Gnocca per tutta Cuba: Santa Clara (prima parte)

Rieccomi qui. Santa Clara. Arrivo che la giornata non è granchè. Seguo un tizio a una casa particular che mi propone: sta vicinissima al centro, la signora è simpatica e disponibile e allora mi fermo. Il prezzo, credo, in ordine con l’estate: 25 cuc. Mi faccio un primo giro ma non ci sono tante tipe per le strade. Vado a vedere il monumento del Che Guevara che tanto non c'ho un cazzo di meglio da fare. La sera esco tardi e vado in un locale, che si chiama la Marchesina, e che sta sulla piazza principale. Suonano musica dal vivo: il più giovane c'avrà cent'anni. Tanti turisti ma zerissimo gnocca. Intanto conosco un italiano a caccia come me e insieme facciamo due passi in direzione di un posto da dove sembra venire della musica. Si chiama Mejunje (c’è sulla Lonely) e, dopo l'esperienza avanera, è qualcosa di completamente diverso e davvero superconsigliabile. Non siamo ancora entrati che già veniamo abbordati da un gruppo di cinque: due sono delle tipe, una carina e l'altra stratognocca, e tre sono dei culi da competizione, che potrebbero vincere le Olimpiadi. Però capiscono subito che a noi loro non interessano e se ne stanno per i cazzi loro senza rompere a noi e alle due tipe. Entriamo e il locale che è all'aperto in una specie di casa diroccata è strapieno. Gnocca a volontà e, mi sembra, quasi tutta free. Lo penso perché sono vestite normale e non ti si gettano addosso appena entri come invece succede alla Casa della Musica. Mi sembra di essere in Paradiso: le cicas ti fissano, qualcuna si avvicina senza essere però invadente, a qualcun altra mi avvicino io e comincio a parlare come se niente fosse anzi sembra proprio fargli piacere ... Come in Italia, vero? Fatto sta che la mia indagine non la posso portare a termine perché la cica che mi aveva agganciato all'inizio della serata mi sta addosso, gioca a fare la gelosa e, soprattutto, per marcare il territorio, comincia a limonare duro con me in mezzo alla pista. Ci beviamo un paio di birre che si pagano in moneta nacional e che a conti fatti costano tipo 50 centesimi di eurini l'una. Ma dove cazzo sono capitato? Io qui mi ci trasferisco! Quando la discoteca chiude, io, la mia tipa, il nuovo amico italiano e la sua tipa, con le tre checcone al seguito, saliamo su due macchine e andiamo in un'altra discoteca fuori città in aperta campagna. Adesso voglio farvi notare una cosa a proposito di chi, anche in altre discussioni su questo forum, teme che Cuba sia diventata pericolosa. Eravamo, io e l'italiano, su due macchine diverse e guidate da cubani conosciuti quella sera da poche ore che ci portavano in un locale che conoscevano loro e che nemmeno si trovava in città ma in mezzo ai campi! Pensate che ci sia successo qualcosa? Nada di nada! Comunque arriviamo alla seconda discoteca. È all'interno di un albergo ma non c'è tanta gente ma le ragazze sono notevolissime anche se l'impressione è che qui ci sia più pay che free. Poco male perché le nostre due già le avevamo. Ce ne andiamo abbastanza presto e, di nuovo sulle due macchine guidate dai cubani, torniamo verso Santa Clara. In realtà verso l'aperta campagna in direzione di Santa Clara, perché l'auto dove c'ero io con la tipa si ferma in mezzo a un prato davanti a una casa bassa e, per quel che potevo vedere nella notte, senza quasi niente intorno. La tipa mi chiede se voglio passare la notte con lei. Io sono parecchio titubante però alla fine l'amico che era con me e che era più esperto di me mi consiglia di starci e di non avere paura. Io penso che in fondo nel portafoglio non ho che pochi cuc e i documenti li ho tutti lasciati in stanza ... Male che vada mi sveglierò senza un rene ma che mi frega, tanto ne ho un altro! E così mi fermo da lei mentre l'amico se ne va con la stratognocca. La mia, è giusto che dica la verità, non era spettacolare ma carina sì. Sui venticinque anni, fisico perfetto, carnagione bianca, lunghi capelli neri un po' increspati solo di viso non era la tipica cubana dei nostri sogni ma era comunque tutt'altro che da scartare. Entro in casa: è su tre piani, praticamente un locale per piano. All'ultimo ci sta facendo dei lavori, al secondo c'è la camera da letto con la cucina e al piano terra pensa di farci un box ... anche se non ha la macchina ... Boh ... (ma magari ho capito male perché il mio zerospagnolo in un giorno non è certo migliorato di molto). La casa è povera ma pulitissima. Mi offre un caffé, facciamo ancora due chiacchiere e poi andiamo a letto. Scopa benissimo e lo posso dire perché, considerata l'ora, la stanchezza, le birre e quei due Cuba prima di andarmene dalla discoteca, difficilmente mi si sarebbe alzato se avessi trovato la tipa freddina e distante che spesso pare essere la free. La mattina si replica ma al contrario: scopata, due chiacchiere e caffé. Usciamo di casa che saranno le dieci. Effettivamente siamo in aperta campagna. Mi accompagna a piedi fino al terminal del Viazul dove ci sono i taxi. Saliamo su un taxi per andare a casa mia e poi, quando scendo, mi saluta dicendo che magari ci vediamo stasera. E io me ne vado senza che lei mi abbia chiesto un soldo! Ah, dimenticavo, ho controllato: i miei due reni stavano ancora al loro posto A presto la seconda notte a Santa Clara ...

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Quindi non hai lasciato nulla alla tipa? Complimenti e scommetto che ti senti pure figo 8-|
Come rimpiango @LittleTruth....

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Penso che almeno 20cuc .........gli avrebbero fatto comodo.....

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Senza dargli un cuc? ma stattene a casa...e magari piantala con le recensioni se sono tutte cosi...

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Akab,penso che esagerare non va bene.........vero???100CUC ma 20cuc fanno comodo.....forse, e la prima volta che va a Cuba,e non si rende conto.....pero piano piano capira...

tipico comportamento da italiano....fanno i latin lover e i ricchi con i poveri.....

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Santa Clara mamma mia che ricordi. era febbraio 2000 ( gia 12 anni ). vicino alla piazza ricordo di un locale con mini disco in un piano interrato. serata travolgente con una Topa da paura ( bianca alta 1,75...)...tutto assolutamente free (altro che L'Avana !). a pensarci mi viene da piangere.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

E io me ne vado senza che lei mi abbia chiesto un soldo! Ah, dimenticavo, ho controllato: i miei due reni stavano ancora al loro posto A presto la seconda notte a Santa Clara ...

Il finale e' proprio deplorevole in uno dei miei viaggi a Cuba mi sono fermato in una cittadina di nome Moron vicino a cayo coco , ho frequentato ragazze del paesello ma quando se ne andavano da casa mia alla mattina di certo non le mandavo via solo con un saluto, dio santo passi la notte con una ragazza carina , giovane che ti fa divertire sai come se la passano e hai il coraggio di non darle almeno 20 pesos, chiudo il commento e non vado oltre.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

I vostri commenti, anche se negativi, possono starmi bene. Credete che non mi sia posto il problema se farle un regalino o no? Però voglio precisare due cose perché si capisca che i miei racconti sono assolutamente sinceri: 1) Non voglio mai fare il figo: se avessi voluto farlo, vi avrei detto che la tipa che mi ha invitato a casa era una stratognocca e invece ho riconosciuto che era carina ma abbastanza normale. 2) Non sono, non voglio fare e non voglio passare come un latin lover: non lo sono mai stato e non lo sono stato neanche in questo viaggio. Il punto è: quando si parla di gnocca free, si parla di gnocca free nel vero senso della parola o di gnocca finta free che viene con noi solo perché tanto sa che alla fine ci scappa il regalino? Scusate ma questo ultimo tipo di gnocca non è free! L'esperienza che ho raccontato significa che forse (forse) a Cuba ci sono ragazze che vanno con un uomo perché ne hanno voglia senza aspettarsi niente in cambio. Come succede ovunque e come è normale che possa succedere. Non sono stato bravo né figo (anzi, lo avete letto nel racconto dell'Ava, sono fondamentalmente un imbranato), solo fortunato. E, francamente, credo che sapere che esistano anche ragazze così migliora l'immagine di un'isola che invece, leggendo anche quello che scrivo io, sembra essere solo un troiaio a cielo aperto senza distinzioni per niente e per nessuna.
Poi, se ritenete che i miei racconti siano inutili o dannosi, io posso benissimo smettere di scrivere, tenendomi per me le mie esperienze e lasciando a voi i vostri comodi luoghi comuni da colonizzatore bianco che fa felici le povere indigene, regalando caramelle e perline ...

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

es verdad...una grande verguenza para nosotros italianos...el tipo se crea un casanova que no paga mujeres....amigo tu eres un pedacito de mierda

Que no me quiten la salsa !

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Non capisco perchè bisogna biasimare una persona che non ha pagato per scopare!!!! , e poi ci si lamenta se i prezzi sono troppi alti , se la tipa in questione non ha chiesto soldi ben per lui, non è che qui ci siano troppi invidiosi???

invidiosi di cosa ???? Non dico di regalare soldi come un coglione....ma dare 10 20 cuc o portare a far la spesa persone che nn navigano nell oro nn mi sembra un comportamento sbagliato

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Io ci credo a 3mendoconletipe. Mi piacciono i tuoi racconti, mi hai fatto venir voglia di tornare nella isla grande! :-)
Per me è assurdo pagare 100 CUC quando lo stipendio medio a Cuba è di 20 CUC al mese, quando ti va bene!! Basta girare, far capire che non sei un coglione e la storia è ben diversa. Poi è chiaro, la gentilezza, il pensierino, il regalino..quelli ci stanno sempre e a me fa anche piacere farli.
Anche io ad Holguin ho conoscuto una bella tipetta mulatta, che all'inizio non mi cagava di striscio, poi ho cominciato a fare lo scemo con altre, ma avendo un atteggiamento comunque non da arrapato cronico ovviamente, ma da uomo che "pure che non me la dai, ci campo uguale" e alla fine...è venuta lei, e senza chiedere un centesimo..magari aveva la speranza che me la portassi in Italia, come fanno certi nostri cazzoni connazionali :-D

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@blacksparrow....ti quoto in toto..... 10 cuc vanno già bene....purtroppo come dici tu è sempre più pieno di ZERBINI ITALIANI che le portano qua....oppure gli comprano casa a Cuba ....che per legge deve essere intestata alla ragazza ....quindi se lei ti manda in culo ....Ciao :-)) .......chiaramente il tipico coglione Italiota è convinto che quando lui nn c è lei si da all astinenza sessuale.....!!!!! ;-)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ciao 3mentoconletipe,ci mancherebbe io non voglio assolutamente,giudicarti.....poi mi 6 simpatico......vedendo la tua recensione,pero non scrivere che noi dai nulla 0 perche sai si puo fraintendere tante cose......mi raccomando tienici informato su SANTA CLARA mi interessa....se ti servono informazioni su HAVANA???? Sono qui a tua disposizione......e un buon consiglio .....ok

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Ciao, BELLO71. Ho capito quello che intendi dire e ti ringrazio. Di informazioni sull'Avana ne servono sempre anche perché ci ho girato poco. Quindi più ne hai meglio è anche perché la prossima volta che ci torno a Cuba all'Avana voglio starci molto di più e quindi mi serve sapere!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Mi piacciono un sacco i tuoi racconti 3mendoconletipe li trovo sinceri e simpatici, se la ragazza non ti ha chiesto nulla è giusto che tu non gli abbia dato nulla, però ti sarai reso conto di come si vive a Cuba e magari un 10 -15 cuc non avrebbe guastato....ti hanno anche scarrozzato in macchina :-)

  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE