Margerita_top_logo

Donne e uomini: obiettivi inconciliabili?

Donne e uomini.

Viviamo in una soceta' (italiana e occidentale in generale) in cui i due generi tentano di emanciparsi sempre piu' dai ruoli attribuiti dalle lontane condizioni antropologiche, ma anche sociali e culturali moderne e contemporanee. Questi sforzi di emancipazione pare abbiano come obiettivo una maggiore omologazione tra i due generi. O perlomeno come intenzioni espresse dal termine 'parita'', condizione a cui, pare, si debba aspirare.

Ciononostante, tra i due generi, sempre mi pare che, nella realta', si stiano invece accentuando incomprensioni e differenza di obiettivi. E questo si riflette poi, anche (e soprattutto?), in quello che e' la sfera sessuale, portando gli uomnini di tutto il mondo a diventare dei globetrotter. Non alla scopeta del mondo (come all'origine del fenomeno dei viaggi di massa per il mondo agli inizi del secolo scorso), ma nella spasmodica ricerca della figa. O della sua massiva disponibilita'.

Una sorta di contemporanea febbrile corsa all'oro a scala planetaria, attorno alla quale, come nella vecchia corsa all'oro, si costruiscono poi leggende, affabulazioni, ci si improvvisa guru per i meno esperti, si implementano strategie di conquista o seduzione, si condivide unendo le forze, o contrariamente si mettono in atto piccoli depistaggi per preservare quei filoni supposti piu' rigogliosi...

Insomma chi dal nord va al sud, chi dal sud all'est, chi dall'ovest va all'est etc... alla ricerca forsennata dell' eldorado della figa disponibile. Anche se ormai sembri disponibile piu' nelle nostre fantasie che in qualche 'altrove' geografico...

Ma se la figa disponibile sta piu' nelle nostre fantasie, le incomprensioni, o meglio, i divergenti obiettivi tra i due generi stanno di certo nella realta' delle relazioni. Quelle che tutti noi, in un modo o nell'altro, andiamo a intrecciare con l'altro sesso nella nostra vita quotidiana.

Ultimamente, non so perche', sia per lavoro che per vita sociale sto entrando in contatto con donne di eta' disparate, dai 30 ai 50. O meglio loro stanno entrando in contatto con me... (in quanto io cerco invece di accrescere i miei contatti con donne dai 30 ai 20... anche se senza troppe frenesie, considerando che ho superato la fase del ricambio compulsivo e tutto sommato mi trovo bene nelle relazioni che ho... )

Imsomma questi contatti sono con donne anche piacevoli di aspetto (senza essere le fighe modelline piu' giovani alle quali rimango interessato), alcune anche straniere, di sicuro intelligenti e colte, anche di buona posizione sociale, che per diverse ragioni sono single (anche se hanno avuto relazioni precedenti).

Questi miei contatti si limitano a 'chiacchiere da caffe', in quanto io non sono intetessato ad andare oltre, anche se alcune emanerebbero segnali che fanno intendere altro. E in queste chiacchiere da caffe' dopo un po' si arriva, se non esplicitamente a parlare di sesso, di certo della complessa relazione tra uomini e donne, riferita anche alla sfera sessuale e/o sentimentale.

Insomma queste donne sono piuttosto insoddosfatte del loro status di single. E anche piuttosto insoddisfatte della loro vita sessuale. Insomna alcune, a detta loro, non lo farebbero da un po'...

Sempre a detta loro, il motivo prevalente che adducono e' che ci sarebbero pochi uomini disponibili... Un'amica di 35 anni, devo dire anche fighetta, di certo 'scopabile', avvalorava questa tesi sostenendo, in modo semiserio, che il genere maschile si sta convertendo sempre piu' all'omosessualita'... e quindi diminuzione, appunto, di uomini 'papabili' disponibili.

Entrando nel merito della questione con alcune di loro emerge poi il fatto che la poca disponibilita' degli uomini non sia unicamente 'quantitativa' ma quantitativa nella qualita'. I giovani perche' 'ragazzini', i coetanei perche' 'i migliori sono gia' andati', quelli piu' grandi 'perche' interessati alle ragazzine come te' - dicono a me', e quelli che si 'accoppiano tra uomini', e poi la stragrande maggioranza di uomini 'da non prendere neppure in considetazione'... Ed ecco le ragioni dello stato della loro condizione non certo soddisfacente.

Ogni mio tentativo di convincerle che forse sarebbe meglio 'adattarsi', meglio comunque fare sesso che non farlo, sia pur non con l'uomo ideale, e' stato spesso stroncato con frasi del tipo: 'lo dici proprio tu che vai con una della meta' dei tuoi anni, tu di certo non ti adatti...' (Sapessero che devo fare per non adattarmi...

Dall'altro lato, sia leggendo qui, o anche sentendo conoscenti uomini single, e delle difficolta' a trovare donne, sembra paradossalmente che a una certa quantita' di uomini 'in cerca' corrisponda anche, reciprocamente, una certa quantita' di donne a loro volta 'in cerca' o disponibili...

Alla fine non riesco piu' a farmi un'opinione in merito la dilagante insoddisfazione di entrambi i generi per mancanza di relazioni e/o di sesso... non so voi...

(Opinione che sia un po' piu' articolata della conclusione affrettata: "perche' qui le donne sono tutte 'melanzane', quindi meglio andare a puttane o volare dall'altra parte del globo dove li' si' che di sicuro c'e' la disponibilita' di figa..."

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

secondo me il motivo principale sta nel passaggio della relazione con l'altro sesso sempre più da un ruolo funzionale ad usi concreti a un ruolo posizionale indicatore del proprio status e stile sociale

in passato la relazione aveva solo le funzioni di ottenere sesso e/o affetto e/o famiglia e/o figli e/o economie di scala per comprare la casa l'auto ecc.

come tanti altri beni immateriali ora la relazione ha sempre più anche la funzione posizionale di identificare il proprio status e stile nella società

possibilmente per distinguersi verso l'alto attraverso il tipo di uomo o di donna con la/il quale si ha una relazione

a seconda degli uomini la distinzione posizionale attaverso la donna può essere ricercata attraverso la bella figa giovane o la milf acculturata e chic ecc. ecc.

a seconda delle donne la distinzione posizionale attraverso l'uomo può essere ricercata attraverso il tronista o l'uomo di successo ecc. ecc.

la relazione distintiva può essere ostentata al vasto pubblico di massa

ma il non ostentarla mantenendola in un ambito ristretto di conoscenze in ambienti esclusivi è un'ulteriore forma di iper-distinzione posizionale rispetto alla massa

il partner è diventato un indicatore della propria posizione sociale - ormai molto di più di beni materiali come casa o auto che hanno perso valore nella società orientata ai consumi esperienziali - e forse anche il primo indicatore

questo genera una forte competizione tra i sessi e all'interno di ciascuno dei due sessi

e svaluta l'importanza dei tradizionali ruoli funzionali della relazione come sesso affetto ecc.

vado che mi aspetta una gnocca posizionale

.

fidelio

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

@kol said:

Ultimamente, non so perche', sia per lavoro che per vita sociale sto entrando in contatto con donne di eta' disparate, dai 30 ai 50.

Se vuoi te lo spiego io.

Questi miei contatti si limitano a 'chiacchiere da caffe', in quanto io non sono intetessato ad andare oltre, anche se alcune emanerebbero segnali che fanno intendere altro.

Per carità di Dio, non darglielo neanche se ti pregano in ginocchio.

PS: Scusa @kol, rispetto tutte le persone e (quasi) tutte le opinioni ma qui siamo al delirio.

E il lenzuolo si gonfia sul cavo dell'onda 
E la lotta si fa scivolosa e profonda

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

@Itaconeti

La tua interpretazione e' molto convincente. Come arguta la definizione di 'gnocca posizionale'

Certo e' che lo stato di degrado in cui sta giungendo la 'societa dello spettacolo' tende a minare alla base pure il soddisfacimento dei bisogni primari, a cui riconducono le aspirazioni di @feynman, a 'scopare di piu''

La 'gnocca posiziobale' credo comunque che in certi ambienti iper-iper selettivi possa essere controproducemte rispetto l'obiettivo di spettacolarizzazione che ci si propone. Come l'orologio di lusso vintage o la macchina sportiva, rischia di far apparire 'fuori luogo'...

I piaceri della compagnia di una bella fanciulla (non solo sessuali ma anche di appagamento totalizzante che la bellezza e l'eleganza posdono donare) meglio riservarli alla sfera del privato, pur nella consapevolezza che poi da casa bisogna anche uscire, ogni tanto...

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit
wellcum_discussioni
Escort_directory

@kol said:
@Itaconeti

La tua interpretazione e' molto convincente. Come arguta la definizione di 'gnocca posizionale'

Certo e' che lo stato di degrado in cui sta giungendo la 'societa dello spettacolo' tende a minare alla base pure il soddisfacimento dei bisogni primari, a cui riconducono le aspirazioni di @feynman, a 'scopare di piu''

La 'gnocca posiziobale' credo comunque che in certi ambienti iper-iper selettivi possa essere controproducemte rispetto l'obiettivo di spettacolarizzazione che ci si propone. Come l'orologio di lusso vintage o la macchina sportiva, rischia di far apparire 'fuori luogo'...

I piaceri della compagnia di una bella fanciulla (non solo sessuali ma anche di appagamento totalizzante che la bellezza e l'eleganza posdono donare) meglio riservarli alla sfera del privato, pur nella consapevolezza che poi da casa bisogna anche uscire, ogni tanto...

certo la distinzione iper-selettiva non usa l'addizione espositiva ma la sottrazione minimalista per cui l'amante giovane se c'è viene riservata al privato facendo filtrare il gossip fantasmatico della sua esistenza

oppure la distinzione posizionale prescinde dalla giovane amante e si realizza con la milf ancora in forma socialmente posizionata acculturata e chic

fidelio

Felina_Barcellona-mobile

@Itaconeti

Ottima sintesi

Superfluo specificare qual'e' lo stile che prediligiamo...

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI