Gnoccatravel all'Havana, Matanzas e Guanabo, tante cubane

Presentazione e Prima recensione: Havana, Matanzas e Guanabo

Premetto che prima di questo viaggio sono mancato dai viaggi della gnocca dal 2006, il mio primo viaggio della gnocca risale al 2002 in Romania e poi successivamente Ucraina e Moldavia, a quei tempi in queste nazioni era tutto più facile di oggi, presumo leggendo i viaggi. Mancando ad oggi dall’est Europa da 6 anni non ho più contatti e per tali luoghi penso di non essere più utile. Dal 2006 al luglio 2012 sono stato fidanzato 3 volte con tre figaccie italiane, dopo aver riacquistato finalmente la libertà ho deciso di intraprendere questo viaggio. Faccio l’impiegato nel settore commercio ho 34 anni, sono toscano e abito vicino Firenze, mi piace tanto scopare ed ora la recensione.
1- Alcune premesse:

  • scrivo solo adesso ma leggo il forum da giugno;
  • nel forum si trovano tutte le notizie indispensabili per un buon viaggio, ormai è stato scritto quasi tutto su tutto;
  • per il mio viaggio a Cuba e per le notizie acquisite devo ringraziare, soprattutto, la recensione di Descaro utile e veritierà, ma anche tutti gli altri utenti che hanno recensito il loro viaggio;
  • Descaro ha scritto tutto l’indispensabile, quindi consiglio a tutti di leggerla il più possibile e seguire i suoi consigli, che voglio brevemente riassumere e rivisitare secondo il mia esperienza 1) Non dite mai che è la prima volta a Cuba; 2) non pagate mai più di 50 CUC; 3) chiedete sempre il Carnet alle ragazze; 4) si deve essere allegri, felici e furbi farsi fottere solo se si fotte anche noi, non deve essere solo una partita a senso unico … insomma essere gentili ed educati ma al tempo stesso un po’ bastardi.
    2- Volo Aereo:
    Io ho volato con Air Europa, compagnia del cazzo servizio scadente e ritardo sia all’andata che al ritorno di qualche ora, comunque il costo del biglietto 700 Euro, partenza domenica 2 settembre e ritorno sabato 15 settembre, da Roma con scalo a Madrid e poi all’Havana. Sicuramente con Air France o Iberia si vola meglio anche se il biglietto aereo costa qualche foglio da 100 in più, però Air Europa vola per l’Havana dal lunedì alla domenica e chi come me ha le ferie da lavoratore subordinato al massimo 15 giorni, con giorni fissi dalla domenica alla domenica non ci sono tante alternative. Con blu panorama o Air Italy si vola diretti all’Havana ma si parte e si ritorna solo il lunedì, martedì e venerdì, però e più adatta a che rimane nell’isola più di 15 giorni.
    3- Alloggio:
    Non voglio fare pubblicità, quindi cliccate su internet casa particolar Cuba e troverete sicuramente tante case con numero di telefono, sono comunque disponibile in privato per conferme su alcuni siti secondo la mia esperienza.
    4- Habana:
    Arrivo nella capitale della grande Isla alle 20:00, prendo un taxi al costo di 20 Cuc per la Casa particolar in Havana centro, una volta arrivato la duena di casa mi aspetta, mi chiede se voglio mangiare in casa e dormire. La guardo negli occhi e gli dico mi faccio la doccia ed esco a trovare una chica per trombare, qui la duena inizia subito a spiegarmi, e a rompere, su come mi devo comportare, tanto avevo già tutte l’informazioni prese dal forum cazzo, cmq su alcune cose la duena ha ragione no droga, no minorenni, no passaporto con noi e chiedere il carnet tanto lei non lo registra ma lo annota solo per sicurezza mia e sua in caso che la chica dovesse rubare.

Vado a mangiare un pizza e poi mi dirigo con il taxi al Dos Gardens, qui si aprono le danze e la …
Appena entro in discoteca vengo subito assalito dalle chicas, ma decido di scaccare e dirigermi a bere un cuba osservo quelle che più mi gustano e decido di andare a cacciare. Iniziano a sparare i prezzi 100, 80 150 Cuc e qui inizio a ridere e a dirgli siete voi che dovete dare a me 100 Cuc per venire con voi … Allora decido di aspettare e traccheggiare do un bacio ad una ballo con un’altra prendo da bere e offro qualche drink alle chicas … ad un certo punto inquadro una mulatta con i lineamenti a chino mi ci metto a ballare baciare … cazzo mi sono fatto 15 ore di viaggio e ho voglia di trombare e questa mi attizza. Allora arrivo alla trattativa spara 100 gli dico si come no, alla fine riesco a chiudere a 50 Cuc compreso di taxi.
Arrivo in camera andiamo a fare la doccia insieme, perché non sono stupido, col cazzo che ti lascio in camera da sola mentre sono a farmi la doccia. Iniziamo a baciarsi in doccia la prendo la butto nel letto mi faccio fare un cabrio e devo dire che è brava tra un sette ed otto, siccome mi sento vicino a venire prendo il preservativo e scelgo, fra quelli che mi sono portato da casa, quello ritardante. Pompo pompo avanti io sopra poi le sopra poi di lato, insomma giro diverse posizioni del kamasutra … ma cazzo non mi riesce venire passa il tempo e lei mi grida mia amor venir venir … allora siccome non vengo lei prende mi rigira mi toglie il condom e che cazzo che pompino mi fa … ma non vengo devo dire alla fine decido io di staccare … lei ci rimane anche un po’ male … gli dico amor non problema la faccio rivestire e la mando via.
Saranno circa le due di notte non ho sonno e voglio trombare, allora decido di prendere e uscire fuori per trovare un’altra chica la duena di casa mi dice di no, io gli dico non mi rompere e mi fa tu loco e io si di sesso…
Cmq esco fuori in havana centro mi porto con me la fotocopia del passaporto, fatta in italia, lascio i soldi in contanti passaporto originale e le carte di credito chiuse in valigia in camera tanto c’è la duena che fa da vigilante, porto con me solo 100 Cuc.
Uscito fuori iniziano tutti a rompere droga, chica, sigari rimbalzo tanti con un no grazias deciso … ad un certo punto trovo un cubano che mi ispira fiducia … gli spiego tutto facciamo un giro per l’Havana centro beviamo lui si butta al rimorchio, cazzo parlo ancora solo 5 parole di spagnolo, alla fine si trova un bar del centro una chica che mi gusta … tre giri di bevute spesa 12 cuc, due chiacchiere e andiamo … ci mettiamo d’accordo per 20 Cuc , come d’accordi presi, saluto il cubano lo ringrazio e gli lascio 5 Cuc di mancia.

Con questa mulattina terza di seno mi sono finalmente rifatto, facciamo l’amore due volte monta sopra e si muove a ritmi di reggaton, quasi come la domenicana che scopavo in Italia, insomma cazzo questa sa scopare e succhiare bene, si arriva alle sette di mattina, pieno giorno, la saluto e lei mi dice voglio essere la tua novia per la tua vacanza, io devo dire la verità, sarà stato l’effetto dell’alcool che scopava da dio e urlava come una pantera, forse mi piaceva veramente, mi dice la magnana aqui … amore la magnana otras chica … lei rimane male ed anchio sono un po’ triste … ma che cazzo sono a Cuba da 10 ore mica mi voglio fidanzare cmq resterà una delle più belle scopate della vacanza.
Non vado neanche a letto sono quasi le otto mi faccio la doccia e vado alla stazione della Viazul a prenotare il biglietto per Matanzas costo 8 Cuc. Alla fine collasso però nel letto al ritorno fino alle sette della sera.
Esco fuori faccio un giro in centro ed uno in taxi ci provo con molte chicas nelle varie tiende e per strada, sarà che parlo poco lo spagnolo, sarà che non mi attizzava neanche una, sarà che sono stanco cmq alla fine prendo qualche numero di telefono e molti rimbalzi. La notte vado a ballare da solo alla Cecilia e poi in un’altra discoteca Hotel Capri, in queste due discoteche c’è un parco di gnocche da svenimento bianche, mulatte e nere vestite meglio delle nostre donne italiane e profumate da morire ma sparano tutte cifre da 100-150 Cuc. Capisco che queste due disco si ci sono fiche da 8-9, ma ad istinto sembrano missili, quindi ripiego nuovamente al dos gardens … anche perchè se devo spendere 100 euro per una trombata di 30 minuti od un’ora, posso restare in Italia e mi risparmio 15 ore di volo aereo e 700 euro + 60 fra visto e assicurazione medica cazzo, per farla breve qui trovo sempre una mulatta con faccia a scimmia ma bel fisico tratto e chiudo a 40 Cuc compreso taxi per lei e nuova scopata, questa però è stata una scopata normale saluto e vado a letto alle 12:00 ho l’autobus per Matanzas, qui la tipa vuole scroccare profumo, schampo, bagno schiuma e magliette gli dico si baby alla caritas in Italia regalano queste cose per favor var.
All’Havana sono stato 1 giorno e mezzo le mie impressioni sono state le seguenti:

  • città sicura basta essere svegli e decisi, seguirei consigli del forum e del padrone di casa chiedere carnet, uscire con pochi soldi il resto e bene tenerli nella casa particolar dentro la valigia chiusa con il lucchetto a chiave, tanto la valigia pesa circa 20 kg col cazzo che la chica esce senza che io mi posso rendere conto che mi frega la valigia inteso
  • città piena di vita e discoteche con tanta ma tanta gnocca, pero qui le ragazze sono furbe, astute e sveglie insomma provano un po’ tutte a fregarti;
  • durante il giorno fuori si può anche trovare qualche perla e forse anche free ma bisogna parlare un po’ di spagnolo e conoscere i posti giusti, ma soprattutto avere il tempo per il rimorchio on the road, però tutti ti rompono i coglioni e tutti vogliono vendere qualcosa;
    In conclusione l’Havana non è per tutti e soprattutto non è per chi come me era al primo viaggio, però merita sicuramente, è a mio avviso un po’ troppo cara rispetto a servizi offerti, ma forse sono io che non mi sapevo muovere bene prendendo per esempio i taxi collettivi e altre invenzioni cubane mah.
    4 Matanzas
    Arrivo a Matanzas alla casa particolar, anche qui il padrone di casa mi rifà tutta la trafila riguardo alla droga, chicas minorenni e carnet. Gli dico yo non italien supid, intiendi amigo, yo italian normal e gli tiro fuori le fotocopie del passaporto e così finisce con le paranoie. Questa casa e carina con ingresso indipendente cucina, camera, bagno e terrazzo con solarium, ma soprattutto in camera dietro un quadro c’è una cassaforte e questa cosa mi è piaciuta veramente.

Esco fuori e vado a comprare una cartella telefonica, perché così posso finalmente prendere i numeri delle chicas e chiamarle senza spender un patrimonio.
In questa città resterò 5 giorni di vacanza. Matanzas non offre delle grandi notti di divertimento c’è una sola discoteca che si chiama il Tropicana, il centro è abbastanza movimentato il giorno ma la notte praticamente è morto. Tuttavia siamo noi l’artefici della vacanza e può sempre riservare qualcosa di divertente.
Dopo i vari giri di routine mi dirigo alla spiaggia della cittadina playa El tenis, ci saranno circa 10 persone alle 5 del pomeriggio, il mio radar ficascopico inquadra una negrita da 7 arrivo lì ci provo parlo 5 parole di italiano 1 di spagnolo le parla solo spagnolo, alla fine ci intendiamo mi lascia il numero gli offro una birra, però mi dice di richiamarla il venerdì, poiché prima non può deve stare con la sua bimba e vabbè chissà che problemi avrà.
La sera arrivo a questo tropicana, discò scadente con musica pessima, ci sono forse ad occhio 10-15 jiniteras il resto sono tutte fidanzate o gruppi di amiche, le quali non cacano neanche più di tanto.
Cmq una jine arriva verso di me, ma la rimbalzo, poiché non mi piace … alla fine il mio radar ficascopico vede una cicha color creola con due labbra da pompinara … mi sono detto questa madre natura la fatta nascere solo per un motivo fare i pompini. Dopo vari traccheggi riesco a conoscerla e baciarla gli offro un po’ da bere … giuro beveva la corona e la metteva in bocca che il mio uccello sognava a cappella aperta un suo pompino … però alla fine la tipa mi dice che deve andare a letto a casa della sua amica cmq ci fisso per la sera dopo … chiudo la sera con una negrita jinitera gli dico semplicemente ti gusta la noche con migo e questa si, montiamo in taxi e vamos.
Dopo la doccia di routine il cabrio la infilzo, ma questa volta arrivo subito, devo dire la verità la tipa si incazza anche … come vieni subito … vado in doccia bevo un po’ di ruhm e inizia la sfida la rigiro come un clazino … stiamo qualche ora a parlare … tra trik e trok questa non chiede neanche i soldi mi dice che va a casa sua a prendere le sue cose e si trasferisce da me per tutta la mia vacanza. Gli spiego che sono qui per divertirmi e non per fare il fidanzato gli lascio 30 Cuc e la saluto.
Il giorno seguente faccio i miei giri in centro vado a mangiare in un ristorante dello stato dove c’è un gruppo a cantare e ballare peri turisti, inquadro una di queste ballerine mulatte ci scambio due chiacchere, il mio spagnolo diventa sempre più fluente, prendo il numero ma questa la sera doveva lavorare e ci fisso per i giorni seguenti.
La sera ritrovo miss labbra a pompinara questa volta la chiudo me la porto a casa ed in effetti il pompino gli viene da 9, la tipa resta a dormire da me tutta la notte, devo dire la verità mi piaceva. Ci faccio due giorni insieme al secondo giorno dopo varie scopate la tipa non ha voglia di trombare, io qui gli faccio presente che se non si tromba può andare via da questa casa. E questa incomincia a tirare la tarantella che ha una bimba di 2 anni e deve andare a trovarla ed è preoccupata, prendo è gli lascio 20 Cuc e la saluto. La sera esco e vado a mangiare fuori, durante la strada incontro un cubano che mi dà fiducia, ragazzo giovane e parer mio sincero ci fisso per andare insieme al Tropicana. Con il ragazzo cubano ci faccio amicizia mi porta lui con la sua macchina in discoteca senza chiedere nulla, ma io decido però di offrire l’ingresso e da bere mi presenta le sue amiche tutte ventenni e bianche, anche lui è bianco, mi spiega che cercano una relazione seria con un uomo italiano e che sono brave ragazze. Io gli spiego che sono qui per la mia vacanza e non ho interesse ad una relazione seria. Nel gruppo c’era una bella tipa bianca con i capelli neri ci flirto un po’ ma capisco che non si riesce a fare gool. Allora ripiego nuovamente per una jinitera voto 7, andiamo a casa mi porta il ragazzo cubano insieme alla sua novia, il bello che non chiede nulla per il passaggio, ma anzi mi invita ad andare con lui e i suoi amici a pescare e mangiare il pescato poi sulla spiaggia il giorno dopo, accetto e ringrazio.
Dopo l’ennesima scopata pagata anche questa 30 Cuc liquido la chica e dormo, durante la notte mi riprende voglia di trombare ma ormai e tardi alla fine il sonno prende il sopravvento. La mattina seguente mi sveglio alle dieci, siccome ho ancora voglia di trombare, prendo il telefono e chiamo la ballerina questa mi risponde e viene nel giro di un’ora alla mia casa facciamo due chiacchiere andiamo a prendere un caffè e alla fine si ritromba, fra me stavo pensando mi sta girando tutta bene questa vacanza, cazzo che culo !!!! Dopo aver scopato io e la ballerina stiamo a parlare ed ora arriva il bello …
Sento suonare il campanello gli dico alla ragazza sarà il padrone di casa che mi cerca, o cerca il tuo carnet, o il mio amico cubano che mi porta a pescare apro ok … apri ok alla porta c’era invece Miss labbra a pompinara … Questa cazzo entra di prepotenza spingendomi ed inizia a litigare con l’altra cubana dicendogli tu chica puta yo soy su novia vai via di casa mi guarda a me dicendomi amor manda via la tua puta … l’altra ragazza mi dice, invece, italiano puttaniere, mentiroso, mierda e bastardo, in effetti qui mi ero sentito in colpa, però devo dire la verità Miss labbra pompinara con la sua decisione mi aveva fatto eccitare … allora decido di scusarmi con la ballerina e gli lascio sempre 30 Cuc.
Labbra a pompinara mi infama un po’ poi mi dice amor docciam e altra scopata, cazzo qui iniziavo ad accusare il colpo la stanchezza si fa sentire per venire ci vuole del tempo miss labbra a pompinara inizia a voler fare un po’ di sesso violento, la cilabbrona mi da un schiaffo mi graffia la schiena allora io ripeto e lei continua sempre più violenta … la prendo la rigiro a pecora e la sculaccio mentre la infilzo forte forte come urlava la pompinara … appena finito di fare l’amore mi dice te amo amor … non ho capito ancor oggi se era pazza o psicopatica …
Se volete continuo ma meno prolissica e più tecnica, anche perché gli ultimi giorni di vacanza sono stati più tranquilli, io cazzo non c’è la facevo più a reggere tutte queste trombate con il caldo di Cuba ma che cazzo di caldo, rimpiangevo a momenti i -25 -30 della Romania ed Ucraina.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

ma si dai, tutto sommato una recensione, simpatica e divertente , bravo @alebond ;-)

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Allora continuo ...
Dopo aver scopato con Miss pompinara, io avrei anche dormito ma la “novia” mi dice tiengo ambre allora decidiamo di andare a mangiare la tipa mi porta in un paladar abusivo mangiamo lombo (carne di maile), riso e fagioli neri e insalata di avocado facciamo entrambi il bis, ma io mi chiedevo dove cazzo gli entra tutto quel cibo in quello stomachino se riesco a prendergli la vita quasi con un mano … capito il mangiare gli va nelle labbra altrimenti non era Miss Pompinara …
Dopodiché decido di chiamare il mio amigo cubano per andare sulla spiaggia a pescare, sento la tipa e gli va bene.
Victor arriva a prendermi in macchina con la sua novia siccome la mia “novia” non ha il costume passiamo a comprare un nuovo costume costo circa 8 Cuc( qui inizia un po’ di indipay, ma vabbè 6 euro ci stanno). Decido anche di comparare una bottiglia di rum un po’ di refresco e di cristal spesa totale 25 Cuc. Arriviamo in una spiaggia a circa 15 20 Km da Matanzas molto vicina a Varadero ci sono circa 15 fra ragazzi e ragazze cubane, musica a tutto volume canne da pesca lanciate in acqua, altri si immergono con maschera pinne e fiocina … Insomma le chicas ballano sotto il sole con qui movimenti d’anca che ti facevano alzare la pistola che era una meraviglia … devo dire la verità bellissima giornata divertente e poi soprattutto mi sentivo bene ridevo e scherzavo in spagnolo e praticamente ambientato alla perfezione fra i cubani. Prima che si faccia buio iniziano a cuocere il pescado su un fuoco acceso in spiaggia beviamo, mangiamo, balliamo e io flerto anche con qualche chicas senza novio, infatti prima avevo chiesto all’amico cubano quale erano le donne libere, rispetto prima di tutto, la mia novia mi brontola ma va bene così.
Tornati a casa mi sentivo proprio bene e carico avevo una gran voglia di scopare, tuttavia Miss Pompinara non ha voglia, e allora sei dura cazzo, inizia una vivace discussione in spagnolo italico, in quanto lei non parlava italiano, alla fine la metto nel letto nonostante le sue resistenze, quando le donne fanno così mi fanno venire una gran voglia di trombare. Arriva il momento della penetrazione metto il condom do due, tre pompate e che cazzo sento scivolare troppo, già avevo il sentore, tiro fuori mister pistola e il condom è pieno di sangue, ha le mestruazioni Miss pompinara, io l’avevo detto questa madre la natura l’aveva fatta nascere per fare le pompe maremma bucaiola …
Cmq nervi saldi andiamo a lavarci, io con molta attenzione, per fortuna mi ero portato il kit di primo soccorso, prendo mi metto i guanti in lattice uso la soluzione fisiologica asciugo con le gazze sto attento a non rovesciarmi il suo sangue addosso a me, cospargo tutto con acqua ossigenata, con ancora il condom, risciacquo 10 volte con acqua e asciugo con gazze e asciugamano bianco finche non restano più tracce di sangue nell’asciugamano. Con molta attenzione mi risciacquo e mi lavo dopo tolgo il preservativo e mi rifaccio la doccia completa. Penso alla fine divari evitato qualsiasi contatto con il sangue. Miss pompinara mi dice che va a casa gli lascio 20 Cuc la saluto e gli dico Adios amor …
Chiamo l’amigo cubano e mi faccio portare al Tropicana, domani tanto parto con guanbo l’ultima scopata A Matanzas la voglio fare.
Arriviamo alla disco ed inizio a bere, forse un po’ troppo ma almeno, così, mi sciolgo e disinibisco la situazione del sangue mi aveva un po’ messo in paranoia. Alla fine inquadro una Jinitera che aveva proprio la faccia da troia, infatti il mio radar ficascopico non sbaglia, andiamo a casa …
Questa troia aveva 30 anni un fisico da urlo e gli occhi di una pantera assetata di sperma, però quando arriviamo a casa inizia a girare per casa alla ricerca di profumo, sciampo bagno schiuma magliette e forse anche denaro e cellualari, ci risiamo e non sono la ritas baby … ma siccome sono furbo le cose di valore stavano dentro la cassaforte gli urlo troia callada, siediti succhiami il cazzo alla fine gli do una forte sculacciata in quel bel culetto tonico e la metto in doccia … la cazzio un altro po’ e da pantera diventa una gattina amorevole, la troia mi racconta che è originaria dell’havana ed infatti e diversa dalle chicas di Matanzas. Cmq la troia, questa era proprio troia dentro il sangue e di quelle bastarde, svolge pienamente la sua funzione sopra si muove da dio lecca la fava come una assettata di sperma si fa sintonizzare su Rai 1 e Rai 2 la liquido con 40 Cuc, in effetti se le meritava tutti per i servizi offerti … ci riprova a scroccare i detergenti e il profumo ed io gli dico ma quando il papa e venuto a Cuba non ha insegnato al vecchio Fidel di fare l’8% x mille così poteva aprire la Caritas cubana, alla fine nuova sculacciata e var a dormir.
Il giorno seguente parto per Guanabo, qui l’amigo cubano chiede il conto della sua amicizia, infatti mi chiede se può portarmi lui a Guanabo con il suo carro al costo di 30 Cuc, in taxi ero riuscito a trattare a 25, con la viazul non avevo e soprattutto non ero stato a prenotare il viaggio che cazzo con la Viazul si deve prenotare il giorno prima e chi aveva avuto il tempo. Cmq decido di far fare il viaggio all’amigo cubano tanto come spesa siamo lì.

  • Considerazioni su Matanzas città tranquilla un po’ morta, una sola discoteca con 15 jineteras circa non di grande livello, ma qualche perla si riusciva a trovarla cmq a livello scopereccio se la cavano tutte bene.
    Per quanto riguarda il free o semifree o l’ indipay, qui si riesce meglio a mio avviso rispetto all’Havana, tuttavia per un vacanziero di 10-15 giorni vale la pena stare 2-3 giorni dietro una chica, anche se figa, spendere fra disco, caffè, spiaggia e cena 30 Cuc e farsi se va bene un paio di scopate e illudere magari una ragazza, forse anche “brava”. Cmq ciascuno faccia come crede provare si, ma se alla prima chiamata al telefono, la tipa rimbalza od ostenta nel concedersi che vada a fanculo con il dovuto rispetto. Per concludere la città merita al massimo 4-5 giorni anche perché poi ci si spalla, in quanto in 5 giorni ti trombi mezzo parco jiniteras e per quanto riguarda le cosidette free ci perdi tempo, tanto più sono belle e soprattutto bianche. E soprattutto le spiagge belle sono a 10-20 Km dal centro città e parte minimo 10-15 fra andata e ritorno.

-Guanabo
Arrivato a Guanabo mi prendo una casa particolar appena fuori il centro proprio a 5 metri sulla spiaggia finalmente qui c’è la brezza marina costante che mitiga il caldo afoso.
Decido di mettermi sulla spiaggia al cazzeggio totale e relax, perché incomincio a sentire veramente la stanchezza, ceno alla casa particolar al prezzo di 10 Cuc + 30 Cuc per alloggiare. La comida cmq è abbondate e la migliore che ho trovato a Cuba. In effetti i prezzi sono cari forse anche più dell’Havana, però si sta da dio 5 metri dalla spiaggia, brezza marina, primo piano con giardino con palme, bananeto, sdraio e silenzio in quanto lontano dalla calla o avenida principale.
A Guanabo ci sono due discoteche il Guanamir e il Guanobo Club oltre un disco bar ma non mi ricordo il nome, ecco questi sono i locali migliori per inzuppare il biscotto a pagamento nella tazzina caffelatte cubana.
Per quanto riguarda il discorso free e semifree si può provare con tutte le commesse delle varie tiende, ed a mio avviso anche con le sbirre, stati tranquilli che a Guanobo c’è la polizia dietro ogni angolo a me non hanno mai rotto le scatole.
Gli ultimi 5 giorni a guanabo li ho passati la mattina in centro ad un rimorchio on the road, cmq grandi fiche io non l’ho trovate fra le commesse, in compenso parlavo lo spagnolo ed imparavo sempre meglio la lingua. Il giorno andavo nelle varie spiagge cittadine e/o a playa Santa Maria, mentre la sera in discoteca.
Passiamo alle scopate al Guanamir si entra con un Cuc e mezzo, si beve con 3 ma se mandate la chica spende 1,5 Cuc qui ci si doveva incazzare ma tralasciamo …
Al Guanamir ci sono all’incirca un parco di 50, ma forse anche di più, gnocche jiniteras fra bianche, mulatte e negre c’è veramente l’imbarazzo della scelta e qualcuna una grande fica. Sparano tutte alto70-80-100 Cuc, però sono sempre riuscito a portarle a casa con 40 Cuc ed una volta anche con 30 Cuc, la storia si ripete anche al Guanobo Club stessi prezzi, ma a mio avviso più chiulos cioè papponi, infatti ho preferito il Guanmir al Guanobo Club.
Voglio raccontare un piccolo anedoto: ho conosciuto un canadese visto che offriva da bere a mezza discoteca, mi ci metto a parlare in inglese, mi dice che ha trovato l’amore della sua vita e che è innamorato follemente dalla sua girl, partirà a breve e lascia la sua carta di credito alla sua morosa per la sua sopravvivenza, tanto lui ritornerà tra un mese e forse si sposerà con una jiniteras. Io un po’ cerco di persuaderlo ma poi alla fine mi ci metto anche io a scroccare le sue bevute e mi inserisco nel tavolo con lui che paga e le amiche della sua girl tutte troie, infatti qui chiuderò con 30 Cuc una mulattina, tanto l’aveva fatta ubriacare lui.
Altro anedoto, conosco in spiaggia un tedesco e la sua novia bianca che parla un italiano più che fluente … il tedesco mi racconta che ha investito 20.000 Euro in due Taxi, il tipo pensava di comprare due Taxi metterci su due cubani e fare i soldi … è andata a finire che a perso tutto. Però non contento vuole comparare una casa farla diventare una casa particolar e intestarla alla sua novia che sposerà … anche qui inculata garantita … alla fine riesco a prendere il numero di telefono della sua novia oltretutto fica e gli dico che se torno a cuba la vengo a trovare, le mi dice di si. Giuro che se torno a Cuba la trombo solo per un motivo: sentire la sua strafottenza di superiorità della Germania in Europa e nei confronti del mio paese mi ha dato il vomito imbecille … non gli ho rotto i denti solo perché sono una persona educata ma tanto gli tromberò la novia. Quindi italiani fratelli non facciamoci fregare a Cuba si va si Tromba e poi adios baby, come diceva il mio amigo cubano pinga pinga fuera
Alla fine anche a Gunabo mi sono scopato 5 chicas.
Conclusioni su Guanabo cittadina divertente, a misura di uomo e tutto concentrato in 2 Km quadrati costa relativamente meno dell’Havana, con un parco gnocca buono per il pay. Anche qui io mi fermerei al massimo 4-5 giorni.
Fratelli scusate per gli errori e per l’italiano, ma non c’è la faccio più a scrivere dopo la balla alcolica di ieri sera.
P.S.
Buon GT a tutti alla prossima recensione, cioè anno nuovo.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Bella recensione, e mi fa piacere che ti sia divertito tanto.

Confermo riguardo alle fidanzatine... al secondo giorno cominciano a battere la fiacca che sono stanche, che vogliono vedere la televisione ecc e non si comportano piu bene... meglio mostrare loro la porta, previo compenso adeguato...

Alla prossima, allora!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Bella recensione . Quanto hai speso in tutto ?

Ciao Alebond, bella recensione ... a Matanzas e Guanabo problemi a caricare le chicas (nel senso che si divevano nascondere alla polizia) ?

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Allora ringrazio tutti per l’apprezzamento.
Occorre fare delle premesse però:
1- avevo già fatto dei GT, in Romania 6 volte, in Ucraina 4 volte e in Moldava 2 volte, quindi ero in parte già navigato, poi anche io ho fatto le mie cazzate e il cazzone, infatti la prima volta in Romania a Bucarest da sola a 23 anni ho speso nel 2002, 250 euro senza scopare … che pirla sono stato … a ripensarci oggi sono proprio stato uno strullo;
2- pero ciascuno di noi impara dai propri errori e solo sbagliando e lavorando su se stesso riesce a migliorare, mia personale opinione;
3- il forum di GT mi è servito veramente tanto soprattutto la recensione di Descaro “la Rieducazione”,http://gnoccatravels.com/discussion/3629/gt-a-ciudad-de-la-habana-la-rieducazione-a-cura-del-descarao, ma anche tutte le altre recensioni, anche quelle con gli “errori” si impara dagli errori, infatti prima di partire e postare sul forum mi sono letto almeno 10-20 volte le recensioni;

4- ho speso in totale 2.100 neurini per 12 notti e 13 giorni di vacanza riassumo brevemente la media della spesa: volo aereo 700 euro, 60 euro visto turistico + ass.ne medica, 60 trasferimento da casa mia all’aeroporto, altri 60 euro fra 3 scatole di preservativi, fermenti lattici vivi (per rinforzare le difese intestinali), antidiarroico, antibiotico intestinale ad ampio spettro, antibiotico generale, pomata cortisonica per insetti, crema solare, aulin e tachipirina oltre kit di primo soccorso (cazzo questo mi è servito veramente).
Poi mediamente 30 Cuc al giorno per l’alloggio, 15 Cuc per mangiare, 20 Cuc per il Taxi, 40 Cuc per trombare, 20 Cuc in discoteca e 2 Cuc di sigarette, 5 cuc di bevande, all’incirca diciamo che la spesa veniva suddivisa così, poi avvolte spendevo meno di taxi e più di bevande pomeridiane o in spiaggia, quindi una spesa di circa 120 -130 Cuc al giorno, io ho cambiato la prima settimana a 1,20 e la seconda a 1.25. Poi ci sono gli extra quali 100 euro di regali fra souvenir, sigari e n. 2 bottiglie di rum portate via dentro la valigia che andava in stiva, per fortuna non si sono rotte e 50 Cuc o forse 40 di scheda telefonica Cubacell, non ricordo.

5- Per quanto riguarda il discorso chicas per la strada e fuori in giro, io ho trovato le seguenti situazioni:
-all’Havana fuori parlavo con tutte e nessuna mi ha fatto problemi dicendomi della polizia. Mentre in discoteca le chicas sono tutte venute con il taxi da sole nella mia casa particolar;

  • Matanzas fuori in centro non ho mai avuto problemi con la polizia e neanche le chicas mi hanno fatto problemi. Mentre in discoteca una cicha ha preferito venire nella mia abitazione con un taxi da sola, perché dice che era meglio così per lei. Tuttavia devo rilevare che anche il mio amigo cubano, mi ha più volte detto che se ci fermano con il suo carro io devo dire che loro, l’amigo e sua novia, sono miei amici e la chicas che sta con me è la mia novia. Siccome il problema delle chicas che non si possono far vedere a giro con il turista ne ero a conoscenza, io mi sono sempre detto se le ragazze, non si fanno problemi neanche io mi faccio problemi, però nel caso sarai intervenuto anche con una mancia agli sbirri, almeno ci avrei provato, altrimenti seguo i loro consigli taxi separati per arrivare alla casa particolar dopo la disco.
    Il giorno cmq uscivo vestito quasi come un cubano, pantaloncini corti di jeans o color verde militare canottiera, nera, bianca o verde militare, sandali o scarpe da ginnastica della legea niente di marca; niente orologio, occhiali da sole di marca, collane o braccialetti vistosi, insomma volevo apparire il meno possibile straniero ed infatti spesso mi scambiavano per cubano blanco. La sera, invece, ci tenevo ad uscire vestito bene ma sobrio, jeans scarpe e cintura abbinate nero o marrone, camicia a maniche lunghe, la sera quando ad esempio il giorno aveva piovuto ed era un po’ più fresco, tanto in disco c’è l’aria condizionata oppure maniche corta tinta unità nera, bianca, celestina, verde militare o beige alla fine optavo sempre ber un abbigliamento sobrio e non vistoso, oltretutto a mio avviso allontana anche i maleintenzionati facevo così anche in Romani e mai avuto problemi.

-Guanabo qui ho vissuto il tutto in modo diverso rispetto all’Havana e Matanzas , infatti le chicas fuori dalla discoteca e per spiaggia avevano un certo timore a farsi vedere, soprattutto in centro, con lo straniero ma soprattutto volevano evitare baci, sculacciate nel culetto e altre cose del genere. Mentre in discoteca dentro potevi fare di tutto, tra un po’ una va vicino a farmi anche una pompa sotto il tavolo, ma vabbè non ci pensiamo più … maremma cane … A Guanabo si usciva, però, rigorosamente ciascuno con il proprio taxi avanti io e poi loro, mi raccomando date al massimo 5 Cuc, ma forse e anche meglio 3.
Per il resto si mi sono divertito, devo dire la verità, il posto dove sono stato meglio è stato Guanabo perché qui c’è tutto nel giro di 2 Km quadrati, banca, cadeca e tiende, infatti spesso andavo in discoteca a piedi, così, mi facevo un giro bevevo un po’ per la strada e scambiavo due chiacchiere con i cubani e le chicas e mai avuto nessun problema. A Guanabo c’è anche un discreto parco gnocche non esose come l’Havana e più fiche di Matanzas ed a settembre c’erano pochissimi turisti, del tipo c’erano 10 uomini e 50 donne, cioè cose da impazzare per la fica. Poi a Guanabo c’ è la brezza marina e per me era più fresca rispetto alle altre città.
Vi posto due foto di Miss labra a Pompinara, qui un pezzo di cuore c'è lo lasciato vabbè ... di esperienza ... alla fine con una spallata e passato tutto ma che labbri ... Bona

6793.jpg
6794.jpg

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Il tedesco sarà stato stronzo a far sentire l'italiano un pezzente, e portando poco rispetto al bel paese, ma quando hai cominciato il racconto dicendo alla signora ( che gentilmente di aveva chiesto se volevi mangiare) che eri li solo per scopare , mi sembra anche questo un comportamento poco galante .... W l'italia

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

hey alebond...gran commento io sn un pò indeciso x andare a cuba visto che un mio amico parte il 10 dicembre nn sò se aggregarmi ankio l'unica mia paura è di non trovare delle belle fighe (io purtoppo ho 1 difetto può scopare bene finke vuoi ma se fà cagare NON riesco) Infatti vorrei chiederti se quelle belle sono disponibili e abbordabili con poco oooo????!!!!colgo l'occasione per parlare anche un pò dei paesi dell'est visto che hai avuto qualke esperienza quale paese mi consigli di andare per le belle fighe e sopratutto non malmostose solito del suo modo di fare da snobbb io sopratutto preferisco le free (ma se proprio non cè va bene anche la pay ma CHEAP però senò può andarsene a fanculo anche) sei stato a chissinau?? o odessa?? oppure dimmiiii tu grandeee aspetto la tua risposta al più presto

Allora ti rispondo, secondo le mie personali opinioni.
A Cuba trombare si tromba e su questo non ci sono dubbi. Io sinceramente nel periodo invernale non ritornerei più nell'Est Europa, anche perchè non ho più l'eta di stare in un posto a -20 C°, solo per questo sceglierei Cuba, causa dolori reumatici ... ah ah la vecchiaia.
La gnocca Cubana non è male, chiaramente quella dell'est Europa è più bella secondo me.
Occorre vedere quanto tempo e soldi uno possiede, per 2 settimane io ti consiglio di andare a Cuba. Per una serie di motivi in due settimane a Cuba trombi quanto vuoi, all'Havana anche delle grandi fiche bianche però preparati a tirare fuori tra i 70 e 100 Neurini a scopata, fuori dall'Havana trombi anche con 30 Cuc, però è più difficile trovare grandi fiche e qui uno si deve accontentare o trovare il colpo di culo, questo per quanto riguarda il discorso pay.
A Cuba il free, ma anche nell'Est Europa, è relativo e difficile da spiegare. Uno straniero che va in vacanza e poi se ne tornerà a casa sua, verosimilmente quale free può trovare ... ? Solo quella che vuole essere portata in Italia e/o lucrare con lo straniero, questa per me è la realtà, quindi il free si trasforma in un indipay.
Il discorso cambia se uno è residente all'estero, per motivi di lavoro o studio, allora qui uno può timbrare anche free facilmente in quanto entra nei vari giri locali e si integra con la società locale.
Nell'Est Europa occorre sapere anche la lingua locale per cuccare di più.
Per me l'Est Europa per una vacanza breve e da scartare, spendi tanto e trombi poco e male, meglio a queto punto un week end negli FKK in germania qui spendi il giusto e trombi delle grandi fiche. Cmq rimango dell'idea che oggi come oggi per 15 giorni di vacanza, l'Est Europa e da esludere meglio Cuba o altre località come S. Domingo Brasil o Thai. L'Est Europa può andare bene se uno intende fare più viaggi ravvicinati nel tempo, allora si fa il suo giro locale, ma per una settimana di vacanza meglio un FKK in Germania. Poi leggiti le recensioni vai in GT fatti le ossa, impara più lingue straniere possibili e divertiti e prendi le cose come vengono facendoti fregare il meno possibile ... Buon GT

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Quoto Alebond.

L'Est Europa è carissimo e avaro di soddisfazioni, con sole due settimane a disposizione.

Meglio girare 3 o 4 fkk in Germania (non in Austria) oppure prendere al'aereo. Per i miei gusti Cuba non ha paragoni; la cultura e la gnocca asiatica, e il Brasile è carissimo e pericoloso. Inoltre le brasiliane tendono ad avere un pò tutte le facce da scimmietta. Cuba tutta la vita. Anzi, L'ORIENTE di Cuba tutta la vita.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Grazieee mille dei consigli ragazzi nel leggere un pò il forum vedo molto quotata anche la colombia molte + belle fighe dicono qualche consiglio di chi cè già stato??

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ciao @alebond , vorrei andare x natale a guanabo e matanzas , vorrei sapere x le due località' info su dove alloggiare , info su disco, info su quantità' prezzi short e long term delle ragazze, info su spiaggia ....
Lo so' sto chiedendo troppo..., ma se sei stato anche in Rep.dominicana( sosua , Boca chica ) mi potresti fare un paragone.
Ciao e grazie in anticipo

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE