ed in italia!!! ottimo contro le romene del cavolo!!!

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

........sono molto dubbioso circa questo!! Non mi sembra che i politici Ucraini vedano di buon occhio questa associazione, il governo attuale tiene molto al legame filo russo, di conseguenza sono solo parole e parole, ricordiamoci che la Timoshenko è ancora detenuta contro il parere di tutti i paesi Europei in terra Ucraina! secondo me solo fumo.....fumo.....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@Eagle

Probabile...e aggiungo speriamo...altrimenti la Germanizzazione dell'euro fotterà anche loro...ma gli Ukraini non hanno mica l'anello al naso almeno da questo punto di vista... 8->

E la verità è che c'è qualcosa di terribilmente marcio in questo paese. E lì dove una volta c'era la libertà di obiettare, di pensare, di parlare nel modo ritenuto più opportuno, lì ora avete censori e sistemi di sorveglianza, che vi costringono ad accondiscendere e sottomettervi.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

IlProfessor69
09/05/2013 | 04:24
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

  • Ukraine in ItaGlia...meno Italiche Capre ...

Se ti ama, ingoia

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Se l'Ucraina entra in Europa penso sia la fine delle italiane, veramente. Temo però che sia troppo forte il legame con la Russia. Attualmente, gli europei entrano liberamente in Ucraina senza visto. E le stesse agevolazioni hanno i Russi . Credo che all' attuale premier stia bene tenere due piedi in due staffe.

Secondo me,é inverosimile che l’Ucraina scelga veramente di aderire all’Europa….l’accordo di associazione è in sé poca cosa (dunque potrà anche farsi) e non implica assolutamente l’abolizione dei visti (per dire, la Turchia è in rapporti stretti con la CEE poi UE da oltre 40 anni, c’è stato un momento in cui l’adesione turca appariva certa, ma nonostante tutto i turchi, tuttora necessitano del visto per entrare in UE)…

Il fatto è che gli ucraini stessi sono divisi…per puntare realmente all’adesione, l’Ucraina dovrebbe adottare in modo consistente certe politiche che non sarebbero mai accettate dall’Ucraina orientale (Sumy, Kharkiv, Donec’k, Luhans’k) e meridionale (Odesa, Kherson, Mykolaïv) russofone e russofile né tantomeno dalla Crimea !

guarda caso quelle sono appunto le zone che, insieme a Černihiv, hanno eletto il filo-russo Janukovyč

dunque, le gnocche ucraine, purtroppo, continueranno a restare al largo dall’Europa, tranne eccezioni !

e le romene continueranno ad avere il monopolio, o quasi :D

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

l'Ukraina in europa ? Ma siete tutti matti ? questa nazione è un covo di corrotti e corruttori...di una miseria che sfiora l'Afrika !...con il piu' grande traffico di armi al mondo ...uno dei maggiori produttori al mondo di metanfetamine ....ma davvero stiamo scherzando ?...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ok ok... Non generalizzo: la brava gente c'è ovunque e lo stesso discorso vale per i balordi... però non penso battano molti romeni... basta un tg per vedere o ascoltare i reati commessi! pensando pure a ciò che resta nascosto e non denunciato...

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

figa ucraina dappertutto,mmmm che goduriaaa =P~

=P~

=P~

la bava di bagascia,utile per ogni fregna del mondo intero
certe coppie sono assieme per lo stesso motivo che io quando cago,porto un giornale da leggere:solo per ammazzare il tempo...
to pay 4 to fuck.....

L'ucraina in Europa e solo nei sogni non ha i parametri e mai li avra' ,poi con i 2 gas

dotti che baipasseranno L' Ucraina, L'Europa non avra' piu' neanche bisogno del suo gas e poi volete che la Russia se ne stia a guardare?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

IlProfessor69
18/09/2013 | 04:41
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

L importante è che aboliscano il visto per le ucraine.....il resto non conta!

Se ti ama, ingoia

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE