Margerita_top_logo

ReCensore

La vie en rose_M1Perla negra_M1escort_365
Calipso_M1Felina_Barcellona_M1Maisonclose_M1

Commenti

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 14:53

  • Like
    0

@sborrante io di te non ho parlato, non ho detto che sei indiano che TU puzzi ecc.

Quindi non fare il rumeno in barile, e se hai un problema con l'italiano studialo meglio perche' non capisci bene cosa leggi, ma in Romania non in martinica

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 14:47

  • Like
    0

beh ci siamo accorti che hai visto molto

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 14:19

  • Like
    0

@IlDrago e dove starebbe il razzismo nello scrivere ovvietà che tutti conoscono solo che se le dici qualcuno puo' sempre nascondersi dietro la parola razzismo?

Tu sei napoletano e credi sia una forma di razzismo se dico che gran parte di quelli che moriranno di cancro per le devastazioni ambientali fatte con i rifiuti tossici se la sono cercata? si tratta purtroppo di fatti di cronaca arcinoti e qualunque cosa io dica non cambierà certo i fatti e non mi rende certo contento che siano accaduti

Con la scusa del razzismo possiamo creare tutti gli argomenti taboo che vogliamo. A chi beneficia di certe situazioni fa comodo che di certi argomenti non si parli

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 14:12

  • Like
    0

Per essere di martinica questo scrive come un romeno.

Poi se vogliamo fare i politicamente corretti @ilDrago appunto come ti e' stato sottolineato il razzismo prova a cercarlo non solo dal sottoscritto.

Poi ho scritto una ovvietà, se uno vive in condizioni di precarietà puzza per forza. Se non hai l'acqua per lavarti secondo te profumi? se siete convinti del contrario fate i perbenisti con le palle ed andate ad annusare il barbone che avete sotto casa. Finito di annusare, visto che non siete razzisti dimostrate quanto siete buoni e provate a dargli anche i soldi per andarsi a lavare. E farete bella figura anche con il sottoscritto

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 14:03

  • Like
    0

@johnbull adesso che hai sparato la tua cazzata sul sottoscritto torna pure nel cesso a spararti le pippe mentre pensi a Kiev. E se qualcuno mi viene a dire qualcosa torni sopra a leggere cosa ha scritto e mi venga a dire che ho cominciato io dal nulla

Chi segue i consigli dei pipparoli si fa le pippe o paga il conto salato. Qui e' pieno di mezze seghe dal portafoglio sgonfio che vogliono vedervi ridotti come loro perche' cosi' si sentono meno coglioni

Tutti i pochi rimanenti sono papponi che hanno interesse a farti arrivare là e a spennarvi come polli

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 11:57

  • Like
    0

Diciamo che e' piuttosto curioso che il modello di donna piu' frequentemente considerato piu' bello sia quello slavato e quello di uomo quello abbronzato :D

Mentre se inverti le parti ottieni quello piu' spesso considerato piu' brutto.

Anche se di belli se ne trovano tanto nei polacchi quanto altrove

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 11:51

  • Like
    0

Certo che Varsavia e' triste, se ci si rinchiude negli unici posti che non bisogna visitare sei triste e povero dopo. Il pay a Varsavia non funziona coi night club. Abbiamo avvisato molte volte di evitarli.

Poi la recensione e' chiaramente fake. Impossibile non avere passato una serata decente anche in uno di quelle inutili discoteche eleganti tipo Platinium o Enklawa.

Il sole chiaramente non c'e' e di inverno fa pure freddo. Cascare dalle nuvole significa o essere fessi o fake

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 11:46

  • Like
    0

@Gerry85

in linea generale prendo la tua recensione per genuina e ho fatto dei conti in media anche abbastanza generosi per uno che non sappia muoversi bene nella realtà locale. Ma effettivamente per chi invece muoversi sa' e' possibile dare una limatina a quelle spese e spendere anche un po' meno.

La tua precisazione la ritengo sufficiente, anche se i conti non fossero precisi al 100%, se ci metti altri 300 euro sopra sicuramente copri bene anche la parte divertimenti senza indipay stupido e un totale di 1200 euro in Ucraina per 15 giorni e' un costo ragionevole.

Considerato anche che sei stato aiutato da persone del posto allora i 942 euro sono plausibili e in questo caso complimenti per non aver fatto la fine di @Oscar.

Vale d'esempio rispetto a quanto ho sempre scritto: se sei residente a Kiev e sai bene come muoverti con 800-900 euro al mese vivi bene

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 11:31

  • Like
    1

L'articolo essendo giornalistico deve aggiungere un po' di sensazionalismo e colore. Da questo il riferimento alle donne italiane, piu' che aver notato qualcosa. Cosi' come esiste l'umorismo inglese questo mi sa tanto di umorismo polacco :D

Si tratta sicuramente di una iperbole giornalistica. Riflette pero' forse una credenza diffusa o uno stereotipo sulle donne italiane, o forse una verità: effettivamente nessun uomo polacco ci ha mai invidiato le nostre donne.

Quando qualche moretta carina viene a fare l'erasmus provoloneggiano alla polacca in maniera piuttosto disgustosa, ma da qui a vedere i polacchi fare GT in Italia ce ne corre di tempo. Meglio sbronzarsi a casa e provarci con le loro donne.

In Polonia la bellezza media e' piu' elevata e anche la quantità di donne belle e la percentuale di donne belle.

C'e' da dire pero' che le strade polacche sono desertiche per la maggior parte del tempo, meno d'estate e negli orari serali non lavorativi. Pero' si vede passare bella roba.

Dicevamo che pero' bisogna anche considerare il fatto che per strada in Italia vedrai il 70% della popolazione che sono vecchi e il 30% giovani.

Controllo le cifre esatte per la Polonia e vi dico, ma e' ovvio che giovani vuol dire belli e questo spiega la quantità e parte della qualità.

Una buona parte della qualità rimanente e' spiegabile con l'esoticità per noi italiani della donna polacca. Questa componente,

abbastanza poco direi comunque,

si ridimensiona calando con l'assuefazione.

Il rimanente e' figaggine genuinamente polacca, dal quale pero' bisogna scorporare la componente portamento e comportamento perche' e' anche quello che aggiunge il pepe alla bellezza.

Se una ha un portamento piu' femminile di una burina romana attizzerà piu' di una zoticona.

Se una da segni di troiaggine attizza piu' di una bella angelicata.E qui i segni di troiaggine non mancano.

Il resto e' bellezza estetica pura. Quindi le italiane avrebbero parecchio spazio per recuperare punti

Inutile chiedere poi ad una polacca quali sono le femmine piu' belle del mondo: risponderanno ovviamente polacche ma questo e' solo segno di stronzaggine femminile :D

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 11:05

  • Like
    0

io dico che se uscire altra zingara invece che nano con grosso cazzo tu tromba piu' felice ma povero como indiano di Calchutta :))) e dopo puzza eguale :)))

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 10:39

  • Like
    1

@Vivo_a_Bucharest chi dice la verità da sempre fastidio ai bugiardi che hanno bisogno delle bugie per fare affari. Pero' a furia di fare "affari" dicendo le bugie i romeni stanno sul cazzo a gran parte dei paesi europei confusi e direi anche meritatamente con gli zingari. Sappiamo bene che state sul cazzo a Ungheresi da tempo immemore per motivi storici e ai Serbi per gli stessi motivi probabilmente. Essendo vicini molesti probabilmente state sul cazzo pure ai Bulgari.

In Ucraina non vi conoscono tranne quelli che vivono ai confini e vi considerano stupidi, moldavi compresi.

Nel resto d'europa siete considerati come minimo un paese che esporta zingari, mignotte e criminali, e in ogni caso povero e rozzo.

Domanda finale quindi sei sicuro che sono io quello che sta sul cazzo a molti? o siete voi che state sul cazzo praticamente a tutti?

Non sarebbe ora di dare alla Romania dei romeni diversi?

Se ti puo' consolare, non ce l'ho con i romeni piu' di tanto,in linea generale anche se conciati meglio, noi italiani non facciamo figure migliori.

Una faccia una razza ahahah

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 10:15

  • Like
    0

Rispondo anzi brevemente a quello che lui definisce la perla:

Come scritto altrove immediatamente all'ingresso di questo bordello zingaro, in una casa fatiscente, si sentivano le voci urlanti di decine di bambini che stavano probabilmente giocando. Quindi avvertii il francese per semplice intuizione.

In Italia ci sono stati numerosi casi di furti in appartamento che hanno visto bambini o ragazzi zingari arrampicarsi e intrufolarsi sfruttando l'agilità tipica dell'età. Se ci metti anche l'allenamento capite bene che le capacità atletiche possono essere notevoli, oltre alle piccole dimensioni che aiutano.

Immaginai subito che ci poteva essere qualche bambino istruito allo scopo nascosto sotto il letto.

Infatti quando il francese si trovo' il portafoglio svuotato, e' l'unico modo in cui possono averlo fatto in una stanza chiusa, a meno di botole o altri trucchi vari, ma la cosa piu' semplice: bambino sotto il letto, sguscia, frega qualche banconota dal portafoglio e si reinfila sotto il letto. E' una cosa che richiede meno di 10 secondi di tempo, mentre voi state ad ansimare con lei che ovviamente farà in modo di tenervi particolarmente impegnati

Voi vi reinfilate i pantaloni e uscite...e ve ne accorgete dopo. Direi anche meglio, perche' se ve ne accorgete prima la probabilità che vi prendiate qualche coltellata e' molto elevata

ReCensore
Silver
10/11/2013 | 10:06

  • Like
    0

@Vivo_a_Bucharest

Sei un raccontapalle per eccellenza :) continuo a ricordarti che chi legge non e' stupido e soprattutto capisce bene l'italiano, perche' di quello che capiscono i rumeni non me ne frega un cazzo.

Vedi se uno pensasse che sei in buona fede potrebbe pensare che cambi continuamente quello che scrivo perche' non capisci bene l'italiano, e invece lo fai per confondere l'interlocutore, una tecnica che solo un maestro della menzogna conosce, e questo dimostra invece che l'italiano lo capisci bene, che sei in malafede, e che dici bugie scientificamente studiate a tavolino.

Pero' lo fai in modo romeno, romaneste, e quindi lo fai in modo stupido.

Io mica ho sostenuto che non ci sono voli da Chisinau a Timisoara (dove abiti tu:D )

e possono pure essere giornalieri. Io ti ho fatto degli esempi noti a tutti tranne agli stupidi romeni di come una persona possa finire a prendere un aereo invece che un treno.

Anzi il motivo preciso adesso lo ricordo pure perche' presi il treno quel giorno: Air Moldova per l'italia costava sui 300 euro,invece andando in treno fino a Bucharest spesi 45 euro di treno e credo 80 di volo per l'Italia, morale della favola risparmiai 175 euro, non pochi, e mi feci anche un giro a Bucharest dove andai anche a trovare una persona.

Tutto questo e' indifferente. Avrei potuto prendere quel treno per mille motivi al posto dell'aereo come ho già spiegato. l'opzione aereo Chisinau-Bucharest non ricordo nemmeno se la guardai, non avendo la prenotazione se lo feci magari risulto' troppo costosa, e il tempo per farmi un viaggio lo avevo.

Sei cosi' stupido che continui a girare intorno ad un argomento banale come la scelta di un mezzo di viaggio

(nella sua mente romena se io non potevo essere su quel treno quel viaggio in treno non e' mai avvenuto)

Dimostrato come cerchi di far passare un fatto banale per bugia mi risparmio di ripetere tutto il resto visto che le storie già scritte chi le ha lette le conosce.

Poi se vi piace farvelo mettere in culo dai romeni io mica vi posso impedire di fare i froci col culo vostro :D piu' che avvertirvi non posso

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 17:01

  • Like
    1

@Gerry85 :D mi sa che hai scordato un 1 davanti ai 942euro, molto piu' probabilemente un 2 :D In uno dei suoi post ha scritto di avere speso piu' di 100 euro solo in un giorno.

a me qualche dubbio viene, facciamo due conti: nelle città da te visitate in Ucraina tranne Kiev non esistono ostelli.

Il prezzo minimo e' di 10 euro quindi anche avessi dormito in ostello per 15 giorni avresti pagato almeno 150 euro

Pensare di aver dormito per meno di 20 euro e' difficile quindi quei costi di alloggio li dobbiamo portare a 300

295 li dichiari di spese di viaggio

meno di 10 euro al giorno per mangiare non se ne parla, ma diciamo che ne devi mettere in conto almeno 15 a meno di mangiare pane e salame facendo la spesa tutti i giorni quindi:

825 euro sono di spese vive soltanto di sopravvivenza.

Che tu ci abbia fatto uscire fuori con 100 euro bevute, discoteche e pure cene se non erro rende la cifra 942 euro non plausibile e anche il racconto. Specie dove dici che praticamente piu' di 100 euro ti sono partiti in una serata sola

Consideriamo che anche limitandosi ad una discoteca a sera meno di 10 euro non li spendi, di cui 5 solo di ingresso, ci vogliono almeno altri 150 euro per passare soltanto una vacanza da turista ragazzo normale. E arriviamo a 975 euro che non e' una cifra distante da quello che hai scritto, ma significa che lo "stile di vita" che ti sei potuto permettere non e' decisamente quello che ti fa spendere Kiev, in cui hai peraltro passato molti giorni e non mi pare a risparmio da quanto hai scritto

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 16:35

  • Like
    0

Quanto alle diverse motivazioni del pay: la psicologia comportamentale come branca della psicologia pensava che la mente umana fosse insondabile e che noi potessimo desumerne i meccanismi soltanto dalla osservazione del comportamento

Diciamo che con questo approccio e aiutati dalla definizione di dipendenza usata ad esempio nei problemi di droga diciamo che quali che siano le motivazioni del singolo rimane un problema indifferente per tale singolo fino al momento in cui si sviluppa una vera e propria dipendenza:

a meno di una condizione oggettiva come menomazioni fisiche che rendano orripilanti o altre cause se gli unici atti sessuali consumati lo sono attraverso il pay allora questo diventa una spia che potrebbe esserci un problema sottostante da indagare rivolgendosi a dei professionisti.

Un altro dei segni di dipendenza e' la perdita del controllo: della spesa innanzitutto. Un conto e' spendersi 100 euro a mignotte al mese un conto e' spenderne 10000. Il tutto poi va anche relazionato alla propria capacità di spesa. E' la percentuale rispetto al reddito. L'1% del proprio reddito e' fisiologico, il 90% le mignotte ti stanno mangiando anche le mutande perche' hai un problema. Ma anche una percentuale del 30% potrebbe essere considerata molto elevata. Tararsi sul giusto livello non e' facile. In ogni caso chi ha anche il solo sospetto di potersi trovare su una percentuale patologica farebbe bene senza esitazione a farsi fare un controllo da un professionista serio. E' come dal dottore, se poi ti dice che sei sano devi essere contento invece di bestemmiare di aver speso soldi e tempo. Un controllo ogni tanto non guasta

Un altro dei segni di dipendenza legati alla mancanza di controllo e' per esempio il trascurare lavoro, amici, affetti.

Se finite per scopare piu' con le mignotte che con la vostra donna allora avete un problema: o con la vostra donna o il problema siete voi

Se andate solo a mignotte e non vi fate piu' una pizza con gli amici da secoli e non avete altri interessi allora forse avete un problema

Discorso ampio ma sintetizziamola cosi'

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 16:26

  • Like
    0

Aggiungiamo alcune considerazioni:

E' seriamente preoccupante che il mercato europeo della prostituzione veda praticamente ovunque prostitute romene:

Se si parla di approvvigionamento energetico e si spende l'80% della bolletta energetica in gas russo la questione diventa un problema di sicurezza nazionale, se si paga l'80% della bolletta sessuale nazionale per le romene il problema e' di secondaria importanza.

Salvo il fatto poi che esistono anche vere e proprie implicazioni di intelligence nell'avere tutte queste antenne romene piazzate direttamente nelle case degli italiani sotto forma di badanti invece che di cimici. Ogni paese adotta la propria tecnologia, gli americani si trastullano coi cavi e i romeni con la gnocca :D che fossero piu' malati i primi lo capivamo anche prima di questo esempio.

Poi la pensionata 80nne trovata morta nel suo appartamento dopo una rapina in casa e' solo dovuta al fatto che entrando in casa i balordi hanno trovato una povera vecchia :D

E chissà quanti nostri politici, industriali da repubblichetta delle banane raccontano di loro alle amichette. Effettivamente che l'Italia se ne freghi delle sconcertanti rivelazioni sui maggiori quotidiani internazionali derivanti dal materiale di Snowden non c'e' da stupirsene. Che cacchio ci frega di sapere che ci spiano al telefono e su internet se siamo i primi a spifferare tutto? :D

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 15:09

  • Like
    0

Il gran maestro sul sito seduction a cui non vogliamo fare pubblicità ma dobbiamo citare per correttezza e di cui stralciamo una parte di articolo a scopo di commento e critica, pubblica una lettera di un tizio che ha scritto delle cose interessantissime sul fenomeno della prostituzione in generale: devo fare i miei complimenti all'autore dell'articolo e al GM per la scelta del tema. Ripeto non condividiamo il suo modello di business dei corsi, ma che il suo sito sia meno trash di molta spazzatura nelle edicole o in tv non ci piove. Chi vuole si trova il sito su google anche se tutti su questo forum lo conoscono gia'. Tanto devo aggiungere per correttezza

"Volevo solo mettere un po' di ordine nei pensieri - ovviamente confusi - di chi si avventura in modo troppo profondo nel mondo della prostituzione, indipendentemente dal livello (escort, loft, lap dancer, strada, ecc.), senza la necessaria dotazione di skill.

Il Professore tenta un'analisi ragionata del fenomeno, inficiata dal coinvolgimento sentimentale che un non puttaniere esperto per forza di cose mette in ballo.

Tutte le cose che dice sono incontestabili, però si sente a pelle che provengono da chi è totalmente estraneo al mondo delle prostitute, delle rumene (80% del mercato europeo di questo fenomeno) e dei rapporti uomo-donna quando l'uomo è "maschio vero" e la donna "femmina vera", con tutte le accezioni possibili di questi termini, anche quelle negative.

Il mondo "PERICOLOSO" non è tanto solo quello del rapporto prostituta/cliente, bensì quello, più ampio, del rapporto tra una donna che vuole un "maschio vero", nel senso quasi preistorico del termine, e un uomo che invece è figlio della civiltà moderna, della tecnologia... ovvero un bambino, visto con gli occhi della donna che vuole il maschio vero.

Ma non il suo bambino (da coccolare, proteggere, crescere), piuttosto un escrementino indifeso da distruggere, possibilmente spennandolo.

Non solo un bambino, ma un uomo-donna, un ibrido comprendente una parte maschile, ma espressa "solo" con intenzioni, azioni, decisioni, non con forza fisica e istinto di prevaricazione violento; e una parte femminile, fatta di emotività, amore per le cose belle, per i sentimenti anche romantici, per i bambini, per la famiglia, ecc... Tutte cose che la donna che vuole il maschio vero respinge visceralmente... E' LEI che vuole provare queste emozioni, non tu. Per te è vietato.

Ed ecco quindi che questo "schifo"/ribrezzo che lei prova per te, ibrido moderno uomo-donna, si manifesta in modo naturale nello sfruttamento di tutto ciò che tu puoi aver ottenuto nella vita per mezzo di queste tue caratteristiche immonde (dal suo punto di vista), ovvero soldi e non solo.

E l'apice del suo godimento mentale, corrispondente al tuo sprofondare nella più profonda tristezza infinita, consiste nel donare il frutto del tuo "sporco" lavoro (in quanto non maschio rude ma persona evoluta uomo-donna) al suo uomo maschio troglodita, unico vero detentore del sesso maschile.

Vedere lui che ti uccide, magari facendoti soffrire, è ciò che la farebbe eccitare a livelli disumani. Renditi conto di questo.

Tenendo conto di tutto ciò, potresti decidere di non frequentare mai più alcun tipo di ragazza vagamente prostituta, oppure di farlo tenendo a mente le 3 regole che hai enunciato.

Tuttavia è possibile invece frequentarle ignorando palesemente tutte quelle regole

Basta pensare che quasi tutte le donne hanno gli stessi obiettivi, solo molto meglio cammuffati. Per la donna l'uomo è uno strumento per raggiungere degli obiettivi, che siano nobili come il mantenimento di un figlio o futili come il dotarsi di gioielli inutili.

Perché condannare le professioniste del sesso quando sono semplicemente donne che mostrano in modo più esplicito (quasi "innocente") gli stessi moventi di tutto il loro genere?

Pensala in modo pragmatico:

1) queste donne bellissime mai al mondo andrebbero con un uomo di mezza età, salvo casi speciali. Hai invece la possibilità di toccarle, magari di baciarle, di fare sesso, di avere (come dicevo nell'altra e-mail) un'ottima simulazione di amore (spesso superiore a quella delle donne che si impegnano per farsi sposare e mantenere)

2) dai loro dei soldi, che utilizzeranno per cazzate loro e soprattutto per imbonire i loro amati "banditi"

3) i loro "banditi" immetteranno questi soldi sul mercato, comprando inutili BMW, giocandoseli, drogandosi, ecc...

4) i gioielli e le cazzate che compreranno saranno a loro volta linfa per il mercato odierno

5) il lavoro che fai, se non sei un contadino o un falegname o un carpentiere, ecc..., farà parte di quelle attività che non esisterebbero se non ci fosse il concetto di beni di lusso. Per esempio se tu producessi/progettassi quella parte elettronica stupidissima di quelle sospensioni inutilmente comode di quella inutile e lussuosa BMW, ecco che il tuo stipendio te lo pagherebbe proprio il troglodita che sta insieme alla tua puttana e che se la paga grazie ai soldi che lei ha ottenuto, sia facendosi sfondare da dei dementi, sia facendosi amare da te.

Ed ecco che si chiude il cerchio.

Pare mentali a parte, chi è felice?

Tutti.

Tu, che hai una ragazzina bellissima che fa quello che tuoi tu.

Lei che sfoga il suo sado-masochismo nel considerarti uno sfigato e nel dare i soldi dello sfigato al dio-bandito suo ragazzo-pappone-padrone.

Lui, che ottiene i soldi dalla schiava spendendoli in cazzate.

E di nuovo tu, che vieni stipendiato grazie ai soldi dei coglioni che comprano le cazzate inutili... grazie ai soldi delle loro prostitute-schiave... a loro volta pagate dai coglioni che ci vanno.

Però intanto tutti godono.

La vedi così male?

Probabilmente sì, perché vorresti l'Amore.

Ma la differenza non è nei fatti, ma solo in quello che senti."

Commento e critica: pubblico anche qui per dare maggiore visibilità alla lettera per il suo alto valore sociale e perche' molto pertinente coi temi di discussione di questo forum. La conoscenza di un fenomeno e il raggiungimento di uno stato di consapevolezza cosi' lucido da parte dell'autore possono in qualche modo migliorare la vita tanto ai fruitori del sesso a pagamento, quanto ai cercatori della seduzione e in ultima analisi limitare il danno sociale, appena accennato nell'articolo del Gm o nella lettera anche delle truffe connesse al mercato del sesso proprio a danno dei piu' deboli, o a minimizzare la componente di sfruttamento nel settore.

Personalmente vedo la prostituzione come un male minimizzabile ma necessario ed inestirpabile completamente per cui un approccio a tutela della donna puo' passare soltanto attraverso una educazione al consumo responsabile e legale. La situazione di degrado sociale fisico e morale Italiana tanto sul versante della donna che su quello dell'uomo (e non soltanto prostituta cliente) e' arcinota.

Aggiungo anche come precisazioni che personalmente i miei contributi a questo forum si limitano a questioni di carattere generale, a correzioni di inesattezze sulla descrizione dei fenomeni del pay, al mondo del divertimento in generale e del free. L'obiettivo e' quello di rendere consapevoli i lettori piu' ingenui e inesperti per limitare i danni in cui si incappa quando ci si avventura in un mondo oscuro

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 14:01

  • Like
    0

Poi della serie non abbandoniamo l'idea a tutti i costi di andare a fare viaggi della speranza in Russia con l'inglese e pure masticato:

Se l'inglese lo parlassero loro a poco serve se non lo parlate voi :D

Anche se lo parlassero loro parlando inglese vieni considerato uno schifoso straniero di cui non ci si puo' fidare. Poi sanno anche essere gentili e non te lo vengono a dire e fanno la cortesia di non picchiarti ma molto educatamente non ti si cacano di pezza. Forse detto cosi' si capisce perche' chi dice che in Russia bisogna andarci se si parla russo e perche' rischia di essere un costoso passatempo tale da non giustificare gli eventuali (magri) risultati free e i costosissimi risultati pay

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 13:57

  • Like
    0

English skills among adults remain low, the English Proficiency report said. Among BRIC countries, Russia came in second after India.

Avete appena dato prova di quanto gli Italiani conoscano l'inglese :D nello stesso articolo e' scritto che la conoscenza dell'inglese e' bassa tra gli adulti.

Sempre della serie gli italiani conosco l'inglese: Proficiency: padronanza della lingua

L'articolo dice soltanto che tra coloro che parlano inglese, il livello di padronanza della lingua e' migliorato, mentre le persone che lo parlano rimangono comunque poche.

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 13:48

  • Like
    1

In Italia le stradali sono romene non zingare. In Romania molte stradali sono zingare

@Vivo_a_Bucharest e' molto simpatico ma ci racconta le cose sulla romania con molte inesattezze intenzionali:

una delle sue ultime perle e' la convinzione che loro esportino gli scarti :D e infatti in Italia per strada ci sono gli scarti delle romene e in Romania le zingare :D

Se solo le romene non facessero cagare come lavoratrici del sesso al nostro amico direi: bravo! continuate cosi' :D

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 13:38

  • Like
    0

Pro e contro. come al solito nella vita non si puo' avere la botte piena e la moglie ubriaca al tempo stesso.

Andiamo con ordine: ragazzo universitario che cerca la ragazza coetanea piu' o meno brava/normale. Come già detto da altri in questo periodo troverà questa tipologia di donne a casa dai parenti.

Uomo 30-40-50nne in cerca di supertroioni: Il periodo migliore e' proprio sotto le feste: le brave donne di famiglia tornano appunto in famiglia. I puttanoni soli ed affamati si concentrano tutte nei locali per arrembaggio selvaggio se ne esistono in città. Funziona, a patto di trovare quei posti supersegreti. Probabilmente ogni città ne ha almeno uno, ma richiede conoscenza superapprofondita della città.

Quindi direi che i ragazzi oltre ad aver sbagliato il periodo hanno sbagliato pure i posti dove rimorchiare. Al centro si trovano ormai solo locali del tipo classica discoteca, con la miglioria del fatto che in Polonia qualcuno e' almeno sportivo e non alla milanese.

I ragazzi dei bar svizzeri,

la recensione puzzicchia di fake pubblicitario :D, hanno sbagliato pure tutto sul pay

A Cracovia il pay fa impallidire qualunque bar svizzero, bordello romeno e fkk tedesco. Non lo trovi certo nei night di Cracovia, che come tutti i night sono solo dei posti per spennare turisti con striptease bevute a caro prezzo, eventuali truffe e spettacolini vari strapagati e mezze seghe pompini e scopate illegali e clandestine frettolosamente consumate.

Quindi imparate dagli errori degli altri e bisogna essere proprio cerebrolesi per non riuscire ad organizzarsi in loco per riuscire a sfruttare il pay locale. Come funziona e' stato spiegato in mille recensioni

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 12:18

  • Like
    0

@Vivo_a_Bucharest dopo il necessario commento di sopra ti rispondo nel merito.

Ad oggi non so o non ricordo quanto costasse l'aereo Chisinau-Bucharest, il fatto che possa anche costare meno o costare poco di piu' e convenire per le ore di viaggio in meno non significa nulla. Per quale motivo non avrei dovuto prendere quel treno? perche' ci sono i romeni e i moldavi? checche' sparli di voi siete amici miei :D quindi il treno lo prendo uguale. Magari quel giorno non c'era un volo a prezzo conveniente (se lo prendi all'ultimo momento l'aereo il prezzo non e' affatto basso ed Air Moldova e' sempre stata carissima. L'unica compania che era piu' economica all'epoca e volava a Chisianu era Carpatair (quella con cui Alitalia ha provato a fare la furba e che e' finita sugli articoli di giornale per problemi: ah questi romeni :D). Quella Carpatair che conosci benissimo perche' fa scalo a Timisoara @Vivo_a_Bucharest(? :D)

Poi magari mi volevo fare un giro in treno o avevo solo quello a disposizione, i motivi per cui puoi prendere un mezzo meno comodo dell'aereo possono essere tanti. Qui provi ad insinuare il seme del dubbio con una scusa scema, ma ti serve un inizio

Il doganiere come hai detto, e come già ti avevo risposto, ma qui fai di proposito finta di non ricordarti, non aveva nessun motivo di chiedermi di compilare una dichiarazione doganale. Dopo le domande di rito, mi diede il foglio ben sapendo che non avevo nessun obbligo di dichiarare quanto avevo perche' irrisorio ma fece di proposito la sceneggiata per trovarmi qualcosa fuori posto per chiedermi di pagare il pizzo. Effettivamente trovo' alla fine anche una scusa, 2 stecche di sigarette mentre la legge era cambiata e da quel confine in quella direzione possono passare solo 2 pacchetti. Quindi chiese poi dei soldi. Questo la dice sull'onesta' dei doganieri da quelle parti non sul sottoscritto e lo sanno tutti quelli che ci hanno viaggiato (romeni,moldavi e turisti) cosa succedeva. Immagino la situazione sia migliorata (voglio sperarlo). Qui con una osservazione leggittima cambiando quanto io ho detto e omettendo di specificare bene il contesto provi a far passare un fatto vero per un racconto inverosibile. Tana per il romeno la seconda volta.

Poi continui a cambiare quanto ho detto, esattamente come sopra. Il ragazzo in treno si offri di darmi un passaggio dalla stazione di Bucharest all'aeroporto. Peccato che poi ad aggiungere pericolo al pericolo si presentarono pure alla stazione altri 3 suoi amici e dalle facce meno pulite. Ovviamente non accettai il passaggio, ma lui ci ha provato. Magari era solo un ragazzo gentile, ma la puzza l'ho sentita e ti dico io come sarebbe andata a finire: mi davano un passaggio in una campagna sperduta, mi derubavano dei 3000 euro che in Romania sono 10 mesi di stipendio, e mi lasciavano FORSE vivo FORSE vestito in qualche sperduta campagna nei sobborghi di Bucharest. Questa e' una tecnica molto zingara e la conosci benissimo visti i numerosi casi già capitati.

Quanto al francese: come sopra cerchi di cambiare le carte in tavola e fai il finto tonto per farmi passare per bugiardo (senza riuscirci, chi legge non e' scemo):

Cosa volevi che facessi? entrassi nella camera dove mentre il francese scopava e guardava dall'altro lato il bambino sgusciava fuori dal letto a frugargli nei pantaloni? io ero in un altra stanza in compagnia di almeno altre 2 mignotte zingare e 2 papponi che guardavano a vista. E non credo avrei potuto sculacciare il ragazzino e riprendere il portafoglio in tali circostanze. Io lo avevo avvertito che lo avrebbero fregato. Lui diceva che gli zingari non rubano :D perche' là fanno solo il bordello. Ora anche lui sa che gli zingari rubano anche nei loro bordelli. Se era furbo prima di slacciarsi i pantaloni lasciava il portafoglio a me. A quel punto per averlo avrebbero dovuto aggredirci e in ogni caso sarebbe poi potuta intervenire la polizia. Cosi' invece l'hanno fottuto e basta.

ReCensore
Silver
09/11/2013 | 11:57

  • Like
    0

Il nostro amico @Vivo_a_Bucharest ci prova sempre, quasi mi sta simpatico, dialoga con molta flemma e ripete cambiando pero' quello che fa comodo a lui quello che dici e poi afferma che ha dimostrato che non hai detto il vero :D

Mi sta ancora piu' simpatico quando mi risponde che non e' sposato! lo vedete che le romene non se le prende manco lui che e' romeno!!! :D :D :D

Grazie, continua cosi', se questo forum ci piace e' perche' ci permentte di farci delle grasse risate :D

ReCensore
Silver
08/11/2013 | 13:15

  • Like
    0

Si credo anche io che il Gm sulle polacche debba colmare una grossa lacuna.

Ha forse ragione su un punto, e per questo dice che non sono seduttrici:

sostiene che non scelgono il seduttore. Ora anche io ho avuto talvolta l'impressione che non sappiano bene quello che vogliono e non mantengano o sviluppino una attenzione selettiva su un ragazzo. Almeno in discoteca capita spesso che pure se la donna sia in cerca i criteri di selezione siano alquanto oscuri e spesso brillanti conversazioni che sembrano promettere bene sfumano giusto il tempo di recarsi al bancone a prendere una birra. Spesso ho visto baciare un tizio e magari poi un altro, quindi non tutte hanno in testa il modello di scegliere l'uomo della serata e trascorrerla insieme (non dico andarci a letto). Invece in discoteca, specie quelle piu' alla moda, sono molto mobili e volubili. Come bambine nel paese dei balocchi si lasciano distrarre dalla prima cosa sbirluccicante che passa. Insomma il Gm direbbe che non sanno riconoscere il vero seduttore.

In questo senso concordo col Gm. Certe volte avere charme, savoir fair e troppa buona cultura (un minimo aiuta) non regala maggiori soddisfazioni come ti aspetteresti.

Aneddoto: mi trovavo in una discoteca lussuosa con una ragazza di 24 anni un po' "artista" e quindi decisamente non in sintonia col posto. Mi colpi' cosa disse all'improvviso:" vedi quei due ragazzi? a me piace quello cicciottello". Rimasi sorpreso, il tizio per me era inguardabile e non solo per la ciccia. Chiesi perche' dunque e mi rispose che perche' si vedeva che lui si stava divertendo, mentre il suo amico rimaneva passivo ad osservare le ragazze.

ReCensore
Silver
08/11/2013 | 12:45

  • Like
    0

@Vivo_a_Bucharest

le vostre donne piu' giovani e belle stanno a fare le mignotte in Spagna e Italia e Germania e se come donne bisogna evitarle la colpa e' di voi romeni. Non avete rispetto delle vostre donne e avete insegnato loro che un uomo o e' un pappone e ti sfrutta o e' un coglione e ti paga.

La colpa e' dei romeni e non esiste piu' da anni la scusa della povertà.Si tratta soltanto di fare velocemente soldi tanti e facili.Soldi guadagnati dalle donne e spesi poi dagli uomini. Gli italiani se son furbi ne stanno alla larga

Le polacche non sono affatto come le romene. Loro i soldi principalmente se li guadagnano, la prostituzione e' un mestiere presente ma in ambiti fisiologici, e apprezzano l'uomo che lavora e mai manterrebbero uno scansafatiche.

Una relazione a modo loro le polacche provano a farla e non per fregarti i soldi. Ma si illude chi crede di trovare le mogli ideali in Polonia specie se crede che siano fedeli: anche in Polonia le corna si sprecano. Quindi anche chi dice che le polacche a me non piacciono dice una cazzata. Per me non rappresentano un modello ideale di donna, ma cento volte meglio e piu' sicure delle romene. E le polacche trovano offensivo, una mancanza di rispetto, un tentativo di corruzione, che un uomo che conoscono appena si offra di pagare loro la cena o da bere. Accettano solo da persone che conoscono bene, e neanche sempre, e sanno che offrono per pura generosità e senza secondi fini.

20 anni fa forse erano piu' corrotte, ma oggi il modello scroccona o prostituta a gettone e' minoritario

ReCensore
Silver
08/11/2013 | 12:36

  • Like
    0

@Vivo_a_Bucharest e tu come fai a dire che le storie che ho raccontato non sono vere? sono cose vere capitate in prima persona al sottoscritto e quindi non hai possibilità alcuna di dimostrare che non sono vere. Puoi solo pensare che non lo siano. Quindi quando tu dici di aver dimostrato qualcosa dici una delle tante cazzate che dici. Semmai ho dimostrato io che dici cazzate su questo forum e che tutti i romeni su questo forum dicono cazzate per interesse personale. Ma se io ti dico che sono vere e non ci credi o sei romeno o sei bugiardo...scegli un po' tu cosa sei :D :D :D

Ti ho fatto una domanda poi a cui non hai risposto: sei sposato?

ReCensore
Silver
06/11/2013 | 13:19

  • Like
    0

Per gli appassionati del contatto virtuale: come scritto altrove se vi trasformate in pappagalli virtuali non e' da escludere che vi facciate una fama anche sul social network. Le polacche in particolare si scambiano informazioni piu' di altre donne. Tanto per avvertirvi che potrebbe capitare di accorgervi di questo fenomeno, anche se e' difficile che ve lo vengano a dire. Ne scrivo non per scoraggiare qualcuno, ci vuole un po' di tempo per sputtanarsi online, ma perche' e' curioso ed interessante. Personalmente la mia esperienza col sistema in generale fu che le polacche perdono molto tempo online (ammesso che molti profili non siano gente pagata dai gestori del sito per farvi illudere e spendere tempo e soldi, cosa molto probabile) e in due mesi di pastura per un un viaggio a Cracovia non riuscii a materializzare un primo appuntamento nonostante in Italia avessi ricevuto 5 occhiate al profilo in un mese , e in Polonia 500 in una settiman :D

Da allora lascia perdere il metodo, anche se ad un mio amico frutta parecchio ma non con le polacche. Devo dire anche che pero' lui perde veramente una marea di tempo online. Certo se non ti puoi muovere dall'Italia hai 11 mesi per preparare contatti per 1 mese di viaggio. Oppure fai il manager della gnocca come il mio amico con smartphone perennemente connesso e messaggi ad ogni ora del giorno e della notte in treno, al cesso, per strada, ecc.

@Pawel non sono completamente convinto come tu dici che offrire ai maranza il network buono non lo sputtani. Il network buono di solito e' proprio quello in cui i maranza non sono arrivati. A me non interessa perche' lo sputtanamento di un network mi fa comodo comunque anche se buono: mi terrà i maranza incollati al video per qualche anno e le strade libere che e' meglio :D quindi non ti rispondo per amor di polemica.

Pero' penso semmai che avvenga un altro tipo di fenomeno: ammesso che chi ci sa fare rimedi comunque come prima, secondo me si ma con piu' fatica e meno di tutto, qualità, facilità, ecc. semmai avviene un altro fenomeno:

Quando arrivano i maranza, le donne normali abbandonano il network e invece arrivano le scammer e le puttane e le cesse a caccia di polli. E' un processo progressivo con gente in fuga da un lato e in ingresso dall'altro. Il risultato e' che dopo qualche anno non fai piu' una ceppa semplicemente perche' donne vere per un uomo piacente non ce ne sono piu'.

ReCensore
Silver
06/11/2013 | 12:49

  • Like
    0

@lumi come abbiamo detto piu' volte sicuramente la prima impressione e' positiva e sicuramente proprio perche' il sottobosco polacco smentisce quella prima impressione la Polonia e' una delle poche vere terre del free.Se fossero tutte angeliche come sembrano allora cercherebbero tutte marito. Spesso e volentieri invece se ne sono andate come sono venute dopo che ho dato loro cio' che volevano. Quindi non sono state ingannate e deluse da un italiano che le ha illuse ed era solo a caccia di gnocca. Mi hanno piacevolmente usato loro :D ma hanno fatto ovviamente la parte delle difficili. Devo dire che trovo la Polonia piu' che meritocratica diciamo democratica, nel senso che a meno di non essere veramente dei maranza, almeno a chi ci vive, un po' di gnocca non si nega a nessuno (e torniamo a quanto detto che le polacche di oggi, non per disperazione ma per edonismo sono assaggiatrici, e quindi nel loro cursus cazzorum, come già detto a Pawel, troverai esperienze con molti paesi e molto diversi tra loro, senza per questo dire che la danno la prima sera e che la danno a tutti. La danno a molti e ben volentieri, ma non a tutti :D e bisogna lavoraci sopra)

Aneddoto: signora sulla quasi 50 anni, fisico da 30nne, magrissima, muscolosa perche' amante dei balli latino americani, e' stata sposata per alcuni anni con un uomo italiano, adesso e' single da molti anni e apparentemente senza figli.

Quando la conobbi pensai che era figa e da giovane doveva essere stata da urlo. Colleziona prevalentemente sudamericani piu' latini e passionali, rispetto agli spagnoli piu' smidollanti ma abbastanza calienti e in ultimo gli italiani, piu' schizzinosi, pretenziosi, complicati, capricciosi. Li preferirebbe perche' piu' sofisticati rispetto agli spagnoli, ma sono troppo contorti e fissati con la gnocca, mentre con uno spagnolo si rilassa, si diverte una intera nottata e infine ci tromba...dulcis in fundo. Gli italiani il dolce invece lo vogliono troppo in fretta e non sono interessati a ballare

ReCensore
Silver
06/11/2013 | 12:32

  • Like
    0

Grande Rocco_polaccA :D

Concordo quasi al 100% tranne su un fatto: non porta a nulla concentrarsi solo su una ma anche avere una agenda troppo fitta porta ad un inutile dispendio di tempo ed energia.Ci vuole il giusto compromesso. I polacchi che ci provano serialmente con tutte le ragazze in un club ci sono anche e qualcuno ogni tanto va anche a segno. Pero' si notano eccome

Aneddoto: amico che ha lavorato a Cracovia per un anno, bellissimo, irresistibile.

Conosciutissimo per i motivi detti da Rocco_polaccA ma ha avuto enorme successo semplicemente perche' non solo lo vedevano avere successo ma anche non riuscivano a resistergli, troppo bello per ogni donna. Purtuttavia la fama ce l'aveva.

Si frequentava in particolare con una ragazza, e da un altra città dove aveva studiato come Erasmus le amiche di là che lo conoscevano l'hanno avvertita che era uno sciupafemmine :D

Rendetevi conto quanto sia piccolo il mondo in Polonia. Le polacche sono molto furbe e controllano bene tutti i contatti che avete su facebook e chiedono in giro qualche volta se qualcuna sa cosa combinate con le femmine...per i fautori della chat selvaggia deve essere una pessima notizia :D Anche se chattate con tutte e non solo se ci provate con tutte terranno bene a mente

ReCensore
Silver
06/11/2013 | 12:19

  • Like
    0

Neanche a me l'articolo sulle russe e' sembrato particolarmente informato, almeno l'ultimo. I precedenti forse erano migliori. Per quanto riguarda le polacche invece non concordo sul fatto che abbia snobbato il paese piu' che le donne, perche' la situazione nel complesso direi che offre parecchio e non meriti di essere sprecata

Non concordo sul fatto che siano le meno piacenti dell'est per esempio, non necessariamente metto le Polacche al top per livello estetico ma sono di ottimo livello e sicuramente per me meglio di ungheresi, slovacche, ceche e lituane

Poi per me perde perde senso mettersi a discutere a livello estetico se siano piu' fighe Ucraine, Russe e Bielorusse. In paesi dove il 90% delle donne e' di livello che vuoi che me ne freghi da dove venga una se vado a punti :D

Il Gm parla bene delle Serbe, eccezionali secondo me anche, nel complesso come donne.

Sul comportamento delle polacche il gran maestro pero' non ha visto sbagliato, ha visto solo una parte e anche abbastanza in superficie, ma quando afferma che le polacche sono party girls e scaldacazzi e' quello che qualunque turista puo' verificare nelle discoteche. Fanno molto le profumiere per narcisismo e si divertono a prendere per il culo gli uomini di solito non solo per compiacere se stesse ma anche il gruppetto di amiche che le sta a guardare. Fanno uguale con gli uomini polacchi. Quindi non tutto quello che ha scritto sulle polacche e' sbagliato. Sul giudizio estetico pur non condividendolo non posso giudicarlo negativamente semplicemente perche' i gusti son gusti.

Ma l'ultimo articolo sulle russe era una vera schifezza.

Che poi alcune lettere motivazionali pare che se le scriva da solo e' piu' che possibile :D

Ma ti assicuro che pubblica cio' che riceve per davvero in quanto una volta rispose anche ad una mia lettera,

non dico quale :D

ReCensore
Silver
06/11/2013 | 12:05

  • Like
    0

@Pawel non minimizzerei poi l'esistenza di questi video perche' per chi non ti conosce il fatto che sei italiano non conta una cippa se non in negativo e questa e' la fossa che piu' o meno giustamente ti scavano intorno ai piedi. Non appena fai un mezzo cenno di maranzata anche involontario nella fossa ci cadi dentro e rimani subito bruciato in partenza. E sai bene con le Polacche ad esempio quanto sia facile bruciarsi proprio alla partenza

ReCensore
Silver
06/11/2013 | 12:02

  • Like
    0

@gnoccatravels mi spieghi allora come facciamo a fare una citazione?

che non stessi facendo pubblicità mi pare chiaro se ho scritto che bisogna essere dei fessi per pagargli fior di quattrini i corsi

ReCensore
Silver
06/11/2013 | 11:58

  • Like
    0

Certo, bene ha fatto maxim a ricordare che il permesso di soggiorno per averlo per motivi di lavoro autonomo richiede che tu sia titolare della ditta e non un prestanome

ReCensore
Silver
06/11/2013 | 11:52

  • Like
    0

@pawel che si tratti di una caricatura non ci piove, che l'italiano che non sia come la caricatura non venga discriminato anche. I giovani purtroppo oltre a tendere a fare INUTILMENTE casino ancora troppo spesso si avvicinano a quella caricatura. Se si impara sin da giovani a non esserlo allora ci si godrà la propria carriera di sciupafemmine molto di piu'. Come ho già detto soltanto gli stupidi non hanno nulla da imparare.Quando invecchiano cominciamo a chiamarli maranza

Escortadvisor escorta Bookingsescort_right escort_365 moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Margarita_destra Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI