Bangkok e Chiang Rai a settembre

Ciao a tutti,
scusate il ritardo nel recensire ma ho avuto un pò da fare. Contraccambio soprattutto per gli ottimi consigli che ho ricevuto su questo forum. Magari è un pò lunghetta...

Dopo aver preso il volo notturno per raggiungere la Thailandia, volo che sconsiglio perchè si arriva stanchi e ci vuole un pò per riprendersi fisicamente, dopo aver stoltamente cambiato un pò troppi bath all'aeroporto (il cambio è più alto ed in città si trova molto meglio), arrivo al Ruamchitt Hotel. La scelta si è rilevata abbastanza azzeccata, le stanze sono tranquille e la piscina sulla terrazza mi ha pemesso di passare un'oretta in relax. E poi, in una prima serata piovosa e senza voglia di andare a zonzo ancora per la stanchezza della notte passata sulla poltroncina dell'aereo, alle 20.00 scendo giù e mi trovo direttamente alle Thermae. Prendo la birretta e osservo, sulla destra il terreno di caccia dei giapponesi con simil-scolarette che non riescono proprio ad eccitarmi, invece mi piace una bella ventitreenne con un enorme tatuaggio sulla schiena, capelli ramati, tendenzialmente bianca, mi guarda e sorride, ricambio, birretta offerta, sale con me in albergo. Una storia simile a tante altre: il padre ha lasciato lei, il fratellino e la mamma per andare a vivere con un'altra, lei studia e aiuta tutti lavorando alle thermae e ballando sul cubo ('ma non nuda!!' !!! Mah, vai a capire la loro psicologia...). Massaggio di un quarto d'ora, balletto-spogliarello di due minuti, niente bj, un paio di posizioni, alla fine le do i 2500 bth pattuiti e per i 500 di resto mi dice 'facciamo per il massaggio?', va bene 'tienili'; mi lascia il suo numero di telefono 'chiamami di nuovo, please', io penso 'anche no'. Prestazione in totale non più che discreta, ma tutto sommato va bene per la prima notte.
Il giorno dopo, stimolato dalle recensioni positive lette su questo fantastico forum, vado zona 'Mango'. Faccio un giro tra gli oil massage del posto, e ingolosito da un paio di belle che stazionavano di fronte proprio al Mango, decido di entrare. Le ragazze che erano fuori (tra cui una castana veramentre bella: modella) mi seguono e si accomodano nel salottino, la maman prende un libro con i prezzi (c'era una 'A.' + 300 (o +500 bath non ricordo esattamente) che io all'inizio non avevo capito cosa significasse...e tante conseguenti risatine dalle donnine quando ho chiesto spiegazioni. Comunque le dico che voglio il massaggio Nuru segnato a 2.600 bath, lei parla con una delle ragazze, chiude il salottino delle belle sedute sul divano ed il libro mastro, e mi fa accompagnare da una bella 'ambrata' sexy al piano di sopra. Ora non so esattamente se quella bella (che era la mia preferita assieme alla castana modella) ha imbrogliato dicendo che io l'avevo precedentemente scelta o era solo quella che faceva il Nuru massage. Io non ho protestato dalla scelta apparentemente impostami perchè mi piaceva , un pò meno bella ma più sexy dell'altra simil-modella. Mi accompagna nella stanzetta, due chiacchiere sul fatto che prima lavorasse in un famoso oil massage da poco chiuso, poi bagno nella vasca, infine, con l'olio giapponese Nuru nelle sue manine, mi fa accomodare in un materassino di plastica, e là comincia un massaggio total body, soprattutto con la sua fighetta. Una vera goduria! Altro bagnetto e andiamo a letto, bj scoperto, trombata in 3-4 posizioni veramente eccezionale. Un pò di scambio di frasi, era passata abbondantemente l'oretta, io pensavo 'ora si alza e mi accompagna alla porta', invece lei mi guarda con un sorriso malizioso, e mi dice se 'ne facciamo un'altra?'. Ora, credo che sia stata una delle poche volte che una pay mi ha detto di farne un'altra (il timing era stato già pagato ed era passata anche la fatidica ora) e non ha cercato di chiuderla là. Altra scopata gustosissima. Credo di averle lasciato 300 bath di mancia ma ne meritava molte di più. TOP lei e TOP Mango. La sera vado a prendere una birretta con un collega conosciuto qui sul forum incs64, lui con una gnocca free incontrata in internet, drink all'ottimo Australian pub (lo consiglio, musica di qualità, gente tranquilla, qualche bella tipa) e poi un pò in giro al Nana plaza.
Il giorno dopo, prima di partire per il profondo Nord, mi rimane un ultimo colpetto. Decido per il Poseidon. Il soupy è molto più bello del Mango, anche se un pò mastodontico. Mi dirigo subito al terzo piano (c'era al piano terra anche una freccia con scritto 'model' verso il 'third floor') mi siedo al tavolo, ordino una coca e osservo le ragazze sedute dall'altro lato dello 'spazio con il buco in mezzo'. Purtroppo erano un pò troppo lontane, ma non me ne piaceva nessuna particolarmente, nonostante qualcuna sorridesse furiosamente. Il Papam si avvicina e mi dice i prezzi che variavano da 3 mila e settecento a sei mila bath. Mi faccio coraggio, finisco la la coca cola e dico che voglio andare al piano inferiore. Qui la situazione è diversa, c'è una specie di teatrino con le ragazze sedute sul palco. Subito una attrae la mia attenzione e la scelgo dicendo sì ai 3.100 bath richiesti, anche se mi accorgo che scelgo sempre lo stesso tipo di ragazza. Mi porta al sesto piano, stanza molto bella, grande e con vista su BKK. La tipa è una gran chiacchierona, mi parla della sua amica di Pattaya che aveva sposato un cliente di Napoli e di tanto altro. Poi bagno in vasca, lei assolutamente professionale non sbaglia una mossa, anche a letto: BJ scoperto, una bella scopata con lei partecipativa e molto bagnata (come quella del Mango). Un'oretta dopo eravamo giù, le lascio 300 bth di mancia. Altra serata, col collega forumista, al Nana Plaza tra belle gnocchette sorridenti (ottime quelle del piano terra, e ladyboy che si offrivano e che, in alcuni casi, sembravano meglio di molte gnocche thai).
Parto per Chiang Rai, una cittadina turistica del nord. Inizialmente non capisco molto della situazione, perchè ci sono parecchi centri massaggi (vuoti) che sembran professional thai massage anche per turisti. Ma qualcosa non quadrava: ce n'erano veramente troppi. Nel tardo pomeriggio, mi decido ad andare nel primo centro massaggi dall'aria meno professionale, in una traversa sulla sinistra di Jetyod Road, la Pemavipat Road, una donna in minigonna sui 35 anni, bassina, belle tette, si propone vivacemente per un massaggio. Lei appena sufficiente. Vabeh dico io, 300 bath pattuito, mi porta al piano di sopra e io ancora non sapevo se sarebbe stato un thai massage o sex (non capivo proprio se in quella cittadina c'era un giro di sex workers..che errore!). Lei per una mezzoretta mi fa un buon thai massage poi si avvicina al mio cazzo con le mani, mi guarda e mi dice se volevamo andare oltre. Io onestamente volevo andare al risparmio, e gli dico blow job per 1000 bath, lei mi guarda, prende un preservativo e invece del blow job si fa una bella cavalcata. Insomma, per 1000 bth è stato un discreto affare. Sulla Jetyod Road ci sono soprattutto i bar per farang (ma, in bassa stagione, poco forniti di gnocche), al mercato notturno i turisti con famiglie al seguito o le coppie, poi ci sono i posti un pò imboscati tipo il centro massaggi orchidea dove però non sono stato. Una guida, mi ha poi spiegato che i centri con 'white window' sono per i normali thai massage, quelli con 'black window' sono quelli dove invece si scopa. Ah. Vado per un paio di giorni sulle montagne, ed al mio ritorno passeggio per Jetyod Road, all'inizio, sulla sinistra, c'è un famoso locale di ladyboy, passo oltre, poi in un baretto go-go sulla destra due ragazze si fanno notare, una volgaretta bionda che non considero, un'altra invece...accetto i suoi sorrisi e vado per la birretta. Finalmente ho trovato una rosa splendente: vicino ai trent'anni (ma ne dimostrava sui 24), bella, di classe, ottimo inglese, simpatica e spiritosa, persino profonda ('sono vegana perchè rispetto gli animali!'). Una da sposare! Mi racconta che era stata dieci anni 'off and on' con un tipo thai lavorando inoltre come commessa, poi tutto è finito e '..no money working in the shop' quindi ha scelto i 'go go' ma, mi racconta, non va abitualmente con i clienti. Mah...vedremo, penso io. Un paio di ore di strusciamento nel locale, ottimofeeling, alla fine la convinco a venire da me per 2.500 tutta la notte+500barfine, mi fa fare un giro pazzesco con il tuk-tuk perchè le persone che lavoravano vicino al bar non la dovevano vedere che andava con un cliente! Sembravo James Bond! Arrivati in albergo, dopo un'interminabile attesa con lei che si sistemava in bagno, viene a letto, fa una preghierina a Buddah, vede il mio coso e mi dice 'big size, please please do it gentle and soft'. E va bene, sarò gentle and soft. Un paio di posizioni, niente blow job, ma molto partecipativa, tipo 'innamorata' con kiss lunghi e coinvolgenti. Bella scopata. Al mattino, appena svegliati, mi fa una sega del buongiorno. Brava, 2.500 bath più 500 di mancia. Onestamente sono stato in dubbio se prenderla per la settimana rimanente come 'fidanzatina' facendo un giro tra templi e rovine della Thailandia centrale, ma il duro lavoro dello gnocca travel obbliga a prendere decisioni difficili, perchè il fine ultimo è ottimizzare il tempo per le migliori scopate. Migliori e varie. Nell'ultimo viaggio in terra thai avevo affittato due fidanzatine per tre giorni, ma questa volta no...penso 'peccato', ci ripenso? No, però 'peccato'. La sera successiva ritorno da lei nel locale, strusciamenti vari per un piao di ore, ma decido di andare via, perchè dopo qualche ora avrei dovuto prendere l'aereo per il profondo ovest e per non cadere nella tentazione 'fidanzata'. Prima di andare in albergo faccio un giro nei pressi di un paio di centri massaggi 'black window' nella Pemavipat Road e tra le ragazze di fuori noto una giovane molto carina, sarà stata diciottenne, dai capelli rossi a caschetto. Passeggio un pò per il mercato per gli ultimi acquisti, ci ritorno preso dall'insana voglia ma la bella giovane rossa era sparita ed il locale stava chiudendo (in bassa stagione a mezzanotte è tutto in via di smobilitazione). Azzo!
Arrivo il giorno dopo a Mae Sot, un posto incredibile perchè è la porta principale al Myamar e si incontrano genti diverse e di tutti i tipi, qualche ONG per i rifiugiati, quasi nessun turista (nei mercati trovi serpenti, tartarughe e roba incredibile da mangiare). Oggi Mae Sot è attraversata dalle sexy workers birbane che giorno dopo giorno aumentano la loro presenza in Thailandia, anche perchè l'Issan si sta pian piano sviluppando e c'è meno offerta. Non è facile trovare i posti per sane scopate, ma in internet ho letto resoconti in inglese pazzeschi. Purtroppo sono rimasto in tutto due notti non consecutive, la notte dopo avere affrontato un lungo viaggio prima di partire per le montagne, e quella dopo aver concluso il tour. Molto stanco e affaticato mi sono concesso solo un'oretta in un centro massaggio con la tipa che non si è proposta ed io che non ho tentato avances. Comunque questa Mae sot, se ben scandagliata e sapendo dove andare, deve essere una miniera, io ho percepito un'aria di figa pay pazzesca.
Tornato a Bangkok, dopo aver ripreso le forze, mi dirigo al soupy Hi Class. Prima di entrare un tizio mi viene incontro e mi accompagna dentro, in una stanza dove una ventina di gnocche stavano sedute in vari tavoli. Diversamente dal Poseidon, qui il tizio me le ha presentate e le ho potute vedere da vicinissimo. Qualcuna bella, qualcuna carina e qualche cessetto. Scelgo per 3000 bath il solito tipo. Lo so il gnocca traveller dovrebbe sempre cambiare e diversificare, ma non ci posso fare niente se mi attizzano sempre quel genere: ramate, ben vestite, sexy, tra i 22 ed i 29 anni, lineamenti un pò occidentali e nei fatti più donne che ragazzine. La tizia mi dice che lavora là part-time ed è una commercialista. Mi porta in una bella stanza (ma meno elegante di quelle del Poseidon), e dopo qualche minuto andiamo in vasca. Qui incomincia un massaggio total body veramente eccitante, addirittura ad un certo punto le ho detto io di fermarsi perchè quel massaggio scoperto con la figa andava un pò troppo 'vicino e sopra' ed il percolo dei virus è sempre presente. Andiamo nel lettone, prima BJ scoperto e una buona mezzora di cavalcate varie. Pausa con drink, poi lei mi guarda e comincia a masturbarsi. Stranissimo e fantastico. Dopo 5 minuti partecipo e seconde cavalcate.
Ottima scopata, le lascio 300 bath di mancia e me ne vado molto soddisfatto.
Faccio l'ultima passeggiata notturna, vado al Nana Plaza e poi sulla Sukhumvit road dove non riesco a trattenere un pò di disgusto per i vecchi (tipo ottantenni e oltre) che vanno con ragazze che potrebbero essere le loro pronipoti. Lo so che lo gnocca traveller non dovrebbe ergersi a giudice ma solo eventualmente compiacersi delle altrui scopate, ma proprio in alcuni casi un pò di disgusto non ce la faccio a trattenerlo. Rinuncio alle advances delle tizie che stazionano fuori il Thermae perchè quella dell'Hi Class mi aveva veramente spompato, vado a dormire dicendo arrivederci alla fantastica Thailandia e Bangkok.

Incontra ESCORT e TRANS nella tua città
escorta_mobile

bella ed interessante recensione, grazie di averla condivisa!

Mi trovi anche su: SexyBangkok.info e su Youtube SexyBangkok Channel

Non sbagliare hotel per il tuo viaggio in Asia! Prenotalo su Hotelguestfriendly

>SexyBangkok Capo Moderatore GnoccaTravels<-<-

Abbandonati al relax e al piacere, scopri i centri massaggi della tua citta'!
Mille_erotici_mobile

Grande! Mi troverò a bkk nei prossimi giorni, seguirò le tue orme nei centri massaggi.

Trova i migliori CENTRI MASSAGGI e le MASSAGGIATRICI SEXY in Italia
wellcum_mobile

Ciao, ben "tornato", io sono già in partenza per il 21 gennaio prossimo, magari ci si rivede da quelle parti. e auguri a tutti

TRANS
escort_forumit

@sexybangkok: per me, condividere le esperienze, oltre che un piacere, oltre ad essere un ricordo accessibile e disponibile per anni, è anche un dovere per chi ha usufruito dei consigli di questo forum (dagli oil massage, che non sono quei posti infimi che potrebbero sembrare da fuori, al Mango..ecc).

@filippo.juvarra: divertiti, se vuoi risparmiare qualche centinaio di bath, nei soupy massage tipo Poseidon, fatti lasciare dal taxi a 50 metri rispetto all'entrata (perchè il soupy ti farà pagare un sovrapprezzo da dare successivamente al tassista, difatti all'entrata noterai un tizio che prende il numero dei taxi che portano i clienti).

@incs64: che dire, vai e spacca!!!

Leggi le recensioni ESCORT e non farti fregare, trova la ESCORT nella tua città
wellcum_discussioni
Escort_directory
  • 1 di 1
  • 1
Escortadvisor escorta moscarossa_right Mille_erotici_desktop La_suite_home Felina_Barcellona_home Felina_Valencia_home Oceano_home Mombasa_resort Trans_Secret_right Apricots le_privee Haima_desktop Escort Direcotory Escort forum wellcum_right sugargilrs_right Oxyzen_right bacheca massaggi
Logo Gnoccatravels

Stai per entrare in una sezione vietata ai minori di anni 18 che può contenere immagini di carattere erotico, che tratta argomenti e usa un linguaggio adatto a un pubblico adulto. Se non sei maggiorenne esci immediatamente cliccando ESCI. Se non ritieni il nudo di adulti offensivo alla tua persona e se dichiari di essere maggiorenne secondo la legge dello stato in cui vivi e se, entrando nel sito, accetti le condizioni di utilizzo ed esoneri i responsabili del sito da ogni forma di responsabilità, allora puoi entrare in Gnoccatravels!

Gnoccatravels.com tutela e protegge i minori e invita i propri utenti a segnalare eventuali abusi, nonchè ad utilizzare i seguenti servizi di controllo: ICRA – Netnanny – Cybersitter – Surfcontrol – Cyberpatrol

Contenuti ed immagini qui presenti, sono stati ottenuti attraverso internet, quindi sono ritenuti di dominio pubblico, od autorizzati dagli interessati medesimi. Gli inserzionisti di Gnoccatravels.com dichiarano che gli scopi della pubblicazione richiesta sono leciti (secondo le vigenti normative in materia penale) e strettamente personali, quindi esentano i gestori del sito da ogni responsabilità amministrativa e penale eventualmente derivante da finalità, contenuti e azioni illecite, nonché da usi illegittimi e/o impropri della pubblicazione medesima.

Scegliendo ACCETTA ED ENTRA, l'utente dichiara di essere maggiorenne e di esonerare totalmente i fornitori del servizio, proprietari e creatori del sito Gnoccatravels.com dalla responsabilità sul contenuto degli annunci/inserzioni pubblicitarie e del loro utilizzo.

SONO MAGGIORENNE ESCI