Pecorizzami_recensioni
Nobiliseduzioni_mobile

Non votate chi fa ordinanze contro la gnocca! Facciamo lista politici antignocca!

Ci si lamenta spesso che andare ad OTR c'e' sempre il terrore della pula, che poi anche andando in casa o albergo si puo' incorrere in qualche bliz, e poi considerate che i prezzi delle gnocche in casa o albergo hanno prezzi maggiori anche perche' gli affitti dell'appartamento o il prezzo della camera sono maggiorati a causa del rischio che corrono i proprietari.

Quindi propongo una maggiore informazione e divulgazione sui politici, sindaci e consiglieri comunali che emettono leggi e/o ordinanze comunali contro il mondo della gnocca!

Le amministrative sono vicine e si vota in molti comuni, ma questa lista potrebbe essere utile anche per future elezioni.

E torna utile anche per capire in quali comuni sono ancora valide ordinanze comunali, se non sono scadute e di che entita' e modalita' sono.

Perche' a volte se vedete girare la pula, magari e' per semplice controllo del territorio, e magari dovrebbe dare anche maggior sicurezza, vedi rapine, papponi ecc. Ma quando questa e' mandata apposta da persone in alto, per far cassa allora il discorso cambia. Quindi magari se siete informati sull' entita' della multa (50 euro sono ben diverse da 500 euro), se vi e' sequesto del mezzo,

e come viene gestita la vostra privacy (viene inviata qualche lettera a casa, viene esposto il vostro nome in piazza? la moglie puo' scoprilo?)

A volte alcuni i puffi fanno discorsi intimidatori, minacciando grosse multe, sequestro dell'auto ecc. che magari non ci sono, solo per deincentivare il mercato e liberare la zona e avere meno rogne.

Oppure magari lungo una statale che copre piu' comuni, l'ordinanza antignocca e' stata fatta solo da un sindaco, ma i puffi minacciano e spaventano anche nei comuni limitrofi...

Chiarito cio', inizio io con il comune di San Tammaro in provincia di Caserta:

Per fortuna non ho esperienza diretta, ma ho trovato addirittura sul sito del comune questo verbale con tanto di nome cognome

data di nascita e residenza del poveretto che si e' preso 60 euro di multa + messa in albo e su internet. Che io ho censurato nelle immagini che postero' la prossima volta se posso farlo.

L'ordinanza sindacale e' la n.6/2008, e il verbale e' del 2011 e firmata dal sindaco

Emiddio Cimmino (lista civica Le Rondini) che e' in carica dal 15/04/2008

non so se lo stesso ha emesso l'ordinanza appena e' salito in carica nel 2008 o se era sindaco gia' prima

e non so quale consigliere ha votato l'ordinanza

Non sono di San Tammaro per fortuna.

Ma qui trovate l'elenco dei consiglieri con specificato chi appartiere alla lista le Rondini, tra cui il figlio del sindaco.

http://www.comune.santammaro.ce.it/amministrazione/consiglieri

Ed ora passiamo a un paio di domande:

Che legge antignocca ha fatto la Carfagna?

A Roma c'e' qualche ordinanza antignocca? Chi l'ha firmata?

Fra poco ci saranno le elezioni a Roma per il sindaco, vi unite alla protesta?

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Ma il ddl della Carfagna e' ancora valido?

Cosa prevede esattamente? E' applicabile? Hanno mai arrestato qualcuno?

Su internet ho trovato queste info, ma vorrei un parere di qualcuno che sa le cose meglio dei giornalisti allarmisti:


ECCO IL TESTO DEL DISEGNO DI LEGGE CARFAGNA

ARTICOLO 1 (modifiche alla legge 20 febbraio 1958, n. 75).

  1. All'art. 1 della legge 20 febbraio 1958, n. 75, sono aggiunti, in fine, i seguenti commi: "Chiunque esercita la prostituzione ovvero invita ad avvalersene in luogo pubblico o aperto al pubblico e' punito con l'arresto da cinque a quindici giorni e con l'ammenda da duecento a tremila euro.

Alla medesima pena prevista al secondo comma soggiace chiunque in luogo pubblico o aperto al pubblico si avvale delle prestazioni sessuali di soggetti che esercitano la prostituzione o le contratta".


Nel 2010:

http://notizie.virgilio.it/politica/lega-ddl-carfagna-lancia-centri-eros.html

La Lega archivia il ddl Carfagna sulla prostituzione e lancia i "centri dell'eros"

La Lega considera "archiviato" il ddl sulla prostituzione del ministro per le Pari opportunità Mara Carfagna che considera troppo "buonista" e ha proposto l'apertura di "centri dell'eros", affidati a cooperative di chi esercita la prostituzione sotto il controllo, con possibilità di devolvere i dovuti contributi fiscali a scopi di pubblica utilità sociale. E' questa la proposta del Carroccio, illustrata dal vicepresidente dei deputati leghisti Carolina Lussana.

"Noi - ha detto Lussana - diciamo sì al divieto della prostituzione in strada" ma "proponiamo lapertura di eros center, dove venga consentito lesercizio della prostituzione e avvengano controlli sanitari e dove le belle di giorno paghino le tasse. I soldi che si potrebbero ricavare dall`esercizio della prostituzione da parte di transessuali,

donne e uomini potrebbero essere destinati a scopi socialmente utili. Magari anche a combattere la tratta o a tutela delle prostitute stesse, quindi in sanità e sicurezza ad esempi"....


Non ci ho capito nulla...sono chiacchere o e' stato abolito?

Purtroppo i giornalisti parlano tanto delle proposte di legge, ma poi non ne parlano affatto quando vengono emanate e confermate dopo il loro iter...

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Pecorizzami_mobile

IlProfessor69
22/05/2013 | 04:30
Cargo battente bandiera liberiana |  26-35
Gold

è un disegno di legge. non è legge. La corte costituzionale ha inoltre impedito ai sindaci di emettere altre ordinanze antifiga.

Se ti ama, ingoia

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

Quindi mi confermi che il ddl della Carfagna e' decaduto e non valido?

Buona la notizia della Corte Costituzionale, sperando che i sindaci la rispettino.

Ma le ordinanze gia' emanate rimangono?

Pero' sarebbero contestabili davanti al giudice di pace, quindi per il ricorso dovresti sempre pagare 37 euro di bollo, giusto?

Pero' che ne dite di additare contro i sindaci e amministrazioni antifiga?

Non vorrei che qualcuno di questi politici continuino a far carriera e ad inventarsi altro...

grazie

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

Senza dubbio Giovanardi !!!

DONNA CERCA UOMO
Pecorizzami_recensioni
Escortime

Il d.d.l., essendo ancora un...disegno di legge, non è mai entrato in vigore perchè non è mai stato approvato.

Circa la Lega: a molti spiacerà ammetterlo, ma l'idea di consentire l'apertura dei centri è una buona idea. Ed è stata ripresa di recente dalla dirigenza lombarda della stessa lega, mi sembra. Purtoppo non è sostenuta da altre parti politiche. In germania nel 2012 il gettito fiscale proveniente dalla prostituzione è stato di 6 milirdi di euro: fosse stato così in Italia ci saremmo pagati l'IMU sulla prima casa e così Berlu e Brunetta avrebbero dovuto trovare altro argomento su cui martellarci l'anima!

escorta_mobile

Mentre i sindaci italiani cercano di fare cassa tartassando i cittadini puttanieri,

i grecia fanno l'opposto, incentivano il sesso...

Fonte: www.giornalettismo.com e Drago (post in grecia)

La crisi si batte con il sesso

A Salonicco, la seconda città greca, il sindaco propone più turismo sessuale e porno per aumentare le risorse comunali

La Grecia è in una crisi profondissima, e come capita anche negli altri paesi europei gli enti locali sono le istituzioni più colpite dai tagli. Per trovare nuove fonti di reddito i sindaci delle città elleniche si devono ingegnare, e il sesso può fornire una via d’uscita alle difficoltà finanziarie.

TURISMO SESSUALE - Die Welt (http://www.welt.de/politik/ausland/article107915257/Mit-Sextourismus-und-EU-Geldern-aus-der-Krise.html) dedica un approfondimento ad alcuni sindaci di comuni più o meno importanti della Grecia che stanno cercando di far fronte ai tagli con metodi innovativi. Tra i casi citati c’è anche Salonicco, la seconda città ellenica per popolazione. Dal gennaio 2012 Salonicco è guidata da Yannis Boutaris, un sindaco espressione di una piccola formazione liberale sostenuta dai socialisti del Pasok. Boutaris ha proposto alcune soluzioni per aumentare le fonti di reddito della città, scontrandosi in particolar modo con i conservatori e le autorità religiose ortodosse. Il sindaco vuole infatti stimolare il turismo di ebrei e turchi, due etnie con le quali le gerarchie clericali elleniche hanno avuto conflitti storici. Inoltre, Boutaris propone il turismo sessuale come nuovo settore per sviluppare la città. Una soluzione capace di generare molto reddito, ma anche controversie.

TV PORNO - L’apertura all’industria erotica si basa sulla creazione di una tv e radio locale a luci rosse. Inoltre, il sindaco di Salonicco auspica l’arrivo di numerosi turisti interessati a frequentare i bordelli cittadini, che Boutaris vorrebbe aumentare. La prostituzione non è l’unico metodo per superare la crisi finanziaria della seconda città ellenica. Il sindaco vuole gestire l’organizzazione comunale come un’azienda, riducendo il personale e le retribuzioni dei dipendenti, maggiorate con straordinari per lo più fittizi. Nonostante le proposte poco convenzionali poco apprezzate dal fronte religioso conservatore, l’attività del sindaco è stata lodata dai funzionari comunitari, come rimarca Die Welt.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_forumit

Inoltre

noto che gli italiani non si danno da fare per cambiare qualcosa...

infatti quasi nessuno ha replicato al mio post, forse nelle vostre citta' sono tutti sindaci pro-figa?

E allora perche' si legge sempre che per le OTR bisogna fare attenzione ai puffi?

A Roma chi ha fatto l'ordinanza anti-figa?

A Salerno come e' la situazione? ci sono ordinanze?

Sono anticostituzionali? Ma allora si dovrebbero vedere piu' fare verbali, confermate?

E allora perche' sul sito web del comune di San Tammaro c'e' nome, cognome e residenza di questo poveretto che oltre ad essere stato multato viene anche "sputtanato" pubblicamente?11684.jpg11685.jpg

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Escort_directory
escort_advisor_mobile

Visto che nessuno da un contributo a formare questa lista, ci aggiungo io un'altro politico da non votare:

sindaco di Pisa, Marco Filippeschi

e i sindaci dei Comuni di

Vecchiano e San Giuliano Terme nel giugno 2012

e qui il perche':

http://www.affaritaliani.it/cronache/prostituzione-300-euro-di-multa-per-i-clienti220612.html?refresh_ce

Per chi diceva che queste ordinanze non valgono piu' perche' anticostituzionali, in questo articolo c'e' scritto:

L’ordinanza rispetta la sentenza della Corte Costituzionale 115/2011, in quanto è contingibile ed urgente e va dal 5 giugno al 30 settembre, fanno sapere gli amministratori dei tre comuni. Infatti un’analoga ordinanza fu bocciata dalla Corte Costituzionale non per i contenuti ma in quanto carente dell’aspetto della temporaneità.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_discussioni
Oceano_mobile
Escort4you
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right Pecorizzami_right escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI