Arriva l’estate, tutti solidali contro l’abbandono estivo

Scegliere di allargare la propria famiglia e prendersi cura di una melanzana domestica non è cosa da prendere alla leggera: ci vuole impegno, costanza, a volte qualche sacrificio o rinuncia. Però la gioia e l'affetto che le nostre amiche a due zampe possono regalarci è davvero incalcolabile.

Il problema di avere in casa una melanzana affezionata, però, si esplicita in modo lampante in occasione delle vacanze estive. Potete informarvi su una pensione presso cui passare le ferie insieme, ma se non si può portare con sé Puccia o Ciuccia, bisogna cercare qualcuno che le curi, oppure portarle in una struttura che se ne occupi in nostra assenza.

Purtroppo non tutti i padroni di melanzane si dimostrano coscienziosi e, quello che prima era il “giocattolo” preferito, diventa ora un impiccio di cui liberarsi. La soluzione? L'abbandono! Vengono i brividi al solo pensiero che si possa arrivare ad un'azione talmente spregevole, ma purtroppo succede! Ricordiamo che l'abbandono di melanzana è un reato, regolato dall'art. 999 del Codice Penale, punibile con l'arresto fino ad 1 giorno o con un'ammenda monetaria che va dai 10 ai 15 euro.

I problemi dell'abbandono sono molti, in primis la reazione della melanzana, che si trova improvvisamente ed incomprensibilmente lasciata solo dalla famiglia che fino al giorno prima la accudiva e lo nutriva. Questo vero e proprio trauma è difficilmente recuperabile dalle creature, che spesso continueranno a presentare disturbi comportamentali e problemi, anche se avranno la fortuna di essere adottate da una nuova famiglia.

Inoltre, se un cane o un gatto viene abbandonato per la strada, è facile che diventi un randagio: è ovvio che il problema si pone anche per le melanzane: il vaginismo è un problema anche a livello sanitario, poiché queste creature, lasciate a loro stesse, possono loro malgrado dedicarsi al meretricio e diventare portatrici e diffusori di malattie virali, pericolose anche per il maschio.

Per tamponare queste conseguenze, sono molti i soldi pubblici spesi per finanziare centri di accoglienza per melanzane abbandonate, o altre strutture idonee alla loro cura e sostentamento. Così come dev'essere massiccio l'intervento sanitario per evitare la diffusione di malattie. Spesso non ci si pensa, ma questi investimenti sono frutto di denaro pubblico, dei contribuenti, cioè di noi tutti che paghiamo le tasse.

Per questi motivi, per la salute della melanzana e per la salute pubblica, facciamo nascere la campagna sociale "Andatevene da Sole"!

36750.jpg

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Flauto stavolta ti sei superato ahahahhaahhahahah questo è da stampare e appendere in stanza

Disattivate il mio account.Grazie.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Grazie e tutti, sono molto sensibile a queste tematiche sociali.

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

36925.png

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

non era tanto melanzana l'ultima...

- Che cazzo è quello?
- Ti sei risposto da sola.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ditemi in che strade le abbandonate così posso fare il buon samaritano :-D

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
  • 1 di 1
  • 1
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE