FKK Marina - 1 agosto 2015 - recensione di vocelibera

Eccomi, cari colleghi, per condividere con voi il resoconto della mia esperienza d'esordio al Marina.

Caduta, fatalmente, nel giorno del primo anniversario del locale, sabato 1 agosto.

Arrivo a destinazione per le ore 19.30. Pagamento dell'obolo di entrata, 85 euro. Locale, ovviamente, assai affollato di donzelle e pretendenti.

Sistemo le cose nel mio armadietto, ed ho subito la fortuna di fare un incontro che mi cambierà la serata: F.

No, no, che avete capito?!...

Parlo di un simpaticissimo ragazzone veneto, che ha il proprio scompartimento vicino al mio. Scambiamo due chiacchiere, dopodiché mi cede una magica pillola, che mai avevo utilizzato prima e che - devo ammettere - sarà, di lì in avanti, capace di trasformare un onesto e volenteroso artigiano di bottega in un vero Maestro d'Arti... un piffero in uno Stradivari.

F., che spendi quasi tutto il tuo stipendio, come tu mi hai confessato, nelle tue visite ripetute in questo piccolo angolo di paradiso, ancora grazie per la tua generosità e per la tua cortesia.

Col mio asciugamano in vita, mi dirigo al buffet per caricarmi di energie in vista della serata che mi aspetta.

Amara sopresa. Nonostante non sia affatto tardi e il locale sia molto pieno, quasi tutti i cibi sono già stati ritirati. Resta solo un po' di affettato e un po' di frutta, che consumo volentieri. E qualche stuzzichino, per me poco appetibile, sistemato nella terrazza esterna.

La terrazza esterna...

Abbagliante, passandovi dal buio del locale bar, la vista di quella marea di gnocca danzante. Ne rimango quasi scioccato, di prima istanza. Là si concentra, visti i festeggiamenti programmati, gli spettacoli di animazione, e la temperatura invitante, grossa parte di avventori e fanciulle per buona parte della serata. Finché non sarà la pioggia a spingere necessariamente tutti dentro.

Veniamo alle mie camere.

Amante del genere-velina, decido di rompere il ghiaccio con una splendida ragazza bionda che mi si avvicina. Ai più esperti di voi già nota, Miki, ucraina di Odessa (così dice). Corpo splendido, come il viso, partecipazione discreta, qualche mugolino finto all'inizio. Averla a pecorina, nella camera con specchio, non ha prezzo.

Bellezza: 9

Capacità: 7

Voto alla stanza: 7,5

Ricaricate le pile, con la miracolosa pozione che comincia a svolgere tutto il suo effetto (con un piccolo imbarazzante effetto collaterale: arrivare in camera già eccitatissimo non è il massimo se prima si deve passare fra la folla...), vengo abbordato da una piccoletta tutto pepe, molto carina e con tutte le cose apposto. Si chiama Adelina, rumena.

A letto è molto, molto brava. Mi eccita con le parole giuste, mi incita a prenderla sempre più forte. Partecipa e presto diventa una furia mentre la possiedo.

Bellezza: 8

Capacità: 8,5

Voto alla stanza: 8,5

La terza stanza, a stretto giro di posta, non può dirsi altrettanto buona. Anzi: parlerei di missile bello grosso.

Ho rimosso il nome della ragazza. Una mora con un bel fisico atletico, alta, labbra rifatte. Dice di essere spagnola di Bilbao. Stento a crederle. Promette di saperci fare. Invece, in camera è un disastro assoluto. Anzitutto, le chiedo di accendere la luce. Lei mi impone di tenerla spenta: io, con la luce bassa, non raggiungo l'orgasmo neppure se sono con una molto brava. Lei, lungi dall'essere molto brava, si rivela una macchinetta succhia-soldi. Mi offre a più riprese optionals che non voglio. La invito educatamente a concentrarsi sul suo lavoro. Svogliata, frettolosa, indisponente. Trasmette un senso di disagio continuo. Stufo, le dico di lasciar perdere, dopo nemmeno 10 minuti passati insieme. Lei accenna una protesta, la placco immediatamente dicendo che la pagherò comunque. E, per evitare polemiche di cui non ho voglia, aggiungo che è anche colpa mia che sono molto lungo a venire. Lei prima mi lusinga (e male!) dicendo che è bello, e che le piacciono gli uomini che durano molto. Poi, rischiando di essere mandata a quel paese, dice che la colpa è anche del fatto che non sono arrivato concentrato abbastanza perché stavo masticando una cingomma!

Bellezza: 8,5

Capacità: 2

Voto alla stanza: 0

Deluso dalla stanza precendente, e consumato le prime tre esperienze in tempi rapidi, decido di fermarmi per un po'. Ma la mia volontà si incrina ben presto: il mio amico drogato, laggiù ai piani bassi, reclama nuovo divertimento. E non riesco più a tenerlo a bada quando noto, in terrazza, una ragazza bionda davvero splendida (anche se poi, scesa dai tacchi, mi rendo conto che la perfezione non è d questo mondo). Si chiama Petra. Dice di essere ceca di Praga (quando le dico un paio di cose in ceco, però, sembra non capire...). Occhi e viso splendidi. Sedere e tette (rifatte) da infarto.

In camera, non male. Lascia fare ma non è molto partecipativa. Si lamenta per una posizione in cui sente un po' fastidio. Incita con qualche gridolino finto. Ampiamente sopra la sufficienza comunque.

Bellezza: 9

Capacità: 6.5

Voto alla stanza: 7

Quattro stanze e tre orgasmi sono già tanti... Vorrei fermarmi e per un'oretta stavolta ci riesco, complice anche la sfilata delle ragazze in vestiti eleganti, che sospende tutte le attività di camera per un bel pezzo.

Ricarico un po' lo stomaco servendomi di qualche pezzo di carne, grigliata nel frattempo in terrazza.

Ma poi devo di nuovo fare i conti con il mio alter-ego.

La quinta esperienza è una camera che già diverse volte avevo promesso ad una simpatica ragazza con la quale più volte avevo fin lì parlato: Alessia. Anche lei bionda, anche lei, come Miki e Petra, genere velina. Forse un pochino meno bella delle altre due, ma comunque splendida. In camera, più che buona. Partecipa il giusto e fa sentire il corpo.

Bellezza: 8,5

Capacità: 7,5

Voto alla stanza: 7,5

Con periodi refrattari che ormai cominciano ad allungarsi un pochino, decido che col genere velina è il momento di chiudere. Alla fine, dico fra me e me, fatta una le hai fatte tutte.

Conosco Dia, ragazza molto intrigante, con la quale mi fermo a lungo a parlare. Non consumerò una stanza con lei, e un po' me ne pentirò. Sarà per la prossima volta.

Cerco la scintilla.

Arriva sotto forma di Sara, mora brasiliana (dice) con un gran corpo (come praticamente tutte qui).

La porto in stanza, e - grazie sempre alla pillola dei desideri - non sbaglio un colpo nemmeno stavolta. Resto di marmo per un periodo molto lungo. I suoi gridolini di incitamento iniziali diventano presto gridolini di piacere vero. Credo anche raggiunga un orgasmo assai prima di me. Al termine della stanza, mi fa i complimenti. Graditissimi. Che ricambio sinceramente.

Bellezza: 8,5

Capacità: 8

Voto alla stanza: 8

Ormai stanco, mi concedo quattro chiacchiere al bar con S. ed il suo amico, due ragazzi veneti conosciuti colà con i quali ho scambiato qualche impressione sulla serata. Davvero simpaticissimi ed affabili. Se mi leggete, vi saluto, sperando di rincontrarvi presto.

Sono quasi propenso a dirigermi verso l'uscita, decido invece di togliermi un ultimo sfizio. E mai decisione si rivelerà più saggia. Per tutta la serata, ho adocchiato una moretta, assai giovane, che gira, con un gran sedere e belle tette naturali, completamente nuda per il locale. Faccia di una che ti sa distruggere se vuole.

In camera, a dir poco favolosa.

Angela, rumena. Un talento della natura. Il migliore sesso orale mai ricevuto. E, presa a novanta grandi, non devo nemmeno fare la fatica di muovermi io: è lei che, con dei colpi incredibili di bacino, sembra snodabile e si muove avanti ed indietro: è lei che mi scopa. Incredibile.

Credo che, con un simile portento, sarei rimasto di sasso anche senza l'aiutino farmacologico.

Orgasmo da spaccare la testa, nonostante fosse il sesto!

Bellezza: 8

Capacità: 9,5 (solo perché il 10 non esiste...)

Voto alla stanza: 9

Rimpianti (aspettatemi la prossima volta...): la già citata Dia; una ragazza che sembrava saperci molto fare di nome Ina; una velina bionda con sedere da perfezione assoluta imperlato da un tanga arancione; una ragazza bionda molto fine, dal nasino non perfetto, che non ho mai e dico mai trovata libera per tutta la serata.

Sperando di avervi intrattenuto e divertito,

Vocelibera

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

angela fa il pompino a "stappo" grande professionista, che pillola magica hai preso così la consiglio a qualche amico attempato magari scopa di più, visto che nelle ultime uscite mi devo sempre sacrificare io :-))

La pseudo razzista Ina invece è umorale alcuni la definiscono missile, altri molto buona non la definirei una velina ...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Noto che al Marina, totalmente fuori controllo, le damigelle di Dracula nonché a lungo allieve del compagno Nicolae C., hanno ripreso a spaziare e a definirsi di ogni angolo più recondito del mondo fuorché del proprio! Attaccamento alla patria e DIGNITA Nazionale ZERO..Ai "pappa" invece fedelta' assoluta! Quando i legionari di Trajano occuparono quelle terre carpatiche dovettero fronteggiare i "Bastar..ni" popolo infido e traditore nonche i "R..Zoxolani"..noto per altre caratteristiche, soprattutto delle loro donne!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Grazie del report @vocelibera. Evitiamo per cortesia nomi propri di persone presenti nei locali.

Per il futuro, prima della recensione, apri il post con il form di apertura che trovi qui http://www.gnoccatravels.com/viaggiodellagnocca/20582/nuovo-form-per-le-recensioni#Item_1

Multae terricolis linguae, caelestibus una.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@vocelibera

Bel post.....ci hai dato dentro alla grande. Bravo!

Forse settimana prossima farò un salto al Marina e terrò conto delle tue esperienze.

Dura un giorno la vita o forse poco più

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@vocelibera complimenti per la recensione.

Anche al Marina come in molti altri Fkk la quasi totalità delle ragazze ormai proviene solo dalla Romania e per venire incontro alle richieste di multinazionalità della clientela le stesse hanno deciso di sentirsi anche di altri paesi pur mantenendo il loro nome d'arte

ficadipendente
08/08/2015 | 19:09
Francoforte |  36-50
Vigilante

Ottima rece la pillola blu del piacere tra qualche anno ci penserò anch'io.Tra i colleghi GT noto che sono uno dei pochi che non si lamenta mai dell'invasione delle graziose nipotine di Nicolae anzi sostengo appieno questa invasione...secondo voi cosa vorra'dire... :-?

:-? ,forse avrò un po'di sangue rumeno..bah...a parte gli scherzi se non ci fossero le zoccole rumene gli fkk sarebbero praticamente quasi tutti vuoti e

quindi non credo che sia un bene.In tutti i modi dopo questa breve puntatita in Slovenia ora ritorno in Deutschland...e fo'come baglioni

mi tolgo dai coglioni!!

Micheal Corleone:"Luca gli puntó una pistola alla testa e mio padre disse che su quel documento ci sarebbe stata la sua firma, oppure il suo cervello".

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE