Margerita_top_logo

Dott.Pussy&Cats

La vie en rose_M1Perla negra_M1escort_365
Calipso_M1Felina_Barcellona_M1Maisonclose_M1

Commenti

Dott.Pussy&Cats
Newbie
17/12/2015 | 19:23

  • Like
    3

sono un trentenne come tanti altri di bella presenza, istruito e serio, fino a quando ero nei casini e povero, in difficoltà per questioni personali e lavorative, nessuna mi si filava manco per sbaglio, anzi c'era chi si impegnava a farmelo pesare. Sono stato tradito e mollato dalla mia ex ragazza, per la quale avrei fatto qualsiasi cosa, quando ero nella situazione di peggiore fragilità perché "non più adeguato alle sue aspettative".

Ora che sono risalito dal baratro, mi sono sistemato e mi godo i primi frutti di qualche successo (casa in città e auto sportiva) sono diventato nuovamente "interessante".. anzi trovo fin troppe attenzioni, per non dire le proposte, di mie coetanee o giù di li non ancora sistemate (o ancora anche "impegnate") ma con l'urgente necessità di accasarsi a tutti i costi per via dell'orologio biologico che fa tic tac.

All'inizio ero quasi lusingato di così tante attenzioni, ben conscio che le motivazioni di tale "interessamento" erano tutt'altro che disinteressate. Ammetto che all'inizio ho sfruttato la cosa a mio vantaggio ma ben sapendo che ci sarebbe stata un'evoluzione e qualche tipo di trappolone dietro l'angolo. La fregatura non ha mica tardato a materializzarsi ossia quando una ha cercato

farsi mettere incinta per far la mantenuta. A quel punto ho detto BASTA!

E' da un anno che vado regolarmente a troie e gestisco relazioni occasionali stile indipay. Se devo pagare per qualcosa preferisco farlo direttamente e senza firmare cambiali in bianco e specialmente senza trovarmi ad aver casini con fottute pazze arrampicatrici sociali che ti preparano le più improbabili trappole!

Questo mondo è davvero uno schifo!

Dott.Pussy&Cats
Newbie
15/02/2014 | 20:40

  • Like
    0

Caro avvocato, lei ha ragione ma nella pratica è tutta questione di mero culo ovvero dipende dal PARERE giudice. Per un povero cristo che se la scampa ce ne sono altri 100 messi in croce cmq e a prescindere.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
01/02/2014 | 19:04

  • Like
    0

avrei voluto scrivere qualcosa come @gnoccaparcker ma ha già scritto tutto lui.

@finch io mi trovavo in una situazione analoga alla tua, dico solo che mi sono accorto che la furbetta voleva accasarsi a tutti i costi perché tutte le amiche lo erano. Di fatto io o un altro sarebbe stata la stessa cosa. Non è finita bene l'ho mollata e (forse) mi sono salvato.

Io non vorrei scoraggiare nessuno ma i matrimoni in Italia durano mediamente 15 anni (Fonte ISTAT). Fossi in voi, ma gran parte qui dentro lo hanno capito, prima di firmare un contratto capestro io ci penserei 100 volte nel senso di essere non sicuri, non sicurissimi ma certi al 100% che la tipa è quella giusta.

Detto questo le difficoltà economiche sono tra le prime cause per cui la tipa molla il marito, vi lascia in mutande, vi prende casa, vi lascia il mutuo da pagare e poi si porta un altro nella vostra casa per farsi mantenere.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
24/01/2014 | 18:59

  • Like
    2

I maschi confondono spesso la gentilezza per "ci sto" o "ci starei". Sono due cose BEN differenti. La tizia è sposata e ha pure un figlio piccolo sei così sicuro che voglia farsi fottere da te? Io non ne sarei così sicuro.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
20/11/2013 | 16:11

  • Like
    0

il cambio di DNS funziona ovunque poiché il blocco è SOLO a quel livello.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
27/10/2013 | 21:06

  • Like
    0

sono d'accordo con @Gnoccatoscana la tipa voleva degli standard di vita che non gli sono stati garantiti dal tipo (tralasciamo le cause) e quindi dopo un tot di tempo ha maturato l'idea di mollarlo per trovarsi un altro che gli garantisse quanto lei voleva. Da un lato certo ha ragione, lei aveva degli obiettivi e c'era chi non le garantiva agi o in generale una vita da mantenuta che TANTE aspirano. Dal lato umano è in ogni caso una stronza, opportunista, arrampicatrice.

Detto questo caro @Gil2002 pensi veramente che anche facendo vari lavoretti vari da poche lire la situazione sarebbe cambiata?

Circa idraulici, panettieri e pizzaioli, ascolta te lo dico in amicizia sono pure BALLE. Il lavoro è poco, anzi pochissimo e conosco diversi idraulici che hanno veramente poco lavoro... non sbarchi il lunario. Ah dimenticavo ovviamente tutto in nero.

Se tu pensi che questa sia un situazione anche solo vagamente "normale" (tralascio accettabile) non so davvero che dirti.

Potrei annoiarti per molte righe srotolando statistiche ufficiali sulla situazione TRAGICA cui ci troviamo ma non voglio annoiarti.

Nota bene in ogni caso lavoretti o non lavoretti la situazione tra i due non sarebbe migliorata, per cui SI quella tipa è una Fico o una Pascale.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
27/10/2013 | 18:20

  • Like
    1

@Pawel quindi il 40% dei giovani in Italia senza lavoro (dati ISTAT) sarebbero tutti dei fannulloni? Lo stesso giovani di altri paesi UE in crisi nera da anni? Fammi capire, perché se pensi così:

1) vivi nella luna;

2) vivi di rendita;

3) sei sistemato e non ti frega nulla degli altri, ergo sei un egoista;

4) non sai di cosa parli.

Detto questo le arrampicatrici sociali che si metterebbero anche con un vecchio per far le mantenute a me fanno schifo. Chiaro?

Dott.Pussy&Cats
Newbie
27/10/2013 | 16:56

  • Like
    0

@gil2002 parlare di un fenomeno guardando dal buco della serratura produce una visione parziale dello stesso, così come parlare quando non si tocca con mano la difficoltà ha poco senso.

Rimanendo su quello che hai detto, sai quante sono le badanti in nero solo nella ricca Milano? Il 37%! Dati Censis. Tu pensa quanto questa percentuale aumenti in luoghi d'Italia meno ricchi. Una badante in regola ti costa 1.500€ al mese, considerando che pochi possono permettersi tale spesa quanto pensi siano quelle che guadagnano la metà in nero?

Non mi si voglia, ma io qui leggo molto qualunquismo e poca conoscenza pratica del fenomeno per non parlare dei dati macroeconomici che indicano che lavoro NON c'è ne e una disoccupazione giovanile al 40% è un dato CHIARO. Poi che molti attuali commentatori non capiscano il problema visto che sono vissuti negli anni '70 del "benessere a debito" è quasi un'offesa a chi deve lavorare in condizioni PEGGIORI con prospettive PESSIME.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
26/10/2013 | 17:07

  • Like
    2
  • PREMESSA -

Dal 2007 l'Italia ha perso il 25% della produzione industriale, la crisi, la mancanza di lavoro e le maggiori tasse si sono mangiate una mensilità e mezzo di un italiano medio. Dati FMI e OCSE.

Io non so che lavori facciano coloro che tanto criticano e dispensano giudizi o dicono di "andare a lavorare facendo qualsiasi cosa" ma sarebbe il caso come minimo documentarsi quali sono le condizioni reali. Io non so quanti di costoro accetterebbero di lavorare 40 ore la settimana a 3€ l'ora con contratti in nero o pseudo tali dove non hai nessun versamento previdenziale ah si perché il giovane medio di oggi dovrà lavorare come minimo fino a 70 anni e se lo schema Ponzi non crolla prima avrà un trattamento pensionistico DA FAME.

Detto questo, il problema non è a lato lavoratori con stipendi da fame anche se assunti regolarmente (miraggio) o di chi non accetta di farsi sfruttare per DUE soldi il problema è che il lavoro non c'è. Basta stronzate su che mancano 7000 panettieri SONO CAZZATE! Ed è evidente che siano cazzate perché 9000 medie imprese, il nerbo del tessuto produttivo italiano, sono sparite, altre hanno delocalizzato.

E' chiaro che il lavoro non c'è se non a condizioni di schiavitù che nessuno di coloro che criticano e fanno la morale accetterebbero? Chiaro?

  • COMMENTO -

io mi sono trovato in una situazione simile a quella descritta dalla tipa e, quindi parlo con cognizione di causa, per mia fortuna io tiro avanti con un part-time e piccoli altri lavoretti quindi non sono nella condizione tragica di quel povero mollato da quella STRONZA.

Ma mi sono immedesimato tantissimo nella sua condizione, nel mio caso la mia ex non si accontentava del tenore di vita, voleva di più, sognava di spendere e spandere con lo shopping il denaro altrui senza il benché minimo ritegno nel conservare un piccolo risparmio... ovviamente lei non lavorava e non faceva un emerito cazzo, così come le sue amiche che si facevano mantenere dai vari polli scelti non perché persone in gamba ma perché anche il 50enne spelacchiato con un bel C/C andava benone mentre loro erano poco meno che 30enni.

Preciso che non sono un sentimentale zuccheroso, anzi... ma trovo semplicemente OSCENO che se una ama qualcuno debba anche solo far questi discorsi, chi li fa e sopratutto in quel modo non è altro che una PUTTANA in senso dispregiativo del termine, un'arrivista, un'arrampicatrice sociale, una Pascale, una Fico, insomma una figa dotata che pensa di scalere le vette a forza di saltar da un cazzo all'altro fino a quello più luccicante d'oro.

Disprezzo fortemente questa tipologia di donne e disprezzo fortemente chi le giustifica anche lontanamente perché è vero si che le donne fanno così anche per questione biologica, naturale, chiamatela come volete MA è anche vero che non siamo più nella preistoria e così come io non mi scopo la prima che passa che mi piace lo stesso deve valere anche dall'altra parte.

Le colpe, oltre delle arrampicatrici sociali o quelle con un ego e con un becero amor proprio che non conosce amore e sentimento (ma su queste c'è poco da fare), non sono di certo del poveretto che non trova lavoro perché non c'è lavoro ed è stato ILLUSO a formarsi, spendendo migliaia di euro all'Università, no la colpa è della crisi e di coloro che l'hanno fomentata, ingigantita e soprattutto ci hanno guadagnato, per non parlare della classe dirigente che non ha fatto un cazzo per ignoranza propria o perché collusa.

Troppo facile criticare e fare la morale quando non si è nella situazione o perlomeno non la si è vissuta anche in una minima parte.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
25/09/2013 | 17:37

  • Like
    0

Dott.Pussy&Cats
Newbie
05/09/2013 | 21:32

  • Like
    0

io sospetto che la tizia incazzata fosse una che si è vista in una delle foto postate... dall'incazzo mi sa che ho ragione

:-D

Dott.Pussy&Cats
Newbie
27/08/2013 | 20:50

  • Like
    0

Che i soldi aprano molte porte, portoni e (soprattutto) gambe non è cosa nuova... Il Dio denaro ha sempre staccato di molto tutti gli altri!

Dott.Pussy&Cats
Newbie
25/08/2013 | 19:53

  • Like
    0

sembra di aver scoperto l'acqua calda, ma guardate che è la semplice legge della domanda e dell'offerta: poca offerta e tantissima domanda.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
25/08/2013 | 11:08

  • Like
    0

pensa come sono messi Cina che li il problema è proprio strutturale!

:-D

Dott.Pussy&Cats
Newbie
19/08/2013 | 01:41

  • Like
    0

@Mozzozzozzo

il tuo esempio nelle ultime righe è la dimostrazione lampante che sposati o conviventi si equiparano gli aspetti "negativi" mentre quelli a favore MAI.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
18/08/2013 | 23:50

  • Like
    0

@tagete il problema "libertà" in senso stretto del termine è relativa nel senso che diventa una conseguenza di azioni o meccanismi anche fuori dal controllo diretto.

Io riassumo la questione con una domanda articolata:

  • alla luce di quanto sopra vale la pena scommettere (si è una scommessa anche rischiosa!) sul matrimonio (che statisticamente dura 15 anni!) al fine di avere una (ipotetica) figa sempre a disposizione ma che può portarti felicità o anche tanta frustrazione, pesantemente normato da un terzo incomodo ovvero lo Stato?

La mia risposta è NO, perlomeno qui in Italia.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
18/08/2013 | 23:20

  • Like
    0

Vorrei fare alcune osservazioni prettamente pratico-tecniche.

Al di la che le statistiche italiane riportano che un matrimonio dura mediamente 15 anni, con tutto ciò che comporta il dopo, in quanto a mantenimento e via discorrendo

1) Una convivenza che porta alla nascita di figli, è di fatto equiparata dalla legge a un matrimonio, con tutti gli STESSI identici diritti che esso comporta (mantenimento e via discorrendo). Cade inoltre la differenza tra figli "legittimi" e non.

2) Qualora ne caso 1) la compagna vi tradisca rimanendo incinta di un altro e quindi se entro 2 anni non disconoscete il figlio (potrebbe essere anche 5 non ho il testo della legge e sentenza a portata di mano, cmq la sostanza rimane la stessa) dovrete mantenerlo come se fosse vostro e non ci sono cavilli che tengono.

3) Di riflesso dai punti 1) e 2) è evidente che quindi la compagna (anche traditrice) può inoltre buttarvi tranquillamente fuori da casa Vostra e costringervi a mantenerla a vita.

Conosco purtroppo diversi esempi pratici di poveretti caduti in questo meccanismo rimasti fregati alla grande. Uno ha anche tentato il suicidio.

E pensar che sento diversi amici entusiasti che si sposeranno presto...

Dott.Pussy&Cats
Newbie
17/08/2013 | 13:50

  • Like
    1

Io mi limito a commentare con un piccolo appunto:

  • le polacche come altre perle vanno godute nella loro patria sia per questioni serie che meno, qui in Italia c'è una tendenza distruttiva che rischia di contagiare le perle straniere da melanzanite acuta.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
04/08/2013 | 13:09

  • Like
    0

Semplicemente la femmina media vuole fare la mantenuta. Se dimostri di aver la grana la situazione cambia: diventi immediatamente interessante e ambito. Oramai puoi riassumere l'andamento così, ovvio poi con diverse eccezioni...

Dott.Pussy&Cats
Newbie
17/07/2013 | 12:52

  • Like
    0

Il fatto in oggetto sembra sia una bufala ma la dinamica racconta fatti assai realistici...

Dott.Pussy&Cats
Newbie
10/07/2013 | 13:14

  • Like
    0

Facebook è un modo a se, non puoi neanche lontanamente sperare (se non in casi più unici che rari) di poter utilizzare lo stesso approccio (che alla fine è abbastanza scontato) che si usa nei vari badoo, netlod e simila. Nel contesto giusto tutto funziona ma io penso sia da sciocchi pensare che si entra a gamba tesa, con hola guapa que tal estas? Me llamo blabla soy de blabla tienes fotografias etc... cioè è ridicolo... uno che parte così si è già dato la zappa sui piedi :)

Dott.Pussy&Cats
Newbie
10/07/2013 | 12:50

  • Like
    0

Una volta instaurato il rapporto di qualsiasi sia la natura o si va avanti e ci si deve vedere per farlo salire di uno scalino, altrimenti se si vuole forzare lo scalino successivo entra la noia e non si combina nulla oppure deve rimanere su un piano preciso. Voler l'amichetta porca che ti fa vedere le tette può essere solo una parentesi niente di più, per non parlare di quando sento gente contenta che fa "sesso virtuale". Per Dio!

Dott.Pussy&Cats
Newbie
10/07/2013 | 12:47

  • Like
    0

Scusate eh ma non resisto, ma vi pare che è normale vedersi sconosciuti che ti aggiungono su facebook che chiedono di conoscerti? Tra l'altro di un altro continente? Che poi già mi immagino il tipo di dialogo e approccio...

Posso capire su badoo o netlog o simili, il fine è quello, ma su facebook è ben altra cosa.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
09/07/2013 | 12:41

  • Like
    0

Dott.Pussy&Cats
Newbie
08/07/2013 | 16:54

  • Like
    0

concordo con parla della qualità della Marika... ho come il vago sospetto che sia una cavallona da infarto :D

Dott.Pussy&Cats
Newbie
08/07/2013 | 00:56

  • Like
    0

in un servizio delle iene disse che voleva 800-1000€

Dott.Pussy&Cats
Newbie
03/07/2013 | 19:12

  • Like
    0

una che vuole la ricarica mediaset premium al posto dei contanti sa di truffa lontano un miglio...

Dott.Pussy&Cats
Newbie
30/06/2013 | 18:15

  • Like
    0

Fino a pochi anni fa (2006-2011) si rimorchiava alla grandissima su irc, peccato che con Facebook gran parte delle possibili prede si sono spostate li e la pacchia è finita...

Dott.Pussy&Cats
Newbie
21/06/2013 | 15:01

  • Like
    0

prima di pensare al matrimonio dovresti sapere che per spostare una musulmana praticante devi convertiti anche tu all'islam e diventare praticante.

Non mi sembra che la cosa sia così conveniente...

Dott.Pussy&Cats
Newbie
13/06/2013 | 20:11

  • Like
    0

l'utilità dei contratti pre-matrimoniali non è tanto per la "trombata" assicurata, regola semmai tutta la casistica in caso di divorzio indicando nel dettaglio cosa spetta a ciascuno nei vari casi indicati, per cui il giudice non può che dare esecuzione a quanto previsto.

In Italia, invece, non esiste una casistica ma anzi fattispecie anche uguali possono essere trattate diversamente a pura discrezione del giudice.

Il problema è tutto qui.

Il matrimonio è un contratto e come tale dovrebbe poter prevedere delle clausole specifiche in caso di separazione e divorzio, invece non è possibile. Ecco perché nel 95% dei casi è l'uomo a rimane fottuto, a dover lasciare la sua casa alla ex moglie, a dover versare gli alimenti ai figli e se la ex moglie non lavora dovrà mantenere pure lei visto che non si metterà certo a lavorare. Se poi la moglie si trova un altro pollo non solo se lo porta nella casa dell'ex marito ma questo deve pure pagare ancora gli alimenti a vita nonostante questa se la faccia con un altro che magari porta anche qualche soldo in casa.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
10/06/2013 | 02:03

  • Like
    1

scusate eh, ma che tipo di minestra pensate possa esserci nella testolina della ragazza media se allevata a suon di maria de filippi, grande fratello e altri programmi spazzatura dove si ritrae la donna in modo totalmente distorto e fuori dalla realtà? Cosa pensate ne esca fuori? Sarebbe come allevare un ragazzino a suon di film porno!

Dott.Pussy&Cats
Newbie
08/06/2013 | 15:28

  • Like
    1

Si scopre l'acqua calda, io non riesco a trovarmi una tipa decente perché riesco a comunicare più argomenti con il mio gatto che con figuri femminili il cui interesse è spender soldi (i miei) e far le fighe. A questo punto tanto vale una bambola.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
03/06/2013 | 18:31

  • Like
    0

a costo di essere eccessivamente breve rispondo alla domanda:

La donna media vuole un'uomo che le tendenzialmente le piaccia esteticamente cui è sicura che la manterrà facendola vivere in tale sicurezza.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
29/05/2013 | 00:22

  • Like
    0

io sto commentando le affermazioni che leggo, scritte da vari utenti, se uno intende diversamente (allora non sa scrivere) è irrilevante. Niente di più.

@corganish aver cervello e i soldi non sono sinonimi, anzi io propendo per contrari. Qui si sta dipingendo lodi a chi non le ha e demeriti a chi non li ha solo perché è bruciato dalla crisi. E' totalmente contro ogni logica. Dare la colpa all'italiano "che non vuole fare i lavori che ora fanno i negri" è semplicemente assurdo e inconcepibile poiché le VERE cause sono BEN altre.

Dott.Pussy&Cats
Newbie
28/05/2013 | 22:31

  • Like
    0

Io rimango allibito da quel che leggo, sembra quasi (tolgo il quasi?) che andare in vacanza (tralascio addirittura il GT) sia e debba essere un lusso di pochi ricchi prescelti (da chi?) inteso chi è pieno di soldi. La cosa è francamente ridicola, vagamente (toglierei anche il vagamente) classista e lo dice uno di tutt'altro partito.

Escortadvisor escorta Bookingsescort_right escort_365 moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI