Nobiliseduzioni_mobile

Deluso dalla Roma degli ultimi tempi: cuccare le ragazze nella capitale

...LOADING...

"Il primo sito di recensioni in Europa"

Buongiorno a tutti, amanti della Gnocca Free e della Pay. Ci tenevo a fare un appunto con voi, che siete gli unici in grado di comprendere ciò che scriverò, riguardo la situazione di involuzione che sta prendendo passo a Roma. Ho 25 anni e ho basato/dedicato la quasi totalità della mia vita, dai 18 anni a questa parte, all'abbordaggio/avvicinamento (se cosi volete chiamarlo smile:di ragazze Free. Non fumo, non bevo, non mi drogo, non mi "butto" in locali a bere birre su birre circondato da soli maschi e tornando a casa lesso come, magari, tanti amici e conoscenti fanno. Quindi, ovviamente, decidendo di partecipare a questo "gioco", come unico motivo di vita e di benessere fisico/mentale per il sottoscritto , è normale incorrere in tutti i tipi di situazioni: con qualcuna riesci ad uscirci ma poi sul più bello sparisce, con qualcuna invece la dinamica è più veloce e nel giro di una/due uscite tende a concedersi e poi sparisce anche lei, con qualcun altra invece bisogna "combattere" quindi bisogna parlarle assiduamente, quasi fosse un lavoro, per uno o due mesi e finchè non si sente sicura o preferita

non si concede e forse neanche è detto che, poi, dopo tutta questa fatica, riesca a raggiungere l'obiettivo! Non mi soffermerò ad elencare le innumerevoli situazioni che mi son capitate. Ripeto, non mi sto nè lamentando nè criticando, trattasi di una semplice constatazione della realtà romana di cui faccio parte che serve a me come premessa per farvi capire qual è il mio personale modo di vivere.

Ciò di cui realmente invece mi lamento, è la fascia d'età di Gnocca Free "rimorchiabile " a Roma. Ripeto, ho 25 anni e già da un anno a questa parte, FREQUENTANDO quasi TUTTI i posti di Roma, incorro o in ragazze under 19-20 ma over 18 od over 28-29, di conseguenza ragazze coetanee o ragazza abbastanza grandicelle ma non troppo piccole quindi dai 23 ai 28, ormai trovarle a Roma è diventato impossibile. Ora, ci tengo a elencarvi, sperando che abbiate pazienza nel leggerli, tutti i punti che io frequento, tra posti,locali e discoteche; ovviamente non sto facendo di tutta l'erba un fascio ma nel 99% dei casi, ormai, quando esco la sera, torno a casa deluso in quanto ho magari trovato qualche ragazza ma non coetanea o vicina alla mia età. A 25 anni, mi sento a disagio "nell'abbordare qualche diciottenne o qualche minorenne addirittura" quindi finisco per tornare a casa, essendo costretto, bene che mi va, ad accontentarmi di una 20enne. I posti sono i seguenti in vario ordine tra zone, locali o discoteche:

1) Nice, stadio olimpico

2)Vibe, Villa Borghese

3) Gasometro, Via del Porto Fluviale

4) Movida di Viale Ostiense

5) Movida di Via Libetta

6) Gay Village

7) Movida di Ponte Milvio

8) Movida di Piazza Bologna

9) Piazza Re di Roma

10) Akab,Testaccio

11) Movida di Testaccio

12) Trastevere, ma neanche troppo, a mio modo di vedere, piena di troppi adolescenti

13) Gelateria Mamo, Largo Beltramelli

14) Circolo degli Illuminati, Via LIbetta

15) Trombetta, Viale Ippocrate

16) Celestino, San lorenzo

17) Bosco delle Fragole, Stadio Olimbico

Tra questi posti, tra i quali sicuramente me ne starò dimenticando qualcuno, noterete che non ci sono posti del centro: Capirete che purtroppo non parlo inglese, motivo per il quale posso dedicarmi solamente alla Gnocca Italiana e in molti mi direte che dovrei estendere i miei confini e su questo ve ne do ragione in anticipo. Tuttavia, al di là di questo, io ci tenevo piuttosto a farvi un'analisi quali-quantitativa della Gnocca Romana Italiana. Concludendo, alla luce di tutto questo, per chi conosce Roma e i suoi posti,

Ritenete che sia io a sbagliare luogo ?

Ritenete che sia io che debba cambiare posti?

Oppure avete anche noi notato questo spiacevolissimo trand negativo?

Dove sono finiti tutti i miei coetanei o, perlomeno, i ragazzi tra di 22 e i 28 anni come minimo?

Guardatevi intorno, fateci caso e mi darete ragione cari amici lettori.

Mi chiamo Italiano Emigrante come vedete, non per volontà nel farlo o per status, ma perchè è quello che mi viene in mente quando parlo con degli amici che sono emigrati all'estero e , oltre a trovarsi benissimo, consigliano a me spesso di SPARIRE da qua e chiudere bottega perchè in Italia , per retaggi, pregiudizi, involuzione costante, mai si potrà avere una vita piena di emozioni che una persona un giorno potrà ricordare con un sorriso.

Augurando a tutti voi una buona giornata e scusandomi per la lunghezza del post,

vi abbraccio tutti!

Spero rispondiate numerosi!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
bakekaincontri_mobile

Amico mio, non conosco le problematiche della capitale ma certo che se ti lamenti te che abiti a Roma...se abitavi in un paesino di 500 anime nel centro dell'abruzzo fra le montagne..cosa avresti detto ?

Trovo incredibile , che qualcuno che abita a Roma o Milano, e ci sono stati già alcuni post su questo, che si lamenta che non c'è gnocca abbordabile...forse perchè qualcuno è abituatio talmente bene che vorrebbe sempre di più..boh...

Non invidio minimamente chi abita in centro a Roma o Milano, fra stress, smog, traffico ecc..però almeno a livello e quantità di gnocca disponibile..c'è l'imbarazzo della scelta...poi che sia comunque difficile agganciare chi ha un altro giro di amicizie va bene....

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
Mille_erotici_mobile

Ti consiglio di farti crescere un po' di barba… ti darà più l'aria da uomo che da ragazzo menoso! ;-)

Fuori dall'ironia, sulla fascia delle ventenni ci vivo, quindi sarei portato a pensare che sono interessate all'uomo affermato anche se maturo, oppure giovane, ma universitario e molto, molto serio. Questo a giudicare i fidanzati delle amiche della mia tipa.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
wellcum_mobile

Grazie entrambi per le vostre risposte ragazzi

:)

Tuttavia devo precisare all'amico Federking che OVVIAMENTE hai anche ragione tu. Molto spesso la verità è soggettiva e

ognuno di noi ha la sua realtà, filtrata attraverso i propri sensi. Io posso dirti che, sicuramente mi sento fortunato di esser di Roma e non dovrei lamentarmi ma, in questa sezione, ci tenevo soprattutto a fare una constatazione della realtà riguardo la presenza di Gnocca Free a Roma con particolare attenzione alla fascia d'età. Credimi, ora non so quanti anni tu possa avere. Ma posso dirti con certezza amico che prima fatti un giro tra i 17 posti che ti ho elencato e, in base all'età che hai, fammi sapere se ti sentirai a disagio o magari ti sentirai un pesce fuor d'acqua: purtroppo è proprio quello che mi accade. Un saluto e ancora grazie per le vostre risposte :)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime

Nei locali ci si va quando si è già in dolce compagnia… per rimorchiare li eviterei per principio.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

DONNA CERCA UOMO
wellcum_discussioni
escorta_mobile

Ci credo che la situazione è molto soggettiva e magari cambia a seconda anche delle serate e dei periodi dell'anno...la mia era una constatazione che insomma c'è di peggio che vivere a Roma ecco...io comunque ho 27 anni...spero di provare se capiterò a Roma...

escort_forumit

Ecco alcuni posti dove andare se siete stanchi dei soliti locali:

http://www.gnoccatravels.com/discussion/27109/roma-i-posti-dove-portare-una-gnocca

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Escort_directory

Carissimo @Italiano Emigrante

Sono di Roma anche io, ed ho letto con attenzione quanto hai scritto.

Ho circa dieci anni più di te, e capisco bene quanto scrivi.

La gente che vive altrove, quando sente "Roma", immagina stuoli immensi di fica disponibile.Purtroppo alla quantità (è vero, grande), non corrisponde, il più delle volte, oltre che la qualità, nemmeno la possibilità.

La romana, genericamente, se la tira abbastanza, tanto ha sempre il suo codazzo di 10-15 morti di figa che le ronzano dietro, anche quando è cessa.

Inoltre, ha tutta una serie di parametri su cosa rende un uomo cool, sempre molto influenzabili dalle ultime mode del momento, cosa che ho sempre riscontrato di meno nelle province.

Indi per cui, se non hai almeno una decina di tatuaggi, l'addominale segnato, non ti depili,non ti fai il capello con la riga di lato stile Pellè,non hai una macchina ed un abbigliamento quanto meno modaiolo..non ti considera minimamente.

Fortunatamente ci sono le studentesse universitarie fuori sede (anche se è un target a cui ultimamente riesco ad accedere di meno..), le turiste, o straniere, residenti, in alto numero, in una città così grande e culturalmente rilevante, che qualche gioia ogni tanto..ancora la regalano.

Detto questo, innanzitutto ti faccio i complimenti per la costanza e la varietà di locali che frequenti; anche io ho passato quella fase, ma mi sono reso conto, ad un certo punto, che il gioco non valeva la candela..con la maggior parte delle persone conosciute per locali, la situazione si esauriva in un paio di uscite (in cui offrivo quasi sempre io..), e non più di qualche pomiciata.

Ne ho dedotto che i locali notturni vanno bene, una volta ogni tanto, se uno vuole passare una serata diversa, ma non bisogna puntarci più di tanto, a scopo gnocca.

È tutta scena lì.

La fascia d'età di cui parli tu, forse la trovi di meno, perché è la fascia in cui le donne cominciano a volere la storia seria, e si rendono conto che andare a sputtaneggiare in disco (poi per finta tra l'altro), 3 volte a settimana, non le rende poi così affidabili agli occhi del maschio medio (che è comunque bello disastrato pure lui, non lo neghiamo, vedo certi soggetti in giro).

Tuttavia, io alla tua età, puntavo più che altro alle under 22..la fascia d'età in cui le donne si concedono, per curiosità o esplorazione, le cose più porche ;)

Ti consiglio di provare anche internet..hai più possibilità di centrare il target d'età che ti interessa, e male che vada..ti sarà costato meno soldi ed energie che andare per disco :D

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escort_advisor_mobile

Concordo sulla porcaggine.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Oceano_mobile

buona domenica @scopellotto ! Innanzitutto ringrazio anche te per la risposta molto esauriente che mi hai dato. Guarda, devo dirti con franchezza che purtroppo o per fortuna (scegli tu quale avverbio più si addice alla nostra questione :) ) tu hai colto nel segno e non hai fatto altro che darmi ragione integrando ciò che ho scritto nel mio post e aprendo una nuova porta alla quale non avevo pensato. Il problema è proprio questo: forse le ragazze coetanee o più grandi, ormai sono "allo step successivo"; mi spiego meglio: è probabile che dopo un'adolescenza tra discoteche,locali, pub e "vasche" per centri commerciali abbiano avuto una nuova vocazione, vocazione ad accasarsi o a crear solide basi per qualcosa di certo o magari a far carriera oppure ancora a metter su famiglia. Ritengo che non ci siano altre spiegazioni; ora che mi ci fai pensare, facendo mente locale delle ragazze coetanee che erano in classe mia, tra elementari,medie e superiori, e pensando a quello che stanno facendo loro adesso, posso dirti con certezza che

1)qualcuna è partita

2)qualcun altra si è sposata

3)qualcun altra è incinta (ne conosco addirittura 3,coetanee)

4)qualcun altra ancora va per concerti o fa qualche giro per il centro per tornar a casa non troppo tardi,

5)qualcun altra ancora ha gruppo fisso, esce sempre con gli stessi senza ampliare ed estendere le conoscenze, probabilmente perché non ha voglia e,infine,

6)qualcun altra ancora organizza la cena a casa con un post cena a casa con un film e poi tutti a casa a dormire.

7) nessuna di queste, in nessun modo, le ho viste più in giro per locali come un tempo, evidentemente qualche cambiamento c'è stato.

Se ci pensiamo, IN NESSUNA DI QUESTE CATEGORIE rientra il mio stile di vita né vorrei conformarmi; ritengo a mio modo di vedere che mi "snaturerei" e perderei solo tanta vita.

Quello che sto cercando di dirti caro amico è che non so se son io che devo arrendermi, cioè esser consapevole che ormai sono un uomo e non posso stare più appresso e combattere allo stesso tempo con queste circostanze relative alle ragazze che mi trovo davanti oppure dovrei perseverare continuando con la vita di adesso.

Se non l'avete ancora capito, questo è per me un lavoro: io ho passato e basato LA MIA VITA sul sesso femminile, sul loro modo di essere, sul modo di approcciare, sulle tattiche durante una conversazione diretta o mediante social, sul loro modo di conoscerle e di conquistarle. Molto spesso gli amici più inesperti mi chiamano per chiedere un parere: in questa sede, ovviamente non sto dicendo questo per vantarmi con voi (sarei un mitomane), tutt'altro per far capire cosa realmente significhi per me. Il problema è questo; talmente mi sono intrappolato in questa gabbia di fumo che io ormai non ho hobby. Io studio,lavoricchio, non fumo,non bevo, non faccio uso di droghe e nel tempo libero, come dicono i miei amici, "ce annamo a provà co tutte". Poi nel gioco ci sta; come in una partita di calcio dove si vince o si perde, così in questa speciale partita o rimedi un numero, o un Facebook quando il numero sembra ai loro occhi troppo eccessivo (vanno accontentate in tutto cari ragazzi), od un uscita "per direttissima" oppure rimedi solo "pali" e torni a casa con la coda tra le gambe :). Ad ogni modo la mia riflessione consta nel fatto che non so se a lungo andare tutto questo avrà avuto un senso: sicuramente questo è un circolo vizioso dal quale al momento non voglio uscirne ma ho paura che un giorno possa avere ripercussioni negative su di me e chi mi sta intorno.

Grazie ancora per il supporto :)

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
Escortime
link massaggi mobile

Beh carissimo @Italiano Emigrante, direi che siamo partiti da un punto A, ma sei andato molto più lontano!

Beh, cercherò di dare un parere (sempre personale, dato da quella che è la mia esperienza di vita,chiaro), rapido ma completo.

Primo, le donne, per loro natura biologica, hanno un tempo limitato per figliare, istinto naturale ai limiti dell'irrinunciabile.Va da se quindi che, passato un periodo di "sperimentazione" (anche sessuale), cerchino, ben prima di noi, di inquadrarsi in un rapporto sentimentale più..strutturato,diciamo.

Quindi (sempre in linea mooolto generale), passano prima, al next level.

Ma veniamo al punto reale, secondo me, della questione.

Sei troppo centrato su questa cosa.

Ri-equilibra più la tua vita su te stesso.

Fa che non sia il rimediare donne l'obiettivo della tua vita.

Sia perché non è salutare, come idea, per la costruzione della tua persona, sia perché le donne, quando sentono odore di morto di fica, ovvero una persona troppo interessata a loro..scappano!

Detto questo, vedrai che (specie passati i 30), la voglia di andare per locali 2/3 volte a settimana, e di perdere tempo appresso a ste tizie che, il più delle volte, sono fuochi fatui, si affievolirà da se.

Diventerai più concreto, punterai a spendere meno (energie, soldi), e centrare l'obiettivo, in modo più sicuro.

Io, da qualche anno a questa parte, ho introdotto anche il sesso a pagamento.

Vado molto meno per locali, quando ci vado, se rimedio bene, ma non ho l'ansia di dover rimediare per forza, e anche se conosco qualche persona ai fini di frequentazioni più elevate..sego subito, se capisco che non ci sono i presupposti, spesso manco me ne frega di arrivare alla scopata.

Cambia la vita e cambi tu,amico mio

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

DONNA CERCA UOMO
maxim_mobile

@Italiano Emigrante, quello che mi ha colpito del tuo post è perchè a 25 anni ti senti in imbarazzo ad abbordare una di 19-20...???

conosco alcuni quarantenni che corteggiano apertamente ragazze proprio in quella fascia di età, ragion per cui non vedo perchè dovresti farti problemi...

I'm not the "fiki fiki" singer...

bakekaincontri_mobile

E' finita la cuccagna a Roma.

...So' belli i trenini delle feste, so' belli perchè non vanno da nessuna parte!

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
Mille_erotici_mobile

Vergognatevi ad approcciare le ventenni, lasciatele agli addetti ai lavori.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
wellcum_mobile

Buonasera ragazzi, sento di doveri rispondere un po' a tutto :)

Innanzitutto,

@scopellotto, caro amico, hai perfettamente ragione. Se dovessimo fare un paragone con un tema scolastico, sono uscito "fuori tema". Ho parlato prima del tema inerente alla questione e poi è partito involontariamente un monologo interiore di cui non mi son reso conto per via del fatto di esser troppo preso dalla questione :D Forse hai ragione sul fatto che è probabile che sia il caso di ri-equilibrare la mia vita. Tuttavia ci tengo a dirti, che, fortunatamente, non mi ritengo un "morto di fica" avendo la fortuna di non averla dovuta elemosinare; motivo per il quale, quando approccio, cerco sempre di dare un valore aggiunto alla mia persona senza dare troppo l'idea alla ragazza con cui ho a che fare che sia lei stessa l'ultima spiaggia per me, in fin dei conti il trucco è questo. Devo, ahimè, dirti però che purtroppo il mio è un circolo vizioso, un limbo se così lo vogliamo chiamare, che , provoca in me una "dipendenza mentale" dal quale al momento mi risulta difficile uscirne. Cercherò comunque di cambiar registro. Quanto la frontiera a pagamento, io non sono solito provare la pay, succede una volta ogni 4-5 mesi ma come vero e proprio sfizio, non necessità. Spesso con le pay, una persona cerca di soddisfare le proprie esigenze che, o per motivi di tempo o per motivi fisiologici, nella vita reale non riesce a soddisfare. Quando io pratico il pay, il motivo principale è quello di aver a che fare con una "super" modella che magari nella vita reale né puoi permetterti, né puoi arrivarci per ovvi motivi o per motivi economici. Penso che, in tutti i casi, c'è un dispendio di risorse perché, se con le pay la spesa è in termini economici, con le free la spesa è in termini di tempo, in termini di stress mentale, tutti quegli elementi intangibili che non hanno a che fare con il denaro ( sempre se non è troppo esigente e vuole esser portata puntualmente a cena fuori ;) ). Credo bisogni scegliere quale lato positivo adottare e quale lato negativo , di conseguenza, sopportare.

Per @gianniDrudi e @FlautoMagico, posso dirvi che ieri sono stato ad un locale accanto al Fiesta, chiamato E42, locale aperto da quest'anno. Nell'imbattermi in pista e nel cercare qualche ragazza da conoscere prontamente, ho notato un gruppo di uomini che potevano avere dai 40 ai 45 anni approcciare a ragazze che avevano 18 anni (sicuro di questo perché, una volta andati via gli uomini, preso dal disgusto, sono andato a parlare con le ragazze in questione, chiedendo loro l'età e limitandomi a quello, per poi salutarle). Il mio amico che era con me, in romanesco mi urla: " e te che te stai a lamentà de queste che c'hanno du anni, guarda questi che stanno a fa! ce vanno loro, che non ce poi anna te!? ". Obiettivamente POTREBBE AVER AVUTO ragione, se mi paragonassi a queste persone. Tuttavia, mi sento allo stesso tempo a disagio, perché tra me e queste ragazze, vi è comunque un ricambio generazionale cari amici: loro sono uscite mo da scuola, io lavoricchio e sono fuori dall'università...dunque cosa mai potremmo condividere e cosa mai potrei raccontarle?! Dovrei parlare di professori o di quanti smalti hanno sulle unghie per caso? E loro cosa hanno da dire a me? Spero di essermi spiegato amici: io gioco molto anche sulla dialettica e sulla retorica, se non l'avete capito :).

@JepGambardella, quanto a ciò che hai detto, son perfettamente d'accordo, anche se il punto della questione non era questo. Ormai sembra esser diventata tutta una sfilata di moda; alle ragazze d'oggi (quelle italiane eh, gli amici che sono stati all'estero dicono il contrario riguardo le ragazze straniere)

sembra che tutto è dovuto; quando passi ti guardano dall'alto, non muovono un dito e devi combattere in maniera frenetica per giunger all'obiettivo, ma, ripeto, è un'altra questione.

Un carissimo saluto a tutti :) :)

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Bookingsescort
Escortime

I sensi di colpa a scopare le ventenni a roma non me li fate venire… :-D

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
escorta_mobile

Ma soprattutto..a Roma dove stanno ste 18-20enni che si fanno scopare dagli over 30..ditemelo! :D io ormai mi ritengo fortunato quando becco quelle di 23-24 anni xD

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

DONNA CERCA UOMO
escort_forumit

Festa privata. Fermata d'autobus. Università. Questi sono gli ultimi tre posti dove ho incontrato una fanciulla con cui c'è stato un seguito, con una mi ci sono fidanzato.

E non cito l'infinita serie di commesse che si aggirano annoiate nell'infinita serie di negozi vuoti per la crisi. Un vero giacimento da sfruttare. E magari qualcuna fa anche l'attrice di fiction a tempo perso…

Insomma, benvenuti a roma.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Escort_directory

@FlautoMagico e @scopellotto, tengo a precisare che, OVVIAMENTE, quei signori di quella sera hanno preso un palo frontale storico direi! :) Quindi direi che sicuramente instaurare una relazione con una così differente e notevole età credo sia alquanto difficile. Quanto alla dritta di @FlautoMagico, devo dirti che anche io ho pensato ad ambienti come festa privata ed università: quest'ultimo ambiente anche per me è stato determinante per fidanzarmi con una ragazza; tuttavia devo considerare "innovativo" e allo stesso tempo "curioso" l'ambiente "negozi vuoti". Cercherò di farmi un giro e,magari, di trarne spunto! Quindi grazie per la dritta :) :)

Ad ogni modo, se dovessi entrare nello specifico, voi che locali/pub/discoteche/zone di movida avete frequentato negli ultimi mesi? Ve lo chiedo per farmi un'idea, magari tra i tanti che vi ho elencato, qualcuno mi è sfuggito ;) E in questi posti che frequentate com'è la situazione "giacimento ragazze" e la situazione "abbordaggio"?

:D

Grazie in anticipo per la risposta cari amici!!! :)

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
escort_advisor_mobile

@ItalianoEmigrante, i locali che hai elencato sono "troppo alla moda", lì ci trovi solo ragazze che devono fare la passerella...concordo con i posti che ha citato @FlautoMagico

I'm not the "fiki fiki" singer...

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
moscarossa_recensioni
Oceano_mobile

Caro amico @Italiano Emigrante

come ti dicevo, io è un po' che solo saltuariamente, me ne vado per locali, dato che ormai, la ritengo una pratica poco "ottimizzata" in termini di energie versate/risultati, ai fini della gnocca.

Tuttavia non mi pare tu abbia citato la serata Any Given Monday, specie al Qube, una delle poche, che ogni tanto frequento.

Ebbene, la fanno di lunedì sera, e troverai un ambiente meno incasinato del venerdì/sabato, ma non meno popolato.

Target, soprattutto studentesse universitarie; quest'inverno conobbi li una ragazza di 22 anni, con cui sono uscito una volta, anche se non si è andati oltre la pomiciata, prima che lei cominciasse a farsi seghe mentali sulla differenza d'età.

Ti suggerisco anche l'Hard Rock cafè, che ho frequentato spesso per motivi di lavoro (ero personale esterno, ma..associato a loro; ovviamente, non riferirò in che ruolo).Non è una disco, ma il classico american pub, cosa che a Roma un po' manca, dove è molto facile sedersi al bancone, e tra una birra/cocktail e l'altro, socializzare con la stranierotta seduta a fianco.Spesso ci vanno anche molte ragazze sole,o comunque in gruppetti di 2/3.

Peccato abbia i prezzi un po' altini.

E sempre per lavoro, posso dire la mia sul discorso negozi: anche li, in alcune catene di shopping di abbigliamento femminile, ho prestato servizio come personale esterno ma associato (e qui forse diventa più facile capire di che mi occupo), beh, le commesse sono una specie di micro-cosmo, costrette a passare ore ed ore assieme, in un ambiente chiuso, diventano una specie di piccola famiglia.

Raramente le ho viste socializzare con i clienti, se non per mere ragioni di convenienza professionale (vendere il prodotto), più facile rimediare qualcosa invece se sei a stretto contatto con loro, quotidianamente, e ci stringi un po' di confidenza..

Qualche volta,in questi casi, mi è andata anche molto bene ;)

"..e mi sento libero, di tradire il mondo e salvarmi da me.."

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
link massaggi mobile

Grazie ragazzi! Scusate se vi rispondo ora, ma sono stato fuori. Vi auguro un buonk fine settimana. @scopellotto , grazie infinite per le tue dritte. Cercherò di farne buon uso. Cosa che ho imparato da un pò di tempo è che, molto spesso, sicuramente il posto (locale,pub,discoteca) scelto può influire in maniera positiva sull'andamento della serata; tuttavia potrei anche dire che spesso è questione anche di posto giusto, momento giusto, umore giusto (da parte mia , ma anche da parte sua :) ) che poi può farti rendere al meglio. Spesso, se sei fortunato, trovi anche una ragazza con cui poi hai un proseguio, se la incontri che passeggia al parco. I locali e gli altri posti di intrattenimento, spesso, aumentano solo le possibilità di "abbordaggio", tutto qui :) a presto amici!

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
maxim_mobile
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor bakekaincontri_right escorta Bookingsescort_right Nobiliseduzioni_right Escortime moscarossa_right escortinn Mille_erotici_desktop Oceano_home Escort Direcotory Escort forum wellcum_right Bacirosa_home bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI