Megalopoli - Mumbai

Megalopoli (Les nouveaux explorateurs) - Mumbai

9852.jpg

Capo Moderatore

La Seduzione Del Drago

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Antilia, la residenza privata piu' costosa del mondo, 27 piani, di proprietà del magnate Mukesh Ambani, proprietario della squadra di cricket Mumbai Indians. Un Berlusconi indiano ma molto piu' ricco. Il palazzo si trova in mezzo ad una zona abbastanza orrenda.

9865.jpg9866.jpg

Money for nothin'
Chicks for free

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

si, ma la gnocca? c'è la spiaggia A MUMBAI? quanto costa una camera in hotel?

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Ci sono spiagge ma fanno cagare, piene di uomini per giunta. Più interessante il lungomare (marine drive) con molte fanciulle sedute. Per i prezzi delle camere secondo stagione, meglio guardarseli sui siti di prenotazione. Non tirate a risparmiare perché lì trovate la vera miseria, persino la povertà è un lusso.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

L'India non è sicuramente meta adatta per gnocca-travels, però ha i suoi vantaggi, infatti è molto facile trovare belle ragazze di altre nazionalità in giro da sole dopo gli studi per l'anno sabbatico e/o alla ricerca di non si sa bene cosa, forse semplicemente di cazzo, ma loro non lo sanno e la vivono come un'esperienza mistica. Gli approcci sono abbastanza semplici ed in genere le ragazze sono aperte ( easy going girls ). Nel Goa e nel Kerala invece si possono incontrare delle Russe, ma è completamente un'altro tipo di turista, in genere sono in compagnia col maschio e a mio avviso se non sono sole e ubriache difficilmente si tromba. Difficile pensare di trombare le indiane, soprattutto per motivi igienici, in casi di voglia incontenibile l'unico rimedio è una bella segona, a meno che non decidiate di rischiare la salute e di andare nei bordelli, ma anche li per quello che ho potuto vedere non ci sono delle gran bellezze, infatti gli indiani le preferiscono robuste.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@birichen se vuoi inserire nel curriculum una bella fichetta di etnia indu puoi farlo senza problemi quando tornerai a jakarta. Ce ne sono diverse nate e cresciute li da genitori indiani ed oltre al passaporto condividono con le conpaesane indo anche la facilita' nell'aprire le gambe.

"...e per quanto riguarda viaggiare da solo: SBATTITENE"

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

premetto che in india non ci sono mai stato però raga con 1 miliardo a 300 milioni di persone io mi immaginavo delle vagonate di gnocche da trombare .... peccato casomai se le condizioni sanitarie della zona miglioreranno sarà una delle mete future per i gt

:-?

Attraverso i sette mari … i cinque continenti…oscure foreste…alte montagne e aspri deserti .. non esiste posto che non raggiungerei per la conquista della sacra gnocca !!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

tinopicchio
25/06/2017 | 01:49
Residente a Bucarest |  51-100
Silver

Io in India ho fatto credo 4 viaggi nel millennio scorso per affari a Bombay oggi Mumbai Madras (oggi Chennai), Delhi, Calcutta, e facendo base da queste ho visitato anche svariti altri posti per turismo: Agra (Taj Mahal), Madura, Srinagar nel Kashmir (al tempo con i mussulmani in pace) con il magnifico lago con le case galleggianti ed il tempio del lingam (fallo) e della Yoni (vagina) in cima ad una montagna a forma di pan di zucchero che domina la citta' ed il lago, nel Punjab Ludhiana ed Amritsar (tempio d'oro dei Sikh), Mahabalipuram sulla costa sud est, con i resti dei templi del lingam distrutti dagli islamici, etc
Al primo viaggio ebbi la fortuna di incontrare un conoscitore dell'India che mi consiglio' bene per le donne: Quella coi capelli stretti in trecce sono indu' tradizionaliste, da lasciare in pace, da non disturbare per la strada neppure per chiedere una semplice indicazione stradale (diceva che non ci sarebbe stato da sorprendersi nel ricevere una ciabattata invece di una risposta!
Invece con quelle indu' coi capelli sciolti ci sarebbe potuta essere qualche possibilita' perche' i capelli non annodati in trecce dimostrano che almeno su qualche argomento si e' emancipata dalla tradizionale modestia indu'.
Poi possibili svariate minoranze, a cominciare dalle cristiane, dato che sono fuori dal mainstream indu' che e' o era molto
conservatore.
Poi considerava abbordabili e con buone chances di concludere le Parsi, purche' da persone che si presentassero molto bene (eta', aspetto, cultura, stile, lingua, disponibilita' economica). Parsi, e' una piccolissima minoranza indiana di origine persiana di adoratori del fuoco sfuggiti alla invasione ed islamizzazione della Persia rifugiandosi in India. Presenti soprattutto (o quasi solo) a Bombay costituiscono una minoranza moderna ricca o ricchissima, evolutissima,colta cosmopolita dedita agli affari. Mi diceva che non hanno pregiudizi relativi ad avere facilmente relazioni con persone di altre origini e religioni (magari esclusi i persecutori islamisti), ma non si sposano con estranei alla comunita' per non fare proprio sparire la loro comunita' stessa dato che e' molto piccola.
Ed infatti qualcosa conclusi con tre ragazze di Bombay inquadrabili come non emancipate secondo le descrizioni del mio mentore!
La prima fu una ragazza che incontrai andando a ballare una domenica al club del marinaio cattolico a Bombay. (Free).
La seconda fu, sempre a Bombay una ragazza dai tratti asiatici, occhi a mandorla e pelle giallina, originaria dell'Assam, stato Indiano del Nord est, verso l'Indocina, ossia fra il Bengala (Bangla desh) e la Birmania (Myanmar).
La terza una ragazza indu' dai capelli sciolti, al vento, 19enne, vergine, mi racconto' che studiava il Kama sutra di notte di nascosto dai genitori per prepararsi bene al sesso.
Nel tempio del Lingam e della Yoni sulla montagna sopra Srinagar vidi la famiglia indiana raccomandata dai manifesti per la limitazione demografica, composta di padre, madre, un figlio ed una figlia adolescenti, con le due donne rigorosamente con trecce e sari e top. Dentro alla sala del tempio che ospitava la gtrande statua del fallo, i 4 con padre e madre in testa e figlio e figlia che seguivano, giravano intorno alla santa statua decorandola cerimoniosamente e recitando pie laudi del cazzo. La cerimoniosa decorazione riguardava la parte in alto della statua, proprio all'altezza delle loro facce. La corona della statua lingam osia fallo, veniva unta nel senso della circonferenza ( formando un cerchio delimitante la zona del glande dal resto del fusto del fallo) Avevano due ciotoline di burro fuso ed appiccicavano sopra il circolo unto dei petali di rosa. Quella statua di lingam, che esiste tuttora, e' un cilindro di pietra di forse un metro e ottanta di altezza e forse 90 cm di diametro, arrotondato in alto, a cupola per riprodurre la stondatura del glande.
Per quanto rendano culto a Lingam e Yoni (fallo e vagina) gli indu' piu' tradizionali sono molto conservatori e non ammettono liberta' sessuale per i figli e tantomeno per le figlie, ed al di fuori delle cerimonie non credo scherzino per niente neppure coi nomi degli organi sessuali divinizzati. Ancor meno scherzano sui matrimoni, dato che sono avvenimenti importanti nella vita economica delle famiglie dato che si pretendono alte e altissime doti dalle famiglie delle spose, e spesso sia arriva a delitti con simulazione di incidenti domestici per far fuori la sposa la cui famiglia non abbia pagato (anche a rate dopo mesi ed anni dal matrimonio) fino in fondo la dote promessa, spesso spropositata. Il tutto soprattutto per poter sposare di nuovo un'altra portatrice di ricca dote!

http://www.mukti4u2.dk/images/shankaracharya_temple_srinagar/S6009163_300x476.jpg

Spagna, Portogallo, Francia, Monaco, Olanda, Lussemburgo, Germania, Danimarca, Svezia Regno Unito, Polonia, Cechia, Austria, Svizzera, Slovenia, Croazia, Bosnia, Serbia, Macedonia, Slovacchia, Ungheria, Romania, Bulgaria, Ucraina, Russia, Grecia, Moldavia, Transnistria, Italia, Vaticano, SanMarino, Canarie, Marocco, Tunisia, Egitto, Sudan, Kenia, Sud Africa, Congo Kinshasa, Turchia, Israele, Arabia Saudita, India, Sri Lanka, Maldive, Thailandia, Formosa (Taiwan R.o.C.) Hong Kong, Cina R.P.C., Australia, Tahiti (Polinesia Francese), Panama, Curacao, Cuba, Rep.Dominicana, USA. //// Obbiettivi per il futuro FILIPPINE, BRASILE, PARAGUAI, PERU, EQUADOR, MESSICO, TAGIKISTAN, S.Petersburg, Lviv, Cernovitz.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

tinopicchio
25/06/2017 | 01:52
Residente a Bucarest |  51-100
Silver

Spagna, Portogallo, Francia, Monaco, Olanda, Lussemburgo, Germania, Danimarca, Svezia Regno Unito, Polonia, Cechia, Austria, Svizzera, Slovenia, Croazia, Bosnia, Serbia, Macedonia, Slovacchia, Ungheria, Romania, Bulgaria, Ucraina, Russia, Grecia, Moldavia, Transnistria, Italia, Vaticano, SanMarino, Canarie, Marocco, Tunisia, Egitto, Sudan, Kenia, Sud Africa, Congo Kinshasa, Turchia, Israele, Arabia Saudita, India, Sri Lanka, Maldive, Thailandia, Formosa (Taiwan R.o.C.) Hong Kong, Cina R.P.C., Australia, Tahiti (Polinesia Francese), Panama, Curacao, Cuba, Rep.Dominicana, USA. //// Obbiettivi per il futuro FILIPPINE, BRASILE, PARAGUAI, PERU, EQUADOR, MESSICO, TAGIKISTAN, S.Petersburg, Lviv, Cernovitz.

Hai capito…

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

tinopicchio
08/06/2018 | 01:16
Residente a Bucarest |  51-100
Silver

ERRATA CORRIGE:
La frase:
"Ed infatti qualcosa conclusi con tre ragazze di Bombay inquadrabili come non emancipate secondo le descrizioni del mio mentore!" va letta cosi':
Ed infatti conclusi con tre ragazze di Bombay inquadrabili come emancipate secondo le descrizioni del mio mentore!

Spagna, Portogallo, Francia, Monaco, Olanda, Lussemburgo, Germania, Danimarca, Svezia Regno Unito, Polonia, Cechia, Austria, Svizzera, Slovenia, Croazia, Bosnia, Serbia, Macedonia, Slovacchia, Ungheria, Romania, Bulgaria, Ucraina, Russia, Grecia, Moldavia, Transnistria, Italia, Vaticano, SanMarino, Canarie, Marocco, Tunisia, Egitto, Sudan, Kenia, Sud Africa, Congo Kinshasa, Turchia, Israele, Arabia Saudita, India, Sri Lanka, Maldive, Thailandia, Formosa (Taiwan R.o.C.) Hong Kong, Cina R.P.C., Australia, Tahiti (Polinesia Francese), Panama, Curacao, Cuba, Rep.Dominicana, USA. //// Obbiettivi per il futuro FILIPPINE, BRASILE, PARAGUAI, PERU, EQUADOR, MESSICO, TAGIKISTAN, S.Petersburg, Lviv, Cernovitz.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE