La forma mentis del GT: domande e dubbi!

Ciao a tutti...

la mia recente iscrizione è dovuta al fatto che, spulciando questo sito-forum, mi sono sorte una serie di domande e di curiosità di natura sociologica...

contando l'anonimato che tutela ciascuno di noi, mi pare che non dovrebbe essere un problema soddisfare le mie curiosità, sempre che qualcuno di voi ne abbia tempo e voglia... e quindi ho pensato di iscrivermi per vedere se mi è possibile ottenere qualche risposta...

Il nucleo fondante di questo sito è quello di cercare relazioni sessuali con donne, a pagamento o non...scambiandovi consigli... ne emerge una concezione della donna come di un semplice oggetto da utilizzare, passarsi tra voi, recensire, testare, valutare... esattamente al pari di un oggetto hi-tech comprabile in negozio, per intenderci...

mi chiedo:

  • questa reificazione del genere femminile è un qualcosa che riguarda le donne in toto? mi spiego meglio: l'idea è che le donne, che lo ammettano o meno, sono tutte puttane e tutte ottenibili solo a pagamento e che, dunque, tanto vale che le cose siano in messe in chiaro da subito e che le si tratti come tali a priori o, al contrario, effettuate distinzioni tra donne puttane e donne non puttane e che dunque il vostro trattarle come oggetti è vincolato al tipo di donne che vi trovate davanti? riuscite ad immaginare donne a cui attribuire un valore come compagne in cui l'aspetto sessuale sia solo una componente della vita di coppia, importante certo, ma che scorra in parallelo con altri requisiti umani? pensate qualcosa del tipo "continuerò ad essere GT a vita finché potrò perché lo considero la summa del divertimento" o una roba del tipo "un giorno forse mi innamorerò di qualcuna e dunque le mie avventure da GT saranno archiviate definitivamente?"...

immagino, però, che alcuni di voi siano già occupati o sposati o conviventi etc...

  • questo tipo di libertà che vi concedete lo fate pensando che sia giusto così però ammetterlo con le vostre compagne creerebbe incomprensioni e dunque evitate di dirlo pur pensando che sia uno stile di vita eticamente legittimo o lo fate pensando di essere in errore però riuscite ad azzerare gli eventuali sensi di colpa?

  • se scopriste che la vostra eventuale donna, al pari vostro, stesse frequentando un sito per trovarsi sesso free o pay in giro, la vostra reazione sarebbe del tipo "oh beh, lo faccio anche io, è nella natura umana tradire quindi a posto così" o invece pensereste che il tradimento sia prerogativa maschile (che sia meno grave) e che dunque la vostra donna non potrebbe fare come voi "impunemente" e dunque litigi e rotture di conseguenza?

Poi ho dubbi anche sul sesso pay... ne parlavo l'altro giorno con un mio amico... e discutevamo su quanto il desiderio e la conquista fossero, per noi, componenti fondamentali dell'eccitazione... io desidero l'altro proprio perché una parte di me teme di non poterlo avere...perché la soglia dell'ottenibilità (chiamiamola così) è spostata sempre un gradino oltre... e dunque uno è motivato, spinto ad attivarsi per ottenere la conquista... perché l'altro/l'altra ci paiono a portata di mano ma se e solo se noi siamo in grado di mettere in atto processi di seduzione.... quindi si genera un senso di sfida con noi stessi che ci pungola e ci anima al fine di verificare se in effetti siamo in grado di sedurre l'altra persone, di indurla ad abbandonarsi al piacere della carne... sapendo che, se e quando succede, siamo stati noi a farla capitolare, noi a farla precipitare in uno stato di ebbrezza totalmente irrazionale... la seduzione dell'altro da sé determina sempre un senso di potere, l'adrenalina legata a vedere in che modo siamo riusciti a operare una trasformazione sulla psiche e sul corpo dell'altro, no?

e da lì siamo passati a parlare di chi, invece, salta tutta questa parte e sceglie di pagare per consumare rapporti sessuali chiedendoci come si conciliasse il desiderio e la sfida della conquista nel caso in cui il sesso fosse ottenibile di default con il denaro.. in quel caso la seduzione e la sfida si azzerano perché, di fatto, chi conquista è il denaro, non il soggetto...

sapere che la donna viene con voi perché la pagate per farlo non toglie il 90% del divertimento?

Ultima domanda... ma la paura delle malattie non vi sfiora? forse sono io che mi porto dietro un accenno di ipocondria, ma credo che andare a letto con persone che so che per mestiere vanno con chiunque magari anche senza preservativo... boh, mi farebbe impressione anche dare dei semplici baci perché avrei sempre il timore di trovarmi poi con herpes ed epatiti, solo per menzionare le malattie "minori", per così dire..

Grazie per chi ha letto fin qui e per qui avrà voglia di darmi la propria opinione in relazione ai dubbi che ho esposto!!

Ecate

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Non ci siamo. Proprio no. Prima esponi la tua forma mentis. Poi discutiamo. O sei una lei?

Illustraci le tue risposte alle tue domande di cui sopra. Forza, tu come la vedi?

TOP FKK VISITATI

  1. Andiamo - Villach (x2)
  2. Club Hawaii - Ingolstadt (x1)
  3. Circolo Passion - Innsbruck (x4)
  4. Club Colosseum - Augsburg (x1)
  5. Night Club Pascha - Salisburgo (x1)
  6. Fkk Safari - Neu Ulm (x1)
Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

@Ecate, ti faccio i complimenti per la linearità e l'eleganza della tua scrittura.

Basta leggere i numerosi topic aperti a riguardo per avere un quadro del pensiero medio del GT.

A prima impressione sembrerebbe che la donna italiana sia considerata solo un oggetto, di scarso valore, e che di conseguenza l'uomo sbagli, ma a ben analizzare ci si accorge che la donna italiana puo' essere utile a tante cose, a stirare, a lavare per terra, a cucinare, e tante mansioni varie che le sono destinate dal fatto di essere nettamente inferiore all'uomo, da cui puo' semplicemente imparare.

Il fatto di andare a puttane allegerisce i testicoli e la mente dell'uomo che in quel momento puo' godere non solo fisicamente ma anche mentalmente, è un sollazzo infinito, un rinfresco aulico, una liberazione celestiale dalla presenza stancante della melanzana chiavica inferiore.

Da parte sua,

è liberissima di andare a puttane pure lei se lo desidera, ma non con i miei soldi, e a patto che mi faccia partecipare a cosette a tre. Ovvio non a puttani maschi, perchè a casa ha il pene che le occorre e che la puo' colmare di infinita gioia.

In linea di massima, è bene comunque che lei rimanga a casa mentre noi uomini superiori andiamo a puttane, per evitare che vengano ladri o semplicemente per accudire i bambini.

Come vedi è una situazione paritaria e democratica, come quella di Cetto Laqualunque :)

Epicuro - Recensioni e consigli su Francia, Spagna, Italia, Cuba, Portogallo, Tunisia, Marocco, Croazia, Macedonia, Montenegro, Thailandia, Grecia, Romania, Bulgaria, Rep.Ceca, Belgio e varie.
Segno zodiacale: porco
Mi piace:-Pippo Baudo - Rocco Siffredi - Topolino - la fica depilata - Il culo rotondo - Le cosce lunghe

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

@Ecate

per la serie è nato prima l' uovo o la gallina ?

Spero proprio che tu non sia qui per bacchettare... ad ogni modo

questa domanda sottintende entrambe le risposte, sia l' uovo sia la gallina, in quanto ognuno ha il SUO modo di vedere le cose, soprattutto quando queste non sono oggettive, come le risposte alle tue domande.

Direi che non c'è altro da aggiungere... almeno

da parte mia. Grazie per il tuo contributo.

:-h

http://www.torchemada.net

MODERATORE SEZIONE GENERALE

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

guarda , secondo me un po' tutto quello che hai esposto. con giusti dubbi e magari con alcune risposte precostituite conseguenza di domande un po' preconcette.

E mi spiego. E saro' breve perche' c'ho la pasta sul fuoco, e anche perche' altri daranno la loro opinione credo.

in base al loro vissuto, esperienza, sensazione.

ecco sono queste cose unite al fattore fondante del mio esser single, che mi ha spinto sempre nella vita a frequentare, conoscere e fare sesso con le donne. a volte anche l'amore certo. a volte ho avuto relazioni lunghe.

quindi io non cornifico e non sono cornificato. Uniscici il fatto che , come vari GT, ho girato un po' sia per lavoro che diletto...e ti trovi senza donna fissa logicamente e allora visto che mi piacciono le donne, si parte alla conquista. come si dice qua...Free.

Che dal mio punto di vista implica conoscere, frequentare, una ragazza e piacersi. e fare sesso.

senza contare il tempo, o quanti panini offro. O se sono furbo o coglione. Io ho i miei metri di giudizio. E senza categorizzarle .

ovvio che in vari anni e vari luoghi mi sono rivolto al Pay per comodita', velocita', piacere, trasgressione etc etc.

sempre accorto all'igiene, pulizia, bellezza e simpatia della compagna occasionale. Cioe' non ho mai avuto bisogno di scoparmi le Mule.

Ne le Scimmie.

Non c'e' ne il possesso, ne l'arroganza di comprare qualcosa...e' un servizio che si trova in molte parti del mondo. Con tacito assenso di entrambi le parti. Chiaramente parlo di luoghi e donne libere di farlo per loro scelta. Con eta', volonta' e coscienza tutto nella norma. E nella legge.

Detto questo, la mia forma mentis da GT e viaggiatore, e residente e' sempre stata quella di fare esperienze, vedere paesi e conoscere culture. O lavorare. cercando anche soddisfazione logica in compagnia Femminile. Che ripeto variava dalle situazioni, circostanze e voglie del momento.

sempre all'insegna del rispetto, educazione, divertimento, soddisfazione reciproca o comunque con idee e concetti ben chiari. senza remore ne ipocrisie.

Like Tears in Rain...

TROVA TRANS
wellcum_discussioni
Escort_directory

Dolce @Ecate, per me amante della mitologia hai scelto un bel nome, il nome della divinità psicoPompa, ovvero che traghetta le anime nel regno dei morti per poi tornare in quello dei vivi. Ecco, a proposito di pompe, mi era sfuggita un'altra mansione cui potete essere tranquillamente destinate, ma con accortezza, perchè la fonte del piacere merita tutto il rispetto e la vostra adorazione.

Epicuro - Recensioni e consigli su Francia, Spagna, Italia, Cuba, Portogallo, Tunisia, Marocco, Croazia, Macedonia, Montenegro, Thailandia, Grecia, Romania, Bulgaria, Rep.Ceca, Belgio e varie.
Segno zodiacale: porco
Mi piace:-Pippo Baudo - Rocco Siffredi - Topolino - la fica depilata - Il culo rotondo - Le cosce lunghe

Oceano_mobile

Secondo me a questo (a) Ecate manca un cromosoma Y...

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

@epicuro... grazie per la tua risposta...

anche a me sembra che la forma mentis che ne emerge sia questa, però avevo domande specifiche su quegli aspetti singoli che ho elencato sopra...

tu mi dici di prendere per buono il fatto che il 90% degli utenti di questo forum dia veramente per scontato che la donna sia inferiore per natura? in sostanza si aderisce in toto alla visione aristotelica della donna come forma imperfetta?

non comprendo bene se anche tu aderisci a questa visione o se, semplicemente, ti stavi limitando a farmi una specie di sunto per evitarmi di leggere le prossime risposte.

Non è un po' antiquato postulare che un sesso sia superiore ad un altro? A me sembra che uomini e donne siano da considerarsi pari e se davvero la pensi così mi piacerebbe capire sulla base di cosa, precisamente, si decide quale sesso sia superiore e quale inferiore. Quali sarebbero i parametri per giudicare e chi avrebbe la facoltà di stabilirli in modo inequivocabile e definitivo?

@centurione...

non ho mai detto di non voler fornire il mio punto di vista.. nessuno è obbligato a rispondere se non ha voglia di dire la sua.. quindi non riesco a vedere la ragione del tuo dire "no, non ci siamo"... non mi sembra di aver puntato la pistola in testa a nessuno.. il mio intento non è sicuramente litigare o avere discussioni di natura aggressiva... ho solo avuto curiosità vedendo il sito e ho pensato di iscrivermi per vedere se era possibile soddisfarle...

per quanto mi riguarda credo nella parità dei sessi, quindi non disprezzo nessuno dei due sessi a priori e tendo a non reificare nessuno... le generalizzazioni non mi piacciono... ugualmente, se uno tradisce credo che non debba poi scandalizzarsi se anche l'altro lo fa... i diritti di uno sono i diritti dell'altro..credo che il tradimento sia tale solo nel momento in cui si è all'interno di una relazione in cui si sia stabilito (anche solo a parole tra i due) un vincolo di fedeltà... se lo si rompe probabilmente si dovranno gestire sensi di colpa, poi lì sta alla singola persona il fatto di essere più o meno in grado di gestirli, però, sicuramente, se io tradissi e sapessi che anche l'altro mi tradisce non andrei a far su un casino perché, in qualche misura, saremmo pari nell'errore, se errore lo si vuole considerare, o pari nel non-errore se era una cosa concessa a priori (o lasciata volutamente nell'ambiguità del non-detto).

personalmente non potrei pagare per rapporti sessuali perché mi piace il pensiero che chi venga con me lo faccia per desiderio reale e non in virtù dei soldi che posso allungare come compenso. Vorrei che fosse l'esperienza in sé ad essere considerata "il compenso", senza bisogno di farla diventare uno scambio commerciale...ma questo in virtù del fatto che per me la seduzione è parte importante del gioco e pagando questa verrebbe meno...

le malattie mi spaventano molto, quindi anche se non avessi questa necessità di seduzione che fa sì che un rapporto pagato per me sarebbe un rapporto non goduto al 100%, credo che non mi avventurerei comunque nel mondo del sesso mercenario per il timore di contagio di malattie veneree.

In ogni caso non capisco la ragione del mettersi sulla difensiva. Se non si è interessati allo scambio che ho chiesto se fosse possibile avere....beh, basta non partecipare, no?

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

Esatto. Ringrazio pure io del tuo contributo.

Per dirla alla Bruce Willis "vedo la gente vergine"

TOP FKK VISITATI

  1. Andiamo - Villach (x2)
  2. Club Hawaii - Ingolstadt (x1)
  3. Circolo Passion - Innsbruck (x4)
  4. Club Colosseum - Augsburg (x1)
  5. Night Club Pascha - Salisburgo (x1)
  6. Fkk Safari - Neu Ulm (x1)
Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Apricot_mobile

@Roy

grazie della risposta...

capisco perfettamente il fatto che sia un servizio che viene fornito (in molte occasioni) totalmente in libertà.. nessuno le obbliga a vendere il corpo e dunque si è liberi di accedere a un servizio, per carità... personalmente non riesco a capire come faccia a essere divertente se uno paga... il pensiero di non aver sedotto personalmente non rende la cosa una sorta di rapporto a uno invece che a due?

voglio dire: se l'altro l'ho pagato (i discorsi sul free invece rientrano appieno nel regime di conquista e quindi daranno l'ebbrezza che devono) non è una forma di masturbazione, in realtà? la soggettività delle parti in causa (che può anche essere solo per lo scambio erotico, anche senza saperne il nome, per dire, non sto assolutamente parlando di sentimenti) non è ciò che rende il rapporto unico e irripetibile? se io pago vuol dire che al posto mio poteva esserci un altro qualsiasi.

Questa cosa non toglie il gusto? non fa sentire sminuiti?

evidentemente no, però non posso evitare di chiedervelo, proprio perché per me non è così e cerco di entrare, in qualche modo, nella testa di chi è diverso da me.

@Epicuro, ho compreso che il tuo punto di vista è quello di considerare le donne inferiori... come donna ( @bollo : non mi manca un y, diciamo che ho due x :P ) non posso che non essere d'accordo, in ogni caso sei ovviamente libero di considerarmi inferiore quanto credi, non è un mio problema... non ho interesse nel far cambiare idea chi è convinto che io appartenga ad un genere inferiore. Sono sicura che non sia così e non fremo per dimostrarlo. Non sono entrata qui per insultare né, ovviamente, conto di essere insultata, se è possibile.

non sono venuta per bacchettare, figurarsi.... se anche foste tutti sposati non sarebbe un mio problema....

sono sinceramente curiosa di capire chi fa cose che io non farei

(voi non lo siete? io credo di sì, se vi fate tanti km per far sesso sono convinta che la curiosità animi molti di voi... per far sesso e basta vi basterebbe spostarvi di poco e ok che dite meraviglie delle donne straniere, ma credo che ci sia anche una buona dose di esterofilia che vi muove e l'esterofilia non si fonda in menti che non sono avide di novità e curiose di scoprire... quindi secondo me molti di voi potranno facilmente condividere il fatto che una donna si iscriva qui perché è semplicemente mossa dalla curiosità di capire dinamiche che le sono aliene...

io seriamente non potrei fare sesso a pagamento e vorrei capire perché a molti di voi il pensiero di pagare non guasta il divertimento)

ribadisco, di giudicare non mi interessa. Fosse per me la prostituzione dovrebbe essere legalizzata in case di piacere come in Olanda.. ci sarebbero più controlli medici, più libertà di esercitare la professione, meno rischi per chi lo fa.. credo che se una donna o un uomo abbiano voglia di vendere il proprio corpo siano assolutamente liberi di farlo, e questo ben a prescindere dal fatto che io personalmente non lo farei.... e dunque anche i clienti liberissimi di andare (e se cornificano non è un mio problema)...

però, appunto, se qui ci fosse una casa chiusa di uomini bravissimi io come cliente non andrei... perché per eccitarmi ho bisogno del desiderio dell'altro e se l'ho pagato come faccio a sapere se il desiderio c'è sul serio? e nel caso delle donne è ancora più difficile da verificare.. (nell'uomo ovviamente si vede, ma penso che non voglia dire nulla, no? perché se ci sono uomini che vanno con donne anziane ne deduco che l'erezione non sia proprio a comando ma quasi)...

sicuramente pagando si può accedere al divertimento erotico in modo più rapido e scegliendo forse donne più belle e più giovani di quelle che si conquisterebbero senza pagare... (dipende ovviamente dai casi) però io, se fossi un uomo di 50 anni, per dire, preferirei una 40enne conquistata da me, magari non fotomodella, piuttosto che una 20enne conquistata dal portafoglio...

e non credo che questa sia una prospettiva che adotto solo perché sono donna e quindi le dinamiche maschili mi risultano opache...perché, appunto, parlando con i miei amici, sono veramente pochi quelli che dicono che andrebbero (e sono stati) con donne pay, la maggioranza condivide, da uomini, gli stessi dubbi sul pay che sorgono a me, cioè che buona parte del divertimento sfumi nel momento in cui uno sa di dover aprire il portafoglio.

Detto questo, niente contro chi va a puttane pagando, sia chiaro.... che a me, poi, non cambia nulla e buon per le prostitute che ci siete voi che pagate perché sennò dovrebbero cambiar mestiere. L'unica altra persona che so che è andato a prostitute mille anni fa (da ragazzo) è stato il mio papà quando era a militare.. ma certe domande mi secca fargliele... perché finisce che poi, in quanto figlia, si sentirebbe a disagio e non mi darebbe risposte sincere.. invece magari chiedendo a gente anonima in un forum poteva venir fuori un coro di pdv interessanti.

Mi scuso se le mie domande vi hanno maldisposto e grazie ancora a chi mi ha risposto.

Ecate

DONNA CERCA UOMO
Escortime
Haima mobile

Un'altro muro di parole? Fai bene a chiedere scusa del tuo disagio, ma, per curiosità, dove passerai le vacanze questa estate?

TOP FKK VISITATI

  1. Andiamo - Villach (x2)
  2. Club Hawaii - Ingolstadt (x1)
  3. Circolo Passion - Innsbruck (x4)
  4. Club Colosseum - Augsburg (x1)
  5. Night Club Pascha - Salisburgo (x1)
  6. Fkk Safari - Neu Ulm (x1)
TROVA TRANS
maxim_mobile

In teoria sono dubbio condivisibili, in pratica il mondo non e' perfetto. le donne non sono ne' meglio ne' peggio degli uomini. E' solo la prospettiva che e' diversa.

Da noi c' e' una mentalità' dell apparenza, non si da' valore ai rapporti sociali. Lo stesso concetto di coppia va in crisi.

La difficoltà' a relazionarsi tra uomini e donne la leggi nei vari post. Spesso gli uomini si scazzano a provare a fare due parole, con evidenti rimbalzi da parte delle melanzane nostrane. E' talmente evidente che nei locali ormai vedi tipe sedute da sole che si guardano attorno senza che nessuno ci provi, ma neanche x due chiacchiere.!! Perche???

A differenza delle donne, gli uomini hanno bisogno di maggiori relazioni anche fisiche. X sopperire si prova con le free. . andando spesso a vuoto, l duomo si scazza. Non gli resta che aspettare il colpo di culo o andare con le pay.

Rosellon_mobile_home

Hai ragione, scrivo molto. Lo faccio perché ci tengo a non essere fraintesa e perché parto dal presupposto che, essendo un forum, chi non sia interessato a leggere molto salti i post...escludendo a priori i topic che si ritengono di scarsa utilità (come potrebbe sicuramente essere considerato il mio).

Le vacanze? strana domanda. Comunque ancora non ho programmi definiti, ma una rosa di mete da scremare assieme a chi verrà con me.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

Paura di essere fraintesa? E dubbio che non venga neppure letto, quello no?

te lo ho detto all'inizio: non ci siamo.

TOP FKK VISITATI

  1. Andiamo - Villach (x2)
  2. Club Hawaii - Ingolstadt (x1)
  3. Circolo Passion - Innsbruck (x4)
  4. Club Colosseum - Augsburg (x1)
  5. Night Club Pascha - Salisburgo (x1)
  6. Fkk Safari - Neu Ulm (x1)
Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

@giannipigo

per quanto riguarda le donne sole nei locali non saprei dirti perché non ne frequento tanti.. sicuramente il fatto che ci si attenda che sia l'uomo a fare il primo passo nell'approccio non è semplice.. se un uomo è timido sono guai. Io, che sono timida, credo che se il primo approccio, perché la società si aspetta così, toccasse sempre e solo a me, beh, combinerei ben poco. In questo non vi invidio... a volte mi chiedo se ricevere un rifiuto per un uomo sia doloroso come per una donna... immagino di sì, in linea di massima dovrebbe essere così... o forse, quest'educazione patriarcale che un po' ci ha formato tutti, vi ha abituato fin da ragazzini che "il maschio si deve buttare" e quindi col tempo avete sviluppato (genericamente eh, ovvio che ciascuno è un caso a sé) una maggiore resistenza nel superare l'ansia del primo approccio o nel gestire un rifiuto.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Bookingsescort
wellcum_mobile

@centurione

Ma secondo te mi aspetto che il mio post venga letto da tutti gli utenti del forum? certo che no. Lo metto da conto che una buona parte lo salta a pié pari.

I messaggi lunghi hanno meno possibilità di essere letti, lo so bene. Si vede che, a conti fatti, preferisco essere letta meno, ma pensare che quei pochi che si prendono la briga di leggere capiscano la mia posizione e gli intenti che mi hanno indotto a fare determinate domande in un sito come questo. Solitamente io non ho problemi a gestire post lunghi se sono intenzionata a partecipare al discorso, quindi suppongo che anche per il resto del mondo sia così.

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

@ecate posso farti io una domanda? quanti anni hai? sei stata sempre fedele in vita tua? se la tua risposta è si, hai mai viaggiato x il mondo solo con qualche tua amica? hai mai lavorato fuori italia partendo da zero e senza nessuno? hai mai avuto esperienze di vita complicate o sei sempre stata tranquilla a casa?

TROVA TRANS
Escort_directory

e ancora il tuo lui ti è sempre stato fedele? hai un matrimonio fallito alle spalle magari x colpa sua? le mie domande sono fatte x farti capire che non c'è una visione generale del gt rispetto alla donna ma semplicemente ognuno è frutto delle proprie esperienze di vita..

Oceano_mobile

Cara @Ecate, nonostante tu sia "un po'" prolissa, è tutto sommato una gradita novità avere un punto di vista diverso, soprattutto da una persona che non si presenta dando giudizi, ma cerca di capire un mondo a lei abbastanza lontano. Penso che riguardo le domande che hai posto, non ci siano risposte univoche, ma la realtà varia da persona a persona. Ti darò la mia opinione in merito.

  • per quanto mi riguarda le donne non sono tutte puttane, e non ho un'idea negativa di loro nel complesso. Ho amiche e conoscenti che rispetto, ho una ragazza con cui mi trovo bene e che reputo una persona molto intelligente e colta. Il problema, è che in generale il livello medio delle femmine italiane sta scendendo, e molto. E non parlo a livello estetico (si potrebbe aprire un capitolo al riguardo), ma proprio comportamentale e intellettuale. Le donne ormai vengono definite puttane perché sono loro le prime a comportarsi così. Con gli atteggiamenti, il modo di fare e di concepire i rapporti con l'altro sesso. Ormai tutte pensano di essere delle vip, vogliono il ragazzo zerbino, con il portafoglio pieno, che le porti in giro con il macchinone. L'interesse è la discriminante. Se una persona non può dare nulla ad una donna oltre sé stesso, è automaticamente tagliata fuori. E non sono ingenuo, ho viaggiato abbastanza e queste donne ci sono ovunque. E' solo che nel nostro paese la percentuale è molto molto più alta che altrove. E attenzione: non dico che per essere più alla mano una ragazza dovrebbe darla a chiunque ci provi la sera stessa. Basterebbe un comportamento diverso, come riscontro molto spesso nell'Europa dell'Est. Un sorriso, due parole, niente di che. Magari alla ragazza non interessi, ma è raro che nemmeno ti consideri o ti liquidi come se fossi l'ultimo pezzente su questa terra. E qui non parlo per esperienza diretta, non mi è mai capitato di essere rifiutato così (non perché sono il migliore o Brad Pitt, solo perché con le italiane non ci provo per niente, zero assoluto), però vedo che per molti miei amici è così, anche se hanno buoni lavori e sono sicuramente piacenti.

  • come dicevo poi, io vivo una relazione. Per questo motivo non cerco altre relazioni, sto bene con la mia ragazza e quindi non voglio altro in questo senso. Però, c'è un però. L'uomo è molto più fisico sessualmente, e il nostro cervello distingue il sesso dai sentimenti. Le due cose possono andare separatamente senza problemi. Qualsiasi uomo, innamorato anche della donna più bella al mondo, avrà sempre comunque voglia di provare qualcos'altro. Non perché si trovi male o perché cerchi qualcosa di meglio. Solo per il fatto di provare qualcosa di diverso, di cambiare "sapore". Per me è così. Per questo frequento gli FKK quando ne ho l'occasione. Nessuna storia, si va, ci si diverte, si consuma, e si torna alla propria vita, senza strascichi. Per me è come vivere un film porno. Non è un mistero che i più grandi fruitori di materiale pornografico siano gli uomini, e che tali filmati siano realizzati sulla nostra psiche, e non quella femminile. In pratica vedo quella che mi piace, ci faccio quello che voglio, per il mio piacere personale, e tanti saluti, sotto con la prossima. E' un discorso maschilista? Sicuramente. Ma volevi la verità. E ti dirò di più. Se la mia ragazza facesse altrettanto, non potrei accettarlo. E' egoistico e ipocrita, certamente, ma sono sicuro che il tradimento femminile sia fatto ad un livello diverso da quello maschile, che è almeno nel mio caso solo genitale.

  • questa libertà la vivo molto egoisticamente. Penso di seguire un istinto naturale, e se ce l'ha dato la natura perché non dovrei seguirlo? Mi sentirei più in colpa uscendo una sera con una ragazza che mi interessa anche oltre al sesso, che andare in un FKK e farmene 5 o 6. Non sento senso di colpa, non devo camuffarlo, nel momento in cui entro in quel locale entro in una realtà parallela in cui non esiste più nulla fuori. E' un videogioco in realtà virtuale, e una volta uscito da lì torno alla normalità. Ogni uomo non riesce a concepire la monogamia sessuale, e te lo do per certo. Chi lo fa, lo fa perché si sente costretto dai precetti della società in cui vive e dagli insegnamenti che arrivano da casa/chiesa/famiglia fin da quando è piccolo. Magari molti lo negano anche a sé stessi, ma dentro di sé, ogni uomo, ognuno, che vede una velina dentro di sé pensa a come sarebbe scoparsela. E' un dato di fatto.

  • tu non capisci come si possa voler pagare per un rapporto, togliendosi il gusto della conquista e quindi non avendo una donna che vuole spontaneamente farlo con te. Ti capisco. Tu essendo donna, e italiana, non puoi capirlo. Qualsiasi donna italiana, dalla bruttina in su, da quando ha 14 anni ha una schiera di maschi che tentano di fare di tutto per lei, solo per le sue attenzioni e la speranza di portarsela a letto. Una donna non ha mai la necessità di lottare per conquistare qualcuno, e soprattutto non entra in competizione con altri mille candidati. Per un uomo qui da noi è così. E anche quando si riesce a superare le prime barriere, in genere il percorso che porta all'obiettivo primario non è così breve. Retaggi della nostra cultura cattolica, paura di sembrare "facili", mille motivi. E' indubbio che le italiane siano molto meno avvezze alle cosiddette one night stand, molto più frequenti all'estero. Parlo almeno delle più giovani, over 40 le cose cambiano un po'. Un poveraccio quindi non sempre può perdere giorni, soldi, tempo, per ritrovarsi il più delle volte con un nulla di fatto. Ci si fa una trasferta in Germania, e con pochi euro si può andare con ragazze che farebbero invidia alle varie veline/schedine/eccetera. Tu non andresti in locali del genere, perché è come ti ho detto: tu come donna, puoi trovare sempre un uomo disponibile, ogni sera. Se fosse così anche per tutti noi, la prostituzione sarebbe un fenomeno molto più limitato. E poi no, non preferisco una 30enne di media bellezza conquistata da me, rispetto ad una velina da 10+ in un FKK. Come ti ho detto, siamo molto più fisici e "animali" da questo punto di vista.

  • dici infine che parli di sesso pay con vari tuoi amici, e riscontri le tue stesse opinioni. Certo, è normale. Difficilmente si parla di questo proprio "lato oscuro" con persone amiche che non condividono questa cosa. Io per primo non ne parlo con amici e amiche, e non conoscono questo mio lato. Solo alcuni amici selezionati, che hanno il mio stesso hobby, ne sono a conoscenza. Tutti abbiamo una maschera, e anche quelli che pensi siano i tuoi migliori amici di cui conosci ogni aspetto, avranno sempre qualcosa di nascosto che nemmeno immagini.

Penso di aver scritto anche troppo!

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

Ovviamente scherzavo @Ecate, questo è un grupo eterogeneo in cui ognuno ha una propria visione delle cose. Esiste tuttavia una costante, molti di noi che hanno avuto o hanno relazioni con donne di altri paesi le preferiscono alle italiane, o perchè meno problematiche, o perchè meno esigenti, o perchè meno presuntuose o perchè più belle. Non esiste una tipologia singola di GT.

Epicuro - Recensioni e consigli su Francia, Spagna, Italia, Cuba, Portogallo, Tunisia, Marocco, Croazia, Macedonia, Montenegro, Thailandia, Grecia, Romania, Bulgaria, Rep.Ceca, Belgio e varie.
Segno zodiacale: porco
Mi piace:-Pippo Baudo - Rocco Siffredi - Topolino - la fica depilata - Il culo rotondo - Le cosce lunghe

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
moscarossa_recensioni
link massaggi mobile

ahah @epicuro però la tua prima versione non faceva una grinza.. le donne a casa a cucinare e noi a fare i puttanieri! ahah e la cosa più bella è che ti ha risposto convinta :-D

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Apricot_mobile

@UA lover

31.

No, non sempre stata fedele.

Dopo 4 anni di relazione ho baciato un altro uomo. L'ho confessato dopo pochi gg e sono stata lasciata. Perdonata dopo qualche mese e altri 5 anni di relazione con lo stesso uomo. Finita per ragioni che esulano da quell'episodio.

In un'altra relazione, erano gli inizi, le primissime settimane, quando chiesi ragguagli sugli eventuali vincoli di fedeltà mi fu risposto che "non sapeva se eravamo assieme no" e non sapeva se voleva vincoli di fedeltà. Chiesi il permesso, quindi, di far sesso con un amico che mi piaceva e a cui piacevo. Mi disse di no. Lo feci comunque, per qualche mese... fino a quando non mi resi conto che mi ero innamorata della persona con cui stavo, nonostante mille inadempienze erotiche sue. Troncai la cosa con l'amante e confessai la cosa al compagno. Si incazzò a morte, per poi finire per confessarmi, il gg del primo anniversario (quindi a mesi di distanza dalla mia confessione), che al tempo si era arrabbiato alla mia domanda di "permesso cose extra-relazione" perché lui ne aveva già avute senza chiederlo. Ci perdonammo a vicenda perché erano cose relative ai primi mesi di frequentazione e dunque quando ancora era tutto molto fumoso e scarsamente definito. Relazione finita dopo altri anni per ragioni indipendenti dalla questione.

sì, ho fatto viaggi all'estero con amici e amiche senza partner al seguito.

no, mai vissuto fuori italia partendo da zero. Ho sempre vissuto in Italia. Per quanto riguarda le esperienze di vita complicate, è difficile rispondere. Dipende cosa intendi per complicate... ognuno potrebbe settare un soglia di "complicazione" diversa e quindi ciò che agli occhi miei non è complicato per un altro potrebbe esserlo... e ciò che è complicato agli occhi miei potrebbe risultare una stronzata per gli altri. Per questa ragione non so come rispondere all'ultima domanda. Se per situazioni complicate intendi necessariamente cose del tipo "vivere sotto un ponte" o dover chiedere l'elemosina, allora no. Ho sempre avuto un tetto sulla testa e qualcosa nel frigo, per fortuna. Ma non navigo nell'oro, non ho rendite di cui vivere e la mia famiglia natale è bel lontana dall'idillio psicologico alla Mulino Bianco, per intenderci.

Perché queste domande? Saranno finalizzate a una riflessione di qualche tipo, presumo.

DONNA CERCA UOMO
Haima mobile

si semplicemente ti volevo fare intendere che le tue domande iniziali sono al pari di tu credi in Dio?! e se si perché?! cioè ognuno ha il suo punto di vista perché come dice l'amico @epicuro qua siamo un gruppo omogeneo..

io ad esempio sono andato pay solo 2 volte in vita mia e solo x pura goliardata con amici dopo una serata in disco mezzi sbronzi..altri sono dei cultori.. io ritengo che ci siano molte ragazze interessanti e carine in italia, x altri è solo un paese di melanzane :-D il mondo è bello xke vario

TROVA TRANS
maxim_mobile

@Ecate

guten tag, trovo il tuo post molto interessante perchè rispecchia in maniere evidente le "discussioni" che spesso ho con i miei amici, e nel particolare con le mie amiche,

in cui gli argomenti toccati sono gli stessi che tu citi.

Ti rispondo personalmente e cerco di essere il più breve e chiaro possibilie:

Non vedo tutte le donne come oggetti, tutt'altro sono sempre esseri umani, ritengo quello che praticano il mestiere più antico al mondo degne di rispetto in

egual misura del medico,avvocato,carabiniere,insegnante. Sono professioniste del lavoro(sesso in questo caso) e nessuno le obbliga a farlo (mi riferisco ai paesi dove la prostituzione è legale) quindi loro stesse sono le prime a darsi un prezzo a mettersi in vendita, e concedono un servizio e per questo le equiparo ad altre professioniste:

La ragazza che lavora in un Fkk offre il suo corpo il commercialista (visitato ieri sigh)

le sue competenze, è la stessa cosa!

Vado con gnocca pay perchè mi piacciono le belle ragazze, che senza denaro non riuscirei mai ad avere, non perchè sia brutto, non sono Fassbender ma nemmeno Igor, sono normale, e purtroppo queste ragazze non cercano di certo il normale ma soldi, agio e qualcuno di famoso, e questi capisaldi sono invalicabili per me, nel senso che per quanto sia ricco, di certo non sono un calciatore oppure un grande industriale, e non conosco i giri "giusti".

Quindi si ricorre al pay per avere quel qualcosa in più che altrimenti IO non riuscirei ad avere.

Poi con le ragazze normali anche belle (ma non come quelli pay), che ho frequentato mi sono trovato bene, ho "amato" e sono stato "amato", e la questione finisci qui,

non subentra nessuno stimolo di conquista non sono Napoleone, se vado con una free è perchè mi piace non per fare la conta degli scalpi, cazzo me ne frega, se devo fare il fenomeno lo faccio con i macchinoni o con la barca che ho; non di certo con le ragazze conquistate, QUESTO E' PIU' OFFENSIVO PER LE DONNE, non di certo frequentare pay ove consentito.

Se sono fidanzato e mi frequento non vado con le pay, un uomo vale per la sua serietà e per la sua parola non per quante si scopa free/pay o quant'altro.

PEr quanto concerne le malattie mi fido di più di una situazione Fkk tedesco/svizzero o comunque una struttura dove le ragazze sono controllate periodicamente, che magari una ragazza conosciuta 2 ore prima in un locale, che magari di esami del sangue manco l'ombra!

Spero di averti dato una riposta esaustiva per quanto concerne il mio punto di vista.

perchè l'inchiostro de ogni viagg l'è nel to' saangh

escorta_mobile

Ecate, chissà perché alla terza riga del tuo primo post ho pensato che tu fossi una donna.

Ogni rapporto, ogni seduzione, ogni conquista sono basati su uno scambio. Sia l'uomo che la donna cercano qualcosa nell'altro, e devono dare qualcosa all'altro. Spesso è una negoziazione molto complessa, specialmente quando il rapporto è duraturo.

Il rapporto uomo-prostituta è quello piu' puro, perché lo scambio è semplice e chiaro, senza sovrastrutture.

Capisco perfettamente il perché le donne provino una forte invidia verso le prostitute. E' un sentimento che traspare evidente anche dai tuoi interventi. Hai mai sognato di essere una di loro? Di donare il tuo sesso in cambio di soldi? Se stai raccogliendo materiale di studio o per un articolo, ma soprattutto se vuoi dormire bene la notte, dovresti trovare il coraggio e provare.

Money for nothin'
Chicks for free

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_discussioni
Mille_erotici_mobile

Ua lover... ho visto solo ora il seguito della tua domanda.

nessun matrimonio fallito. sì tradita ma ho perdonato.

però non generalizzo, vedi... quello che mi ha tradito era anche un uomo manesco durante i litigi... in alcune occasioni ha alzato le mani... ma da lì a pensare che tutti gli uomini siano così, o che tutti gli uomini italiani siano traditori, meschini e violenti ne corre... so che LUI era così...ma sugli altri non posso pronunciarmi.

se dovessi valutare tutti gli uomini italiani sulla base di qualche esperienza sfortunata o di fallimenti pregressi allora mi sentirei in grado di etichettarvi tutti... cosa che non è.... fosse anche solo perché sarei la prima a precludermi esperienze... sicuramente le ferite passate pesano e la tendenza a fare di tutta un'erba un fascio è una costante psicologica a cui in certi momenti ci si appiglia perché fa male pensare di essersi scelta la persona "sbagliata" e quindi stigmatizzare l'altro da sé (gli uomini o le donne a seconda) è una soluzione semplice anche per non sentirsi responsabili di scelte infelici o di connivenze psicopatologiche...

per il fatto di aver creduto che @epicuro dicesse seriamente, mi capirai, ma visto il tenore dei post di questo sito una è anche legittimata a pensare che una risposta calibrata sulla convinzione dell'inferiorità femminile sia data in senso non ironico. Ce ne saranno sicuramente altri, se non lui, che la pensano effettivamente così e certe convinzioni sono ardue da smantellare e non mi assumerei personalmente l'onere di farlo, oltretutto non avendone l'interesse.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

@bollo

tu dici:

"Ormai tutte pensano di essere delle vip, vogliono il ragazzo zerbino, con il portafoglio pieno, che le porti in giro con il macchinone. L'interesse è la discriminante. Se una persona non può dare nulla ad una donna oltre sé stesso, è automaticamente tagliata fuori. E non sono ingenuo, ho viaggiato abbastanza e queste donne ci sono ovunque. E' solo che nel nostro paese la percentuale è molto molto più alta che altrove."

Ma non ti sembra una generalizzazione? mi rendo conto che in certi ambienti questa potrà essere anche la norma... che so, immagino il tipo di ambiente in cui si muovono le olgettina-style...

che esistono e sono prostitute camuffate... ma non credi che se ci si muove in ambienti più "normali", meno fighetti, meno artificiali si trovino donne normali che non pretendono niente di tutto ciò se non un minimo di gentilezza, di buona conversazione, di generosità standard del tipo che si offre di pagarti la cena ma poi sta a te dirgli "no grazie stavolta faccio io", insomma, gesti gentili, ma non qualcosa che ti faccia sentire che ti stanno pagando... magari oltre all'educazione non fa schifo un minimo di bella presenza..perché non sto dicendo che quella non conti nulla, essendo la base dell'attrazione.. però qui non si parla di fotomodelli eh... non è che o l'uomo è brad pitt o lo si scarta... e poi i gusti sono gusti, le mie amiche vanno con uomini che per me sono brutti e per loro belli... il mio primo moroso a detta di tutti (comprese le mamme delle mie amiche che solitamente le mamme sono sempre buone e un po' melense e delicate nello sparare giudizi) era orribile esteticamente, ma a me piaceva comunque (mi ci ero messa assieme 15enne senza nemmeno aver visto la foto)... ora sto con uno belloccio, in effetti, ma dei tre fidanzati che ho avuto non erano tutti come lui... diciamo che quando giro per strada gli uomini che scarterei a priori perché esteticamente insoddisfacenti secondo i miei canoni sono pochi, la maggior parte rientra nella "media passabile" che potrebbe diventare interessante se unisse certi modi di fare, per dire... io non ho mai avuto uomini col macchinone né li ho cercati... e come me anche le mie amiche... stanno con persone normali, postini, camerieri, studenti.. il mio compagno è un impiegato che prende 1100 al mese e gira con una macchina normalissima...

forse se andate a cercare le donne negli ambienti alto-borghesi, ricche di famiglia, abituate ad avere centinaia di euro di paghetta al mese dai genitori da adolescenti, il cui unico interesse è avere i soldi per la nuova borsa o per il french nuovo allora sì che poi si aspettano un tenore di vita di un certo tipo ed eventualmente puntano a chi ha i soldi.... e questo discorso della donna che agisce per interesse, per esperienza personale potrei ribaltarlo e dire che anche gli uomini vogliono le ricche visto che il mio ex mi ha lasciato e si è messo con una che girava con migliaia di euro di vestiti.... a mio avviso, si è innamorato del conto in banca dei genitori di lei, più che di lei... ma ciò non mi permette di dire che tutti gli uomini cercano la donna a seconda di quanti soldi in vestiti si può permettere di spendere...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escort_forumit

@Ecate per non essere fraintesi o per esporre bene le cose non serve parlare/scrivere tanto, basta scrivere/parlare bene. Come detto da altri, alla terza riga si capiva già tutto quanto. Le altre righe, con le quali credi di essere diversa dalle altre, sono pressoché inutili.

TOP FKK VISITATI

  1. Andiamo - Villach (x2)
  2. Club Hawaii - Ingolstadt (x1)
  3. Circolo Passion - Innsbruck (x4)
  4. Club Colosseum - Augsburg (x1)
  5. Night Club Pascha - Salisburgo (x1)
  6. Fkk Safari - Neu Ulm (x1)
DONNA CERCA UOMO
Escort_directory

@bollo

continuo a citarti:

" non dico che per essere più alla mano una ragazza dovrebbe darla a chiunque ci provi la sera stessa. Basterebbe un comportamento diverso, come riscontro molto spesso nell'Europa dell'Est. Un sorriso, due parole, niente di che. Magari alla ragazza non interessi, ma è raro che nemmeno ti consideri o ti liquidi come se fossi l'ultimo pezzente su questa terra."

questa riflessione mi consente di fare una domanda che mi sono posta più volte... ma come uomini che vi approcciate... non preferite una risposta, educata, ovvio... ma che sia definitiva.. voglio dire.. solitamente quando vengo approcciata io dico chiaro che non mi interessa, ma non per scortesia! credo che rimanere a sorridere sapendo di non essere interessate (perché si è occupate e magari è arrivato anche Brad Pitt o uno super interessante, ma in quanto occupate una non è interessata, perché magari si è tra amiche e non si vuole lasciar da sola l'amica, perché magari la persona non piace, perché magari piace anche ma in quel momento non si ha voglia di chiacchierare per mille ragioni etc) sia solo far perdere tempo alla persona, comportarsi ambiguamente...

se io vedo un uomo che mi si approccia e già so, immagino, che venga con l'intento di portarmi a letto/conoscermi e io so che non sono disponibile, ma non è meglio anche per voi che una tagli corto (rispondendo educatamente solo se uno è educato, ovvio) e dica "no grazie, preferisco star sola?".. questo come viene considerato? come un liquidare male? io credo che mi sentirei male a star lì a parlare con uno che si impegna tutto per corteggiarmi quando in cuor mio so che tanto non ho intenzione di far nulla...penso che se sarò esplicita può concentrarsi su un'altra, eventualmente...

in realtà dare dei no non diverte nessuno...perché ci si immedesima e ricevere dei no è brutto... e va bene che magari la persona dall'altra parte non ci mette sentimento ma solo voglia di concludere e trovare una disponibile quindi forse il "no" lo ferisce fino a un certo punto, però è sgradevole anche trovarsi a dire di no perché ti fa fare la parte di quella che se la tira, di quella che fa la stronza. O tu pensi che a noi ragazze italiane piaccia dire di no? Ci saranno anche quelle a cui piace, sicuramente, il mondo è vario, ma non è che rifiutare un corteggiamento rischiando di far sentire l'altro umiliato e respinto (soprattutto se l'approccio è educato e gentile) dia piacere, anzi.

TROVA TRANS
Oceano_mobile

@bollo

dici

"Se la mia ragazza facesse altrettanto, non potrei accettarlo. E' egoistico e ipocrita, certamente, ma sono sicuro che il tradimento femminile sia fatto ad un livello diverso da quello maschile, che è almeno nel mio caso solo genitale. "

secondo me ti sbagli. Anche le donne sono in grado di tradire solo a livello genitale.. ti posso dire che è così perché ho amiche che mi hanno confidato tradimenti di questo tipo specificando la totale assenza di coinvolgimento... è vero, anche secondo me, che le donne solitamente, quando tradiscono, ci mettono più spesso anche del coinvolgimento, ma ciò non esclude che siano in grado di avere anche quel tipo di relazione prettamente istintuale che dici tu...

che sicuramente è meno grave... se non fosse che temo le malattie, se il mio partner mi fosse infedele preferirei mille volte che avesse centinaia di amanti anonime piuttosto che un'amante fissa per cui prova sentimenti... (lui stranamente, su mia domanda diretta, mi ha risposto il contrario..preferirebbe che io avessi un solo amante fisso, cosa che non comprendo).. i tradimenti del cuore sono più pesanti e le donne sono più inclini a quello, ma non puoi escludere a propri l'altro tipo di tradimento da parte delle donne, quello analogo al tuo... se sapessi che il tradimento della tua compagna fosse meramente fisico come i tuoi non credi che saresti eticamente obbligato a fare i conti con la tua gelosia ed accettarlo?

sarebbe come se io avessi mille amanti e il mio moroso pure, ma io pretendessi di essere l'unica a poterlo fare... per quanto potrebbe rodermi, razionalmente come potrei mai accampare più libertà di quante non ne concedo? a un certo punto dovrei farmene una ragione per questioni di etica e di equità.

Escortime
escort_advisor_mobile

"Ma non ti sembra una generalizzazione? mi rendo conto che in certi ambienti questa potrà essere anche la norma... che so, immagino il tipo di ambiente in cui si muovono le olgettina-style... "

Certo che è una generalizzazione, ma io non ho mai detto che siano tutte così, Ho detto che purtroppo sono la maggioranza, e sono sicuramente molto di più che all'estero. La mia era una stima, non un concetto assoluto. L'ho detto in principio che io non ho problemi con le donne, ma solo con un determinato tipo. Per fortuna ce ne sono molte che non sono così, però vedo che andando avanti la categoria che aumenta è sempre la prima...

E non è che le vado a cercare in chissà quali ambienti, non sono persona da quei gir e nemmeno voglio esserlo. Durante gli anni dell'università ho lavorato in molti locali (discoteche, bar, ecc) e ti assicuro che parlo a ragion veduta. Tra l'altro siamo praticamente coetanei quindi non parlo di realtà temporali diverse dalle tue.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
link massaggi mobile

"Anche le donne sono in grado di tradire solo a livello genitale.. ti posso dire che è così perché ho amiche che mi hanno confidato tradimenti di questo tipo specificando la totale assenza di coinvolgimento... "

Ma certo, è ovvio, ma si parla in generale, non si può analizzare caso per caso. Al mondo esiste un caso per qualsiasi realtà, quindi non esistono verità generali? E' ovvio che esistano anche donne che tradiscono solo per il gusto di una sana scopata, ma in percentuale sono molto minori degli uomini. Su 100 uomini che tradiscono quanti lo fanno solo per il sesso? E su 100 donne? La mia opinione è che il numero sia molto più alto tra gli uomini, e da qui arriva il mio punto di vista.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Apricot_mobile

@bollo

"E poi no, non preferisco una 30enne di media bellezza conquistata da me, rispetto ad una velina da 10+ in un FKK. Come ti ho detto, siamo molto più fisici e "animali" da questo punto di vista"

questo probabilmente è ascrivibile al fatto che per voi la sessualità è più legata alla vista? quindi la componente di eccitazione vi arriva prevalentemente dall'osservare visivamente la donna e più è bella a seconda dei vostri standard più questo riesce a cancellare il fatto che l'avete pagata...

forse da donna non lo comprendo perché per me l'idea dell'eccitazione dell'altro è fondamentale.. come donne trovo che il pensiero che l'altro mi desideri sia ciò che serve per accendere il mio, di desiderio, e se sapessi di aver pagato (e potrebbe anche essere un modello bellissimo, non importa) non mi sentirei desiderata, quindi la cosa, sotto sotto, mi lascerebbe perplessa e non mi consentirebbe di sentirmi coinvolta al 100% nel momento... e il mancato coinvolgimento totale, per noi donne, preclude la possibilità del piacere.. o ti lasci andare o non ti diverti...e pensare "ma questo magari non mi vuole, è con me perché l'ho pagato" sarebbe un pensiero che in quel momento impedirebbe di godersi la situazione... sì, forse tutta la differenza sta in questo.. allora come collocare quegli uomini che dicono che il fatto di pagare gli smoscia tutto? sono uomini con una componente femminile spiccata? chissà.

"Difficilmente si parla di questo proprio "lato oscuro" con persone amiche che non condividono questa cosa. Io per primo non ne parlo con amici e amiche, e non conoscono questo mio lato"

indubbiamente è vero... ci saranno molti amici che non si saranno aperti del tutto, è inevitabile.. ma visto che se n'è parlato anche assieme a persone che invece, senza problemi, dicevano "no, ma che cazzo dici? io pago così faccio prima e mi scopo delle fighe da paura" e che in quel momento non hanno ricevuto giudizi... ho creduto che volendo, il coming out del pay potesse essere abbastanza indolore... allora recitano molto bene... che comunque non è da escludere... sul fatto che i lati d'ombra restino nascosti non ci piove, ma questo in fin dei conti non mi sembra un lato poi così tanto d'ombra.. capisco che si nascondano perversioni particolari, parafilie poco note o poco condivise, ma la prostituzione è abbastanza sdoganata a livello culturale.. quindi tendo a non considerarlo come argomento di tabù così stringente.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Haima mobile

Questo il prologo alla discussione

http://www.gnoccatravels.com/discussion/comment/190311#Comment_190311

TOP FKK VISITATI

  1. Andiamo - Villach (x2)
  2. Club Hawaii - Ingolstadt (x1)
  3. Circolo Passion - Innsbruck (x4)
  4. Club Colosseum - Augsburg (x1)
  5. Night Club Pascha - Salisburgo (x1)
  6. Fkk Safari - Neu Ulm (x1)
DONNA CERCA UOMO
maxim_mobile

"allora come collocare quegli uomini che dicono che il fatto di pagare gli smoscia tutto? sono uomini con una componente femminile spiccata?"

Li colloco nella categoria di chi non ha mai frequentato un FKK. Ricordati che in Italia, molto spesso, quando si parla di prostituzione si parla delle stradali, o delle loft. Al massimo si arriva alle vetrine di Amsterdam (tristissime per me, mai provate comunque), non molti conoscono la realtà di questi paradisi teutonici. E fidati che difficilmente si smoscierebbero li dentro. Poi, come dicevo prima. I casi particolari, l'1 su 100, ci sono sempre.

"e il mancato coinvolgimento totale, per noi donne, preclude la possibilità del piacere.. o ti lasci andare o non ti diverti...e pensare "ma questo magari non mi vuole, è con me perché l'ho pagato"

Perché, se tu paghi una persona per fare sesso, nel mentre ti chiedi se forse non ti vuole? E' ovvio... Ma la mia risposta è: chi se ne frega? Io pago per me, per il mio piacere fisico, non mi interessa se la persona davanti non è coinvolta. In un certo senso è come una masturbazione "assistita". E' solo per me quel momento. Ma questo, ormai dopo anni di discussioni con amiche varie, è esattamente il punto in cui maschi e femmine differiscono ed è quasi totalmente inconcepibile per voi donne. Accettiamo la nostra diversità.

PS: si vede proprio che oggi pomeriggio non ho voglia di lavorare, ma mi piace questo dibattito.

TROVA TRANS
wellcum_discussioni
Rosellon_mobile_home
  • 1 di 3
Escortadvisor escorta Bookingsescort_right Escortime moscarossa_right Haima_desktop escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI