Lettonia:non sognate il free (di alto livello) se non sapete il russo e se non avete un contatto.

Salve a tutti. Ho letto molte recensioni sulla Lettonia ed in particolare su Riga, da qualcuno (l'ottimo Professor69, se ben ricordo) chiamate rispettivamente (e giustamente) Figonia e Figa.

Vado spesso nella bellissima capitale baltica, e volevo dare (o forse rinnovare) il consiglio già dato in precedenza da altri GT: se non sapete il russo e se non avete un contatto, lasciate perdere Riga per il free. E' vero che le generazioni nate dopo il 1991 sanno ormai l'inglese abbastanza bene, ma è anche vero che non ne possono più del tipico turista che atterra nella loro città come un alieno pretendendo di fare l'inseminator spocchioso che non sa nulla del loro piccolo paese se non il nome della capitale.

Non dimenticate che oltre ai guasti provocati negli ultimi 10-15 anni da internet, dalla globalizzazione e dallo sconsiderato comportamento di alcuni nostri pessimi connazionali che hanno esportato il peggio del peggio dell'Itaglia rovinando per sempre la reputazione di quelli che una volta erano i migliori casanova del mondo, le bellissime fanciulle lettoni sono ormai nell'Unione Europea da molti anni, e da alcuni in Shengen. Quindi, pur essendo russe (circa la metà delle lettoni, a mio avviso di gran lunga le più belle) nei nomi e nelle tradizioni, non hanno nulla a che vedere (se non l'infinita bellezza) con le loro cugine russe-russe, le quali invece hanno sempre molti problemi per andare all'estero a causa dei visti e dei maggiori costi aerei.

Le lettoni infatti viaggiano molto, e sono diventate molto stronze. Hanno una compagnia di bandiera, Air Baltic, che pratica spesso prezzi molto accessibili con molteplici sconti, quindi queste faciulle ormai viaggiano come e più di noi, emancipate e stronze come lo possono essere le tedesche, le scandinave o qualsiasi altra "occidentale".

Non pensate che il vostro "passaporto" conti qualcosa, anzi, spesso è il motivo per cui se volete avere speranze, dovete "rimontare" dalla sconveniente situazione in cui il passaporto italiano vi ha messo. Noi siamo il paese dei mafiosi e di Leonardo da Vinci: sta quindi a noi far pensare a queste magnifiche figliole che apparteniamo più al secondo che ai primi.

A Riga, tranne che voi sculiate con le sempre possibili botte di fortuna, per il free non ve la cavate con poco: dovete offrire il meglio di voi, e può anche non bastare, a meno che non siate Gabriel Garko o Johnny Depp.

Ecco perché il famoso "contatto" a priori, unito a un po' di stile e bella presenza, può aiutare. E il sapere il russo può rivelarsi decisivo.

Altrimenti andate a Formentera ad agosto.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Non dici nulla di nuovo il professore dice le medesime cose da anni non ho capito se hai aperto questo 3d per ribadire le sue lezioni...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile
wellcum_mobile

Ma questa recensione dovrebbe essere utile? Non riesco davvero a capire la finalità.

Dici che vai spesso a Riga? allora perchè non descrivi la nightlife recente invece di scrivere le solite cose trite e ritrite sugli italiani all'estero che possono essere vere per carità ma inutili per un ragazzo che preventiva un viaggio a Riga.

Che senso ha creare una discussione per scrivere ste cose? bah

Tra l'altro il "free non esiste" è il solito concetto di chi è capace di andare solo a bordelli e ormai è talmente abituato a quell'"habitat" che non realizza che c'è una vita anche fuori da un bordello.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
escort_forumit

Ha ragione il nipote @oasiall e @StefanoMilan, qui vengono ripetute a pappagallo cose dette da altri senza apportare niente di nuovo....e poi sinceramente mi sono un pochino stancato di leggere che sia sputtanato ovunque ed il free sia praticamente inaccessibile....se apriamo un nuovo thread lo facciamo perché abbiamo cose interessanti da dire e da far vedere altrimenti meglio non scrivere NIENTE :-D

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_discussioni
Escort_directory

IlProfessor69
22/04/2014 | 02:25
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

@Piazza Glande :

sei promosso!

Se ti ama, ingoia

Felina_Barcellona-mobile

@Piazza Glande, complimenti per la presentazione, ti faccio io gli auguri di benvenuto al Forum, fa piacere che siano operativi Colleghi che come te sappiano il russo e si distinguano dai soliti dannosi italioti, sovente analfabeti per quanto riguarda l`italiano e/o le principali lingue straniere

;-)

"..............sparecchiavo...."

"Le donne hanno 4 labbra: due per dire delle stupidaggini, due per farsi perdonare"
(Anonimo)

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile

Aggiungo una piccola postilla: il fatto di sapere il russo può essere determinante se vado in RUSSIA, Bielorussia, Ucraina et similia ma non certo in Lettonia visto che la maggioranza sono lettoni e la lingua è ben diversa, ergo FONDAMENTALE è la conoscenza della lingua INGLESE....sembra quasi che quando andiamo nei Paesi baltici siamo in Unione Sovietica, no cari ragazzi non è così :-D

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mombasa_resort

Il 3D voleva essere un contributo da parte di un nuovo utente (io), che ha conosciuto questo bellissimo sito da una settimana (grazie ad mio amico) nonostante sia uno GT da oltre 20 anni. Grazie per il "benvenuto", ragazzi

:-((

A me sembrava di aver dato ottimi consigli. Ribadire concetti già espressi da altri utenti (nel caso di specie il Professor69, che ritengo attendibile) non significa (almeno secondo me) fare opera inutile, ma rafforzare quelle tesi che magari altri utenti non hanno condiviso in passato, perché magari hanno avuto altre esperienze. Io mi metto nei panni di uno GT che legge il sito e cerca info su Riga ove magari non è mai ancora stato. Egli si trova davanti molteplici resoconti: chi parla di free difficile, chi di free facile (il pay non mi interessa, caro StefanoMilan), e potrebbe essere disorientato. Trovare opinioni attendibili che rafforzino una o l'altra tesi credo sia utile, poi fate voi.

P.s. A Riga sono stato decine di volte negli ultimi 10 anni, ho avuto diverse ragazze "fisse"

  • altre extra, conoscendone moltissime altre indirettamente). Ecco perché ritengo di conoscere bene la psiche delle fanciulle lettoni e la loro mentalità.
Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Margarita_mobile

IlProfessor69
22/04/2014 | 02:54
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

A Riga città, la percentuale è circa del 50% di russi....a Daugavpils siamo all' 80% ....sapere il russo non è essenziale, ma aiuta a far capire che forse non si è i soliti itaGlioti teste di cazzo che vanno in pellegrinaggio a figonia ...

Se ti ama, ingoia

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
moscarossa_recensioni
Trans_Secret_mobile

IlProfessor69
22/04/2014 | 02:54
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

@PiazzaGlande

io ti prommuovo! Benvenuto nel sito!

Se ti ama, ingoia

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
link massaggi mobile

@Kukushonok

@IlProfessor69

Grazie :)

@Pawel

Hai ragione, il russo non è fondamentale per comunicare con le supergnocche 18-25enni, sanno quasi tutte l'inglese. La conoscenza del russo (non dico "alla Pushkin", ma almeno a livello sufficiente) ti permette però di fare 2 cose:

1) "distunguerti dai soliti italioti" coatti e ignoranti, come giustamente diceva Kukushonok

2) prendere punti che possono poi rivelarsi decisivi nell'attacco alla gnocca di turno, fermo restando che è chiaro che poi devi piacerle pure per altri motivi. Se sai il russo ma sei un mostro o un nerd, non vai comunque da nessuna parte.

Sugar_mobile

@piazza glande Terzo punto, molto importante, se sai la lingua entri in relazione a 360 gradi con la ragazza che frequenti, il che vuol dire scambiare opinioni e interagire anche con amici e familiari della nostra amica, cosa che arricchis e la nostra esperienza di valori bellissimi.

Diffido fortemente dell italiota che conosce la tipa solo ed u icamente per usarla dal pdv sessuale...

"..............sparecchiavo...."

"Le donne hanno 4 labbra: due per dire delle stupidaggini, due per farsi perdonare"
(Anonimo)

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Apricot_mobile

Presumo che beccare a Riga oggi sia diventato come beccare a Parigi, Monaco, Vienna o qualsiasi altra città europea.

20 anni fa forse bastava mostrare il passaporto per andare a segno, ma oggi il turista, più che una piacevole novità, è visto come una gran rottura di cazzo.

Quindi per rimorchiare probabilmente servono quelle caratteristiche che oggi sono essenziali ovunque (conoscere almeno l'inglese, bella presenza e sapersi muovere nel modo giusto).

Un italiano che sa comportarsi e parla russo ed un italiano che sa comportarsi e parla italiano non sono molto differenti (il primo sa semplicemente una lingua in più).

La conoscenza del russo non distingue il gentleman dal cavernicolo!

Certo conoscere il russo ed il lettone può aiutare ad interagire meglio, ma se sei un carciofo e canti i cori in strada non credo ti possa spalancare le porte del paradiso.

Per la cronaca a Riga con l'inglese si beccava già 20 anni fa.

Oggi non è certo la lingua che fa la differenza.

Oggi il turista è mal digerito, e quindi è il comportamento giusto è probabilmente l'unico aspetto fondamentale che puo' portare a qualche risultato positivo.

Questo perlomeno per chi vuole rimorchiare direttamente sul posto (i contatti internet seguono una logica differente).

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Haima mobile

Se uno punta alla ONS deve solo essere confidente e sicuro di se con un minimo di game..il resto non conta niente, qualunque sia il Paese

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Oxyzen_recensioni
Oxyzen mobile

IlProfessor69
22/04/2014 | 05:17
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

ahia.... hai usato un termine tipico dei PUA..... abbiamo un infiltrato PUA in GT?

:-?

Se ti ama, ingoia

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
maxim_mobile

Quoto il grande e vecchio @SpelaPatate...il suo intervento è PERFETTO.

Ps: non è che conoscendo un pochino di russo allora l'italiano si trasforma da coatto burino tamarro ignorante a uomo di gran classe e savoir faire...i parametri sono altri e ben più importanti.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

Zio @pawel ma qua discutiamo del nulla non si parla di locali, luoghi per conoscere, abitudini delle ragazze lettoni. Uno sta due tre giorni li che fa? Spera di abbordare un autoctona in discoteca? Per me le recensioni sono altro. Penso che come nuovo utente potevi sforzarti di piu spero che la prox volta ci metterai più impegno

Calypso2_mobile_home

A Riga sono stato decine di volte negli ultimi 10 anni, ho avuto diverse ragazze "fisse" cit. In dieci anni tutto qua?Rafforzi una tesi che già conosciamo. Raccontaci almeno un viaggio

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Rosellon_mobile_home
sugargirls_discussioni
le_privee_mobile

@kukushonok

@IlProfessor69

Condivido in toto ciò che avete scritto, compresa la punteggiatura. Avete colto nel segno. Non vi conosco, ma è chiaro che da quello che scrivete rappresentate ai miei occhi quello che un vero GT italico dovrebbe essere: uno che unisce l'incomparabile piacere di andare ripetutamente in gol con fiche stratosferiche (e chi conosce il "mondo russo", sia in Russia che negli stati dove quell'etnia ancora alligna, sa di che livello di donne stiamo parlando, per me il migliore al mondo) al fatto di far fare contemporaneamente bella figura al proprio paese, non bruciando le piazze con comportamenti sconsiderati che fanno danni incalcolabili per chi verrà dopo. Comportamenti oltretutto pure controproducenti nell'immediato, visto che poi la fica di turno al tamarro con bandana non gliela dà, salvo miracoli alcoolici che però a me non danno soddisfazione.

@SpelaPatate

Quello che dici non contrasta con quello che sostengo io. Dire però che "la conoscenza del russo non distingue il gentleman dal cavernicolo" è vero solo teoricamente, poiché in realtà (e non lo dico per auto-incensarmi, cosa di cui davvero non mi frega nulla, credimi) l'italiano che si mette a studiare seriamente il russo per almeno uno o due anni è presumibilmente uno che ha sì voglia di trombare ai massimi livelli, ma è pure uno interessato a capire qualcosa di un'altra cultura, usi, costumi, e non solo partire per Riga o Mosca con la valigia mezza piena di preservativi e la maglietta "I'm Italian and I cannot keep calm". Raramente ho visto gente che sa 4-5 lingue essere tamarri assurdi. Poi tutto è possibile, certo.

Tra l'altro sapere un po' il russo ti permette di entrare anche in Russia ed Ucraina dalla porta principale. Se tu sapessi quanti gol a Mosca (che per me resta il posto di gran lunga migliore al mondo per la qualità e quantità di fica, il paradiso assoluto, inarrivabile, lontana anni luce, almeno nella quantità, pure da posti benedetti da Dio come la fantastica Riga) ho potuto fare grazie al sufficiente russo che parlo (niente di eccezionale, ma almeno mi faccio capire e converso pure con una russa che non sa l'inglese, e a Mosca ce ne sono)...e quante sportellate in faccia (=2 di picche) ho visto prendere a stranieri che pensavano di sfangarla solo con l'inglese...

Una ventina di anni fa il passaporto contava, non solo a Riga. Ricordo spedizioni memorabili con amici riminesi (io sono di Roma) nell'ovest della Repubblica Ceca, a Marianske Lazne (più famosa come Marienbad), a Karlovy Vary, e perfino nella stessa Praga (mai facile per il free, pure all'epoca), quando il muro era caduto da non molto tempo. C'era una discoteca piccola ma carina a Marianske Lazne dove c'erano 10 ragazzi per 100 ragazze, oltre la metà belle fiche. Te le portavi in albergo pur senza parlarci (non sapevano l'inglese, qualcuna sapeva il tedesco che però io non parlo) e sobrie: gli dicevi che eri italiano, gli brillavano gli occhi. Che tempi.

@oasiall

Caro amico, non ho dato nomi di locali di Riga perché su di essi hanno già scritto chilometri di info molti GT in passato, da quello che ho letto, compreso il passato prossimo. Ed erano indicazioni abbastanza attendibili. E' stata anche pubblicata una lista nera coi locali-scammer dove ti corcano di botte se ti fai ingolosire dalle buttadentro bone che ogni tanto cercano di farsi seguire dal pollo allupato per fargli poi pagare un conto assurdo. Io credo che l'indicazione dei locali sia più adatta per il PAY, piuttosto che per il free. Per il PAY il locale è quello, se un GT attendibile te lo consiglia e ti spiega per filo e per segno cosa ci troverai, al 99% sarà come dice lui, sia per pulizia che per livello bagascesco: chi legge va, paga e sa quello che troverà. Il FREE è diverso. Se io ti consiglio o ti sconsiglio lo Studio69, ad esempio, vuol dire tutto e nulla: magari a me è capitato di fare strage (o di andare in bianco) e ad un altro può essere accaduto l'esatto contrario, Ogni locale può essere tagliato o meno per il tipo di GT che siamo e per il nostro stile di conquista.

Fermo restando che quoto IlProfessor69 sui locali di Riga: ridurre le speranze di conquista alla sola discoteca significa andare in bianco al 99% (mi riferisco sempre alle Grandi Fiche) e quindi è molto meglio procurarsi contatti prima (consigliatissimo, anche se non facile da fare per un novizio, visto che le lettoni sono diventate stronzette pure su internet), o almeno provare ad abbordare ragazze in altri luoghi della città durante il giorno. La "battuta libera" non è mai facile, anzi, è sempre più difficile, ma resta comunque sempre affascinante...Lo stesso gusto che prova il leone nel cacciare nella savana piuttosto che mangiarsi comodamente una cinquantina di scatolette di simmenthal...

:-))

In conclusione: cari GT, se amate le Grandi Fiche, se prediligete le bianche (russeeeeeeeee e adiacenti) e non siete troppo attratti dalle nere e dalle sudamericane (che a me non piacciono), se vi piacciono le ragazze femminili che vi faranno sentire un re...investite su voi stessi: iscrivetevi ad un corso di russo per almeno 1 o 2 anni, non costa molto e vi aprirà le porte del paradiso. Lo consiglierei pure a mio figlio, se ne avessi uno. Caro @oasiall, credimi: sto consiglio vale 100 volte più del nome di un locale

;-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escorta_mobile

Grazie questa risposta mi sembra piu esaustiva. Per il russo io putroppo non riesco ad imparare nemmeno l inglese :-)) cmq se dovesse migliorare la mia memoria ci farò un pensiero:-)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
Mille_erotici_mobile

Sui tuoi gusti devo dire che nemmeno io sono un amante delle nere e delle sudamericane anche se a volte tocca accontentarsi di quello che passa il convento:-)

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile

@piazzaglande bella risposta, sei in gamba.

Solo chi parla russo e frequenta la Russia non come un pellegrino

saa quanto la cultura sia importante per interagire alla pari con i russi. Una persona colta in ogni caso riesce sempre a distinguersi dalla massa italiota ;-)

"..............sparecchiavo...."

"Le donne hanno 4 labbra: due per dire delle stupidaggini, due per farsi perdonare"
(Anonimo)

escorta_mobile

Qui stiamo parlando di Lettonia e non Russia, solo il 30% sono russofoni e quindi forse sarebbe necessario parlare lettone essendo la maggioranza nel Paese ;)

Detto questo mi preme sottolineare come i parametri per valutare la cultura di una persona non si limitano alla eventuale conoscenza del russo e parlando di ignoranza non dovremmo certo prendere lezioni dai russi incapaci di esprimersi in inglese a differenza di altri popoli dell'est e rozzi come pochi (in confronto gli italiani sono dei gentlemen vecchio stampo :)) )

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_discussioni
Mille_erotici_mobile

La cosa più furba,comperare un libercolo per apprendere il lettone di base,così ci si distingue;inoltre come lingua è assai meno ostica del russo..

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

@kukushonok

Grazie, caro. Hai perfettamente ragione. Tra l'altro noi italiani in Russia partiamo già avvantaggiati rispetto ad altri stranieri poiché in genere stiamo loro simpatici (e ripeto IN GENERE, cioè per la maggior parte di loro, non per l'assoluta totalità, ovviamente). I russi sono predisposti bene verso di noi, per un mix di ragioni storico-socio-culturali. per fare un esempio stupidissimo, anche i ventenni conoscono i vari Celentano, Al Bano, Toto Cutugno che lì sono dei miti e passano nelle radio più ascoltate magari tra un pezzo di Shakira e uno dei Led Zeppelin o dei Mumij Troll. Un ragazzo italiano che ha stile e ci sa fare, parte già 50 metri avanti rispetto ad un inglese o a un tedesco in un'ipotetica corsa dei 100 metri. Se poi dimostra di sapere un po' la lingua e la cultura di quel paese (letteratura, storia) rispettandolo, ha praticamente vinto in partenza, visto che la quantità di fica a Mosca è sterminata, inesauribile e di livello assoluto.

@ Pawel Hai ragione, si parlava di Lettonia, e lì può bastare anche l'inglese. Il russo io lo "consigliavo" a prescindere, perché, come già detto, ti pone in modo diverso rispetto al tipico turista d'assalto a Riga che pretende di scopare nei weekends ruttando in faccia alle fregne locali la birra ingollata in giornata nei locali e nei ristoranti della vecchia Riga. Uno GT come si deve, secondo me, dovrebbe sapere un po' di russo a prescindere. Tu preferisci le polacche, da quello che ho capito leggendo qualche tuo post, io le gradisco solo se capita, ma non le vado a cercare, né lì (pur se ci sono stato in passato 3 volte) né qui (mi sollazzavo con una di Lublin che comunque a letto era una delle migliori della storia). Ma in generale non mi entusiasmano: la loro "media" quella che ho visto in strada (perché è la strada, la metro, la vita di tutti i giorni a rivelare il livello di ficame di un paese, non il "locale") non ha niente a che vedere con Mosca, secondo me.

@ Pawel 2

P.s. Non c'entra nulla col tema del 3D, ma ti avrei abbracciato quando parlavi con dolore del magico tempo che fu pure qui in Itaglia ai tempi delle fantastiche discoteche romagnole degli anni '80 (il massimo in Europa) e anche l'inizio dei '90.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escort_forumit

@Lawrence80.

Imparare i rudimenti (se proprio di più non si può) di una lingua è sempre cosa ottima, però io non perderei tempo col lèttone (nel lettòne invece sì, certo

:-))

).

Secondo me è una lingua difficile, altro che. Magari sapere giusto qualche parola....per il resto, con le lettoni-lettoni, va benissimo l'inglese + (non mi stancherò mai di ripeterlo) il comportarsi da esseri umani civili e non da puri ruttanti svuotatori di testicoli in trasferta.Sostenevo l'utilità di studiare il russo perché poi te lo ritrovi utile anche nel Grande Paese confinante paradiso assoluto, nonché in Bielorussia, Ucraina, etc. Ti ritorna utile pure se ti capitasse mai una kazaka bona dai tratti somatici asiatici che puoi incontrare per caso in una grande città turistica italiana (m'è successo il mese scorso qui): non spiccicava una parola d'inglese. Senza russo, sai che bel 5 contro 1 mi sarei fatto pensando a lei!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
Escort_directory
Felina_Barcellona-mobile

@Piazza Glande non ti nascondo che in passato una mezza idea di imparare il russo l'ho avuta.

Con i corsi fai da te qualcosa ho appreso, ma siamo ancora a livelli troppo bassi purtroppo.

Perchè non ho approfondito la cosa?

Perchè nei paesi che amo frequentare, e dove teoricamente non si combinerebbe un cazzo senza conoscere il russo, ho sempre conosciuto quelle che mi interessavano parlando inglese.

Certo che se avessi portato a casa solo 2 di picche, probabilmente mi sarei buttato seriamente nello studio della lingua locale o avrei cambiato destinazione.

Hai ragione, difficile vedere all'estero un laureato in lingue cantare cori da stadio in mezzo alla strada, ma mai dire mai (all'estero, soprattutto se inserito nel branco, anche un filosofo sarebbe capace di cose incredibili)! ;-)

Imparando il russo dimostri di non essere interessato solo alla figa ma anche alla cultura locale?

Io parlo inglese (e un po' di francese ereditato da una convivenza di 3 anni con una transalpina) , eppure sono andato in culo ai lupi in Russia, ho dormito nelle dacie e anche in un camion da guerra di un pseudo suocero siberiano (ovviamente d'estate)!

Credo di avere fatto esperienze a sufficienza ed aver compreso le usanze locali (spesso anche molto strane) pur senza capire una cippa di russo.

A questo punto ti potrei dire : se non sei disposto a cagare in un campo di rape, a dormire nel rimorchio di un camion, ad essere spolpato dalle zanzare, a mangiare carne alla griglia misto terra... non potrai mai trombarti una siberiana di 20 anni più giovane di te! :-))

Molto importante, a mio avviso, è il tipo di atteggiamento.

Io ho avuto spirito d'avventura e d'adattamento e sono stato apprezzato, in altre circostanze ovviamente serve avere più eleganza e buone maniere (al di la della lingua parlata).

In linea generale il tuo discorso è valido, ma non è un must.

Come non sono un must tutti i discorsi che mi capita spesso di leggere (se non fai questo non combini niente, se vai in quel posto torni a casa a mani vuote, se non parli quella lingua meglio che stai a casa ecc.).

Ovvio che se parli russo te la puoi giocare anche con quelle che non conoscono inglese e hai molte più possibilità, ma che a Kiev, Riga ed in Russia si becchi solo conoscendo la lingua locale a mio avviso non è vero.

E lo vedo da 20 anni a questa parte.

Se poi sbaglio, vorrà dire che sono stato solo paraculato (e mi va bene così)! ;-)

moscarossa_recensioni
Oceano_mobile

@Piazza Glande lo so bene che ci sono tanti tamarri e bifolchi italioti che partono verso le mete dell'est pensando di trombare appena scendono dall'aereo, persone ignoranti che non meritano alcun rispetto ma di questo se ne è parlato tantissimo in questo forum e il problema può essere si sollevato ma non risolto perché queste persone continueranno a muoversi facilitate anche dai voli low cost.....sull'argomento conoscenza russo certamente più aiutare ma non ne farei una discriminante assoluta in base alla quale le femmine scelgono l'uomo e poi che siano ex sovietici o americani quello che non sopporto è la loro ignoranza nelle lingue che li porta ad esprimersi SOLO nella loro lingua nativa...una situazione di comodo INSOPPORTABILE.

La mia preferenza per le polacche non deriva dall'aspetto estetico ma da una maggiore affinità a livello mentale perché se mi dovessi basare esclusivamente sulla fisicità allora punterei le mie fiches altrove ma io la donna la guardo a 360 gradi e non solo a 90 come anche qui su GT si tende a fare in maniera un pelo superficiale :-D

Il carattere è fondamentale e le polacche sono tendenzialmente più vicine alla mia forma mentis, cercando comunque sempre di pescare quelle più piacenti.

Ps: certo che il tuo nick anche se leggermente modificato per renderlo più rispondente all'indole suina che immagino ti contraddistingue, mi fa pensare che tu sia di Bologna oppure forse semplicemente ti piace la canzone di Dalla.

Ps2: per chi ha vissuto gli anni 80 e 90 sulla costa romagnola sa bene come quello fu un periodo d'ORO per la patonza e la quantità e qualità di gnocca straniera era impressionante...ora possiamo scordarci tutto ciò visto che le femmine vanno altrove.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mombasa_resort

@ SpelaPatate Non sei stato paraculato, è che la Russia è talmente grande e talmente piena di milioni di fiche che tra quei milioni trovi certamente quelle con con cui basta l'inglese

:)

La dormita sul camion da guerra dello pseudo-suocero siberano ti fa guadagnare tutta la mia stima, sei un grande

=D>

=D>

=D>

@ Pawel

Rispetto la tua preferenza per le polacche, mica mi dispiacciono. Capisco anche il fatto che tu le trovi più "vicine" a te. Anche io, con quelle che ho conosciuto ed in particolare con la ragazza fissa di Lublin che ho avuto alla fine dei '90 mi sono trovato bene. Senza però generalizzare, di solito le ho sempre però trovate più "pesanti" delle russe. Sarà per il retaggio cattolico del loro paese, per antropologia, non so. Poi, comunque, sono gusti personali.

Per ciò che concerne quella che tu chiami "ignoranza nelle lingue che li porta (i russi) ad esprimersi SOLO nella loro lingua nativa"...credimi: E' LA NOSTRA SALVEZZA!!!!!!

:-))

:p

Dove il NOI si riferisce a noi GT amanti della supergnocca russa. I loro limiti linguistici, uniti ai limiti rappresentati dai visti (che Dio e Putin ce li conservino per sempre, anzi, magari li raddoppiano) e dai prezzi dei biglietti aerei fanno sì che quel paese sia ancora l'ultimo paradiso per la Grande Gnocca, probabilmente ancora per poco. Globalizzazione, più soldi per viaggiare soprattutto per quelle più benestanti di Mosca e Pietroburgo, mancanza di necessità di visto per i russi che vanno in Turchia ed Egitto (e per i turchi e gli egiziani in Russia purtroppo!), già stanno facendo grandi danni, tamponati un po' solo dal fatto che la Russia è immensa ed il numero di fiche sterminato. Io sono contento che non parlino inglese. Meno lo parlano, meglio è per tutti noi, credimi. Se parlassero tutte inglese, passerebbe non molto tempo per trasformarle in rumene o ungheresi 2.0 (non le ungheresi della fine anni '80 ed inizio '90, per intenderci, ma le stronzissime estiche della Comunità Europea, praticamente ormai melanzanizzate).

P.s. Il nick è stato modificato perché è chiaro che doveva essere intonato con la natura del sito. E cosa c'è di più intonato del "glande" quando si parla di fica?

:-D

Lucia Dalla (R.I.P.) mi piaceva molto, comunque, e quella canzone è bellissima. Sono di Roma.

P.s. 2 Il Prince, Baia Imperiale, il Paradiso...e, negli anni '80 il fantastico "L'Altromondo Studios" a Rimini...il Crocodile vicino Arezzo...una discoteca fantastica nei Lidi Ferraresi, sul mare, non ricordo il nome ora...musica fantastica (altro che hip-hop e pitbull), atmosfera magica, pure le melanzane non erano ancora totalmente "inquinate"...e olandesi, tedesche e qualche prima sparuta estica bona...che tempi!

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Margarita_mobile

Rimango dell'idea che non ci sono posti sputtanati in giro per il mondo, tutto dipende da come sei e come ti poni....conta relativamente poco che le fanciulle abbiano conosciuto alcuni connazionali clown perché se sono persone intelligenti riescono a distinguere e a capire come tu sia diverso dalla massa di tamarri italioti o di primitivi britannici, germanici e loro connazionali....questo succede poi anche sui siti di dating in lingua inglese dove c'è la presenza di decine di migliaia di uomini allupati ed alla fine guarda caso scelgono sempre il Pawel nonostante siano tempestate di mails, sarò fortunato forse? :))

Io vorrei che parlassero fluentemente l'inglese perché sono certo che vincerei ugualmente la guerra contro le armate dell'ignoranza provenienti da ogni dove.....amo le sfide e amo vincere :-D

Ps: all'Altromondo Studios (difronte all'aeroporto Fellini) sono stato 2 volte quest'inverno/primavera nella serata anni 80, molto piacevole e poi c'erano come ospiti Gazebo e Tracy Spencer....remember? :-D

Ricordo con grande nostalgia il primo Pascià che era super (Paradiso, Prince, Villa delle Rose, Baia, Peter Pan escludendo il Cocoricò dove la musica faceva cacare e la gente era troppo sballata per i miei gusti) come nei lidi ferraresi visto che i miei avevano casa il Topkapi e il Barracuda erano locali di grande classe...che tempi erano quei tempi.....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Trans_Secret_mobile

@ Pawel

Pure io amo le sfide, le ho sempre amate, perché poi la VITTORIA ti darà un gusto più dolce. Però aggiungo che se la riserva di caccia resta il più possibile incontaminata è comunque sempre meglio, anche perché io non sono mai stato attratto da ragazze facili stupidotte o troppo naif, quindi anche in un contesto più "chiuso" rispetto all'Europa come può essere il mondo russo, puoi comunque scegliere di giocartela con la Gran Fica intelligente, e non con la modella zoccola e magari ubriaca. E' chiaro che io non temo un confronto con le masnade di turchi allupati che assaltano le russe ad Antalya o con gli ubriaconi inglesi a Cipro, però se quelle fanciulle si sono risparmiate esperienze con quelle fecce umane è meglio, no? Anche perché, ricordalo, la globalizzazione avanza inesorabile, purtroppo, e ora le 18enni russe non sono più come le loro coetanee 10 anni fa. Soprattutto nelle grandi città, Mosca e Pietroburgo, le giovanissime si stanno sempre più occidentalizzando.

P.s. Gazebo (che è ancora molto famoso in Lettonia, pensa te, fa spesso serate là) e Tracy Spencer....ma scherzi? Certo che li ricordo!!!!! Ero teenager a metà degli '80...come faccio a dimenticarli?!?! I grandissimi Pet Shop Boys, Talk Talk, Simple Minds e pure il grottesco Den Harrow che negli '80 furoreggiava nelle disco di tutta Europa....che dolore ricordare....

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
link massaggi mobile

allora, vediamo di mettere un pó di puntini sulle i, dato che di stronzate se ne leggono..

  • é una cazzata di livello siderale, sostenere che senza il contatto di una sfigata che sta su internet per cercarsi l´uomo non si scopa. Soprattutto se é del free di alto livello che si parla, vi dico che io sono addirittura stufo di scopare free di altissimo livello. Dopo anni ed anni é una minestra che a me ha stufato.

  • Il russo ve lo sbatette a Riga. Il 50% della popolazione é di etnia russa ma parla naturalmente inglese e lo trovate piú che altro a) in periferia b) vicino ai cessi puzzolenbti dell´Origo c) a tirarsela al 69. La lettone attualemente 30 enne neanche parla piú russo. Fate voi.

  • Il russo puó invece servirti al Friends, piú che al 69 dove ti serve solo una carta di credito bella carica ed il resto conta poco piú di un cazzo.

  • La lettone la si prende tranquillamente, a) nei posti e negli orari giusti b) con i modi giusti .

Date un´ occhiata alla sezione "come cuccare la gnocca", per argomentazioni tangenti il topic.

  • La notturna paga ancora, ma non é assolutamente il russo (es. Friends oppure First ) a fare la differenza, quanto NON PARLARE affatto. E`il gioco di sguardi, l´essere restii ad avvicinarsi e sembrare ovvi ad intrigare la russa lettone. L´approccio dopo di che deve essere essenzialmente fisico, aprendo bocca dopo essere entrati nella sfera fisica. Il bla- bla ce l hanno dai locali e dai turisti, in qualsiasi lingua e non é quello a pagare.

  • Andate in palestra invece che gettare il tempo su internet a cercar figa, vi sará piú utile: fino al 2007 draugiem e one erano piattaforme dove si riuscivano a far cose anche carine, in seguito ci ha pensato fb a spazzarle via. Rischiate inoltre che neppure si presentano agli appuntamenti, vi tirano scemi con profili fakes.

Tempo gettato al cesso, date un´occhiata alla mia foto profilo... chi mai puó avvisarvi meglio di me?

;)

  • Al giorno d´ oggi su internet ci trovate tardone e divorziate, disperate in genere. Secondo voi una bella figa ha bisogno di andare in chat? Domanda retorica...
Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_discussioni
Sugar_mobile
  • 1 di 3
Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi Calypso2_right_home
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI