Senegal: Ritorno nel paradiso della gnocca ebony

Salve ragazzi, finalmente torno a raccontarvi del mio ultimo viaggio in Senegal.

Per chi non avesse letto altri miei post, ho 42 anni, mi tengo in forma facendo sport vari, yoga, e

leggo un po' di tutto. Me la cavo abbastanza bene con francese (necessario in molti paesi dell'Africa

Occidentale) inglese, spagnolo e portoghese.

La mia filosofia di viaggio è quella anzitutto di conoscere nuove culture e apprenderne

usi

e abitudini, quindi amo esplorare paesi poco battuti e non mi faccio problemi a mangiare con le mani, a sperimentare street food, a lavarmi con un secchio e cagare in

un buco nel pavimento stile “turca”. Poi, ma solo poi, viene la passerina.

Il Senegal un paese eccezionale, non esageratamente caro (se

uno vuole servizi di livello occidentale la musica cambia..), che però richiede grande pazienza e un notevole spirito di adattamento e/o avventura, specialmente quando si viaggia fuori da Dakar o da Saly-Mbour.

Sottolineo che l'Africa è un continente con tantissimi paesi molto diversi tra loro, all'interno di uno stesso paese esistono numerose etnie, ognuna con la propria lingua e le proprie tradizioni, tutto questo nonostante l'italica ignoranza consideri l'Africa come un unico paese!

Come vi dicevo sono tornato per la terza volta in Senegal dopo tanti anni di Perù, Colombia, Ecuador, Brasile e Thailandia

perché la gente è davvero molto simpatica, cordiale, tranquilla

e le donne sono splendide.

Il problema più grande quando si viaggia in Africa è una sorta di “razzismo all'incontrario” nel senso che se tu sei un Toubab (bianco) allora devi per forza essere danaroso e ben disposto a pagare più di un Africano. La cosa migliore è imparare in fretta il prezzo di un bene/servizio

e poi contrattare in maniera decisa facendo capire al nostro africanello furbacchione che non siamo degli sprovveduti. Se necessario alzate anche la voce, ma rimanete calmi.

Dakar:

Questa volta, a parte un paio di escursioni, sono rimasto per

la maggior parte del tempo a Dakar. Di giorno la temperatura è calda ma non troppo (24-28°C) mentre di sera un maglioncino è d'obbligo (16-19°C).

La capitale è fondamentalmente una città bruttina, un traffico notevole, spiagge poco balneabili, palazzi brutti

e poco più di una manciate di attrazioni turistiche degne di nota(Statua de la Renaissance Africaine a Ouakam, Isola di Ngor, Isola di Gorè, Mercato del pesce di Yoff Tonghor, Corniche est e Corniche Ouest).

Tuttavia dopo che ci passi qualche giorno senti una specie di attrazione magnetica perché questo è il cuore pulsante del Senegal, tutti i ministeri sono qui, i mercati più grandi e ovviamente una vita notturna incredibile.

Logistica:

Vi consiglio vivamente di preferire un Residence o un appartamento in un buon quartiere di Dakar tipo Yoff, Ouest Foire, Mermoz/Sacre Coeur. Rispetto a un hotel.

Starete più tranquilli, avrete tutta la privacy necessaria e sarà più semplice invitare e fruire della fanciulla di turno. Infatti molte ragazze, diceva il mio amico Alain, si fanno problemi a venire in hotel. I prezzi sono di circa 10-15.000CFA al giorno (1000 CFA sono 1,50 euro).

Per mangiare potete andare in uno dei tanti “petit restò” sparsi per la città, tra cui consiglio Chez Thiama in zona ambasciate vicino all'Alliance Franco-Senegalese e Chez Dikha vicino al mercato di Dior (tra i 1500 e i 2500 CFA ossia tra i 2 e i 4 euri) mentre per mangiare ottimo pesce fresco e crostacei a prezzi ragionevoli (tra i 5000 e i 7000CFA) optavamo spesso per la Pointe des Almadies oppure in uno dei tanti ristorantini dietro all'ambasciata americana, sempre in zona Pointe des Almadies.

Se vi piacciono i piatti senegalesi, solitamente a base di riso, potreste anche noleggiare una bonne (donna delle pulizie, spesso anche giovane e piacente..) senegalese che con 30-60.000 CFA al mese provvederà a lavarvi i panni, pulire la camera e farvi da mangiare. Se le date vitto e alloggio il prezzo può anche scendere.

I taxi, sebbene sgangherati, sono a buon mercato e dopo qualche contrattazione (ce ne sono a migliaia,

mentre contrattate con uno ce n'è spesso un altro o altri due che aspettano)potete farvi portare quasi ovunque in città con una cifra che varia dai 1000 ai 3000CFA. Potete viaggiare anche con taxi collettivi (Klando) oppure con bus e Car Rapide(piccoli minibus colorati e arrugginiti, occhio ai borseggiatori qui),

molto più economici dei taxi, ma prima dovrete farvi spiegare dove vanno e quindi focalizzare su una mappa la posizione del vostro quartiere. Non è difficile e può essere fonte di incontri interessanti.

Passerotta:

Le ragazze Senegalesi sono considerate tra le più belle di tutta l'Africa Occidentale insieme con Maliane, Nigerine e Conakry Guineane, specialmente quelle di etnia Peul(pastori) e Lebu (pescatori), sono alte, prestanti, spalle larghe e fisico scultoreo, almeno quelle dai 16 ai 28 anni. Poi purtroppo comincia il declino dovuto secondo me alla totale assenza di cultura sportiva(i maschietti invece corrono, giocano a pallone, si esercitano al Borè, la loro lotta) e una dieta incredibilmente ricca di porcherie come zucchero raffinato, sale, dado ovunque e cibi spesso fritti.

Io sono un fan del Free/Indipay però non mancherò di darvi

dritte anche se siete dei pagatori incalliti.

La prima cosa che vorrei dirvi, magari è una banalità ma ve la dico lo stesso, è che avere delle nozioni di base di francese e imparare qualche parolina di Wolof (il dialetto più parlato in Senegal) aiuta e anche molto. Cosa ancora più importante è cercare di stare tranquilli e rilassati, di comunicare, di chiedere (fate tutte le domande che volete su di lei e la sua famiglia,

tutto quello che vi passa per la mente) siate EMPATICI, cercate di capire chi avete di fronte, sia nel free che a pagamento non fatevi vedere affamati o nervosi, non siate fessi nel senso che finché la pulzella non

ha fatto il suo dovere o non vi ha fatto capire che lo farà al prossimo incontro, non aprite

troppo il portafogli. Se poi si comporta da stronza, un calcio in culo e non le pagate neppure il trasporto che in genere è il MINIMO SINDACALE in Senegal. Ma anche qui occhio perché le cretine, quando sanno che il taxi lo pagate voi si guardano bene dal contrattare!

Nel gruppo di amici e colleghi Gts avevamo un collega GT che non parlava francese, aveva un bassissimo livello di empatia e si incazzava perché gli toccava scucire sempre e spesso la “coquette” di turno chiedeva mari e monti (extension, vestiti, cash ecc.). E'arrivanto anche a passare 15gg senza inzuppare il biscottino, cosa assolutamente ASSURDA per il Senegal. Poi ce n'era un altro, anche lui francese zero, MA simpatico, estroverso, deciso, un pay entusiasta ben attento a non farsi mettere i piedi sopra la testa con richieste esose. Ebbene il primo si è divertito pochino e raramente, il secondo invece ne ha timbrate 4 in 3 settimane divertendosi alla grande.

Mi raccomando fate attenzione alle ragazze molto giovani e nel dubbio chiedete loro documenti. Vi dico questo perché se trombate (ma anche se fate giochetti strani) con una minorenne, sono cazzi amari. Il mio amico diceva che vengono chiamate “le figlie del procuratore” perché tanti toubab ma anche tanti Senegalesi hanno fatto il carcere oltre che pagato fior di quattrini alle famiglie

che sono spesso complici nel mandarle allo sbaraglio, capito bene????

Pay:

Dopo numerose uscite e dopo aver visitato tantissimi locali, io e i miei colleghi siamo giunti alla conclusione che ALMENO il 90%

delle “gazelle” che frequentano i locali notturni sono pro o semipro.

Le serate migliori sono Mercoledi, Venerdi e Sabato e in genere partono molto tardi,

spesso

non prima dell'1 di notte.

Plateau (Centreville)

Fino a qualche anno fa avrei consigliato La Scala che invece è diventato un postaccio noioso e mezzo vuoto, qualche ragazza ma qualità bassa.

Le Voyageur: il locale resta sempre molto affollato specialmente il venerdi, l'ingresso è ragionevole (3000CFA), ma il 90% della clientela è maschile e le poche donne sono di livello scarsino. Peccato.

Le Calypso, Skyline, Texas: tutti uno vicino all'altro, strade zeppe di mendicanti professionisti e rompiballe, locali affollati di stranieri e mignotte di livello medio basso a prezzi

penso modici (secondo me parecchie le portate via con 10.000CFA).

Piano Piano: club raffinato, bella musica, gente ben vestita, ci sono stato solo una volta e non so bene quante marchettare lo frequentino.

Silenzio: locale anche questo raffinato, luci soffuse, musica arabeggiante, frequentato da

professioniste di origine Libanese (comunità molto ricca e ben piazzata non solo in Senegal). Se volete cambiare piatto e vi piacciono donnine arabe dalle forme rotonde, questo è il posto che fa per voi.

VDN (corrisponde alla nostra tangenziale):

Castel: http://www.goodrade.com/Discotheque.html attaccato al GoodRade, zona Pat D'Oie, discoteca di livello alto in cui si possono trovare donnine non pro di livello. Ingresso sui 7-10.000 CFA.

Just for you: ristorante con palco che nel fine settimana organizza spesso musica dal vivo con cantanti e gruppi senegalesi anche molto famosi. Anche qui potete trovare pro e semipro.

Madison: si trova sulla VDN in zona università quindi, almeno in teoria, nel week end si potrebbe rimediare qualcosa pure qui.

PARCELLES ASSAINIES(vicino a Yoff):

Chez Willy: locale buio, triste, frequentato da battone di livello basso, spesso straniere

ma si possono trovare anche delle cameriere niente male che non disprezzano una marchetta al volo nelle soprastanti camere. Anche qui ve la cavate tranquillamente con 10.000CFA.

Yengoulem: altro posticino spesso deserto e squallido, però un salto per vedere se c'è qualche cameriera o barista decente, lo potete fare.

Le Ravin Night Club: si trova a Guedyawaye, banlieu che, insieme con Yembol, non gode certo di buona reputazione. Tuttavia mentre qualcuno ti mette in guardia qualcun altro ti dice che puoi stare tranquillo (l'America Latina è infinitamente più pericolosa del Senegal). L'ideale è andarci, almeno la prima volta, con un amico locale e mettersi d'accordo con un tassista per farsi venire a riprendere al termine della serata. A me posticini come questo stuzzicano e non poco. Peccato non aver avuto il tempo di andarci. Le serate migliori sono Venerdi, Sabato e Domenica.

ALMADIES

Qui abbiamo il cuore della vita notturna, e quindi del puttanaio di Dakar, ovviamente

parto col

Le Patio (pronunciato “Passiò”): il 99% delle ragazze sono mignotte, non solo senegalesi. Le serate migliori vanno dal Mercoledi al Sababato. Io consiglio sempre di entrare nel bar adiacente la disco, bel posticino con giardinetto e musica tranquilla, ottimo per bere qualcosa (prezzi ragionevoli, sui 2-3000CFA) e parlare con le ragazze. Mi raccomando, rilassati e tranquilli, inquadrate bene la vostra preda, evitate le tipe aggressive che vi chiedono di pagargli una bevuta prima ancora di averci scambiato due chiacchiere. Se avete fortuna potete trovare anche ragazze appena arrivate, ancora timide e poco esperte. Qui direi che con 15-20.000CFA le portate via per tutta la notte. Ovviamente le vostre capacità oratorie e la vostra simpatia aiuteranno a stabilire un certo feeling e ad ottenere un rapporto prestazione/prezzo migliore. Poi verso le 3 chiudono il bar e potete entrare a gratis nella disco (entrata 5000CFA) dove spesso c'è troppa confusione e troppo fumo per i miei gusti.

Duplex: ha vissuto tempi migliori, era quasi sempre mezzo vuoto, vale la pena entrare

giusto durante una serata di musica dal vivo per vedere se c'è “qualcosa” di buono.

Vclub: era il locale che andava di più, fighe tirate, alte, eleganti, splendide e

mercenarie al tempo stesso. Durante la settimana l'ingresso è gratuito ma ovviamente devi andare vestito decentemente (niente pantaloncini e infradito per intenderci) e consumare qualcosa al costo di 3000 CFA. Pure qui vale il discorso del Patio, cercate di parlare, essere simpatici, stabilire un rapporto e magari di non portare via nessuna dopo 5 minuti. Non fate troppo gli splendidi altrimenti vi si attaccano come zecche a caccia di consumazioni facili. Il fine settimana fanno pagare, se però diventate amici con i buttafuori o la bella PR all'entrata potreste entrare free.

BlueSaxo: questo piccolo e nuovo club, sul rond point di Almadies, gestito da tre

simpatici italiani (Paolo, Costantino e un altro di cui non ricordo il nome) era uno dei miei preferiti. Al piano di sopra fanno una pizza decente, di fronte c'è una piccola discoteca, abbastanza vuota durante la settimana. Il pezzo forte è il piano bar con FANTASTICA musica dal vivo. Ogni serata c'è un complesso o un ospite: serata di musica Senegalese il Giov,

Salsa il merc,

ospiti

il Ven (ho assistito a una performance incredibile un venerdi in cui c'era musica Nigeriana, davvero super!), musica jazz il Lun mi pare. Le consumazioni hanno un costo irrisorio(1000-1500CFA) e ci sono anche diverse pro di livello medio che si aggirano nel locale così come capita di vedere anche semipro e free. Le stesse cameriere e bariste non sono malvage.

Raccomandazione:

A noi italiani può sembrare una scemenza, una pedanteria, una formalità inutile (tranne forse ai

GT del meridione) però i Senegalesi tengono MOLTO alla forma nel senso che quando parlate con qualcuno, anche se lo conoscete per la prima volta, chiedete sempre come vanno le cose, come va la moglie, come stanno i figli e la famiglia. Loro lo apprezzeranno MOLTISSIMO e

più di una volta, un favore che mi era stato inizialmente negato, è magicamente diventato possibile!

CAPITOLO FREE:

Come già scritto, la conoscenza della lingua diventa quasi fondamentale anche perché dovrete recitare la parte del bravo ragazzo in cerca di una fidanzata SERIA perché voi stessi siete SERI e perché vi siete scocciati di trovare le solite scroccone che vedono nel toubab di turno una specie di portafogli ambulante.

Liberatevi dalla ruggine italiana, niente uscite a vuoto, niente inviti al ristorante, niente regalini, NIENTE DI NIENTE, almeno NON

subito CHIARO????

Giocatevela SEMPRE in casa, MAI andare fuori dalle mura amiche dove la pulzella può avere l'appoggio di uno stuolo infinito di parenti e amici.

Il primo passo consiste nell'individuare qualche buon punto di passaggio dove fermare, usando tatto e simpatia, la “prescelta” per chiedere il numero di telefono che qui, se non siete proprio degli imbranati, dei supertimidi o se non puzzate come caproni, vi daranno al 99,9% delle volte( i ragazzi senegalesi fanno ESATTAMENTE la stessa cosa). Vi assicuro che NESSUNA vi insulterà o prenderà per il culo come fanno le melanzane nostrane.

I miei punti strategici erano: fuori dal mercato di Dior (la D si pronuncia G) dalle 15 o 16 in poi,

Place de l'Indipendence verso le 13:00 quando fanno la pausa pranzo le universitarie della vicina UCAO (Università Cattolica dell'Africa Ovest), più o meno tutti i negozi Brioche Dorèe sono ben frequentati e al mattino

presto quasi ovunque quando andate a comprare la baguette (la colazione senegalese tipica è infatti pane, burro e caffè filtrato) incontrerete spesso tante belle fanciulle del quartiere o le studentesse che vanno a scuola.

Con un po' di impegno potete tirare su 50 numeri al giorno.

Secondo passo diventa la cernita, anche perché voi di tempo da perdere ne avete poco no??eheheh. Bisogna chiamare, o far chiamare, la gazelle e bisogna farlo in maniera intelligente, nel senso che chiederete, se non lo avete fatto prima, dove abita(una bella mappa di Dakar aiuta molto), se può venire a casa vostra, a che ora può venire, se può restare la notte (ma questo la prima volta è difficile)ecc. Evitate di invitare ragazze che abitano a 50Km e che poi non possono restare a dormire da voi, quelle che sono sempre impegnate, quelle che fanno troppe domande al telefono. Noi ci facciamo problemi che i ragazzi Senegalesi non si fanno, loro vanno subito al sodo e capiscono quasi sempre con chi hanno a che fare. Mi è anche capitato di scoprire, dopo una breve chiacchierata, che la ragazzina della casa accanto, era una pro che si spacciava per “brava ragazza”. In generale una ragazza che fuma e beve alcol è una pro o semipro, se una ragazza abita con una amica è quasi sicuramente una pro, se una ragazza dice di uscire spesso la notte (spesso non dicono di frequentare il postribolo del Patio)per andare al Vclub o in altri locali di Almadies è molto probabile che sia una mignotta. Il trasporto lo pagherete voi, le

ragazze quando vengono a casa vostra si spostano soltanto col taxi, ma la spesa in genere è modesta, quindi nessun problema.

La fate accomodare nel divano del vostro appartamento, magari offrite un caffè, qualche mandarino (vanno tutti ghiotti per i mandarini Marocchini che costano sui 1500CFA al kg), chiedete di tutto e di più, stabilite un contatto fisico e poi senza colpo ferire DRITTI IN CAMERA, mi raccomando, senza esitazioni, subito a vedere quello che si può ottenere OK???

Se la ragazza fa subito il proprio dovere tanto meglio, magari le offrite una cenetta come ricompensa, o le lasciate qualche migliaio di CFA in tasca (ma solo se è lei a chiedervelo e MAI la prima volta), altrimenti la rispedite a casa e ne chiamate un'altra. Poi questa la richiamerete se ne vale la pena, ma mi raccomando niente incazzature tanto ce ne sono a migliaia.

Quest'anno avevo almeno un elenco con 10 ragazze da chiamare,conosciute l'anno passato, poi tra quelle che si sono sposate, altre che hanno perso il telefono...alla fine non sono stato con nessuna di queste ma dopo qualche incertezza iniziale (può capitare di avere dei periodi

in cui le cose girano storte), ho ingranato benone e buttato nel bidone il vecchio elenco.

Vicino casa ho conosciuto una bella studentessa di 23 anni che fungeva da “fidanzatina” , molto utile per le serate storte, e nel frattempo mi davo da fare con altre.

Mi è capitato anche una ragazza Senegalo-Gambiana che la prima volta ha fatto la santarella, manco un bacio si è fatta dare, quindi non le ho pagato neppure il taxi (il suo lavoro le permette di pagarseli da sola 2000 CFA). La seconda volta ero già pronto a mandarla a fanculo, il mio amico Senegalese invece mi ha caldamente consigliato di condurla IMMEDIATAMENTE in camera. Come l'Inzaghi dei bei tempi ho preso l'assist al volo e ho insaccato: una delle più belle trombate della mia vita!!!!

Kaolak

Per chi avesse voglia di prendere fiato dal casino di Dakar ma senza andare in una località turistica come Saly-Mbour (lì pure, tutte mignotte la sera). A 3 ore di distanza da Dakar potete andare a Kaolak che sulla carta non ha un tubo da offrire se non un caldo torrido dalle 11 alle 16, strade sabbiose, mosche di giorno e zanzare di notte a tenervi compagnia ahahaha

E invece anche qui si può fare MOLTO BENE.

Per il fine settimana potete tentare la sorte al Blue Bird disco pub oppure nella disco Sine Saloum (quest'anno il sabato nonostante ci fosse poca gente ho conosciuto una bella parrucchiera) in zona mercato. Durante il giorno invece punterei su kahone e su Kundam che sono

località

appena fuori Kaolak dove delle lingue di mare entrano fino alla città. La sabbia è compatta e l'acqua

salatissima, niente di eccezionale ma sabato e Domenica si può fare qualche incontro valido.

La migliore scommessa però è andare al mercato locale verso le 15 o 16 quando cominciano a girare belle e simpatiche studentesse nel labirinto del mercato, facili da abbordare e conoscere.

Quasi dimenticavo; sulla via del Blue Bird c'è il Cayor, un barettino abbastanza squallido, molto colorato, prezzo bevande irrisorio, qualche avventore che dorme e qualcun altro che

si appresta a farlo. Ho visto due giovani e piacenti pro che pur di batter chiodo secondo me si accontentano di 5-7.000 CFA .

CURIOSITA':

Scambiando delle chiacchiere con ragazzi Senegalesi, ho capito che in Senegal per un ragazzo sposato o fidanzato è assolutamente normale avere una amante. Non dico che la cosa sia tollerata dalle donne cornificate, piuttosto sembra che una volta che il marito si comporta bene con la moglie, provvedendo per le necessità sue, dei figli e della casa, poi

gode di una certa libertà. Purché faccia le cose in maniera discreta. E' anche capitato di donne che hanno fatto

ammazzare il marito e viceversa (infatti sconsiglio vivamente di avere rapporti con donne sposate...con tutta quell'abbondanza ), ma in genere le cose filano abbastanza lisce.

Più volte ho attaccato bottone con ragazze che mi hanno dato il numero e quando le chiamavo mi dicevano che, se si fossero sbarazzate in fretta del fidanzato, mi avrebbero incontrato volentieri.

Invece sembra che ci siano sempre meno uomini disposti a sposare più di una donna, penso

più che altro per ragioni economiche; anche con una sola moglie la casa di una famiglia africana equivale a un nostro condominio con un via vai di gente da far paura!

CONSIDERAZIONI FINALI:

Per un GT che sia anche un viaggiatore avventuroso, ma non troppo, curioso, spigliato e appassionato di topa “ebony” questo paese, come molti altri del West Africa, resta secondo me un MUST a discapito delle mete tradizionali battute ormai da orde di turisti italiani affamati di figa....meditate gente!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Nanga def?

Sempre un piacere leggerti :-)

Become Meat Inspector

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Complimenti, ottima recensione per chi come me tiene il senegal inquadrato nel mirino...

dotato di notevole spessore umano.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

...ho capito, ma un par di foto di queste gran fAighe le possiamo vedere? :-?

Moschettiere del XXI Secolo di Pavon Piumato, Auditum Horribilia, percorso l'Universo e ritornato a casa Pazzo.

http://gnoccatravels.com/profile/15000/CptLTPV

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Bella rece @tusci... Dakar mi affascina e non poco, la sto prendendo in seria considerazione!

Nel caso optassi per il Senegal hai qualche appartamento giá testato da consigliare?

è meglio pagare il latte caro che mantenere la vacca!

Bella rece @tusci complimenti...dovrei andare a breve anche se per pochi gg dato che vado per lavoro, sono convinto che e' un paese ospitale e sicuro perche conosco molti senegalesi pero' non ho ben capito come sono messi con le malattie, parli con loro quasi non esiste l aids ma ovviamente e' una storiella che fanno girare per tutta l africa...tu che impressioni hai avuto? Grazie per il contributo

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Grande recensione come sempre . Il mio Francese continua a far pena ; e questo e' un problema

. Avrei circa 10 giorni a Maggio e stavo guardando qualche volo ........

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Gran bella rece, posto da provare ;-)

Quoto il fattore foto, ne puoi postare un paio per farci capire il livello?

Prima penso a me stesso...

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Comincio a rispondere a tutti:

1) Grazie per i complimenti, cerco di fare del mio meglio.

2) Le schede di memoria della mia fotocamera sono rimaste col mio amico Alain in Senegal, lui torna domani in Italia, pazientate qualche giorno e avrete qualche bella foto OK???

3) Verissimo, il Senegal è uno di quei paesi che si è distintoalcuni anni fa per l'impegno verso la PREVENZIONE nei confronti dell'aids e delle altre STI (Sexual Transmitted Infections). Questo è stato confermato dal mio amico Senegalese che fin da bambino leggeva cartelli che anche a scuola raccomandavano l'uso del condom. Ma anche da un bellissimo libro che consiglio a tutti voi di leggere, almeno a coloro in grado di leggere in inglese: The Wisdom of Whores by Elizabeth Giuliani

Il mio consiglio personale è di usare SEMPRE il condom, non solo con le PRO. Questo per ovvi motivi MA anche per evitare che la signorina di turno cerchi di incastrarvi con VERE o PRESEUNTE gravidanze. Non sto scherzando, sono cose che succedono spesso, anche con me una ragazza ci ha provato (leggete i miei vecchi post sull'argomento).

4) Dopo il primo anno non ho più fatto vaccinazioni, non mi sembra ce ne sia bisogno, il massimo che è successo è stata qualche piccola infezione il primo anno (viaggiando in casamance, Mali e Guinea Bissau)e una piccola diarrea. Occhio alle verdure crude nei ristoranti! Il periodo caldissimo con piogge mi pare sia Luglio e Agosto.

5) Si posso darvi qualche dritta su Residence e camere, fatemi sapere prima di partire.

Ho risposto a tutti????

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Mai provato a portarne in camera due insieme? Nel caso lesbicano facile o non è cosa?

Thanks ;-)

Prima penso a me stesso...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@tusci grazie ancora!

è meglio pagare il latte caro che mantenere la vacca!

@tusci... Grande recensione che alza il livello di questo forum!!! Sono stato in diversi paesi Africani, sono residente all'estero, ma non ancora in Senegal. Confermo quello che hai scritto!!!

No Money No Honey

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Buona la prima @tusci. Hai scritto un po' di belle recensioni sul posto ed é un peccato che queste non vengano servite con un bel contorno di Gnocca al cioccolato.

;-)

Moschettiere del XXI Secolo di Pavon Piumato, Auditum Horribilia, percorso l'Universo e ritornato a casa Pazzo.

http://gnoccatravels.com/profile/15000/CptLTPV

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ripeto, abbiate pazienza e sarete accontentati anche con delle foto OK??

Non ho mai fatto un uno contro due perché sono abbastanza all'antica (One to One;)

però considerate che stiamo parlando di un paese di mentalità aperta ma comunque musulmano. Quindi penso sia molto ma molto difficile che vi accontentino (poi si sa che il vil denaro fa miracoli...) e anche uno dei miei amici spesso faticava a sintonizzarsi su Rai 2 ehehehe

Anche per le foto, non è facile che delle ragazze, anche PRO, si facciano fotografare come mamma le ha fatte.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@tusci le foto pubblicale in maniere corretta come la tua recensioni, ovvero con viso, tatuaggi etc... oscurarti per la privacy

No Money No Honey

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

Si stavo pensando di fare proprio come dici tu, ma se si tratta di una foto innocente, dove c'é il viso sorridente di una ragazza e niente più penso di poterla pubblicare senza censura, o no??? Voglio dire che non tutte le ragazze fotografo sono state con me. Ogni suggerimento è gradito:)

Secondo la mia personale esperienza, se non si tratta di foto oscene i visi possono anche essere visibili.

Io ho postato in passato foto di ragazze in contesti innocenti con viso e tutto, ma ovviamente se la tipa é nuda a pecora sul letto e con un caSSo così nel culo che la sbatte, per questioni di privacy é meglio evitare che la si veda in volto.

Moschettiere del XXI Secolo di Pavon Piumato, Auditum Horribilia, percorso l'Universo e ritornato a casa Pazzo.

http://gnoccatravels.com/profile/15000/CptLTPV

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Caro supremo piratone capitan @littletruths .......ma se la tipa e'a pecora nuda sul letto con un Casso nel culo che la sbatte ..... Come Minchia Fai A Fotografarle il volto.....?????????

Hahahahahaha lo sai che io sono tecnico e preciso..... :-)) :-))

Grande capitano...fatti vedere che ci mangiamo qualcosa insieme..

Scopo poco ma scopo

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

CaVo @dionisio74, magari la tipa l'è una fanatica e pure mentre lo becca in culo le dà come per girarsi e sorridere alla fotocamera...le donne si sà, sono mitomani a cui piace stare al centro dell'attenzione! :-D

Sono quì giù in zona, ti chiamo domani e magari domenica sera ci andiamo a mangiare una cosa! :-bd

Moschettiere del XXI Secolo di Pavon Piumato, Auditum Horribilia, percorso l'Universo e ritornato a casa Pazzo.

http://gnoccatravels.com/profile/15000/CptLTPV

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Grazie Cavo....a questo non avevo pesato ...... Se ci vediamo mi fa piacere...

Scopo poco ma scopo

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

@tusci grazie per la recensione io come te amante delle ebony

Il tempo è ora e non aspetta...

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

E' un piacere condividere esperienze di viaggio con gente in gamba amante dell'Africa e della topa ebony

Stavo organizzando finalmente un viaggio per Dakar all'inizio di Maggio ....ma...... leggo che è scoppiato l'ebola nei paesi vicini . Com'è la situazione ? Ringrazio per eventuali info ......

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Direi che e'meglio che te ne stai a casa...fonti affidabili mi dicono che in senegal e'gia arrivato, infatti io non vado nonostante abbia pure il biglietto

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@akab chi sarebbero queste fonti affidabili? Io so che hanno chiuso il confine con la Guinea.

dotato di notevole spessore umano.

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Bene ragazzi, ho appena parlato col mio amico per telefono. Mi ha assicurato che il Senegal sta affrontando il problema con grande serietà, ossia chiudendo TUTTE le frontiere che Guinea Conakri e Bissau (anche se in quest'ultima pare non ci siano stati casi). Anche il mercato vicino a Kolda, molto grande, cui partecipavano molti Guineani, è stato chiuso.

Gli credo per due motivi:

1) Che il Senegal è uno dei paesi più SERI di tutta l'Africa e come già detto per l'AIDS, quando decide di affrontare un problema lo fa seriamente (i negozi e le bancarelle abusive di Dakar sono state rase al suolo nonostante le proteste dei loro priprietari tanto per darvi un esempio)

2) La sua famiglia è a Dakar e vi assicuro che se ci fosse il minimo rischio, li avrebbe fatto rientrare in Italia all'istante.

In giornata o al max domani mattina carico le foto promesse.

Ciao a tutti

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@flautomagico a quelle latitudini le frontiere significano poco...le mie fonti sono affidabili, almeno io le ritengo tali, del resto dovrei andare per lavoro...

@tusci concordo comunque sulla serieta degli interventi sanitari in senegal , tuttavia ho sufficiente esperienza ( in altre parti del mondo) per sapere che con le epidemie, in certi contesti, si hanno sempre rotture di marroni...

Eccovi un po' di foto, spero apprezzerete, la fotocamera era una compattina di bassa qualità e il fotografo non particolarmente abile;)

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Bella @tusci! Buona sia la prima che la seconda... :)>-

Moschettiere del XXI Secolo di Pavon Piumato, Auditum Horribilia, percorso l'Universo e ritornato a casa Pazzo.

http://gnoccatravels.com/profile/15000/CptLTPV

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia

@tusci

mi dispiace ma a prescindere dal valore artistico delle foto di considero un dilettante. Le foto si pubblicano oscurando il viso perché lo scopo del forum è condividere delle esperienze non sputtanare la gente. Quindi invito l'admin onde evitare sicure denunzie a provvedere...

No Money No Honey

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!

Ma sono delle foto normalissime, quali denuncie?

dotato di notevole spessore umano.

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città

Ok... @FlautoMagico pubblico una foto di tua sorella e poi ne parliamo

No Money No Honey

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
  • 1 di 3
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI

SHARE