Gnocca Travel GIAMAICA: Kingston e Negril un gnoccatravel all'insegna della gnocca color cacao...

Eccoci arrivati nella terra di Bob Marley per un Gnocca Travel Giamaica.
Atterriamo all’aereoporto di Montego Bay in tarda serata.
Siamo all’hotel Gloriana in cinque minuti di taxi, qui guidano sulla sinistra e l’idea di affittare una macchina è stata subito abbandonata sul nascere, avendo capito che non saremmo stati in grado di portare un mezzo dall’altra parte della strada, senza una luce in giro e un cartello nel giro di chilometri.

Nel giro di cinque minuti rimedio dell’erba dal portiere dell’albergo. Il prodotto tipico della nazione unito con le banane e il caffè tiene in piedi l’economia del paese. La sera veniamo indirizzati in un locale dall’aspetto losco e malfamato che però impariamo subito ad apprezzare. I giamaicani sono persone veramente amichevoli e non c’è motivo di temere delle loro reazioni violente alla vista di un bianco incamiciato. In sostanza un drink, un paio di movimenti r&b (che si divide con il reggae la musicalità dell’isola) e qualche ragazza dall’aspetto easy going che ti puoi portare via a buon prezzo. L’indomani mattina partiamo per Negril.

E’ bene sempre trovare qualche buona anima e contrattare il viaggio visto che è il modo più semplice ed economico per spostarsi. Arriviamo al White Sands, posto carino, tranquillo e anche abbastanza pulito. Stanze semplici che riflettono l’anima dell’isola. Passeggiando lungo la riva dell’infinita spiaggia di viaggio vacanza Negril vi si può trovare di tutto, sempre all’insegna della musica reggae e dei colori i giamaicani e sopratutto le giamaicane offrono i loro prodotti tipici e le loro prestazioni tipiche. Immancabile un giro al Ricks Cafè, il bar sulla scogliera più famoso dell’isola frequentato principalmente da vacanzieri. Qui è facile vedere europee rotonde insieme a manici muscolosi giamaicani e l’ambiente sembra fatto apposta per americani in vacanza, certo il tramonto visto da qua dà un senso di pace e libertà veramente eccezionale. Unica nota negativa a questo proposito: il rientro in hotel è stato quantomai triste, dato che la porta difettosa, non essendosi chiusa ermeticamente, ha lasciato libero accesso ai ladri di turno che hanno fatto man bassa di fotocamera digitale e soldi. Per fortuna i documenti non sono stati toccati, perchè ancora in reception per la obbligatoria registrazione..fato e culo allo stesso tempo per una volta! Prima di andarcene da viaggio vacanza Negril abbiamo fatto una gita organizzata al Black River.

Si tratta di un fiume che scorre dentro la foresta da risalire a piedi seguendo un percorso con delle guide al seguito. Pronti alla partenza di buon ora alla mattina puntiamo il nord dell’isola. Contrattiamo (come al solito) un passaggio verso Runaway Bay, lì ci aspettano due giorni nel fantomatico Hedonism 3, decantato villaggio che a detta dei più era rinnomato per essere abbastanza singolare nel suo genere. E infatti, nonostante il villaggio sia semivuoto, notiamo subito una tendenza al nudismo abbastanza spiccata, e un’interazione tra le persone del villaggio abbastanza particolare.

La sera il quadro della situazione si completa in modo illuminante. Serate a tema, feticiste o con vestizioni strane in stile greco classico, fanno da contorno ad un villaggio di scambisti di spirito country americano (nella sala piano bar si respira un aria di revival americano stile vecchia prateria). Riunioni in vasche idromassaggio da venti persone rigorosamente come mamma li ha fatti che tranquillamente scambiano due chiacchere sono il piatto forte di un luogo quantomeno insolito, dove la persona più insospettabile che potrebbe essere il professore che avevi a scuola si trasforma in un cane col guinzaglio o in Zeus tonante con mutanda e fascia bianca.

Ci spostiamo per un giorno e mezzo ad Ocho Rios per vivere un pò di atmosfera isolana e ci immergiamo completamente nella vita Reggae. Una dovuta visita alla famosa “James Bond” beach dalle cui acque una splendida Ursula Andress usciva nel primo film della spia più famosa del mondo ci lascia un pò delusi, complice la giornata nuvolosa.
Da non perdere assolutamente le Dunn’s River Falls che offrono uno spettacolo incredibile: all’interno di un parco naturale è possibile ammirare il fiume che si getta direttamente nell’oceano (anche qui con possibilità di risalita, e che divertimento devo dire !!!). L’ultimo giorno ci concediamo un passaggio a viaggio vacanza Kingston dove ritroviamo un pò di civiltà occidentale (non che ne avessimo bisogno !!! ).
Ovviamente suggerisco di non andare assolutamente in villaggio per non perdere tutta la magia dell’isola, per cui il mio consiglio è di saltare sull’aereo con uno zaino e andare di corsa in viaggio vacanza Jamaica prima che cambi qualcosa anche in questo paradiso caraibico.

Posti da visitare
Black River, Runaway bay, Hotel Gloriana, White Sands, Ocho Rios, James Bond Beach, Dunn's river Falls

Dove cuccare
Rockhouse, Rick Cafè, villaggio Hedonism 3, Asylum

Guarda Foto e Video di ESCORT e TRANS porche nella tua città

radhamanthys

hahahaha...quando vogliono far qualcosa di maialata nel continente Americano ci infilano sempre dentro il nano... :-D

  • Cavaliere con due dame...deve averci un bel salame.
  • Calze a rete o con la riga...100 in culo e 20 in figa.
Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

ragazzi ma

come

faccioa

scrivere

normalmente ....???grazie

a

tutti

INCONTRA DONNE VOGLIOSE
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE