Viaggio della gnocca in Etiopia

Sono stato in Etiopia 2 anni fa e ho visitato Addis Abeba, Axum e Lalibela.

Addis Abeba:

a livello turistico in città non c'è molto da vedere. Potete comunque visitare il museo etnografico, quello nazionale, l'Africa hall, il monumento al Leone di Giuda e la cattedrale. Non mi dilungo sui monumenti perchè non sono Wikipedia, tuttavia se volete delle info, scrivete. Andiamo dunque al sodo: ci sono numerosi baretti con qualche ragazza (poche per bar in genere) nella zona intorno a Mike Leyland St e in questa stessa zona si trovano anche alcune stradali. Il livello medio delle stradali è basso. All'interno dei bar la media forse è un po' più alta, e cercando se ne possono trovare alcune carine, secondo me. In una sorta di disco pub della zona, con l'aiuto di alcuni giovani locali ho corteggiato una cameriera molto giovane, che mi ha anche lasciato il numero di cell. La ragazza tuttavia parlava inglese molto poco e il giorno dopo, quando l'ho chiamata, non ha capito nulla di quello che le ho detto al telefono, di conseguenza mi sono rassegnato, anche perchè non avevo tanto tempo per corteggiamenti. In un altro bar, invece, ho caricato una ragazza carina di 23 anni, che ho timbrato in albergo al costo di 40 euro circa per tutta la notte. Di solito le ragazze qui non chiedono tariffe differenti per LT/ST, basta specificare in anticipo che si vuole l'uno o l'altro. Molte non vogliono scopare in altre posizioni all'infuori del missionario, ma lei non ha fatto problemi di posizioni. Non le ho chiesto nè la pompa nè rai2. Il livello di partecipazione era sufficiente, soprattutto considerando che qui a quasi tutte viene asportato il clitoride da bambine. Non puzzava affatto e parlava un inglese molto stentato. Badate che le ragazze in Etiopia tendono a sparare delle cifre molto alte, secondo me perchè non sono molto entusiaste di andare con stranieri, anzi alcune sono anche un tantino spaventate direi. In realtà sono convinto che alcune alla fine scenderebbero molto col prezzo, ma la contrattazione non è facilitata dal fatto che poche parlano inglese. Ad ogni modo: non date loro mai la cifra che vi chiedono! In questa stessa zona trovate anche delle guesthouses abbastanza economiche e dei ristoranti dove si mangia abbastanza bene (secondo me). Diffidate molto dei taxi governativi che stanno all'aeroporto: oltre a sparare cifre assurde (contrattate fino all'inverosimile), vi garantiscono che conoscono la città, ma in realtà non conoscono un cazzo o, in qualche caso, fanno finta di non conoscere un cazzo e vi portano dove dicono loro, dicendo peraltro che voi avete chiesto di andare lì. Una nota, infine: l'Italiano medio coglione, ovvero quel terzo del belpaese (di merda) che vota per la merda di Arcore, che in vacanza all'estero non sa rinunciare alla pasta, in Etiopia la troverà ovunque.

Nel prossimo post vi daro' delle info sulle altre due città da me visitate, alla prossima

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Dimmi cosa c'entra la politica in questo sito........se non ti va bene stare in questa merda di paese come dici tu perchè non emigri?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Eccomi di nuovo qui. Prima di parlarvi di Axum, volevo segnalare che ad Addis Abeba esiste un'altra zona, il quartiere di Piazza, che la sera (a detta di altri, io non ci sono mai stato), pullula di pay, credo che si tratti di streetwalkers, ma non posso confermare. Ad ogni modo pare che il quartiere sia piuttosto squallido e un tantino malfamato. Sul livello delle ragazze non so proprio cosa dirvi. Io credo dunque che sia meglio alloggiare nella zona dove sono stato io.

Axum:

in questa città potreste visitare il campo delle steli e i resti del palazzo della regina di Saba. Nel campo delle steli (o obelischi), potrete ammirare anche la cosidetta stele di Roma, che prima si trovava appunto nella capitale e alcuni anni fa è stata restituita dal governo italiano all'Etiopia. La sera, se cercate gnocca, percorrete la strada principale di Axum, quella che conduce proprio al campo degli obelischi per intenderci, in direzione degli stessi; ad un tratto vedrete alla vostra sinistra una serie di stradine buie illuminate in fondo da alcune luci al neon e dei ragazzi locali che percorrono le stesse. Imboccatene una e iniziate a girare nei dintorni: troverete numerosi bar con 1-3 ragazze che lavorano all'interno. Ci sono anche alcuni bar più grandi che hanno all'interno una decina di ragazze circa. Il livello medio anche qui non è alto, ma qualcuna carina si trova. Quasi nessuna parla inglese. Contrattando ne ho portato via una per circa 30 euro LT. Al contrario di Addis Abeba, qui le ragazze vi chiederanno di pagarle in anticipo, ma io mi sono accordato per metà subito e metà in albergo. La ragazza era giovane e carina, ma puzzava un po'. La scopata è stata mediocre, sicuramente la peggiore incontrata in Etiopia. Anche a questa, come del resto a tutte le altre timbrate in Etiopia, non ho chiesto nè rai2 nè la pompa, perchè non mi fidavo a metterlo in bocca a queste ragazze. La sera dopo mi sono infilato in una piccola disco che si trova più avanti rispetto ai bar, se non ricordo male lungo la strada principale. Il nome della disco non lo ricordo, ma all'interno suonavano tutta musica africana e c'erano solo uomini che ballavano fra loro (di un turista naturalmente nemmeno l'ombra), ad eccezione di 2 ragazze, entrambe carine. Erano lì per lavoro, naturalmente e vivevano sul retro della disco stessa. Dopo una lunga contrattazione ne ho portato in albergo una per 40 euro circa LT, pagamento interamente anticipato. L'amica mi piaceva meno, ma si sarebbe accontentata di una cifra inferiore. Al contrario della ragazza della sera precedente, questa sapeva 4 parole d'inglese. Scopate con livello di partecipazione basso (ma questa è una costante), e inizialmente restia alla perocina, l'ho praticamente afferrata di peso e girata . Sul fatto delle posizioni vi raccomando di non dargliela vinta se capite che c'è un margine di possibilità, anche perchè alla fine tutto sommato vanno via contente, ve lo garantisco. Anche lei non puzzava, ma era vestita in maniera leggermente trasandata. Entrambe le ragazze che ho scopato erano bassine, la prima aveva dei tratti più africani, la seconda più mediorientali, ma entrambe longilinee. La ragazza di Addis Abeba invece aveva delle gambe molto lunghe e magre. Tutte e tre culetti discreti. In albergo di solito non c'è problema per portare in camera la ragazza e non vi chiedono pagamenti extra. La prox volta vi racconto di Lalibela

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

infatti... meglio il terzo che vota Arcore che il terzo che votai froci..

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Bravo @Gnoccapacker, oltre a battere zone poco conosciute sei l'iniziatore di un nuovo tipo di recensione: organolettico-progressista.

Pero' dovresti essere piu' preciso quando parli di puzze, cercare di descriverle, classificarle in qualche modo. Specificarne il tipo e la probabile causa, nonché il grado da 1 a 5. E i possibili rimedi.

Questo tuo secondo post pero' mi ha un po' deluso per la mancanza di indicazioni e insulti a quegli italiani che consideri antropologicamente a te inferiori. Come mai?

Money for nothin'
Chicks for free

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Gnoccapacker per me i turisti che si lamentano del cibo , sopratutto in certi paesi, non meritano di visitarlo, e qui sia di destra che di sinistra non faccio distinzione... Ci sono persone che pretendono il pasta o cibo italiano e si incazzano pure , queste persone possono rimanere gentilmente nel belpaese , li mangeranno quello che vogliono

Premettendo il fatto che "organolettico-progressista" è fantastico, faccio umilmente ammenda per non aver specificato l'origine delle puzze di cui ho genericamente parlato. Trattandosi semplicemente di un acre odore di sudore proveniente soprattutto dalla zona ascellare, non ho ritenuto importante specificarlo. Per una più corretta informazione devo tuttavia aggiungere anche che da parte di nessuna delle 3 fanciulle da me timbrate è mai pervenuta una doccia, anzi quest'ultima è stata proprio il grande assente. Il sottoscritto inoltre non può definirsi tout court "un progressista di sinistra", dal momento che considera più turpe e disdicevole accompagnarsi a certe profumatissime sgualdrinelle arroganti, prepotenti e con la puzza sotto il naso di destra, alle paci-finte-femministe di sinistra e non ultime alle catto-profondamentetroie-moraliste di centro con passaporto italiano, piuttosto che a delle povere e semplici ragazze etiopi, emananti il suddetto odore. A conferma del mio essere bipartisan, dico che io le infibulerei tutte indistintamente quelle 3 categorie. Pagare una di queste ragazze etiopi, piuttosto che la cena a una di quelle, è un vero esproprio proletario ai miei occhi. Non mi sento antropologicamente superiore a nessuno naturalmente, però viaggiando per l'Europa mi sono reso conto di un'infinità di cose che nel nostro paese non vanno e delle enormi differenze (non tutte negative) tra l'Italia e il resto d'Europa, credo dunque che dire "allora perchè non emigri?" sia alquanto banale. Bisognerebbe piuttosto riflettere sul nostro paese, anche attraverso un confronto costruttivo con l'altro. I viaggi possono appunto essere un'occasione per fare ciò, se non ci si limita ad andare a figa. Non intendo minimamente elencare le cose che secondo me non vanno in questa sede e senza dubbio non è mia intenzione sollevare una querelle politica su un forum che tratta di figa. Voglio comunque rilevare il fatto che io ho solo aggiunto una considerazione socio-politica personale, seppur potenzialmente offensiva per alcuni (ma ne ero consapevole, dunque le critiche ci stanno tutte) ad una recensione che mi pare essere onesta e circostanziata, su un paese peraltro sul quale non abbondano certo le notizie. Cosa c'entra la politica su questo sito, Lucava? Nulla, ma io aggiungerei "forse", perchè in realtà la politica (la stessa radice del nome lo dice) interesssa sempre un tantino tutti e tutti gli ambiti, perchè è su tutti e su tutti gli ambiti che ha sempre una ricaduta. Permettetemi quindi di entrare nel merito della considerazione che ho espresso nel mio post. Io, nei limiti delle mie possibilità, viaggio abbastanza spesso e ho visitato paesi europei, est europei ed extraeuropei sia poveri che ricchi, ma ovunque ho sempre incontrato persone alquanto meravigliate di come una parte cospicua dei nostri connazionali indirizzasse il proprio voto. Vi posso garantire che si fa molta fatica a spiegare certe anomalie del nostro paese, anomalie che gli stranieri, in genere, nonostante le spiegazioni, non riescono proprio a comprendere. Gli stranieri per molto tempo hanno considerato l'Italia un grande paese e avevano grande considerazione di noi. Poi a poco a poco alcuni cafoni italiani o itagliani, con i loro comportamenti da animali, hanno gradualmente eroso la nostra buona reputazione agli occhi di numerosi stranieri, soprattutto europei. Tuttavia, poco prima del risultato di queste ultime elezioni, vi erano ancora molti stranieri che avevano una buona reputazione, nonostante tutto facesse pensare il contrario, di noi Italiani. Adesso, dopo la quasi rielezione del più cafone d'Italia, il cafone di Arcore appunto, vi lascio un po' immaginare quale potrà essere l'opinione degli stranieri sul nostro paese. Chiunque abbia un minimo di esperienza di viaggi all'estero avrà incontrato sicuramente qualcuno che ironizzava sul cafone di Arcore. A me personalmente è capitato sia in Europa che nell'est Europa e persino in Africa. L'aver dato un'immagine negativa del nostro paese ha inevitabilmente una ricaduta negativa anche sulle possibilità di relazionarsi con ragazze straniere in occasione di soggiorni all'estero. Dunque il cerchio si chiude Lucava. Quando parlo di anomalie tutte italiane mi riferisco ad esempio al fatto che Claudietto2, che pure è nato, ha studiato e ha vissuto in un paese "democratico", "civile" e sviluppato dell'Unione Europea e che, mi gioco i coglioni, sicuramente considera i Romeni, gli Albanesi, i Russi e i nordafricani dei trogloditi e degli animali, afferma con nonchalance che è meglio votare per un anziano signore che, in qualità di capo del governo, va a troie con i soldi dei contribuenti (attenzione, nello specifico mi riferisco al fatto che inseriva alcune puttane nei listini bloccati della Regione Lombardia e dell'Europarlamento), piuttosto che votare per dei non meglio specificati omosessuali. E' evidentissimo che Claudietto2 ha una considerazione degli omosessuali opposta a quella che hanno tutte le persone di buon senso nei paesi dell'Unione Europea, negli USA, in Giappone ecc., dove l'essere omosessuale non è affatto motivo discriminazione. Lo stesso, tuttavia, presumo che consideri, in maniera del tutto singolare e anomala agli occhi degli stranieri e miei, feccia umana quelle popolazioni, che pure hanno una lunga tradizione storico-culturale, le quali condividono in toto il suo raffinato pensiero circa il fenomeno dell'omosessualità. Da ciò si deduce che a Claudietto2, come ad altri, non disturba l'idea che ci sia qualcuno (sicuramente non il solo in Italia, ma l'unico caso conclamato a livello planetario) che con grande protervia paga le troie con i soldi degli altri, forse anche con i suoi (a meno che lui non sia un evasore totale), anzi considera la cosa del tutto naturale e legittima. Mi scuso pubblicamente con tutti gli utenti per essermi dilungato su una questione socio-politica che non riguarda direttamente la figa e garantisco che non inserirò altri post del genere in questo tread, indipendentemente da eventuali future critiche: la mia posizione in merito è già chiarita abbastanza. Prossimamente avrete il resoconto della continuazione del mio viaggio, grazie

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@gnoccapacker

mi piace la tua recensione.... il tuo stile e la tua filosofia di viaggio........

in un luogo non scontato e lontano dai classici circuiti..la donna piu' bella che abbia mai visto in vita mia era un etiope :-)....un amante della passera e' una persona innamorata della vita e delle arti in ogni sua forma.... mentre un 76 che fa' pagare le sue puttane dalla colletivita'... e' solo un mentecatto egoista che pensa solo a se stesso.(e chi lo vota e' solo un delinqunte o un nziano che guada rete4 o si fa' un opinione con barbara d'urso su buona domenica :-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

incontrare una persona intelligiente e

sensibilita' e' raro.....quindi l'onore e' mio @gnoccapaker :-)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@Gnoccapacker i miei complimenti per la recensione erano sinceri, non so se si era capito. Sulle idee politiche e sulla percezione che gli stranieri hanno di noi dissento (anche io viaggio molto) ma rispetto la tua opinione in quanto ora argomentata. Mi riservo di esporre i miei motivi alla prossima occasione.

Riguardo le fragranze non credevo si trattasse di banale sudorazione ascellare da mancanza di docce. Immaginavo odori piu' intrigantemente esotici, di pelle o altro, dovuti a differenze di razza, ormonali e di alimentazione. Ammetto di evere poca esperienza con donne del continente nero.

Resto in curiosa attesa della continuazione.

Money for nothin'
Chicks for free

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Sì Matt, lo avevo capito che ti era davvero piaciuta, tranquillo. Mi incuriosisce il tuo pensiero riguardo alla percezione degli stranieri nei nostri confronti, visto che anche tu abitualmente viaggi, se ti va e hai tempo scrivi qualcosa in merito, eventualmente anche in privato

@Gnoccapacker la mia esperienza riguarda soprattutto l'Asia e l'ex Unione Sovietica, rapporti commerciali amichevoli con persone dai 30-35 anni in su. L'italiano è ancora rispettato e considerato un modello di stile. Quelli che l'hanno fatto sono orgogliosi di aver visitato le nostre città d'arte, o di essere stati a Milano per qualche fiera. Nell'ex Urss non capiscono come mai il Cav. venga criticato e addirittura processato per storie di donne che loro considerano normalissime per un potente. La

mafia non li impressiona, anzi tendono ad ammirarla, grazie a film come Il Padrino. In generale il Berlusca è visto con simpatia e come un tipico italiano. I piu' informati considerano anomala la nostra situazione di ingovernabilità e il potere che ha la magistratura. Quasi nessuno conosce gli altri politici, a parte Grillo (come fenomeno) ultimamente. Insomma non è vero che siamo sputtanati per la nostra politica: è un problema nostro, interno, all'estero se ne fregano. Sono ancora piu' potenti i nostri simboli positivi: arte, storia, ferrari, stilisti.

Per quanto riguarda le "ragazze", che sono di un livello sociale piu' basso ma hanno esperienze piu' dirette sul campo, nessuna mi ha mai schifato o discriminato in quanto italiano. Anzi. Forse perchè ho la fortuna di non frequentare i posti tipici battuti dalle comitive di itagliani....

Money for nothin'
Chicks for free

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@gnoccapaker

@matt

Sono piu' di 20 anni che giro per il mondo..... e mi anno preso per il culo per lo psiconano in ogni latitudine e longitudine....... dai paesi al top come il giappone...... a paesi del terzo mondo(forse dovrei dire ex terzo mondo) come la malesia, sri lanka, mauritius e molti altri...... e addirittura da paesi del quarto mondo come il madagascar e il mozambico....., e io ogni volta a spiegare che in italia c'e' una buona parte di concittadini che non vogliono un cambiamento perche'...o stanno finanziariamente bene.... o sono delinquenti..... o aspettano l'occasione buona per delinquere.!!!!!!!!!!!

Unica delle poche eccezioni...la russia....forse perche' da loro c'e' un criminale peggiore del nostro.

Tra gli italiani che viaggiano e non si confinano dietro un dorato filo spinato di qualche villaggio turistico o che aprono attivita' di sorta, a parte qualche sparuto manipolo a pattaya..... non ho incontrato nessuno che non avesse festeggiato alla morte di craxi, sperato in un andreotti in carcere....... o sognato di lanciare qualche madonnina a milano :-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Lalibela:

questa città è famosa per le chiese cristiane rupestri, che non sono scavate nella roccia, ma bensì isolate dalla roccia (non so se sono stato chiaro, ma sono dei blocchi risultanti da uno scavo fatto intorno) e sono numerosissime. In occasione del Natale etiope è meta di numerosi pellegrini che vengono da zone molto lontane del paese e lì si respira davvero una profonda aura di sacralità. In questa città ho fatto anche amicizia con una giovane ragazza locale che lavorava in un negozio del centro e parlava un po' d'inglese. Era evidente che le piacevo e anche lei non era male, ma, come la gran parte delle donne locali non pro, era molto pudica e ha accettato solo un invito a cena in compagnia di altre persone. Era evidente che non sarebbe mai andata oltre, oltretutto a me non piace illudere ragazze oneste. Successivamente, grazie ad un contatto locale, sono capitato in un discobar per soli uomini che si trova in una buia stradina laterale nella parte alta della città, una città che non farebbe sospettare l'esistenza di tali postriboli. Lì ho intercettato una figa davvero spaziale, che consapevole di essere proprio notevole, all'inizio mi ha chiesto qualcosa come 100 USD. Dopo breve contrattazione, ha capito che non ero l'ultimo arrivato e ci siamo accordati per 50 USD Long time, ossia una cifra 4/5 volta più alta di quella che le avrebbe dato un suo connazionale. Lei non era affatto dolce, ma anzi molto rude, tuttavia era davvero notevolissima e in Italia il suo rate avrebbe potuto tranquillamente essere di 200 euro l'ora. La media delle ragazze nel locale però era nettamente inferiore. In albergo la prestazione non è stata esaltante, sempre a causa del fatto che le ragazze etiopi pro concepiscono il sesso come una svuotata di palle in posizione del missionario, e dello straniero hanno uno strano timore, perchè per molte rappresenta una novità assoluta o quasi. Insomma, fra noi e loro difficilmente può esserci intesa. Io le avrei voluto spiegare che in realtà madre natura tra le gambe le aveva deposto un tesoro, ma lei lo gestiva nel peggiore dei modi. Che peccato! In questo caso madre natura aveva gettato una perla a una (non) porca. Anche in questa città ho alloggiato in un albergo di fascia economica. In Etiopia moltissimi alberghi di tutte le fasce sono infestati dalle pulci, ma io, pur alloggiando in strutture assolutamente spartane, non mi sono mai imbattuto in questi parassiti. Le ragazze non sono mai depilate. Per gli spostamenti vi consiglio di utilizzare i voli interni dell'Ethiopian Airlines, sono sicuri e abbastanza economici, anche prenotando all'ultimo momento on line o nei loro uffici (sono in tutte le città). Le strade sono pericolosissime (davvero da brivido) quindi se ci tenete alla pelle vi sconsiglio i bus e i van. La gente è abbastanza amichevole e disponibile, ma naturalmente occorre sempre un po' di cautela. A me 2 tipi ad Addis Abeba volevano portarmi non so dove e farmi non so che, ma li ho fiutati facilmente e li ho beffati alla grande, facendogli persino pagare il conto al bar :-D.

Conclusioni:

a mio modo di vedere non vale la pena andare in Etiopia appositamente per un gnoccatravel, tuttavia è un paese molto interessante a livello storico e naturalistico, quindi se decidete di visitarlo o se vi trovate a passare di lì per lavoro, sappiate che esiste anche questo volto meno conosciuto. Credo di aver detto abbastanza, ad ogni modo, se qualcuno avesse qualche ulteriore curiosità sono lieto di darvi una mano.

A presto, il vostro Gnoccapacker

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Alla discoteca Premiere dell 'Hyatt di Dubai conobbi 2 etiopi veramente bellissime. Una aveva anche gli occhi chiari (possibile o lenti a contatto?). Erano anche simpatiche ma alla fine non le ho testate.

Money for nothin'
Chicks for free

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Occhi chiari? Secondo me c'è lo zampino delle lenti a contatto. Ma su che cifre viaggiavano?

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Sono passati 2 anni, se mi ricordo bene sparavano 1500 AED (300 eur) come le altre top in quel posto, ma il trucco era di attendere la chiusura (le 2 o le 3) per strappare 1000 AED o anche meno (specie con le cinesine). Probabilmente erano piu' evolute di quelle che operano nel mercato domestico...

Money for nothin'
Chicks for free

Erano sicuramente più evolute anche secondo me, e le loro prestazioni immagino fossero di gran lunga superiori rispetto a quelle che operano nel mercato interno, perchè stando a Dubai avevano contatti con molti turisti stranieri. Se ne hai voglia, Matt, fai una breve descrizione fisica di queste due caritatevoli dame di San Vincenzo, in modo da soddisfare il mio voyeurismo

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Con piacere!

Solo una delle due mi è rimasta impressa, era alta almeno 1.70 molto slanciata, poco seno, gambe lunghissime e bel sedere, lineamenti fini (non da nera) occhi chiari bellissimi (non per il colore ma per la forma) e capelli scuri mossi raccolti in alto tipo ananas.

Era veramente molto bella e troppo fine per essere li'. Parlava un buon inglese, ci ho scherzato una decina di minuti per 2 volte nella stessa sera, dicendole che era troppo bella per me, che quello non era un posto adatto a lei e facezie simili. Lei mi rispondeva che era capace di diventare volgare e aggressiva...

L'amica mi ricordo solo che era un po' meno alta ma bella anche lei.

I nomi non me li ricordo.

Money for nothin'
Chicks for free

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Confermo anch'io che in Africa orientale mi sono imbattuto in alcune ragazze con delle gambe lunghissime, vere e proprie gazzelle

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

"l'Italiano medio coglione, ovvero quel terzo del belpaese (di merda) che vota per la merda di Arcore, che in vacanza all'estero non sa rinunciare alla pasta, in Etiopia la troverà ovunque"

anche se all'estero non mangio mai in ristoranti italiani grazie del coglione..

ps: in etiopia sei riuscito a smacchiare qualche giaguaro ???:-))

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

La recensione e' interessante, credo che @Gnoccapaker se ben interrogato possa darci delle informazioni utili sul paese in quanto sembra non essere un trollaccio qualsiasi.

Qualche commento personale:

Che in Italia ci sia ancora un 25 percento di Italiani ancora capaci di votare per il PDL e' una cosa scandalosa per davvero. Ma a differenza di gnoccapacker non credo che lo facciano perche' stupidi ma semmai perche' legati al sistema ovvero ne traggono LAUTO beneficio, anche se il paese sull'orlo del fallimento.

Eh si perche' che dopo 20 anni di predominio Berlusconiano l'Italia sia e stia sprofondando e' OVVIO a tutti, e solo un pazzo puo' votare per l'affondamento del titanic su cui ancora per poco galleggia. Eppur l'han fatto. Probabilmente perche' non hanno nulla da perdere, ovvero il loro Titanic e' affondato ormai da tempo, e quindi in ogni caso perderanno tutto, ma non fino a che possono galleggiare ancora un poco, e allora come l'orchestra che suonava nel film l'ultima canzone, votano e suonano l'ultima canzone prima dell'inabissamento.

Concordo pienamente pure sul danno di immagine e sulle ripercussioni quotidiane negative non solo per gli affari ma per gli affari di gnocca stessi...pensate solo che come minimo anche sul fronte pay vi spareranno cifre piu' alte, sul fronte free invece non ve la danno neanche a pago.

Inoltre posso confermare che anche in Polonia del Berlusca ne parlano, e sul suo nome ci fanno delle grasse ma grasse risate.

Conclusione? che i primi a dover essere schifati di votare Berlusconi dovrebbero essere gli elettori di centro destra proprio!

Anche se sei partigiano e tifi per la tua squadra di calcio ma se il tuo allenatore fa schifo che gusto hai a perdere? e lasciate perdere "la favolosa rimonta", bel cazzo di consolazione perdere 10 a 9 invece che 10 a zero, sempre perso hai e se avessi avuto un buon allenatore (o una buona squadra) non avresti avuto nemmeno bisogno di..."rimontare"

Dove finisce la Romania...inizia la malattia

Vivo_a_Bucharest non e' sposato, manco lui che e' romeno si piglia le romene )

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Considerazioni politiche a parte, che comunque una qualche relazione la hanno perche' come ripeto sempre economia, politica e figa vanno a braccetto, torniamo all'Etiopia e alle domande da porre @Gnoccapacker

Da dove hai volato? con quale compagnia? e soprattutto quanto hai speso?

Che tipo di alloggi hai usato? quanto hai pagato?

Che tipo di pericoli corri visitando il paese e muovendoti in cerca di gnocca?

Sicurezza di giorno? Sicurezza di notte? Professionalità della polizia?

Capitolo gnocca: le africane in generale non sono in cima alla lista dei miei desiderata, ma ogni volta che ho incontrato anche casualmente per strada una ragazza del corno d'africa l'ho subito riconosciuta senza ombra di dubbio dagli occhi e dal viso.

Hanno lineamenti del viso non "africani" e occhi bellissimi, tanto da farmi pensare che siano le donne piu' belle dell'africa ( a meno che non ti piaccia il tipo arabeggiante del nord, o il tipo centrosud africano, somaticamente piu' "africano", secondo la mia personale e soggettiva classificazione)

Cosa mi dici della bellezza delle ragazze che normalmente vedi per strada?

Le città come sono di giorno e di notte? vive, morte? vedi passeggio? hanno l'aspetto di città normali o di villaggi sperduti in mezzo al deserto?

Ovvero se ti ci trasferisci per un paio di mesi per saggiare la vita locale ci rimani oppure scappi al terzo giorno?

Gli etiopi uomini come si comportano con gli stranieri?

Come vive la popolazione locale, specie la sera? come spendono il tempo libero? come socializzano? esempio, esistono le condizioni per i giovani di divertirsi come da noi? cosa fanno?

Dove finisce la Romania...inizia la malattia

Vivo_a_Bucharest non e' sposato, manco lui che e' romeno si piglia le romene )

Roma Fiumicino, Turkish Airlines, prezzo intorno alle 750 euro a/r

Per i miei viaggi uso quasi esclusivamente alloggi economici, ossia: camera singola con finestra, bagno e letto preferibilmente matrimoniale (se non è disponibile mi accontento anche di 1 o 2 letti singoli), dotata di ventilatore o aria condizionata, ma preferisco il primo perchè a me l'air con dà fastidio. A me non interessano tv, frigobar ecc. e in posti caldi non mi occorre acqua calda. Prezzi per sistemazioni di questo genere ad Addis Abeba nella zona di Myke Leiland st. circa 200 bir (=8,22 euro). I prezzi delle sistemazioni che scelgo quando viaggio di solito vanno da un minimo di 6 a un max di 25 euro circa. Nel post iniziale ho già accennato ai pericoli: il maggiore secondo me sono i possibili incidenti stradali (guidano di merda), se ci si muove con bus/van. Basta spostarsi con i voli interni da una città all'altra, per evitare questo rischio. Ho anche raccontato che ad Addis Abeba due ragazzi incontrati di giorno nella zona del museo mi hanno invitato ad andare con loro a vedere un altro museo più bello e ricco, ma in realtà era una truffa che non so a cosa mirava. Ad ogni modo io ho fiutato subito il pericolo e ho declinato l'invito. A parte questo episodio, comunque, gli Etiopi mi sono sembrati abbastanza amichevoli, socievoli e spontanei. Non mi sono mai sentito in pericolo di giorno. Di notte tenevo sempre gli occhi ben aperti, ma non ho mai avuto problemi di nessun genere. Ho fatto amicizia con molti giovani e mi hanno anche invitato a mangiare tutti insieme nei piccoli ristoranti che si trovano un po' ovunque. Zone pericolose: tutte le aree vicine ai confini sudanese ed eritreo, in particolare la regione della Dancalia, che vi sconsiglio di visitare. Io però non conosco il sud dell'Etiopia, che è profondamente diverso dal nord e forse anche meno sicuro, sopprattutto nelle zone di confine. Al sud la malaria è più diffusa. In giro si vede poca polizia, con la quale per fortuna non ho mai dovuto avere a che fare, quindi non so dire altro.

Gnocca: le ragazze che di solito vedi per strada sono all'incirca come le hai descritte tu, ma naturalmente non tutte belle. Come è ovvio trovi la bella e la brutta. Mediamente sono bassine e longilinee. Si vedono anche ragazze con lineamenti del viso più "africani", seppur in percentuale inferiore.

Ci sono caffè praticamente ovunque sia ad Addis Abeba che nelle altre città, perchè il caffè è la bevanda tradizionale etiope. In molti caffè si può anche mangiare. Io non ho mai avuto problemi di stomaco. I caffè e i ristoranti sono affollati sia di giorno che di sera in genere. Nella capitale c'è anche qualche discopub con musica e birra, affollato soprattutto nei fine settimana. Ho visitato solo una discoteca ad Axum e l'ho già descritta nel post iniziale. La sera ci sono locali con musica tradizionale dove si beve il tej (idromele). Le città secondo la mia opinione non somigliano molto a dei villaggi, hanno piuttosto l'aspetto tipico delle città africane: scarsamente pianificate a livello urbanistico, e quindi risultano disordinate, e piuttosto sporche; la capitale è molto caotica. Tuttavia somigliano pur sempre a delle città. Solo Lalibela ha una parte bassa e una alta e forse somiglia di più a un villaggio.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Sunwolf
03/01/2017 | 23:21
Estero |  36-50
Newbie

Ottime recensioni. Utili ed interessanti. Anche se con quasi quattro anni di ritardo ringrazio Gnoccapacker.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE