Risposta a domande varie su Cuba e le sue belle gnocche

Mi sono state poste alcune domande su cuba, e visto che la cosa puo interessare ad altri, ho deciso di pubblicare questo post. La premessa e che il post si basa sulla mia esperienza di qualche mese fa... ma le cose a cuba possono cambiare all'improvviso, quindi documentatevi sempre prima!!!

Soldi

A cuba circolano due monete in parallelo: CUC (pronunciato ce-u-ce) e CUP, ovvero MN (moneda nacional). Il CUC vale all’incirca un euro, e un CUC sono 25 CUP. Facile no?

Tutti – compresi i turisti – possono usare sia l’uno che l’altro. Ovviamente, il CUC (la moneta forte) é l’unica accettata in certi posti... ristoranti privati, alcuni taxi, per pagare la tassa d’uscita. Il CUP peró si puó utilizzare in una marea di circostanze per provare a vivere come i cubani.

Esempio: Alla gelateria coppelia nel vedado ci sono due file, ma non sono una per i turisti e una per i cubani. Bensi, una per chi paga in CUC e l’altra per chi paga in CUP. La fila in CUC garantisce l’ingresso immediato (non c’é fila), a quanto pare la qualitá del gelato é migliore e cosí pure il servizio. Per entrare facendo la fila in CUP bisogna aspettare abbastanza, molti dicono che il gelato non sia cosi buono come quello in CUC e anche il servizio é alla cubana... cioé lento e svogliato.

Per farsi un giro sull’autobus (la guagua – quella che prendono i cubani), meglio non nell’ora di punta peró, si paga un prezzo irrisorio in CUP. Se siete stanchi e volete vedervi un buon film, al Cine Yara di fronte al Coppelia il biglietto é 2 CUP (cioé 5 centesimi di euro... e se il film é buono, vi starete chiedendo se é meglio vivere a cuba o in italia).

I tragitti lunghi nei taxi colectivos – quelli che fanno la spola su delle rotte fisse e prendono piú passeggeri alla volta, una buona opportunitá per attaccare bottone con le locali – costano 25 CUP. Ovvero 1 CUC. Chiaro?

Cosí pure nei ristoranti dove accettano moneda nacional (CUP)... mangiate pagando niente, anche se magari la qualitá lascia a desiderare...

Consiglierei a tutti di cambiare poco... tipo 5 CUC... in CUP e provare a spenderli. Davvero, é un buon passo per capire la vita quotidiana a cuba... e se non li spendete, i biglietti da 3 CUP hanno l’effigie del Che Guevara... li potete regalare come souvenir a amici e melanzane in Italia!

I soldi (euro, sterline, dollari canadesi... assolutamente sconsigliati USD, perché c’é una sovrattassa del 10%) si cambiano nelle CADECAS, ce ne sono varie e hanno orari abbastanza lunghi. Meglio segnarseli perché se avete bisogno di contanti e la cadeca é chiusa possono essere cazzi. Nelle cadecas potete anche prelevare CUC e CUP usando carte di debito e credito e anche la poste pay. Va da sé che se ritirate contanti utilizzando una carta di credito pagherete di piú che con quella di debito... questo lo sanno tutti. Le commissioni dipendono da quanto é ladra la vostra banca italiana.

In genere la cadeca dell’aeroporto ha un cambio peggiore di quelle di havana, per cui conviene prelevare poco – 50/100 cuc – e poi prelevare il resto in citta.

A cuba ci sono anche banche e atm da cui si possono ritirare contanti con carte di debito e credito. Io non ho mai provato peró. A quello che so, la tecnologia non é delle migliori e rischiate che l’atm si mangi la vostra carta, e dopo rimanete fregati... alle cadecas invece tutto avviene sotto i vostri occhi e se qualcosa va storto, potete sempre discutere con le impiegate (di solito antipatiche e pure brutte).

A Cuba il cash la fa da padrone.... scordatevi di pagare con la carta in un ristorante o in un negozio...

Avvertimento finale: Non cambiate soldi in strada. Le cadecas sono molto comode e il servizio é abbastanza veloce, quindi non vedo motivo di rischiare una fregatura in strada.

Visto e assicurazione sanitaria

Il visto turistico é obbligatorio, senza non credo si entri – ignoro se si possa comprare una volta arrivati in aeroporto, ma a naso direi di no. Credo che molte compagnie aeree alla partenza non ti facciano imbarcare senza visto. Di solito lo rilasciano le agenzie di viaggio convenzionate quando si compra il biglietto oppure ci si puó informare al consolato cubano. Si ottiene facilmente – in pratica é solo una tassa che bisogna pagare al governo cubano che vuole valuta internazionale.

Sul visto bisogna anche indicare un indirizzo a cuba, per cui é consigliabile prenotare almeno la prima notte o in albergo (e poi ci sposta una volta sul posto) o in una casa particular autorizzata a ricevere stranieri (bollino azzurro).

Se proprio si vuole andare all’avventura, si puó cercare l’indirizzo di un hotel a cuba e mettere quello anche senza avere la prenotazione – che a me non é mai stata controllata. Insomma, un bluff... ma non so se vale la pena.

L’assicurazione sanitaria é diventata obbligatoria da qualche anno, anche se all’arrivo in aeroporto a me non hanno mai chiesto niente. Secondo me, é da stupidi cercare di risparmiare qualche euro su questa voce... se poi si sta male, da chi si va a piangere? É meglio quindi spendere qualche euro e mettersi tranquilli in caso di bisogno. Tanto piú che molte assicurazioni si possono comprare anche su Internet per la durata del viaggio, per esempio World Nomads.

Le ragazze cubane dilettanti

Le professioniste si riconoscono subito... hanno l’iphone, tacchi a spillo, vestite bene, etc. Hanno tariffe fisse e sono care. Si trovano nelle discoteche, io non l’ho frequentate e non saprei dirvi.

Il gusto di andare a cuba (almeno per me) invece é conoscere qualcuna in strada, che magari é anche solo un 7, ma poi a letto sa il fatto suo, é una piacevole compagnia per qualche giorno ... insomma diventa la vostra fidanzatina.

Ricordatevi che a cuba il tasso di promiscuitá é altissimo. Le ragazze godono facendo sesso, per loro é una cosa normale come respirare e non ci vedono niente di male (per esempio dal punto di vista morale)... vi diranno, gia viviamo a cuba, siamo povere, non possiamo viaggiare, ecc. ... se ci tolgono pure il sesso, che vita é?

La mia esperienza é che una volta nel vostro appartamento e averle offerto una birra, nessuna di queste ragazze dilettanti vi dirá “sono x cuc” per rimanere tutta la notte. Vi diranno “mi devo comprare un paio di scarpe nuove, devo fare delle riparazioni in casa, ...” o qualche altra scusa... e allora sarete voi a dire la cifra. Tenete presente che 20 cuc sono il salario medio mensile... per cui con 20 cuc le starete dando la tredicesima. Avranno tutto l’interesse a stare con voi per piú giorni... ve le trombate due volte la notte, poi un’altra volta la mattina e... loro ritornano a casa loro o al lavoro e se vi va prendete accordi per il pomeriggio / sera (cosi vi assicurate anche liberta durante il giorno per riposarvi, girare un po’ per musei, fare altre conoscenze). Per agevolare il viaggio potreste darle soldi per il taxi (ma non per la notte!!!), ovviamente andata e ritorno, e cosi via. Ovviamente lei prenderá la guagua o al massimo il taxi colectivo... pero voi avete fatto la vostra figura, senza dover pagare x cuc a botta.

Un’altra volta con la scusa di dover fare rifornimento di acqua o birra potete accompagnarle al supermercato in valuta e offrire una spesa... le vedrete comprare carne, zucchero, caffe, prodotti per la casa... difficilmente una spesa supera i 25 cuc... io sinceramente li avrei pagati semplicemente per il servizio guida e le informazioni sulla vita a cuba (sempre da prendere con cautela pero) che mi davano...

Ovviamente, state attenti a innomorarvi... le cubane sono maestre a letto e fuori... e una volta tornati in italia, vi verrá un magone incredibile... ma attenti a pensare di mandare soldi a cuba o portare una ragazza cubana in italia... una massima d’oro: What happens in cuba stays in cuba!

One More Thing:

Conviene mettere in valigia qualche rotolo di carta igienica... a Cuba non sempre si trova, costa un botto ed é di scarsa qualitá. L’alternativa é fare come i Cubani e pulirsi con le pagine del giornale... il massimo dell’ecologia! Lo stesso vale per altre cose: medicinali (aspirine e anti-diarrea), dentifricio... e preservativi, se non volete usare quelli made in china che usano i locali... pessima qualitá, a quanto ho sentito dire.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Grazie per il tuo contributo, saranno anche info scontate , ma per chi non ci e' mai stato e' oro !! Io per esempio non sapevo della doppia moneta , anzi si lo sapevo, ma pensavo che solo i cubani potessero usufruire dei cup, mentre tu dici che anche lo straniero ne puo' fare uso. Il tourist visa, non e' per caso un timbro che ti mettono una volta atterrato in aeroporto a Cuba ? da quanto mi sembra di capire tu dici che il visto lo dobbiamo fare qui in Italia tra,ite agenzia viaggi, ma se la maggiorparte di noi si fa i suoi Eticket su internet, mi spieghi dove si reperisce sto visto ? Consolati, ambasciate, agenzie particolari e dove ? in qualsiasi citta' italiana o solo Milano e Roma ? Negli Hotel e' possibile portarsi le ragazze o solo case particular ?

Comunque grazie ancora ;-)

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@zest

Il tourist visa non e' affatto un timbro. Infatti, il passaporto non viene proprio timbrato per evitare problemi, p. es. se vuoi andare negli US.

E' un piccolo pezzo di carta : http://www.tripadvisor.co.uk/Travel-g147270-c104245/Cuba:Caribbean:Tourist.Card.Visa.html

Se fai l'eticket, potresti andare o al consolato cubano oppure da un agenzia viaggi che vende pacchetti per cuba... di solito ti venderanno anche il solo visto. L'aerolinea puo anche venderli all'aeroporto, ma conviene informarsi.

Da quello che so, agenzie e aerolinee sono i punti di vendita piu convenienti, i consolati sono solo a roma e milano e sono piu burocratici.

Per quanto riguarda gli hotel, credo che la situazione sia questa, ma tieni presente io non ci sono mai stato. A cuba si paga per il numero di persone in stanza. Per cui se viaggi da solo, anche se ti daranno una stanza con letto doppio, avrai pagato solo per te. Per cui le cose sono due: O paghi di volta in volta che ti porti una ragazza un supplemento - o pulito all'albergo o in "nero" al portiere per chiudere un occhio - oppure prenoti direttamente una stanza e due persone. Ripeto, questo e' perche a cuba si paga per persona e non per stanza.

Per questo e anche per varie altre ragioni, io consiglio di andare in casa particular - al limite l'albergo solo per la prima notte.

Ciao!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ci puoi raccontare se ti va la tua ultima esperienza a Cuba ? costo della vita, ragazze, mare, cosa c'e' da vedere e da fare oltre che scopare, esiste il free o e' solo pay e indipay. Ho gia' letto altre recensioni nella sezione Cuba, ma trovo sempre un sacco di pareri discordanti, e poi leggerne di nuove fa sempre piacere :-)

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

Scusa, ma tu avevi scritto che hai avuto esperienza a Cuba qualche mese fa' , ma la tua recensione e datata Natale scorso :-) cioe' praticamente 9 mesi fa' ;-) ho immaginato quando tu scrissi :

cit : La premessa e che il post si basa sulla mia esperienza di qualche mese fa...

pensavo fosse uno o due mesi fa' ;-) e non di quasi un anno fa' :-D

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Gran bel post che va a completare il report mio sulla Rieducazione e che conferma le qualità dell'autore speriamo la rece sia considerata dalla miriade di nick nuovi che si iscrivono al loro primo viaggio e scassano il cazzo con domande di ogni genere su Cuba...ora prendete questo 3d unitelo al mio...imparatelo a memoria e non rompete più le palle

p.s. piccolo appunto sul visto : non cè più bisogno di mettere l'indirizzo di destinazione quindi un fastidio in meno

@zor_ro e mo' a noi chi ci paga? :)

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@zest ... vabbe, sono nove mesi fa... qualche mese fa... mi vuoi ammazzare per questo? ;=) In fondo, non e' che cuba sia proprio dietro l'angolo...

Facciamo cosi... credo si chiami crowdfunding... la comunita GT paga a me e @descarao il viaggio a cuba, anche in economy va bene, vitto alloggio e divertimenti ce li paghiamo noi... e al ritorno pubblichiamo una recensione da best seller! Che ne pensate? Contributi minimi da 50 euro ciascuno, che non ci piace contare i biglietti piccoli!

Venghino, venghino...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

ma figurati ;-) pensavo solo che quando dissi ci ero stato solo qualche mese fa' non si riferisse certo a quasi un anno fa :-D poi mi sembra di capire e questo non vale solo per Cuba , ma in tutti i paesi diciamo da "terzo mondo" le cose cambiano da un giorno all'altro ;-) prezzi, locations che aprono e chiudono in continuazione, etc..etc...

ad ogni modo io sono contro le sponsorizzazioni :-)) ;-)

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Altro che crowdfunding, la gente qui si scanna pur di guadagnare qualche centesimo...inutile che ci provi, sciocchi noi che stiamo ancora a dispensare esegesi a titolo gratuito ;)

INCONTRA DONNE VOGLIOSE

@descarao , non ti ci mettere anche tu a dare info a pagamento,
come quell'altro :-)) ;-)

cit "Non mi posso permettere il lusso di NON pagare una donna"

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE