Prima Recensione di un Viaggio in Tanzania

Dopo tanti commenti, questa è la mia prima recensione di un viaggio GT. Un premessa è doverosa. Non sono più un ragazzino (anagraficamente) visto che ho raggiunto il mezzo secolo . Viaggio per curiosità e per il desiderio di conoscere nuovi luoghi e di provare nuove esperienze. Ho visitato oltre una sessantina di paesi nel mondo ma questa è stato il mio primo viaggio nell’Africa vera.

Riguardo alla gnocca, per me è una componente importante, complementare ma non unica di ogni viaggio. Altro punto da sottolineare : io sono un “romantico” per cui non amo le pay e il sesso veloce. Per me il rapporto ideale con una donna è duraturo …

almeno una sera e una notte  … ancora meglio uno o due giorni passati insieme.

Quindi chi fosse interessato solo a pay, bordelli e simili può tranquillamente passare oltre perché ci sono al riguardo ottime recensioni dettagliate per la Tanzania.

Perché la Tanzania? Perché il 2014 ho deciso di dedicarlo alle Blacks che per me sono il top assieme alla Asians, alle Brazilians e alle East europeans … le cosidette B.A.B.Es. E quindi dopo un bellissimo viaggio in Brasile in cui mi sono dedicato alle varie sfumature dalla preta alla mulatta, dopo un fine settimana in Portogallo dove le uniche donne decenti vengono da Mozambico e Angola (le portoghesi locali sono fra le più brutte del mondo insieme alle cilene) .. ho deciso di andare a visitare direttamente il cuore dell’Africa.

Ultima premessa, nei miei viaggi, purtroppo sempre brevi, parto sempre con una serie di contatti ben avviati. I dating sites per l’estero ancora funzionano discretamente, ma per la Tanzania ho usato essenzialmente ed efficacemente Facebook che ormai, piaccia o meno, è diventato lo strumento universale di conoscenza.

VIAGGIO

Roma-Addis Ababa-Dar Es Salaam-Zanzibar con Ethiopian. Prezzo buono intorno ai 500 Euro con scalo di un paio di ore a Addis mentre a Dar rimani una mezz’oretta sull’aereo. All’arrivo a Zanzibar, appena sbarcati, ti chiedono il certificato febbre gialla. Basta dire con sicurezza

che arrivi dall’Italia che non ti fanno storie. In realtà se vieni dal Kenia, Ethiopia o altri paesi a rischio dovresti averlo. Inutile dire che all’arrivo ci provano sempre …

STONETOWN (ZANZIBAR)

Stonetown, la capitale di Zanzibar, era mia prima tappa del viaggio e sbarcato in aeroporto mi metto in attesa della mia amica contattata su FB. Non c’è nulla di più gratificante di vedere gli altri turisti partire in taxi mentre tu aspetti una splendida creatura che viene per te. Dopo un mezzora … e cominciavo a innervosirmi, arriva lei trafelata scusandosi. Andiamo in macchina, guida un suo amico a cui poi do 15$, fino al mio hotel Asmini Palace a Stonetown. Un gradevole hotel 4stars in stile con una bella terrazza su cui la mattina dopo avremmo fatto insieme colazione. Unico neo la WIFI solo nella hall.

Entriamo nella nostra bella camera con letto con baldacchino e con lei, che chiamerò Stone per discrezione (e nella foto sempre per discrezione le maschero parzialmente il volto), non perdiamo molto tempo e andiamo subito al dunque. Ha la pelle nerissima, tanto che in foto si vedono solo i suoi occhi e il suo sorriso. Ha 30 anni, lavora in un negozio, è magra e curatissima nei dettagli (cavigliere, catenina d’oro alla vita, anelli, braccialetti). BJ da favola e profondissimo e poi molto calda e passionale in Rai1 con diverse posizioni. Facciamo tutto tranne Rai2 che lei mi dice vietato anche se sa che a molti bianchi piace … da come parla e da come fa sesso, comincio a pensare che sia una semi-pro o una ex-pro anche dal fatto che mi chiede di vedere i preservativi che uso. Dopo un lungo e passionale amplesso cominciamo a passeggiare mano nella mano per i bellissimi vicoli di Stonetown dove mi porta a fare vedere la camera dove vive. Quando chattavamo su FB mi aveva invitato anche a stare da lei, ma io titubante essendo la mia prima esperienza africana, avevo gentilmente declinato preferendo stare più sicuramente in hotel. A posteriori avrei fatto bene ad accettare l’invito, come ho invece fatto a Manyara con un'altra ragazza, risparmiando un centone di $ dell’hotel.

Le donne della Tanzania che ho conosciuto sono state tutte gentilissime, oneste e disponibili. Nella sua semplice ma dignitosa camera, noto un paio di stivaloni e sandali dal tacco altissimo e alla mia curiosità al riguardo lei mi risponde che appartenevano alla sua “old crazy life” .. insomma una quasi conferma che lei

era o era stata una pro o semi-pro … ma a me l’ha data completamente gratis .

Comunque bellissima Stonetown e il perdersi nei suoi vicoli. Un aperitivo al bar sulla spiaggia del Serena Inn per vedere il tramonto e poi alla sera siamo andati a mangiare a Faradhani dove cucinano in piazza. Buonissima la pizza locale, che in realtà non è una vera pizza, ma è come un calzone che fanno sulla piastra e puoi scegliere di farcire di carne, pesce

o frutti di mare. Il costo varia da 5 a 10$ a seconda della scelta del riempimento. E come bevanda abbiamo preso un succo di canna per 2$, seduti sul muretto lungo il mare come due romantici innamorati. Dopo la notte di fuoco passata insieme e la deliziosa colazione con vista sui tetti della città la mia Stone mi ha abbandonato alle 9

per andare a lavorare al suo negozio visto che il giorno prima si era presa mezza giornata di libertà per me e io sono rimasto a continuare a visitare la città prima di tornare all’aeroporto. Ho comprato una SIM Zantel per le telefonate locali con lei e con le mie prossime donne .. le schede le vendono ovunque e sono molto convenienti a 10$ per telefonate, sms e internet. NB si può pagare ovunque con dollari americani ma attenzione, in Tanzania i biglietti da 100$ non li accettano se anteriori al 2006 … mah che stranezza. Comunque conviene prendere anche un poco di valuta locale agli ATM negli aeroporti. Il taxi di ritorno per l’aeroporto mi è costato 10$. In conclusione, Stonetown è un posto molto piacevole e vivace. Io ho trovato la mia bella accompagnatrice free abbastanza facilmente con Facebook. Ne avevo contattato altre 2 o 3 su FB che ti danno facilmente amicizia, ma alla fine mi sono concentrato convintamente su di lei, che parlava anche un buon inglese. Qui,

la quasi totalità delle donne è mussulmana, compresa la mia bella Stone, mussulmana ma non praticante e senza velo. Di giorno, oltre il 90% delle donne che vedi per strada porta un velo sui capelli e più o meno coprente del volto. Devo ammettere che il velo sui capelli, spesso rende i loro volti ancora più aggraziati.

DAR ES SALAAM

Il volo Zanzibar-Dar es Salaam dura solo una ventina di minuti e io l’ho preso solo perché incluso nel biglietto che il giorno seguente mi avrebbe portato ad Arusha. Compagnia aerea Precision Air. Ma se si vuole andare solo a Dar conviene prendere le navi veloci (Kilimanjaro) che partono direttamente dal porto di Stonetown e ci mettono circa 1 ora e mezza e ti evitano i tragitti (e i costi) da e per gli aeroporti.

A Dar, non avevo nessun pick-up piacevole all’aeroporto e ho preso un taxi per 25$. La tariffa ufficiale è 30$ ma un piccolo sconto conviene sempre contrattarlo. Forse avrei potuto strappare anche a 20$. A Dar avevo degli amici del posto con cui sono andato a cena. Per quel poco che ho visto è una città brutta, caotica e piena di traffico. Il mio hotel era in Morogoro Road e il mio piano era di incontrare dopo cena una culona arrapante che avevo contattato su Badoo. Visto che la mia Stone era magra e slanciata, una bella culona africana era quello che ci voleva per sperimentare gli estremi. Avevo il suo numero, come quelle di altre contattate in chat e su FB … ma alla fine stanco e avendo fatto tardi con la cena ho rinunciato e ho finito la serata in hotel recriminando per il giorno sprecato in una città così squallida. Il culone africano sarà per un'altra volta quando potrò dedicargli più tempo ed energie

Il mattino seguente un ora di taxi per ritornare all’aeroporto (NB il tempo per l’aeroporto può essere anche di due ora a seconda del traffico) e per partire alla volta della parte più eccitante del mio viaggio : il cratere di Ngorongoro in safari ospitato per due giorni da una deliziosa ragazza di razza mista Maasai-Chagga 

… continua con NGORONGORO, ARUSHA e NUNGWI

41299.jpg41300.jpg

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Bella recensione

!!!!!

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Bella rece!!

Spagna,Portogallo,Francia,Belgio,Italia,Lituania,Lettonia,Estonia,Finlandia,Danimarca,
Inghilterra,Germania,Svizzera
,Vaticano,Malta,Liechenstein,,SanMarino,Kosovo,Macedonia,Rep.Ceca,Slovacchia,
Ungheria,Slovenia,Austria,Croazia,Thailandia,Cambogia,Bulgaria,Principato di Monaco,Galles ,Olanda,Svezia,Lussemburgo,Irlanda,Polonia,Cipro,
Filippine,Serbia,Bosnia,Romania,Cuba,Marocco,Scozia,Laos,Vietnam, Montenegro,Albania ,Moldavia,Sri lanka

belle rece! Le donne di Zanzibar sono sorprendentemente aperte, moderne e curate.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Complimenti per la recensione, vedo che abbiamo condiviso parte del percorso...

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

TANZANIA 2 parte

NGORONGORO

Volo con Precision Air su Arusha e da Arusha con un minuscolo aereo dell’Air Excel in cui ero l’unico passeggero! In Tanzania ci sono tante piccole linee aeree locali a prezzi non stracciati (circa 100-150$ a singola tratta) ma abbastanza convenienti viste le grandi distanze e la lentezza dei trasporti su strada.

Mentre sto atterrando sulla pista (poco più di uno sterrato) di Lake Manyara, mi arriva un sms “ I saw your plane landing” della mia dolcissima amica che mi ospiterà per due giorni, anche lei contattata preliminarmente su FB e che chiamerò Manya per riservatezza. 24 anni, una sua casa semplice ma pulita, una laurea, un lavoro dignitosissimo e un inglese eccellente grazie alle scuole superiori che aveva fatto … un inglese quasi meglio del mio! Se penso alle melanzane italiane di 24 anni che stanno ancora lagnandosi nullafacenti a casa di papà e mamma

…. le spedirei tutte in Africa. Manya mi accoglie con un sorriso e con il Bajaj andiamo direttamente a casa sua a una mezzoretta dall’aeroporto e vicino all’ingresso della Riserva Naturale di Ngorongoro. ll bajaj è come chiamano il tuk tuk in Tanzania ed è molto conveniente per piccoli spostamenti (qualche $), analogamente a Thai, Cambogia e simili. Manya mi ha preparato un pranzo tipico con Ugali (un tipo polenta), pollo, verdure e riso da mangiare rigorosamente per terra e con le mani. Mi ha ospitato per due giorni e due notti in maniera amorevole, con tanto di omelette da uova fresche la mattina direttamente dal pollai. A letto era inizialmente un poco timida (molto diversa e più inesperta di Stone), ma poi si è lasciata andare con tutta la sua freschezza

e sincerità. Wow .. io tipicamente non frequento ragazze così giovani, ma lei aveva una personalità incredibile, una bocca irresistibile, due occhi dolcissimi, un corpo ben fatto e neanche nerissimo ( e sì che per metà era Maasai) e una pelle setosa da sogno.

Il secondo giorno abbiamo fatto insieme una escursione nella meravigliosa Riserva Naturale di Ngorongoro, a pochissima distanza dalla sua casa. Ngorongoro è un posto incredibile : una caldera di un vulcano sprofondata del diametro di 20 km popolata di zebre, gnu, bufali, gazzelle, facoceri, qualche elefante, qualche rinoceronte, qualche ippopotamo e iene, sciacalli, leoni (visti 4 su 5 dei cosidetti big five). Abbiamo noleggiato un 4x4 ovviamente con austista. Certamente i safari costano molto specie se non si è in gruppo : 200$ l’auto con autista e benzina, 200$ il biglietto di ingresso al parco dell’auto, 50$ l’ingresso per me e .. 1$ l’ingresso per lei. Altri parchi, come Serengeti, costano meno perché non si paga l’ingresso per l’auto. Ma non si può non andare in Tanzania senza andare a Ngorongoro!! Tipicamente i turisti “normali” partono da Arusha che è a

2-3 ore di auto (e altrettanto al ritorno) da Ngorongoro per cui farlo in giornata è molto più faticoso. Serengeti è ancora più lontano per cui usare i piccoli aerei come ho fatto io penso sia più efficiente e divertente. Altrimenti bisogna fare un safari di 3 -4 giorni.

Ma animali e panorama a parte, una delle cose più bella ed eccitante della nostra escursione a Ngorongoro è stato che noi eravamo l’unica coppia mista … e tutti gli altri muzunghi maschi che incontravamo sulle loro auto o all’ingresso del parco mi guardavano stupefatti e invidiosi perché loro erano in compagnia di flaccide e squallide mogli bianche in tenute inguardabili mentre la mia deliziosa e sodissima Manya aveva una tuta aderente e moto sexy. Certe cose (come questa) non hanno prezzo!! …

dimenticavo, Muzungu è come chiamano l’uomo bianco in Tanzania.

Il solo lato negativo di questa esperienza con Manya, è … che è durata soltanto due giorni e due notti, ma con tanti momenti davvero indimenticabili. Prima di partire le ho messo nella tasca della borsa una banconota da 100$ con la scusa di ricomprare la bombola del gas che era finita mentre cucinava per me (ovviamente la bombola sarebbe costata molto meno). Per i ragionieri contabili di GT come poter classificare Manya se non free nell’anima? Ho risparmiato almeno 200$ per vitto e alloggio e le ho regalato 100$ più un piccolo presente dall’Italia del valore di 40$ .. quindi è stata come una inverse_indipay o io sono stato un indipay? Ahah non mi interessa, per me è stata una ragazza meravigliosa e confesso che entrambi quando ci siamo salutati alla mia ripartenza all’aeroporto avevamo gli occhi lucidi e la voce rotta. E gli occhi lucidi e i pensieri struggenti mi sono rimasti per tutto il breve viaggio in aereo per Arusha, ma dove è bastato scendere dall’aereo, uscire nel piazzale e vedere la venere nera mi stava aspettando …

… continua con ARUSHA e NUNGWI

41358.jpg41359.jpg41360.jpg41361.jpg41362.jpg41363.jpg

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@sahihe sei un signore.

bella race ottimo racconto di viaggio bel giro. aspetto il seguito.

una curiositá chiedevo, hai girato per la Tanzania cosi tranquillamente da solo all'avventura x la prima volta?

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Queste sono le recensioni che arricchiscono il sito

Spagna,Portogallo,Francia,Belgio,Italia,Lituania,Lettonia,Estonia,Finlandia,Danimarca,
Inghilterra,Germania,Svizzera
,Vaticano,Malta,Liechenstein,,SanMarino,Kosovo,Macedonia,Rep.Ceca,Slovacchia,
Ungheria,Slovenia,Austria,Croazia,Thailandia,Cambogia,Bulgaria,Principato di Monaco,Galles ,Olanda,Svezia,Lussemburgo,Irlanda,Polonia,Cipro,
Filippine,Serbia,Bosnia,Romania,Cuba,Marocco,Scozia,Laos,Vietnam, Montenegro,Albania ,Moldavia,Sri lanka

Magari ci fossero tutte recensioni come queste..... Bravo davvero !!!

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Ottima, ottima, cerco di capire però la logistica perché vedo molti spostamenti e brevi permanenze... ogni Gnocca lasciata è persa...

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@falloduro La Tanzania é stato il 63mo paese che ho visitato e certamente non il pi@ pericoloso (se a questo ti riferivi). Ho organizzato tutto da solo e da solo ho viaggiato, ma da come leggi nel mio resconto, a Stonetown, Lake Manyara e Arusha sono stato sempre ben scortato .... e certamente non da pelosi gorilla

... hahaha

@FlautoMagico gli spostamenti e le brevi permanenze sono stati dettati dai 9 giorni che avevo a disposizione e quindi 8 giorni e 8 notti di permanenza in Tanzania. Del resto il fine dei miei viaggi é sempre quello della conoscenza e della esperienza e le donne locali ne sono una componente fondamentale ma non unica. 8 giorni

solo a Zanzibar per me sarebbero stati troppi visto che al mare dopo un po mi rompo le balle .. ma anche 8 giorni di safari sarebbero stati eccessivi ... al 3587mo gnu e al 258mo facocero mi sarei sentito un poco annoiato. Da qui la scelta del mio itinerario. A posteriori avrei solo saltato una quasi inutile notte a Dar es Salaam

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

per curiosità come organizzi materialmente gli spostamenti...tipo i piccoli aerei che portano solo pochissime persone, si possono prenotare su internet?

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@dongiovanni

certo puoi organizzare tutto su internet ... aerei, hotel .. donne hahaha

Per veder gli orari e i prezzi degli aerei puoi usare skyscanner o altro motore di ricerca e poi prenoti e paghi online con Carta di Credito.

In foto vedi un aereo cui danno una pulitina al carburatore prima di partire :-) e poi nel mio volo solitario in fase atterraggio. La striscia marroncina che si vede é lo sterrato di atterraggio!41373.jpg41374.jpg

Ammazza che coraggio però .... Si skyscanner lo conosco bene ma non pensavo che anche per quel tipo di spostamenti si potessero prenotare così .... Grazie delle info precisissime come sempre :)

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

ARUHSA

Con gli occhi ancora umidi per lo struggente addio con Manya, scendo dall’aereo ad Arusha nel cui aeroporto campeggia un cartello di benvenuto nella Ginevra dell’Africa di cui in seguito daró spiegazioni.

Dietro i miei occhiali da sole passo per la minuscola sala dell’aeroporto ed esco nel piazzale sterrato e vedo la mia Venere Nera in mia attesa. La chiamerò Aru per discrezione. Anche lei ho contattato su FB dove ho potuto ammirare le sue bellissime foto e dove prima di arrivare abbiamo chattato a lungo e intensamente. Ma dal vivo Aru mi sembra ancora piú bella. Nerissima e slanciata su due tacchi altissimi (peccato che poi per camminare in cittá abbia indossato un paio di piú comode ballerine). Mi accoglie con un sorriso, con un bacio leggero e con un braccialetto in regalo per me con in colori della Tanzania che mi mette al polso. Anche io avevo portato un braccialetto dall’Italia per lei. Che meraviglia …. la mia malinconia passa in un istante! Ci accomodiamo sul sedile posteriore della macchina di un suo amico che per due giorni ci fará sempre da autista : da e per l’aeroporto e per portarci in giro quando serviva bastava che lei gli facesse una chiamata. Per i ragionieri e i contabili di GT : alla fine gli ho dato 85$ mentre l’hotel mi aveva sparato 50$ solo per il pick-up all’aeroporto!

Arusha è una cittá strana, praticamente divisa un due. La parte ovest che si attraversa venendo dall’aeroporto locale (da non confondere con l’aeroporto internazionale Kilimanjaro molto piú distante) è confusionaria e caotica mentre la parte a est, intorno alla torre dell’Orologio e oltre è molto piú pulita, ordinata e piena di buoni hotel a ristoranti. La ragione penso che sia dovuta alla presenza di una sede delle Nazioni Unite (per questo la denominazione di Ginevra d’Africa) e quindi la costate presenza di diplomatici, delegazioni e congressisti.

Il mio hotel era il New Safari Hotel vicino alla Torre dell’Orologio. Un hotel moderno, confortevole ma niente di particolare. Prezzo per camera matrimoniale superior per due con colazione, 100$ al giorno piú tasse e qualche spicciolo che mi hanno spillato perché pagavo con Carta di Credito. Vicinissimo all’hotel, c’era l’Africafé e altri buoni locali che si raggiungono a piedi. Con l’autista amico di Aru siamo stati a mangiare in un posto splendido (quello in foto) che si chiama Bay Leaf in un quartiere molto signorile nella zona est. L’unico aspetto un poco inquietante erano due persone della sicurezza armate di fucile all’ingresso del giardino del ristorante. Costo per due : solo 30$

pochissimo per ristorante davvero buono ed elegante. Un altro bel posto dove siamo andati la sera è il Mt. Meru hotel (dal nome della montagna di 4500 metri che domina la cittá) dove la sera fanno musica live, puoi bere, mangiare e divertirti. Ci sono stato una sera con Aru e una sua amica. Vedere il suo corpo sinuoso muoversi ballando ai ritmi africani è stato come un orgasmo per gli occhi. 3 cocktails (diventati 6 visto che eravamo in happy hour time), 3 spiedini piccanti di carne e una pizza grande e buonissima (che per noi 3 era piú che sufficiente) : 27$.

Di giorno siamo stati a vedere il Meserani Snake Park, una ventina km fuori cittá (sempre con il nostro autista) dove puoi vedere green e black mamba,cobra, pitoni e altri serpenti e alcuni anche prenderli in mano .. magari non prendete

i mamba!!! Di fronte allo Snake Park c’e anche un museo Masai un po kitsch ma interessante. E’ tutto buio quando entri .. ma mano a mano che cammini le luci si accendono automaticamente.

E la gnocca? Che dire di Aru se non che è stata in tutto e per tutto una compagna meravigliosa!! 27 anni, eletta qualche anno prima Miss di una cittá della Tanzania settentrionale da dove veniva, tanti lavori come modella, in hotel, locali,come PR o come rappresentante. Per questo parlava bene in inglese. Aveva una bambina piccola a casa (con la madre

venuta dalla sua cittá quando è stata con me). Credo che solo a causa della bambina, Aru non mia abbia invitato a stare a casa sua come avevano fatto Stone e Manya.

Queste donne della Tanzania sono straordinariamente gentili e ospitali. E il sesso? Sublime!! Giá in macchina dall’aeroporto avevamo cominciato con baci ed effusioni e in hotel, dopo una mia doccia, abbiamo cominciato a fare l’amore. Per gli amanti delle sigle … dopo una positiva esplorazione con le dita, ho strappato finalmente anche un bellissimo Rai2. Ma anche il solo rilassarsi con i nostri corpi avvinghiati, nerissimo il suo e bianchissimo il mio, era meraviglioso. Ho percorso non so quanti kilometri con le mie mani sulla sua pelle. Siamo ancora in contatto su FB dove ci mandami messaggi affettuosi. Ma non credo che la rivedrò, perché la mia curiosità inarrestabile, mi spinge sempre a vedere paesi

nuovi e raramente ritorno negli stessi posti. Ma con lei ripeterei volentieri altri due giorni meravigliosi .. magari in Kenya che non è molto distante da Arusha.

Ma il tempo non si è fermato ad Arusha e il momento dei saluti all’aeroporto è arrivato anche con lei. Questa volta non struggente come con Manya ma con allegria e soddisfazione da entrambi per le belle emozioni passate insieme. Davvero ogni donna è come un mondo diverso e diverse sono le nostre sensazioni nell’esplorarlo.

Quindi volo diretto sull’isola di Zanzibar dove tutto è cominciato,

per gli ultimi due giorni di relax al mare …

.. continua con

NUNGWI

41383.jpg41384.jpg41385.jpg

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

TANZANIA quarta e ultima Parte

NUNGWI

Al mio sec

ondo arrivo all’aeroporto di Zanzibar non c’era la mia nerissima Stone, e nessun altra bella fanciulla ad attendermi. A Stone non avevo detto che sarei ritornato nell’isola per un paio di giorni prima di ripartire. Quindi prendo un taxi per Nungwi, un villaggio sulla punta Nord dell’Isola. Avevo scelto Nungwi perché speravo di non trovarci italiani che sapevo invece abbondavano a Kiwengwa dove stava anche una donna contattata in FB dall’Italia ma poi cancellata. La tariffa dei taxi ufficiale era 60$ a mi sono accordato per 45$ (al ritorno ne avrei pagato 40$). Nungwi dista più di un ora di taxi ma è stato piacevole vedere l’isola durante il percoso. Lungo la strada (fuori Stonetown) si vedevano donne solo con il velo. Avevo prenotato il Baobab Beach hotel

che si raggiunge facendo le ultime centinaia di metri su una stradina sterrata con buche mostruose.

Il Baobab hotel, forse per la bassa stagione, era semivuoto e purtroppo i pochi ospiti erano tutti italiani : coppiette giovani con la melanzanina che passava il tempo al cellulare a mandare e chiamare la mammina oppure gruppi di vecchi fatiscenti e inguardabili … azz anche io sono vecchio e magari inguardabile ahahah. C’erano ragazzini vestiti da Masai che pattugliavano gli ingressi dell’hotel sulla spiaggia per non far entrare nessuno che non fosse ospite .. quindi

più sicurezza ma niente possibilità di portarsi una donna.

Sul Baobab e su Nungwi avevo letto le accuratissime recensioni di

@coitoergosum

@lugo

@Mitomarcomane

@Woller1900

e altri che ringrazio moltissimo per le informazioni e le ispirazioni ma probabilmente

loro sono andati in periodi di più alta stagione e più vivaci.

E infatti seguendo alcuni loro racconti, sono andato in esplorazione nella stradina sterrata a fianco del Baobab dove c’è

la James Guesthouse.

A posteriori penso che sarebbe stato molto meglio stare in questa guesthouse o altre simili molto più economiche e più fica- friendly invece che al Baobab hotel

dove ho pagato

70$ a notte senza molti servizi a parte la colazione. Per il WIFI c’era solo una WIFI area sempre piena di melanzanine e zerbini al seguito.

Per cenare vicino al Baobab c’è un grosso complesso di hotel e bar …. Ma tutto rigidamente controllato agli ingressi, per cui ci trovi solo turisti muzungu. Ho cenato spendendo pochissimo al

Marina Beach (20$ per crab soup, aragosta e birra, ma l’aragosta faceva abbastanza schifo). Meglio rimanere a mangiare sulla spiaggia al Nunwi Inn (15$) dove anche i neri sono ammessi. Sulla spiaggia fra il Baobab e il complesso del Marina Beach c’è un locale di una cooperativa di ragazzi che organizza escursioni. Il boss

della cooperativa si chiama Captain Marco Polo (trovate sotto questo nome il suo sito Facebook con tante foto), è simpatico, parla italiano e non cerca di fregarti troppo. Con loro ho fatto una bellissima escursione

all’isola di Mnemba, isola privata ma dove davanti alla spiaggia puoi fare snorkeling sopra una coloratissima barriera corallina. L’escursione costa 20$ e include un pranzo sulla spiaggia. Si passa la maggior parte del tempo in barca ma è piacevole vedere la costa dell’isola, i pescatori locali, i delfini che ti saltano vicino.

Ho quindi passato un paio di giorni in relax fra escursioni in barca e spiaggia.

E la gnocca di Nungwi?

Sinceramente non l’ho vista .. ma onestamente non l’ho neanche troppo cercata. Ho fatto qualche passeggiata lungo la spiaggia, quando la bassa marea lo permetteva, ben oltre il Marina Beach …. ma le spiagge erano sempre deserte sia di giorno che all’imbrunire. Solo una donna velata mi ha offerto un massaggio .. ma nonostante il velo era .. inguardabile Non mi sono avventurato la sera lungo le strade sterrate come avevano fatto i miei predecessori più giovani e avventurosi. Forse ero già soddisfatto delle mie belle conquiste precedenti e l’atmosfera decadente del Baobab non mi aveva stimolato in altre ricerche più estemporanee.

Comunque il mare era bellissimo e i tramonti spettacolari.

Taxi di ritorno per l’aeroporto e volo di rientro per Roma, con sosta a Dar e connecting flight in Addis Ababa.

In conclusione, la Tanzania è un paese splendido dove si possono ben coniugare mare, natura, cultura, relax, escursioni

e … soprattutto gnocca!! Le donne sono splendide, calde, oneste, amichevoli. In generale mi è sembrato un posto anche abbastanza sicuro. I costi sono abbastanza contenuti, a parte i safari che ovviamente costano molto se fatti da single. In totale fra i tanti aerei, hotel, ristoranti, escursioni, safari, biglietti di ingresso ecc..

ho speso poco meno di 2500$ (meno di 2000 euro) tutto compreso per 8 notti e 8 giorni pieni. Certamente se uno va solo una settimana a Zanzibar all inclusive con un solo biglietto A/R, spende molto meno …. ma vede anche molto meno.

I miei voti sui posti:

Stonetown (Zanzibar) : 8, Dar es Salaam: 4, Ngorongoro : 9,

Arusha: 6,

Nungwi (Zanzibar)

: 6 ( probabilmente 7 in alta stagione con più movimento)

I miei voti sulle mie donne :

Stone : 7

Manya : 9

Aru: 9

That’s all folks!

41406.jpg41407.jpg41408.jpg41409.jpg

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Splendida recensione !!!!! Una delle migliori finora lette qui su gt .

La donna è come il porco: non si butta niente !

Ho speso gran parte dei miei soldi per donne, alcol e automobili. Il resto l'ho sperperato. (GEORGE BEST)

AMAT VICTORIA CURAM

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

complimenti @sahihe ... bellissima lettura

tanzania studiata ad inizio anno, ma non ancora schedulata :)

Normal Man
algeria austria belgio bosnia-erzegovina bulgaria cambogia repubblica-ceca cina croazia danimarca egitto emirati-arabi-uniti estonia filippine francia germania grecia india indonesia laos lettonia libia lituania lussemburgo malaysia maldive mauritania marocco myanmar monaco-principato montenegro norvegia paesi-bassi polonia sahara-spagnolo serbia singapore slovenia spagna svezia svizzera thailandia tunisia turchia ungheria vietnam (vaticano)
.............................................................

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

Il mio piccolo contributo sulla Tanzania.

Ci sono donne bellissime e donne bruttissime.

Ho soggiornato in un bell'hotel 4 stelle x solo 25-30 dollari a Dar. Le mie prede le prendevo attraverso Internet nei siti dating. Ne ho scopate alcune non belle ma ricordo una volta ho scopato una ragazza di 28 anni bellissima. Era bella come una ftomodella. L'ho invitata a mangiare nel ristorante all'aperto spendendo circa 4 euro a persona. Poi lei mi disse che aveva freddo e l'ho invitata nella mia stanza. Ho incominciato a spogliarla ma lei ha chiesto che dovevo farlo prima io. Dopo che l'ho spogliata ho visto un corpo mai visto prima. L'ho baciata alla francese e fun una delizia, poi ho messso il cappuccio e ho incominciato a penetrarla e lei mi ha chiesto di farlo molto dolcemente perchè erano 8 mesi che non faceva sesso.

E' stata la scopata più bella della mia vita. Poi l'ho accompagata al suo fuoristrada e ci siamo salutati. Ero indeciso se regalarle del denaro ma avevo paura che si offendesse. Quindi l'ho lasciata partire senza darle altro denaro.

Credo che la ricorderò per sempre.

Questa è una delle recensioni più belle e meglio strutturate che io abbia mai letto qui su GT.

Mi felicito con @gnoccatravels per l'acquisto di @sahihe nelle new entry 2014....un pezzo da 90 di cui questo forum aveva bisogno dopo la perdita di alcune colonne portanti del passato....ma ora bando alla retorica...i miei complimenti sentiti e sinceri.

Grande @sahihe !!!

=D>

Under Jolly Roger!

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

concordo...veramente un gran bel racconto

Gnoccatravels, il portale dei viaggi della gnocca
http://www.gnoccatravels.com

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Ho appezzato anch'io molto ed avendo transitato in alcuni dei luoghi descritti l'ho trovata anche molto veritiera. Come sempre, non c'è sostituto alla vacanza fatta con l'autentico spirito GT.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@sahihe

Veramente complimenti per la recensione! E veramente complimenti anche per le gnocche ehehehe ;)

Grazie per avermi segnalato la tua esperienza in Tanzania, sarà sicuramente una meta da prendere in considerazione per il 2015.

Io avrò ferie in Estate, 3 settimane e posso scegliere di prenderle da metà Luglio fino alla prima settimana di Settembre. Come periodo va bene per andare laggiù?

Ho letto che la stagione delle piogge avviene in altri periodi dell'anno, ma l'Estate coincide col periodo più freddo, Wikipedia dice 15/20°C che non è proprio il massimo per andare al mare. Tu cosa ne pensi in base alla tua esperienza?

A conti fatti, la gnocca free costa di più della gnocca pay.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

@WLF

credo che in estate in Tanzania la stagione delle piogge sia già finita e le temperature siano al minimo. Però credo che le temperature che scrivi si riferiscono all'interno o alla media del paese. A Zanzibar e sul mare sono certamente più alte. Puoi vedere su tanti siti le average montly temperatures ... per esempio su

http://www.weatherbase.com/

Comunqie come ho scritto un posto come la Tanzania è un bellissimo paese per il mare, la storia, la natura, le escursioni, il cibo, le persone e le gnocche. Insomma una vacanza completa

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

La stagione delle piogge coincide con il periodo Aprile- Maggio - Giugno!!!!!!

Tornato ieri da Nungwi e secondo me il periodo assolutamente da evitare e' Dicembre - Gennaio (veramente troppo caldo quasi asfisiante)!!!!!

Dal mio punto di vista il periodo migliore e' Ottobre-Novembre

Prenotato volo aereo per Zanzibar ;) dal 14 Agosto al 6 Settembre.

Oman Air A/R 650eurini... non male!

Ora non mi resta che leggere un po' di recensioni e capire in che modo organizzarmi la vacanza.

A grandi linee penso che metà vacanza la trascorrerò a Stone Town (magari 3 giorni me ne vado in Continente a fare un giro) e l'altra metà a Nungwi visto che amo il mare e le spiagge bianche.

A conti fatti, la gnocca free costa di più della gnocca pay.

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

@sahihe ho riletto le tua recensione su Zanzibar, complimenti

considerando la tua grande esperienza di viaggiatore ed il fatto che per certe cose abbiamo gusti simili la inserirò nel mio tour oppure sicuramente andrò li in vacanza.

Ti tengo aggiornato,

ancora complilmenti...ottima recensione

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Eccezzionale , bravissimo e complimenti per le gnocche , io sono appena rientrato dal kenya , si sono stato già a fine gennaio e sono ritornato 10 gg fà

non proprio per la gnocca ma per lavoro al meeting Devolution tenuto dal presidente

Kenyatta a Kisumu, beh mi hai convinto farò un salto anche in Tanzania

congratulazioni ancora

ciao

Magic

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

maya tremenda la figa che piace a me non troppo scura un culo da cardiopalma 10 e lode

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città
  • 1 di 2
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE