Margerita_top_logo

Escort Free. Che fare?

Salve a tutti,
proverò a raccontare una mia vicenda dell'ultimo mese.
A fine luglio conosco una ragazza all'uscita di un supermercato aiutandola a portare l'acqua in macchina e dopo ringraziamenti, scambio di nomi e prime introduzioni conoscitive, mi butto e le chiedo se vuole far colazione insieme a me l'indomani. Sorprendendomi accetta. Quindi colazione insieme ed entriamo subito in sintonia. Stiamo insieme quasi un'ora e poi le chiedo quando sia possibile ripetere e lei "anche domani, ma a casa mia". A me sembra di sognare e puntuale mi presento a casa sua, vicinissima al mio ufficio. La località in cui lavoro è un luogo turistico, sebbene il mio lavoro non ne abbia nulla a che fare, e credeva fossi un turista. Colazione preparata da lei: una torta cioccolata e mandorla e macedonia. Parliamo per più di un'ora e più l'ascolto e più mi piace. Poi è ora di andare ma prima le dico che mi piacerebbe andare a pranzo con lei qualche volta e così sarà il giorno dopo, pranzo insieme ed ormai è chiaro che mi piaccia ma provo a nasconderlo. Terminato il pranzo una breve passeggiata e poi a casa sua dove termino il pomeriggio in bellezza nel suo letto. Preferisco non scrivere particolari ma è stato molto bello. Dopo questo ci sentiamo tutto il giorno per messaggi ed ogni giorno, escluso i week-end, passo a trovarla a colazione, pranzo (spesso preparato da lei) o a fine turno prima di tornare a casa e la situazione diventa sempre più intima e coinvolgente. Arriviamo a venerdì scorso, 23/08, pranzo insieme in un ristorante sul mare e poi la porto casa sua, io passo un'ora in ufficio e poi torno da lei. Mi accoglie con i miei cioccolatini preferiti, che in qualche modo erano finiti nei nostri discorsi. Dopo gli ormai abituali momenti di passione e tenerezze c'è stata qualcosa che ricorderò a lungo. Mentre ci baciavamo si ferma un attimo e dice "bella questa, me la mandi?", riferita alla canzone in sottofondo, ed io "certo, intanto la rimetto" e riprendiamo a baciarci e confesso che credo sia stato il bacio che ho sentito di più e forse anche complice l'intensa musica che ci avvolgeva è possibile che lo stesso sia stato per lei. Ad un certo punto gira la testa e le chiedo come mai, dopo qualche secondo e in maniera poco convincente dice "niente, volevo solo che mi baciassi il collo", percepisce che non l'ho creduta e continua "non posso legarmi ad una persona adesso", le chiedo cosa intendesse ma non risponde, si alza e per mano mi porta in bagno e facciamo la doccia insieme. Torniamo a letto per asciugarci i capelli e mentre lei asciuga i miei ed io con la testa sulle sue gambe mi confessa una cosa che mi ha devastato...mi ha detto che fa la escort. Boom! Mi ha steso. Sia chiaro non ho nulla contro le escort, anzi, ma in quell'attimo sono rimasto impietrito e pensavo "ed adesso, che si fa?", per qualche attimo soddisfatto di me stesso perché alla fine si tratta di una bella ragazza che ha voluto passare del tempo con me semplicemente perché voleva farlo, ma poi è tornata in mente la stessa domanda. Poi il pensiero è andato a dei piccoli particolari che mi sembravano nulla. Come le diverse scatole di preservativi e lubrificanti dentro il comodino o il telefono che si illuminava di continuo, una frase che non ha voluto chiarire "ecco a me mancano queste cose", mentre le massaggiavo la schiena, come se le mancassero gli attimi di tenerezza. A questo punto avevo capito ma ho finto di non crederle per andare a fondo alla cosa. E son partite le mie domande e quindi:mi ha detto che lo fa saltuariamente, che ha un lavoro normale ma lei ama viaggiare e non riuscirebbe a farlo senza fare questo. Mi ha fatto vedere l'annuncio, pubblicato con altro nome ed altro numero ma le foto sono chiaramente sue, forse di 3-4 anni fa ed almeno 5kg fa ma è lei. Mi ha fatto vedere il telefono "del lavoro" così che mi rendessi conto di come si comporta con i clienti. Ed in effetti è sempre rigida, quasi antipatica ed ha sempre rifiutato appuntamenti fuori dal lavoro con i clienti. Le chiedo come mai con me sia così, la sua risposta "non lo so" ed io "è necessario che tu lo scopra". Parliamo a lungo e si aspettava ci sarei rimasto scioccato. Dopo un po' di minuti di silenzio mi dice che vorrebbe farlo senza preservativo con me, se mi faccio le analisi. E qui capisco cosa intendesse fare dentro la doccia e poi si è fermata. Poco dopo vado via, un bacio e con la paura che quello che abbiamo di bello possa svanire. Non la vedo da una settimana, continuiamo a sentirci per messaggi ed almeno due telefonate al giorno, è chiaro che mi manchi e mi pare ovvio... adesso è in vacanza, ritorna lunedì prossimo e ci vedremo nel pomeriggio. Intanto lunedì scorso ho fatto le analisi, ovviamente tutto negativo, non le ho detto che l'ho fatte, deciderò quando la vedrò se dirglielo. A complicare questo c'è anche il fatto che io sono impegnato con un'altra persona, non credo glielo dirò. Questo mi ha costretto a risponderle di no quando mi ha chiesto di restare a cena e poi dormire da lei, presto, se continueremo a vederci quotidianamente, inizierà ad avere sospetti a riguardo, non so quanti altri no le potrò dire.
Ed adesso la cosa che mi sta tormentando: il solo pensiero che qualcun altro possa toccarla dopo che io ho baciato, leccato, accarezzato, massaggiato ogni centimetro, ogni millimetro del suo corpo, mi urta e mi disgusta. Qualcuno potrebbe consigliarmi "goditela finché dura, hai trovato una che te la dà, e tu prenditela" ma non funziona così con me, non in queste situazioni, in cui c'è un coinvolgimento emotivo. Ahimè, ho ancora l'apparato riproduttivo collegato all'organo di pensiero. Fossi stato inquadrato come cliente non avrei avuto di questi pensieri ma ormai la vedo come una donna da corteggiare, a cui dedicarsi e magari conquistare. E questo mi fa pensare che durerà poco.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

La storia é abbastanza comune...della serie anche le prostitute a volte si innamorano.
Solo un consiglio :NON SCOPARLA SENZA PRESERVATIVO,non per via delle malattie eh,ma questa storia mi ricorda alcune che ho sentito in giro...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

@alfonse grande saggezza la tua, potrebbe volere un figlio?io continuerei a chiavarla con preservativo, finché dura la storia

la bava di bagascia,utile per ogni fregna del mondo intero
certe coppie sono assieme per lo stesso motivo che io quando cago,porto un giornale da leggere:solo per ammazzare il tempo...
to pay 4 to fuck.....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

Che belle le storie alla pretty woman 😄😄

I ricchi li riconosci dalle mogli zoccole... i poveri li riconosci dalle mogli cesse...

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

@bagascia,vai nella sezione Brasile e leggi il post "Free,ma con truffa finale",li ci sono le risposte sul perché mai fare sesso senza preservativo con una pro.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Escort_directory

Ringrazio tutti per l'interesse ed i consigli. Devo però aggiungere che mettere sullo stesso piano la mia storia con situazioni con donne provenienti dal terzo/quarto mondo in cui tutto quello che hanno è il loro corpo mi sembra sufficientemente azzardato. La ragazza che frequento è italiana, ha un lavoro più che dignitoso, ha amici e famiglia che sente quotidianamente, passioni ed una notevole cultura, insomma ha una vita normale, ed a margine di tutto questo ha un'attività che le permette di togliersi qualche sfizio. C'è anche da dire che lei sa che lavoro faccio, sa che sono un normale impiegato con un normale stipendio, non le ho fatto credere di essere chissà quale buon partito. Mai avuto questa necessità. Diciamo che non sono il tipico uomo a cui si punta di truffare. Probabilmente è stata proprio la mia normalità ed onestà ad attirarla, forse quello che più le manca. Ancora più lontano dalla realtà il fatto che abbia intenzioni di incastrarmi con un figlio. Innanzitutto perché prende la pillola e poi in questo momento ha il ciclo e dubito lunedì sia già fertile, quindi qualora avessi voglia di farlo senza protezione lunedì, sotto questo aspetto non ci sarebbero problemi.

Felina_Barcellona-mobile

Ars.....buongiorno. Permettimi solo una precisazione.Tu dici che non è paragonabile la tua storia, con quelle che vengono dal terzo mondo. Però tu scrivi: che ha un lavoro, una famiglia, è intelligente... e per pagarsi gli sfizi, tipo viaggi e altre cosine, fa il mestiere.Ma....qualcosa non mi torna. È come dire per esempio...È un bravissimo ragazzo, fa l'operaio, ma per pagarsi i suoi vizietti vende la droga. Qualcosa non mi torna proprio. Prima di esporti, a pelle, cerca di capire bene la situazione. Lo strato superficiale dice poco della persona. Cerca di scavare meglio, se la cosa ti sembra opportuna. Ma fossi in te andrei cauto.....come con tanta leggiadria fanno il mestiere, con altrettanta raccontano palle. È gente sgamata e avvezza alla menzogna. Continua con le tue precauzioni👍👍😉😉

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Oceano_mobile
Mombasa_resort
Margarita_mobile

This topic has been moved.

Gnoccatravels, il portale dei viaggi della gnocca
http://www.gnoccatravels.com

DONNA CERCA UOMO
moscarossa_recensioni
Trans_Secret_mobile

Qualche aggiornamento. Da quel lunedì di cui parlavo abbiamo preso a farlo senza protezione, come semplici persone che stanno insieme ed allo stesso tempo ho smesso di farlo con la persona con cui sto "ufficialmente". Si sono verificati anche episodi di insofferenza causati dal mio problema nell'accettare quello che fa e qualche volta lei, qualche volta io abbiamo provato a chiudere il rapporto, per poi rimangiarci quanto appena detto, riconoscendo il bisogno assoluto della presenza di uno nella vita dell'altra. In una delle volte in cui ho provato io, la più eclatante forse, le ho inviato un messaggio di addio esattamente nell'istante in cui entravo in casa di una escort, che nella mia infinita stupidità credevo mi avesse fatto superare la cosa facilmente. Dopo un'ora di intrattenimento con una meravigliosa caraibica, tale Pamela, riprendo il telefono e trovo una valanga di suoi messaggi in un misto tra delusione e disperazione. Pamela mi vede strano e mi chiede il motivo, le spiego e poi inizio a messaggiare. Rimango da lei un'altra ora (non a pagamento) a parlare e ricevere ottimi consigli. Vado via, telefono a S. e mi dirigo verso casa sua. Parliamo per due ore, ovviamente ometto quanto appena fatto, non avremo rapporti in questa occasione e vado via. Vado in ufficio e dopo qualche ora torno da lei. Noto che sul comodino mancava un preservativo e le chiedo se fosse venuto qualcuno, lei mentendo risponde di no, sapendo che se io non sono il primo non voglio vederla. Lo so, è una cosa scema ma io ho bisogno che sia così. E così le sbatto in faccia i biscotti presi, le dico che è una stronza e vado via. Faccio 50m e torno indietro. La porta era rimasta aperta tanto forte l'avevo sbattuta. Entro e la trovo seduta sul letto a testa bassa nella stessa posizione in cui l'ho lasciata. Le ho detto che so cosa fa ma mi son sentito tradito, che se l'avessimo fatto in quel momento mi sarebbe sembrato di farlo con una prostituta, le ho chiesto se ne sia valsa la pena e lei si è fatta sempre più piccola. Le dico di farsi una doccia, dice che la sto umiliando e che l'ha già fatta, le dico di rifarla, dovevo lavarla io, era una cosa simbolica carica di significato, e poi vedere che effetto mi facesse. Dopo la doccia piano piano ci avviciniamo e facciamo l'amore. Una settimana fa mi ha detto che mi ama e lo stesso ho fatto io, confesso che avrei potuto dirglielo già da tempo ma ho preferito evitare. Ieri abbiamo passato una delle nostre giornate più belle, da lei 2 ore al mattino poi pranzo insieme, parlare e baciarci sugli scogli, passeggiata e fermarci ogni poco senza motivo per abbracciarci e baciarci, poi di nuovo da lei nel pomeriggio per il nostro amore più bello. Adesso io sono sul divano con la febbre, lei è con un cliente e questa cosa mi devasta tutte le volte. Per quanto mi piaccia e ne sia innamorato a breve la farò finita. È troppo, troppo il dolore di saperla con un altro, anche se è soltanto per lavoro. Dice che vuole farlo per un altro anno soltanto, ne dubito, e comunque sarebbe troppo e ci arriverei a pezzi. Lunedì, se non avrò febbre e non cambierò idea, la vedrò.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
link massaggi mobile

@Ars_Alchymiae

Come già'detto da altri c' e' qualcosa che non torna.
La descrivi come una donna innamorata che non ha problemi economici e sociali di base, ma che fa la Escort, trattando freddamente i suoi clienti, per pagarsi "viaggi".Se fosse il personaggio di una sceneggiatura non sarebbe credibile. E nemmeno interessante. [A meno che non salti fuori che e' una psicopatica] Detto questo, se questa storia e' vera, e' chiaro che nulla di cio' che qui potremmo scrivere ti dissuadera' dal viverla fino in fondo.
Buona fortuna

Sugar_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI